Author Topic: Settimana 09-15 Marzo (vari gli news)  (Read 1264 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 389957
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 09-15 Marzo (vari gli news)
« Reply #24 on: 03/09/20, 18:55 »
VIDEO – Ronaldo sdrammatizza: “Dà il cinque ai bambini invisibili”

Ecco Cristiano Ronaldo al suo arrivo allo Stadium


Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 389957
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 09-15 Marzo (vari gli news)
« Reply #25 on: 03/09/20, 18:56 »
A pranzo con il Pentasport di Radio Bruno in diretta sulla nostra webcam

La diretta video della trasmissione dei tifosi viola

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 389957
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 09-15 Marzo (vari gli news)
« Reply #26 on: 03/09/20, 18:57 »
Di Maio: “Sto con Spadafora, il calcio va fermato”

Il parere del ministro degli esteri sull’allarme Coronavirus

Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha parlato della situazione Coronavirus, sposando l’idea del Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora: “Ci sono misure che richiedono la responsabilità massima, lo dico al mondo del calcio. Esprimo la vicinanza a Spadafora, che sta cercando di convincere il calcio a non giocare. Se ci sono giocatori positivi, possono infettare altri calciatori e, tornando a casa, anche i cittadini”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 389957
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 09-15 Marzo (vari gli news)
« Reply #27 on: 03/09/20, 18:58 »
Virus, Malagò scende in campo: riunione con le federazioni

Il presidente del Coni ha convocato all’incontro le federazioni degli sport professionistici e quelli di squadra per trovare una soluzione univoca dello sport per il contenimento del contagio

Non ha perso tempo Giovanni Malagò. Il presidente del Coni solo ieri aveva parlato della necessità di una risposta univoca da parte dello sport all’emergenza coronavirus, quindi ha indetto per le 15 di questo pomeriggio una riunione straordinaria per cercare di trovarla.

L’appuntamento è in Sala Giunta, anche se molti si collegheranno in videoconferenza su Skype. Al tavolo tutte le federazioni degli sport professionistici (calcio, pallacanestro, golf e ciclismo) e degli sport di squadra (baseball, softball, handball, pallanuoto, pallavolo, rugby, hockey ghiaccio, hockey prato, hockey a rotelle, football americano, cricket e palla tamburello). All’incontro sono state invitate anche le due Federazioni di servizi (medici Sportivi e cronometristi). Lo scrive gazzetta.it.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 389957
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 09-15 Marzo (vari gli news)
« Reply #28 on: 03/09/20, 18:59 »
La CLASSIFICA: Fiorentina e Udinese non si fanno male, l’Inter esce dalla corsa scudetto

Come cambia la classifica dopo le partite della domenica

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/la-classifica-del-campionato-tra-rinvii-e-polemiche-la-graduatoria-aggiornata/
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 389957
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 09-15 Marzo (vari gli news)
« Reply #29 on: 03/09/20, 19:00 »
La promessa Imprezzabile (Florentia) “Ecco perché mi sono innamorata del calcio”

Vi proponiamo la prima parte dell’intervista a Francesca Imprezzabile, giovane promessa della Florentia San Gimignano

E’ sicuramente una dei talenti più interessanti del calcio femminile. Non a caso fa parte della nostra nazionale giovanile. Francesca Imprezzabile si è raccontata in esclusiva a Tutto Calcio Femminile

Perché ti sei innamorata del calcio?
“Non so bene quale sia stato il motivo per il quale ho scelto il pallone tra tutti gli sport che ho provato. So solo che a farmene innamorare follemente è stato mio padre”.
Come mai?
“Ogni domenica lo guardavo giocare, ogni mese leggevo un articolo sul giornale che parlava di lui e ogni santo giorno da quando ho deciso di praticare calcio si metteva nel salotto di casa a insegnarmi qualcosa di nuovo”.
Continua ancora a regalarti suggerimenti?
“Certo. Quando lo chiamo mi faccio mandare degli esercizi tecnici per migliorare ciò che sbaglio durante gli allenamenti”.
Quali sono i tuoi modelli calcistici?
“L’anno scorso ho letto il libro di Cristiano Ronaldo e come stile di vita ho deciso di ispirarmi a lui. Come modello di gioco ho sempre avuto un debole per Ronaldinho ma ogni giorno prima di addormentarmi guardo video su giocatori nuovi. Cerco di rubare qualcosa a tutti i più forti”.
Quali sono, invece, i tuoi sogni?
“Di questi solitamente non ne parlo. Na dovrò lavorare tanto, anzi tantissimo, se vorrò realizzarli”.

