Author Topic: Il progetto del nuovo stadio  (Read 22593 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 414545
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Il progetto del nuovo stadio
« Reply #768 on: 10/23/20, 00:16 »
Ex Dir. Uffizi: “Serve uno stadio nuovo, al Franchi un museo dell’arte”

L’ex direttore degli Uffizi parla dello stadio Franchi

“Le leggi vanno rispettare e il capitale privato non le può fagocitare”. Così Antonio Natali, storico dell’arte ed ex direttore degli Uffizi, in un’intervista a Lady Radio. “Lo stadio è un’opera di architettura che è sui manuali di tutto il mondo, perché è considerato una vetta. Un tempo si chiamavano ‘capi d’opera’ e in quanto tale non può essere toccato. Può dispiacere ma non può essere toccato”. Nemmeno in parte. “E’ inutile che mi dicano che si potrebero mantenere le scale elicoidali e la torre di maratona, questi sono discorsi da ignoranti, sarebbe come dire che di una scultura si tocca qualcosa e il resto si lascia”. “Mi chiedo perché non si faccia uno stadio nuovo altrove – prosegue Natali – quasi sempre gli stadi sono fuori dal comune dove opera la squadra, se la squadra è grande. Costruiamo uno stadio che vada sui manuali del ventunesimo secolo: se poi la squadra va a giocare altrove a me francamente non interessa, mi interessa che vinca”. Cosa fare del Franchi, una volta che la Fiorentina giocasse altrove? “Un museo dell’arte a Firenze nei primi cinquant’anni del Novecento”. E poi “lo stadio di atletica e, avendo un giorno una squadra degna di questo nome, anche uno stadio di rugby”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task