Author Topic: Tutti commenti dopo la gara vs Cagliari  (Read 61 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378254
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Pioli: “Troppi errori tecnici. Non ho deciso se resterò o no, parlerò con la società”
Il tecnico della Fiorentina, Stefano Pioli, ha parlato a Sky Sport dopo la sconfitta contro il Cagliari: “Non abbiamo giocato una partita al nostro livello tecnico, specie nel primo tempo a favore di vento, dovevamo creare di più. Nella ripresa il Cagliari ha spinto di più, a livello tecnico la prestazione non è stata all’altezza, abbiamo subìto il primo gol dove eravamo ben piazzati. Non abbiamo perso la partita sulle seconde palle, abbiamo commesso troppi errori a livello tecnico. Non siamo riusciti ad allungare la difesa del Cagliari. I giocatori sono giovani, ma anche maturi per affrontare queste condizioni climatiche. La palla non arrivava nel posto giusto al momento giusto. Sapevamo che sarebbero stati pericolosi sui cross, ne abbiamo concesso uno dove eravamo dentro l’area e abbiamo preso gol. Dovevamo scavalcare di più il centrocampo, anche se questa non è una nostra caratteristica, abbiamo giocatori che vanno serviti in profondità, non siamo come il Cagliari. Dentro la partita ci sono vari momenti da sviluppare, abbiamo avuto un buon approccio, non abbiamo iniziato la gara con leggerezza, il problema è che abbiamo commesso troppi errori. A livello mentale la squadra si fa condizionare troppo dagli episodi, dobbiamo stare dentro la partita con più equilibrio e continuità. La giovane età può incidere, ma i miei giocatori hanno l’esperienza per leggere determinati momenti. Entrambe le squadre hanno aggredito. Ci aspettiamo sempre che Chiesa e Muriel facciano qualcosa, purtroppo non è stata la loro miglior serata. La sconfitta ci allontana dall’Europa, avevo chiesto uno sforzo, serviva una prestazione diversa. Adesso dobbiamo ricaricare le pile. Se non faremo tanti punti nelle prossime partite, diventa difficile pensare all’Europa. Le parole sul mio futuro? E’ stata data solo un’interpretazione alle mie parole. Sono in scadenza di contratto, ma questo non mi ha fatto perdere serenità, non ho mai lavorato così bene al centro sportivo della Fiorentina, ho trovato un gruppo al quale sono molto legato. Ho sì deciso cosa fare, ma non ho deciso se resterò o no alla Fiorentina. A fine campionato parlerò con la società. Ho chiaro cosa metterò sul piatto. Fino a pochi giorni fa il mio futuro interessava a pochi. Sono contento di ciò che sto facendo, ma è inevitabile che finisse il mio primo mandato a giugno. Sul piatto metterò sensazioni negative e positive”.

Stefano Pioli ha parlato anche in conferenza stampa dopo la sconfitta contro il Cagliari. Ecco le sue parole:
«Prestazioni ed errori? Le mie responsabilità ci sono. Siamo stati deficitari, potevamo costruire meglio. Non abbiamo sbagliato l’approccio, è stata una serata negativa dal punto di vista tecnico. Abbiamo lavorato tra le linee con molti giocatori, ma pochi attaccavano la profondità. Europa lontana? Le ultime partite ci hanno allontanato, se non vinciamo non possiamo accorciare la classifica. Questo risultato non ci voleva, dovevamo uscir meglio da questa partita. Dobbiamo capire perché facciamo certi errori. La stagione è ancora lunga. Cagliari? Le loro caratteristiche sono diverse dalle nostre. Anche con il vento contro supera la linea mediana e gioca su Pavoletti. Noi non abbiamo queste caratteristiche. La mia decisione? Io ho deciso cosa mettere sul piatto. Dopo due anni finisce un ciclo, un percorso: ci sono state cose positive e cose negative. Dovrò mettere sul piatto qualcosa nel confronto con la società: ho deciso cosa mettere sul piatto. Ero sereno all’inizio dell’anno in scadenza e non mi sono mai sentito così bene in questo anno e mezzo ovunque sono stato: al centro sportivo grazie a tutti io lavoro benissimo, sono contentissimo. Ho detto ‘ho deciso’ perché ho le idee chiare su cosa proporre alla società. Il problema non sono io. Muriel? Tutte le difficoltà dei nostri attaccanti sono dovute al non aver costruito bene, al non aver costruito bene. Non sono arrivati palloni particolarmente importanti ai nostri attaccanti.»

Biraghi: “Dobbiamo rimboccarci le maniche. A fine campionato guarderemo la classifica”
Il difensore della Fiorentina, Cristiano Biraghi, ha parlato in zona mista dopo la sconfitta contro il Cagliari: "Sapevamo che il Cagliari in casa si trasforma. Da due settimane non arrivano i risultati. Siamo andati sotto e non siamo riusciti a recuperare a differenza di altre volte. Stiamo avendo un calo dopo tre mesi che non perdevamo, dobbiamo rimboccarci le maniche e dare di più. Europa? Fino all’ultima giornata dobbiamo dare il massimo, guardiamo la classifica a fine campionato, anche se si sta allungando e i punti a disposizione sono sempre meno, abbiamo una maglia da onorare. E’ un momento così, siamo andati sotto in altre partite, ma le avevamo riprese, non oggi, recuperare le partite in questi campi è sempre difficile. Abbiamo giocato partite impegnative sul piano fisico, alcuni giocatori erano acciaccati, ma queste non sono scusanti, è il momento di dare qualcosa in più".
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378254
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Tutti commenti dopo la gara vs Cagliari
« Reply #1 on: 03/22/19, 02:25 »
Ceppitelli: “Vittoria davvero importante, abbiamo cambiato mentalità. La fascia per Davide…”
Luca Ceppitelli, difensore e capitano del Cagliari andato a segno nel 2-1 rifilato alla Fiorentina, ha così parlato a Sky Sport al termine della partita: "Come diciamo sempre non vogliamo far calcoli ma sapevamo quanto era importante vincere e dare continuità qui nel nostro fortino. Vittoria davvero importante. Gol? L’avevo detto che volevo farne uno tutto mio e ci sono riuscito. Abbiamo cambiato mentalità, continuando a lavorare con la stessa intensità nonostante le difficoltà e penso che i risultati si siano visti. Fascia per Astori? Davide è sempre con noi e l’abbiamo ripetuto anche poco fa. Sembra incredibile, ma ricordarlo ci dà sempre una mano e un aiuto. Per noi è un ricordo piacevole".

Maran: “Vittoria bella e meritata, non facile con la Fiorentina”
Il tecnico del Cagliari, Rolando Maran, ha parlato a Sky Sport dopo la vittoria contro la Fiorentina: "Perché tutti questi punti solo in casa? Siamo dei pazzi, nel senso benevolo. Spesso però tutto questo che facciamo in casa rischiamo di rovinarlo. Prendiamoci questa bella vittoria, meritata. Non è facile fare questo con la Fiorentina. Tranne gli ultimi minuti sciagurati la squadra è stata generosa e non ha mai fatto passi indietro, attaccando in avanti con cuore e lucidità. Arrivano tre punti che ci devono dare la spinta giuste per non rovinare poi tutto fuori. Siamo cresciuti un po’ in tutto, eravamo in dodici nel momento più difficile: quando è così si fa fatica anche in allenamento. Quel momento l’abbiamo pagato in maniera evidente, ma adesso la squadra è in condizione. Nell’ultimo periodo però sono state più le prestazioni positive che altro. Ora c’è la sosta, non dobbiamo abbassare la guardia per arrivare alla ripresa nel modo giusto. Noi, casa o fuori, prepariamo le partite allo stesso modo. Andare fuori sta diventando quasi una fobia purtroppo, dobbiamo costruire le prestazioni attraverso questo tipo di atteggiamento e siamo vicini a fare le cose per bene anche in trasferta. Se le cose girano nel modo giusto possiamo anche arrivare in cima alla parte destra, ma l’infortunio di Castro non è il solo motivo, non c’entra. Ripeto: per un po’ troppo tempo abbiamo avuto la coperta corta. Ora, allenandoci con intensità e trovando le prestazioni, trovi l’autostima e il coraggio che non avevi prima. Gol annullato a Cigarini? Doveva essere benevolo il portiere e toccarla, sarebbe stato il giusto premio (ride, ndr). Barella? Ha condiviso con un po’ di dolore per tutta la partita ma ha questa capacità di essere sempre nel vivo del gioco e può crescere ancora tanto, non ha finito qui. Gol di Joao Pedro? I complimenti glieli faccio sempre per come gioca per la squadra. Ieri in conferenza stampa avevo puntato su di lui come marcatore. Non è lui che deve ringraziare me ma il contrario".

Joao Pedro: “Sapevo che ero vicino al gol, prima o poi avrei dovuto segnare”
L’attaccante del Cagliari, Joao Pedro, ha parlato a Sky Sport dopo la vittoria contro la Fiorentina (parole tratte da tuttomercatoweb.com): "In settimana tutta la squadra mi ha dato tanta fiducia perché sapeva che ero vicino al gol. Prima o poi avrei dovuto segnare, ne ero sicuro. Mancava qualcosa, oggi è andata bene, sapevo che questo momento non era bello ma doveva finire. Se giochiamo così anche in trasferta faremo il salto in più, e dispiace anche a noi fare queste prestazioni solo qui. Sappiamo quale sia la nostra forza, ma finirà anche questa fase qui. Non segnare non è bello, ma ripeto: ero tranquillo anche perché vedevo che facevo le scelte giuste in attacco. Poi con Pavoletti accanto che segna sempre, non fare mai gol ti fa un po’ arrabbiare. Sapendo della sua forza cerchiamo di leggere i suoi movimenti sia per le palle lunghe che in area di rigore, lì gli lascio più spazio possibile".
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378254
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Tutti commenti dopo la gara vs Cagliari
« Reply #2 on: 03/22/19, 02:27 »
VIDEO VN – Biraghi: “Sapevamo che il Cagliari in casa si trasforma. Da due settimane non arrivano i risultati”

Le parole di Biraghi dopo Cagliari-Fiorentina 2-0


Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378254
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Tutti commenti dopo la gara vs Cagliari
« Reply #3 on: 03/22/19, 02:30 »
VIDEO VN – Biraghi: “Abbiamo un momento negativo, abbiamo affrontato partite fisicamente impegnative”

Biraghi commenta il ko col Cagliari


Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378254
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Tutti commenti dopo la gara vs Cagliari
« Reply #4 on: 03/22/19, 02:31 »
VIDEO VN – Joao Pedro: “Il merito della vittoria è solamente nostro”


Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 378254
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Tutti commenti dopo la gara vs Cagliari
« Reply #5 on: 03/22/19, 21:14 »
Pioli: “A Cagliari non abbiamo sbagliato approccio, siamo stati tecnicamente deficitari”

Un estratto video della conferenza stampa post-partita di Stefano Pioli dopo la sconfitta contro il Cagliari


Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task