Author Topic: Cesare Natali  (Read 960 times)

Offline Ama

  • Administrator
  • *
  • Posts: 5129
  • Gender: Male
Cesare Natali
« on: 07/23/11, 00:38 »


   Nato5 aprile 1979 (Bergamo)
   PaeseItalia
   Altezza191 cm
   Peso87 kg
   RuoloDifensore
   GiovaniliAtalanta

   Partite - Stagione 11/12
   DataRivaleMinuti
   21.08Cittadella90000
   11.09Bologna90000
   18.09Udinese90000
   21.09Parma FC90000
   24.09SSC Napoli90000
   02.10SS Lazio90010
   16.10Cesena90000
   22.10Catania90000
   25.10Juventus90010
   30.10Genoa CFC90010
   06.11Chievo60010
   24.11Empoli90000
   27.11Palermo90021
   10.12Inter90000
   20.12AC Siena90000
   08.01Novara90000
   11.01AS Roma90000
   15.01US Lecce90000
   22.01Cagliari90010
   29.01AC Siena90100
   05.02Udinese90000
   17.02SSC Napoli90000
   21.02Bologna90000
   26.02SS Lazio90000
   04.03Cesena90000
   07.03Parma FC90000
   11.03Catania90000
   17.03Juventus90000
   25.03Genoa CFC90100
   01.04Chievo90000
   07.04AC Milan90000
   11.04Palermo90000
   22.04Inter90000
   25.04AS Roma90010
   29.04Atalanta90000
   02.05Novara90000
   05.05US Lecce90000
   13.05Cagliari90000
« Last Edit: 05/13/12, 19:40 by Chiesa »
Usługi hostingowe
Tanie%20pobieranie%20z%20Catshare%2C%20Rapidgator%2C%20Rapidu%2C%20Turbobit%20i%20wielu%20innych!

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 414841
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Cesare Natali
« Reply #1 on: 03/30/12, 21:47 »
Natali: “I Della Valle vogliono di più”

Sul Corriere dello Sport-Stadio troviamo un’intervista esclusiva al difensore della Fiorentina Cesare Natali. Queste alcune sue parole:

Si comincia dal contratto in scadenza e dal ruolo fondamentale nel gruppo «In carriera ho vissuto già stagioni complicate come questa. Sono felice di poter mettere a disposizione la mia esperienza al gruppo. Il fatto che tutti si stiano rendendo conto della professionalità e dell’entusiasmo che ci metto nel mio lavoro è una vittoria». E poi sui campioni che se ne vanno e su una presunta smobilitazione «La settimana scorsa, durante il ritiro, ho parlato a lungo con Andrea Della Valle. E’ una persona di straordinario carisma, un leader a livello mondiale e non ha intenzione di mollare. Non vuole recitare più il ruolo di comparsa. Azzererà tutto, anche a livello dirigenziale, e ricomincerà da zero, consapevole di poter riportare in brevissimo tempo la Fiorentina nell’Europa che conta».

Natali rivela poi di non aver rinnovato per il mancato accordo dovuto a motivi anagrafici, sul Milan risponde così: «Se e quando il Milan dovesse bussare alla mia porta sarà per me una straordinaria gratificazione e pure una conquista. La mia carriera è sempre stata una battaglia. Anche quando sono arrivato a Firenze ero il quarto centrale. Pian piano ho scalato posizioni. E non intendo fermarmi».
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 414841
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Cesare Natali
« Reply #2 on: 03/30/12, 21:48 »
Ancora Natali: “Nastasic sembra un veterano”

All’inizio della stagione, ci credeva a un ritorno in Europa?
«Sì, ne ero convinto. Conoscevamo Mihajlovic, sarebbe tornato Jovetic, i presupposti non mancavano. Specie da quando Stevan è tornato a segnare. Poi invece è precipitato tutto».
Perché un tifoso viola dovrebbe venire allo stadio?
«Perché l’amore per la maglia esula da chi scende in campo. Chiedere sostegno alla gente dopo la disfatta dell’ultima gara casalinga, è impossibile».
All’andata, la sconfitta contro il Chievo costò la panchina a Mihajlovic. Cosa c’era che non andava?
«Sarebbe troppo facile mettere davanti a tutto il mancato feeling del serbo con la città. Mihajlovic aveva la squadra in mano, eravamo con lui eppure i punti non arrivavano».
Tra i suoi compagni, in assoluto chi l’ha stupita di più?
«Da difensore dico Nastasic. Ha festeggiato 19 anni due giorni fa, eppure riesce a leggere le situazioni di gioco con la sicurezza di un veterano».
Nastasic, Camporese, forse Hegazi: ricambio generazionale troppo repentino?
«Nastasic è una certezza già quest’anno. Camporese deve avere il tempo per fare il salto di qualità. Ben vengano i giovani, ma a mio giudizio servirebbe sempre un giocatore d’esperienza al loro fianco».
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 414841
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Cesare Natali
« Reply #3 on: 04/05/12, 17:22 »
Tanti auguri a Cesare Natali

Tanti auguri a Cesare Natali. Il difensore della Fiorentina festeggia oggi i suoi 33 anni essendo nato a Bergamo il 5 aprile del 1979.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO