Author Topic: Novara - Fiorentina 1:1  (Read 1026 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 382442
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Novara - Fiorentina 1:1
« Reply #8 on: 04/17/12, 20:47 »
a) SOCIETA'
Ammenda di € 100,00 : alla Soc. CAGLIARI per aver omesso di impedire, al termine della gara,
la presenza negli spogliatoi di una persona non identificata che rivolgeva all'Arbitro espressioni
irridenti.
b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER CINQUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

EL KABIR Mostapha (Cagliari): per avere, al 40' del secondo tempo, indirizzato all'Arbitro
un'espressione irriguardosa; per avere inoltre, al termine della gara, nei locali degli spogliatoi,
assunto un atteggiamento gravemente intimidatorio nei confronti dell'Arbitro, al quale rivolgeva
anche espressioni ingiuriose.
PIREDDA Marco (Cagliari): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di
un avversario e per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; per avere inoltre, al 44' del
secondo tempo, all'atto della notifica del provvedimento di espulsione, indirizzato all'Arbitro
espressioni offensive; per avere altresì, al termine della gara, negli spogliatoi, rivolto al Direttore
di gara ulteriori espressioni insultanti.
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
FESTA Felice (Juve Stabia): per avere, al 33' del secondo tempo, colpito con un violento calcio
un avversario; infrazione rilevata da un Assistente.
MONACHELLO Gaetano (Parma): per avere, al 48' del secondo tempo, colpito
volontariamente un avversario con il pallone non a distanza di giuoco.
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
MINOTTI Nadir (Atalanta): per avere, al 1' del secondo tempo, colpito un avversario al petto
con il pallone a distanza di giuoco.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE
LONGO Samuele (Internazionale): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario
(Sesta sanzione); per avere, al 23' del secondo tempo, all'atto della notifica del provvedimento di
ammonizione, rivolto all'Arbitro un'espressione irriguardosa.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
CASTELLANI Stefano (Empoli): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.
COULIBALY Oumaro (Chievo Verona): per avere commesso un intervento falloso su un
avversario in possesso di una chiara occasione da rete.
ELY Rodrigo (Milan): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario.
FARAGO Pancrazio Paolo (Novara): doppia ammonizione per comportamento non
regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
MARTINO Nicola (Sassuolo): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.
TONTI Alessandro (Cesena): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in
possesso di una chiara occasione da rete.
CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE

CEPPELLINI GATO Pablo Daniel (Cagliari): per avere, al termine della gara, nel recinto di
giuoco, rivolto all'Arbitro espressioni ingiuriose; per avere simulato di essere stato sottoposto ad
intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato (Quarta, Quinta sanzione).
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BRUNO Alessio (Vicenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
CALI Michele (Albinoleffe): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
CARFORA Gianluca (Juventus): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quarta sanzione).
CARUSO Giovanni (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Ottava sanzione).
CHIBSAH Yussif Raman (Juventus): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
CRISTOFARI Giovanni (Palermo): per comportamento non regolamentare in campo; già
diffidato (Quarta sanzione).
DI PENTIMA Filippo (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quarta sanzione).
LETO Davide (Crotone): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in
area di rigore avversaria (Settima, Ottava sanzione).
MITROVIC Nemanja (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quarta sanzione).
ONAZI Ogenyi Eddy (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
PADOVAN Stefano (Juventus): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
PAVAN Nicola (Vicenza): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; sanzione aggravata
perché capitano della squadra (Terza, Quarta sanzione).
SACCA Matteo (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
TALLO GADJI Carmel Junior (Roma): per comportamento non regolamentare in campo; già
diffidato (Quarta sanzione).
TRUZZI Stefano (Varese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
USAI Antonio (Cagliari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quarta sanzione).
VASSALLO Francesco (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Ottava sanzione).
WELBECK MASEKO Nana Addo (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (DECIMA SANZIONE)

GALLO Salvatore (Chievo Verona)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (SETTIMA SANZIONE)
BECCARO Daniel (Padova)
LETTIERI Manuel (Nocerina): sanzione aggravata perché capitano della squadra (Sesta,
Settima sanzione).
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)
VITTIGLIO Marco (Pescara)
AMMONIZIONE
SESTA SANZIONE

MARCHIORI Alberto (Genoa) sanzione aggravata perché capitano della squadra (Quinta, Sesta
sanzione)
MIGNANELLI Daniele (Novara)
QUINTA SANZIONE
PEVERELLI Andrea (Novara)
RADREZZA Igor (Padova)
SECONDA SANZIONE
OLIOMARINI Jacopo (Modena)
PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (SETTIMA SANZIONE)

BONIFAZI Alessio (Gubbio)
MAURO Mirko (Lecce)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)
BARBA Federico (Roma)
BRENCI Leonardo (Siena)
GRASSI Alberto (Atalanta)
PESCATORE Nicola (Bologna)
SPANO Domenico (Nocerina)
TAJANI Filippo (Grosseto)
AMMONIZIONE
NONA SANZIONE

COMI Gianmario (Milan)
PIANA Luca (Sampdoria)
SESTA SANZIONE
FABRIS Gianluca (Cittadella)
NUCERA Carmelo (Reggina)
QUINTA SANZIONE
ADDAE Bright (Parma)
BENEDINI Giacomo (Siena)
BRANCA Simone (Novara)
BRUNELLI Primo (Gubbio)
CATALANO Giovanni (Bari)
DEZI Jacopo (Napoli)
LIVAJA Marko (Internazionale)
PANATTI Michel (Fiorentina)
PAPI Yuri (Lecce)
ZAMAGNI Edoardo (Grosseto)
SECONDA SANZIONE
CALI' Vincenzo (Siena)
COLOMBI Dario (Livorno)
FAGIOLI Edoardo (Lazio)
FORTE Francesco (Internazionale)
GENTILE Antonio (Sassuolo)
GUARCO Simone (Genoa)
NICASTRO Federico (Gubbio)
ORCHI Alessandro (Roma)
ROJAS PERALTA Roger Miller (Palermo)
PRIMA SANZIONE
ABOAGYE TWENEBOAH Henry (Vicenza)
ALTIERI Vincenzo (Empoli)
AMELOTTI Simone (Varese)
ASHONG Nii Nortey (Fiorentina)
BASSANI Yibeltal (Bologna)
BENNATI Guido (Verona)
CALDARA Mattia (Atalanta)
CAVESTRO Andrea (Padova)
CHIERICO Giovanni (Gubbio)
CISOTTI Juri (Chievo Verona)
CONTI Andrea (Atalanta)
EKUBAN Caleb Ansah (Chievo Verona)
FAENZI Giulio (Grosseto)
FRANCHINA Gabriele (Catania)
KABASHI Elvis (Empoli)
MANGANO Santi (Catania)
MARKELIS Theodore (Vicenza)
PIERRE Zaine (Genoa)
SEMPLICE Nicola (Nocerina)
PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)

MUCCI Alberto (Siena)
PACIFICO Davide (Novara)
AMMONIZIONE
NONA SANZIONE

CARANI Luca (Livorno)
PRIMA SANZIONE
ZOHORE Albin Kenneth (Fiorentina)
c) ALLENATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
LAZZARINI Alessandro (Milan): per avere, al 25' del primo tempo, contestato platealmente
una decisione arbitrale.
d) OPERATORI SANITARI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
PARISI Francesco Angelo (Juve Stabia): per avere, al 42' del secondo tempo, indirizzato ad un
calciatore della squadra avversaria un'espressione offensiva.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO