Author Topic: ACF FIORENTINA - AS ROMA 1:1  (Read 1119 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - AS ROMA Sabato ore 18.00
« Reply #24 on: 11/01/18, 21:10 »
M. Serena: “Pioli prova sempre a vincere, contento della Fiorentina”

Il parere dell’ex viola Michele Serena su Sampdoria e Fiorentina

Intervenuto a Rmc Sport, l’ex viola Michele Serena ha parlato anche della Fiorentina e della possibilità di accedere all’Europa League:

    Chi ha più possibilità di andare in Europa tra Sampdoria e Fiorentia? Presto per dirlo. Sono contento che siano partite entrambe molto bene. Giampaolo e Pioli amano giocarsi tutte le partite e provare a vincere sempre. Sono lì appaiate in classifica ma sono a ridosso anche della zona Champions. Sono contento per quello che stanno facendo.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - AS ROMA Sabato ore 18.00
« Reply #25 on: 11/01/18, 21:12 »
Sconcerti: “Corvino risparmia dove non dovrebbe. Pjaca quanto si sente coinvolto?”

Il giornalista Mario Sconcerti ha parlato così della Fiorentina durante il filo diretto con gli ascolatori di Radio Bruno Toscana:

    Fiorentina-Roma? Sarà una partita da dentro o fuori, anche se non ho ancora capito che tipo di avversario sia la Roma. Penso che i giallorossi abbiano problemi di organizzazione nella fase difensiva, vincere sarebbe molto importante, ma la Roma mi fa paura.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - AS ROMA Sabato ore 18.00
« Reply #26 on: 11/01/18, 21:14 »
“Le partite si vincono a centrocampo”. Ma quante difficoltà per Fiorentina e Roma lì nel mezzo

Al momento, sia per la Roma che per la Fiorentina, il reparto più in difficoltà è proprio il centrocampo. Anche i numeri parlano chiaro

“Le partite si vincono a centrocampo”, recita un vecchio adagio del mondo del calcio. Niente di più vero. Non è un’equazione – le variabili del pallone, si sa, sono molteplici -, ma spesso chi ha più quantità e, soprattutto, qualità riesce a portare a casa la vittoria. E non c’è dubbio che quest’ultimo ingrediente manchi a Fiorentina e Roma. Per entrambe le squadre, infatti, possiamo affermare che il reparto, al momento, più in difficoltà è proprio la mediana.

Diamo uno sguardo in casa viola. Nessuno può garantire le geometrie di Badelj. Nemmeno Veretout. Il francese ci sta provando, ma non è un regista classico. Il fatto, poi, di dover giocare davanti alla difesa lo limita negli inserimenti offensivi. Nonostante ciò, Jordan è il migliore del centrocampo gigliato. La sua stagione, fin qui, è da incorniciare. Come quella di Benassi, capocannoniere con quattro gol. Le sue infilate nelle difese avversarie sono oro che cola. Edimilson Fernandes non è, per ora, né carne né pesce. Troppo scolastico, non fa certo della dinamicità il pezzo forte del suo repertorio. Dabo e Norgaard sono scomparsi e Gerson è come quello studente intelligente, ma che potrebbe dare di più. Il brasiliano i colpi li ha, ma pecca di discontinuità.

Passiamo alla Roma. Le cessioni di Nainggolan e Strootman, due in grado di garantire sostanza, corsa, gol e visione di gioco, stanno pesando eccome. Senza il belga e il francese, la qualità del centrocampo giallorosso, sempre molto alta negli ultimi anni, è calata notevolmente. Cristante sta trovando poco spazio, Coric è protagonista di “Chi l’ha visto?”, Nzonzi non sta rendendo come i tifosi si aspettavano e Pastore è lontano parente del giocatore ammirato a Palermo e a Parigi. Tra l’altro il Flaco non ci sarà a Firenze perché infortunato. I migliori sono il giovane Pellegrini e il trentacinquenne De Rossi, ma il capitano è in dubbio per sabato.

Un po’ di numeri ripresi dal sito della Lega Serie A. Nessun centrocampista della Roma è presente nella top 15 dei marcatori. C’è, invece, Benassi. Nessun gigliato figura nella top 15 degli assist men, a differenza di Pellegrini con due. Nessun mediano viola e giallorosso è nella top 15 delle palle recuperate, dei tiri, dei chilometri percorsi (da sottolineare, per quanto riguarda quest’ultima voce, i 10,4 km a partita di Veretout, il giocatore della Fiorentina che corre di più dopo Biraghi, 10,7). Per quanto riguarda i falli subiti, Gerson è nono a pari merito con Belotti , Chiesa e Suso con ventitré.

Stefano Niccoli
@stefanoniccoli3
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - AS ROMA Sabato ore 18.00
« Reply #27 on: 11/01/18, 21:29 »
Di Gennaro: “Fiorentina, servono 3-4 giocatori per l’Europa. Firenze crocevia per la Roma”

Intervenuto a Rmc Sport, l’ex viola Antonio Di Gennaro ha parlato così della partita di sabato tra Fiorentina e Roma:

    I nuovi che sono arrivati alla Roma non stanno rendendo per quanto sono stati pagati. La Roma deve recuperare in campionato ma questa instabilità non giova a nessuno. I nuovi non hanno reso quanto sperato sino ad ora. Pastore ha creato qualche problema a livello tattico per Di Francesco. Sabato a Firenze è un crocevia, se non dovesse arrivare una prestazione importante potrebbe essere un problema per Di Francesco.

    Simeone non in grado di essere costante sotto porta? Vero. Simeone è uno generoso che in area si fa sentire ma a livello tecnico deve migliorare tantissimo e mancando anche Pjaca, che ad oggi è al 40%, la Fiorentina ha solo Chiesa davanti e lo stesso Cholito si sente un po’ perso. Magari da Simeone ci si aspetta ciò che lui non può fare. Se quest’anno arrivasse a 15 gol sarebbe importante ma la vedo dura perché non ci sono giocatori che lo possano servire oltre a Chiesa. Anche per Simeone sabato diventa importante. A Torino è finito in panchina in una Fiorentina che non ha altri attaccanti in rosa. Credo che alla squadra potrebbe servire un altro attaccante e a gennaio servirebbero 3 o 4 giocatori per puntare all’Europa.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - AS ROMA Sabato ore 18.00
« Reply #28 on: 11/01/18, 21:53 »
Museo Fiorentina: Nils Liedholm e gli incroci e racconti tra viola e giallorossi

Firenze Storia

http://it.violachannel.tv/dettaglio-pagina-video/items/id-01-11-2018_14-07-41_museo-fiorentina-nils-liedholm-e-gli-incr.html
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - AS ROMA Sabato ore 18.00
« Reply #29 on: 11/01/18, 21:56 »
Viola in campo verso la sfida ai giallorossi

Allenamento nel pomeriggio del primo novembre per i viola. La gallery fotografica













- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - AS ROMA Sabato ore 18.00
« Reply #30 on: 11/01/18, 23:11 »

- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - AS ROMA Sabato ore 18.00
« Reply #31 on: 11/01/18, 23:39 »
Mencucci: “Contro la Roma è sempre una battaglia”

Così il consigliere delegato viola Sandro Mencucci a margine di un evento organizzato a Firenze legato alla rassegna cinematografica francese ‘France Odeon’.

“Fiorentina-Roma è una battaglia tutte le volte perché comunque loro sono una squadra molto attrezzata e noi abbiamo sempre fatto bene, specialmente a Firenze, e qualche volta a Roma abbiamo procurato alcuni mal di pancia. Sabato sera quindi credo che vedremo al ‘Franchi’ uno spettacolo molto bello perché Fiorentina e Roma sono due squadre in salute nonostante tutto visto che ognuna per la sua parte è protagonista nel campionato italiano, e quindi da quel lato ci sarà un grande spettacolo”. Lo ha detto all’agenzia Italpress il consigliere delegato viola Sandro Mencucci a margine di un evento organizzato questa sera a Firenze e legato alla rassegna cinematografica francese ‘France Odeon’. (Italpress)

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO