Author Topic: CHIEVO VERONA - ACF FIORENTINA 3:4  (Read 336 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 344458
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
CHIEVO VERONA - ACF FIORENTINA 3:4
« on: 01/25/19, 00:13 »
Partita pazza al Bentegodi, decisiva la doppietta di Chiesa, di nuovo a segno Muriel

Chievo: Sorrentino - Depaoli, Tomović (30' B. Cesar), Rossettini, Jaroszyński - Léris (70' Barba), N. Rigoni, Hetemaj, Giaccherini - Stępiński (78' Đorđević), Pellissier (c). A disp.: E. Caprile, Šemper, N. Frey, Tanasijević, Grubac, Vignato, Pucciarelli, Meggiorini, Burruchaga. All.: Di Carlo

Indisponibili: Seculin, Cacciatore, Obi
Squalificati: Kiyine, Bani
Decisione del tecnico:  Radovanović (tribuna), Juwara, Rigione
Altri: -
Diffidati: Depaoli, Hetemaj

Fiorentina: Lafont - Laurini (80' Ceccherini), Pezzella (c), V. Hugo, Hancko - Nørgaard (46' Gerson), Benassi, Veretout - Chiesa, Simeone (61' Dabo), Muriel. A disp.: Terracciano, Brancolini, Diks, Eysseric, Théréau, Pjaca, Mirallas. All.: Pioli

Indisponibile: Milenković
Squalificati: Edimilson, Biraghi
Decisione del tecnico: Graiciar
Altri: Vlahović, Ghidotti, Montiel (Primavera)
Diffidati: Benassi, Pezzella, Milenković

Arbitro: Chiffi (Padova)

Reti: 38' Stępiński, 60'rig. Pellissier, 89' Đorđević - 4' Muriel, 26' Benassi, 79', 86' Chiesa

Ammoniti: Giaccherini, Sorrentino, N. Rigoni - Benassi

Espulso: 59' Benassi

Spettatori:

7°C

95' Finisce qui: la Fiorentina vince 4-3, ma quanta sofferenza
91' Chievo vicino al pareggio: mezza rovesciata di Depaoli che,però, strozza troppo il pallone, palla sul fondo
90' Concessi 5 minuti di recupero
89' GOL CHIEVO: partita pazza al Bentegodi. Djordjevic sovrasta Pezzella, colpisce di testa e batte Lafont
86' GOL FIORENTINA: cross rasoterra di Gerson dalla fascia sinistra viola, tap-in vincente di Chiesa
84' Il Chievo sbaglia il rigore: calcia Pellissier alla sinistra di Lafont, il francese para
83' Incredibile al Bentegodi: cross di un giocatore del Chievo, l'arbitro concede il rigore per un fallo di mano di Gerson. Consulto del Var che ratifica il rigore
81' Fiorentina vicina al 4-2: su angolo palo di Muriel appostato sul secondo palo
80' Il Var consulta la posizione di Chiesa in occasione del 3-2: gol convalidato
79' GOL FIORENTINA: Chiesa parte dalla fascia sinistra viola, si accentra, calcia da posizione defilata e batte Sorrentino.
78' Ultimo cambio per il Chievo: esce Stepinski, Djordjevic
76' E' forcing del Chievo, Fiorentina in affanno. Su corner, la palla finisce ad Hatemaj posizionato fuori area, calcia, la palla finisce in curva
75' Pressing del Chievo: Rigoni tira dalla lunga distanza, Lafont devia sulla propria sinistra
72' Tiro di Depaoli dalla parte destra dell'area di rigore viola, palla in angolo. Sul corner successivo Cesar colpisce di testa, palla alta
71' Cross di Jaroszynski dalla sinistra, Lafont non esce e Gerson anticipa per pochissimo Stepinski pronto a ribadire in rete di testa. La Fiorentina si salva
70' Cambio per il Chievo: esce Leris, entra Barba
65' Fiorentina vicina al 3-2: contropiede di Chiesa che da destra si accentra in area, tira di sinistro, traversa piena
61' Cambio Fiorentina: esce Simeone, entra Dabo
60' GOL CHIEVO: pareggia Pellissier su rigore. Palla rasoterra alla sinistra di Lafont, il francese intuisce, ma non può nulla
59' Espulso Benassi che para un tiro di un giocatore del Chievo sugli sviluppi di una punizione battuta dalla fascia destra gialloblù: rigore per i clivensi
55' Fiorentina vicina al gol: rinvio di Lafont, Muriel parte in contropiede, a tu per tu con Sorrentino fa il pallonetto, ma la mira è sbagliata, palla fuori
54' Hancko prova a chiudere di tacco la triangolazione con Chiesa dentro l'area, ma il passaggio è debole e il Chievo intercetta
52' Fiorentina pericolosa: Chiesa, da destra, si porta la palla sul sinistro dentro l'area, calcia, palla deviata in angolo
52' Sponda di Pellissier per Giaccherini, tiro, la difesa della Fiorentina respinge in angola
51' Buon cross di Hancko dalla sinistra, la difesa del Chievo mette in corner
47' Fallo di Rigoni su Veretout: ammonito il centrocampista del Chievo
46' Chievo subito pericoloso: tiro di Giaccherini dal limite dell'area, Lafont para in due tempi
45' Inizia il secondo tempo. Un cambio per la Fiorentina: esce Norgaard, entra Gerson
50' Finisce il primo tempo 2-1 per la Fiorentina: fischi dei tifosi del Chievo nei confronti dell'arbitro Chiffi
46' Chievo vicino al pareggio: punizione di Giaccherini, palla ad un soffio dall'incrocio dei pali, alla sinistra di Lafont
45' Concessi 5 minuti di recupero
45' Calcio d'angolo per la Fiorentina: colpo di testa di Hancko, palla alta
44' Chiesa prova a chiudere il triangolo con Simeone dentro l'area di rigore, ma un difensore del Chievo anticipa l'argentino e manda il pallone in angolo
42' Simeone si invola verso Sorrentino, calcia da posizione defilata all'interno dell'area di rigore, Sorrentino chiude il primo palo e para
40' Giaccherini prova il contropiede per il Chievo, ma fermato da Chiesa
37' GOL CHIEVO: cross di Depaoli dalla fascia destra del Chievo, colpo di testa di Stepinski in anticipo su Pezzella, palla in rete. Partita riaperta
36' Muriel tenta l'imbucata centrale, ma viene fermato da Cesar
34' Rigoni tira dalla distanza, il pallone rimbalza male e finisce in curva
30' Primo cambio per il Chievo: esce Tomovic, infortunato, entra Cesar
27' Ammonito Sorrentino per proteste
26' GOL FIORENTINA: dalla linea di fondo, Simeone scarica indietro per Benassi che batte Sorrentino con un tiro a giro di destro da dentro l'area
25' Ammonito Giaccherini per proteste
24' Punizione per il Chievo: pallonetto di Giaccherini per Pellissier, ma l'attaccante non riesce a colpire per una presunta spinta di Pezzella. Il Var non interviene. Furiosi i giocatori gialloblù
23' Manovra il Chievo alla ricerca del pareggio: Fiorentina un po' impaurita dopo l'episodio del Var
19' Fallo di Benassi su Hetamaj. Ammonito, l'ex Torino salterà l'Udinese
17' L'arbitro annulla il gol perché Pellissier ha pestato la linea dell'area viola: si salva la Fiorentina
16' L'arbitro consulta il Var perché Pellissier potrebbe aver toccato la linea dell'area della Fiorentina su passaggio di Lafont a Hugo
14' GOL CHIEVO: clamoroso errore di Lafont che, in fase di rinvio, passa la palla a Giaccherini che pareggia a tu per tu col portiere francese
13'  Chievo vicino al pareggio: Hugo si fa saltare da Pellissier, passaggio a Stepinski, tiro, palla sulla parte esterna del palo, alla sinistra di Lafont
10'  Cross del Chievo dalla fascia sinistra gialloblù, Stepinski colpisce di testa, Vitor Hugo libera
4'  GOL FIORENTINA: sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti, palla dentro di Hancko per Muriel che batte Sorrentino di sinistro da dentro l'area piccola
1'  Partita iniziata

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
« Last Edit: 01/27/19, 16:09 by Chiesa »
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 344458
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: CHIEVO VERONA - ACF FIORENTINA Domenica ore 12.30
« Reply #1 on: 01/25/19, 00:13 »
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 344458
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: CHIEVO VERONA - ACF FIORENTINA Domenica ore 12.30
« Reply #2 on: 01/26/19, 14:07 »
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 344458
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: CHIEVO VERONA - ACF FIORENTINA Domenica ore 12.30
« Reply #3 on: 01/26/19, 16:57 »
Viola d’attacco con il tridente. Per la Fiorentina l’unico dubbio è sulla mediana

La Fiorentina si appresta ad affrontare la trasferta di Verona. Hancko sostituirà Biraghi ma chi sarà prenderà il posto di Fernandes?

Sulle pagine de Il Corriere dello Sport Stadio questa mattina si sottolinea l’importanza della gara con il Chievo e il peso dei tre punti in palio. Serve centrare la vittoria, servono i tre punti e per far ciò alla Fiorentina servirà il suo nuovo tridente: Chiesa, Muriel, Simeone. Si ipotizza la formazione che Stefano Pioli manderà in campo sul terreno del Bentegodi. In difesa non ci sarà Biraghi ed esordirà al su posto David Hancko, andando a completare la difesa con Pezzella, Hugo e Milenkovic. Il dubbio rimane a centrocampo su chi schierare al posto dello squalificato Fernandes. Spazio a Norgaard o arretrare Veretout nuovamente? Gerson potrebbe trovare nuovamente spazio e Benassi tornerà titolare.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 344458
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: CHIEVO VERONA - ACF FIORENTINA Domenica ore 12.30
« Reply #4 on: 01/26/19, 16:57 »
Corvino attende segnali da Thereau, ma il francese non vuol lasciare Firenze

L’attaccante francese è fuori dai radar di Pioli, continuando però a rifiutare ogni destinazione

Pantaleo Corvino lavora sulle uscite. Sottil al Pescara, Eysseric dovrebbe andare al Nantes, saluta anche Diakhaté in direzione Parma. Chi invece rifiuta ogni destinazione è Cyril Thereau: come riportato dal Corriere Fiorentino, il DG viola attende segnali dal francese per una possibile partenza.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 344458
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: CHIEVO VERONA - ACF FIORENTINA Domenica ore 12.30
« Reply #5 on: 01/26/19, 16:59 »
Veretout torna davanti alla difesa. Contro il Chievo largo ancora al tridente con Simeone

Esordio dal primo minuto per Hancko, come confermato anche da Pioli in conferenza stampa

In vista della partita contro il Chievo, a scaldare i motori sono Hancko e probabilmente Benassi: per il primo si tratterà dell’esordio da titolare dopo la ripresa giocata sul velluto contro la SPAL a settembre e la passerella conclusiva nel derby con l’Empoli, per l’ex Toro invece potrebbe essere l’occasione per una rivincita dopo i 90’ passati in panchina contro la Sampdoria. La scelta di puntare su capocannoniere della squadra a metà campo comporterebbe il ritorno di Veretout al centro della linea mediana, visto che Gerson è il favorito per ricoprire il terzo tassello mancante. Davanti – riporta La Nazione – viaggia spedito verso la conferma il tridente pesante visto nel primo tempo di domenica scorsa, con Chiesa e Muriel che dovrebbero svariare a supporto di Simeone (per il Cholito due reti lo scorso anno al Bentegodi con Hellas Verona e Chievo).

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 344458
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: CHIEVO VERONA - ACF FIORENTINA Domenica ore 12.30
« Reply #6 on: 01/26/19, 19:06 »
La difesa concede poco e bene, l’attacco stride al confronto con l’Europa: l’analisi dei reparti

Un’analisi della qualità del rendimento difensivo e offensivo della Fiorentina nell’attuale Serie A

Al giro di boa del campionato, la Fiorentina aveva subito diciotto reti. Una difesa che, viste le difficoltà sofferte dalla fase offensiva, si è erta a punto di forza in funzione della classifica. Possiamo dire che, prendendo in analisi alcuni dati che andremo a illustrare, il rendimento del reparto arretrato è positivo, frenato solo da alcuni errori individuali e imponderabili.

TIRI CONCESSI – Secondo uno studio realizzato da Soccerment Research, la formazione di Stefano Pioli alla diciannovesima giornata era ottava in Serie A per conclusioni concesse nell’arco dei novanta minuti. Dietro ad Atalanta e Torino, fra le altre, ma comunque attaccata al gruppo di testa. Circa 12.5 per partita i tiri che i viola hanno subito nella prima metà di campionato: la Juventus, prima in questa classifica, ne ha sopportati meno di 10. I tiri concessi non sono pochissimi, dunque, ma rientrano nella media.

DIFFICILE DA AFFRONTARE – Riposta nel “miglior quadrante” (come evidenziato dalla tab. 1), la Fiorentina eccelle nel rapporto tiri concessi/xG per tiri concessi. Gli xG (Expected Goals) sono un dato qualitativo, una misura della probabilità che ha una determinata conclusione di essere trasformata in rete. In particolare, i viola sono la squadra che concede i tiri più a bassa qualità di tutta la Serie A, seguita a ruota dal Milan. Dunque, rispetto all’ottavo posto per conclusioni subite, si può dire che queste sono le meno pericolose del campionato. Inoltre, al giro di boa nel rapporto tra la quantità degli xG creati e subiti – escluso l’exploit dell’Atalanta – il rendimento risulta nella media, leggermente migliore di quello del Milan.

ATTACCO/DIFESA IN EUROPA – Allargando il raggio del confronto, estendiamo l’analisi alla situazione continentale. Prendendo in considerazione i cinque principali campionati europei, possiamo studiare il rapporto tra la qualità delle occasioni attive e quelle passive. Il dato riguardante la Fiorentina è quindi dalla doppia faccia, in linea con le aspettative italiane (vedi tab. 2): in attacco, la squadra di Pioli produce possibilità a bassa qualità – 0.068 xG senza rigori – così come quelle che subisce – 0.073 xG senza rigori – con il dato aggiornato alla ventesima giornata. La Juventus, prima tra le italiane, è decisamente distante dalle big continentali, mentre in relazione alla Serie A i viola possono sorridere: il Milan dista quasi 0.010. Ad ampio raggio, invece, si può notare come l’Eibar – undicesimo ne La Liga e peggiore per qualità dei tiri concessi – sia più avanti della Fiorentina negli xG per conclusioni offensive. L’attacco gigliato è ottavo nella massima serie per xG e occupa la stessa posizione nella qualità di questi.





Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 344458
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: CHIEVO VERONA - ACF FIORENTINA Domenica ore 12.30
« Reply #7 on: 01/26/19, 19:19 »
I convocati per Verona: torna Diks, c’è Pjaca. Prima per Terracciano

Pioli chiama per la prima volta il nuovo portiere viola

La lista dei viola in partenza per la trasferta di Verona per la gara contro il Chievo:

Benassi, Brancolini, Ceccherini, Chiesa, Dabo, Diks, Eysseric, Hugo, Hancko, Lafont, Laurini, Milenkovic, Mirallas, Muriel, Norgaard, Pezzella, Pjaca, Gerson, Simeone, Terracciano, Thereau, Veretout

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO