Author Topic: Fiorentina sconvolta, è scomparso il capitano Davide Astori  (Read 10353 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 414545
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Diego Della Valle vola a Udine dalla famiglia Astori

Il patron viola è arrivato nella città di Udine per stare vicino ai familiari del capitano della Fiorentina

19.02 – Ha lasciato l’obitorio il patron della Fiorentina Diego Della Valle dopo essere rimasto insieme alla famiglia Astori per oltre un’ora. Anche Giancarlo Antognoni ha lasciato la struttura.

17.50 – Con la squadra rientrata a Firenze e accolta da Andrea Della Valle al centro sportivo (LEGGI QUI), il patron Diego Della Valle si è recato nel pomeriggio ad Udine per incontrare e stare vicino alla moglie Francesca e a tutta la famiglia Astori, giunta proprio ad Udine dopo essere stata informata della scomparsa del proprio caro e capitano della Fiorentina Davide Astori. Il patron viola ha raggiunto la famiglia Astori all’obitorio in cui in cui è stata trasportata la salma del capitano viola.

Stefano Rossi
@StefanoRossi_
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 414545
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Ancora Conte: “Faccio fatica oggi a parlare di calcio, Davide era eccezionale”

Le parole del tecnico del Chelsea dopo la partita contro il Manchester City

La sconfitta contro il Manchester City del Chelsea per 1-0 passa in secondo piano. Al termine della sfida, il tecnico Antonio Conte si è fermato ai microfoni dei giornalisti inglesi e con il pensiero è tornato a Davide Astori: “Oggi faccio fatica a parlare di calcio. Ragazzo fantastico, di sani principi, che ho avuto la fortuna di avere in nazionale. Chi lo ha conosciuto sa che Davide era un ragazzo eccezionale. Penso alla compagna e alla bimba, è un qualcosa di devastante. Non riesci a darti un perché e a trovare le parole giuste”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 414545
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Astori: il video commento del Direttore di Violanews

Oggi la diretta sulla pagina Facebook tocca a Saverio Pestuggia che ricorda la figura del capitano della Fiorentina Davide Astori.

[/facebook]

Saverio Pestuggia
@s_pestuggia
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 414545
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Diego Della Valle lascia Udine dopo la visita alla famiglia Astori


Stefano Rossi
@StefanoRossi_
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 414545
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
La tragedia di Astori arriva anche oltre oceano. Il New York Times ricorda il capitano viola

Anche il celebre quotidiano americano informa i suoi lettori dell’improvvisa scomparsa del capitano della Fiorentina

Il dramma che da questa mattina ha colto i tifosi viola, la famiglia Astori e tutti gli appassionati di sport sta facendo il giro del mondo. Fin dalle prime ore sono stati moltissimi i messaggi di cordoglio per la scomparsa di Davide Astori provenienti dall’estero, da calciatori illustri e addetti ai lavori (LEGGI QUI). Dalla Spagna, Francia, Germania, Inghilterra con in primis la Federazione Inglese. La notizia è giunta perfino negli Stati Uniti grazie al New York Times che ha riportato sulle proprie pagine e sui suoi portali web il tragico evento di questa domenica nera e maledetta. Tutti stretti nel dolore attorno alla squadra viola ma ancora di più alla famiglia Astori, a sua moglie Francesca e la piccola Vittoria.

Anche all’estero e fuori dall’Europa si piange e si ricorda la figura del capitano della Fiorentina Davide Astori.

Qui sotto l’immagine dell’articolo del New York Times.



Leonardo Vignozzi
@VignozziLeonard
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 414545
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Prandelli su Astori: “Sento un grande vuoto dentro”

Il tecnico di Orzinuovi aveva allenato Astori quando era CT della Nazionale

Questo il commento di Cesare Prandelli alla scomparsa di Astori rilasciato al sito www.ansa.it

La morte di un giovane ci fa sempre perdere un po’ della nostra innocenza, in questo caso mi sento di aver perso qualcosa di più. Il ricordo che ho di Davide come atleta e come uomo è privato, me lo tengo dentro il mio cuore che piange. Sono profondamente sconvolto, sento un grande vuoto dentro. Abbraccio la famiglia nella consapevolezza che in questo momento il dolore è tale che tutto intorno a te brucia e non esistono parole di conforto.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 414545
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
La morte improvvisa di Astori, quali possono essere le cause

L’arresto cardiaco di un atleta così giovane può essere causato da malattie genetiche ereditarie causate da difetti o mutazioni del Dna non evidenziabili dagli screening

Davide Astori aveva 31 anni, era capitano della Fiorentina ed è morto improvvisamente in una camera di albergo. Le prime informazioni parlano di arresto cardiocircolatorio, ma come è possibile che uno sportivo così giovane sia deceduto in questo modo, senza una ragione? Leggiamo questo articolo di Cristina Marrone che riprendiamo da www.corriere.it

L’importanza dell’autopsia e degli esami su campioni di sangue
« È fondamentale che in un caso come questo venga eseguita l’autopsia e vengano prelevati i campioni di sangue per effettuare le prove genetiche – spiega la professoressa Silvia Priori, professore ordinario di Cardiologia dell’Università di Pavia e Direttore Scientifico degli Istituti Clinici Scientifici Maugeri -. Spesso infatti le malattie genetiche, possono sfuggire alla diagnosi anche quando vengono eseguite visite accurate e tutti gli esami indicati. Questo accade perché queste malattie anche quando sono in una forma iniziale in cui il danno del muscolo o della trasmissione dell’impulso elettrico sono invisibili all’ecocardiografia o all’elettrocardiogramma, possono già causare arresto cardiaco fatale come prima manifestazione».

Il ruolo delle malattie genetiche
L’arresto cardiaco in una persona cosi giovane colpisce molto perché sembra impossibile che il cuore si fermi senza una malattia apparente. Soprattutto se si pensa a un calciatore di serie A, che si presume sia sottoposto a screening periodici. «L’arresto cardiaco di una persona così giovane – precisa la professoressa Silvia Priori – può essere provocato da malattie ereditarie (genetiche) causate da difetti del DNA che generano malattie del muscolo cardiaco (come la cardiomiopatia ipertrofica, la cardiomiopatia dilatativa e la cardiopatia artimogena) oppure da mutazioni del DNA che alterano le proteine che controllano il ritmo cardiaco, causando malattie in cui il cuore è predisposto ad avere aritmie gravi (sindrome del QT Lungo, Sindrome di Brugada o CPVT)».

Anomalie alle coronarie
Nonostante gli atleti professionisti siano sottoposti a visite cardiologiche ripetute è possibile che le coronarie, i vasi che portano nutrimento al cuore, possano presentare delle malformazioni congenite che predispongono all’infarto in età giovanile. L’identificazione di alterazioni coronariche è difficile perché spesso non si associa ad alcun sintomo e per identificarne la presenza sono necessari esami quali la coronarografia che non fanno parte delle metodiche di screening dei soggetti giovani per il rischio di effetti collaterali durante la procedura.

Non sempre c’è una risposta sulle cause di morte
La morte improvvisa giovanile è un tema complesso oggetto di studi clinici e molecolari perché la scienza non ha ancora identificato tutte le cause di aritmie fatali nei giovani. Nonostante più di 50 geni siano associati al rischio di morte improvvisa giovanile, non tutti casi vengono spiegati dal test genetico. Spesso infatti neppure l’autopsia riesce ad identificare la causa di un decesso inatteso . Come sottolinea la professoressa Priori «circa il 20% degli arresti cardiaci in soggetti giovani con un cuore apparentemente sano restano di origine ignota».

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 414545
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Il sindaco di San Pellegrino Terme: “Astori un esempio, lascia un vuoto nella nostra comunità”

Le parole di Vittorio Milesi, il primo cittadino della città in cui è cresciuto Astori

Ai microfoni di Sky Sport arrivano le parole di Vittorio Milesi, il sindaco di San Pellegrino Terme, il paese nel bergamasco in cui Davide Astori è cresciuto. Ecco il suo commosso ricordo: “Lo proponevamo come esempio per i nostri ragazzi per la serietà del suo comportamento. Non era mai cambiato nonostante il successo, aveva qualità umane non comuni. Lascia un vuoto incolmabile non solo nella sua famiglia, ma anche nella nostra comunità”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task