Author Topic: Settimana 11-17 Marzo (vari gli news)  (Read 462 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 11-17 Marzo (vari gli news)
« Reply #16 on: 03/11/19, 17:20 »
Primavera 1 – Fiorentina al 2° posto, ma che traffico! Atalanta ok nel posticipo. Play off a rischio per la Juve?

I risultati e la classifica aggiornata del campionato “Primavera 1”

Segui su NUMERICALCIO il campionato PRIMAVERA 1 e la COPPA ITALIA PRIMAVERA

primavera-1-tim-2018-2019La vittoria casalinga dell’Atalanta sulla Sampdoria, in posticipo, ha chiuso la 22° giornata del campionato “Primavera 1”. La squadra orobica, in classifica, ha mantenuto il vantaggio sul gruppo delle inseguitrici guidato dalla Fiorentina. Da evidenziare le rimonte di Inter e Torino nelle gare vinte su Roma ed Udinese.

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 11-17 Marzo (vari gli news)
« Reply #17 on: 03/11/19, 17:21 »
Terracciano, molto più di un vice: esordio (quasi) senza pecche

La prova del portiere viola sotto la lente d’ingrandimento

Centocinquantacinque giorni. Tanto tempo è trascorso dall’ultima presenza in campionato di Pietro Terracciano prima del suo esordio assoluto con la maglia della Fiorentina. Quel 6 ottobre al “Castellani” di Empoli l’avversario era la Roma e finì 2-0 per i giallorossi. Quasi un girone dopo nuova prima volta, contro la Lazio al “Franchi”.

Attore principale nel primo tempo, suo malgrado. Al 21′ deviazione decisiva per spedire sul palo una conclusione ravvicinata di Immobile. Che due minuti più tardi però lo punisce con un destro potente e piazzato dal limite dell’area: traiettoria non poi così angolata, forse poteva fare di più. Prima dell’intervallo altre due respinte degne di nota, su Milinkovic Savic e il solito Immobile. Se la Fiorentina non tracolla nei primi 45 minuti è solo per merito suo.

Nel secondo tempo un solo intervento, in uscita fuori area per anticipare Correa. Poi ordinaria amministrazione. Più che promosso, dunque. E quella sensazione di essere molto più di un semplice dodicesimo. Lafont, forse, non dormirà sonni tranquilli.

Stefano Fantoni
@stefanto91
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 11-17 Marzo (vari gli news)
« Reply #18 on: 03/11/19, 17:22 »
La moViola: Acerbi-Simeone, il Var dice no ma restano dubbi

La moviola di Fiorentina-Lazio: resta qualche dubbio per un contatto Acerbi-Simeone in area di rigore

IL CORRIERE DELLO SPORT – Primo tempo senza grandi dubbi per Orsato. Poi nella ripresa non fischia un fallo di Leiva su Muriel, la Lazio conquisterà poi un calcio d’angolo. Manca una punizione dal limite per i biancocelesti. Rischia Acerbi su Simeone in area: spalla a spalla, con il difensore che usa il braccio per evitare l’incursione del Cholito. Orsato fa giocare, il silent check conferma la sua decisione ma resta più di un dubbio. Non convince il giallo a Simeone per il pestone su Acerbi.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 11-17 Marzo (vari gli news)
« Reply #19 on: 03/11/19, 17:23 »
Immobile si sblocca al Franchi. Muriel, 2019 da brividi

Ad aprile l’incontro con il Siviglia per programmare il riscatto del colombiano

Ciro Immobile non aveva mai segnato al ‘Franchi’, Luis Muriel mette a referto l’ottavo sigillo stagionale. Duello tra bomber in Fiorentina–Lazio, entrambi protagonisti con un gol che porta un punto alle rispettive cause. Come scrive La Gazzetta dello Sport, l’attaccante biancoceleste aveva rotto il tabù con la squadra viola all’andata, ma adesso ha messo una nuova bandierina nella mappa dei gol. Il colombiano, invece, sigla l’ottava rete nel 2o19: ne aveva segnate sei in trenta presenze con il Siviglia.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 11-17 Marzo (vari gli news)
« Reply #20 on: 03/11/19, 17:25 »
I primi 27 turni della Fiorentina di Pioli si confermano da metà classifica nei tornei a 3 punti

L’analisi completa dei punti conquistati dalla Fiorentina nei primi 27 turni nei campionati con 3 punti a vittoria

Punti conseguiti dalla Fiorentina dopo le prime 27 gare nei campionati di Serie A con 3 punti a vittoria:
53 – 2005-06 [Prandelli] e 2015-16 [Sousa]
51 – 2006-07 [Prandelli]
50 – 1998-99 [Trapattoni]
47 – 1995-96 [Ranieri] e 2007-08 [Prandelli]
46 – 2008-09
45 – 2012-13, 2013-14 e 2014-15   
44 – 1997-98
43 – 1994-95 [10° posto]
42 – 2016-17  [8° posto]
39 – 1999-00 [7° posto]
38 – 2017-18 [8° posto, Pioli]
37 – 2018-19 [Pioli]
36 – 1996-97 [9° posto] e 2000-01 [9° posto]
35 – 2009-10 [11° posto]
34 – 2010-11 [9° posto]
32 – 2011-12 [salva al penultimo turno]   
30 – 2004-05  [salva all’ultimo turno]
22 – 2001-02  [retrocessa]
 
Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 11-17 Marzo (vari gli news)
« Reply #21 on: 03/11/19, 17:25 »
Badelj, l’abbraccio di Firenze: applausi e il saluto sotto la Fiesole

Notte speciale per Badelj che è stato accolto dagli applausi del Franchi: a fine gara ha salutato la curva Fiesole

E’ stata una notte speciale quella di Milan Badelj tornato al Franchi per la prima volta da avversario. Il pubblico lo ha applaudito in tre circostanze: prima della partita, quando ha fatto il suo ingresso in campo e nel finale quando è andato a salutare i tifosi sotto la curva Fiesole. Al 90′ ha scambiato la maglia con German Pezzella, poi si è avviato verso il tunnel per lasciare il campo. I tifosi lo hanno salutato con affetto, lui ha risposto mettendosi la mano sul cuore e indicando il numero tredici in memoria di Davide Astori. Nonostante l’addio dello scorso giugno, fra Firenze ed il croato è rimasto un legame molto forte.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 11-17 Marzo (vari gli news)
« Reply #22 on: 03/11/19, 17:26 »
Viola in prestito: si rivede Thereau nel Cagliari, Sottil titolare sfortunato. Stasera in campo i violazzurri

Male anche Saponara, nuovamente infortunato, mentre le notizie positive arrivano dalla Serie C: ottime prestazioni per Zanon, Pinto e Cerofolini

Nell’attesa di vedere cosa faranno questa sera i violazzurri a Roma contro i giallorossi nel posticipo della giornata numero 27 di Serie A (alla vigilia solo Bartlomiej Dragowski è dato tra i papabili titolari nell’Empoli), per quanto riguarda gli altri gigliati in prestito nella massima categoria non si può dire che sia stata una domenica felice, anzi. Nel Cagliari prossimo avversario della Fiorentina, sconfitto a Bologna per 2-0, è tornato in campo, negli ultimi 20’ di gioco, Cyril Thereau, che non è riuscito ad incidere anche a causa di una forma fisica non ottimale, mentre Riccardo Saponara ha accusato un nuovo problema muscolare ed è uscito poco prima del riposo in Samp-Atalanta. In Serie B, in attesa del ritorno del giocatore più talentuoso, ovvero Gaetano Castrovilli (il cui rientro dall’infortunio al ginocchio è previsto entro la fine del mese), sabato c’è stato il debutto come titolare per Riccardo Sottil nel Pescara, sconfitto pesantemente in casa del Cittadella per 4-1. L’ex giocatore della Primavera viola è stato impiegato come trequartista senza, purtroppo, grandi risultati, venendo sostituito verso l’ora di gioco. A sua discolpa si può dire che quella contro i veneti sia stata certamente la prestazione più brutta in stagione della squadra bianco-azzurra. Sabato si è consumato anche il derby tutto pugliese tra Lorenzo Venuti e Luca Ranieri in Lecce-Foggia 1-0: prestazione sufficiente per entrambi. È andata peggio, invece, a Jaime Baez, che stavolta non è riuscito a regalare grossi spunti in Cosenza-Brescia 2-3. Ancora niente da fare per Gabriele Gori nel Livorno, condannato all’ennesima panchina stagionale.

In Serie C, nuovo clean sheet per Michele Cerofolini nel Bisceglie: da quando è approdato in Puglia, il portiere aretino ha subito soltanto quattro reti in otto partite. Sempre nel club nerazzurro sta andando bene da titolare anche Luzayadio Bangu, impiegato come mezz’ala. Ma il migliore del weekend è stato sicuramente Luca Zanon, terzino sinistro in prestito al Siena: ottima prova ieri contro la Pro Vercelli, sia in fase difensiva che di spinta. Sabato contro il Novara nell’Arezzo si è rivisto un buon Pierluigi Pinto, in netta ripresa dopo due-tre prestazioni non all’altezza del suo rendimento stagionale, mentre per Giuseppe Caso 45’ giocati nel secondo tempo di Pistoiese-Cuneo con tanto movimento ma pochi risultati.

All’estero, partendo dal Sudamerica, titolari i due terzini della Fiorentina: Gilberto nel Fluminense e Maxi Olivera nell’Olimpia, entrambi in campo per 90’. Il Nantes in Ligue 1 riposava dopo la gara di Coppa che aveva visto un Valentin Eysseric grande protagonista mercoledì scorso in versione assist-man, mentre stavolta a Szymon Zurkowski ed al suo Gornik Zabrze è andata peggio rispetto al turno precedente, sconfitto in casa con un secco 2-0 dal Piast Gliwice. Out Sebastian Cristoforo nel Getafe e Rafik Zeckhini nel Twente, quest’ultimo ancora ai box dopo l’infortunio patito quasi due mesi fa.

Alessandro Bracali
@alebracali9
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 11-17 Marzo (vari gli news)
« Reply #23 on: 03/11/19, 17:27 »
Graziani su Gasperini: “Prende le regole a calci nel sedere, ora si scusi e si calmi”

Ciccio Graziani dice la sua su Gasperini

Ciccio Graziani, ex campione viola e non solo, ha parlato di Gianpiero Gasperini a Radio Sportiva:

    Vedo Gasperini fuori giri ultimamente, sta prendendo le regole a calci nel sedere. Lo ritengo una brava persona è un ottimo allenatore ma anche al Genoa a volte andava sopra le righe. Ieri ha fatto un brutto gesto, le mani addosso non si mettono mai. Consiglierei a Gasp di chiedere scusa e non fare più questi gesti, anche perché è in un ruolo in cui ha grande visibilità ma in questo momento non è un esempio positivo.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task