Author Topic: Settimana 22-28 Giugno (vari gli news)  (Read 1127 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398667
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 22-28 Giugno (vari gli news)
« Reply #8 on: 06/22/20, 17:12 »
Fiorentina, cosa succede oggi. Si torna a giocare!

Il programma viola giorno per giorno

Ore 19.20 Stadio Franchi Serie A

FIORENTINA vs BRESCIA

TV – Telecronaca su Sky calcio

RADIO – Radiocronaca di Rio Bruno Toscana

WEB- Diretta testuale commentabile su violanews.com

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398667
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 22-28 Giugno (vari gli news)
« Reply #9 on: 06/22/20, 17:13 »
Commisso scalpita: ecco quando dovrebbe tornare a Firenze

Commisso guarderà Fiorentina-Brescia collegato dagli Stati Uniti

Oggi alle 19.30 la Fiorentina sfiderà al Franchi il Brescia. Rocco Commisso guarderà la partita dagli Stati Uniti. Il presidente – scrive La Nazione – aspetta l’evoluzione dei protocolli di viaggio che regolano i rapporti con gli Usa e spera di poter tornare in Italia dopo il 30 giugno. Di sicuro a Firenze gli impegni non gli mancheranno, considerati i torrenti di parole che sono corsi intorno alla realizzazione del nuovo stadio.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398667
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 22-28 Giugno (vari gli news)
« Reply #10 on: 06/22/20, 17:13 »
La grande tentazione: Iachini pensa al tridente Ribery-Vlahovic-Chiesa

Quasi sette mesi dopo l’infortunio, Ribery potrebbe tornare titolare

La grande tentazione. Quasi sette mesi dopo il terribile infortunio a una caviglia, la Fiorentina – scrive La Gazzetta dello Sport – ritrova Ribery. Con Iachini che sta pensando di far partire il fuoriclasse francese addirittura dal primo minuto insieme a Chiesa e Vlahovic. Una viola a trazione anteriore, considerando anche la mediana con Castrovilli, per partire subito forte e dare una sistemata alla classifica. Non potranno esserci per ovvi motivi i tifosi al Franchi. Ma la voglia di rivedere FR7 in campo non cala di un millimetro.

Che il recupero clinico di Ribery fosse completato lo si era ormai capito. Immaginare l’ex Bayern subito in campo però, sembrava quantomeno azzardato. Gli ultimi allenamenti hanno invece raccontato che Iachini sta pensando davvero di gettare il nuovo idolo viola immediatamente nella mischia. Ribery è fuori dallo scorso 30 novembre a causa dell’infortunio subìto contro il Lecce che lo ha costretto all’intervento chirurgico. La sua stagione fino ad ora ha raccontato di undici presenze (nove delle quali da titolare) e due reti. Gioielli messi a segno in trasferta contro Atalanta e Milan. Come e quanto il francese potrà incidere sul resto del campionato, sarà uno dei motivi di maggior interesse del pianeta viola. Le prime risposte potrebbero arrivare subito.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398667
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 22-28 Giugno (vari gli news)
« Reply #11 on: 06/22/20, 17:14 »
Iachini e la variabile delle cinque sostituzioni: al tecnico non piace cambiare aspetto a gara in corso

Il tecnico marchigiano nelle ultime due gare di campionato ha effettuato solo due delle tre sostituzioni disponibili

“Ci sarà spazio per tutti”, ha detto ieri Beppe Iachini nella conferenza stampa di ieri. Le cinque sostituzioni e il ritmo di una gara ogni tre giorni renderanno di fatto necessarie numerose rotazioni. Ecco l’analisi che troviamo nell’edizione odierna del Corriere dello Sport. Sul primo aspetto aleggiano ancora molti dubbi: Beppe nelle partite giocate fino ad adesso disputate alla guida della Fiorentina ha mostrato di non amare molto cambiare aspetto a gara in corso. Basti pensare che nelle ultime due partite (Milan e Udinese), l’allenatore marchigiano ha effettuato solo due dei tre cambi disponibili , una rarità nel calcio moderno. Un ulteriore curiosità riguarda la zona di campo in cui queste sostituzioni vengono effettuate, un esterno e un centrocampista della linea a cinque in entrambe le circostanze a dimostrare quanto Beppe sia “affezionato” al suo classico 3-5-2. Adesso però la situazione è completamente diversa: caldo, condizione fisiche precarie dopo un lungo stop e la vicinanza delle dodici partite rimanenti rappresentano un qualcosa di mai visto. Per il tecnico viola sarà quindi necessario adattarsi a questa situazione. Ma una cosa è certa, Iachini non è uno che cambia tanto per cambiare. Nemmeno se ha cinque sostituzioni a disposizione.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398667
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 22-28 Giugno (vari gli news)
« Reply #12 on: 06/22/20, 17:15 »
Le Roi è tornato, la palla adesso passa a Iachini. Tridente o attacco leggero?

Il francese è pronto a tornare a brillare

Ribery c’è. Il talento francese è fra i convocati dopo quasi sette mesi dall’ultima volta contro il Lecce. Nonostante questa lontananza dal terreno di gioco, per il Corriere dello Sport, la tentazione di vedere Franck dal primo minuto già questa sera è tanta. Nessun altro giocatore avrebbe posto all’allenatore un dilemma tanto grande. E allora il tecnico si è preso tutto il tempo possibile a disposizione prima di arrivare a una decisione finale. Deciderà oggi. La rifinitura di questa mattina chiarirà tutti i dubbi dopo un summit fra tutte le parti in causa dal giocatore ai medici passando per Iachini. Verranno valutate condizioni e sensazioni, tutto nei minimi dettagli per non rischiare nulla. Una cosa comunque è certa: Ribery giocherà, da capire solo se da titolare o in corsa. La scelta sul francese è determinante, dal suo utilizzo dipenderà anche la posizione di Federico Chiesa: più arretrato per lasciare spazio al duo Ribery-Vlahovic (in vantaggio su Cutrone) in un tridente fino ad adesso mai utilizzato, o in attacco per affiancare Le Roi in una sorta di attacco leggero tanto grato a Montella. L’attacco e l’utilizzo di Ribery sono gli unici veri dubbi di formazione in vista di stasera. Per il resto, infatti, tutto confermato con il ballottaggio nella mediana di centrocampo che dovrebbe essere vinto da Pulgar a discapito di Badelj.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398667
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 22-28 Giugno (vari gli news)
« Reply #13 on: 06/22/20, 17:18 »
Dopo tre mesi e mezzo di Stadio, si torna a giocare. E’ l’ora di Federico Chiesa

Sarà il campo ad essere di nuovo il protagonista in casa Fiorentina

Centosei giorni dopo si torna a giocare. Dopo lo scialbo pareggio a reti bianche di Udine finalmente torna la Fiorentina. Le cicatrici sono impossibili da cancellare, ma la leggerezza che riesce a trasmettere questo sport favorirà il ritorno necessario alla normalità. Il virus ha colpito da vicino la squadra viola, positività, sia nei giocatori che nei membri dello staff tecnico e sanitario: i primi sono stati Pezzella, Vlahovic e Cutrone. Poi il virus ha colpito altri giocatori ( tutti guariti e pronti per tornare a giocare) ma anche il tecnico Iachini, il direttore sportivo Pradè, il medico della società Pengue, scrive La Repubblica Firenze. In questi tre mesi e mezzo la società però non è stata certo immobile, il tema stadio ha acceso il dibattito tra i tifosi viola. Campi Bisenzio per un nuovo impianto o restyling del Franchi per una soluzione, almeno sulla carta, più semplice e veloce. I tifosi si sono schierati per avere presto un nuovo stadio all’altezza e le prossime settimane potrebbero essere finalmente decisive in questo senso. Adesso però a parlare sarà di nuovo il campo: dodici partite in quaranta giorni. La Fiorentina avrà la possibilità di dare una svolta importante alla sua stagione e per farlo avrà bisogno di essere trascinata da Federico Chiesa. In attesa di definire il suo futuro, il nativo di Genova dovrà caricarsi sulle spalle la squadra avvalendosi dei rientri di Ribery e Kouame per dare un senso a questo strano, nuovo, surreale finale di stagione.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398667
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 22-28 Giugno (vari gli news)
« Reply #14 on: 06/22/20, 17:20 »
Torna il TOTO FORMAZIONE: finalmente Ribery!

Le scelte di Iachini per la gara contro il Brescia secondo i quotidiani

Torna dopo la lunga sosta il nostro appuntamento settimanale con la gara fra le redazioni dei quotidiani che seguono la Fiorentina.

GAZZETTA     CORSPORT    REPUBBLICA    CORR. F.NO     NAZIONE
Dragowski    Dragowski    Dragowski    Non in edicola il lunedì    Dragowski
Lirola    Milenkovic    Milenkovic       Lirola
Milenkovic    Pezzella    Pezzella       Pezzella
Pezzella    Caceres    Caceres       Milenkovic
Igor    Lirola    Lirola       Igor
Duncan    Duncan    Duncan       Duncan
Pulgar    Badelj    Badelj       Pulgar
Castrovilli    Castrovilli    Castrovilli       Castrovilli
Ribery    Igor    Igor       Ribery
Chiesa    Chiesa    Chiesa       Chiesa
Vlahovic    Vlahovic    Cutrone       Vlahovic

CLASSIFICA  (341 punti in palio)
324 La Nazione
323 Corriere Fiorentino
323 Corriere dello Sport
322 La Gazzetta dello Sport
317 La Repubblica

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398667
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 22-28 Giugno (vari gli news)
« Reply #15 on: 06/22/20, 17:20 »
Brescia, quante assenze: Tonali ce la fa, Torregrossa-Donnarumma coppia d’attacco

La probabile formazione del Brescia per la gara contro la Fiorentina

Il Brescia dovrà fare a meno di tanti giocatori per la partita di questa sera contro la Fiorentina. Saranno indisponibili, infatti, Chancellor, Cistana, Alfonso, Bisoli e Balotelli.

Secondo La Gazzetta dello Sport e il Corriere dello Sport, le Rondinelle dovrebbero scendere in campo con il 4-3-1-2. Questa la probabile formazione secondo Stadio: Joronen, Semprini, Mangraviti, Mateju, Martella, Viviani, Tonali, Bjarnason, Zmrhal, Torregrossa, Donnarumma.
Questo, invece, il probabile schieramento secondo la Rosea: Joronen, Sabelli, Papetti, Mateju, Semprini, Romulo, Tonali, Dossena Zmrhal, Torregrossa, Donnarumma.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task