Author Topic: Settimana 08-14 Aprile (vari gli news)  (Read 807 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 360991
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Aprile (vari gli news)
« Reply #144 on: 04/09/19, 22:40 »
Pioli: “Discusse le mie capacità professionali e umane: lascio a malincuore. Legame speciale con Firenze”

Il messaggio di Stefano Pioli che si è dimesso da allenatore della Fiorentina

“Dal 7 giugno 2017, giorno della presentazione e dell’inizio del mio nuovo percorso Viola, fino ad oggi, mi hanno sempre accompagnato l’orgoglio e l’ottimismo di poter essere al centro di questo progetto tecnico”, sottolinea Piolo nella sua lunga nota. “Un nuovo percorso – prosegue Pioli – di medio-lungo termine, nato a seguito di una rifondazione radicale, sia tecnica che umana e basato su giocatori giovani, che mi ha visto sempre in prima fila per fiducia, ottimismo e ambizione. Con questi ragazzi, nelle 2 stagioni passate insieme, abbiamo gioito e sofferto insieme, con uguale intensità, arrivando tutti (giocatori e le importanti persone che gli girano attorno) a superare ostacoli che per certi versi apparivano impossibili da oltrepassare. Queste esperienze ci hanno unito e fatto crescere ancor di più prima come persone e poi come professionisti. Tutti abbiamo sempre guardato con forza nella stessa direzione”. Tutto questo, tiene a notare il tecnico dimissionario, “Firenze l’ha capito e si è unita attorno a noi tornando a riempire lo stadio e a sostenerci. Perché è Insieme che siamo più forti”. Poi, Pioli spiega le motivazioni del suo gesto: “Mi sono sempre assunto le mie responsabilità in fatto di scelte, strategie, prestazioni, risultati. Ho sempre garantito nel mio lavoro professionalità, serietà, rispetto e massimo impegno con l’unico scopo di migliorare il patrimonio umano e tecnico che mi è stato messo a disposizione. A malincuore – dice – oggi mi vedo costretto a dover lasciare, dimettendomi, poiché sono state messe in discussione le mie capacità professionali e soprattutto umane”. “Lascio un gruppo di ragazzi eccezionali che hanno avuto una tangibile crescita dal punto di vista professionale e del valore, nonché una squadra che ha l’opportunità di conseguire qualcosa di eccezionale giocandosi una semifinale di Coppa Italia. A seguito di questa scelta, per me dolorosa – e’ la conclusione di Pioli – ci tengo a ringraziare di cuore innanzitutto chi ha percorso con me questo viaggio partendo dai miei giocatori, ragazzi a cui sono e rimarrò molto legato e che mai hanno fatto mancare valori tecnici e umani. Ringrazio le persone che lavorano vicino alla squadra, che rendono possibile lo svolgimento delle attività quotidiane in maniera professionale. Un grande grazie a Firenze e ai tifosi fiorentini; si è creato un legame speciale che porterò sempre con me, perché le avventure finiscono, ma le emozioni rimangono forti e presenti dentro tutti noi”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 360991
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Aprile (vari gli news)
« Reply #145 on: 04/09/19, 22:43 »
E’ fatta: Montella torna alla Fiorentina, domani dirigerà il primo allenamento

Il ritorno del mister campano è pressoché certo secondo Sky Sport

Domani Vincenzo Montella dirigerà il primo allenamento a Firenze: sfumano la promozione di Emiliano Bigica e le altre alternative. Secondo Sky Sport, infatti, c’è l’accordo con l’allenatore che aveva già guidato la Fiorentina dal 2012 al 2015. Inizia subito il post-Pioli, con un clamoroso ritorno. Per Montella contratto fino al giugno del 2020.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 360991
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Aprile (vari gli news)
« Reply #146 on: 04/09/19, 22:46 »
Montella torna alla Fiorentina: l’Aeroplanino per tornare a volare?

Vincenzo Montella torna alla Fiorentina: quante cose sono cambiate dalla prima volta. Ma c’è un conto da saldare…

Si riparte: le metafore sull’Aeroplanino, la sua vecchia esultanza, lo accompagnano da sempre. Ma più che di titoli ed etichette, Vincenzo Montella ha bisogno di un grosso in bocca al lupo per il ritorno alla Fiorentina. Domani dirigerà il primo allenamento e sarà ripresentato alla città. Un segnale forte, di netta rottura col recente passato. Per tanti motivi. Intanto lo strappo coi Della Valle (un po’ permalosi, si può dire?) non solo è stato ricucito ma è diventato terreno fertile per un nuovo rapporto. E così sarà. Gli anni smussano i lati più spigolosi del carattere, ma chi nasce tondo non muore quadro. Montella è allenatore capace, che ama il bel calcio. E già per questo è naturale che a centrocampo è in arrivo una grande rivoluzione. Del resto, quando non ha giocatori per esprimere la sua filosofia, trova difficoltà. Vedi soprattutto alla voce Sampdoria.

Il ritorno dell’Aeroplanino, si spera, può essere un nuovo desiderio di volare. Per la piazza lo è di sicuro. Firenze ha negli occhi i suoi anni straordinari, la Fiorentina chiacchierata nei salotti buoni del calcio. Nel libro contabile, sempre caro in questo momento storico alla società, però c’erano numeri diversi. Soprattutto un monte ingaggi più alto. L’arrivo di Montella porterà ad un nuovo aumento degli stipendi? Il che non significherebbe vincere, ma aumenterebbe sensibilmente le possibilità di riuscirci. Corvino lo annunciò, ma nei fatti non è successo. Tre anni senza Europa sono tanti, troppi. Quando Vincenzino arrivò a Firenze riuscì a ritrovare quella dimensione perduta. Poi, ironia del destino, proprio per una questione di dimensione ruppe con l’ambiente e la proprietà.

In seguito si è tolto la soddisfazione di vincere un trofeo al Milan ma, fra Genova e Siviglia, ha preso più schiaffi che carezze. La scommessa è intrigante, da una parte e dall’altra. Firenze lo sa, Montella dovrà capirlo da solo. Questa volta non troverà Mario Ciuffi a mettergli la sciarpa viola ma un popolo ferito e annoiato. E affamato. Il sogno è raggiungere la finale di Coppa Italia. A proposito: vi ricordate lo sfortunato precedente contro il Napoli proprio con l’Aeroplanino in panchina?

Stefano Rossi
@StefanoRossi_
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 360991
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Aprile (vari gli news)
« Reply #147 on: 04/09/19, 23:00 »
Champions League: Liverpool sul velluto, Pochettino batte Guardiola

Domani in campo la Juventus

Redazione VN

http://www.violanews.com/altre-news/live-champions-league-al-via-i-quarti-di-finale-derby-inglese-e-liverpool-porto/
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 360991
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Aprile (vari gli news)
« Reply #148 on: 04/16/19, 22:47 »
Le prime pagine dei quotidiani sportivi: “Torna Montella”

Le aperture dei giornali sportivi in edicola il 10 aprile

LA GAZZETTA DELLO SPORT

CORRIERE DELLO SPORT

TUTTOSPORT


Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 360991
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Aprile (vari gli news)
« Reply #149 on: 04/16/19, 22:52 »
Fiorentina, cosa succede oggi

Il programma giornaliero

Con il terremoto di ieri non è possibile al momento stabilire con certezza quale sarà il programma di oggi.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 360991
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Aprile (vari gli news)
« Reply #150 on: 04/16/19, 23:03 »
Montella bis: frattura sanata, contratto di 15 mesi. L’alternativa era Donadoni

Montella torna alla Fiorentina: sarà lui oggi a dirigere l’allenamento viola

E’ fatta, per il suo ritorno deve essere sancito solo dalla firma, attesa a ore: sarà Vincenzo Montella, a meno di ulteriori e clamorosi colpi di scena, a dirigere l’allenamento di oggi. I colloqui con l’aeroplanino sono iniziati dalla tarda mattinata, quando Stefano Pioli avrebbe comunicato la decisione di dimettersi. Come riporta il Corriere dello Sport – Stadio, Corvino insieme alla proprietà avrebbe giocato la carta Montella: contratto per 15 mesi senza clausola. Ecco servito il primo ritorno dell’era Della Valle. La Fiorentina avrebbe pensato anche a Donadoni, non alla soluzione interna Bigica, perché c’era la necessità di pianificare il futuro fin da subito, preferendo non innescare l’effetto domino nel settore giovanile e come era stato scelto dai nostri lettori con il sondaggio apposito. Frattura risanata, Montella è atteso in città già stamani.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 360991
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 08-14 Aprile (vari gli news)
« Reply #151 on: 04/16/19, 23:07 »
Della Valle e Firenze: ultimo strappo o rilancio? Sullo sfondo c’è il Qatar

Montella, stadio, rilancio, cessione: l’analisi di Repubblica sul rapporto tra i Della Valle e Firenze, da sempre complicato

L’addio di Pioli, scrive Giuseppe Calabrese su Repubblica, “ha lasciato nudo il re. E tutti i suoi cortigiani”.

La svolta, il rilancio è rappresentato dall’idea di riportare Vincenzo Montella sulla panchina viola: il ritorno ad un passato migliore, per chi in questi anni è stato supportato, sopportato ma mai veramente amato. Dal punto di vista dei Della Valle, i soldi sono stati messi e Firenze (intesa come imprenditoria) ha sempre snobbato la Fiorentina e anche la politica non è mai stata del tutto dalla loro parte. Un bacino di voti, e di opportunità di lavoro legate al nuovo stadio nonostante il progetto-Cittadella non sia mai decollato. Domenici, Renzi, Nardella hanno sempre cercato di assecondarli, ma non è mai scattata la scintilla.

Da tempo i Della Valle meditano di vendere ma aspettano di avere in mano l’ok definitivo per il nuovo stadio. Un affare immobiliare prima che una necessità sportiva, un asset. Già un anno fa alcuni intermediari fiorentini avrebbero provato a coinvolgere il Qatar, ma non c’era interesse. Oggi, però, le condizioni potrebbero essere cambiate e alcuni intermediari fiorentini ci starebbero riprovando. “L’ennesimo rilancio, un nuovo ciclo, la tentazione dell’addio”. Tutto in pochi mesi, come quando sono arrivati.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task