Author Topic: Settimana 23-29 Dicembre (vari gli news)  (Read 1082 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 387165
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Castrovilli saluta Montella: “Non servono molte parole, solo un enorme GRAZIE”

Il post del centrocampista viola

Ecco come Castrovilli ha valuto dare il suo saluto a Vincenzo Montella. Sarà un allenatore che difficilmente il giovane talento barese scorderà visto che è stato proprio “l’aeroplanino” a lanciarlo dal primo minuto nella sfida contro il Napoli d’inizio stagione, fino a diventare titolare e leader inamovibile della Fiorentina.

Ecco il post su instagram:


elcastro10
Non servono molte parole, ma solo un enorme GRAZIE. Un grosso in bocca al lupo a te e tutto lo staff 🍀
@coachmontellaofficial 💪🏼💜
 
Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 387165
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 23-29 Dicembre (vari gli news)
« Reply #1 on: 12/23/19, 21:09 »
Fiorentina, cosa succede oggi

Il programma della Fiorentina giorno per giorno

Gruppo a riposo, ma potrebbe essere il giorno di Iachini. Seguiteci

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 387165
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 23-29 Dicembre (vari gli news)
« Reply #2 on: 12/23/19, 21:13 »
Le prime pagine dei quotidiani sportivi

Le aperture dei giornali oggi in edicola

LA GAZZETTA DELLO SPORT

CORRIERE DELLO SPORT

TUTTOSPORT


Redazione VN
« Last Edit: 12/23/19, 21:35 by Chiesa »
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 387165
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 23-29 Dicembre (vari gli news)
« Reply #3 on: 12/23/19, 21:38 »
Milenkovic/1: “Grazie Montella, ora guardiamo oltre. Vorrei marcare Messi…”

L’intervista

Su La Repubblica in edicola oggi troviamo un’intervista a Nikola Milenkovic, eccone i primi passaggi salienti:

Dalla sconfitta contro la Roma, a parere del difensore immeritata, all’esonero di Montella: “Grazie al mister per quello che ci ha dato e ci ha insegnato in questi mesi. Ora dobbiamo lavorare sodo e pensare subito alle prossime sfide, dobbiamo tornare a fare punti”. Milenkovic invoca il carattere necessario per uscire da questo momento e il lavoro sodo, oltre ai giocatori di esperienza: “Ribery ha parlato al gruppo dopo l’infortunio”. Il francese mancherà in campo e fuori, un fenomeno – sostiene il difensore – ma anche una bellissima persona.

“Un attaccante che vorrei affrontare? Mi piacerebbe marcare Messi“, sentenzia Nikola, prima di tornare alle sue prime esperienze col pallone, a 7 anni: sua mamma nemmeno sapeva che giocasse a calcio finché l’allenatore non le chiese del figlio. Poi il Partizan, lo stesso club di Jovetic, Nastasic e Ljajic, una sorta di seconda casa in Serbia.

A Firenze invece sono due i momenti indimenticabili: “Il primo purtroppo mi riporta alla scomparsa del capitano, di Davide Astori”. Il secondo invece è datato 26 agosto 2018 ed è il suo primo gol in Serie A contro il Chievo che gli provocò un’emozione incredibile. Milenkovic prosegue affermando che si gioca per fare gol, anche chi è difensore, da qui la sua prolificità.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 387165
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 23-29 Dicembre (vari gli news)
« Reply #4 on: 12/23/19, 21:42 »
Santa Vittoria, il giorno di Iachini. La decisione è imminente

Ma si dovrà attendere giovedì per l’intesa

A Firenze le voci lo volevano un po’ dappertutto, ma come scrive il Corriere dello Sport-Stadio Beppe Iachini stava solo aspettando, lui che nella città fiorente è di casa, la decisione della Fiorentina. E la decisione, dopo alcuni tentennamenti dovuti alle varie piste che si sono aperte, è arrivata: è il suo il nome che ha prevalso. Basta una telefonata per chiudere, è già tutto pronto; ieri nulla, oggi è il giorno buono. Santa Vittoria, che sia di buon auspicio. Da dopo Natale, poi, il nuovo Mister si metterà all’opera per risollevare la Viola, in vista del prossimo, delicato impegno, il 6 gennaio a Bologna.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 387165
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 23-29 Dicembre (vari gli news)
« Reply #5 on: 12/23/19, 21:43 »
Iachini candidato italiano forte, ma Commisso guarda all’estero. Tre piste per la panchina

