Author Topic: Settimana 13-19 Aprile (vari gli news)  (Read 1668 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394285
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 13-19 Aprile (vari gli news)
« Reply #24 on: 04/13/20, 17:44 »
Calcio amatoriale in crisi: in Portogallo CR7 e compagni donano metà bonus di Euro 2020

Nel Paese lusitano gli aiuti per tutto il movimento calcistico arrivano direttamente dai giocatori della Nazionale rossoverde

Si parla molto in questi giorni di emergenza delle difficoltà che stanno attraversando le società sportive dilettantistiche ed amatoriali, in Italia come nel resto d’Europa. Il primo esempio di vera solidarietà in tal senso arriva dal Portogallo, in particolare da Cristiano Ronaldo e dagli altri giocatori che indossano la maglia della Nazionale maggiore lusitana. Tutti i componenti della selezione rossoverde, infatti, hanno donato metà del premio qualificazione ad Euro 2020 proprio al movimento calcistico amatoriale del loro Paese: un bel gesto dai campioni d’Europa in carica, con l’augurio che possa essere seguito anche da altri.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394285
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 13-19 Aprile (vari gli news)
« Reply #25 on: 04/13/20, 17:45 »
SONDAGGIO – Iachini è l’uomo giusto? Testa a testa con Spalletti

Da Spalletti a De Zerbi, vi proponiamo una lista di allenatori “papabili” per la Fiorentina. Senza dimenticare la conferma di Iachini

Con il campionato congelato, non resta che proiettare lo sguardo al futuro. La Fiorentina ha già impostato il lavoro nel mercato di gennaio con l’arrivo di Kouame (che a seguito della pandemia potrà forse tornare utile già quest’anno) e l’acquisto di Amrabat per la prossima stagione. Ma prima di tutto ci sarà da sciogliere il nodo dell’allenatore. In linea teorica la questione non si pone, visto che Beppe Iachini ha un contratto valido fino al giugno 2021, ma in realtà la riflessione è attuale in casa Fiorentina e non da oggi. L’attuale tecnico ha portato benefici in questa stagione che si era tremendamente complicata, ma per curriculum e filosofia di gioco non è esattamente il profilo ideale per una squadra che ambisce ad alzare l’asticella e inserirsi nella lotta ad un posto in Europa. E allora la domanda sorge spontanea: voi che fareste? Abbiamo proposto una serie di nomi “verosimili”, ma la lista può naturalmente allargarsi. Votate il sondaggio e commentate a fondo articolo.

SONDAGGIO
Chi sulla panchina viola nel 2020/21?


    Iachini
    Spalletti
    De Zerbi
    Juric
    Emery
    Blanc
    Altro (scrivilo nei commenti)

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394285
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 13-19 Aprile (vari gli news)
« Reply #26 on: 04/13/20, 17:46 »
Mercato dei parametri zero, i profili più interessanti in scadenza nel 2020

I calciatori in scadenza di contratto che potrebbero interessare alla Fiorentina

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI

Nel calcio moderno risulta fondamentale sapersi muovere con destrezza nel vasto mercato dei parametri zero. Talvolta le occasioni che si presentano possono cambiare il volto di una squadra. L’approdo di Ribery alla Fiorentina ne è un chiaro esempio. La concorrenza tuttavia è spietata, il rischio è quello di partecipare ad un infinito gioco al rialzo con i procuratori.

In quest’ottica, Violanews.com ha provato a tracciare una panoramica nel microcosmo di quei giocatori in scadenza a fine stagione (inserendo un top player, irraggiungibile o quasi, per reparto).
Potete conoscere meglio molti del calciatori menzionati nell’articolo visitando Tuttitalenti.com

Alessandro Lilloni
@AleLilloni
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394285
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 13-19 Aprile (vari gli news)
« Reply #27 on: 04/13/20, 17:47 »
Mercato dei parametri zero, i profili più interessanti in scadenza nel 2020

I calciatori in scadenza di contratto che potrebbero interessare alla Fiorentina

DIFESA

Il sogno: Thomas Meunier (28) – Esterno destro del Paris Saint-Germain, è un punto di riferimento della nazionale belga. Molto elastico tatticamente, riesce ad interpretare al meglio sia il ruolo di terzino che quello di esterno in un centrocampo a cinque. Tanta corsa e fisicità, abbinate ad un’ottima tecnica, gli permettono di risultare decisivo anche in fase offensiva. Tante big sono sulle sue tracce, la concorrenza è spietata.

