Author Topic: Viola in prestito  (Read 944 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #24 on: 11/05/18, 22:09 »
Weekend-no per i viola in prestito, gli unici a salvarsi sono Ranieri e Pinto

Ottima prestazione per il mancino al Foggia, vicino anche al primo gol tra i professionisti. Male Saponara e Castrovilli

Dopo il calcio-champagne mostrato a San Siro una settimana fa, Riccardo Saponara fa un passo indietro, anzi due. Nella disfatta casalinga della Samp contro il Torino di un ritrovato Belotti, il trequartista romagnolo è ripiombato nell’anonimato, beccandosi un 5 da quasi tutti gli organi di stampa. Nessuna giocata da segnalare, una posizione in campo mai davvero trovata e così Giampaolo lo toglie dopo 8’ della ripresa. L’insufficienza piena se la becca anche Gaetano Castrovilli, che con la sua Cremonese era sceso in campo nell’anticipo del venerdì in casa del Verona. Male il giovane pugliese, stranamente tra i peggiori dei grigiorossi (che proprio questa notte hanno deciso di cambiare allenatore, salutando Mandorlini per accogliere Rastelli), bloccato dall’asfissiante marcatura di un ex viola, Alan Empereur. E male sono andate anche le cose per Jaime Baez e Michele Cerofolini in Palermo-Cosenza 2-1, nel senso che entrambi non hanno visto il campo del “Renzo Barbera”, se non appunto dalla panchina.

Veniamo allora alle note positive. Partendo sicuramente da Luca Ranieri, che oramai sembra esser riuscito a convincere pienamente il tecnico del Foggia, Gianluca Grassadonia, a dargli completa fiducia, visto che nelle ultime uscite è sempre stato titolare fisso. Sabato, in casa contro il Brescia, il mancino di proprietà della Fiorentina ha pure sfiorato il gol, cogliendo una traversa che ancora grida vendetta, mentre in difesa ha fornito una prestazione impeccabile. Così come in Serie C, nell’Arezzo, il difensore centrale Pierluigi Pinto, colonna della squadra amaranto e che anche contro il Cuneo si è preso un bel 7 in pagella per la solidità che dimostra sempre e comunque.

Sempre nell’Arezzo non è andato bene, al contrario, Amidu Salifu, come Luca Zanon in un Siena che non riesce proprio a vincere e Luzayadio Bangu nel Matera sconfitto a Trapani. Tutti e tre hanno sbagliato molto nelle rispettive gare, risultando alla fine pienamente insufficienti.

Finendo, poi, all’estero, l’unico da segnalare è Rafik Zekhnini: il norvegese resta l’attaccante sinistro titolare nel Twente, pur non partecipando in termini di marcature al 3-1 che i suoi compagni hanno rifilato all’RKC.

Non sono scesi in campo: Jaime Baez, Michele Cerofolini, Andres Schetino, Mattia Trovato, Gabriele Gori, Lorenzo Venuti (il Lecce gioca stasera nel posticipo di B), Marco Marozzi, Luca Mosti, Sebastian Cristoforo, Gilberto, Julian Illanes.

Alessandro Bracali
@alebracali9
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #25 on: 11/05/18, 23:09 »
Male Bangu e Castrovilli, Pinto vince il derby con Caso, Ranieri sfortunato
 
SERIE B
Jaime BAEZ (Cosenza): resta in panchina contro il Palermo.
Gaetano CASTROVILLI (Cremonese): in campo 90′ nel pari (1-1) contro il Verona. In ombra, non riesce a incidere come potrebbe, soprattutto appare svogliato.
Michele CEROFOLINI (Cosenza): resta in panchina contro il Palermo.
Gabriele GORI (Foggia): resta in panchina contro il Brescia.
Luca RANIERI (Foggia): confermato titolare nella retroguardia rossonera, gioca 90′ nel 2-2 contro il Brescia. Altra prova ordinata e senza errori, colpisce una clamorosa traversa che avrebbe potuto indirizzare la partita in un altro senso.
Andres SCHETINO (Cosenza): non convocato.
Mattia TROVATO (Cosenza): fuori per infortunio
Lorenzo VENUTI (Lecce): in campo stasera nel posticipo contro il Pescara.

SERIE C
Andy BANGU (Matera): sostituito dopo 69′ nella sconfitta per 2-0 a Trapani. Brutta prestazione, costellata da tanti errori.
Giuseppe CASO (Cuneo): entra a inizio secondo tempo nel pari a reti bianche contro l’Arezzo, poi viene sostituito all’87’. Semina subito scompiglio nella difesa avversaria.
Petko HRISTOV (Ternana): resta in panchina contro il Monza.
Marco MAROZZI (Fermana): resta in panchina contro il Teramo.
Luca MOSTI (Arezzo): resta in panchina contro il Cuneo.
Pierluigi PINTO (Arezzo): in campo 90′ nel pari a reti bianche contro il Cuneo. Altra prova di qualità al centro della retroguardia amaranto, contribuisce alla settima partita (su nove totali) senza subire gol.
Luca ZANON (Robur Siena): in campo 90′ nella sconfitta per 2-1 contro il Gozzano.

PRIMAVERA
Kevin BRIC (Lecce/Primavera 2): resta in panchina contro il Frosinone.
Giacomo SINIEGA (Torino/Berretti): resta in panchina contro la Pistoiese.
Francesco SOLDANI (Bologna/Primavera 2): entra dopo 82′ nella vittoria per 2-0 contro il Parma nel derby.

DILETTANTI
Niccolò BIGICA (Scandicci/Serie D): resta in panchina contro l’Aglianese.
Lapo TORRICELLI (Valdarno/Eccellenza): titolare nella sconfitta per 4-2 contro il Poggibonsi.

ESTERO
Julian ILLANES (Argentinos Juniors/Primera Division): non convocato.
Rafik ZEKHNINI (Twente/Eerste Divisie): sostituito al 71′ nella vittoria per 3-1 contro il RKC Waalwijk.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #26 on: 11/12/18, 20:35 »
Viola in prestito protagonisti in Serie B: bomber Venuti in gol, bene Castrovilli e Baez

Il terzino al Lecce ha siglato il suo secondo gol stagionale, l’uruguaiano al Cosenza autore di due assist e Castrovilli è stato rivitalizzato dal nuovo allenatore grigiorosso

Con un Riccardo Saponara non pervenuto – il trequartista romagnolo, infatti, è rimasto in panchina per tutti i 90’ nella debacle della Samp contro la Roma – l’attenzione va tutta sui viola in prestito della Serie B. Partendo da Lorenzo Venuti, il quale ci ha preso gusto a segnare, trovando il suo secondo gol stagionale, nonché della carriera, contro il Cosenza di Piero Braglia. Un gran gol, quello del terzino del Lecce, impiegato contro i calabresi come esterno basso a sinistra. La rasoiata da fuori di Venuti è risultata decisiva per la vittoria dei pugliesi, che non hanno avuto vita facile contro il Cosenza (3-2 il risultato finale) in cui l’altro fiorentino in campo, cioè Jaime Baez, è stato tra i migliori. L’uruguaiano è entrato ad inizio ripresa, ha avuto subito il pallone giusto per segnare senza però riuscirci, riscattandosi poi con due pregevoli assist per la doppietta di Tutino. Criticatissimo il portiere del Cosenza, Umberto Saracco: magari a Michele Cerofolini verrà data un’altra chance. Nella Cremonese si è preso un buon 6,5 da tutti Gaetano Castrovilli: nella vittoria per 1-0 contro il Livorno, il giovane pugliese ha giocato (bene) come trequartista nel 4-3-2-1 del neo-allenatore dei grigiorossi, Massimo Rastelli.

In Serie C continua a far bene Pierluigi Pinto nell’Arezzo: nonostante gli amaranto abbiano preso due gol dal Novara, il difensore centrale è risultato tra i migliori in campo. Anche Luca Zanon si è guadagnato un’ampia sufficienza – anche se il suo Siena è uscito con le ossa rotte dal match casalingo contro la Pro Vercelli – così come sufficiente è stata la prestazione nel Cuneo di Giuseppe Caso (uscito al 65’), schierato come trequartista titolare nel 3-5-1-1 dei piemontesi. Al contrario, Hristov e Bangu hanno fatto da subentranti nelle gare giocate questo weekend (appena 6’ per il bulgaro della Ternana, 45’ per il centrocampista al Matera).

Solo Rafik Zeckhini, e parliamo dei giocatori di proprietà della Fiorentina che giocano all’estero, continua a dare segnali di vita, giocando con continuità nel Twente, seppur nella Serie B olandese. Sebastian Cristoforo, per fare un altro nome, resta sempre in naftalina nella panchina del Getafe.

Non hanno giocato: Saponara (Sampdoria), Cerofolini, Schetino e Trovato (Cosenza), Gori e Ranieri (il Foggia riposava in B), Mosti e Salifu (Arezzo), Marozzi (Fermana), Gilberto (Fluminense), Illanes (l’Argentinos Juniors scende in campo stasera).

Alessandro Bracali
@alebracali9
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #27 on: 11/12/18, 22:58 »
Ancora bomber Venuti, convince Baez, bene Castrovilli [VIDEO]
 
SERIE B
Jaime BAEZ (Cosenza): entra a inizio secondo tempo e serve due assist vincenti, entrambi per Tutino, nella sconfitta casalinga per 3-2 contro il Lecce.
Gaetano CASTROVILLI (Cremonese): in campo 90′ nella vittoria per 1-0 contro il Livorno. Si accende con giocate di classe, buona prova.
Michele CEROFOLINI (Cosenza): resta in panchina contro il Lecce.
Gabriele GORI (Foggia): turno di riposo.
Luca RANIERI (Foggia): turno di riposo.
Andres SCHETINO (Cosenza): non convocato.
Mattia TROVATO (Cosenza): fuori per infortunio.
Lorenzo VENUTI (Lecce): confermato titolare, giocata tutta la partita vinta per 3-2 a Cosenza, contro cui segna il suo secondo gol in campionato con un gran tiro da fuori area.
[/facebook]
Lorenzo Venuti ci ha preso gusto! Secondo gol in campionato per il terzino viola in prestito al Lecce, a segno nella vittoria per 3-2 a Cosenza ⚽️🔝

SERIE C
Andy BANGU (Matera): subentra a inizio ripresa nella vittoria casalinga per 1-0 contro la Viterbese. Non entra benissimo nel ritmo della partita.
Giuseppe CASO (Cuneo): sostituito da Jallow al 66′ nel pari a reti bianche contro la Pistoiese. Consueti strappi e giocate funamboliche.
Petko HRISTOV (Ternana): entra all’85’ per dare una mano alla retroguardia rossoverde nel sigillare la vittoria per 3-0 contro il Gubbio.
Marco MAROZZI (Fermana): resta in panchina contro il Rimini.
Luca MOSTI (Arezzo): resta in panchina contro il Novara.
Pierluigi PINTO (Arezzo): in campo 90′ nel pari per 2-2 a Novara. Tiene botta in un pomeriggio non semplicissimo.
Luca ZANON (Robur Siena): titolare nella sconfitta per 2-0 contro la Pro Vercelli.

PRIMAVERA
Kevin BRIC (Lecce/Primavera 2): entra al 56′ nella vittoria per 3-2 contro il Perugia.
Giacomo SINIEGA (Torino/Berretti): titolare nella vittoria per 3-1 contro la Carrarese.
Francesco SOLDANI (Bologna/Primavera 2): resta in panchina contro il Cittadella.

DILETTANTI
Niccolò BIGICA (Scandicci/Serie D): sostituito al 73′ nella vittoria per 1-0 contro il Real Forte Querceta.
Lapo TORRICELLI (Valdarno/Eccellenza): titolare nella sconfitta per 3-1 contro la Fortis Juventus.

ESTERO
Julian ILLANES (Argentinos Juniors/Primera Division): non convocato.
Rafik ZEKHNINI (Twente/Eerste Divisie): sostituito al 75′ nella sconfitta contro il Den Bosch.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #28 on: 11/21/18, 01:04 »
Pinto tiene botta contro Coralli e Maccarone, bene Zanon, gli altri…
 
SERIE C
Andy BANGU (Matera): subentra al 71′ nel pari senza gol contro il Potenza. Entra con il giusto piglio.
Giuseppe CASO (Cuneo): entra al 70′ nel pari a reti bianche contro il Novara nel derby. Buon ingresso in corsa.
Petko HRISTOV (Ternana): resta in panchina contro l’Imolese.
Marco MAROZZI (Fermana): resta in panchina contro il Fano.
Luca MOSTI (Arezzo): resta in panchina contro la Carrarese.
Pierluigi PINTO (Arezzo): in campo 90′ nel pari per 2-2 contro la Carrarese. Si trova di fronte vecchie volpi come Maccarone e Coralli, ma tiene botta e mette in cascina un’altra grande prestazione.
Luca ZANON (Robur Siena): in campo 90′ nella vittoria per 3-2 contro la Lucchese nel derby. Tutto sommato si disimpegna bene.

PRIMAVERA
Giacomo SINIEGA (Torino/Berretti): sostituito a fine primo tempo nella vittoria per 5-0 contro il Pontedera.

DILETTANTI
Niccolò BIGICA (Scandicci/Serie D): resta in panchina contro il Bastia Umbra.
Lapo TORRICELLI (Valdarno/Eccellenza): titolare nel pareggio per 1-1 contro la Rignanese.

ESTERO
Julian ILLANES (Argentinos Juniors/Primera Division): non convocato.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #29 on: 11/26/18, 23:18 »
Castrovilli e Ranieri le conferme, bene i gigliati di Serie C

Combattuto il duello in Lecce-Cremonese tra Venuti ed il talento pugliese, il difensore mancino tra i migliori nel Foggia

Ci sono giocatori di proprietà della Fiorentina in giro per l’Italia che qualche soddisfazione se la stanno togliendo, sfruttando i prestiti in altre società per giocare con continuità. Ed ecco che allora una loro candidatura alla maglia viola vera e propria, in vista della prossima stagione, può non rappresentare più un’utopia. Due nomi su tutti? Gaetano Castrovilli, sicuramente, ma anche Luca Ranieri. Del talento pugliese ne abbiamo parlato spesso in termini positivi: c’è da dire che anche quando la sua Cremonese esce sconfitta dal campo – i girigiorossi al momento sono una delle principali delusioni della cadetteria – lui si salva sempre o quasi, come nel caso di ieri sera appunto. Una bella sorpresa è, invece, il difensore mancino in prestito al Foggia, diventato oramai titolare inamovibile ed in crescita esponenziale.

Ma andiamo con ordine. Partendo dalla Serie A, dove nel Derby della Lanterna Riccardo Saponara è entrato in campo soltanto negli ultimi 20’, visto che Giampaolo, al momento, gli preferisce Ramirez nel ruolo di trequartista. L’ex Empoli è entrato comunque in campo con personalità, tentando la giocata vincente in più di un’occasione, senza fortuna. In Serie B si è consumato nel posticipo serale di ieri la sfida tra Lorenzo Venuti e Castrovilli. Il Lecce ha sconfitto un’apatica Cremonese per 2-0, e proprio i due giocatori di proprietà della Fiorentina si sono incrociati molto spesso nella stessa zona di campo: l’ex Benevento come terzino destro, il grigiorosso impiegato come esterno alto a sinistra. Specie nel primo tempo Castrovilli ha infastidito non poco Venuti, che non a caso è andato meglio in fase propositiva piuttosto che in quella difensiva, ma alla fine entrambi si sono guadagnati la sufficienza piena. Grande prova da centrale puro per Ranieri: in Spezia-Foggia non ha sbagliato praticamente niente. Il suo compagno Gabriele Gori, invece, è entrato sul finire di partita (sostituendo un ex viola, Pietro Iemmello): la folta concorrenza nel reparto offensivo dei rossoneri lo sta limitando non poco.

In Serie C giornata positiva pressoché per tutti i titolari in prestito dalla Fiorentina. La sorpresa Arezzo ha vinto in casa di una delle candidate alla vittoria finale, cioè il Piacenza, e proprio nella compagine amaranto Pierluigi Pinto non sbaglia un colpo: anche ieri per lui un bel 7 in pagella. L’Entella ha perso per la prima volta, sconfitta dalla Robur Siena di Luca Zanon: da quando viene impiegato come esterno sinistro del centrocampo a cinque, il giovane mancino sforna grandi prestazioni. Bene anche Luzayadio Bangu in un Matera in crescita. Nell’impresa del Cuneo in casa dell’Alessandria (0-3), Giuseppe Caso è entrato soltanto nell’ultima parte di gara.

Non hanno giocato: Jaime Baez, Michele Cerofolini, Andres Schetino e Mattia Trovato (il Cosenza gioca stasera nel derby tutto calabrese contro il Crotone); Petko Hristov (la Ternana gioca stasera); Marco Marozzi (Fermana); Luca Mosti e Amidu Salifu (Arezzo); Gilberto (Fluminense); Julian Illanes (Argentinos Juniors); Rafik Zeckhnini (il Twente gioca stasera).

Alessandro Bracali
@alebracali9
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #30 on: 11/27/18, 01:24 »
Ranieri sugli scudi, Venuti e Pinto si confermano, bene Bangu
 
SERIE B
Jaime BAEZ (Cosenza): in campo stasera nel derby contro il Crotone.
Gaetano CASTROVILLI (Cremonese): sostituito dopo 79′ nella sconfitta di Lecce (2-0). Parte bene, creando pericoli agli avversari, poi finisce la benzina e esce.
Michele CEROFOLINI (Cosenza): in campo stasera nel derby contro il Crotone.
Gabriele GORI (Foggia): entra dopo 73′ nel pari a reti bianche contro lo Spezia. Non riesce a trovare il guizzo giusto.
Luca RANIERI (Foggia): in campo 90′ nel pari a reti bianche contro lo Spezia. Altra ottima prestazione, sempre da centrale difensivo, nonostante un’ammonizione nei primi minuti che poteva condizionarlo.
Andres SCHETINO (Cosenza): in campo stasera nel derby contro il Crotone.
Mattia TROVATO (Cosenza): fuori per infortuni.
Lorenzo VENUTI (Lecce): in campo 90′ nella vittoria per 2-0 contro la Cremonese. Si ritrova a duellare contro Castrovilli, conferma le buone sensazioni dell’ultimo periodo e dimostra di meritare la fiducia concessagli da Liverani.

SERIE C
Andy BANGU (Matera): sostituito dopo 65′ nella vittoria per 2-1 contro il Siracusa. Davvero una partita di alto livello a centrocampo.
Giuseppe CASO (Cuneo): subentra al 68′ nella vittoria per 3-0 ad Alessandria nel derby. Mette a disposizione della squadra le sue qualità.
Petko HRISTOV (Ternana): in campo stasera nel posticipo contro il Pordenone.
Marco MAROZZI (Fermana): resta in panchina contro la Vis Pesaro.
Luca MOSTI (Arezzo): resta in panchina contro il Piacenza.
Pierluigi PINTO (Arezzo): in campo 90′ nella vittoria per 2-0 contro il Piacenza. Incamera un’altra prova senza errori e di spessore.
Luca ZANON (Robur Siena): esce dopo 85′ nella vittoria casalinga per 1-0 contro l’Entella. Si destreggia bene sulla fascia di competenza.

PRIMAVERA
Kevin BRIC (Lecce/Primavera 2): entra a tempo scaduto nella sconfitta in casa del Benevento.
Giacomo SINIEGA (Torino/Berretti): resta in panchina contro la Lucchese.
Francesco SOLDANI (Bologna/Primavera 2): resta in panchina contro la Salernitana.

DILETTANTI
Niccolò BIGICA (Scandicci/Serie D): sostituito dopo un’ora nella sconfitta casalinga contro il San Donato Tavarnelle. Sbaglia un gol già fatto che poteva indirizzare la partita in un altro modo.
Lapo TORRICELLI (Valdarno/Eccellenza): parte dalla panchina nella gara contro il Foiano.

ESTERO
Julian ILLANES (Argentinos Juniors/Primera Division): non convocato.
Rafik ZEKHNINI (Twente/Eerste Divisie): in campo stasera contro lo Jong AZ.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 351624
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #31 on: 12/03/18, 21:36 »
Castrovilli e Baez brillano, bene Venuti e Pinto: ecco il punto sui viola in prestito

Solita ottima prestazione per il giovane pugliese, sorpresa uruguagia in casa Cosenza e il terzino aretino convince sempre di più nel Lecce

In un momento non felicissimo per la Fiorentina, forse è meglio partire subito, nel classico punto della situazione sui viola in prestito in giro per l’Italia e non, da chi invece durante l’ultimo turno di campionato ha fatto bene. Anzi, più che bene, come nel caso del solito Gaetano Castrovilli, ma anche di Jaime Baez, vera sorpresa nel Cosenza vittorioso in Serie B. L’uruguaiano è stato una costante spina nel fianco per il Padova nel match di sabato, fornendo spunti interessanti a ripetizione e propiziando il rigore da cui è poi nato il pareggio dei calabresi, pareggio che ha dato il via alla rimonta degli uomini di Braglia. Il talento pugliese, invece, non è più una novità in termini di ottime prestazioni: impiegato da Rastelli sulla trequarti della Cremonese contro il Crotone, è stato tra i migliori in campo. Dove lo metti, Castrovilli dà quel qualcosa in più, che sia sull’esterno o in posizione più centrale. E’ andato molto bene anche Lorenzo Venuti in un Lecce sempre più sorpresa della Serie B. I giallorossi sono attualmente secondi in classifica e giocano bene allenati da un ex viola, Fabio Liverani, che dopo la delusione iniziale sulla panchina del Genoa ha sempre fatto bene nel prosieguo della sua carriera come tecnico. Attento e preciso in fase difensiva il terzino in prestito dalla Fiorentina, che ha spinto meno del solito ieri in casa del Carpi, ma nonostante questo si è preso un buonissimo 6,5 un po’ da tutti.

Due, invece, le note meno liete di giornata. In Serie A Riccardo Saponara non ha preso parte neppure per 1’ alla rotonda vittoria della Samp contro il Bologna. Nel Cosenza di Baez, fa riflettere il fatto che Piero Braglia, mister toscano dei rossoblù, abbia puntato per la propria porta sul terzo portiere a sua disposizione (Pietro Perina) piuttosto che su Michele Cerofolini, una volta messo da parte il numero uno titolare fin qui, ovvero Saracco. Che si tratti di una bocciatura per il giovane estremo difensore gigliato oppure no lo capiremo solo nelle prossime settimane.

In Serie C bene, come sempre, Pierluigi Pinto: nonostante il mezzo passo falso del suo Arezzo, ancora una volta è risultato essere tra i migliori. Sufficiente la prestazione di Luca Zanon nel Siena sconfitto in Sardegna dall’Arzachena, mentre nel Cuneo battuto in casa dal Pontedera non è riuscito a dire la sua Giuseppe Caso, impiegato come trequartista per tutti i 90’ e oltre della gara. Finalmente titolare nella Ternana, contro il Vicenza, Petko Hristov: sulla sua prestazione pesa il fallo da cui nasce la punizione vincente dell’1-0 biancorosso (i veneti vinceranno poi 2-0).

Chiusura (non felicissima) con sguardo all’estero: Cristoforo nel Getafe continua ad essere un panchinaro – anche sabato è entrato in campo a pochi minuti dal termine – mentre Rafik Zeckhnini, solitamente tra i titolari del Twente, ha giocato soltanto l’ultima mezz’ora nella pesante sconfitta contro lo Jong Ajax (2-5).

Non hanno giocato: Riccardo Saponara (Sampdoria), Michele Cerofolini, Andres Schetino e Mattia Trovato (Cosenza), Gabriele Gori e Luca Ranieri (il Foggia scende in campo questa sera nel posticipo di B), Luzayadio Bangu (infortunato, Matera), Marco Marozzi (Fermana), Luca Mosti e Amidu Salifu (Arezzo), Gilberto (Fluminense), Julian Illanes (Argentinos Juniors).

Alessandro Bracali
@alebracali9
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO