Author Topic: Prandelli: “Parola d’ordine, continuità. Mercato impostato per il 3-5-2”  (Read 37 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Prandelli: “Parola d’ordine, continuità. Mercato impostato per il 3-5-2”

Il tecnico presenta la partita di domani contro la Lazio all’Olimpico

Due giorni dopo lo 0-0 con il Bologna, Cesare Prandelli si ripresenta in conferenza stampa per presentare il prossimo appuntamento. Domani alle 15 i viola sono di scena all’Olimpico contro la Lazio. Ecco le parole del tecnico:

“Quando giochi contro le grandi squadre che portano tanti giocatori nella tua metà campo devi essere attento, ma pronto a ripartire quando ci sono spazi. Siamo consapevoli che possiamo far male anche alla Lazio. Giocano insieme da tanti anni, hanno molte certezze e fiducia nel loro modo di interpretare le partite. In più hanno 3-4 giocatori sopra la media, dei campioni, non a caso è in Champions League e sta andando molto bene. Inzaghi merita complimenti.

Con il Bologna abbiamo avuto buone opportunità, specie all’inizio. Non puoi pensare di creare tante palle gol, capita raramente in Italia, ma dobbiamo avere la convinzione di riempire l’area con più giocatori.

Duncan? Quando sono arrivato ha lavorato bene, ma poi ha avuto un problema muscolare. Adesso sta bene ed è disponibile.

Gli scontenti? Ci sono in tutte le squadre, forse noi ne abbiamo qualcuno in più perchè abbiamo una rosa ampia. Ma è una gestione che tutte le squadre hanno e come ho detto, se qualcuno vuole andare a giocare in un’altra lo può dire. Non vorrei prestiti o scambi dove altri giocatori che non giocano in altre squadre arrivano con gli stessi problemi.

Problema centrocampo? Se abbiamo consapevolezza del nostro percorso in questo momento, tutte le prestazioni vanno viste in maniera diversa. Non possiamo uscire da questa situazione in due partite. Non dobbiamo fare voli di fantasia, le paure sono state scacciate ma siamo consapevoli di cosa dobbiamo fare. Serve dare continuità.

Il mercato? Ho massimo rispetto per il lavoro della società, non dobbiamo pensare a quello che arriverà ma a quello che abbiamo. Un’alternativa a Ribery con quelle caratteristiche non c’è in rosa, se mancherà faremo altre valutazioni.

Callejon? Si allena con noi ed è a disposizione, avrò bisogno di lui se cambieremo qualcosa in attacco. Ma in questo momento voglio dare continuità tattica.

Il contributo dalla panchina? Confido molto in chi subentra, i cambi spesso non sono per demerito ma per migliorare. Nessuno deve speculare sulla gestione dei 90′, bisogna dare il 100% e se poi si scaricano le batterie ci sono i cambi.

Borja Valero? Rientra tra i miei titolari, poi potrà essere alternato anche con un altro centrocampista in base anche all’avversario.

Il regista? Il calcio è sempre in evoluzione. Se tu hai centrocampisti offensivi o mezzepunte puoi anche costruire diversamente il centrocampo. La figura che faceva il nostro Liverani ai tempi, è un po’ scemata.

Imporre il gioco? In Italia ci sono 3-4 squadre che possono farlo, servono giocatori di grande personalità e tecnica individuale. La nostra squadra ha una potenzialità nel chiudere gli spazi, l’imporre il gioco significa dare continuità. Col Bologna abbiamo iniziato bene, poi abbiamo commesso due errori in impostazione e ci siamo abbassati troppo.

Il mercato andrà nella direzione di questo modulo (3-5-2, ndr)? Assolutamente sì.

Kouame? Non ha problemi particolari, le schede fisiche sono perfette, deve solo trovare più convinzione quando arriva in area di rigore. Se vuole essere un attaccante deve avere la mentalità di fare gol sempre, anche nelle partitine in allenamento”.

Simone Bargellini
@SimBarg
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Prandelli su IG: “No pressioni su Vlahovic. Vorrei aggregare qualche giovane del vivaio”

Il tecnico durante una diretta instagram risponde ad alcune domande selezionate da parte dei tifosi

A margine della classica conferenza stampa di vigilia, Cesare Prandelli ha risposto a qualche domanda arrivata dagli utenti instagram del profilo ufficiale della Fiorentina. Ecco le sue parole:

    Alti e bassi? Quando ci sono in una squadra, significa che non sono stati ancora assimilati i concetti. I giovani? Mi piacciono molto, però in un momento di crescita come squadra i ragazzi giovani devono fare esperienza durante gli allenamenti prima di buttargli allo sbaraglio. Ci sono 3-4 elementi molto interessanti, ma preferisco non fare nomi. Il settore giovanile nostro è valido e se avrò una rosa meno numerosa, ne vorrò aggregare qualcuno con me. Vlahovic in doppia cifra? Ce lo auguriamo, a soli 20 anni non bisogna mettergli troppa pressione. Ma la sua determinazione per migliorarsi è una garanzia.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
VIDEO – Prandelli pre Lazio: “Callejon? Non cambio strada dall’oggi al domani”

Prandelli annuncia che si andrà avanti ad oltranza col 3-5-2: per lo spagnolo non c’è posto


Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
VIDEO – Prandelli pre Lazio: “Imporre il gioco? Non siamo in grado. Vi spiego”

Uno stralcio della conferenza stampa di oggi del tecnico: profilo molto basso per la Fiorentina

Quanto manca alla Fiorentina per imporre il suo gioco? Ecco la risposta di Cesare Prandelli (immagini tratte dai profili social ACF Fiorentina). Leggi tutta la conferenza stampa di oggi


Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
L’indizio di Prandelli: “No a scambi di mercato con esuberi di altre squadre”

Il tecnico in conferenza stampa non fa nomi, ma lascia intendere di aspettarsi qualcosa di più dei nomi circolati in queste ore

Non è voluto entrare sui nomi e sui ruoli specifici in cui la Fiorentina interverrà a gennaio, Cesare Prandelli. “Ho il massimo rispetto per il lavoro della società” ha detto il tecnico nella conferenza stampa pre-Lazio. Ma qualcosa di esplicito lo ha detto parlando degli scontenti della rosa viola, queste le sue esatte parole: “Gli scontenti ci sono in tutte le squadre, forse noi ne abbiamo qualcuno in più perchè abbiamo una rosa ampia. Ma è una gestione che tutte le squadre hanno e come ho detto, se qualcuno vuole andare a giocare in un’altra lo può dire. Non vorrei prestiti o scambi dove altri giocatori che non giocano in altre squadre arrivano con gli stessi problemi“. Qualcosa in più di un indizio, anche alla luce dei nomi accostati alla Fiorentina in queste ore: da Zaza a Caicedo, tutti giocatori in cerca di maggiore spazio. Le cosiddette “occasioni di gennaio”, ma a Prandelli andranno bene?

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Segui la diretta della conferenza
#ForzaViola
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Il mister Cesare Prandelli parla alla vigilia della trasferta contro la Lazio all'Olimpico 📱 Coach Prandelli speaking ahead of #LazioFiorentina 🎥
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task