Jan Vertonghen (32) -Difensore centrale scuola Ajax, si è consacrato in Premier League grazie alle ottime prestazioni con la maglia del Tottenham. Dopo ben 311 apparizioni ha scelto di non rinnovare il proprio contratto con il club di Londra. Le pretendenti non mancano, esperienza internazionale ed affidabilità lo rendono uno dei centrali più rispettati in Europa.

Benjamin Stambouli (29) – Calciatore francese molto duttile, difensore centrale e centrocampista difensivo all’occorrenza. Attualmente milita nello Schalke 04. Emerge nel Montpellier diventandone capitano, poi le prestigiose esperienze al Tottenham e Paris Saint-Germain prima di approdare in Germania. Dieci i gettoni in stagione. Ai tempi della prima esperienza di Montella in viola era stato trattato a lungo da Pradè.

Alessandro Lilloni
@AleLilloni
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394285
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 13-19 Aprile (vari gli news)
« Reply #28 on: 04/13/20, 17:48 »
Mercato dei parametri zero, i profili più interessanti in scadenza nel 2020

I calciatori in scadenza di contratto che potrebbero interessare alla Fiorentina

CENTROCAMPO

Il sogno: Giacomo Bonaventura (30) – Centrocampista del Milan e della nazionale italiana, è cresciuto nel settore giovanile dell’Atalanta. Riesce spesso ad andare a segno grazie ai suoi costanti inserimenti. Molti i gol importanti marcati in carriera. Un brutto infortunio lo ha limitato pesantemente negli ultimi mesi ma adesso sembra averlo superato al 100%. Gestito da Mino Raiola, il suo futuro resta un’incognita.

    Duttilità, tecnica e gol: Jack di Cuori, un nome che affascina

Adam Lallana (31) – Centrocampista inglese di origini spagnole, ha ricoperto a lungo il ruolo di jolly nel Liverpool. Partendo spesso dalla panchina ha messo la sua visione di gioco al servizio della squadra. Abile con entrambi i piedi, nasce come trequartista ma può giocare anche da interno. La sua ottima tecnica gli consente di adattarsi a qualsiasi stile di gioco.

Daniel Caligiuri (32) – Esterno destro nato in Germania, ma di chiare origini italiane, attualmente milita nello Schalke 04. In stagione ha collezionato 22 presenze arricchite da 3 gol e 4 assist. Ambidestro naturale, grazie al suo dribbling ed alla sua abilità nel servire i compagni si è ritagliato una fetta di ammiratori importanti in Bundesliga e non solo.

Alessandro Lilloni
@AleLilloni
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394285
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 13-19 Aprile (vari gli news)
« Reply #29 on: 04/13/20, 17:49 »
Mercato dei parametri zero, i profili più interessanti in scadenza nel 2020

I calciatori in scadenza di contratto che potrebbero interessare alla Fiorentina

ATTACCO

Il sogno: Mario Götze (27) – Il fuoriclasse tedesco sta vivendo forse il momento più complicato della sua carriera. La seconda esperienza al Borussia Dortmund non sta andando come aveva previsto. Poche presenze e tanti problemi fisici lo hanno limitato pesantemente. Mario vuole lasciare la Germania per approdare in Serie A, questa l’indiscrezione rivelata dalla Bild nei giorni scorsi. Molti club tra cui la Fiorentina ci stanno pensando.

José Callejón (32) – Attaccante del Napoli cresciuto nel Real Madrid. Esterno dal valore assoluto, ha dettato legge nel campionato italiano grazie alle numerose e decisive reti segnate. La situazione contrattuale è complicata, molti club importanti stanno chiedendo informazioni all’entourage. Insieme al compagno di reparto Mertens (anche lui in scadenza) potrebbe presto lasciare il club partenopeo.

Pedro (32) – Esterno spagnolo del Chelsea, ha scritto la storia da protagonista con la maglia del Barcellona qualche anno fa. Adesso anche lui sta cercando una nuova avventura, l’Italia è un opzione gradita. Le sue caratteristiche sono ben note a tutti gli appassionati di calcio. Dribbling, tiro e leadership lo rendono appetibile per qualsiasi club in cerca di certezze.

Alessandro Lilloni
@AleLilloni
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394285
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 13-19 Aprile (vari gli news)
« Reply #30 on: 04/13/20, 17:50 »
Il virus elimina i tifosi dagli stadi. Anche il calcio è nelle mani della scienza

Per un bel po’ dimentichiamoci scene come quella nella foto. Per tornare alla vera normalità servirà il vaccino. La scienza sta facendo tutto il possibile per scoprirlo, ma non ci sono dubbi sul fatto che dovremo armarci di pazienza

Guardate la foto sopra. Bella, emozionante. Era sabato 8 febbraio. Chiesa aveva appena segnato il gol del momentaneo 1-0 contro l’Atalanta. Sembra passato un secolo da quella partita. Le nostre vite sono cambiate dal 21 febbraio, giorno del primo caso di Coronavirus in Italia. Inizialmente il mondo del calcio ha litigato sulla questione porte chiuse-porte aperte. La domanda, adesso, è un’altra: si riprenderà a giocare? Se sì, come?

La Serie A, soprattutto alcuni presidenti, sembra vivere in un mondo tutto suo, in una bolla. Gli allenamenti potrebbero ricominciare il 4 maggio. Niente, però, quindi men che meno il calcio, sarà come prima. Arrivi scaglionati al centro sportivo, ambienti sanificati, divisione in gruppi. Prendiamo il caso del Bayern Monaco. I giocatori della squadra tedesca stanno a stretto contatto solo per fare il torello. Tutto ciò ha un senso? No, a mio modo di vedere. Mercoledì si terrà la riunione dei medici del calcio. A presiederla sarà Enrico Castellacci che abbiamo intervistato la scorsa settimana. Vedremo quale sarà l’esito del summit.

Di certezze, purtroppo, non ce ne sono. Pare essercene solo una: stadi chiusi fino al termine del 2020. Per quanto riguarda le perdite al botteghino, si stima un danno economico che va dai 75 ai 95 milioni di euro di mancati incassi. Insomma: niente tifosi per molti mesi. Dimentichiamoci scene come quella nella foto sopra. Troppo pericoloso riaprire gli impianti. Sarebbe come buttare un accendino in una stanza piena di benzina. Ci aspetta un calcio surreale, più triste, perché non ci sono emozioni senza tifosi. Ma facciamoci l’abitudine: la vera normalità tornerà solo con il vaccino contro il Covid-19. Parlando della proteina Spike e della scoperta della sua sequenza genetica, il dottor Roberto Burioni ieri a ‘Che tempo che fa’ ha detto che “la scienza sta andando ad una velocità che non ha mai conosciuto prima”. Parole abbastanza rassicuranti, ma non ci sono dubbi sul fatto che dovremo armarci di pazienza.

Stefano Niccoli
@stefanoniccoli3
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 394285
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 13-19 Aprile (vari gli news)
« Reply #31 on: 04/13/20, 17:53 »
Vlahovic: “Commisso vuole vincere. Concorrenza? Pronto per sfidare chiunque”

Dal Coronavirus a Commisso, passando per la concorrenza con Cutrone e l’ammirazione per Ibrahimovic: a tutto Vlahovic

L’attaccante della Fiorentina, Dusan Vlahovic, è stato intervistato da Tuttomercatoweb.com:

    Il Coronavirus? Non nego di aver avuto paura, ma oggi sono decisamente più sereno. Ho avuto la febbre molto alta, anche se per fortuna è durata poco. Non nego di aver avuto un po’ di apprensione, ma dopo aver fatto il tampone e aver scoperto di essere negativo, oggi sono sicuramente più sereno.

    Commisso? Rocco e la sua famiglia, prima di tutto, hanno mostrato sin da subito di essere persone straordinarie, un’ulteriore prova ne è anche l’iniziativa “Forza e Cuore” per raccogliere fondi per gli ospedali di Firenze. Ci hanno dimostrato un affetto e una vicinanza incredibili, anche in questi giorni in cui le cose sono molto complicate per tutti. Sono sicuro che il sogno di Rocco sia di vincere qualcosa di importante e di riportare la Fiorentina in alto, posso assicurare che per tutti noi è lo stesso, e che sono pronto a dare il massimo per questa società e per il nostro presidente e i nostri tifosi. Firenze è la mia seconda casa.

    Cutrone? Con Patrick ho un bellissimo rapporto e possiamo anche giocare assieme, come è già accaduto in diverse partite quest’anno. Se la Fiorentina volesse comprare anche altri giocatori che possono essere utili a migliorare la squadra ne saremmo tutti contenti. Ma sono pronto per sfidare chiunque.

    Giocare insieme con Ibrahimovic? Ibrahimovic è il mio idolo da sempre. Giocare contro di lui è stata un’emozione straordinaria. Sarà difficile riuscire a giocarci al suo fino a quando avrò la maglia viola e qui mi sento a casa, a meno che lui decida di unirsi alla famiglia viola.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task