Author Topic: ACF FIORENTINA - UC SAMPDORIA 3:3  (Read 1128 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - UC SAMPDORIA Domenica ore 15.00
« Reply #16 on: 01/19/19, 13:36 »
L’idea intrigante di Pioli per la Samp: i tre tenori in campo tutti insieme

Il tecnico emiliano potrebbe dare spazio dal 1′ al tridente pesante: Chiesa, Simeone e Muriel. L’alternativa si chiama Mirallas

Chiesa l’intoccabile, Muriel il personaggio tanto atteso e Simeone in cerca di riscatto. Tutti e tre scaldano i motori in vista della Sampdoria, in occasione della prima gara di campionato di questo neonato 2019, e così Stefano Pioli pensa di affidare a loro il peso dell’attacco gigliato contro i blucerchiati. Un’idea intrigante quella dei tre tenori in campo fin dal primo minuto, come la definisce il Corriere dello Sport. In particolare, il Cholito si è levato di dosso rabbia e delusione per un’ultima parte di 2018 davvero negativa e vuol tornare protagonista assoluto. Il tecnico viola, allora, è orientato a concedergli un’altra chance importante, puntando (anche) su di lui. L’alternativa? Kevin Mirallas, ma non al posto dell’argentino, piuttosto del colombiano, che non ha ancora i 90′ nelle gambe.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - UC SAMPDORIA Domenica ore 15.00
« Reply #17 on: 01/19/19, 13:44 »
I titoli viola dei quotidiani di oggi

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

QUOTIDIANI SPORTIVI


A pagina 21 l’intervista a Flachi: “Fiorentina-Samp show. Sarà il valzer delle punte“.


In prima pagina: “Viola, Pioli va oltre”. A pagina 18 in apertura “Fiorentina è la tua ora” mentre in taglio basso leggiamo “Edimilson-Norgaard, chi guida?” . A pagina 19: “Una coppia d’oro, adesso due avversari. Muriel ritrova l’amico Quagliarella”.

QUOTIDIANI POLITICI


In apertura del QS: “Cholito-Muriel, così si può”. A pagina 6: “Viola a due punte? Solo così”. In taglio basso: “Obiang pista chiusa. Dragowski, richieste in Serie A”. A pagina 7: “Pioli ha la ricetta”.


A pagina XV dell’edizione fiorentina: “Arriva la Samp, sfida per l’Europa. Pioli è tranquillo: ‘Non è decisiva’”.


A pagina 11: “Cambio di marcia” (con Pioli in foto). In taglio alto: “Quarti di Coppa Italia, posticipata alle 18.15 la partita con la Roma”. In taglio basso: “Dopo la scambio di lettere i due piccoli tifosi s’incontrano”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - UC SAMPDORIA Domenica ore 15.00
« Reply #18 on: 01/19/19, 13:45 »
Quagliarella-Muriel: toh, chi si rivede. Ieri compagni affiatati, oggi avversari

I due attaccanti, dopo aver giocato insieme, e bene, con la maglia della Samp, nella sfida di domani si daranno battaglia per i tre punti

Con la maglia blucerchiata, seppur per un’unica stagione, hanno dato spettacolo, poi il mercato li ha divisi per farli rincontrare domani in quel di Firenze, dove uno dei due vuol diventare protagonista assoluto e l’altro ci ha trascorso appena sei mesi della sua lunga ed importante carriera. Due grandi attaccanti, Luis Muriel e Fabio Quagliarella, che aspettano con ansia la prima gara di Serie A del 2019 per ottenere risposte importanti. Come ricorda il Corriere dello Sport, i due nella stagione 2016/2017 hanno condiviso il peso dell’attacco nel club ligure, segnando rispettivamente dodici (Quagliarella) ed undici (Muriel) reti in campionato. Al di là dei meri numeri, entrambi avevano dimostrato, giocando accanto, di trovarsi molto bene l’un con l’altro, integrando le loro caratteristiche tecniche quasi alla perfezione. “Sono felice per Fabio (Quagliarella, n.d.r.), sta facendo ottime cose ed è un grande attaccante”, aveva detto Muriel il giorno della sua presentazione viola.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - UC SAMPDORIA Domenica ore 15.00
« Reply #19 on: 01/19/19, 13:46 »
Fiorentina, attenzione ai gialli: tre giocatori in diffida

La prossima settimana la Fiorentina sarà impegnata a Verona contro il Chievo

Tre giocatori della Fiorentina dovranno stare particolarmente attenti ai cartellini domani contro la Sampdoria. Come ricorda, infatti, La Nazione, Pezzella, Biraghi e Benassi sono diffidati. In caso di ammonizione saranno squalificati e quindi costretti a saltare la partita di Verona contro il Chievo, in programma domenica 27 gennaio alle 12.30.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - UC SAMPDORIA Domenica ore 15.00
« Reply #20 on: 01/19/19, 14:43 »
Giampaolo: “Fiorentina forte, ma siamo abituati. Gara importante”

A seguire vi riportiamo i passaggi più interessanti della conferenza stampa di Marco Giampaolo, che domani sfiderà la Fiorentina la sua Sampdoria (fonte: Sampdoria.it): “La coppa è stata utile per riprendere, fisicamente e mentalmente, entrando già in clima campionato. Lo è stata per noi certamente lo è stata anche per la Fiorentina. Abbiamo avuto una pausa più corta rispetto alle altre e ora abbiamo davanti a noi un lungo percorso: 19 partite e 57 punti”.

Europa. “Quanto può valere la partita di domenica in ottica Europa? La Juventus, il Napoli, le due milanesi, le romane, queste sono squadre che possiamo considerare come superiori. Resta un posto. Se lo giocano tutte le altre: noi, la Fiorentina, l’Atalanta, il Torino, il Sassuolo, il Parma… per cui è una partita importante, ma dobbiamo affrontarle tutte. Vi ho elencato dodici squadre più o meno e tutte queste giocano sul filo dell’equilibrio, dei dettagli…Sapete che vi dico? L’Europa è la bella di Torriglia, tutti la vogliono, poi nessuna la piglia…”.

Viola. Un focus sugli avversari. “Mi aspetto di trovare una squadra forte che ha valori individuali importanti e una buona fisicità. Ma abbiamo già affrontato squadre forti”.

Gabbiadini. “Manolo è arrivato con un grande entusiasmo, è un innesto di qualità che ci darà ulteriore linfa davanti. Non partirà dal primo minuto, ma sarà una risorsa importante. D’altronde davanti come a centrocampo tre giocano e tre stanno in panchina: è un peccato ma è così. Però le partite non le vinci con i terzini. Tra Defrel e Kownacki partirà il secondo, sono scelte già concordate con la società”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - UC SAMPDORIA Domenica ore 15.00
« Reply #21 on: 01/19/19, 14:45 »
Convocati anti Sampdoria: Pioli ne chiama 23, out i Primavera e Diks

Le scelte del tecnico della Fiorentina per la gara contro la Sampdoria, in programma domani al Franchi (ore 15:00)

Questa la lista dei convocati della Fiorentina per la partita contro la Sampdoria: Benassi, Biraghi, Brancolini, Ceccherini, Chiesa, Dabo, Eysseric, Dragowski, Edimilson, Vitor Hugo, Hancko, Lafont, Laurini, Milenkovic, Mirallas, Muriel, Norgaard, Pezzella, Pjaca, Gerson, Simeone, Thereau, Veretout.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - UC SAMPDORIA Domenica ore 15.00
« Reply #22 on: 01/19/19, 15:22 »
Muriel-Simeone, le ultime. L’idea di Pioli per la gara contro la Sampdoria

Se così sarà, a rimetterci il posto sarà Mirallas, titolare nell’ultima gara della Fiorentina contro il Torino

Muriel o Simeone domani contro la Sampdoria? Tutti e due, secondo quanto riporta Radio Bruno. Mister Pioli sarebbe infatti orientato a puntare su entrambi gli attaccanti dall’inizio, affiancati da Federico Chiesa. Se così sarà, a rimetterci il posto sarà Mirallas, titolare nell’ultima gara della Fiorentina contro il Torino.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - UC SAMPDORIA Domenica ore 15.00
« Reply #23 on: 01/19/19, 15:48 »
Lucchini a VN: “Muriel VS Gabbiadini, ecco chi scelgo. Milenkovic e Andersen ricetta per la Champions”

Le sensazioni verso Fiorentina-Samp dell’ex difensore della nostra Serie A

Un parere a 360°, di chi di partite ne ha viste – ma soprattutto giocate – decisamente tante. Ricordate Stefano Lucchini? Una vita passata a presidiare l’area di rigore con continuità per oltre dieci stagioni consecutive con le maglie di Empoli, Atalanta e Sampdoria. Una carriera iniziata alla Cremonese e finita in grigiorosso, così come l’attuale incarico: quello di allenatore dei giovani calciatori della Cremo. Con lui, Violanews si è focalizzato in esclusiva su Fiorentina-Sampdoria, con un occhio a Muriel e Gabbiadini che bene ha conosciuto, ma anche con una panoramica su tutte le dinamiche legate ai viola.

Fiorentina-Sampdoria riapre il campionato: è già una sfida per l’Europa?

    Certo, senza dubbio. Insieme al Torino sono due squadre che possono giocarsi le chance per centrare un piazzamento europeo e vogliono restare aggrappate al treno fino in fondo.

I viola sono stati molto attivi sul mercato e hanno già accolto Muriel, che tu hai affrontato da avversario. Può essere l’uomo giusto per la Fiorentina? Può giocare con Simeone?

    Luis per le caratteristiche, le movenze e le qualità che aveva assomigliava a Ronaldo il Fenomeno. Ad oggi è stato al di sotto delle sue potenzialità ma spero che a Firenze possa raggiungere l’apice della sua carriera dimostrando il suo reale valore: nelle prime partite ci sta un po’ di assestamento per trovare sintonia con la squadra. Secondo me può giocare con il Cholito, hanno sì caratteristiche simili ma possono coesistere. Quando i giocatori sono forti e hanno qualità possono sempre stare accanto.

Fiorentina-Sampdoria sarà anche una sfida “del mercato”: da un lato proprio Muriel, dall’altro Gabbiadini, inseguito dai viola e che tu hai conosciuto da compagno di squadra. Chi ha fatto l’affare?

    Conosco bene Manolo, anche lui sposta gli equilibri quando vuole. L’ho sentito al suo ritorno in Italia ed è molto motivato, ha voglia di riconquistarsi la Nazionale e torna con entusiasmo. Oltre alle indiscusse qualità tecniche ha però un grande vantaggio rispetto a Muriel: sui calci piazzati è un cecchino, sa calciare molto bene e gliel’ho visto fare più volte. Può essere un valore aggiunto importante in un profilo già completo.

Al Franchi tornerà da avversario anche Saponara, che sembra rinato nella sua esperienza in Liguria…

    Non è l’unico, nella Sampdoria in questo momento molti giocatori si sono rilanciati. Non mi stupisce: sia Pioli che Giampaolo sono due grandi allenatori che sanno far rendere al massimo i loro uomini. Secondo me sarà una partita ben giocata da entrambe, visto che sanno esprimere un calcio di qualità.

Tu hai conosciuto bene anche  Empoli: con l’arrivo di Traoré sembra un po’ essere tornata una sinergia fra gli Azzurri e la Fiorentina. Che ne pensi dell’operazione che ha portato il diciottenne a giugno a Firenze?

    Traoré mi piace molto, è un 2000 e potrebbe giocare con la mia squadra (ride n.d.r.), invece gioca in Serie A. Empoli per me è stata una tappa importante perché ho potuto giocare per tanti anni nel massimo campionato ed è una piazza che fa crescere i giovani molto bene. Ha dalla sua la bravura di disporre di addetti ai lavori che sanno scegliere talenti appetibili per il mercato.

A proposito di giovani, Chiesa è il fiore all’occhiello della Fiorentina. Quanto vale un giocatore così?

    Da allenatore sono innamorato di lui: per l’intensità, la qualità, il tiro sono straordinari e abbiamo la fortuna che sia un valore aggiunto anche per la Nazionale. Avrà nel futuro un mercato importantissimo: dipenderà tutto da quando i viola vorranno privarsi di lui ma si scatenerà un’asta milionaria in Italia e non solo.

Da ex difensore: ci sarà un’altra sfida nella sfida fra due giovani prospetti della retroguardia. Che pensi di Milenkovic e di Andersen e chi preferisci?

    Il serbo un ottimo giocatore, così come Andersen. Sono due giovani di qualità e prospettiva importanti: se restassero ancora nelle rispettive squadre, con gli innesti giusti potrebbero far puntare alla Champions. Molte società medio-alte non hanno sempre la possibilità di resistere a cifre importanti e quindi non si può dire di no a certe richieste. In questo momento mi piace di più Andersen: sta guidando la difesa in modo particolare, tenendo la linea alta con l’obiettivo di far crescere il fuorigioco. Non è un modo facile di giocare.

Nella tua esperienza alla Cremonese ti è capitato di osservare Castrovilli?

Ogni tanto osservo gli allenamenti della Prima Squadra. Ha grande prospettiva, con qualità fisiche e tecniche importanti, può fare più ruoli e sa svariare fra il trequartista e l’esterno d’attacco sapendo fare bene anche la mezzala. Ha voglia di imporsi a grandi livelli e dà sempre il massimo.

Federico Gennarelli
@F_Genna88
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO