Author Topic: Davide Astori... un anno dopo  (Read 6091 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398845
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Davide Astori... un anno dopo
« Reply #40 on: 03/05/19, 00:10 »
Muriel, messaggio per Astori: “Non ti dimentichiamo”

In viola non si sono incrociati, in Serie A sì: ecco come Muriel ha celebrato Astori ad un anno dalla sua scomparsa

Luis Muriel non ha conosciuto direttamente Davide Astori, nonostante se lo sia trovato contro più volte nel campionato di Serie A. Come i suoi compagni però, stamani ha fatto visita al Capitano al cimitero di San Pellegrino Terme a un anno dalla sua scomparsa. E anche il colombiano non dimentica.



Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398845
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Davide Astori... un anno dopo
« Reply #41 on: 03/05/19, 00:12 »
Lo Faso non scorda Astori: “Sarai sempre così, con quel sorriso”

Per Lo Faso un anno sfortunato a Firenze, ma il ricordo indelebile di Davide Astori

Poche presenze in viola, un’avventura sfortunata in Toscana – anche per colpa anche di un grave infortunio – ma Simone Lo Faso ha vissuto diversi mesi a fianco di Davide Astori. Su Instagram l’attaccante palermitano ha voluto ricordare il Capitano ad un anno dalla sua scomparsa, lui che si era tatuato il n° 13 sulla pelle.



Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398845
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Davide Astori... un anno dopo
« Reply #42 on: 03/05/19, 00:15 »
L’arbitro di Fiorentina-Benevento ricorda: “Istintivo andare a rialzare un Badelj disperato”

L’arbitro Pasqua ripercorre i momenti successivi al fischio finale di Fiorentina-Benevento e il gesto di rialzare Badelj

Nello speciale andato in onda su Sky Sport tra le testimonianze a un anno dalla scomparsa di Davide Astori c’è anche quella di Fabrizio Pasqua, l’arbitro di Fiorentina-Benevento, la prima dopo la scomparsa del Capitano: “Ho fischiato il termine della gara e uno sguardo è andato verso Badelj, era come se fosse una liberazione la sua, si è buttato a terra e l’ho rialzato. E’ stato un gesto istintivo, di cercare di rialzare una città e una squadra straziata da un dolore immenso. E’ stato come dire rialzati e sii il capitano di questa squadra, fiero di ricevere la fascia da Davide.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398845
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Davide Astori... un anno dopo
« Reply #43 on: 03/05/19, 00:17 »
L’uno e il tre con le dita, Linari: “Oggi è il giorno del tuo ricordo, Capitano”

L’ex viola, impegnata con la Nazionale in Cyprus Cup, ricorda Astori

Vittoria per la nazionale femminile di calcio, che batte 4-1 la Thailandia e approda alla fase successiva della Cyprus Cup, prologo del Mondiale. Al fischio finale del match l’ex calciatrice viola (oggi all’Atletico Madrid) Elena Linari, ha ricordato a modo suo Davide Astori, nella giornata che ricorda il primo anniversario dalla sua scomparsa.



Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398845
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Davide Astori... un anno dopo
« Reply #44 on: 03/05/19, 00:19 »
Ariaudo, l’aneddoto: “Quando a Sassuolo mi scambiarono per Astori…”

L’ex compagno ai tempi del Cagliari ricorda lo “scambio di persona” con Astori

Intervistato da Sky Sport per lo speciale che ha ricordato Davide Astori, l’ex compagno ai tempi del Cagliari Lorenzo Ariaudo ha parlato del rapporto con il Capitano e ha raccontato un aneddoto: “Ricordo che a Sassuolo giocai una partita in cui non c’era Astori. Mi si avvicinò un ragazzo che mi chiese di firmargli un autografo ma credeva fosse lui, questa cosa mi è sempre rimasta. Stiamo parlando di un grande ragazzo oltre che di un grande giocatore. La sua morte mi ha lasciato una voglia pazzesca di giocare a calcio, mi ha fatto rinascere questo sentimento un po’ perso dopo tanti problemi fisici che mi hanno condizionato negli anni scorsi”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398845
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Davide Astori... un anno dopo
« Reply #45 on: 03/05/19, 00:22 »
Chiesa: “Sempre con noi”

Anche Federico Chiesa ricorda Davide Astori


fedexchiesa
Sempre con noi. #DA13

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398845
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Davide Astori... un anno dopo
« Reply #46 on: 03/05/19, 00:35 »
Ricordiamolo e non dimentichiamolo: troviamo una casa al “Muro di Davide”

Un anno dopo la scomparsa del capitano Astori: il dolore è sempre forte, adesso non dimentichiamolo. E troviamo una casa per il “muro di Davide”

“Continuate a ricordarlo e non stancatevi di raccontarlo”. Abbiamo una missione, ce l’hanno affidata Anna e Renato. I genitori di Davide che hanno dovuto affrontare il dolore più grande che la vita possa presentare. Nessun padre, nessuna madre dovrebbe assistere alla scomparsa di un figlio. Noi possiamo sentirci perfino un po’ sciocchi a provare dolore. Ma alla fine va bene così. Anzi, è giusto così. Non è necessario essere migliori amici per voler bene a qualcuno. Noi che lo conoscevamo poco, qualche intervista e poche chiacchiere lontani dai microfoni. Tante persone lo avevano visto soltanto in campo, altri solo alla tv.

Il primo anniversario di quel tragico 4 marzo è arrivato presto, nel mondo Fiorentina è successo di tutto. Compreso un abbassamento degli obiettivi e una classifica al di sotto del rendimento degli ultimi anni. Forse Pioli non lascerà trofei vinti (c’è ancora la Coppa Italia, chissà), o del gioco spumeggiante di Prandelli e Montella. Ma sotto il profilo umano è entrato nel cuore di chi tiene alla Fiorentina. Nella disgrazia, nel dramma, non ci poteva essere figura migliore per provare a restituire una dimensione normale nella vita di tutti i giorni.

Oggi è solo il giorno del ricordo. Commosso e fresco. Sì, perché è passato troppo poco tempo per aver metabolizzato. E anche per “sistemare” le conseguenze dell’addio di Davide. Una richiesta, questa volta, ci sentiamo di farla: il “muro di Davide” deve trovare una casa. Quell’insieme di striscioni, maglie e messaggi giace in un magazzino in attesa di una sistemazione. La Fiorentina ha raccolto tutto il materiale per non farlo deteriorare, ma insieme alla famiglia Astori non si è mai deciso dove conservarlo. Giustamente è stata data priorità ad altre vicende, compresa la volontà di spegnere i riflettori su una famiglia che si è trovata improvvisamente a combattere con un vuoto incolmabile. Ci speriamo, siamo convinti che presto si decida come riproporre quel muro. Non è necessario un altro luogo per ricordare il capitano, ma averlo ci ricorderà sempre di cosa siamo stati capaci di fare. Tutti insieme.



Stefano Rossi
@StefanoRossi_
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 398845
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Davide Astori... un anno dopo
« Reply #47 on: 03/05/19, 00:39 »
FOTO: la fascia di Davide Astori proiettata su Palazzo Vecchio

L’iniziativa del comune in onore di Davide Astori

Splendida iniziativa del Comune di Firenze che, per volere del sindaco Dario Nardella, ha proiettato sulla facciata di Palazzo Vecchio la fascia dedicata a Davide Astori. Ecco gli scatti suggestivi.







Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task