Author Topic: AC MILAN - ACF FIORENTINA 0:1  (Read 1068 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: AC MILAN - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #8 on: 12/21/18, 23:02 »
Donnaruma e Lafont, la leva calcistica del ’99

Sfida tra i due portieri più giovani del campionato

Quando Gianluigi Donnarumma e Alban Lafont nascevano, nel 1999 le porte di Milan e Fiorentina erano difese rispettivamente da Sebastiano Rossi e Francesco Toldo. A vent’anni ancora da compiere sono i due portieri più giovani del campionato e le loro storia si incrociano e per certi versi anche si somigliano, ma guai ad accostarli. Il francese giocherà a San Siro per la seconda volta in carriera e proprio dalla partita contro l’Inter ha mostrato progressi sotto ogni punto di vista. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: AC MILAN - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #9 on: 12/21/18, 23:03 »
Simeone e Higuain, dalle polemiche alla ricerca del gol: domani si troveranno davanti

Domani a San Siro si sfidano Higuain e Simeone

Domani sera si sfideranno a San Siro Simeone e Higuain. Nelle ultime settimane sono stati discussi entrambi per aver segnato poco. Higuain è arrivato in prestito dalla Juventus, il riscatto se lo dovrà meritare a suon di reti. Il Cholito invece ha vissuto una settimana impegnativa dopo l’esultanza polemica in seguito al gol segnato all’Empoli. Domani sarà una lotta a distanza fra loro in Milan-Fiorentina. Lo scrive Repubblica.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: AC MILAN - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #10 on: 12/21/18, 23:05 »
Il milanista Salvini: “Sono rassegnato, con la Fiorentina al massimo faremo uno 0-0”

Firenze- (Italpress) “Sul Milan ormai sono rassegnato. Puntiamo contro la Fiorentina al massimo su uno zero a zero”. Lo ha detto il vicepremier e ministro degli Interni Matteo Salvini parlando con i giornalisti a margine di una cena elettorale della Lega che si e’svolta nelle scorse ore a Firenze. “Sono assolutamente a favore di stadi di proprietà della società – ha aggiunto Matteo Salvini – Anzi sono per l’azionariato diffuso io sul modello spagnolo. Lo stadio di Firenze? Sono a favore di strutture nuove e del coinvolgimento della popolazione nella partecipazione sportiva. Già fatico a capire dove si farà il nuovo stadio a Milano, figuriamoci a Firenze. Ho letto con rammarico dell’allungamento del calciomercato fino al 31 gennaio” ha concluso Matteo Salvini.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: AC MILAN - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #11 on: 12/21/18, 23:41 »
Milan, Josè Mauri: “Fiorentina, sono pronto mentalmente per la sfida

Parla il centrocampista che sarà titolare in Milan-Fiorentina

José Mauri è stato intervistato da Sky Sport 24 su Milan-Fiorentina e non solo:

Ho avuto la fortuna di non saltare neanche un allenamento. In una squadra così importante devi capire il ruolo. Il mio era un po’ lontano dal campo, dovevo cercare di ritagliare lo spazio, me lo sono ritagliato col lavoro. Sono felice di giocare al Milan e di allenarmi qui. Milan-Fiorentina? Farò il possibile, mi aspetto una grande partita, mentalmente sono pronto. Sono in scadenza a giugno, speriamo di guadagnarmi questo rinnovo.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: AC MILAN - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #12 on: 12/21/18, 23:42 »
Gattuso: “Alla Fiorentina non va dato campo. Montolivo? Nulla contro di lui. Calhanoglu…”

Gattuso presenta la sfida di domani fra Milan e Fiorentina

L’allenatore del Milan Gennaro Gattuso ha presentato così la partita di domani contro la Fiorentina:

    Io sono convinto che domani faremo qualcosa in più. E’ da un po’ di tempo che quando dobbiamo dare il colpo del ko e fare il salto di qualità non ci riusciamo. Ci manca questo aspetto, ci manca di vincere partite importanti. Mi chiedo sempre come migliorare questo aspetto. Poi possiamo dire che manca anche un po’ di personalità, ma il problema principale è che fatichiamo a fare il salto di qualità. Ora dobbiamo pensare a preparare bene la partita di domani, loro hanno giocatori importanti davanti. Dobbiamo dare tutti qualcosa in più.

    Calhanoglu a centrocampo? Non l’ho inventato io mezzala, è un ruolo che ha ricoperto anche in Germania. Non ha mai fatto il regista, ma la mezzala sì. Domani, se dovesse giocare a centrocampo, giocherà da mezzala. Montolivo titolare? Vediamo… Io non ho nulla contro Montolivo, io faccio solo le mie scelte. In questo momento vedo giocatori più avanti di lui e quindi faccio giocare loro.

