Author Topic: Montella: “Della Valle hanno voglia di rilanciare, ecco cosa mi aspetto”  (Read 58 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378006
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Montella: “Della Valle hanno voglia di rilanciare, ecco cosa mi aspetto. Chiesa? Non è detto che parta. Vincere per Firenze e l’orgoglio”

Le parole del tecnico della Fiorentina alla vigilia della sfida casalinga contro il Sassuolo

Queste le dichiarazioni di Vincenzo Montella in sala stampa:

Cosa mi aspetto dalle ultime partite della stagione? “C’è tanto, tutto in questo finale di stagione. Prima di tutto dobbiamo fare punti visto che non vinciamo da tempo in casa. Ripartiamo dallo spirito, che è stato quello giusto da quando sono arrivato. Sarà un momento di studio e analisi sia per me che per la società. Ripartiamo con la programmazione”.

Giovani? “Ci sono giovani interessanti, c’è l’intento di vederli all’opera ma prima di tutto dobbiamo pensare a vincere”.

Futuro? “L’allenatore deve limitarsi a svolgere il suo ruolo, esprimendo le proprie opinioni nei momenti di confronto con la società. La mia proposta di calcio è abbastanza chiara. Dovrò fare delle valutazioni sulla rosa che ho attualmente a disposizione. Quello che mi aspetto è che ci siano giocatori funzionali rispetto all’idea di gioco che vogliamo costruire e la società è d’accordo con me. Il loro valore, poi, sarà dettato dalle disponibilità”.

Se Chiesa può restare? “E’ un calciatore fortissimo e per me può diventarlo ancora di più, perché è ancora in costruzione. Il passato, anche recente, dimostra che non sempre i calciatori che vogliono andare via vengono venduti da questa società. Ci sono i casi di Toni e Jovetic a dimostrarlo. Non è detto che vada via”.

Nomi di giovani che possono essere interessanti? “Beloko è già stato con noi, Montiel è un giocatore interessantissimo. Vlahovic fa già parte della prima squadra in pianta stabile, ha voglia ed ha grandissime qualità. C’è anche Koffi, un giocatore interessante che mi piace”.

Fuggi fuggi in estate senza Europa? “Non ci ho pensato, valuterò con i ragazzi le loro aspirazioni, ma non ci sono giocatori insostituibili. I giocatori si possono vendere, dipende tutto dai sostituti. Ma quelli chiacchierati come Chiesa, Vereotut e Milenkovic stanno giocando con grande spirito pur nelle difficoltà”.

Portiere? “Lafont è un ragazzo del ’99 che ha fatto un errore, ci sta. Capita anche ai grandi. Resta un patrimonio della società. Lunedì gioca certamente”.

Sua idea di gioco? “È semplice, mi piace gestire i giocatori che ho a disposizione. Riesco a dare il meglio di me in determinate circostanze”.

Sensi e De Zerbi? “Ha proposta di calcio interessante, quella che dobbiamo ricreare noi, in cui rispecchiarsi, il bello. Il Sassuolo nelle ultime partite stanno ritornando al suo valore. Sensi? Non voglio parlare di giocatori di altre società”.

Diego Della Valle? “Ci ha dato tranquillità, gli piace lo spirito della squadra. Ha chiesto di continuare ad impegnarsi per la Fiorentina come la squadra sta facendo”.

Rilancio della proprietà? “Io vedo una proprietà che ha voglia di costruire, o ricostruire, dipende dal peso che si vuole dare alle parole. C’è passione e voglia di rilanciarsi dopo qualche anno non all’altezza sotto il punto di vista dei risultati, anche se nel calcio ogni anno ci sono delle deluse. Qui c’è voglia di fare calcio”.

Simeone? “Ragazzo eccezionale. Si allena al massimo delle sue potenzialità e questo fa sempre molto piacere ad un allenatore. In termini di reti ha avuto un calo ma nelle valutazioni generali aspettiamo a mettere le spunte sui giocatori. Mi piace valutare e valorizzare i giocatori, lui è una risorsa della Fiorentina”.

Umore della squadra? “Ieri eravamo tutti delusi ma da oggi bisogna giocare per l’orgoglio, rappresentiamo la Fiorentina e una città non banale, ce lo dobbiamo sempre ricordare”

È mancata la malizia, vuoi Fiorentina più vecchia per averla? “Non lo so se malizia va di pari passo con l’età, Chiesa è giovane ma certo non gli manca. Dipende dal mercato e dalle aspettative, abbiamo tanti giovani. Certo, l’età media delle squadre di spessore è diversa dalla nostra, ma non è una regola”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378006
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Montella: "Delusi dopo Bergamo. Ora l'orgoglio, rappresentiamo una maglia e una città"

Le parole del tecnico viola alla vigilia di Fiorentina-Sassuolo

http://it.violachannel.tv/dettaglio-pagina-video/items/id-27-04-2019_12-09-07_montella-delusi-dopo-bergamo-ora-lorgogli.html
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task