Author Topic: Settimana 15-21 Luglio (vari gli news)  (Read 1440 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 382448
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 15-21 Luglio (vari gli news)
« Reply #560 on: 07/21/19, 21:16 »
La lista degli acquisti, Pradè metterà sul tavolo quattro nomi per ruolo

Nell’incontro a New York, i vertici viola faranno il punto sul mercato

Nell’incontro che avverrà a New York nella sede della Mediacom, con tutti i vertici viola, Pradè si presenterà con una lista di nomi divisa ruolo per ruolo, almeno quattro le alternative specifiche per ogni esigenza e costo, a scalare, dalla prima scelta alla quarta. Dall’esterno difensivo a tutta fascia al regista, per continuare con la mezz’ala, il centravanti e un esterno d’attacco, scrive La Nazione. Inoltre – nel caso in cui dovesse partire Pezzella – anche un altro centrale difensivo. In tutto, sono 6 i ruoli che la Fiorentina dovrà cercare di riempire nel miglior modo possibile. Per la prima volta saranno esaminati nel dettaglio i conti e il nuovo budget degli stipendi (che nella conferenza stampa di presentazione lo stesso Pradè si è immaginato in crescita). Appuntamento fra pochi giorni, per la Fiorentina si sta avvicinando il tempo di comprare.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 382448
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 15-21 Luglio (vari gli news)
« Reply #561 on: 07/21/19, 21:16 »
Le cessioni in vista: per Hugo è quasi fatta, Dabo e Venuti sono in attesa

La Fiorentina deve acquistare ma anche, come noto, continuare a sfoltire la rosa

Il lavoro per Daniele Pradè inizia ad entrare nella fase calda, caldissima. Il d.s. viola, supportato da tutta l’area tecnica dirigenziale, deve continuare a lavorare su due strade parallele: iniziare a portare nomi utili per la squadra titolare e proseguire nell’opera di snellimento della rosa. In uscita, ci sono sicuramente tre pedine: Vitor Hugo, Bryan Dabo e Lorenzo Venuti. Se per il centrale brasiliano manca, in pratica, solo l’ufficialità del suo ritorno in patria, col Palmeiras pronto ad acquisire il suo cartellino per 5,5 milioni, la situazione legata agli altri due è qualche passo indietro. Il centrocampista francese stanotte contro l’Arsenal era in tribuna: su di lui è piombato pesantemente l’Olympiacos, che però lo vuole soltanto in prestito. Magari la situazione si sbloccherà col ritorno in Italia dei viola: di certo c’è che Dabo partirà. Anche per Venuti l’opportunità-Lecce dovrebbe concretizzarsi col rientro della comitiva nel Belpaese, specie se a breve arriverà a Firenze Pol Lirola.
 
Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 382448
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 15-21 Luglio (vari gli news)
« Reply #562 on: 07/21/19, 21:17 »
Contatto Pradè-Raiola: Balotelli obiettivo vero, ma resta il problema ingaggio

Intanto l’attaccante ex Nizza e Marsiglia si sta allenando da solo, con un personal trainer

Potrebbe essere davvero Mario Balotelli l’attaccante su cui puntare in vista del prossimo campionato e da affiancare a Dusan Vlahovic, in attesa di offerte concrete per il Cholito Simeone. Secondo calciomercato.com, infatti, ci sarebbe stato un contatto concreto tra Mino Raiola, procuratore dell’attaccante che lo scorso anno ha giocato in Francia prima al Nizza e poi al Marsiglia, e la Fiorentina. Quello di SuperMario, del resto, è un nome che in casa viola piace e non poco, sia alla dirigenza che a Vincenzo Montella. Resta però da vedere come aggirare l’ostacolo principale alla trattativa, cioè l’ingaggio annuo del calciatore (oltre 3,5 milioni). In attesa di capire il suo futuro, Balotelli si sta allenando da solo guidato da un personal trainer, con la speranza di tornare in Serie A dopo tre anni di esilio, per giocarsi le proprie chances anche e soprattutto in ottica Europei.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 382448
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 15-21 Luglio (vari gli news)
« Reply #563 on: 07/21/19, 21:18 »
La nuova Fiorentina: in attesa dei colpi veri, c’è un motivo per cui sorridere

Daniele Pradè sta preparando il terreno per quegli acquisti che, giocoforza, dovranno arrivare a breve. Intanto Montella può contare su quattro giovani “terribili”

L’entusiasmo portato da Rocco Commisso ed il ritorno del duo Pradè-Montella che tanto bene aveva fatto nel triennio 2012-2015 non sono gli unici aspetti positivi di quest’estate viola. Certo, il mercato stenta a decollare e a parte Terzic e Terracciano la casella riguardante gli acquisti è vuota. Ma si sapeva che in queste settimane occorrono calma e sangue freddo per poter ricostruire e ripartire. E allora, intanto, il tifoso viola può sorridere per un altro aspetto. In campo questa notte contro l’Arsenal dal 1′ c’erano ben cinque giocatori cresciuti nel settore giovanile o, comunque, passati dalla Primavera gigliata: Lorenzo Venuti, Luca Ranieri, Gaetano Castrovilli, Riccardo Sottil e Dusan Vlahovic. Niente male, considerando che era da una vita che la Fiorentina non puntava in modo così concreto sui suoi giovani, fatti in casa o quasi. Specie Ranieri e Vlahovic, contro i Gunners, si sono resi protagonisti di una buonissima prestazione, condita da personalità e talento. Più in ombra, invece, Sottil, nonostante qualche ottimo spunto, e Castrovilli, sostituito dopo 45′. Malino è andato Venuti sulla destra: il terzino è destinato a salutare, comunque, la Fiorentina, probabilmente per tornare al Lecce. Mercato permettendo tutti questi ragazzi terribili potranno dire sicuramente la loro durante la stagione, con la maglia viola addosso, riservando magari anche qualche bella sorpresa. Firenze se lo augura davvero.

Alessandro Bracali
@alebracali9
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 382448
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 15-21 Luglio (vari gli news)
« Reply #564 on: 07/21/19, 21:20 »
Bagno di folla per Chiesa e compagni a New York (FOTO e VIDEO)

I giocatori viola sono arrivati poco fa all’Arthur Avenue Retail Market, nel Bronx, dove pranzeranno

Ecco le immagini postate da ACF Fiorentina su twitter

Ecco invece le foto realizzate da Radio Bruno Toscana della squadra viola arrivata insieme allo staff tecnico all’Arthur Avenue Retail Market, dove tra pochissimo inizierà la festa newyorkese organizzata per la Fiorentina.


PentasportRadioBruno @ilPentasport
Arrivati ad Arthur Avenue Retail Market anche i giocatori, Montella e i dirigenti viola! #Fiorentina #AcfFiorentina

Redazione VN

https://www.violanews.com/social/bagno-di-folla-per-chiesa-e-compagni-a-new-york-foto/
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 382448
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 15-21 Luglio (vari gli news)
« Reply #565 on: 07/21/19, 21:22 »
Commisso: “Non chiedetemi del mercato. Presto definiremo la questione con Chiesa”

Il presidente viola ha parlato da New York

Così Rocco Commisso poco fa da New York (intervento diffuso da Radio Bruno):

    Non chiedetemi quando arriveranno i nuovi giocatori: Joe Barone è gia qui ed a breve ci raggiungerà Daniele Pradè, parlatene con loro. Di sicuro tra noi ci sarà un summit. Chiesa? Ci parleremo presto per definire la situazione. La squadra sta lavorando bene con Montella, la prima partita abbiamo vinto, la seconda perso. Vediamo cosa facciamo contro il Benfica.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 382448
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 15-21 Luglio (vari gli news)
« Reply #566 on: 07/21/19, 21:23 »
L’Atalanta batte il Renate in amichevole: gol anche per l’ex Muriel

Il colombiano ha realizzato il momentaneo 5-0

Giornata di amichevoli estive oggi per diversi club di Serie A. Anche l’Atalanta di Gian Piero Gasperini è scesa in campo: contro il Renate, battuto 6-0, è andato in rete pure l’ex viola Luis Muriel, acclamato dai tifosi della Dea. Il centravanti colombiano ha realizzato il momentaneo 5-0 su assist di De Roon, scendendo in campo con la formazione del secondo tempo.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 382448
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 15-21 Luglio (vari gli news)
« Reply #567 on: 07/21/19, 21:24 »
Fiorentina, secca sconfitta. Sì, ma quale Fiorentina

Dopo la prima vittoria contro i messicani del Chivas la Fiorentina è stata sconfitta seccamente dall’Arsenal

Chi si fosse già illuso dopo la vittoria contro i Chivas che questa Fiorentina potesse essere quasi pronta (pochi per la verità), avrà dovuto riaprire gli occhi verso la realtà di una squadra ancora lontana anni luce da essere quella che Montella presenterà ai nastri di partenza del prossimo campionato. Altrettanto però mi sento di scrivere che nessuno si deve abbattere dopo la sconfitta piuttosto pesante, anche se immeritata nel punteggio, di questa notte contro l’Arsenal anch’esso peraltro infarcito di giovani promesse.

Ci sarà invece tanto da lavorare per la squadra mercato capitanata da Daniele Pradè che ancora non ha prodotto acquisti importanti. Lo stesso D.S. viola nel corso della sua presentazione aveva avvisato tutti che gli acquisti ‘veri’ sarebbero arrivati solo dopo il 10 agosto. La data indicata da Pradè è ancora lontana e non è detto che venga rispettata al 100%. A Montella piacerebbe avere già la sua bella squadra formata con i 18 giocatori base su cui puntare per la stagione a cui insegnare i suoi dettami tattici. Invece non sarà così, per questa prima stagione made in Usa ci sarà un po’ da soffrire già perché ricostruire sulle macerie è cosa lunga e difficoltosa, sia per la novità rappresentata da Rocco Commisso a cui tutti vorrebbero appioppare il pacco in cambio di tanti dollaroni.

Ma dietro lo 0-3 rifilato ai viola dall’Arsenal cosa c’è? C’è una squadra che ancora non esiste. Esaminiamo gli undici scesi in campo dall’inizio cercando di fare un esercizio di previsione aggiungendo al nome la percentuale di permanenza a Firenze e quella di un possibile ruolo da titolare per la Fiorentina 2019/20. Partiamo con Dragowski che per fortuna ha messo da parte le su remore e a cui vogliamo assegnare un doppio 100%: sicura permanenza e sicuro posto in squadra. Andiamo ad esaminare la difesa: a destra ha giocato Venuti che a giorni dovrebbe tornare a Lecce e che quindi ha un 5% di permanenza e nessuna possibilità di giocare titolare a Firenze. Coppia centrale formata da Ceccherini e Ranieri. Il primo potrebbe anche essere ceduto ma ha poche possibilità di partire titolare (30% – 10%) mentre il secondo che tra l’altro ha dimostrato di essere già pronto potrebbe restare a Firenze con un ruolo iniziale di riserva (90% – 10%). A sinistra ha giocato Terzic l’ultimo acquisto di Corvino digerito con una certa difficoltà dalla nuova proprietà. In serbo dovrebbe restare ma ha poche chance di giocare titolare in quanto la corsia sinistra è parecchio trafficata con Biraghi e Hancko che gli stanno davanti (50% – 5%).

Vediamo al trio di centrocampo composto da Castrovilli, Cristoforo e Benassi. In questo caso almeno per due dei tre la permanenza a Firenze è molto probabile, ma il posto da titolare è tutto da verificare. A Castrovilli assegno un 90% di permanenza e al momento solo 20% di posto da titolare, Cristoforo potrebbe invece lasciare di nuovo Firenze (20% – 5%). Infine Benassi che potrebbe lasciare Firenze solo in caso di tanto nuovi ingressi ma non ha la quasi certezza come lo scorso anno di giocare titolare (75% – 75%).

Infine il trio di attacco: Sottil potrebbe essere il vice Chiesa, ma deve convincere Montella in questo mese di preparazione al campionato. Al momento gli assegno un 75% di permanenza, ma solo 5% di titolarità. Saponara, schierato in un ruolo non suo, ha difficoltà a giocare nel 4-3-3 puro che ha in mente Montella per cui o il tecnico cambia modo di giocare o lo imposta come possibile regista, altrimenti la sua permanenza a Firenze sarà veramente problematica (30% – 10%). Infine Dusan Vlahovic che al momento ha sorpassato Simeone per il ruolo di prima punta. Qui dipende molto dal mercato perché se il Cholito dovesse partire la permanenza del giovane serbo sarebbe quasi certa, ma difficile che gli venga affidato da subito il posto di prima punta (90% – 25%).

E siamo giunti al momento di ricapitolare il nostro gioco di metà estate: degli 11 scesi in campo probabilmente solo 1-2 saranno titolari in campionato, un altro paio potrebbero avere chance di essere impiegati spesso, per il resto si prospetta una cessione o una stagione con tanta panchina. Ergo: allarmarsi per la sconfitta no, ma molta attenzione alle mosse di Pradè che è atteso da un tour de force niente male.
 
Saverio Pestuggia
@s_pestuggia
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task