Author Topic: Settimana 04-10 Marzo (vari gli news)  (Read 784 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 04-10 Marzo (vari gli news)
« Reply #8 on: 03/04/19, 20:36 »
Gasperini, missione compiuta: una bolgia contro Chiesa

I tifosi dell’Atalanta non hanno dato tregua a Chiesa

Federico Chiesa è stato sommerso di fischi dai tifosi dell’Atalanta. C’era da aspettarselo alla luce del rigore fischiato all’andata.

    La bolgia c’è stata. Eccome. Del resto – scrive La Nazione – era questo che Gian Piero Gasperini aveva garantito dopo la seconda scenata in cinque mesi nei confronti del talento viola. Così lo stadio di Bergamo ha iniziato a non dare tregua a Federico. Da subito. Da quando una mezz’ora prima del match, l’attaccante è sbucato sul campo insieme ai compagni per il riscaldamento. Fischi, assordanti. Dopo la prima corsa, dopo il primo palleggio. Lui ha provato a non ascoltare, a fare finta di niente e ad essere corretto, come sempre. Ma niente. Ogni pallone che transitava dai suoi piedi era accompagnato da boati (contro ovviamente) e fischi. Del resto, proviamo a girare il concetto e portarlo lontano dai pensieri di Gasperini, questa è anche la storia dei grandi. Di chi è un campione e sa che esserlo significa finire nel mirino. Perché sei forte e non perché sei un «cascatore« (termine tanto caro all’allenatore dell’Atalanta).

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 04-10 Marzo (vari gli news)
« Reply #9 on: 03/04/19, 20:37 »
Le pagelle dei quotidiani: Lafont, Muriel e Chiesa top, flop Milenkovic

Le pagelle della stampa dopo la partita di ieri: le testate fiorentine danno i voti ai calciatori viola

Le pagelle viola per Atalanta-Fiorentina da parte di Violanews, dei quotidiani di Firenze e Radio Bruno.

      VNews     Gazz     CorSpo     Naz     Rep     CorFi     Bruno
Lafont    6     6,5     6,5    7     7    6,5    6
Milenkovic 4,5     5     4    4,5    4,5    4,5     4,5
Ceccherini 5    5     4,5    5    5     5    5
Pezzella    6,5     5,5     5,5    6    6     6,5    5,5
Laurini    5    4,5     4,5    5     5     4,5     4,5
Veretout  6     5    5,5    5,5     5,5     5    5,5
Edimilson 4,5     4,5     5    5,5     5,5     5    5
Biraghi    5    5     5    5     5    5,5    5
Chiesa    7     7     7    6     6,5    7    6,5
Muriel    6,5     6     6    6     6     6     6
Simeone    5,5     5,5     5,5    5,5     5,5     5     5
Hugo    5    5,5     5,5    5,5     5,5     5,5    5,5
Dabo    5,5     5,5     5,5    6     5,5     5,5    5,5
Pjaca    sv     sv     sv    sv     sv     sv    sv

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 04-10 Marzo (vari gli news)
« Reply #10 on: 03/04/19, 20:43 »
TOTO FORMAZIONE – Per tutti tre errori, un record

Le scelte dei quotidiani per Fiorentina-Atalanta

Ecco la probabile formazione ipotizzata dai quotidiani in edicola per la partita Atalanta-Fiorentina.
 GAZZETTA     CORSPORT    REPUBBLICA    CORR. F.NO     NAZIONE
Lafont    Lafont    Lafont    Lafont    Lafont
 Milenkovic    Milenkovic     Laurini     Milenkovic     Ceccherini
Pezzella    Pezzella    Milenkovic    Pezzella    Milenkovic
V. Hugo    V. Hugo    V. Hugo    V. Hugo    V. Hugo
 Biraghi    Biraghi     Biraghi     Biraghi     Biraghi
Benassi    Benassi    Benassi    Benassi    Benassi
 Edimilson    Edimilson     Edimilson     Edimilson     Edimilson
Veretout    Veretout    Veretout    Veretout    Veretout
Chiesa    Chiesa    Chiesa    Chiesa    Chiesa
Muriel    Muriel    Muriel     Muriel    Muriel
 Gerson     Gerson     Gerson    Gerson    Gerson

CLASSIFICA dopo 29 partite (319 punti in palio)
La Gazzetta dello Sport e Corriere Fiorentino 301
Il Corriere dello Sport 299
La Nazione 298
La Repubblica 289

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 04-10 Marzo (vari gli news)
« Reply #11 on: 03/04/19, 20:45 »
Lafont si mette alle spalle la serataccia di coppa: grandi parate a Bergamo

Se la Fiorentina non è uscita da Bergamo punita oltre i suoi demeriti lo deve in gran parte a Lafont che deve ancora migliorare, soprattutto nella presa

La Nazione si concentra su Alban Lafont, probabilmente il migliore della Fiorentina a Bergamo.

    Una stagione in altalena. Tra alti, tanti, e bassi, alcuni. Per i critici, troppi; per i più cauti, normali quando si parla di un portiere giovane alla sua prima esperienza di un certo livello nel campionato italiano. Alban Lafont farà discutere fino alla fine della stagione: è la sua condanna. Ma a Bergamo ha confermato le sue qualità, mettendosi subito alle spalle una serata di coppa per certi versi da dimenticare. Se la Fiorentina non è uscita da Bergamo punita oltre i suoi demeriti lo deve in gran parte al francese che deve ancora migliorare – soprattutto nella presa –, ma quando può far valere l’elasticità del suo corpo non ha davvero uguali. Stavolta le tre reti non sono farina del suo sacco, ma sono tutte sue le parate. Due grandi parate su Gomez, con il quale ha un conto aperto, e si arrende all’argentino favorito dalla scivolata di Pezzella e dalla palla che passa sotto le gambe di Ceccherini. Prima non può nulla sulla deviazione involontaria di Ceccherini sul tiro di Ilicic. Nel mezzo salva d’istinto sul destro a volo di Ilicic e poi disinnesca una punizione sempre di Ilicic, bravo anche a volare per togliere da sotto la traversa un insidioso tiro cross del Papu.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 04-10 Marzo (vari gli news)
« Reply #12 on: 03/04/19, 20:46 »
La moviola: tocco di mano di Mancini, nulla di irregolare

La moviola di Atalanta-Fiorentina 3-1 a cura de La Gazzetta dello Sport e del Corriere dello Sport

Vi proponiamo la moviola di Atalanta-Fiorentina 3-1 a cura de La Gazzetta dello Sport e del Corriere dello Sport.

GAZZETTA DELLO SPORT – Al 6’ duro intervento di Ceccherini su Ilicic: ammonizione doverosa. Al 40’ ancora Ilicic fermato con una manata sul volto al limite dell’area, Guida fa proseguire. Nel recupero, rapido consulto con Orsato al Var per un presunto tocco di mano di Mancini: nulla di irregolare.

CORRIERE DELLO SPORT – Partita da incorniciare per l’arbitro Marco Guida, che ha estratto il giallo per sei volte, mentre non è mai dovuto ricorrere al Var. Ottima la decisione sull’ammonizione a Freuler: lo svizzero commette fallo su Biraghi, Guida concede il vantaggio e dopo un minuto ed otto secondo, appena la palla è finita fuori, sanziona il giocatore nerazzurro.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 04-10 Marzo (vari gli news)
« Reply #13 on: 03/04/19, 20:49 »
La lettera dei genitori di Astori “Un anno con Davide… in modo diverso”

A un anno dalla morte del figlio Davide, Anna e Renato Astori hanno affidato a Sky questa lettera letta da Gianluca Di Marzio in diretta a Sky Calcio Show.

Un anno senza Davide non si può raccontare. Non esistono le parole, ma forse neanche servono, perché in fondo quello appena passato è stato un anno CON Davide, in un modo diverso e che non avremmo mai voluto scoprire, ma comunque insieme a nostro FIGLIO.

Ecco, INSIEME è la parola che vorremmo pronunciare più forte, ma non possiamo. La nostra voce oggi non è più quella che Davide ha sentito sin da bambino e forse adesso farebbe fatica a riconoscerla, perché il dolore l’ha cambiata per sempre.

Per questo non riusciamo a leggere questa lettera e affidiamo a voi i nostri sentimenti, così come tanti amici hanno fatto in questi giorni in cui il ricordo si è fatto inevitabilmente più intenso.

Per noi Davide NON E’ UN RICORDO che si attenua o si riaccende a seconda delle circostanze, semplicemente perché Davide non è un ricordo: Davide è una PRESENZA.

Davide è vicino a noi ogni istante. Lo vediamo nella nostra splendida nipotina Vittoria, un piccolo miracolo che ci fa trovare il coraggio di lottare contro la tristezza ogni giorno. Lo rintracciamo nelle parole di molte persone, anche sconosciute talvolta, che hanno il bisogno di testimoniarci quanto Davide sia per loro un riferimento, un esempio, a volte uno stimolo per affrontare i momenti più duri. E poi lo ritroviamo nei racconti di chi lo ha conosciuto, degli amici che hanno condiviso con lui gli attimi più’ felici della sua vita, racconti che ci fanno sentire ancora il suono contagioso della sua risata o quello più profondo della sua saggezza, a volte troppa per un ragazzo così giovane.

Tanti in questi mesi ci hanno detto che il nostro Davide era speciale, dotato di una GENTILEZZA rara, spesso disarmante. Ed è vero. Davide non doveva sforzarsi per esserlo, è sempre stato così, sin da bambino: naturalmente, istintivamente, gentile. Ma guai a scambiarla per debolezza o remissione: era la sua FORZA. Davide era fortissimo, era la roccia a cui aggrapparci. Per questo noi oggi cerchiamo di essere forti come lui, ma soprattutto come lui ci vorrebbe. E’ la nostra SFIDA quotidiana, durissima, ma ci proviamo. Grazie a Davide, che ci ha lasciato l’eredita più preziosa che si possa desiderare: un amore infinito. Quello della gente per lui, quello di Davide per la gente, ma soprattutto quello di Davide per la vita.

Continuate a ricordarlo e non stancatevi di raccontarlo. Rivederlo sorridere in una foto, osservarlo correre nelle immagini, sentirlo nei vostri aneddoti non ci fa soffrire: per noi è come RIABBRACCIARLO ogni volta.

Anna e Renato Astori

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 04-10 Marzo (vari gli news)
« Reply #14 on: 03/04/19, 22:31 »
Atalanta e Fiorentina regalano fibrillazioni: i viola tornano a cadere lontano dal Franchi

Una parte dell’analisi de La Gazzetta dello Sport su Atalanta-Fiorentina 3-1

“Atalanta favolosa. Segna altri 3 gol, ma questa volta la viola va ko“. Titola così La Gazzetta dello Sport in riferimento alla partita di ieri.

Le rivedremo sfidarsi solo ad aprile, ed è un peccato. In cinque giorni Atalanta e Fiorentina per due volte ci hanno regalato fibrillazioni che fanno bene al calcio, un ping pong fatto di dieci gol, ritmi anche forsennati (ieri più nel primo tempo, per ovvi motivi), la voglia di far male più che di non farsene fare. Era «la partita di Astori», che proprio oggi ci manca da un anno, e gli sono stati dedicati 90’ degni del suo ricordo. Era la partita degli attacchi spesso più concreti delle difese, e quello dell’Atalanta lo è stato sicuramente: gli sballottamenti viola non solo dalle parti del povero Lafont sono stati conseguenza. Se la sfida di ieri doveva orientare la stagione e le prospettive europee, che per Atalanta e Fiorentina non sono e non possono essere affidate solo ad una possibile finale di Coppa Italia, diciamo che l’Atalanta ha scritto una pagina importante per leggere lo stesso finale dell’anno scorso, quando tolse l’Europa League proprio alla Viola. Che ieri, dopo dieci risultati utili consecutivi (sette in campionato), ha meditato sulla prima sconfitta del 2019 e su una sfida che ha sovvertito segnali recenti. Anzitutto quelli relativi ai disagi dell’Atalanta in casa (da ieri più punti nel suo stadio che in trasferta: 21-20) e alla solidità lontana dal Franchi della Fiorentina, caduta dopo dieci gare utili di fila.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 04-10 Marzo (vari gli news)
« Reply #15 on: 03/04/19, 22:32 »
D. Conti ricorda Astori: “Grande esempio, pensiamo sempre a lui”

Daniele Conti, responsabile dell’area tecnica del Cagliari, presente alla messa in ricordo di Astori

Un anno dalla scomparsa di Davide Astori. A San Pellegrino Terme in provincia di Bergamo è stata celebrata in ricordo dell’ex capitano della Fiorentina. Tra i presenti anche Daniele Conti. Il responsabile dell’area tecnica del Cagliari ha parlato ai media presenti tra cui Violanews.com:

    Davide è stato un grande esempio per noi, oltre che un grande calciatore. Ci manca tutto di lui. A casa vedo la sua maglia ogni mattina. Mi fa piacere rivedere la sua grande famiglia: è nei nostri pensieri e nei nostri cuori. Ha lasciato un ottimo ricordo, per questo motivo mi aspettavo questa partecipazione. Nello spogliatoio è sempre stato un grandissimo leader. Pensiamo sempre a lui, ci ho giocato tantissimi anni insieme.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task