Le alternative

Già oggi potrebbe arrivare la firma di Beppe Iachini come nuovo allenatore della Fiorentina. Accordo di diciotto mesi. Dipenderà dal faccia a faccia che oggi avranno Rocco Commisso e Joe Barone. Il presidente prima di dare il suo sì ha deciso di monitorare il panorama degli allenatori disponibili a livello internazionale. Sul fronte italiano Iachini è il candidato forte, seguito da Prandelli, anche se l’ultimo contatto ha dato esito negativo. All’estero tre nomi papabili: Laurent Blanc, Unai Emery e Garcia Toral Marcelino. Nomi ’forti’ che sicuramente avrebbero avuto difficoltà a intraprendere l’avventura di Firenze a stagione in corso e con una salvezza da guadagnare. Il francese è sponsorizzato da Ribery e sarebbe ben altra cosa rispetto a un traghettatore, così come l’ex Arsenal, mentre l’ex Valencia sarebbe disponibile a mettersi alla guida da subito per salvare la squadra. Lo scrive La Nazione.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 387165
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 23-29 Dicembre (vari gli news)
« Reply #6 on: 12/23/19, 21:44 »
Iachini, i quattro fattori che hanno convinto Barone e Pradè. Ma decide Commisso

Il punto della situazioni

Così scrive La Gazzetta dello Sport: “Iachini ha buone motivazioni che hanno portato a Barone e Pradè a puntare su di lui: 1) il passato nella Fiorentina e quindi una grande conoscenza di tutto il pianeta viola; 2) il fatto che abbia già affrontato situazioni delicate di classifica dimostrando di sapersi destreggiare bene nella lotta per la salvezza; 3) il fatto di essere un allenatore che sa trasmettere la necessaria grinta (qualità che sta particolarmente a cuore a Commisso) alle sue squadre e 4) la convinzione espressa a Barone e Pradè che l’attuale gruppo viola abbia tutte le carte in regola per disputare un campionato tranquillo. Naturalmente ora l’ultima parola spetta a Rocco Commisso. Ieri sono arrivate dagli Stati Uniti voci che volevano il magnate americano interessato anche a qualche opzione di livello internazionale. Erano stati individuati anche alcuni nomi. Da Blanc, a Pochettino; da Emery a Marcellino. Tecnici di prestigio che in questo momento sono liberi. Era stato anche ipotizzato un canale diretto di comunicazione tra Ribery e Blanc. Ma i tempi sono troppo stretti per impostare una trattativa seria con figure che vorrebbero precise garanzie anche sul potenziamento della squadra”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 387165
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 23-29 Dicembre (vari gli news)
« Reply #7 on: 12/23/19, 21:45 »
Panchina viola: Commisso “congela” Iachini e prova a convincere Blanc

La situazione

La dirigenza viola al completo da giorni lavora sul nome del nuovo allenatore della Fiorentina e il profilo più accreditato è sicuramente quello di Beppe Iachini. L’accordo di massima c’è, con gli avvocati al lavoro su una durata di diciotto mesi, ma non mancano le alternative. Sono stati preallertati Di Biagio, Ballardini (in odore di Genoa) e Nicola (esonerato però da Pradè a Udine). Prandelli e Donadoni sembrano essere usciti dalla lista. Commisso però non è convinto di questo tipo di profilo, vuole un profilo internazionale e ha congelato ogni ufficialità. Idee tante, ma ora la Fiorentina non ha né appeal né classifica e rosa giuste per convincere Spalletti, Pochettino o Emery. Sono stati fatti tentativi per Marcelino e Blanc. Il francese conosce Ribery, con il quale condivide il procuratore, negli ultimi anni è rimasto fermo e questo potrebbe giocare a favore dei viola. Lo scrive il Corriere Fiorentino.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task