L’intervista completa è disponibile sull’App Tutto Calcio Femminile
 
Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 389957
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 09-15 Marzo (vari gli news)
« Reply #30 on: 03/09/20, 19:01 »
Cecchi: “Iachini è un medico. Sapevo che con lui non mi sarei divertito”

Il parare del giornalista de La Nazione, Stefano Cecchi

Il giornalista de La Nazione, Stefano Cecchi, ha parlato a Radio Bruno Toscana:

    Non sono sorpreso dalla Fiorentina. Sapevo che con Iachini non ci saremmo divertiti. Secondo me Udinese e Fiorentina erano condizionate dalle vittorie di Sampdoria e Genoa. Iachini è un medico, gli è stato chiesto di salvare la squadra, non dimentichiamoci dov’era la Fiorentina due mesi fa. Sono convinto che non sarà l’allenatore della Fiorentina la prossima stagione. Badelj? Quando gioca lui, ci chiediamo perché non gioca Pulgar e viceversa. Ho il sospetto che non sia più da corsa, mi pare non abbia più il passo per giocare davanti alla difesa.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 389957
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 09-15 Marzo (vari gli news)
« Reply #31 on: 03/09/20, 19:01 »
Qui Lazio: “Fermare il campionato? Lotito non si farà imbrogliare”

Le parole di Arturo Diaconale, responsable marketing della Lazio

Il responsabile del marketing della Lazio, Arturo Diaconale, come ogni lunedì ha pubblicato sul suo account Facebook il suo pensiero sulla Lazio nella rubrica da lui intitolata “Taccuino Biancoceleste“ (fonte: cittaceleste.it):

    Da fronteggiare non c’è solo la paura da Coronavirus. Almeno per quanto riguarda i tifosi della Lazio c’è una seconda preoccupazione che serpeggia sempre più insistente e che, tanto per rimanere nel clima da emergenza sanitaria in atto, potrebbe venire definita come il frutto della sindrome da scudetto negato del 1915. La paura, in altri termini, è che il campionato in corso faccia la fine di quello interrotto dallo scoppio della Grande Guerra e che come allora l’interruzione divenne l’occasione per negare alla Lazio il riconoscimento di uno scudetto conquistato sul campo, una eventuale interruzione dell’attuale campionato a causa del coronavirus possa impedire alla Lazio di oggi di conquistare quello scudetto verso cui viene al momento proiettata dai brillanti risultati che l’hanno portata al vertice della classifica ad un solo punto dalla Juventus. Questa sindrome da scudetto negato del 1915 si va diffondendo quasi quanto l’epidemia dell’influenza proveniente dalla Cina. Perché fa scattare l’antico timore che, in una situazione di massima incertezza provocata dall’emergenza sanitaria che paralizza il Paese, gli interessi dei grandi club possano scattare ai danni della società biancoceleste. Così come non bisogna cedere al panico per il coronavirus, non ci si deve abbandonare al panico per sindrome da scudetto negato. Al momento l’interruzione del campionato è una ipotesi ancora da verificare. L’aumento dell’emergenza per cause imponderabili potrebbe forse provocare una pausa. Che, però, potrebbe essere chiusa ad emergenza eccezionale superata, consentendo la ripresa delle partite e la conclusione regolare del campionato. Magari nel mese dedicato agli Europei che potrebbero slittare a loro volta visto che l’epidemia non è solo italiana ma è ormai diffusa anche nel resto del Vecchio Continente. Queste, comunque, sono tutte ipotesi prive di concretezza. Di certo ci sono due evidenze. Da un lato la ferma volontà della società, della squadra e di tutti i tifosi di pretendere la regolarità del torneo scongiurando il rischio di ripetere il 1915. Anzi, di battersi fino in fondo per fare in modo che nel 2020 si possa festeggiare non uno ma due scudetti: quello antico e quello presente! Dall’altro la consapevolezza che non sarà facile imbrogliare il Presidente Claudio Lotito da parte di ministri demagoghi e dirigenti irresponsabili che non capiscono come fermare il campionato significherebbe far saltare tutti i diritti televisivi e condannare al fallimento la gran parte delle società calcistiche italiane.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task