Author Topic: Fiorentina-Crotone 5:2  (Read 955 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 402060
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Fiorentina-Crotone 5:2
« Reply #8 on: 04/01/14, 22:49 »
Finale Tim Cup Primavera: in vendita biglietti a 1-2€

ACF Fiorentina informa i propri tifosi che da oggi, martedì 01 aprile, alle ore 10:00, sono in vendita i tagliandi per la Finale di Tim Cup Primavera Fiorentina-Lazio, in programma allo Stadio Franchi mercoledì 09 aprile alle ore 20:30. Qui sotto la tabella prezzi, si varia da 1 a 2 euro, rimangono chiuse le curve (clicca per ingrandire):

- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 402060
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Fiorentina-Crotone 5:2
« Reply #9 on: 04/02/14, 00:11 »
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

FIORETTI Simone (Virtus Lanciano): per avere, al 13° del primo tempo, colpito con una gomitata al collo un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BEYE Mouhamadou (Novara): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.
GARUFI Agatino Sergio (Catania): per avere,al 48° del secondo tempo, rivolto all'allenatore avversario espressione irriguardosa; infrazione rilevata da un Assistente.
PEDRABISSI Thomas (Cesena): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
PICCO Giuliano (Chievo Verona): per essersi, al 41° del secondo tempo, alzato dalla panchina rivolgendo ad un calciatore avversario espressione ingiuriosa.
SERPIERI Riccardo (Lazio): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.
SLIVKA Vykintas (Juventus): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.
TAVANTI Christian (Juventus): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE

ANTOGIOVANNI Giovanni (Avellino): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; sanzione aggravata perché capitano della squadra; già diffidato (Quarta, Quinta sanzione).
BENTIVEGNA Accursio (Palermo): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato (Quarta, Quinta sanzione).
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BELLEMO Alessandro (Padova): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
CAPELLO Alessandro (Internazionale): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
GATTO Alessandro (Hellas Verona): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quarta sanzione).
LADU Pietro (Carpi): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
MBAYE Maodomalick (Chievo Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
PADERNI Roberto (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
PETERMANN Davide (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
RAGNOLI Nicolo (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
ROSINA Riccardo (Padova): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
RUZZENENTI Giacomo (Varese): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quarta sanzione).
TODISCO Francesco (Genoa): per comportamento scorretto nei confronti
di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
VARRICCHIO Davide (Hellas Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)

RUSSO Salvatore (Spezia)
AMMONIZIONE
SECONDA SANZIONE

MIOCCHI Davide (Spezia)
PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (SETTIMA SANZIONE)

ACQUAVIVA Stefano (Avellino)
BARELLA Nicolo (Cagliari)
CHIOCHIA Vincenzo (Bari)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)
GEMIGNANI Andrea (Empoli)
GERBAUDO Matteo (Juventus)
MAZZONE Domenico (Reggina)
RUBINO Gerardo (Napoli)
SANE Ansoumana (Chievo Verona)
AMMONIZIONE
NONA SANZIONE

ALOI Salvatore (Reggina)
SESTA SANZIONE
ALIMI Isnik (Chievo Verona)
SCALINI Nicolo (Bologna)
SCHIAVI Nicolas Adrian (Novara)
VOSNAKIDIS Dimitrios (Bari)
QUINTA SANZIONE
ANASTASIO Cristian (Latina)
PASCARELLA Carmine Vincenz (Carpi)
PICCINOCCHI Mario (Milan)
PREZIOSO Mario Francesco (Napoli)
VACONDIO Daniele (Sassuolo)
SECONDA SANZIONE
ATTILI Vittorio (Parma)
BATTISTA Ignazio (Ternana)
CIANCI Pietro (Livorno)
GAETANO Felice (Napoli)
MILETO Francesco (Juve Stabia)
MURONI Mattia (Cagliari)
PALUMBO Antonio (Ternana)
PIPOLI Luca (Parma)
SELASI Rensford (Pescara)
TORTORA Giovanni (Sassuolo)
VANNUCCHI Gianmarco (Juventus)
PRIMA SANZIONE
ANTONELLO Gianmarco (Padova)
COMOTTI Filippo (Brescia)
GIANDONATO Manuel (Juve Stabia)
MARCIANO Paolo (Juve Stabia)
RUFFINI Luca (Parma)
SHAHINAS Romeo (Roma)
SIMONETTO Matteo (Varese)
PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)

PLACIDI Fabrizio (Latina)
AMMONIZIONE
SECONDA SANZIONE

MANAJ Rei (Sampdoria)
PARODI Luca (Torino)
ROSSO Simone (Torino)
c) ALLENATORI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
JURIC Ivan (Genoa): per avere, al 25° del secondo tempo, rivolto all'Arbitro un'espressioneirriguardosa; recidiva.
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
INZAGHI Filippo (Milan): per avere, al 17° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata da un Assistente.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 402060
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Fiorentina-Crotone 5:2
« Reply #10 on: 04/02/14, 20:59 »
La sfida infinita tra Fiorentina e Lazio

Due sfide a distanza di pochi giorni l’una dall’altra tra la Primavera della Fiorentina e quella della Lazio, come scrive La Nazione. Due delle squadre migliori perché hanno dominato il girone C del campionato e sono le finaliste della coppa Italia. In vista di questi due incontri arriva, attraverso Lazio Style Channel, il monito di Simone Inzaghi, allenatore della Primavera biancoceleste: «Proviamo a vincere nel fine settimana per difendere il primo posto in campionato e per preparare al meglio la coppa Italia, dove arriviamo con due gol di vantaggio». All’andata la Lazio vinse 3-1. Ritorno a Firenze il 9 aprile alle 20,30.

Intanto sono in vendita i biglietti per la finale in programma tra una settimana al Franchi.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO