Author Topic: Settimana 21-27 Dicembre (vari gli news)  (Read 1708 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Dicembre (vari gli news)
« Reply #8 on: 12/21/20, 20:24 »
Giani: “Restyling Franchi unica soluzione, Pessina è nel giusto. Campi? C’è un ostacolo”

Le parole del Presidente della Regione sullo stadio, chiusura netta per Campi Bisenzio

Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere Fiorentino oggi in edicola. Tema principale della chiacchierata il destino dello Stadio Artemio Franchi ed il possibile restyling. Espresso sin da subito il pieno sostegno verso la FIGC ed il CONI in seguito alla lettera inviata al governo per muovere la questione infrastrutture. L’esigenza del rinnovamento, almeno parziale, è considerata una priorità per l’Italia.

Nello specifico queste alcune delle sue parole sul Franchi:

    Il restyling del Franchi è l’unica soluzione percorribile, la cosa più ragionevole. Volontà Commisso di demolire? Si scontra con le leggi di tutela italiane, la posizione del soprintendente Pessina è giusta. Soluzione Campi? Possibile solo con il consenso del sindaco di Firenze, se la Fiorentina esiste è merito del comune. Il problema della viabilità è serio, chi la pagherebbe?
 
Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Dicembre (vari gli news)
« Reply #9 on: 12/21/20, 20:25 »
Difficili Milik e Caicedo, si valuta la pista estera. Idea Origi, anche Kouamé può partire

Tutto ruota intorno all’attacco: Cutrone via, Kouamé forse. Serve una punta pronta all’uso

Il mercato è alle porte, e le grandi manovre della Fiorentina per la sessione invernale ruotano intorno all’attacco. Come riporta l’edizione fiorentina di Repubblica, partirà Cutrone e il Crystal Palace potrebbe (ri)bussare alla porta con un’offerta importante per Kouamé. Per sostituire questi due giocatori, l’obiettivo ideale è un giocatore pronto: in Italia i profili giusti sono Milik e Caicedo. Sul primo pesa il costo dell’operazione – 15 milioni – nonostante il contratto in scadenza tra sei mesi, e l’ingaggio molto alto. Sull’ecuadoriano la Lazio non sembra intenzionata a considerare offerte. E allora i viola dovranno valutare anche la pista estera. Un’idea potrebbe essere Origi, che il Liverpool sta pensando di dare via ma sul quale c’è il pressing del Wolverhampton.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Dicembre (vari gli news)
« Reply #10 on: 12/21/20, 20:30 »
I titoli viola oggi in edicola: Prandelli cerca l’impresa. E si infiamma il mercato

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

Questa pagina nata su Violanews.com da tanti anni è molto seguita perché offre la prima veloce occhiata ai quotidiani sportivi e politici che seguono le vicende della Fiorentina analizzando i titoli che i suddetti quotidiani propongono in giornata. Il lettore ha quindi la possibilità di andare in edicola per approfondire gli argomenti o seguire il resto della nostra rassegna stampa nella quale riportato gli estratti degli articoli principali sempre in tema Fiorentina. Buona lettura!

I quotidiani sportivi


All’interno “La Fiorentina vuole Scamacca a gennaio”


In prima pagina: “Prandelli l’anti-Juve“, sottotitolo “Domani la Fiorentina cerca l’impresa a casa di CR7″ A pagina 31: “Il potere di Cesare speranza di Firenze” e “Assist e invenzioni, manca il vero Castrovilli”. Di spalla “Ballottaggio in difesa tra Igor e l’ex Caceres”


In apertura del QS “Caicedo-Piatek, si può fare“. A pagina 2: “Caicedo, Piatek, Zaza: consigli per gli acquisti”, a pagina 3: “Fiorentina, che limite dipendere da Ribery”. A pagina 5: “Milenkovic uomo di ferro dal futuro incerto”.


In prima pagina: “Avanti a piccoli passi. Un altro pareggio per uscire dalla crisi”.  E sotto di questo “Malagò assist a Commisso, sì allo stadio moderno“. A pagina 7 la lettera di Coni, Lega e Federcalcio a favore della costruzione dei nuovi impianti “Scende in campo anche Malagò “Sullo stadio sono con Commisso”. A pagina 12 l’analisi della sfida di ieri dei viola “Un altro pareggio ma che fatica uscire dalla crisi“. A pagina 13 le pagelle della sfida


In apertura l’intervista a Giani: “Il restyling del Franchi unica soluzione, Commisso si convinca”

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Dicembre (vari gli news)
« Reply #11 on: 12/21/20, 20:31 »
La formazione anti-Juve: Torna Biraghi, Callejon ancora fuori. Due ballottaggi in difesa

Prandelli insisterà col 3-5-2, con Venuti o Lirola a destra e la nuova esclusione di Callejon

Contro la Juventus vedremo una Fiorentina simile a quella che è scesa in campo contro Sassuolo e Verona. Ci sarà soltanto qualche aggiustamento e turno di riposo, ma non saranno molti i cambi per l’ultima sfida dell’anno. Come scrive il Corriere dello Sport – Stadio, la rosa è al completo e anche Duncan tornerà tra i convocati. Si ripartirà dalla certezza Vlahovic in attacco, mentre sulla sinistra tornerà titolare Biraghi. L’unico ballottaggio in difesa è quello tra Igor e Caceres, con Pezzella e Milenkovic a completare il pacchetto dei centrali. Sull’out di destra – scrive il quotidiano – Venuti e Lirola si giocheranno una maglia da titolare con Callejon ancora fuori dalle rotazioni principali.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Dicembre (vari gli news)
« Reply #12 on: 12/21/20, 20:32 »
Prandelli vuole avvicinare quota 100. E chiudere il digiuno in campionato

Non sarà facile, ma Prandelli proverà a interrompere l’astinenza da vittoria su una panchina di Serie A

Juventus-Fiorentina sarà quasi un testa-coda, con Cesare Prandelli che proprio contro i bianconeri ha conseguito l’ultima vittoria alla guida di un club di Serie A, nel marzo 2019 sulla panchina del Genoa. Come scrive il Corriere dello Sport – Stadio, il tecnico viola spera di riavvolgere il nastro, magari fino al 3-2 firmato Gobbi-Papa Waigo e Osvaldo del 2008, che rappresenta anche l’ultima vittoria viola in casa della Juventus in campionato. Il tecnico, scrive il quotidiano, oltre a voler spezzare il tabù della vittoria, è a caccia del successo numero 100 in campionato sulla panchina della Fiorentina: per ora è fermo a 96 in 196 incontri. La strada è ancora lunga…

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Dicembre (vari gli news)
« Reply #13 on: 12/21/20, 20:33 »
Natale in zona rossa, prosegue la corsa salvezza per la Fiorentina

Arrivano le feste ma per la Fiorentina c’è poco da festeggiare, servono punti urgentemente
Sulle pagine del Corriere Fiorentino viene analizzato il difficile presente dei Viola. A ridosso delle festività natalizie la classifica della Fiorentina non lascia certo spazio ad entusiasmi. I gigliati si ritrovano in piena zona rossa, in termini di classifica a pochissimi punti dal fondo e con una vittoria che manca da mesi. Per non farsi mancare nulla la prossima avversaria sarà la corazzata Juventus, non sarà semplice uscire indenni dallo Stadium ma resta obbligatorio provarci.

Intanto dietro qualcosa si sta muovendo, il Genoa cambia allenatore ed il Torino lentamente sta crescendo dopo un inizio shock. Prandelli è chiamato al cambio di marcia, per la prima volta contro il Verona si è vista una reazione di squadra dopo il gol subito. Al netto dei numerosi problemi la squadra sembra aver raccolto un po’ di fiducia, cresce Vlahovic, cresce Amrabat e cresce Drahìgowski. Tre interpreti non bastano, ma certamente è un inizio. Sperando che possano agire da esempio per i compagni.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Dicembre (vari gli news)
« Reply #14 on: 12/21/20, 20:34 »
Da Piatek a Zaza, una panoramica su tutti i possibili nomi per l’attacco

Il mercato degli attaccanti entrerà nel vivo tra pochi giorni, Fiorentina in movimento

Il mercato di gennaio è sempre più vicino e per le squadre con seri problemi realizzativi come la Fiorentina può essere un occasione per svoltare. Tra suggestioni, possibili ed impossibili, sulle pagine de La Nazione è possibile fare ordine tra i tanti nomi accostati alla Viola. Le soluzioni più semplici potrebbero essere quelle che portano a Caicedo della Lazio e Zaza del Torino. Entrambi valutati intorno ai 7 milioni di euro stanno cercando una nuova sistemazione. Per arrivare al laziale Pradè potrebbe giocarsi anche la carta Duncan, con la formula del prestito. Decisamente più complesse, ma anche affascinanti, le piste che portano a El Shaarawy e Milik. Due calciatori di assoluto livello in rotta con il proprio club, mossi dalla forte volontà di giocare per sognare l’Europeo. Gli ingaggi elevati e la forte concorrenza sono una montagna da scalare. L’ultima coppia è formata dalle punte Piatek e Pellè. L’italiano ha molte richieste dall’Italia, tra cui quelle dell’Inter e del Milan, la Fiorentina ha chiesto informazioni ma rimane defilata. Mentre per il polacco continuano a rimbalzare insistenti voci dalla Germania, i viola avrebbero alzato il pressing. La formula rimane quella del prestito con diritto di riscatto a 18 milioni di euro. Tutte le schede degli obiettivi Viola su Tuttitalenti.com
 
Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 420685
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Dicembre (vari gli news)
« Reply #15 on: 12/21/20, 20:34 »
Castrovilli piombato nell’anonimato. Ma le sue qualità non sono in discussione

Il numero 10 in crisi d’identità: ma non è stato un foco di paglia

La Fiorentina cerca la miglior versione di Gaetano Castrovilli. Il rilancio in classifica dei viola passa anche dalle prestazioni del suo n° 10 visto che Prandelli ha bisogno di recuperare quel calciatore brillante capace di strappare applausi. Come scrive il Corriere dello Sport – Stadio, il suo campionato ha vissuto di strappi: Castrovilli ha già superato il proprio record di gol (4 rispetto ai 3 dell’anno scorso) ma dall’ultima vittoria viola contro l’Udinese se ne sono perse le tracce. Per il quotidiano non è una questione tattica, visto che sta giocando nel ruolo che più gli si addice, ma una somma di fattori che lo hanno condizionato nelle giocate e portato nell’anonimato. Sulle sue qualità però non ci sono dubbi: estro, fantasia e carattere non gli mancano, la convocazione in Nazionale dimostra che Castro in quest’ultimo anno e mezzo non è stato un abbaglio collettivo.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task