Author Topic: Viola in prestito  (Read 1758 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 371585
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #16 on: 10/23/18, 00:02 »
Il viola Caso va forte col Cuneo: “Lui non è un figlio d’arte, ma sa essere incontenibile”

Le parole dell’allenatore del Cuneo che esalta il giocatore della Fiorentina

Tra i viola in prestito che si stanno mettendo più in mostra c’è Giuseppe Caso, giovane e velocissimo esterno d’attacco che sta giocando nel Cuneo, in Serie C. Nella gara di ieri è stato determinante per la vittoria dei suoi contro la Pro Piacenza, propiziando con una grande giocata l’assist per il gol del definitivo 0-1. Al termine della sfida il suo attuale tecnico, Cristiano Scazzola ha parlato di lui così:

Quando si trova delle praterie a disposizione questo ragazzo, non è figlio d arte anche se ha le stesse origini calcistiche fiorentine, diventa davvero incontenibile.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 371585
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #17 on: 10/23/18, 00:48 »
Un Caso “incontenibile” entra e svolta la partita. Ok Venuti e Zanon, gli altri…
 
SERIE B
Jaime BAEZ (Cosenza): resta in panchina contro il Foggia.
Gaetano CASTROVILLI (Cremonese): turno di riposo.
Michele CEROFOLINI (Cosenza): resta in panchina contro il Foggia.
Gabriele GORI (Foggia): sostituisce Busellato a cinque minuti dalla fine nella sconfitta (2-0) a Cosenza. Pochi minuti a disposizione.
Luca RANIERI (Foggia): resta in panchina contro il Cosenza.
Andres SCHETINO (Cosenza):  resta in panchina contro il Foggia.
Mattia TROVATO (Cosenza): fuori per infortunio
Lorenzo VENUTI (Lecce): in campo 90′ nella sconfitta casalinga (1-2) contro il Palermo. Partita attenta e senza sbavature.

SERIE C
Andy BANGU (Matera): entra al posto di Garufi al 78′ nel pari casalingo contro la Casertana (2-2). Si limita al compitino.
Giuseppe CASO (Cuneo): rileva Borello al 57′ nella vittoria per 1-0 sul campo della Pro Piacenza. Suo l’assist, sette minuti dopo l’ingresso in campo, per il gol vittoria di Bobb. “Con davanti praterie a disposizione diventa davvero incontenibile”, l’elogio di mister Scazzola a fine gara.
Petko HRISTOV (Ternana): resta in panchina contro la Triestina.
Marco MAROZZI (Fermana): resta in panchina contro il Vicenza.
Luca MOSTI (Arezzo):resta in panchina contro l’Albissola.
Pierluigi PINTO (Arezzo): in campo 90′ nella vittoria per 2-0 contro l’Albissola. Piccolo passo indietro rispetto alle ultime prestazioni, ma alla fine strappa la sufficienza.
Luca ZANON (Robur Siena): sostituito all’81’ da Guberti nel pareggio per 2-2 contro la Juventus U23. Buona prova sulla fascia sinistra, con tanti cross insidiosi per gli attaccanti.

PRIMAVERA
Kevin BRIC (Lecce/Primavera 2): turno di riposo.
Giacomo SINIEGA (Torino/Berretti): in campo 90′ nella vittoria per 1-0 contro la Robur Siena.
Francesco SOLDANI (Bologna/Primavera 2): sostituisce Mazza al 78′ nella vittoria per 2-1 contro l’Hellas Verona.

DILETTANTI
Niccolò BIGICA (Scandicci/Serie D): entra al 76′ nel pari senza reti contro il San Gimignano Sport.
Lapo TORRICELLI (Valdarno/Eccellenza): titolare nella sconfitta per 1-0 in casa della Colligiana.

ESTERO
Julian ILLANES (Argentinos Juniors/Primera Division): non convocato contro l’Union Santa Fe.
Rafik ZEKHNINI (Twente/Eerste Divisie): in campo stasera contro lo Jong Utrecht.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 371585
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #18 on: 10/29/18, 22:14 »
Saponara-show a San Siro, un grande Ranieri nel derby pugliese: il weekend dei viola in prestito

Il trequartista ex Empoli sugli scudi, ma non solo lui: ottime prove anche del difensore mancino al Foggia e di Caso nel Cuneo in Serie C

“Segnare e non vincere. Gioia e amarezza. Grande soddisfazione personale ma rabbia perché avremmo potuto fare di più”: queste le parole di Riccardo Saponara, scritte ieri sul suo profilo Instagram. Il gran gol messo a segno al 21’ (interno destro rasoterra sul secondo palo, dopo aver scherzato Calabria) e lo splendido assist vincente per Quagliarella 10’ dopo non sono bastati alla Samp per portar via da Milano un risultato positivo. Quello che è rimasto, comunque, della trasferta blucerchiata del Meazza, è sicuramente la grandissima prestazione del trequartista romagnolo, autore di una prova maiuscola contro il Milan, e non solo per questi due gesti tecnici più lampanti. L’ex Empoli è stato assoluto protagonista, peccato per una condizione fisica non ancora ottimale, aspetto, questo, che ha costretto Giampaolo a toglierlo al 76’: era dallo scorso campionato con la maglia viola che Saponara non giocava oltre un’ora di gioco.

Altro viola in prestito che ha regalato una grande prova è stato sicuramente Luca Ranieri nel Foggia, impiegato finalmente come titolare, forse nel ruolo a lui più congeniale, quello di terzo centrale a sinistra. Soltanto i crampi lo hanno costretto, al 69’, a lasciare il campo, in una partita (il derby contro il Lecce, terminato 2-2) che lo ha visto sempre attento e preciso negli interventi, specie in due occasioni quando ha salvato la propria porta dagli attacchi salentini. Nei giallorossi di Liverani, tra l’altro, Lorenzo Venuti stavolta non è stato impiegato come titolare ed è subentrato soltanto al 77’. Sempre restando in Serie B, prova appena sufficiente per Gaetano Castrovilli: la sua Cremonese ha perso 2-1 a Benevento, lui ci ha provato ad essere incisivo svariando su tutto il fronte d’attacco senza, però, molta fortuna. Anche il Cosenza ha perso di misura, in quel di Brescia (1-0): Jaime Baez è entrato ad inizio ripresa – sfiorando subito il gol da fuori -, mentre gli altri rossoblù-viola non sono scesi in campo. A tal proposito, per Michele Cerofolini il turno infrasettimanale di domani potrebbe essere un’ottima chance, anche considerando che il portiere fin qui titolare del Cosenza, ovvero Saracco, ha propiziato con un suo errore il gol vittoria del Brescia: forse è davvero arrivato il momento dell’estremo difensore di Arezzo.

In Serie C, Giuseppe Caso continua a far bene nel Cuneo (vittorioso in casa contro l’Arzachena): ieri è stato impiegato da trequartista in un 3-5-1-1. Sei in pagella per Pierluigi Pinto nell’Arezzo, impegnato contro l’Olbia.

Superando i confini italici, eccoci ai campionati esteri. Due i giocatori in prestito da segnalare: Rafik Zekhnini, titolare inamovibile nel Twente come attaccante di sinistra (reduce dal suo secondo gol stagionale, arrivato nel turno precedente), e Sebastian Cristoforo, che nel Getafe non riesce a ritagliarsi, per adesso, uno spazio dall’inizio e si deve accontentare di entrare negli ultimi minuti per dare una mano ai compagni.

Non hanno giocato: Michele Cerofolini, Andres Schetino, Mattia Trovato, Gabriele Gori, Luzayadio Bangu (il Matera riposava), Petko Hristov (la gara della Ternana è stata rinviata), Marco Marozzi, Luca Mosti, Luca Zanon (la gara del Siena è stata rinviata), Gilberto, Julian Illanes (l’Argentinos Juniors gioca stanotte).

Alessandro Bracali
@alebracali9
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 371585
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #19 on: 10/29/18, 22:48 »
FOTO – Saponara torna al gol… e gli ex viola lo festeggiano

Biraghi, Lo Faso e Venuti hanno commentato il post sul canale Instagram del blucerchiato, tornato al gol nella sfida contro il Milan

Un assist e una rete: Riccardo Saponara non è passato inosservato durante la gara contro il suo passato, il Milan. Gli sforzi sono stati vani, poiché i rossoneri hanno ribaltato la situazione con Cutrone, Higuain e Suso. E sui social, gli ex compagni in viola hanno voluto far sentire il proprio affetto in questo momento liberatorio.



Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 371585
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #20 on: 10/29/18, 23:55 »
Bigica gol, ancora bene Caso e Pinto, Castrovilli in ombra
 
SERIE B
Jaime BAEZ (Cosenza): rileva Palmiero ad inizio secondo tempo nella sconfitta contro il Brescia (1-0). Ci prova, ma non è sempre preciso.
Gaetano CASTROVILLI (Cremonese): gioca tutta la partita nella sconfitta per 2-1 a Benevento. Svaria su tutto il fronte offensivo, ma senza rendersi pericoloso.
Michele CEROFOLINI (Cosenza): resta in panchina contro il Brescia.
Gabriele GORI (Foggia): resta in panchina contro il Lecce.
Luca RANIERI (Foggia): si arrende ai crampi dopo 70 minuti giocati molto bene nel derby contro il Lecce (2-2). Mossa a sorpresa di Grassadonia, ripagata con un ottimo lavoro in copertura da centrale di sinistra nella difesa a tre dei satanelli.
Andres SCHETINO (Cosenza): non convocato.
Mattia TROVATO (Cosenza): fuori per infortunio.
Lorenzo VENUTI (Lecce): sostituisce Lepore al 77′ nel derby contro il Foggia (2-2). Pochi minuti a disposizione.

SERIE C
Andy BANGU (Matera): turno di riposo.
Giuseppe CASO (Cuneo): sostituito al 68′ nella vittoria per 1-0 contro l’Arzachena. Altra ottima prestazione, imprendibile per la difesa sarda.
Petko HRISTOV (Ternana): gara rinviata.
Marco MAROZZI (Fermana): in panchina contro il Pordenone.
Luca MOSTI (Arezzo): in panchina contro l’Olbia.
Pierluigi PINTO (Arezzo): in campo per 90′ nel pari a reti bianche contro l’Olbia. Partita attenta e senza sbavature.
Luca ZANON (Robur Siena): gara rinviata

PRIMAVERA
Kevin BRIC (Lecce/Primavera 2): resta in panchina contro l’Ascoli.
Giacomo SINIEGA (Torino/Berretti): resta in panchina contro l’Arzachena.
Francesco SOLDANI (Bologna/Primavera 2): resta in panchina contro il Carpi.

DILETTANTI
Niccolò BIGICA (Scandicci/Serie D): entra al 75′ e segna la rete del definitivo 2-1 nella sconfitta contro il Prato. Primo gol tra i grandi con un tiro da fuori area, approfittando di un errore avversario in disimpegno.
Lapo TORRICELLI (Valdarno/Eccellenza): titolare nella vittoria per 1-0 contro il Pratovecchio.

ESTERO
Julian ILLANES (Argentinos Juniors/Primera Division): non convocato.
Rafik ZEKHNINI (Twente/Eerste Divisie): sostituito al 71′ nella vittoria per 1-0 contro l’Almere.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 371585
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #21 on: 10/30/18, 23:55 »
Serata sorridente in Serie B: quasi tutti in campo, Gori e Castrovilli sfiorano il gol

Staffetta per l’attaccante classe ’99, che negli ultimi minuti di Cittadella-Foggia ha lasciato il campo a Pietro Iemmello, prodotto del settore giovanile viola

Una serata che sorride, almeno nel minutaggio, ai giocatori di proprietà della Fiorentina in prestito nella serie cadetta. Nella Cremonese, tra i titolari è stato schierato Gaetano Castrovilli, tra i migliori in campo, mentre in Cosenza-Pescara i padroni di casa hanno lanciato dal primo minuto Michele Cerofolini (suo l’errore per il gol ospite) e Jaime Baez (fuori dai convocati Andres Schetino); il terminale offensivo del Foggia, invece, è stato Gabriele Gori, in compagnia del terzino sinistro, adattato centrale, Luca Ranieri.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 371585
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #22 on: 11/01/18, 01:50 »
Bene Baez e Ranieri. Cerofolini ok fino al 90′, poi…
 
Cinque viola in prestito in campo nel turno infrasettimanale di Serie B. In copertina c’è Jaime Baez, uno dei migliori in campo nel pari casalingo del Cosenza contro la capolista Pescara (1-1). L’uruguaiano classe ’95 sfiora il gol in un paio di occasioni, avvia l’azione del vantaggio calabrese e conquisterebbe un rigore netto che però l’arbitro non fischia.

Molto bene anche Gaetano Castrovilli, il migliore della Cremonese nella sconfitta contro il Venezia (0-1). Il trequartista classe ’97 colpisce un palo, va vicino al gol e soprattutto vince alla distanza il duello con il più esperto Garofalo.

Buone prove in Cittadella-Foggia (1-1) di Luca Ranieri, alla seconda gara di fila da titolare, e Gabriele Gori, di nuovo dal primo minuto dopo due mesi: il difensore mostra nuovamente doti in copertura e personalità da vendere, l’attaccante fa reparto da solo e non concretizza due opportunità.

Infine, finisce dietro la lavagna Michele Cerofolini, decisivo suo malgrado nel pari in extremis del Pescara contro il Cosenza. Il portiere fa tutto bene fino al 90′, con interventi sicuri e decisi, poi combina un mezzo disastro sul colpo di testa di Crecco: pallone deviato prima con il piede e poi con la mano, che scivola dentro ma forse non completamente. L’arbitro però lo vede tutto oltre la linea e le pagelle del mercoledì non possono che essere negative.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 371585
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Viola in prestito
« Reply #23 on: 11/03/18, 14:23 »
Cerofolini, dopo la papera e gli insulti via social arriva anche la bocciatura

Fatale l’errore nel finale con il Pescara: con il Palermo torna Saracco, e Cerofolini si accomoda in panchina

La papera nel finale di partita contro il Pescara è costata cara a Michele Cerofolini: il portiere di proprietà della Fiorentina, questa stagione in prestito al Cosenza in Serie B, ha ricevuto in questi giorni numerosi insulti via social e di fatto perso il posto da titolare. Nel match infrasettimanale era stato infatti preferito al titolare Saracco, che però tornerà tra i pali oggi a Palermo, come riporta la Gazzetta dello Sport: mister Braglia infatti torna all’antico, dopo lo scottante 1-1 al 90′ di mercoledì, causato da un’incertezza fatale di Cerofolini che si fa sfuggire il pallone dalle mani.


Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO