Author Topic: Settimana 18-24 Maggio (vari gli news)  (Read 915 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394319
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 18-24 Maggio (vari gli news)
« Reply #24 on: 05/18/20, 15:28 »
Il Tirreno punge la Fiorentina: “Perchè non sollecita l’ok a Ribery?”

L’Ufficio Igiene della Regione Toscana non ha ancora dato il via libera all’interruzione della quarantena per Ribery

Franck Ribery prosegue la sua quarantena in casa, nonostante sia risultato negativo a due tamponi effettuati prima in Germania poi all’arrivo a Firenze. Diversa è stata invece la sorte di Ibrahimovic (pure lui negativo a due tamponi) che già può aggregarsi al gruppo milanista in virtù di una direttiva diversa arrivata dalla regione Lombardia. Il Tirreno di oggi però tira in ballo anche la Fiorentina, ecco il passaggio specifico:

    Forse che il club rossonero ha saputo muoversi meglio e con maggiore tempestività rispetto a quello viola? Domande che si stanno facendo tanti tifosi. La spiegazione è che l’Ufficio igiene della Regione Toscana, diversamente da quello della Regione lombarda (protocolli diversi?) non ha concesso ancora la deroga per anticipare la conclusione della quarantena dell’ex Bayern: magari, forse, la Fiorentina potrebbe provare a sollecitare…

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394319
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 18-24 Maggio (vari gli news)
« Reply #25 on: 05/18/20, 15:28 »
Pozzo: “I contagi della Fiorentina ci hanno creato problemi”. Poi apre alla ripresa

Il patron dell’Udinese torna sulla partita giocata a marzo a porte chiuse e poi spiega: “Non siamo contrari alla ripresa, ma…”

L’Udinese è ormai dichiaratamente l’eccezione in Serie A, l’unico club contrario alla ripresa del campionato il 13 giugno. Anche se stamattina il patron Giampaolo Pozzo ha corretto un po’ il tiro: “Non è vero che non vogliamo riprendere, ma bisogna usare il cervello. Per me si dovrebbe riprendere a fine giugno perchè serve almeno un mese di allenamento agonistico” ha detto a Radio Rai. Tornando poi su Udinese-Fiorentina di marzo: “I viola sono arrivati qui contagiati, noi veniamo coinvolti e andiamo in quarantena, i dirigenti della Fiorentina sono stati a casa per tanto tempo, per due mesi a letto, comprese le famiglie. I nostri medici si sono preoccupati, visto che non c’era legislazione che chiarisse la loro responsabilità, anzi, la loro responsabilità è ancora oggi penale”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394319
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 18-24 Maggio (vari gli news)
« Reply #26 on: 05/18/20, 15:29 »
Caceres rivela: “Ho avuto il coronavirus per 60 giorni, ma ora sono negativo”

Il difensore uruguaiano svela di essere uno dei giocatori della Fiorentina contagiati. Ma adesso può sorridere

Martin Caceres ammette pubblicamente di essere uno dei giocatori della Fiorentina risultato positivo al Covid-19. E rivela: “Senza saperlo, ho avuto il coronavirus in corpo per 60 giorni. Avevo avuto qualche sintomo tra l’8 e il 15 marzo, durante gli allenamenti in casa avevo sentito qualcosa ai polmoni. Mi hanno detto di mettermi in quarantena e che se ne sarebbe andato in 20 giorni, ma forse il virus si era innamorato” ha detto scherzando durante una diretta instagram con la comica uruguaiana Yisela Paola. Poi la buona notizia: “Ieri ho avuto un tampone negativo. Sono come nuovo” ha annunciato il difensore viola. Che poi ha fatto impazzire le sue fan con delle foto sexy…

Simone Bargellini
@SimBarg
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394319
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 18-24 Maggio (vari gli news)
« Reply #27 on: 05/18/20, 15:30 »
Do you remember Luca Toni?

L’acquisto di Belotti ricorderebbe da vicino il “colpo” Toni dell’estate 2005. Il Gallo è l’uomo giusto per questa Fiorentina?

E se Andrea Belotti fosse il nuovo Luca Toni per la Fiorentina? Non necessariamente per una Scarpa d’Oro a tinte viola (magari!) quanto semmai per le similitudini delle due situazioni, a distanza di 15 anni. Detto che al momento il Gallo è solo un’ipotesi per la Fiorentina (che su Violanews vi abbiamo raccontato in anteprima assoluta), il suo acquisto ricorderebbe molto il “colpo” realizzato da Corvino nell’estate 2005. I viola volevano alzare l’asticella dopo un campionato negativo e decisero di puntare forte sull’unico attaccante della Nazionale, fuori dal circuito delle big. Non molto diverso da quanto accadrebbe oggi con Belotti, no? Anche l’età dei due è simile (28 anni Toni all’epoca, 27 anni l’attuale attaccante del Toro) e se vogliamo pure i trascorsi al Palermo. Certo, rispetto ai rosanero, il club di Cairo è ad un livello superiore e molto superiore sarebbe l’investimento, visto che Toni fu pagato appena 10 milioni, ma era un calcio dai parametri molto diversi da oggi. In comune ci sarebbe anche la scelta strategica: avendo in casa due attaccanti giovani e forti (Pazzini-Bojinov e Vlahovic-Cutrone), è giusto investire su un “9” fatto e finito? 15 anni fa la mossa si rivelò azzecata, anzi straordinaria. Il futuro invece è tutto da scrivere.

Simone Bargellini
@SimBarg
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394319
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 18-24 Maggio (vari gli news)
« Reply #28 on: 05/18/20, 15:32 »
I titoli viola dei quotidiani di oggi

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

QUOTIDIANI SPORTIVI


Non ci sono articoli sulla Fiorentina.


In prima pagina, di spalla “Dragowski alta fedeltà”. All’interno, a pagina 19 “Dragowski: lotterò come un vichingo“. In basso l’intervista a Frey: “È esplosivo, giusto il rinnovo”.

QUOTIDIANI POLITICI


A pagina 3: “Belotti, il Ninja, Spinazzola: tris da 100 milioni”. In basso: “Drago si rimette i guanti”. A pagina 4: “Viola, blitz della procura: il Centro Astori è ok”.


In prima “Tutto ruota intorno a Chiesa, se parte l’obiettivo è Belotti“. All’interno, pag. 10 e 11, “Strategie viola se Chiesa parte tutto su Belotti”. A fianco “Dramma per Bacis, muore il figlio di 8 anni”.


Assente in edicola.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394319
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 18-24 Maggio (vari gli news)
« Reply #29 on: 05/18/20, 15:34 »
Le prime pagine dei quotidiani sportivi: boom Bundes, Italia ancora ferma al palo…

Tutte le mattine poco dopo le 7 Violanews.com vi mostra le aperture dei giornali in edicola

La Gazzetta dello Sport, Il Corriere dello Sport e Tuttosport sono i principali quotidiani sportivi in Italia. Rappresentano ancora il punto di riferimento quotidiano sia per gli addetti ai lavori sia per i tanti appassionati di calcio (e non soltanto). Sono ancora molte le copie vendute tutte le mattine in edicola, perciò riteniamo interessante proporre ai nostri lettori quelle che sono le tre relative prime pagine per aver un primo approccio verso la giornata sportiva. Tutte le notizie di rassegna stampa posso essere reperite nella apposita sezione

LA GAZZETTA DELLO SPORT

CORRIERE DELLO SPORT

TUTTOSPORT


Conosciamoli meglio

La Gazzetta dello Sport, quotidiano sportivo fondato il 3 aprile 1896 da Eugenio Camillo Costamagna e Eliso Rivera, è uno dei maggiori quotidiani in Italia e il più venduto tra quelli sportivi, ma anche il più longevo in Europa. Attualmente è diretto da Andrea Monti e l’editore è RcsMediaGroup, mentre la sede dell’edizione nazionale è a Milano, appunto conosciuta anche come Edizione Milano. Mentre ci sono anche La Gazzetta dello Sport edizione Roma per Roma e Lazio, La Gazzetta dello Sport edizione Puglia per Puglia e Basilicata, e La Gazzetta dello Sport edizione Sicilia per Sicilia e Calabria. Le prime pagine cambiano in funzione dell’edizione.

Il Corriere dello Sport, fondato il 20 ottobre 1924 da Alberto Masprone, è il quotidiano più letto nel centro e nel sud Italia, mentre è solo il quarto tra tutti i quotidiani. Il suo nome è diventato Corriere dello Sport – Stadio nel 1977, quando incorporò il quotidiano bolognese Stadio. Attualmente il Direttore è Alessandro Vocalelli e l’editore è il Gruppo Amodei, mentre la sede dell’edizione nazionale è a Roma, ma ci sono anche le redazioni esterne a Bologna, Milano, Firenze e Napoli. Le prime pagine cambiano in funzione dell’edizione.

Tuttosport, fondato il 30 luglio 1945 da Renato Casalbore, è solo il terzo giornale sportivo venduto in Italia. Attualmente è diretto da Paolo De Paola e l’editore è anche in questo caso il Gruppo Amodei. La sede è unica ed è a Torino.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394319
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 18-24 Maggio (vari gli news)
« Reply #30 on: 05/18/20, 15:42 »
Donati attacca: “Ho invidiato i giocatori tedeschi, l’Italia è una barzelletta”

Le parole del difensore del Lecce sulla questione della ripresa del campionato

Il terzino del Lecce Giulio Donati manda un messaggio deciso alle istituzioni italiane: “In due mesi e mezzo in Italia sul calcio non si è lavorato a nessuna strategia chiara. Stiamo diventando una barzelletta. Non si può ogni volta rimandare una decisione, ma è quello che sta succedendo in Italia” l’attacco del giocatore, che ha militato 3 anni in Bundesliga nel Bayer Leverkusen e dice: “Ho invidiato i miei colleghi tedeschi. Ho pensato alla loro soddisfazione nel tornare in campo. La Serie A? Non so se ripartirà, ho meno certezze di prima. Abbiamo già perso tanto tempo”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394319
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 18-24 Maggio (vari gli news)
« Reply #31 on: 05/18/20, 16:27 »
Cagni, bordata su Spadafora: “Siamo in mano ad incapaci, basta vedere il Ministro”

Momento delicatissimo per il Ministro dello Sport

Di seguito raccogliamo l’opinione del tecnico Gigi Cagni, affidata a TMW Radio:

“E’ un periodo particolare, la gente vuole il calcio. Il problema non è il calcio sì o calcio no ma chi ci governa. Si stanno facendo disastri. Oggi in tutti i campi siamo in mano a persone incapaci dal punto di vista di gestione. Basti guardare il ministro Spadafora”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task