Author Topic: Nuova stagione alle porte: raduno, Champions e Serie A  (Read 6744 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 390391
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Prosegue il lavoro di web training

Le ragazze viola si mantengono in forma… via web, sotto gli occhi dei preparatori

Prosegue anche a distanza il lavoro della Fiorentina Women’s in questa lunga pausa forzata. Lo staff di Mister Antonio Cincotta si è infatti attivato per mantere il tono muscolare e l’atleticità della squadra organizzando degli allenamenti “a distanza” in diretta streaming. Così si legge sull’house organ della Fiorentina, Violachannel.tv, dove si spiega come le atlete possano così seguire un programma personalizzato che viene svolto sotto gli occhi dei preparatori Barducci e Palchetti e monitorato con gli strumenti a disposizione.

Al termine dell’emergenza sanitaria le Viola saranno chiamate a numerose sfide chiave per la stagione, partendo proprio dai match rinviati a causa del Covid-19. Pur non avendo un calendario certo, la Fiorentina dovrà ricevere il Milan a Firenze nel ritorno dei Quarti di Finale di Coppa Italia (all’andata a Monza finì 2-1 per le viola con le reti di Guagni e Bonetti) e il Bari, sempre tra le mura amiche del Bozzi. Seguiranno – teoricamente – due trasferte a Verona e Milano (contro Hellas Verona e Milan) per il proseguo del Campionato.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 390391
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Cincotta racconta: “Così facciamo gruppo anche a distanza”

Il tecnico della Fiorentina femminile rivela le sedute di gruppo via webcam

L’allenatore della Fiorentina Womens Antonio Cincotta è intervenuto a Radio Bruno Toscana. Queste le sue parole: “Noi stiamo bene, abbiamo avuto 4 ragazze in quarantena perchè sono tornate dalla Nazionale e c’era stato un contatto positivo. Abbiamo tutto sotto controllo, per quello che può essere questo momento. E’ giusto che il calcio passi in secondo piano, sappiamo che ripartire sarà complesso però siamo pronti a rimboccarci le maniche e riprenderci le posizioni di visibilità che il calcio femminile si era conquistato con merito. La posizione della Fiorentina è quella di rispettare le norme del governo, non ci alleniamo insieme anche se con la tecnologia riusciamo parzialmente ad abbattere questo muro. Bisogna darsi un piccolo obiettivo al giorno con lo scopo di mantenere il gruppo compatto e farci trovare pronti il giorno in cui verrà dato il via libera”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 390391
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
FOTO – Cincotta: “Speriamo di tornare a far crescere il calcio femminile”

Il tecnico della Fiorentina Women’s, Antonio Cincotta, ricorda la partita di un anno fa contro la Juventus all’Allianz Stadium



Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 390391
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Vita in quarantena: domani il raccontro di Ohrstrom

Domani su Instagram il racconto di Ohrstrom, portiere della Fiorentina Women’s



Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 390391
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
⏳ #OnThisDay | 2019: un match storico davanti a 39 mila spettatori
#ForzaViola 💜
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 390391
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Il preparatore delle Women’s racconta la quarantena viola: “Sedute video collettive e zumba per mantenere il sorriso”

Le parole del preparatore fisico Fabio Barducci rilasciate a ViolaChannel

Non si ferma l’attività della Viola anche in questo periodo di quarantena. Tra esercizi, programmi individuali e dirette video la squadra continua la preparazione nel miglior modo possibile. La Fiorentina ha rilasciato attraverso il proprio profilo ufficiale un’intervista con proptagonista Fabio Barducci, preparatore fisico della Prima Squadra di Fiorentina Women’s FC,il quale ha avuto modo di esporre modalità e dettagli degli “smart allenamenti”:

Innanzitutto il primo pensiero va alla vostra salute: come state?

Tutto bene in famiglia, non è facile rimanere a casa con 2 bambini però sono sempre impegnato dal lavoro quindi in realtà non ho tempo per annoiarmi. Con lo staff tecnico sentiamo le calciatrici tutti i giorni e anche loro stanno bene, comprese le ragazze che erano in quarantena dopo il torneo di Algarve in Portogallo con la Nazionale. Non vediamo l’ora di ricominciare!

Sappiamo che gli allenamenti non si sono fermati. Ci racconta come li state affrontando e su cosa vi focalizzate?

All’inizio del periodo di stop abbiamo inviato alle ragazze un programma di una settimana con allenamenti di forza e corsa quando ancora si poteva uscire. Il programma andava svolto singolarmente, seguendo anche alcuni video che abbiamo mandato insieme alla nostra consulenza e controllo. Poi con la quarantena abbiamo cambiato strategia, utilizziamo un’app e ci colleghiamo con le ragazze divise in 2 gruppi di lavoro. Io e il collega Giacomo Palchetti facciamo un blocco di esercizi, loro lo vedono e li eseguono. Alterniamo i blocchi stimolando attività cardio e destrezza-forza con lavori funzionali anche perché siamo bloccati in un momento imprevisto senza le attrezzature giuste, ma ci arrangiamo con quello che troviamo. Qualcuna ha anche programmi personalizzati perché deve curare aspetti critici cronici o acuti. In generale ci alleniamo insieme ogni due giorni, ma quotidianamente ognuna segue il proprio programma. Chiediamo un feedback costante e modifichiamo quando è necessario.

Quali aspetti stanno andando bene e quali invece sono da sistemare?

L’aspetto della forza sta andando molto bene anche perché cerchiamo di rinnovare sempre gli stimoli con esercitazioni diverse. Non vogliamo farlo diventare monotono visto che già è difficile non vivendo la squadra e il calcio con la palla.
Il mantenimento di resistenza e velocità è la parte delicata, ovviamente non sappiamo a che livello siamo né saremo alla ripresa.

A proposito di recupero, sappiamo che spesso al campo per riscaldarvi avete fatto zumba. Riuscite a recuperare anche questo aspetto in video prima della seduta?

(Ride) Quella è una delle cose che riusciamo a fare, con spazi ridotti ma riusciamo. È importante inserire un elemento di “simpatia” in queste sedute, per me è importante anche perché aiuta la coordinazione oltre a distrarci e ad essere divertente. L’allegria aiuta a passare meglio questo momento difficile. La calciatrice con più ritmo? Assolutamente Janelle Cordia, riesce sempre a starmi dietro.
 
Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 390391
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Guagni: “Non vedo l’ora di ricominciare. Fiorentina Womens lotterà fino alla fine”

Le parole del capitano della Fiorentina durante la sosta forzata

Alia Guagni, il capitano della Fiorentina Womens, parla a Sky Sport ripartendo dall’ultima esperienza con la Nazionale: “Gli allenamenti di gruppo a distanza sono divertenti, stiamo insieme e ci alleniamo per quello che possiamo fare. Rimanendo a casa cerco anche di tenere sotto controllo la dieta.

Algarve torneo particolare, in un periodo difficile. Siamo partite lo stesso, mi rimangono in mente le partite perché mi manca giocare. Abbiamo giocato contro avversari difficili, ci è servito e abbiamo fatto un passo avanti. La speranza è tornare a giocare prima possibile, vorrebbe dire aver sconfitto il virus. Dopo, sarà un campionato avvincente, tutto è in ballo e lotteremo fino alla fine. Poi ci saranno le partite contro la Danimarca, per l’Europeo. Non vedo l’ora”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 390391
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Parisi: “Apprezzo Castrovilli. Tifosi valore aggiunto, che emozione le trasferte europee”

Parla la centrocampista viola

Alice Parisi, centrocampista Fiorentina Women’s, risposto ad alcune domande durante la chat sui canali ufficiali viola: “Il gol più bello in maglia viola? A Verona, di sinistro. Un campo che mi porta bene, lì ho segnato anche il primo gol dopo l’infortunio. Il gol più importante in maglia viola? A Brescia, l’anno dello scudetto. Sto apprezzando un sacco Castrovilli, poi condividiamo anche il numero di maglia. Quando mi sono infortunata ho seguito un po’ la storia di Lindey Vonn, in quel momento è stata un grande aiuto.

Arsenal-Fiorentina di Champions League? Esperienza unica, anche se la prima parola che mi viene in mente è ‘freddo’. Mondiali? Ancora una volta abbiamo dimostrato noi italiani di saper arrivare dove nessuno si aspetta, non ci credevano in tanti, ma nel gruppo azzurro si è creato qualcosa di indescrivibile. Supercoppa vinta a La Spezia? Bello vincere in uno stadio bianconero!

Juventus-Fiorentina davanti a 40mila spettatori? Ringrazio di essere stata in campo e non fuori, altrimenti le emozioni sarebbero state superiori, brividi e emozioni, un grandissimo traguardo per il calcio femminile in Italia. Coppa Italia vinta a Parma? I nostri tifosi sono un valore aggiunto, quel trofeo è motivo di orgoglio. Andare in trasferta in Europa è sempre un’emozione, conservo bei ricordi delle sfide contro Fortuna e Wolfsburg. Scudetto? Un sogno che si avvera“.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task