Author Topic: Settimana 30 Settembre-06 Ottobre (vari gli news)  (Read 1289 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 375632
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 30 Settembre-06 Ottobre (vari gli news)
« Reply #544 on: 10/06/19, 22:33 »
Via Giampaolo? Non uno, ma due ex viola in lizza per sostituirlo al Milan

Il nuovo nome al fianco dell’ultimo allenatore viola

Sky Sport dà aggiornamenti sulla situazione relativa a Marco Giampaolo e al suo imminente esonero: in pole al momento ci sarebbero Spalletti e Pioli, mentre subito dietro ci sarebbero Rudi Garcia e Claudio Ranieri. Sullo sfondo rimane sempre Gennaro Gattuso, ma al momento non ci sarebbero stati contatti.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 375632
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 30 Settembre-06 Ottobre (vari gli news)
« Reply #545 on: 10/06/19, 23:06 »
FINALE – Serie A, vince la Juve. Higuain gela San Siro come due anni fa

Alla Juve la prima sfida-scudetto

INTER: Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro Martinez, Lukaku. All.: Conte.

JUVENTUS: Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Ronaldo. All.: Sarri.
Inter 1 - 2 Juventus
Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci alle prossime partite del campionato di Serie A.
Vittoria e sorpasso per la Juventus nuova capolista del torneo con un punto di vantaggio sui nerazzurri; partita che non ha tradito le attese e che non ridimensiona l'Inter seria candidata ad impensierire i campioni d'Italia fino alla fine; Ora il campionato vivrà la pausa per le nazionali e al ritorno la Juventus ospiterà a Torino il Bologna mentre l'Inter sarà impegnata sul campo del Sassuolo.
La Juventus espugna San Siro al termine di una partita di grande intensità e ben giocata da entrambe le squadre. Primo tempo che si chiude in parità grazie alle reti di Dybala in avvio e il pari di Lautaro su rigore; nella ripresa la Juventus parte meglio ma col passare dei minuti l'Inter prende campo e sfiora il vantaggio col palo colpito da Vecino, a dieci minuti dal termine però Higuain trova lo spunto decisivo e sigla la rete della vittoria.
90'+6'
Finisce qui, Inter-Juventus 1-2.
90'+4'
Calcio di punizione prezioso guadagnato da Emre Can, minuti finali a San Siro.
90'+2'
Rimessa in zona d'attacco per l'Inter che cerca il tutto per tutto in questo finale.
90'+1'
Quattro minuti di recupero.
90'
Cartellino giallo a Barella per simulazione.
88'
Cartellino giallo per Vecino autore di un fallo a centrocampo su Pjanic.
87'
Gioco fermo per permettere le cure a Szczesny, rimasto dolorante dopo l'intervento su Vecino.
86'
Occasione Inter! D'Ambrosio imbuca per Vecino che a pochi passi da Szczesny devia verso la porta in scivolata, intervento provvidenziale dell'estremo difensore polacco in uscita bassa.
85'
Cartellino giallo a Pjanic per un intervento falloso su Barella.
84'
Cartellino giallo per Emre Can autore di un fallo da tergo su Bastoni.
82'
Meno di dieci minuti per le speranze dei nerazzurri che cercano di organizzare una reazione.
80'
GOL! Inter-JUVENTUS 1-2! Rete di Higuain. Azione in velocità dei bianconeri che termina con Bentancur che libera Higuain in area, controllo e conclusione rasoterra dell'argentino che non lascia scampo ad Handanovic.
79'
Calcio di punizione in area di Pjanic che trova l'intervento in anticipo di Vecino che toglie la sfera dalla disponibilità di Ronaldo.
78'
Sostituzione per l'Inter entra Politano esce Lautaro.
77'
Traversone pericoloso di Barella che spiove in area, mischia che si risolve con Rocchi che fischia un fallo in attacco di De Vrij.
75'
Entrati nell'ultimo quarto d'ora di partita col risultato sempre fermo sull'uno a uno.
74'
Partita in equilibrio ora con l'Inter che sembra aver superato le difficoltà dei primi minuti di secondo tempo.
72'
Cambi terminati per Sarri mentre Conte ha ancora una sostituzione a disposizione.
71'
Sostituzione per la Juventus entra Emre Can esce Dybala.
71'
Higuain allarga per Ronaldo che entra in area dalla sinistra e calcia sul primo palo, risponde di piede Handanovic.
69'
Palo dell'Inter! Conclusione dal limite dell'area di Vecino che trova la deviazione di De Ligt, pallone che sbatte sul legno e termina fuori con Szczesny immobile ad osservare la traiettoria del pallone.
67'
Tacco di Lautaro per Lukaku, contatto tra il belga e Bonucci all'interno dell'area di rigore ma Rocchi lascia correre.
65'
Spunto di Lautaro che si libera al limite dell'area ma non trova lo spazio per la conclusione. Alza il baricentro l'Inter.
63'
Doppio cambio per Sarri che si gioca la carta del tridente pesante per l'ultima mezz'ora di partita.
62'
Sostituzione per la Juventus entra Higuaín ed esce Bernardeschi.
62'
Sostituzione per la Juventus entra Bentancur ed esce Khedira.
60'
Troppo soli Lautaro e Lukaku faticano a ricevere palloni giocabili e far salire la squadra.
58'
Pubblico di casa che cerca di sospingere i nerazzurri che appaiono in difficoltà e meno propositivi rispetto al primo tempo.
56'
Occasione Juventus! Palla in verticale per Dybala che si presenta a tu per tu con Handanovic, sul primo tocco dell'argentino interviene il capitano nerazzurro mentre la seconda conclusione termina sopra la traversa.
54'
Sostituzione per l'Inter entra Bastoni ed esce Godin.
53'
Conclusione dalla distanza di Ronaldo che termina larga dopo una bella combinazione tra Matuidi e Alex Sandro sulla fascia sinistra.
51'
Inizio di ripresa con la Juventus che sembra aver approcciato meglio dei padroni di casa.
49'
Tiro di Khedira rimpallato da De Vrij ma pallone buono per Bernardeschi che cerca la conclusione a giro dal limite dell'area, para Handanovic.
48'
Qualche problema per l'Inter dopo l'uscita dal campo di Sensi, manovra poco fluida in questa fase di gioco.
46'
Nessun cambio durante l'intervallo per i due allenatori.
45'
Inizia il secondo tempo, primo pallone per l'Inter.
Pochi minuti al via della ripresa, vedremo se l'Inter riuscirà a riprendere campo e se Conte schiererà Politano per sfruttare gli spazi in ripartenza mentre la Juventus ha bisogno di un Bernardeschi più nel vivo del gioco e una miglior occupazione dell'area visti i tanti traversoni sfornati senza esito positivo da Cuadrado e Alex Sandro.
Risultato di parità al termine dei primi 45 minuti di gioco; Juventus subito in vantaggio con Dybala e ripresa dal penalty di Lautaro dopo un primo tempo intenso e giocato ad alti ritmi coi bianconeri però più manovrieri e pericolosi nel finale.
45'+4'
Finisce il primo tempo, Inter-Juventus 1-1.
45'+2'
Buon finale di primo tempo della Juventus che prova a chiudere la frazione in attacco.
45'
Tre minuti di recupero.
44'
Pressing alto della Juventus che recupera tanti palloni nella metà campo nerazzurra.
42'
Combinazione in velocità della Juventus che porta Ronaldo alla rete, gioco però fermo per una posizione di fuorigioco di Dybala autore dell'assist per il portoghese.
41'
Occasione Juventus! Conclusione velenosa di Ronaldo liberato in area da una sponda di Dybala, risponde presente Handanovic.
40'
Non sembra entrato bene in partita Vecino, protagonista di due appoggi sbagliati in pochi secondi.
38'
Errore in impostazione di Brozovic che concede il corner alla Juventus; il calcio d'angolo di Dybala è però impreciso e troppo lungo per tutti.
36'
Prende campo la Juventus anche se il ritmo dopo il pari di Lautaro sembra un po' calato.
34'
Sostituzione per l'Inter entra Vecino ed esce Sensi per un problema muscolare.
33'
Calcio di punizione guadagnato da Cuadrado in zona offensiva, prendono posto in area di rigore Bonucci e De Ligt.
32'
Gioco che riprende ma Inter momentaneamente in dieci uomini.
30'
Problemi per Sensi che sembra avere un problema muscolare, staff medico interista chamato in campo.
28'
Occasione Inter! Lukaku cerca Lautaro in verticale, anticipo impreciso di Bonucci che lascia la palla nella disponibilità dell'argentino ma la sua conclusione da posizione defilata trova la risposta di Szczesny.
26'
Combinazione tra Lukaku e Lautaro ma l'argentino ben posizionato in area difetta nel controllo, pallone buono per Brozovic che cerca la conclusione dal limite dell'area, allontana la difesa di Sarri.
24'
Possesso palla della Juventus che cerca di trovare spazio tra le maglie della difesa nerazzurra.
22'
Il calcio di punizione di Ronaldo colpisce Lukaku costretto a ricorrere alle cure dello staff medico nerazzurro.
20'
Dybala semina il panico sulla trequarti e guadagna un calcio di punizione. Sul punto di battuta si presenta Pjanic.
18'
GOL! INTER-Juventus 1-1! Rete di Lautaro. Conclusione potente e precisa di Lautaro che non lascia scampo a Szczesny bravo ad indovinare l'angolo ma impotente sulla forte conclusione dell'argentino.
17'
Calcio di rigore per l'Inter! Traversone di Barella con De Ligt che nel tentativo di anticipare Lautaro tocca il pallone col braccio, per Rocchi non ci sono dubbi e massima punizione decretata in favore dei nerazzurri.
15'
Combinazione tra D'Ambrosio e Barella che porta l'ex Cagliari al cross in area, allontana in fallo laterale la difesa bianconera.
13'
Cartellino giallo per Alex Sandro che rimette in campo un secondo pallone rallentando la ripresa del gioco.
12'
Malinteso tra Lukaku e Asamoah che consente il recupero della sfera a Pjanic.
10'
Contropiede di Lukaku che arriva dentro l'area di rigore ma si vede ribattere la sua conclusione dal muro bianconero.
9'
Traversa della Juventus! Azione personale di Ronaldo che parte dalla sinistra e dopo essersi accentrato lascia partire una potente conclusione che si stampa sulla traversa.
8'
Ripartenza di Ronaldo che si presenta in area di rigore ma ben contrastato da Godin si vede ribattere la conclusione verso la porta.
6'
Punizione guadagnata da Barella che consente alle torri nerazzurre di salire, prova a reagire la squadra di Conte.
4'
GOL! Inter-JUVENTUS 0-1! Rete di Dybala. Lancio di Pjanic per Dybala che entra in area dalla sinistra e lascia partire una secca conclusione mancina sul palo lontano che non lascia scampo ad Handanovic.
3'
Buon ritmo in avvio con le due squadre già protagoniste di interessanti trame offensive.
1'
Inizia la partita a San Siro, primo pallone giocato dalla Juventus.
Le squadre terminano il riscaldamento e rientrano negli spogliatoi, pochi minuti al fischio d'inizio del signor Rocchi.
Poche ma importanti novità per Sarri che in attacco sceglie Dybala e non Higuain al fianco di Ronaldo con Bernardeschi, al posto di Ramsey, a svariare tra trequarti e linea d'attacco; in mediana e difesa tutto confermato con Pjanic in cabina di regia e la coppia Bonucci-De Ligt davanti a Szczesny.
Due cambi per l'Inter rispetto al match di Barcellona; in attacco Lukaku è recuperato e rileva lo squalificato Sanchez al fianco di Lautaro mentre a centrocampo è D'Ambrosio a giocare largo a destra in luogo di Candreva con Barella e Sensi confermati ai lati di Brozovic. In difesa, davanti ad Handanovic, terzetto titolare guidato da De Vrij.
La Juventus si schiera col 4-3-1-2: Szczesny - Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro - Khedira, Pjanic, Matuidi - Bernardeschi - Dybala, Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Rugani, Demiral, Bentancur, Emre Can, Rabiot, Ramsey, Higuain.
Le formazioni sono ufficiali e Inter in campo col classico 3-5-2: Handanovic - Godin, De Vrij, Skriniar - D'Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah - Lautaro, Lukaku. A disposizione: Padelli, Ranocchia, Bastoni, Biraghi, Lazaro, Dimarco, Borja Valero, Gagliardini, Vecino, Candreva, Politano, Esposito.
I precedenti sorridono ai bianconeri che negli ultimi 13 scontri diretti hanno raccolto sette vittorie, cinque pareggi ed una sola sconfitta, per mano dell'Inter di De Boer nel 2016 a San Siro; da allora nelle partite giocate in casa dei nerazzurri, una vittoria bianconera decisa da Higuain nel finale e un pareggio firmato Nainggolan e Ronaldo nella scorsa stagione.
Il momento è finalmente arrivato e San Siro si prepara a vivere la partita che, in questo avvio di stagione, il movimento calcistico italiano attendeva con maggior interesse. L'Inter capolista a punteggio pieno ospita la Juventus seconda in classifica a due lunghezze dai nerazzurri ma i risvolti interessanti non vengono solo dalla classifica e dalla tradizione dei due club perchè sarà anche la prima partita di Conte da nerazzurro contro il suo passato bianconero.
Benvenuti alla diretta dell'attesissimo big match tra Inter e Juventus, posticipo domenicale della settima giornata del campionato di Serie A.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 375632
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 30 Settembre-06 Ottobre (vari gli news)
« Reply #546 on: 10/06/19, 23:07 »
La classifica aggiornata: sorpasso Juve in testa, la Fiorentina insegue il quarto posto

Fiorentina sempre più su in classifica grazie alla vittoria contro l’Udinese

Redazione VN

https://www.violanews.com/news-viola/classifica-fiorentina-sempre-piu-su-e-una-dolce-sosta/
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 375632
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 30 Settembre-06 Ottobre (vari gli news)
« Reply #547 on: 10/06/19, 23:23 »
Behrami è senza squadra: rescisso il contratto con il Sion

La squadra svizzera non conta più l’ex viola fra i suoi ranghi

    La nostra storia era ben avviata, ma diverse ragioni hanno portato alla situazione attuale. Al fine di lasciarci l’un l’altro nel migliore dei modi, abbiamo preso questa decisione congiunta.

Valon Behrami ha commentato così la fine del suo rapporto con il Sion, società svizzera che ha comunicato due giorni fa sul proprio sito di aver risolto il contratto con il mediano ex viola. Dopo soli tre mesi, il 34enne è svincolato, e attende la chiamata di una nuova squadra.
 
Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 375632
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 30 Settembre-06 Ottobre (vari gli news)
« Reply #548 on: 10/06/19, 23:56 »
La Fiesole è pazza di Ribery: un nuovo coro… Dai sapori anni ’90

Oggi allo stadio un’altra dimostrazione d’affetto dei tifosi

Battiti di mani ritmati, intervallati dal nome del nuovo idolo della Fiorentina: non Ribery, ma “Franck“, a sottolineare l’amore dei tifosi per un professionista che sta dando tutto a 36 anni per la maglia viola. Ecco dunque descritto il coro della Fiesole per Franck Ribery, omaggiato con un canto che ricorda molto quello dedicato a Schwarz negli anni ’90. Qualcosa ci dice che non sarà l’ultimo…

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 375632
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 30 Settembre-06 Ottobre (vari gli news)
« Reply #549 on: 10/06/19, 23:57 »
Immagini, video e storie: segui ViolaNews su INSTAGRAM! Siamo 29mila!

Ancora non ci segui? Cosa stai aspettando!

Contenuti esclusivi, fotografie e video, curiosità da dentro e fuori dal campo: tutto questo è ViolaNews.com su Instagram, un concentrato a tinte gigliate che non puoi perderti! Per questo ti vogliamo con noi: seguici e non te ne pentirai! Immagini e non solo, anche le tanto amate storie con notizie e collegamenti diretti al nostro sito per rimanere sempre aggiornato sulla tua Fiorentina!

    CLICCA QUI PER ACCEDERE AL NOSTRO PROFILO -> poi clicca su “Segui“
    Oppure accedi a Instagram e cerca la nostra pagina VIOLA_NEWS

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 375632
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 30 Settembre-06 Ottobre (vari gli news)
« Reply #550 on: 10/06/19, 23:58 »
ViolaNews.com è su TWITTER con tutte le notizie sulla Fiorentina

Visitate il nostro account sul social network

Violanews.com è presente anche su Twitter con tutte le notizie del mondo viola! La redazione darà spazio al dialogo con i followers, vi proporremo ciò che accade nel mondo Fiorentina: seguiteci cercando @violanews! Vi aspettiamo… cliccate qui per accedere alla pagina e schiacciate “segui”!

    seguici anche su Facebook: clicca qui e schiaccia “mi piace”!
    seguici anche su Instagram: clicca qui e schiaccia “segui”!

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task