Author Topic: Restyling del Franchi. Riparte il progetto  (Read 3393 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 406335
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Restyling del Franchi. Riparte il progetto
« Reply #192 on: 07/31/20, 20:07 »
Stadio, IV Firenze: “Emendamento Renzi strada per non perdere l’investitore e non abbandonare il Franchi”

Italia Viva di Firenze sull’emendamento di Renzi che riguarda anche lo stadio Franchi

Firenze, 31 luglio 2020 – “Come dicevamo nella nostra conferenza stampa di qualche giorno fa, le strade rimaste per il futuro del Franchi erano due: modificare la legge sui vincoli, oppure un’interpretazione estensiva della norma esistente che consentisse ad un soggetto pubblico ed istituzionale l’ultima prima sui vincoli degli impianti sportivi. Dalle dichiarazioni e dalle risposte della sovrintendenza alle nostre interrogazioni parlamentari, era evidente che la strada del cambiamento della legge sarebbe stata – per usare un eufemismo – in salita. L’emendamento annunciato da Renzi va nella seconda direzione e lascia in capo ad una istituzione pubblica la decisione di un vincolo e solo per gli impianti sportivi. Per noi è fondamentale evitare che Firenze perda questo treno fondamentale sia per gli eventi sportivi sia per l’economia.” Così Gabriele Toccafondi, deputato fiorentino di Italia Viva insieme a Titta Meucci, Consigliera regionale e a Francesco Grazzini e Patrizia Ciabattoni, coordinatori provinciali del partito.
“A chi in queste ore si straccia le vesti per questa ipotesi ricordiamo che stiamo parlando di un privato che intende investire centinaia di milioni di euro sullo sviluppo di un quartiere fondamentale per la città come quello di Campo di Marte. L’alternativa è semplice: perdere questi grandi investimenti, che sarebbero dirottati fuori città, aumentando sensibilmente il rischio che il Franchi resti come un mausoleo, tutelato e vincolato, ma – come il Flaminio a Roma – abbandonato e costosissimo per le casse pubbliche.” Concludono gli esponenti fiorentini di Italia Viva

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 406335
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Restyling del Franchi. Riparte il progetto
« Reply #193 on: 08/06/20, 22:59 »
Sen. Biti: “Vincoli non possono essere tolti. Emendamento tutela ogni tipo d’impianto”

Le parole della senatrice

Caterina Biti, membro del Senato della Repubblica Italiana, è intervenuta al Pentasport di Radio Bruno per parlare della nota questione stadio:

    L’emendamento da noi proposto tutela ogni tipo di impianto. Prova a portare avanti l’idea di ammodernamento o costruzione degli impianti sportivi per adeguarli a quelli internazionali. Questo emendamento permette di mantenere soltanto gli elementi essenziali nel quale sono presenti dei vincoli che li rendono intoccabili. I vincoli sul Franchi sono equiparabili a quelli di Palazzo Vecchio, noi dobbiamo considerare le normative vigenti e in questo momento questi vincoli non possono essere tolti. Se questo emendamento viene approvato non viene comunque sopravanzata la soprintendenza, che dovrà proporre i cambiamenti che ritiene più opportuni.

Redazione VN
« Last Edit: 08/09/20, 15:30 by Chiesa »
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 406335
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Restyling del Franchi. Riparte il progetto
« Reply #194 on: 08/06/20, 23:00 »
Nardella: “Con emendamento ampio adeguamento del Franchi”

Nardella commenta l’emendamento presentato dalla senatrice dem Caterina Biti relativo agli impianti sportivi

Con un messaggio inviato alla stampa fiorentina, il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha commentato l‘emendamento presentato dalla senatrice dem Caterina Biti relativo agli impianti sportivi:

    La norma proposta è senza dubbio molto efficace perché consentirebbe finalmente un’ampia ristrutturazione degli stadi di calcio vincolati per interesse culturale in ragione di una loro moderna funzionalità.
    L’emendamento, se approvato, consentirà al Ministero di rivedere in tempi brevi e certi i contenuti del vincolo, per tener conto delle esigenze dell’attività sportiva che l’impianto dovrà ospitare.
    In questo modo per Firenze sarà possibile progettare un vero e ampio adeguamento del Franchi, che ci restituisca un impianto moderno, bello, funzionale e sostenibile dal punto di vista economico, secondo le legittime esigenze del Comune proprietario e della società di calcio concessionaria.
    Il Parlamento, ora o mai più, può dare una svolta alla situazione vergognosa della maggior parte degli stadi italiani che rischiano l’abbandono se non vengono ammodernati secondo le legittime esigenze di chi li gestisce e li utilizza.
    Non ci sono più alibi per la politica nazionale: gli emendamenti, come quello della senatrice Biti, sono sul tavolo e depositati. Vengano votati con convinzione e senso di responsabilità. Ne beneficerà non solo Firenze per lo stadio Franchi, ma moltissime altre città che hanno problemi molto simili ai nostri.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 406335
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Restyling del Franchi. Riparte il progetto
« Reply #195 on: 08/07/20, 13:37 »
Due emendamenti per il nuovo stadio a Firenze

I due emendamenti sono stati presentati dalle due forze politiche e andrebbero a coinvolgere comunque la Soprintendenza

Questa mattina La Repubblica riporta che nelle ultime ore sono state presentati due emendamenti firmati PD e Italia Viva riguardanti il tema stadio a Firenze. Nel testo presentato da parte dei democratici si legge che vi è un’esigenza di limitare il consumo di nuovo suolo e per gli impianti con oltre 5000 posti. Pertanto dovrà essere il Ministero dei beni culturali a valutare ogni limitazione o possibilità di restauro come l’aumento di volume.

Per Renzi e Italia Viva è il Comune che deve dare l’ok per l’abbattimento o la ristrutturazione di una struttura come uno stadio, nel rispetto dei soli specifici elementi strutturali, architettonici o visuali e al fine di mantenere o riprodurre le forme originarie.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 406335
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Restyling del Franchi. Riparte il progetto
« Reply #196 on: 08/07/20, 13:42 »
Vincoli stadi, Pessina: “Si rischia precedente pericoloso, Parlamento valuti bene”

Il soprintendente di Firenze, Andrea Pessina, commenta le proposte di Italia Viva e Pd per superare i vincoli

Gli emendamenti per consentire la ristrutturazione di stadi storici come il Franchi sono stati depositati in Parlamento. Su questo argomento il Corriere Fiorentino ha intervistato il soprintendente di Firenze, Andrea Pessina:

    Mi auguro che il Parlamento rifletta bene su entrambi gli emendamenti (quello di Italia Viva e quello del Pd, ndr), si rischia un precedente pericoloso. Non è mai successo che i vincoli posti su beni culturali vengano indeboliti rispetto a necessità economiche, vere o presunte. Rischio Flaminio se restano i vincoli attuali? Si parla di valutare la sostenibilità economica per togliere i vincoli: chi la valuta? Non ho mai sentito un proprietario di una squadra di calcio o di un’impresa dire che guadagna troppo. E se passa questo principio, qualsiasi richiesta su un bene vincolato potrebbe essere legato a ragioni economiche.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 406335
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Restyling del Franchi. Riparte il progetto
« Reply #197 on: 08/08/20, 13:43 »
Toccafondi (IV): “Pessina è mai stato a vedere una partita dalla curva?”

Gabriele Toccafondi, deputato di Italia Viva, contro Andrea Pessina

In una lettera inviata al Corriere Fiorentino, Gabriele Toccafondi, deputato di Italia Viva, si è soffermato sul soprintendente di Firenze, Andrea Pessina. Vi proponiamo l’ultima parte. La lettera integrale nel quotidiano in edicola:

    Per non parlare delle curve. Chi ha rilasciato l’intervista è mai stato a vedere una partita dalle curve? Penso di no! Ha mai fatto un giro sotto le gradinate o sotto le scale elicoidali guardando la condizione del cemento e non solo la oggettiva bellezza della struttura? C’è un altro caso di impianto sportivo, magari non proprio di «rilevantissimo interesse culturale», magari solo «rilevante», che da alcuni anni è sotto uno stesso provvedimento di tutela, ed è sostanzialmente inutilizzato e abbandonato: lo stadio Flaminio a Roma. Non voglio — e lo dico da politico, da fiorentino e da amante della tutela della mia città — che un pezzo di storia di Firenze possa fare quella fine! Non basta definirlo di «rilevantissimo interesse culturale» perché magicamente arrivino soldi pubblici per sistemarlo, manutenerlo e fare tutti gli interventi e i lavori di cui c’è bisogno.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 406335
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Restyling del Franchi. Riparte il progetto
« Reply #198 on: 08/08/20, 14:23 »
Bocci: “Pessina andrebbe zittito più spesso. Ha fatto osservazioni che non gli competono”

Il duro commento del giornalista Alessandro Bocci su Andrea Pessina

Intervenuto a Radio Bruno Toscana, il giornalista del Corriere della Sera, Alessandro Bocci, ha commentato le parole di Rocco Commisso sul soprintendente Andrea Pessina:

    Pessina ha fatto osservazioni che non gli competono, deve fare il suo mestiere, il funzionario di Stato. Mi pare che non sia favorevole a niente per ciò che riguarda lo stadio e che percepisca il Franchi come gli Uffizi. Vorrei il nuovo stadio a Campo di Marte, altrimenti rischierebbe di diventare come il Flaminio a Roma, un’opera fatiscente. Mi sorprende il fatto che la politica fiorentina non stigmatizzi le parole di Pessina che andrebbe zittito più spesso. Mi sembra che Commisso voglia fare una battaglia portandosi dietro Firenze, ma nell’attesa la Fiorentina non può non crescere, servono 2-3 titolari importanti.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 406335
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Restyling del Franchi. Riparte il progetto
« Reply #199 on: 08/09/20, 15:02 »
“Presenterò piano per cittadella olimpica che riguarderà anche restyling Franchi”

Giorgio Fiorenza, capolista di “Toscana civica”, lista che insieme a Lega, a Forza Italia e a Fratelli d’Italia sostiene la candidatura a presidente della Regione di Susanna Ceccardi

Intervistato da La Nazione, Giorgio Fiorenza, capolista di “Toscana civica”, lista che insieme a Lega, a Forza Italia e a Fratelli d’Italia sostiene la candidatura a presidente della Regione di Susanna Ceccardi, ha citato anche l’Artemio Franchi:

    Il progetto nel cassetto? La rivoluzione urbanistica nella zona stadio. Tra pochi giorni tirerò fuori un piano praticabile per realizzare la cittadella olimpica che coinvolge anche la ristrutturazione del Franchi.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task