    Higuain? Me lo tengo stretto, non mi risultano le voci di mercato che girano su di lui. Sta attraversando un momento non positivo, come tutta l squadra, però siamo quarti in classifica e quindi dobbiamo pensare il meno possibile. Mi preoccupa che potevamo allungare in classifica e non lo abbiamo fatto. A Bologna abbiamo giocato in maniera scolastica, ci è mancata la giocata per portare a casa la vittoria. Non siamo stati bravi a livello tecnico, loro giocavano tutti dietro la linea della palla. Mi preoccupa la testa dei miei giocatori, abbiamo faticato nelle ultime partite.

    La Fiorentina? Giochiamo contro una squadra con giocatori bravi tecnicamente, dobbiamo essere bravi ad imporre il nostro gioco e non dargli campo, non possiamo permetterci di giocatore in 60-70 metri, dobbiamo giocare con veemenza.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: AC MILAN - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #13 on: 12/21/18, 23:46 »
Tardelli: “Milan-Fiorentina, fa più notizia la sfida tra Salvini e Renzi che i guai rossoneri”

Marco Tardelli su Milan-Fiorentina e il momento dei rossoneri

Sulle colonne de La Stampa, Marco Tardelli ha parlato così di Gonzalo Higuain:

    Nelle schermaglie calcistiche prenatalizie fanno più notizia le battute fra i due Matteo, Renzi e Salvini, sulla prossima gara Milan-Fiorentina anziché la situazione molto grave in casa Milan. Questione di opinioni. A me pare che il Milan sia ancora alle prese con infortuni e squalifiche, per non dire degli sbuffi dell’arrogante Patrick Cutrone, il quale deve imparare ad essere rispettoso verso l’allenatore, un tecnico che lo ha sempre elogiato. Quest’ insieme di inciampi e alzate d’ingegno condizioneranno ancora una volta le scelte di Gattuso. Il Milan appare oggi una squadra che sembra avere perso fantasia, con poche idee spesso confuse, lenta e incapace di trovare soluzioni vincenti. Ma la sensazione più forte, quasi crudele, è quella di avere perso il proprio leader Higuain. Proprio a lui voglio dedicare la mia rubrica. Caro Gonzalo, ad inizio campionato eri tu l’uomo in più del Milan. Un grande campione, uno straordinario goleador. Tra le star più luminose del campionato. Insomma, un mito. Eri così: combattivo, pieno di motivazioni, cercavi soprattutto una rivincita su coloro che ti avevano scaricato nonostante avessi giocato un ottimo campionato. Insomma, un Gonzalo felice di correre, di incitare i compagni e di credere nel progetto. Il passato ci racconta delle tue enormi qualità, il Real Madrid, il Napoli, la Juventus ci ricordano quanto sei grande. Il periodo napoletano è certamente il migliore; la squadra ti aiutava e avevi intorno un collettivo che ti permetteva di trovare la strada del gol con facilità. Le ultime partite ci hanno mostrato invece un Pipita stanco, triste, molle, irascibile e con poca voglia di muoversi. Hai dato la sensazione di arrenderti, di estraniarti da un gruppo al quale forse non ritieni di appartenere più. Il Milan sta cercando di ritrovarsi, rigenerarsi, tornando a vincere, come società e come squadra. E tu sei una pedina indispensabile, capace di riportarlo in alto. Ma devi volerlo, intensamente, perfino con cattiveria alla Gattuso. Sono certo che saprai tornare te stesso, perché sei un campione e questo è il momento per dimostrarlo. Non deluderci. Rammentalo: questo campionato ha bisogno di un Milan vincente.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: AC MILAN - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #14 on: 12/21/18, 23:48 »
Sky, De Rosa: “Higuain? Due assistmen vicino a lui con la Fiorentina”

Il giornalista Geri De Rosa, intervenuto a Sky Sport 24, ha parlato della volontà di Gattuso di schierare Higuain unica punta contro la Fiorentina:

Il Milan deve recuperare Higuain e renderlo unico protagonista dell’attacco. Un periodo non semplice derivante probabilmente dal rigore sbagliato con la Juventus. Mettergli vicino due assistmen credo sia legato a questo ragionamento, ovvero recuperare l’argentino.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 364349
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: AC MILAN - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
« Reply #15 on: 12/21/18, 23:49 »
Milan-Fiorentina, i convocati di Pioli: out Diks e Sottil, c’è ancora Olivera

I convocati di Pioli per Milan-Fiorentina

La lista dei convocati viola per la sfida contro il Milan:

Benassi, Biraghi, Brancolini, Ceccherini, Chiesa, Dabo, Dragowski, Eysseric, Fernandes Edimilson, Hugo, Hancko, Lafont, Laurini, Milenkovic, Mirallas, Norgaard, Olivera, Pezzella, Pjaca, Gerson, Simeone, Thereau, Veretout, Vlahovic.

Assenti Diks per infortunio e Sottil impegnato con la Primavera.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO