Author Topic: I "Viola" agli Europei  (Read 9378 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 413832
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: I "Viola" agli Europei
« Reply #16 on: 06/22/16, 22:53 »
FOTONOTIZIA – Le più belle immagini di Bernardeschi in Italia-Irlanda

Le immagini dei 60′ di Bernardeschi con la nazionale













Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 413832
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: I "Viola" agli Europei
« Reply #17 on: 06/22/16, 22:55 »
L’esordio agli europei di Bernardeschi: un’ora di gioco e poche luci

Esordio sottotono per il giocatore viola

Dopo un’ora di gioco si è conclusa la partita di Federico Bernardeschi. La prestazione del giovane viola è stata tutt’altro che esaltante: poche luci e tante ombre per il numero dieci della Fiorentina. Da segnalare, verso il finale del primo tempo, l’episodio nel quale Bernardeschi ha rischiato di commettere fallo da rigore, ma l’arbitro della gara lo ha graziato.

Andrea Consales
@ConsalesAndrea
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 413832
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: I "Viola" agli Europei
« Reply #18 on: 06/26/16, 03:37 »
Błaszczykowski diventa il bomber assoluto della Fiorentina alle fasi finali degli Europei

Dietro a Kuba solo 3 giocatori e nessun italiano. Per la prima volta durante un campionato Europeo 3 reti segnate da giocatori della Fiorentina (e non è finito…)

Di seguito la graduatoria dei giocatori della Fiorentina andati in rete nel corso delle fasi finali dei campionati Europei:
2 Błaszczykowski (2016)
1 Vryzas (2004)
1 Mutu (2008)
1 Kalinic (2016)

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 413832
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: I "Viola" agli Europei
« Reply #19 on: 06/26/16, 03:58 »
Croazia 0-1 Portogallo: prestazione convincente per Milan Badelj

Il centrocampista croato, al centro dei rumors di mercato, saluta Euro 2016 con una prestazione convincente da tutti i punti di vista.

Nella serata in cui i sogni di gloria della Croazia di Čačić sono stati brutalmente spazzati via dal guizzo nel finale del Portogallo, Milan Badelj ha giocato tutti i 120′ della gara, terminata 1-0 ai supplementari a favore dei lusitani.

Il centrocampista viola, impiegato come al solito davanti alla difesa assieme a Modric e prevalentemente dedito alla fase di copertura, ha condotto una gara positiva, dando lustro alle sue abilità di palleggiatore e rendendosi utile in svariate occasioni con interventi decisivi.

Spiccano tra i dati della partita di Badelj gli 88 passaggi tentati, di cui ben 73 andati a buon fine (percentuale di risucita dell’83%).
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 413832
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: I "Viola" agli Europei
« Reply #20 on: 06/26/16, 21:10 »
Mario Gomez in rete, suo il 2-0 contro la Slovacchia

L’attaccante di proprietà viola regala una buona prova alla Mannschaft, e al 43′ segna il secondo gol tedesco

E’ un Mario Gomez decisamente pimpante quello visto nei primi 45 minuti di Germania-Slovacchia, match valido per gli ottavi di Euro 2016. Il tedesco, dopo essersi sbloccato contro l’Irlanda del Nord nell’ultima gara del girone, parta nuovamente titolare a scapito di Mario Gotze e si rende protagonista di un’ottima prova. E’ infatti sull’attaccante di proprietà viola il fallo di Skrtel che manda Ozil sul dischetto del rigore (fallito dal fantasista dell’Arsenal) al 13′, mentre pochi minuti dopo si libera in area con il sinistro ma la conclusione viene respinta. Al 24′ invece svetta di testa su un traversone dalla sinistra e fa da sponda ancora per Ozil che al volo spedisce di pochissimo fuori. Ma è al 43′ che il tedesco si regala la gioia più grande: suo infatti il 2-0 con una zampata sul primo palo su assist di Draxler.

In generale però sembra che lo stato di forma del tedesco sia nettamente migliore di quanto si sia mai visto nei due anni fiorentini. Rincorre brillantemente gli avversari, pressa i portatori di palla e si muove in maniera piuttosto disinvolta all’interno del rettangolo verde riuscendo ad aprire il gioco verso l’esterno: roba da stropicciarsi gli occhi (o forse mangiarsi le mani per quanto non ha mai fatto vedere con la maglia viola).

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 413832
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: I "Viola" agli Europei
« Reply #21 on: 06/30/16, 19:25 »
Ag. Blaszczykowski: “Qualcosa non ha funzionato a Firenze, ma non ha rimpianti”. E su Dragowski…

Ai microfoni di Radio Bruno ha parlato Wolfgang Voege, procuratore di Blaszczykowski, “Kuba sta molto bene e siamo contenti per l’Europeo favoloso che sta disputando. Rimpianti per l’esperienza alla Fiorentina? E’ stata una stagione in cui ha potuto conoscere il calcio italiano e apprendere cose nuove, non ha rancori verso la Fiorentina, qualcosa non ha funzionato anche per colpa sua. Adesso lui rientra al Borussia Dortmund e poi si vedrà. La Fiorentina ci ha fatto sapere di non essere interessata a riscattarlo, ma sono cose normali nel calcio. A quel punto abbiamo deciso di concentrarci sull’Europeo e poi parlare di futuro soltanto dopo”.

Una battuta anche su Dragowski: “Lo conosco molto bene e ho seguito tante portiere, ha grande talento e ha i mezzi per diventare un portiere fortissimo. Avrà però bisogno di un po’ di tempo per ambientarsi in Italia e poter crescere, deve migliorare nel gioco con i piedi” dice Voege.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 413832
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: I "Viola" agli Europei
« Reply #22 on: 07/03/16, 00:08 »
Mario Gomez, uno squillo nel primo tempo e determinante sul gol

Il tedesco di rientro alla Fiorentina in campo per questo quarto di finale

In campo stasera anche il viola Mario Gomez fresco di convocazione per Moena. Il 23 tedesco gioca da prima punta e cerca il pressing (ma senza tanta convinzione). In un primo tempo abbastanza tattico e con poche occasioni (solo due nel finale) Marione si fa notare al 39′ per un bel colpo di testa in anticipo su Bonucci finito alto.

Nella ripresa è determinante nell’azione del gol del vantaggio tedesco tenendo in campo una bella palla e operante un bel taglio sulla sinistra ch poi ha portato al gol di Ozil. Al 68′ entra in area anticipa tutti ma poi Chiellini lo anticipa e rischia un retropassaggio disperato. Al 71′ si conclude la partita di Marione che esce per infortunio.

Tutto sommato una buona prova per il ritrovato (momentaneamente) viola

Alessandro Nepi
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 413832
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: I "Viola" agli Europei
« Reply #23 on: 07/03/16, 19:00 »
Europeo finito per Mario Gomez

L’attaccante tedesco, uscito anzitempo dalla sfida con l’Italia, non ci sarà nella semifinale contro Francia o Islanda

Altra tegola per Low. Dopo la squalifica di Hummels, che ha rimediato il giallo nella gara contro gli Azzurri, anche Mario Gomez non affronterà la semifinale a causa di un infortunio al bicipite femorale, che lo ha costretto a lasciare anzitempo la partita. Ancora da stabilire l’entità del problema, secondo quanto riferisce Sky Sport, ma difficilmente l’attaccante giocherà ancora a Euro 2016.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO