Author Topic: 13 squalificati in serie A: tre sono del Lecce  (Read 758 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 390007
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Sono 13 i giocatori squalificati dal Giudice Sportivo, tutti per un turno. Ben 3 sono del Lecce e salteranno quindi la gara di sabato con la Fiorentina: si tratta di Cuadrado, Carrozzieri e Muriel. Questi gli altri fermati: Agostini, Biava, Fernandez, Kone, Ledesma, Portanova, Ramirez, Santacroce, Spolli, Valdes.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 390007
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: 13 squalificati in serie A: tre sono del Lecce
« Reply #1 on: 05/03/12, 20:34 »
a) SOCIETA'
Gara Soc. FIORENTINA – Soc. NOVARA
Il Giudice Sportivo,
ricevuta dal Procuratore federale rituale segnalazione ex art. 35, 1.3, CGS (pervenuta a mezzo fax
alle ore 9,19 odierne) circa la condotta tenuta al 31° del primo tempo dall’allenatore Delio Rossi
(Soc. Fiorentina) nei confronti del calciatore Adem Ljajic (Soc. Fiorentina);
acquisite ed esaminate le relative immagini televisive (Sky e Rai), di piena garanzia tecnica e
documentale;
osserva:
le immagini televisive documentano che, nelle circostanze segnalate, l’allenatore viola aveva
provveduto alla sostituzione del calciatore n. 22 che, uscito dal terreno di giuoco,
nell’accomodarsi in panchina, non accettando evidentemente tale decisione, gli rivolgeva un
ironico e provocatorio applauso, presumibilmente accompagnato da parole altrettanto non
gradite.
Il Rossi si lanciava repentinamente sul proprio calciatore, afferrandolo con il braccio sinistro e
colpendolo ripetutamente con il braccio destro al volto, fintantoché alcuni collaboratori
riuscivano, sia pure a fatica, ad allontanarlo dallo Ljajic.
Il tecnico riprendeva quindi a svolgere la sua funzione e la gara proseguiva regolarmente senza
alcun intervento da parte dell’Arbitro che, su richiesta di questo ufficio, dichiarava (e-mail
ricevuta alle ore 11,52 odierne) di “non aver visto quanto accaduto”.
Le immagini televisive, puntualmente e dettagliatamente confermate da quanto relazionato dai
collaboratori della Procura federale, evidenziano quindi una condotta inconsulta, tanto violenta
quanto imprevedibile, la cui gravità non può essere attenuata dalla tensione emotiva generata da
una delicata fase agonistica.
P.Q.M.
delibera di infliggere all’allenatore Delio Rossi (Soc. Fiorentina) la sanzione della squalifica per
tre mesi.
Il Giudice Sportivo premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della Diciassettesima giornata ritorno
sostenitori delle Società Catania-Fiorentina-Lazio-Milan-Napoli hanno, in violazione della
normativa di cui all’art. 12 n 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato nel proprio
settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);
considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le
circostanze di cui all’art. 13, n. 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente,
delibera
di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in
ordine al comportamento dei loro sostenitori.
Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. FIORENTINA per avere suoi sostenitori, al 34° del primo
tempo, indirizzato ad un calciatore della propria squadra grida e cori costituenti espressione di
discriminazione etnica; per avere inoltre, al 40° del secondo tempo, indirizzato cori insultanti nei
confronti delle forze dell'ordine; entità della sanzione attenuata ex 13 comma 1 lettere a) e b), per
avere la Società concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 4.000,00 : alla Soc. LAZIO per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, fatto
esplodere due petardi nel recinto di giuoco; entità della sanzione attenuata ex art. 14 comma 5 in
relazione all'art. 13 comma 1 lettere a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con
le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza.
b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CUADRADO BELLO Juan Guillermo (Lecce): doppia ammonizione per comportamento
scorretto nei confronti di un avversario.
CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

AGOSTINI Alessandro (Cagliari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quarta sanzione).
BIAVA Giuseppe (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Ottava sanzione).
CARROZZIERI Moris (Lecce): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Ottava sanzione).
FERNANDEZ Federico (Napoli): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato
(Quarta sanzione).
KONE Gkergki Panagiotis (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
LEDESMA Cristian Daniel (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
MURIEL FRUTO Luis Fernando (Lecce): per comportamento non regolamentare in campo;
già diffidato (Quarta sanzione).
PORTANOVA Daniele (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Ottava sanzione).
RAMIREZ PEREYRA Gaston Exequiel (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti
di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
SANTACROCE Fabiano (Parma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quarta sanzione).
SPOLLI Nicolas Federico (Catania): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
VALDES ZAPATA Jaime Andres (Parma): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO
AMMONIZIONE
DECIMA SANZIONE

GUANA Roberto (Cesena)
NONA SANZIONE
MORGANELLA Michel (Novara)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (SETTIMA SANZIONE)
HETEMAJ Perparim (Chievo Verona)
OLIVERA DA ROSA Ruben (Fiorentina)
TOTTI Francesco (Roma)
SESTA SANZIONE
BONUCCI Leonardo (Juventus)
DOMIZZI Maurizio (Udinese)
GAGO Fernando Ruben (Roma)
LAZZARI Andrea (Fiorentina)
RIGONI Luca (Chievo Verona)
QUINTA SANZIONE
GARCIA Santiago (Novara)
MAICON Sisenando Douglas (Internazionale)
OBODO Christian (Lecce)
PASQUAL Manuel (Fiorentina)
ROSSI Andrea (Siena)
SARDO Gennaro (Chievo Verona)
VON BERGEN Steve (Cesena)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)
LABRIN CANDIA Carlos Alfredo (Palermo)
MAGGIO Christian (Napoli)
OBI Joel Chukwuma (Internazionale)
PINTO VELOSO Miguel Luis (Genoa)
VALDEZ DIAZ Jose Angel (Roma)
SECONDA SANZIONE
BOLZONI Francesco (Siena)
CAMPORESE Michele (Fiorentina)
GEMITI Giuseppe (Novara)
PRIMA SANZIONE
CAPUCHO NEVES Jedaias (Novara)
MARQUES MARTINEZ Jose Fernando (Parma)
URIBE HINCAPIE Fernando (Chievo Verona)
PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (UNDICESIMA SANZIONE)

DELVECCHIO Gennaro (Lecce)
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO