Author Topic: Settimana 08-14 Luglio (vari gli news)  (Read 1115 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378072
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Luglio
« Reply #512 on: 07/15/19, 04:46 »
Antognoni: “Questa tournée ha come priorità il far conoscere la Fiorentina agli americani”

Le parole del dirigente gigliato dagli Stati Uniti d’America, dove la Fiorentina si sta allenando sui campi dell’Università dell’Illinois

Il Club Manager della Fiorentina Giancarlo Antognoni ha parlato ai microfoni di Radio Bruno dal ritiro viola negli USA:

    Ci stiamo trovando bene dopo la prima fase di preparazione a Moena, è un proseguimento impegnativo logistico e di spostamenti. Il clima è fresco e quindi ci si può allenare bene ed è un modo per abituarsi al clima più caldo di Firenze. Anche se qui il calcio non è lo sport più seguito ci troviamo molto bene nelle strutture. Questa tournée ha come priorità il far conoscere la Fiorentina agli americani. Credo che darà risalto alla Fiorentina anche per le squadre che affronteremo come Chivas Guadalajara, Arsenal e Benfica sono società molto importanti a livello mondiale. Non siamo con la squadra migliore ma sono convinto che ci difenderemo. In mattinata lavoriamo più sulla parte atletica mentre nel pomeriggio più su quella tattica, credo che il mister abbia fatto questo tipo di scelte

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378072
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Luglio
« Reply #513 on: 07/15/19, 04:47 »
Commisso: “Il giorno della presentazione ho sentito un affetto come mai in tutta la mia vita”

Le parole del proprietario della Fiorentina direttamente dagli Stati Uniti

Rocco Commisso, proprietario della Fiorentina, ha rilasciato un’intervista a ESPN Radio, spiegando la scelta della società viola e i prossimi programmi:

    Firenze probabilmente è la più bella città del mondo e, al contrario di altre grandi città come Milano, Torino e Roma, c’è solo una squadra e questa cosa mi piace. C’è una grande connessione tra i tifosi ed essa. Vi faccio un esempio: il giorno in cui sono stato presentato come nuovo proprietario della squadra, c’erano 8mila persone allo stadio ad accogliermi. Ho sentito un affetto che non avevo mai sentito in tutta la mia vita. La prima partita sarà a Chicago e sarò lì a vederla. La partita più importante per me sarà quella che giocheremo a New York contro una storica formazione portoghese come il Benfica e mi aspetto molta gente allo stadio. Sarò ovviamente anche lì

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378072
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Luglio
« Reply #514 on: 07/15/19, 04:48 »
Fiorentina B, i migliori viola nella vittoria contro il Real Vicenza

La seconda amichevole moenese si è conclusa con un convincente successo dei ragazzi di Bigica

Buona la prima per la ‘Fiorentina B’ di Emiliano Bigica, che batte per 6-1 il Real Vicenza rimontando lo svantaggio iniziale grazie alle reti di Gori e Marozzi nel primo tempo e a quelle di Spalluto, Simic (2) e Kukovec nel secondo.
Di seguito i tre viola che si sono distinti di più.

Niccolò Pierozzi – Schierato mezzala sinistra nel 4-3-3 della Fiorentina, è il più giovane tra i viola schierati dal primo minuto da Bigica (assieme al fratello Edoardo, gli unici classe ’01 in campo). Fin da subito si distingue per presenza e personalità. Intenso, anche troppo in alcune occasioni, e prezioso con continuità tanto in possesso quanto in non possesso. Il gol del pari firmato da Gori nasce da una sua iniziativa sul centro sinistra, una rasoiata che impegna il portiere del Real Vicenza e consente al compagno di segnare da due passi. È l’ultimo ad essere sostituito.

Riccardo Baroni – Il Real Vicenza non si vede praticamente mai, e la coppia centrale è impegnata fondamentalmente soltanto in fase di costruzione. Attento e ordinato, il Capitano della ‘Fiorentina B’ guida il reparto al fianco di Illanes e opta sempre per le scelte giuste tra anticipi e tocchi corti. Sicuramente da testare in circostanze più impegnative, ma intanto la prima prova qui a Moena del classe ’98 si è conclusa con una meritata promozione.

Mattia Fiorini – Subentra dopo un quarto d’ora di secondo tempo e si mette davanti alla difesa, la posizione occupata da Schetino durante la prima frazione. Dai suoi piedi passano tutti i calci d’angolo a favore, e anche in mezzo al campo prende bene il tempo per gli intercetti e gestisce a testa alta e con diligenza la prima fase della costruzione viola. Il tecnico lo ha richiamato poco dopo l’ingresso in campo per una distrazione, ma le attenuanti del caso sono dalla sua parte. Anche lui come i due Pierozzi è un classe ’01 e farà parte dell’ossatura della Primavera 19/20 sotto la guida di Bigica.

Simone Torricini
@TorriciniSimone
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378072
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Luglio
« Reply #515 on: 07/15/19, 04:50 »
GALLERY – Primo allenamento negli USA: lavoro d’intensità fisico e tattico

Alcune immagini della seduta che apre la seconda parte di preparazione al campionato agli ordini di mister Montella

Dopo il riscaldamento iniziale, Vincenzo Montella ha fatto lavorare fisicamente la squadra con corsa e scatti, poi con possesso palla in varie salse con mezz’ora di intensità nello stretto. Così si è svolto il primo allenamento negli Stati Uniti della Fiorentina, come raccontato da Radio Bruno, la mattina si lavorerà sulla parte atletica, mentre nel pomeriggio sulla parte più tattica.



Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378072
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Luglio
« Reply #516 on: 07/15/19, 04:53 »
Balotelli e Baselli: i pro e i contro dei due giocatori inseguiti dalla Fiorentina

Balotelli e Baselli sono i due nomi più caldi sul calciomercato della Fiorentina. Vediamo assieme i pro e i contro dei due giocatori

La Fiorentina cerca un attaccante (possibilmente prima punta) e un centrocampista (con la sempre più vicina cessione di Veretout). I due nomi più caldi sul taccuino del ds Pradè sono quelli di Balotelli e Baselli. Due ragazzi di indiscutibile qualità, ma che presentano anche tanti punti interrogativi. Vediamo assieme i pro e i contro dei due giocatori.

Balotelli: tra i pro, sicuramente la voglia di riscatto di Supermario. Con l’Europeo alle porte, Raiola starebbe spingendo il giocatore ad accettare le avances della Fiorentina. Inoltre, il giocatore potrebbe garantire a Montella quei gol che in questa stagione sono mancati a Simeone. Tra i contro, invece, inutile dirlo, il carattere. E anche un ingaggio decisamente alto. Saranno degli ostacoli insuperabili?

Baselli: tra i pro, la ancora giovane età del giocatore (27 anni) e la sua duttilità a centrocampo. Inoltre, considerata la sua qualità nel portar palla, sarebbe un ottimo sostituto di Veretout. Tra i contro, invece, possiamo annoverare il fatto che trattare col Torino non sarà semplice: il club granata vorrà infatti monetizzare e non lascerà partire il suo talento tanto facilmente. Ci vorrà una buona offerta per convincere Cairo alla cessione. Ma la trattativa nelle ultime ore ha preso corpo; seguiranno certamente degli aggiornamenti.

Balotelli e Baselli, i due nomi più caldi sul taccuino di Pradè. Considerati dunque i pro e i contro, alla fine si concretizzeranno?

Filippo Angelo Porta
@FilippoPorta
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task