Author Topic: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0  (Read 1001 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #24 on: 12/28/18, 23:52 »
⏳ #TBT #GoalOfTheDay
💪 Bryan #Dabo
🆚 Genoa CFC 🔴🔵
#NoiSiamoFirenze ⚜️ #InsiemeSiamoPiùForti

[/facebook]
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #25 on: 12/28/18, 23:54 »
📺 Conferenza stampa Mister Stefano Pioli 📝

[/facebook]
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #26 on: 12/28/18, 23:54 »
🔝3️⃣⚽️ 🆚 Genoa CFC
❤️ Adrian Mutu
😄 Alberto Gilardino
😮 Mario Gomez
Scegli il tuo preferito!👇
#NoiSiamoFirenze ⚜️ #InsiemeSiamoPiùForti

[/facebook]
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #27 on: 12/29/18, 14:19 »
Fiorentina, cosa succede oggi

Il programma viola giorno per giorno

SERIE A 19a giornata Stadio Ferraris (Marassi) ore 15
GENOA vs FIORENTINA
TV – Telecronaca DAZN
RADIO – Radiocronaca Radio Bruno Toscana in esclusiva per la Toscana
WEB Diretta testuale commentabile su Violanews.com

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #28 on: 12/29/18, 14:20 »
Inaffidabile e indecifrabile: che Fiorentina sarà contro il Genoa?

Con la Fiorentina non ci si annoia mai, la squadra ha alle spalle la solita collezione di comportamenti contrastanti

Quarta partita in tredici giorni, la Fiorentina – scrive La Nazione – ha alle spalle la solita collezione di comportamenti contrastanti e nessuno – compreso Pioli – sa bene quanto sarà affidabile oggi la squadra a Marassi nelle situazioni complesse della partita. Ce ne saranno parecchie, quindi chi lo sa. Il gruppo viola arriva dalla vittoria a San Siro contro il Milan seguita dalla sconfitta in casa contro il Parma: non ci si annoia mai, da queste parti, in attesa dell’equilibrio giusto o del decollo di qualche singolo. Out per squalifica Vitor Hugo e Gerson, le buone notizie riguardano Milenkovic e Mirallas, che dopo gli infortuni sono stati convocati e potrebbero partire dall’inizio; quelle cattive magari si scopriranno per strada, se la Fiorentina non riuscirà a impostare la partita che vuole contro un avversario che fra gli optional ha il capocannoniere Piatek. Tredici gol per lui, molte di più di quelle segnate da tutti gli attaccanti viola messi insieme. A Marassi aveva lasciato il segno anche Simeone, che in questo campionato sta soffrendo di solitudine in un 4-3-3 che non riesce a decollare soprattutto in attacco: la linea di forza si sta rivelando quella più fragile, il problema dovrà essere affrontato nel mercato di gennaio

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #29 on: 12/29/18, 14:25 »
Ferrara scrive: “Tre punti per sognare un futuro”

Leggiamo insieme un estratto dell’ articolo di Benedetto Ferrara per La Repubblica:

 “La verità è che Pioli non può essere soddisfatto di tanta discontinuità, ma restando sulla terra del realismo va detto che la Fiorentina è più o meno dove dovrebbe stare, almeno stando ai piani della società. Il che non vuol dire che va tutto bene, semmai si può dire che l’idea di puntare al settimo posto come obiettivo pregiato è un po’ triste, almeno per la storia e la ambizioni della Firenze del pallone. Ma così è. Pioli ha ragione quando dice che i suoi hanno sempre saputo reagire dopo le sconfitte. Farlo prima di chiduere l’anno sarebbe importante, anche per vivere la lunga sosta senza tormenti addosso. Simeone sfiderà il suo passato e c’è da augurarsi che ci metta tutto l’orgoglio possibile e anche un gol.”

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #30 on: 12/29/18, 14:33 »
I titoli viola dei quotidiani di oggi

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

QUOTIDIANI SPORTIVI


A pagina 32: “Prandelli e la viola: ‘Ora con il Genoa le stesse emozioni“. Di spalla, sulla destra: “Torna Mirallas. Pioli attacca: ‘Dovevamo avere almeno 3 punti in più”.


A pagina 26: “Fiorentina ora cresci” . A pagina 27 in alto: “Firenze-Prandelli: un amore profondo di chi ha fatto sognare un’intera città“, mentre in basso: “Simeone-Piatek: se il gol è nel dna“.

QUOTIDIANI POLITICI


L’apertura del Qs è: “Fionda Veretout”. A pagina 6: “Fiorentina: doppia sfida”. In taglio basso: “Cesare, tra nostalgia e nuova vita: “Vogliamo uscire tra gli applausi” A pagina 7 le parole di Pioli: “Meritiamo di più”. In taglio basso: “Occhio, sono squadre imprevedibili”. A pagina 8: “Mirallas, velocità in più. Una spalla per Simeone”.


A pagina 12: “Ma quale passato…servono tre punti per ripartire“.


A pagina 11: “La trasferta dei bilanci“. Sulla sinistra: “Un sabato diverso per un calcio ostaggio dei violenti”. In taglio basso le parole di Prandelli: “Non ho sassolini da togliermi”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #31 on: 12/29/18, 14:58 »
Fiorentina, serve un momento di riflessione: la squadra è troppo incostante

“Un sabato diverso per un calcio ostaggio dei violenti“. Si intitola così l’articolo di Alessandro Bocci sul Corriere Fiorentino. Dopo la prima parte dedicata ai fattacci di Milano, il giornalista si concentra su Genoa-Fiorentina. Riportiamo una parte del pezzo:

Anche per la Fiorentina deve essere un momento di riflessione. La sconfitta con il Parma ha vanificato l’impresa di Milano. Siamo costanti nell’incostanza. E in una corsa a tappe come il campionato non c’è difetto peggiore. Le cadute rovinose come l’ultima del Franchi lasciano il segno e potrebbero pesare in maniera decisiva nella volata di maggio. Il problema non è solo l’ultimo passo falso. Ma quanto visto in questi due mesi. Anche a Milano la Fiorentina ha giocato poco e vinto con l’unico tiro in porta. La squadra è solida, sempre incollata alla partita, ma non riesce a sviluppare un gioco offensivo. Un po’ per la crisi del suo tridente in cui anche Chiesa sta perdendo colpi, ma anche perché quando si propone è ingessata, piatta, monocorde. Prevedibile. Tocca a Pioli trovare le soluzioni alternative in attesa che Corvino privo a migliorare la rosa, magari con un attaccante.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO