ACFFiorentina.eu - forum of Fiorentina supporters, Fiorentina, Fiorentina forum

TIFOSI VIOLA ITALIANI => ULTIME NOTIZIE SU FIORENTINA => Topic started by: Chiesa on 11/02/20, 20:54

Title: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 20:54
Dalle “tante occasioni” ai “nazionali”… Quelle parole di Iachini che scatenano la rabbia dei tifosi

Il tecnico viola sta compiendo una doppia (negativa) impresa, dentro e fuori dal campo. Sarebbe meglio usare un po’ di buonsenso

Almeno il buonsenso. Se c’è una cosa che in questo periodo sta infastidendo i tifosi viola più delle deprimenti prestazioni della Fiorentina, sono le dichiarazioni di Beppe Iachini. Perchè difendere il proprio lavoro è legittimo, ma travisare completamente la realtà peggiora le cose. Tralasciamo per gentilezza la frase su Chiesa e la fascia di capitano di qualche settimana fa e veniamo all’oggi. Sostenere che Callejon “predilige giocare seconda punta” suonava già male alla vigilia, dire poi che lui e Ribery avrebbero dovuto “stancare la difesa della Roma con la loro velocità” (quando lo spunto in velocità è la prima cosa che si perde a 33 e 37 anni) è addirittura grottesco. Così come ripetere ogni volta che la Fiorentina fa ottime prestazioni (persino in Coppa Italia), che crea “tante occasioni da gol” oppure che il modulo non è il 3-5-2, quando i grafici delle rilevazioni parlano chiaro. Ma l’apice dell’assurdo si raggiunge quando Iachini cita i tanti giocatori che sono stati impegnati con le nazionali, come se fosse una problematica che riguarda solo la Fiorentina e non tutte le formazioni di Serie A (molte delle quali, in questa stagione, hanno avuto criticità ben peggiori legate al Covid). Non sarebbe meglio per una volta ammettere che la prestazione è stata negativa e che c’è un periodo di appannamento (se così vogliamo chiamarlo)?

Simone Bargellini
@SimBarg
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:02
Fiorentina, cosa succede oggi

Il programma viola giorno per giorno

La squadra riposa dopo la sconfitta di Roma. Sabato c’è la trasferta di Parma

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:03
L’attacco leggero sorprende la Roma. Ma la Fiorentina dura solo 10′

La consueta analisi del dopo gara

Una grande Roma batte senza fatica la Fiorentina. Nella consueta analisi della partita sul Corriere dello Sport, leggiamo quanto i giallorossi quest’anno abbiano tutte le carte in regola per sognare in grande. Nella sfida delle 18 Iachini in attacco ha scelto i due giocatori più esperti, Callejon e Ribery, che non hanno dato punti di riferimento agli avversari, portando in panchina tre attaccanti di ruolo. L’avvio dei viola è stato brillante, con Castrovilli vicino per due volte al vantaggio e Ribery subito pungente. La scelta iniziale del tecnico viola ha infatti colto di sorpresa la Roma, che però una volta trovato il vantaggio ha legittimo la propria forza. Vantaggio, quello di Spinazzola, sul quale ci sono responsabilità enormi di tutti e tre i centrali della Fiorentina. Nella ripresa Iachini ha corretto la Fiorentina inserendo Vlahovic al posto di Bonaventura e poco dopo con Kouame per Callejon. Ma la spinta di Ribery si è esaurita, mentre dall’altra parte Dzeko ha diretto da regista offensivo tutti gli assalti giallorossi. Unica palla gol da sottolineare nel secondo tempo, il colpo di testa di Kouame, bloccato facilmente da Mirante. Troppo poco.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:05
“Ribery è l’immagine chiave del 3-5-2 senza senso di Iachini”

Serataccia per la Fiorentina

“Dopo due minuti dal fischio d’inizio Castrovilli manda di poco a lato un bel tiro e poi inventa un bell’assist per Callejon sul quale salva, all’ultimo istante, Spinazzola. Fine. Il gioco, le idee, la mentalità, la crescita, la continuità di rendimento. Tutto concluso nel giro di due minuti”. Questo quanto troviamo scritto nell’edizione odierna di La Repubblica Firenze. Per il quotidiano l’immagine chiave è quella di Franck Ribery, apparso più volte spaesato, scoraggiato, impotente di fronte a una situazione che probabilmente non si sarebbe mai atteso di vivere. Per il resto è Dragowski a tenere in piedi più volte la Fiorentina, evitando un passivo più pesante. Per quanto riguarda Iachini, il giornale è severo: per la formazione iniziale, 3-5-2 definito “senza senso”. Con un attacco composto da due giocatoti abituati a imbeccare i compagni, che si sono ritrovati a dover fare reparto da soli contro una difesa, quella giallorossa, di tutto rispetto. Inoltre per la sostituzione effettuata all’intervallo, “privarsi di un talento come Castrovilli in una gara dove non ne stai azzeccando una, fa riflettere”. La squadra vista con la Roma è apparsa senza identità e probabilmente questo è dettato dalla mancanza di un obiettivo ambizioso. La società deve riflettere su questo inizio di stagione, serve un segnale deciso, che possa far invertire la rotta a una squadra pensata per far divertire e se possibile competere per andare in Europa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:30
Iachini, ora Parma diventa un esame decisivo. Da Sarri a D’Aversa: i possibili sostituti

Il punto

Sabato sera la Fiorentina sarà di scena a Parma e in caso di risultato e prestazione negativi la situazione di Iachini potrebbe tornare a complicarsi. In caso di svolta tecnica, e considerando che sotto contratto c’è ancora Montella, i nomi sono quelli in gran parte già circolati e su tutti al momento ci sono ancora delle difficoltà. L’idea Sarri è stimolante, ma ancora non ci sono certezze sulla fine del suo rapporto contrattuale con la Juventus. I sussurri su Spalletti sono destinati a rimanere tali. Riprende quota la candidatura di Mazzarri. Molta attenzione anche a D’Aversa, anch’egli libero alla pari di Semplici. Infine Prandelli, la soluzione del cuore. Lo scrive La Nazione.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:31
Fiorentina, è notte fonda: un solto tiro in porta, la panchina di Iachini traballa

L’analisi

Roma-Fiorentina, il commento de La Gazzetta dello Sport: “Tutto questo grazie a un 2-0 santificato dalle reti di Spinazzola e Pedro, ma che sta stretto alla squadra di casa davanti a una Viola stavolta povera cosa, se si pensa che l’unico tiro nello specchio lo fa al 35’ della ripresa. Morale: una squadra che non incassava 12 gol nelle prime 6 partite di Serie A dal 2001-02, che ha perso 3 delle ultime 5, ha dei problemi, ed è per questo che traballa la panchina di Iachini, poco convincente nel proporre in partenza un attacco con Callejon e Ribery”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:34
Calcio in Tv: si parte con la Cina e poi si torna in Europa

Le partite di calcio trasmesse oggi dal piccolo schermo.

Le partite del 2 novembre

08.30 Shanghai SIPG-Jiangsu Suning (Chinese Super League) – DAZN
12.35 Guangzhou Evergrande-Beijing Guoan (Chinese Super League) – DAZN
18.30 Fulham-West Bromwich Albion (Premier League) – SKY SPORT UNO e SKY SPORT FOOTBALL
20.30 Hoffenheim-Union Berlino (Bundesliga) – SKY SPORT UNO
20.45 Verona-Benevento (Serie A) – SKY SPORT SERIE A e SKY SPORT (canale 251 satellite)
21.00 Lecce-Pescara (Serie B) – DAZN
21.00 Leeds-Leicester (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL
21.00 Villarreal-Valladolid (Liga) – DAZN
21.00 Cesena-Padova (Serie C) – RAI SPORT e ELEVEN SPORTS

fonte goal.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:35
Fiorentina, troppi colpevoli: la società faccia autocritica. Quella decisione di Commisso…

Il commento

Roma-Fiorentina, l’analisi de La Nazione: “Iachini, già: perfino scontato considerarlo il primo responsabile, sebbene l’analisi ci porti (da tempo) più lontani, a ritroso, fino al giorno della sua conferma. Diciamo che Rocco, in assenza di altri candidati forti e capaci di garantirgli un salto di qualità, valutò anche il fatto che la Fiorentina dovesse spendere fino a giugno 2021 quasi 5 milioni lordi per gli stipendi dei suoi allenatori. La fiducia si conquista con i fatti, i tifosi viola sono calorosi e pazienti ma la storia ricorda che molto in fretta possono diventare spietati nei giudizi. Che negli ultimi tempi hanno perso la forma del plebiscito nei confronti della proprietà la quale, se possiamo permetterci di offrire un consiglio non richiesto, proprio in questo momento dovrebbe superare l’amarezza delle critiche per offrire al pubblico una dote raramente vista a Firenze negli anni precedenti: l’autocritica“.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:49
I titoli viola dei quotidiani di oggi: “Fiorentina in stato confusionale” “Iachini, fiducia a tempo”

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

Questa pagina nata su Violanews.com da tanti anni è molto seguita perché offre la prima veloce occhiata ai quotidiani sportivi e politici che seguono le vicende della Fiorentina analizzando i titoli che i suddetti quotidiani propongono in giornata. Il lettore ha quindi la possibilità di andare in edicola per approfondire gli argomenti o seguire il resto della nostra rassegna stampa nella quale riportato gli estratti degli articoli principali sempre in tema Fiorentina. Buona lettura!

I quotidiani sportivi

(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logogazzetta1.jpg)
All’interno “Ecco la Roma più bella. Fiorentina, è notte fonda” e “Avanti con Iachini, ma fiducia a tempo”.

(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logocorsportstadio.jpg)
In prima pagina “Viola azzerata”. A pagina 10-11 l’articolo “Troppa Roma per la viola“. A pagina 11 la moviola “Orsato: ok rosso, mancano rigore e… arancione“. A pagina 12 le pagelle della sfida “Dragowski fa miracoli, Quarta shock“. A pagina 13 le parole di Iachini nel dopo gara “Una Fiorentina troppo intimorita”

I quotidiani politici

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Nazionelogo1.jpg?v=20201102203700)
In apertura “Fiorentina in lockdown“. All’interno “La Fiorentina è in stato confusionale”, “Squadra fragile e impaurita: troppi colpevoli”, “Da Sarri a D’Aversa, è tutto possibile”.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Repubblicalogo1.jpg?v=20201102203700)
In prima pagina “Iachini sbaglia tutto. Fiorentina, un’altra sconfitta“. A pagina 10-11 l’articolo “Troppi fuori ruolo il grande caos viola e un’altra sconfitta” e di spalla le pagelle della sfida “Martinez Quarta, che disastro”

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2014/11/logocorrierefiorentino.jpg?v=20201102203500)
In apertura “Così è triste“. All’interno “Fantasmi all’Olimpico”, “Prove, cambi e dietrofrontIachini perso nella tattica: la squadra non risponde più” e “La difesa che non difende più Milenkovic: «Siamo arrabbiati»”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:53
Le pagelle dei quotidiani: si salva solo Dragowski, gli altri non convincono

Le pagelle della stampa dopo la partita di ieri: le testate fiorentine danno i voti ai calciatori viola

Le pagelle viola di Roma-Fiorentina  da parte di Violanews, dei quotidiani di Firenze e Radio Bruno.

Il tabellone
(https://i.postimg.cc/SQtmHC80/Screenshot-2020-11-02-Le-pagelle-dei-quotidiani-si-salva-solo-Dragowski-gli-altri-non-convincono.png)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:54
La moViola – Sbavature per Orsato: Castrovilli graziato, dubbi su Caceres-Pellegrini

Ecco come viene giudicata la prestazione di Orsato in Roma-Fiorentina

Corriere dello Sport – 5 : Non benissimo Orsato: dirige con sufficienza (a volte passeggia per il campo), si fida – troppo – della sua nomea. Ok la valutazione sul rosso a Martínez Quarta (a martello sul polpaccio di Dzeko), non sul mancato doppio giallo a Castrovilli e sulla sbracciata di Bonaventura (tolti tutti e due da Iachini per evitare guai).  Inoltre poteva starci il rigore per i contratto Caceres-Pellegrini nella ripresa.

Gazzetta dello Sport – 5.5: Sbavature per Orsato in Roma-Fiorentina. Prima dell’intervallo, Castrovilli già ammonito entra duro e in ritardo su Mkhitaryan, che aveva già scaricato palla. Il secondo giallo ci starebbe tutto, ma l’arbitro di Schio fischia solo fallo. Qualche dubbio al 52’ in area viola: Caceres rincorrendo Pellegrini lo tocca sulla gamba, Orsato fa correre e il Var dopo un rapido check conferma, ma il rigore non sarebbe stato uno scandalo. Giusto espellere Martinez Quarta nel finale con i tacchetti alti su Dzeko.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:56
TOTO FORMAZIONE: Un errore per Gazzetta e Corriere Fiorentino

Le scelte di Iachini per la gara di stasera contro l’Udinese secondo i quotidiani

Torna il nostro appuntamento settimanale con la gara fra le redazioni dei quotidiani che seguono la Fiorentina. Gazzetta e Corriere Fiorentino inserisco Kouamè nella formazione di partenza e commettono un errore.

Il pronostico
(https://i.postimg.cc/1z9x836c/Screenshot-2020-11-02-TOTO-FORMAZIONE-Un-errore-per-Gazzetta-e-Corriere-Fiorentino.png)

La classifica  (77 punti in palio)
71 La Gazzetta dello Sport, La Nazione, La Repubblica
70 Corriere dello Sport, Corriere Fiorentino

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:57
Più bottigliette calciate che tiri verso la porta: Fiorentina di nuovo nel buio

L’analisi

Roma-Fiorentina, il commento del Corriere Fiorentino: “Alla fine se il passivo è stato soltanto di due gol, la Fiorentina lo deve al portiere Dragowski che è riuscito a evitare l’imbarcata. Beppe Iachini aveva deciso di sfidare la Roma sparigliando le carte, con una soluzione offensiva che si fa fatica a comprendere. L’idea, poco confortata dai fatti, era di sfruttare la qualità palla a terra. Ma l’effetto sorpresa non ha sortito gli effetti sperati. Da salvare di questa partita c’è ben poco. Ma alla fine della gara son state più le bottigliette d’acqua calciate che i tiri verso la porta della Roma. Infatti, uscendo per far spazio a Vlahovic, Callejon ha avuto la stessa reazione di Martinez Quarta. Una rabbia diffusa, per la prestazione sfoderata sul campo, che fa cadere di nuovo la Fiorentina nel buio, senza risultati e senza gioco“.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:58
Drago evita il tracollo. E’ bastato un errore per sgonfiarsi e rischiare la goleada

Tante le occasioni avute dai giallorossi nella gara di ieri

La partita di ieri per Tuttosport è stata senza storia, con la Roma che regola senza difficoltà la Fiorentina, anzi. Il punteggio di 2-0 è bugiardo per il quotidiano viste le tante palle gol avute dai giallorossi. I viola sono ancora alla ricerca di un’identità e soprattutto senza idee. Dopo un buon inizio è bastato un errore per sgonfiarsi e rischiare di subire la goleada. Quello di Milenkovic e Quarta, andati a vuoto sul rilancio di Mirante che ha portato alla rete del vantaggio siglata da Spinazzola. La partita di ieri lascia a Fonseca ottime impressioni con una squadra che adesso si affaccia con interesse nella parte alta della classifica. Salvo lo 0-3 a tavolino ottenuto col Verona, i giallorossi sono ancora imbattuti in questa stagione. Mentre dall’altra parte Iachini non decolla e torna in discussione

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 21:59
I gol di Roma-Fiorentina raccontati da David Guetta

Le due reti segnate dalla Roma all’Olimpico contro una brutta Fiorentina


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:01
Due 7 veri schierati da falsi 9, prove e dietrofront: Iachini, la squadra non risponde più

L’analisi

Roma-Fiorentina, il commento del Corriere Fiorentino: “Una squadra che, dopo sei giornate di campionato, è ancora senza una precisa identità. Fatica a difendere ma, allo stesso tempo, si perde quando deve costruire. Quella di ieri è stata forse la partita peggiore. Una specie di manifesto della confusione che, in questo momento, regna nella testa di Beppe Iachini. Con un esempio che fa da «titolo»: due sette (veri), schierati da (falsi) nove. Tu chiamale, se vuoi, contraddizioni. Una scelta, quella di schierare Callejon e Ribery come tandem d’attacco, nata dopo mille riflessioni, e altrettante prove. Segnale evidente di come, lo stesso allenatore, fosse arrivato all’appuntamento senza certezze. Il risultato, è sotto gli occhi di tutti”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:01
Gravina scrive ai vertici: “Non fermate il calcio. Rischiamo il collasso”

C’è paura per un possibile provvedimento nei confronti del calcio professionisitico

Sos calcio. Il presidente della Federazione, Gabriele Gravina, ha inviato una mail privata ai ministri Gualtieri (Economia), Spadafora (Sport) e Speranza (Salute) per chiedere di non fermare i campionati professionistici. A poche ore dalle nuove misure restrittive, secondo il Corriere dello Sport, si teme un nuovo “stop” ai tornei come già avvenuto a marzo. Il lockdown del calcio di vertice, stavolta, potrebbe trasformarsi in una condanna a morte per l’intero sistema. Il rosso si aggraverebbe di altri 400 milioni. Dovuto agli stipendi troppo alti, i mancati incassi al botteghino e la riduzione dei ricavi da sponsorizzazione. Inoltre a tutto questo va aggiunto il miliardo e mezzo di deprezzamento dei cartellini dei calciatori. L’epidemia è costata all’azienda-calcio più di 2 miliardi, tanto che si rischia il default anche nel caso in cui si continuasse a giocare… figurarsi se la macchina dovesse fermarsi di nuovo.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:02
Furia Pin: “La maglia della Fiorentina va onorata, sennò si indossa la casacca del giovedì”

Celeste Pin in difesa della Fiorentina

L’ex viola Celeste Pin, come altre volte in passato, ha sfogato la sua rabbia per la brutta sconfitta della Fiorentina sul suo profilo Facebook. Ecco il post che ha raccolto molto consenso fra i suoi amici virtuali:

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/senza-categoria/schermata-2020-11-02-alle-09-58-39.png?v=20201102210100)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:03
Le pagelle del giorno dopo: 10 a nessuno. Basta giocatori fuori ruolo, e quella battuta su Sarri…

L’analisi del giorno dopo di Luca Calamai per Violanews.com

10 – A nessuno. Ma proprio a nessuno perché non esiste un qualcosa del mondo Fiorentina che meriti un simile voto.
9 – A chi si tormenta per questa Fiorentina e vorrebbe cacciare Iachini, vorrebbe nuove figure in società, vorrebbe un centravanti, vorrebbe una nuova classifica. Vorrebbe nuovi sogni invece che vecchi incubi.
8 – A Gianfranco Monti che mi ha scritto che sta meglio. Non vedo l’ora di poter dialogare con lui a Radio Bruno. Magari insieme a Giovanni Sardelli.
7 – A chi ha inventato un’ultima ora fasulla dal titolo. “Sarri ricoverato in ospedale dopo aver visto Callejon attaccante”. Quanto a trovare battute geniali siamo da scudetto..
6 – A Dragowski che è sempre il migliore in campo sia quando si vince, sia quando si perde. Questo è un dato che spiega più di tante parole.
5 – A chi pensa che anche questa stagione sia già andata. Accettare il fallimento il 2 di novembre è vietatissimo. Piuttosto è l’ora di chiedere scelte coraggiose.
4 – A Vlahovic al quale farei vedere cinque ore al giorno la partita di Roma e tutte le volte che Dzeko ha difeso la palla, ha preso punizione, ha fatto salire la squadra, ha aperto il contropiede… Non chiediamo la luna e nemmeno tre gol a partita. Ma almeno un po’ di lavoro sporco…
3 – A chi continua a proporre Amrabat regista. Lo stiamo rovinando.
2 – A chi continua a proporre Callejon attaccante. Lo stiamo perdendo prima ancora di averlo avuto.
1 – A chi ha paragonato Quarta a Passarella. E’ sbagliato anche se, come è successo, è stato lo stesso Daniel il primo a sostenere questa tesi.
0 – Rubando la frase alla Nasa (Houston, we have a problem), mi viene da lanciare un appello a Commisso: Bisogna intervenire. E subito.

Luca Calamai
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:03
Anziani al servizio: Fonseca li fa fruttare, Iachini ha zavorrato la Fiorentina. E rischia l’esonero

Il Corriere della Sera sulla sconfitta della Fiorentina contro la Roma

Il Corriere della Sera in edicola oggi analizza così la sconfitta della Fiorentina subita ieri sera in casa della Roma:

“Come dice Fonseca, in serie A di sicuro non ti fanno sentire vecchio a 30 anni. Il gol del 2-0 della miglior Roma stagionale — idea di Dzeko, assist di Mkhitaryan e finalizzazione di Pedro, al terzo centro in campionato — dà ragione al tecnico portoghese: 98 anni in tre, portati benissimo. Chi non vuole vivere solo di gerontocrazia, però, può fare anche il ragionamento inverso: mettendo tutti i suoi «anziani» e schierandoli fuori ruolo, Iachini ha zavorrato la Fiorentina fino ad affondarla. È finita 2-0 ma poteva essere 4-0 o 5-0. L’unico viola positivo è stato il portiere Dragowski. Per fortuna di Iachini, il presidente Commisso non era allo stadio, altrimenti poteva cadere in tentazione ed esonerarlo. Non è escluso che lo faccia comunque”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:04
TGR Rai Toscana: Idea Aquilani al posto di Iachini e poi un nuovo allenatore durante la sosta

Alberto Aquilani potrebbe gestire la Fiorentina durante la settimana e la prossima partita

Sono ore di riflessione in casa Fiorentina per il futuro della panchina. Secondo la TgR Rai Toscana, un ‘idea sarebbe quella di affidare la squadra ad Alberto Aquilani per la sfida di sabato sera contro il Parma (ore 20.45). In questo modo la società avrebbe il tempo di ingaggiare un nuovo allenatore durante la sosta del campionato per le nazionali: il nome che resta in cima alla lista è sempre quello di Maurizio Sarri.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:05
Viola in prestito – Gori is on fire. Pedro inarrestabile, ma poi fallisce un rigore

La Fiorentina ha intrapreso la stagione 2020/2021, tanti i Viola che vivono l’annata in prestito

INTRO

Il nostro approfondimento settimanale sui “Viola in Prestito” riprende con la stagione 2020/2021, nella quale seguiremo i giocatori della Fiorentina che militano altrove: in Italia come all’estero. Sono in 27 a far parte della numerosa truppa di “esuli” che vivranno la loro stagione lontano da Firenze, chi per farsi le ossa e chi perché ai margini del progetto della società gigliata.

Paolo Poggianti
@PaoloPoggianti
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:06
Viola in prestito – Gori is on fire. Pedro inarrestabile, ma poi fallisce un rigore

La Fiorentina ha intrapreso la stagione 2020/2021, tanti i Viola che vivono l’annata in prestito

ITALIA

Marco BENASSI (1994) –> H. Verona (Serie A)

Presenze    Goal     Assist
0    0    0
Ruolo    Fine prestito    Scadenza Fiorentina
mezzala     30/06/2021 + riscatto    30/06/2022

Il Verona sarà impegnato stasera nel posticipo col Benevento. Benassi non fa parte dei convocati, ancora alle prese con l’infortunio che lo tiene fuori da inizio stagione. Juric , si è detto, più di una volta, preoccupato delle sue condizioni.
Michele CEROFOLINI (1999) –>  Reggiana (Serie B)

Presenze    Goal subiti    Clean sheet
4    5    1
Ruolo    Fine prestito    Scadenza Fiorentina
portiere     30/06/2021    30/06/2023

La Reggiana non si presenta a Salerno, falcidiata dalle positività. Partita che non viene rinviata, ma assegnata a tavolino alla Salernitana. Decisione che provoca la rabbia del club reggiano, infuriato in particolare col presidente dei campani Lotito.

Gabriele FERRARINI (2000) –> Venezia (Serie B)

Presenze    Goal     Assist
2    0    0
Ruolo    Fine prestito    Scadenza Fiorentina
terzino dx     30/06/2021    30/06/2023

Finalmente ritrova il campo e lo fa da titolare, schierato terzino destro contro la capolista Empoli. Partita che si disputa su due giorni, dopo l’interruzione, dovuta alla scarsa visibilità al “Penzo”. I lagunari difendono il 2-0 maturato prima della sospensione e Ferrarini disputa una prova convincente, da 6,5 in pagella. Prestazione che ha tutta l’aria di una svolta nella stagione del classe 2000.
Simone GHIDOTTI (2000) –> Pergolettese (Serie C/a)

Presenze    Goal subiti    Clean sheet
8    12    2
Ruolo    Fine prestito    Scadenza Fiorentina
portiere     30/06/2021    30/06/2022

Il classe 2000 difende come può la porta della sua Pergolettese, non esattamente provvista di una difesa impermeabile. Ghidotti cade sotto i colpi del Livorno che si impone per 3-2 al “Picchi”, sostanzialmente incolpevole sui goal dei Labronici.

Gabriele GORI (1999) –> Vicenza (Serie B)

Presenze    Goal     Assist
5    1    0
Ruolo    Fine prestito    Scadenza Fiorentina
centravanti     30/06/2021    30/06/2023

Settimana da vero bomber per il classe ’99: sigla il goal della bandiera nella sfida di Coppa Italia con l’Udinese, si ripete sabato in campionato contro il Pisa. Match pirotecnico che si conclude sul punteggio di 4-4, Gori è autore della rete che apre la gara con un preciso colpo di testa.
Petko HRISTOV (1999) –> Pro Vercelli (Serie C/a)

Presenze    Goal     Assist
5    1    0
Ruolo    Fine prestito    Scadenza Fiorentina
 dif. centrale     30/06/2021    30/06/2022

Il difensore è una colonna della formazione piemontese, prima nel girone A di Lega Pro, nonostante una partita in meno. Gli impegni con l’U21 della Bulgaria e un posto da titolare in una formazione competitiva, anche se in Serie C, sono un bel biglietto da visita per un calciatore ancora molto giovane (classe ’99).
Julián ILLANES (1997) –> Chievo Verona (Serie B)

Presenze    Goal    Assist
1    0    0
Ruolo     difensore centrale
Fine prestito     30/06/2021 + riscatto e contro
Scadenza Fiorentina     30/06/2021

Il centrale argentino resta ancora 90′ in panchina nella vittoria del Chievo sul Cosenza, 2-0 il finale. Risultato che permette ai Clivensi di agganciare l’Empoli in testa al campionato, dopo sei giornate, a quota 13 punti.
Christian KOFFI (2000) –> Cesena (Serie C/b)

Presenze    Goal    Assist
3    0    0
Ruolo     ala dx/sx
Fine prestito     30/06/2021
Scadenza Fiorentina     30/06/2023

L’attaccante francese scenderà in campo stasera, col Cesena impegnato al “Manuzzi” contro il Padova di Mandorlini, reduce dalla buona prova offerta in Coppa Italia, al cospetto della Fiorentina.
Erald LAKTI (2000) –> Renate (Serie C/a)

Presenze    Goal    Assist
6    0    0
Ruolo     mediano
Fine prestito     30/06/2021
Scadenza Fiorentina     30/06/2022

Rimane in panchina per tutti e 90 i minuti, nel pareggio esterno del Renate che impatta 3-3 a Piacenza.
Alessandro LOVISA (2001) –> Gubbio (Serie C/b)

Presenze    Goal    Assist
3    0    0
Ruolo     mediano
Fine prestito     30/06/2021
Scadenza Fiorentina     30/06/2022

L’ex Pordenone non è stato convocato per l’impegno del Gubbio che esce sconfitto 1-0 sul campo della Vis Pesaro.
Marco MAROZZI (1999) –> Ravenna (Serie C/b)

Presenze    Goal    Assist
6    1    0
Ruolo     mezzala
Fine prestito     30/06/2021
Scadenza Fiorentina     30/06/2021

Resta a guardare i suoi compagni che tornano alla vittoria con il Fano: 1-0 che è puro ossigeno per la compagine romagnola.
Marco MELI (2000) –> Ravenna (Serie C/b)
Presenze    Goal    Assist
6    0    0
Ruolo     ala dx, trequartista
Fine prestito     30/06/2021
Scadenza Fiorentina     30/06/2023

Il numero 10 fa parte dell’undici titolare che affronta il Fano. Meli gioca 56′ nel ruolo insolito di esterno destro dei cinque del centrocampo romagnolo. Non una prova memorabile: sostituito sul punteggio di 0-0, al 77′ il Ravenna trova il goal decisivo.
Edoardo PIEROZZI (2001) –> Pistoiese (Serie C/a)

Presenze    Goal    Assist
8    0    0
Ruolo     terzino dx
Fine prestito     30/06/2021
Scadenza Fiorentina     30/06/2024

Sempre da titolare, ricopre la posizione di esterno del centrocampo a 4. Partita sfortunata per la Pistoiese che esce sconfitta per 1-0 dalla trasferta con l’Albinoleffe. Viene sostituito al 94° nel disperato tentativo di trovare il pareggio.
Luca RANIERI (1999) –> SPAL (Serie B)

Presenze    Goal    Assist
2    0    0
Ruolo     centrale, terzino sx
Fine prestito     30/06/2021
Scadenza Fiorentina     30/06/2024

Gioca per ben 120′ nel turno di Coppa Italia, siglando il rigore decisivo nella lotteria dagli undici metri che permette alla Spal di eliminare il Crotone. Torna a sedersi in panchina con la Reggina, sostituito da Tomovic. Entra in campo al 70′ per difendere il vantaggio dei ferraresi, avanti 1-0 con l’uomo in più.
Federico SIMONTI (2000) –> Pistoiese (Serie C/a)

Presenze    Goal    Assist
7    0    0
Ruolo     terzino sx
Fine prestito     30/06/2021
Scadenza Fiorentina     30/06/2022

Arretrato sulla linea difensiva si disimpegna egregiamente anche da terzino sinistro, ruolo ricoperto ai tempi della Primavera viola. L’undici arancione perde di misura con l’Albinoleffe e Simonti resta in campo 94′, prima di essere rilevato da Renzi, figlio dell’ex Sindaco.
Riccardo SOTTIL (1999) –> Cagliari (Serie A)

Presenze    Goal    Assist
6    1    1
Ruolo     ala sinistra
Fine prestito      30/06/2021 +  riscatto e contro-riscatto
Scadenza Fiorentina     30/06/2024

Sottil conferma il suo buon momento e, dopo il goal contro il Crotone, è autore dell’assist per il goal di Joao Pedro che apre la sfida del “Dall’Ara”. Il Bologna poi si impone 3-2, in rimonta sulla formazione di Di Francesco. Prestazione da 6,5 per i quotidiani.
Aleksa TERZIC (1999) –> Empoli (Serie B)

Presenze    Goal    Assist
6    0    1
Ruolo     terzino sx
Fine prestito     30/06/2021
Scadenza Fiorentina     30/06/2024

Il terzino serbo è stabilmente padrone della corsia mancina dell’Empoli. Stavolta arriva una sconfitta per gli “azzurri”, nell’interminabile partita del “Penzo”, 2-0 che rallenta la corsa dei toscani, raggiunti in testa da Chievo e Frosinone. Prestazione sufficiente, per i quotidiani uno dei pochi a salvarsi nelle fila dell’Empoli,
Mattia TROVATO (1998) –> Albinoleffe (Serie C/a)

Presenze    Goal    Assist
3    0    0
Ruolo     ala dx
Fine prestito     30/06/2021
Scadenza Fiorentina     30/06/2022

Non convocato da quattro turni consecutivi, salta anche l’impegno dell’Albinoleffe con la Pistoiese. I bergamaschi si impongono 1-o in casa.
Szymon ZURKOWSKI (1997) –> Empoli (Serie B)

zurkowski
Presenze    Goal    Assist
0    0    0
Ruolo     mezzala
Fine prestito     30/06/2021
Scadenza Fiorentina     30/06/2024

Il mediano polacco è alle prese con la riabilitazione, a seguito dell’intervento di microchirurgia necessario per risolvere un preesistente problema alla gamba destra.

Paolo Poggianti
@PaoloPoggianti
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:07
Viola in prestito – Gori is on fire. Pedro inarrestabile, ma poi fallisce un rigore

La Fiorentina ha intrapreso la stagione 2020/2021, tanti i Viola che vivono l’annata in prestito

ESTERO

Kevin DIKS (1996) –> Aarhus (Superligaen)

Presenze    Goal    Assist
3    0    0
Ruolo     terzino dx
Fine prestito    30/06/2021
Scadenza Fiorentina    30/06/2021

Il laterale olandese è rientrato dall’infortunio che lo ha tenuto fuori ad inizio stagione. L’Aarhus sarà impegnato stasera contro la capolista Sønderjysk.
Martin GRAICIAR (1999) –> Mlada Boleslav (1. Liga)

Presenze    Goal     Assist
1    0    0
Ruolo     centravanti
Fine prestito     30/06/2021 + riscatto e contro
Scadenza Fiorentina     30/06/2022

Il campionato ceco ha scelto di fermarsi a causa della pandemia. La Fiorentina mantiene l’ultima parola sul futuro del classe ’99.

David HANCKO (1997) –> Sparta Praga (1. Liga)

Presenze    Goal    Assist
0    0    0
Ruolo     terzino sx, centrale
Fine prestito     30/06/2021 +   riscatto e contro
Scadenza Fiorentina     30/06/2023

Il difensore slovacco approfitterà dell’interruzione del campionato per recuperare dal grave infortunio al ginocchio che lo ha tenuto fuori, sin qui. Lo Sparta intanto rimedia un netto 3-0 dal Milan, nella 2° giornata del girone di Europa League.
Alban LAFONT (1999) –> Nantes (Ligue 1)

Presenze    Goal subiti    Clean sheet
8    13    1
Ruolo     portiere
Fine prestito     30/06/2021 + riscatto e contro
Scadenza Fiorentina     30/06/2023

Il Nantes cade, come da pronostico, con la capolista PSG. Troppo ampio il divario tra le due squadre perché la partita potesse riservare delle sorprese. Lafont non ha colpe specifiche sui goal dei parigini, certo è che la sua difesa è un colabrodo e non lo protegge particolarmente.

Maximiliano OLIVERA (1992) –> FC Juárez (Liga MX)

Presenze    Goal    Assist
14    1    1
Ruolo     terzino sx
Fine prestito     31/12/2020
Scadenza Fiorentina     30/06/2022

Il laterale uruguagio è stabilmente padrone della corsia mancina del Juárez. Una rete ed un assist all’attivo nel Campionato di Apertura. A referto anche 5 ammonizioni ed un rosso diretto.
PEDRO (1997) –> Flamengo (Sèrie A)

Presenze    Goal    Assist
27*    15    0
Ruolo     centravanti
Fine prestito     31/12/2020 + riscatto
Scadenza Fiorentina     30/06/2024

*tra Sèrie A, Recopa Sudamericana, Taça Rio e Copa Libertadores

Il brasiliano ci mette 5′ ad iscrivere il suo nome sul tabellino contro il San Paolo. Un goal di pregevole fattura dopo aver sfidato l’intera difesa paulista (VIDEO).Partita dai due volti per il 21 dei rubronegros: la rete immediata, ma poi anche un rigore fallito nel secondo tempo e la pesante sconfitta interna: 1-4.
Jacob RASMUSSEN (1997) –> Vitesse (Eredivisie)

Presenze    Goal    Assist
4    1    0
Ruolo    difensore  centrale
Fine prestito     30/06/2021
Scadenza Fiorentina     30/06/2023

Il centrale danese vive un momento speciale col Vitesse, dopo essere guarito dal Covid. Nel turno precedente il goal siglato con il PSV, ieri ancora una vittoria sul campo del Willem II. I gialloneri rimontano dall’iniziale svantaggio e si impongono 1-3. Una vittoria che proietta Rasmussen e compagni a quota 18,  in testa al campionato con l’Ajax.
Rafik ZEKHNINI (1998) –> Losanna (Super League)

Presenze    Goal    Assist
1    0    0
Ruolo     ala sx
Fine prestito     30/06/2021 + riscatto
Scadenza Fiorentina     30/06/2022

Il Losanna non scende in campo dal 18/10, per i problemi relativi al Covid. Zekhnini è comunque out per infortunio, finora solo 8′ con la nuova maglia.

Su Tuttitalenti.com le schede, i dati e le immagini dei possibili acquisti

Paolo Poggianti
@PaoloPoggianti
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:08
Pruzzo: “La Roma ha dominato ma la Fiorentina è senza anima, una cosa terribile”

L’opinione di Pruzzo sulla Fiorentina

Doppio ex di Roma e Fiorentina, Roberto Pruzzo a Radio Radio ha parlato della partita di ieri sera:

    Vittoria meritata, la Roma ha dominato, ma la Fiorentina è una squadra senza anima, una cosa terribile. La Roma però ha dimostrato di aver trovato una bella identità, con dei difensori bravi e veloci e davanti i tre ‘signorotti’ che vanno davvero bene. Non ci sono controindicazioni. Negli spazi la squadra va a nozze.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:08
Baiano: “Iachini? Allenatore giusto è quello che vince. Vorrei vedere giocatori nel proprio ruolo”

Ciccio Baiano parla di Iachini

Il grande ex viola Ciccio Baiano ha parlato di Beppe Iachini a Radio Sportiva:

    Iachini? L’allenatore giusto è quello che vince sempre e delle volte nemmeno basta, vedi Sarri. Vorrei vedere giocatori nel proprio ruolo, non può giocare con 2 punte che non sono punte e Amrabat fa fatica a giocare davanti la difesa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:09
Segui A Pranzo col Pentasport di Radio Bruno in diretta grazie alla nostra webcam

Lo streaming di Radio Bruno direttamente su Violanews.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:09
Orsi ci va giù duro: “Fiorentina arrendevole, Iachini non è all’altezza”

Orsi sulla Fiorentina e su Iachini

L’ex portiere e opinionista Nando Orsi ha parlato di Roma-Fiorentina a Radio Radio:

    Fiorentina arrendevole, Iachini non è all’altezza, come squadra potrebbe fare di più. Roma bene come nelle ultime partite. Con Smalling in campo la squadra ha una sicurezza diversa. Se giocano sempre i dodici/tredici  la Roma è una gran bella squadra che può essere protagonista fino alla fine del campionato.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:10
Melli: “La Roma deve vincere con le big, la Fiorentina è stata inconsistente”

L’opinione di Franco Melli su Roma-Fiorentina

Il giornalista Franco Melli ha parlato a Radio Radio di Roma-Fiorentina:

    La Roma deve ricominciare a vincere con le big, perché ieri la Fiorentina è stata inconsistente. Comunque è una bella squadra col trio davanti più Pellegrini a centrocampo.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:10
L’opinione: “Buona la direzione di Orsato, non ha favorito la Fiorentina”

Per Orsato una direzione di gara più che sufficiente senza aver influenzato il risultato della gara

Nella consueta rubrica su Lady Radio Simone Pagnini ci spiega le motivazioni delle decisioni prese ieri sera da Orsato.

    Orsato per me è pienamente sufficiente, quindi gli do una sufficienza piena perché ha diretto una partita che sulla carta sembrava semplice ed in realtà poteva non diventarlo. La gestione dei cartellini e della totalità della gara è stata fatta molto bene e chi ha assistito alla partita dalla televisione avrà potuto ascoltare Orsato spiegare perché non ha dato calcio di rigore alla Roma. Questo vuol dire avere la partita in pugno, essere rispettato dai calciatori e avere un dialogo con i calciatori che è fondamentale nel gioco del calcio. Anche il presunto colpo di mano di Biraghi è stato gestito bene dall’arbitro. Il secondo giallo per Castrovilli ci poteva stare, ma il primo giallo era stato eccessivo e il secondo fallo invece è stato eccettuato dall’urlo del romanista. Secondo me ha gestito bene eccedendo un po’ sul primo cartellino e restando più fermo sua secondo. Iachini poi ha preferito togliere Castrovilli  per evitare ogni rischio di doppio cartellino per il suo calciatore più rappresentativo a centrocampo.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:11
VN – Stamani confronto fra società, Iachini e squadra. Panchina a rischio, gli scenari

La Fiorentina sta riflettendo, ancora non c’è una decisione su Beppe Iachini

Sono ore di riflessione in casa Fiorentina. Questa mattina a margine dell’allenamento, secondo quanto ricostruito da Violanews.com, la società ha avuto un confronto con Iachini e con la squadra. Ancora non ci sono decisioni su come si andrà avanti, per ora si riflette in attesa di scegliere la strategia ma in questo momento non è da escludere nessuna possibilità. Ad avere tenuto il confronto è stato il Dg Joe Barone mentre il Ds Daniele Pradè non si è visto al centro sportivo. La prestazione di Roma non è piaciuta per niente alla dirigenza, sotto tutti gli aspetti. Tutte le ipotesi restano aperte, anche che Iachini non sia in panchina per Parma-Fiorentina: la fiducia nei suoi confronti non è più solida come un tempo. In mattinata è circolata l’ipotesi Aquilani.

Iacopo Nathan
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:11
L’opinione: “Un cambio in panchina sarebbe una liberazione anche per i giocatori. D’Aversa…”

Le parole del giornalista

Angelo Giorgetti de La Nazione ha parlato al Pentasport:

    Credo che il dubbio sia se cambiare ora o dopo la sosta. Quella vista a Roma è stata una “non squadra”. Sarri è un allenatore che vuole continuare a vincere, difficile convincerlo se non con un’offerta veramente importante, credo che lui stia valutando altre opzioni e possa restare magari un’opzione per giugno. Un cambio in panchina potrebbe essere una liberazione anche per i giocatori, le espressione dei calciatori in questo momento valgono più di mille parole. Andare avanti così non ha senso, ma bisogna che abbia senso ciò che uno propone. Credo che ci voglia lucidità in questo momento. Serve autocritica, la Fiorentina dovrebbe fare questo ora visto che si è arrivati in una situazione difficile. Questo gruppo potrebbe rendere molto meglio, c’è la convinzione che tra altre mani si possa far meglio. Piace D’Aversa, già accostato in passato e potrebbe essere un’opzione, sono ore di confronto molto fitto in società

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:12
Cecchi: “I giocatori sembrano non credere più in Iachini, ma non è l’unico responsabile. Mazzarri…”

Le parole del giornalista

Stefano Cecchi, giornalista de La Nazione ha parlato a Radio Bruno

    Tutti noi sappiamo che la scelta di Iachini nasce da un’idea di Commisso, fatta con coraggio, anche se il 70% di Firenze era perplesso riguardo alla sua conferma. Mi aspettavo qualche acquisto adatto per Iachini, pensare ad una soluzione diversa da questa guida tecnica non è eresia. Nel calcio si sbaglia, ora però i giocatori sembrano non credere in Iachini, anche se non è il solo responsabile. Mazzarri è un grande professionista, ma tra lui e Sarri ci sono delle categorie di differenza.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:12
Agudelo: “Fiorentina, bella esperienza: volevo rimanere, ma poi ho deciso di avere più spazio”

Agudelo ricorda l’esperienza alla Fiorentina

Kevin Agudelo, ex giocatore della Fiorentina allo Spezia, ha parlato a Diario As del suo passaggio alla Fiorentina:

    Anche se è stato un passaggio molto breve, mi è servita molto per imparare. Volevo restare alla Fiorentina e dimostrare che sapevo fare bene le cose, ma alla fine ho preferito giocare di più in un’altra squadra e dimostrare che valgo molto di più rispetto a quanto ho fatto vedere. Condividere lo spogliatoio con giocatori come Ribéry, Castrovilli, Pezzella e Cáceres mi ha fatto sentire molto felice, ho un ottimo rapporto con tutti loro e mi hanno dato ottimi consigli per l’esperienza allo Spezia.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:13
Biasin: “Fiorentina squadra di prima fascia, non può fare così fatica. Iachini…”

Le parole del noto giornalista

Fabrizio Biasin, giornalista di Libero, ha parlato a Radio Sportiva anche della Fiorentina e di Iachini:

    Pazienterei un attimo, bisogna dare tempo agli allenatori. Ieri, però, non ho capito le scelte di Iachini. Se scegli di affrontare la Roma con Ribery e Callejon e senza punte di ruolo significa che vuoi metterti sulla difensiva fin da subito. Commisso sta ragionando su un cambio in panchina, anche a malincuore dopo quanto accaduto l’anno scorso con Montella. La Fiorentina ha tanti giocatori di prima fascia, non può fare così fatica. Sarri? Chi lo prende fa un affare.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:15
FOTO VN – Iachini esce dal Centro Sportivo, ore decisive per il suo futuro

L’immagine raccolta dal nostro inviato

Dopo la pesante sconfitta contro la Roma sono ore di riflessione al Centro Sportivo “Davide Astori”. Ad essere maggiormente sotto accusa è l’operato del tecnico Beppe Iachini. L’allenatore marchigiano ha da poco lasciato il Centro Sportivo, come testimonia il nostro scatto. La situazione è in rapida evoluzione, entro le prossime 48 h è atteso il verdetto definitivo.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/iachini-esce-cs-1024x673.jpg?v=20201102211300)

Iacopo Nathan
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:17
D’Aversa, l’ex allenatore del Parma rifiuta una ricca offerta. Dietro c’è la Fiorentina?

D’Aversa rifiuta una panchina egiziana

L’ex allenatore del Parma, Roberto d’Aversa, ha rifiutato un’offerta dall’Egitto. Il tecnico, avvicinato alla panchina della Fiorentina in queste ore vista la delicata situazione Iachini, ha declinato la proposta dei Pyramids, che avevano messo sul piatto una ricca proposta triennale. Chissà che non sia un segnale di attesa verso i Viola o le altre squadre di Serie A che lo seguono da vicino. Lo riporta Tuttomercatoweb.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:18
Social, la Fiorentina ricorda la rovesciata di Bressan 21 anni dopo

Momento amarcord della Fiorentina

La Fiorentina ha voluto ricordare la splendida rovesciata di Mauro Bressan a 21 anni esatti (era il 2 novembre 1999) da quella famosa rete contro il Barcellona:



Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:19
Anche la Lega di Serie A saluta Gigi Proietti: “Artista immenso”

Dai social

Su Twitter, anche la Lega calcio di Serie A ha reso omaggio a Gigi Proietti, artista scomparso all’età di 80 anni:

    Ci ha lasciati Gigi Proietti, artista immenso. Amante del calcio e innamoratissimo della Roma tanto che, per non perdersi neanche una partita dei giallorossi, era sua abitudine far accendere un televisore per seguire la partita mentre era sul set a girare. Ciao Gigi!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:20
Il Pentasport di Radio Bruno in diretta sulla nostra webcam

La diretta della trasmissione pomeridiana sul mondo viola, in onda sulle frequenze di Radio Bruno Toscana

Redazione VN

Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:20
Presidente Aic: “Problemi del calcio non dipendono solo dal Covid, settore a rischio”

Le parole di Umberto Calcagno

Umberto Calcagno, presidente Aic, ha parlato della situazione del calcio in Italia. Queste le parole riportate da l’ANSA:

    Siamo di nuovo alle prese con il Covid anche all’interno del nostro mondo. Il settore dilettantistico e il settore giovanile stanno già scontando grandi restrizioni che rischiano di far collassare lo sport di base, consapevoli che anche il mondo prof. non sarebbe in grado di reggere altre chiusure. Sembriamo incapaci di una seria riflessione per cogliere i cambiamenti strutturali che servono. Manca uno sguardo critico sul passato che ci permetta di cambiare le prospettive sul futuro. I problemi di oggi hanno una matrice ben più lontana dell’emergenza Covid, che ha messo a nudo le debolezze del nostro mondo.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:21
SONDAGGIO – E se tornasse Montella, favorevole o contrario?

Potrebbe esserci un ritorno sulla panchina viola: Vincenzo Montella

SONDAGGIO
Sei favorevole ad un ritorno di Montella?

    Sì
    NO

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:22
GP Violanews: Dragowski domina, Castrovilli si prende la testa

Anche quest’anno il vostro parere sarà decisivo per l’assegnazione del Pallone Viola

Il regolamento

Il Gran Premio Violanews è il tradizionale sondaggio che pubblichiamo da anni dopo ogni partita per conoscere i vostri tre giocatori preferiti. Alla vostra valutazione che porterà punti ai primi 6 classificati di ogni partita (20, 12, 8, 5, 3 e 1 punto rispettivamente), si somma dalla scorsa stagione la valutazione di un giornalista che avrà a disposizione 20 punti da distribuire a suo piacimento. A fine stagione sapremo immediatamente chi sarà il giocatore della Fiorentina più meritevole di vincere il nostro Pallone Viola. Il giornalista chiamato a distribuire i 20 punti a disposizione della stampa Fiorentina era il nostro Stefano Rossi che ha dato 7 punti a Dragowski, 5 a Castrovilli, 4 a Ribery, 2 a Milenkovic e Biraghi.

Il sondaggio

SONDAGGIO
GP Violanews - Scegliete i tre migliori in Roma-Fiorentina

    Dragowski (86%, 557 Voti)
    Castrovilli (27%, 175 Voti)
    Milenkovic (26%, 171 Voti)
    Amrabat (20%, 128 Voti)
    Lirola (19%, 126 Voti)
    Ribery (11%, 74 Voti)
    Kouame (11%, 69 Voti)
    Biraghi (9%, 61 Voti)
    Duncan (6%, 37 Voti)
    M.Quarta (6%, 36 Voti)
    Pulgar (5%, 30 Voti)
    Bonaventura (3%, 21 Voti)
    Vlahovic (3%, 17 Voti)
    Caceres (2%, 16 Voti)
    Cutrone (2%, 14 Voti)
    Callejon (2%, 13 Voti)

Totale Votanti: 650

La classifica aggiornata a dopo Fiorentina-Padova
Castrovilli 76
Biraghi 70
Amrabat 53
Dragowski 45
Milenkovic 41
Ribery 36
Vlahovic 28
Pezzella 26
Terracciano 25
Venuti 22
Lirola 15
Saponara 13
Bonaventura, M.Quarta e Caceres 5
Duncan 4
Kouamé  e Callejon 1

Albo d’oro Pallone Viola
2019/20 Gaetano Castrovilli
2018/19 non assegnato per campionato insufficiente
2017/18 Davide Astori (alla memoria)
2016/17 Federico Chiesa
2015/16 Borja Valero
Anno solare 2014 Stefan Savic
Anno solare 2013 Borja Valero

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:25
Il simpatizzante viola Feltri: “Iachini? Con questo organico non può fare miracoli”

Il giornalista ha parlato della squadra per cui simpatizza

A Radio Bruno è intervenuto l’ex direttore di Libero – e simpatizzante viola – Vittorio Feltri, che ha commentato il momento della Fiorentina: “Mi ricordo a memoria la formazione del primo scudetto. Commisso? La sua storia è interessante, non si può che ammirare, ma mi auguro che diventi più pratico del calcio italiano perché fino ad ora in qualcosa ha peccato. Ritorno di Montella? Come allenatore non ha mai convinto, a questo punto preferisco Iachini che con l’organico che ha a disposizione non può fare miracoli. Per ora la squadra è a metà classfica, di sicuro riuscirà a lottare per una posizione che storicamente più gli compete”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:26
Stasera 30° minuto in streaming su Violanews

Torna stasera la 15a edizione di 30° minuto con Simone Pagnini

Questa sera ore 21,15 30esimo minuto su Toscana TV condotta come sempre da Simone Pagnini. Questi gli ospiti della puntata di questa sera:  Enzo Baldini, Leonardo Petri, Leonardo Vonci, Avv Magli. Per intervenire da casa Simone Cerino. Vi ricordiamo che la puntata è visibile in streaming su violanews.com … Vi aspettiamo

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:26
Merlo: “Che errore la conferma di Iachini. Divento matto con Callejon e Ribery punte”

Le parole dell’ex viola

Claudio Merlo, noto ex viola, ha parlato del difficile momento della Fiorentina a TMW:

    L’errore iniziale è stato quello di Commisso che ha confermato Iachini. La squadra è buona e tengo a sottolinearlo. Quando sono arrivati in estate certi giocatori ho pensato che ci saremmo potuti divertire. Però poi vedo che Iachini arriva a mettere Ribery e Callejon di punta avendo tre attaccanti in panchina… Metti Ribery e una punta magari, ma non Callejon e Ribery insieme davanti. Lo spagnolo è forte se fa la fascia. Con questi giocatori il 4-3-3 sarebbe perfetto. Mi dispiace per Iachini che non fa una bella figura. Un allenatore deve guardare che giocatori ha e per quale modulo sono adatti. Se sei abituato a giocare sempre allo stesso modo è finita. Ora comunque si gioca senza carattere, camminiamo, non corriamo. Si rischia di andare giù. Divento matto a vedere Callejon e Ribery come punte. Se giocano ancora insieme col Parma non guardo la partita.
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:27
Flachi: “Fiorentina senza gioco e ambizioni. La fascia a Chiesa ha tolto fiducia in Iachini”

La stoccata dell’ex viola

Intervenuto a Radio Bruno, l’ex viola Francesco Flachi ha commentato il momento nero della Fiorentina:

    La gara di ieri mi ha intristito, ma anche le precedenti dove erano stati raccolti punti. La squadra è poco collegata, senza gioco e le responsabilità sono di tutti. La qualità c’è, ma non si riescono a trovare i ruoli giusti per le caratteristiche dei singoli che sembrano tristi e senza ambizioni. Iachini? Dare la fascia a Chiesa ha eliminato la fiducia dei giocatori verso il tecnico. La società deve farsi sentire, non si può vedere una squadra giocare così. Vlahovic o Kouamé? Deve essere bravo l’allenatore, deve sceglierne uno e dargli fiducia per quattro-cinque partite di fila. Ritorno di Montella? E’ una delle soluzioni, altrimenti si andrebbe a pagare un altro allenatore e a spendere ulteriori soldi.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:27
Prandelli: “Iachini, è l’ora delle scelte difficili: punti su chi lo segue e sul senso di appartenenza”

Parla l’ex allenatore della Fiorentina

Mister Cesare Prandelli (le sue parole su Chiesa) è intervenuto al Pentasport:

    Non bisogna essere depressi, Firenze vive spesso questi momenti. Ieri la squadra ha trovato delle difficoltà, bisogna capire come migliorare, Iachini non ha paura di lavorare e mettersi in discussione. Riuscirà a tirar fuori il senso di appartenenza, ieri ho notato che alcuni giocatori non hanno capito cosa devono fare a Firenze, una città che stimola a livello sportivo. Ieri la squadra ha perso male. Il grande amore della città deve essere una risorsa ma senza farsi condizionare a livello psicologico, questo può essere un problema che possono risolvere solo le persone che stanno vicino alla squadra. Beppe adesso deve fare delle scelte basandosi sui giocatori che lo seguono, facendo delle scelte difficili. Ieri la scelta di Iachini era quella di non dare riferimenti, però la Roma ha capito dopo 10 minuti che doveva andare lungo su Dzeko. Sono uno dei primi tifosi della Fiorentina, la città ora deve stare vicino all’allenatore, tutti devono capire che Firenze è qualcosa di straordinario. I giocatori devono piantarla di fare quelle mezze facce da offesi quando escono ma capire le scelte. Non sono mai andato via sentimentalmente dalla Fiorentina, ma non direi di no se mi chiamassero. Questo non vuol dire autocandidarmi.
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:29
Biraghi: “Non possiamo essere contenti, dobbiamo dimostrare il nostro valore”

Le parole del laterale viola

“Non possiamo essere contenti, dopo una partita così. Dobbiamo tornare a dimostrare il nostro valore.” Queste le parole scritte da Cristiano Biraghi sul proprio profilo social all’indomani della disfatta di Roma.

https://www.instagram.com/p/CHF4EpyBxFJ/?utm_source=ig_embed (https://www.instagram.com/p/CHF4EpyBxFJ/?utm_source=ig_embed)
cristianobiraghi34
Non possiamo essere contenti, dopo una partita così. Dobbiamo tornare a dimostrare il nostro valore💪🏻 #forzaviola 🇮🇹
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:30
Fiorentina in balia di se stessa, non c’è luce in fondo al tunnel

Ore di riflessioni in casa gigliata, nessuna possibilità va esclusa

Per molti addetti ai lavori la Fiorentina a Roma ha raggiunto il punto di non ritorno. Prestazione a tratti sconfortante di una squadra che per quasi 80 minuti si è concessa, senza reagire, ai giallorossi. Adesso per Iachini la situazione si è fatta davvero complicata. Ogni sconfitta lo mette in discussione, ed anche quando vince (Udinese e Padova) ne esce comunque indebolito. L’assenza totale di gioco ed identità sembra averlo lentamente esautorato.

Nervosismo, sbracciate e gesti di stizza sono assai frequenti tra i calciatori. Non è nemmeno più una questione tattica, di modulo o di punti raccolti. Giornata dopo giornata, la squadra sembra scivolargli sempre di più dalle mani. La realtà viola è divenuta insostenibile, travolta ed affossata da una pesante mediocrità. La Fiorentina non può arrendersi ad una stagione senza ambizioni ad inizio Novembre. La città non lo merita, i tifosi non lo meritano. Certo, le responsabilità di questo disastro tecnico sono da dividere con squadra e dirigenza, resta da capire con quali percentuali. Tuttavia, per molti, un cambio in panchina sembra l’unica opzione per impostare un cambio di rotta a campionato iniziato.

La partita di Parma difficilmente potrà aggiungere elementi di novità alle lunghe ed attente valutazioni che stanno avendo luogo in casa viola. Si riflette in attesa di scegliere la strategia, ma in questo momento non è da escludere nessuna possibilità. Il sogno resta la pista che porta a Sarri, profilo difficilmente percorribile per numerose ragioni. Da non scartare opzioni più realistiche come D’Aversa o Semplici. Eventualmente chiamati a mettere ordine, e possibilmente un pizzico di passione, in questo scialbo caos.

Alessandro Lilloni
@AleLilloni
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:31
Pasqual: “Iachini? Difficile arrivare a Natale, la squadra si scioglie”

Le parole dell’ex viola

Manuel Pasqual ha parlato del presente viola ai microfoni di TMW Radio:

    I viola stanno passando un momento difficile, e già da un paio di settimana l’allenatore sembra in discussione. Quando ci sono tutte queste critiche ad ottobre è difficile arrivare a Natale o a fine stagione. Dispiace perché i mezzi per far bene ci sarebbero tutti. Se la squadra segue Iachini? La squadra le cose cerca di farle, e mi sembra più che altro che abbiano un problema caratteriale. Anche col Padova c’è stato un risultato positivo, ma una volta che subiscono un gol vanno in cianfanelle. Fino a quel momento la squadra gioca, poi però la squadra si scioglie. Mancano tranquillità e personalità. Tutto quello che succede attorno allo spogliatoio, allenatore compreso, sicuramente non porta tranquillità.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:31
Montella-ter, c’è l’ok di Ribery: i due si sono chiariti con una telefonata

Se nelle ultime ore prende quota il Montella-ter in casa Fiorentina, resta da capire come l’Aeroplanino si era lasciato con i big dello spogliatoio al momento del suo addio. In particolare con Ribery. Il rapporto tra Franck e Vincenzo si era incrinato il 27 ottobre 2019, quando il francese si risentì tantissimo al momento della sostituzione al 75′, rivolgendo epiteti di vario genere al tecnico. Quella gara – contro la Lazio n.d.r. – finì nel peggiore dei modi per i viola: oltre al gol beffa di Immobile, le Roi fronteggia l’assistente dell’arbitro dopo il fischio finale e viene espulso. La frattura si era comunque ricomposta con una telefonata… pacificatrice. Dopo l’esonero del tecnico, i due si chiarirono via telefono a fine 2019, un aspetto da non sottovalutare. Lo riporta Radio Bruno.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:32
Guetta, l’indiscrezione: “Se salta Iachini, Fiorentina orientata al ritorno di Montella”

L’indiscrezione lanciata da Radio Bruno

E se sulla panchina viola tornasse Vincenzo Montella? Con la Fiorentina che sta valutando se esonerare o confermare almeno fino a Parma Beppe Iachini, David Guetta a Radio Bruno sgancia la bomba per quello che potrebbe essere il terzo ritorno dell’Aeroplanino sulla panchina viola. L’ipotesi – in caso di allontanamento del tecnico col cappellino – sembra la più concreta, soprattutto perché in queste ore la dirigenza viola si sta convincendo che i giocatori siano più adatti a Montella. Ore calde di riflessione, e soprattutto decisive per il futuro della Fiorentina.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:33
Toscana oggi – Covid: terzo giorno di calo di nuovi casi, oltre 20 i decessi

Il bollettino giornaliero

La situazione

In Toscana sono 48.651 i casi di positività al Coronavirus, 2.009 in più rispetto a ieri (1.671 identificati in corso di tracciamento e 338 da attività di screening). I nuovi casi sono il 4,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dell’1,5% e raggiungono quota 15.529 (31,9% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.118.732, 12.017 in più rispetto a ieri. Sono 7.532 i soggetti testati (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 26,7% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 562 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 31.735, +5,9% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.399 (120 in più rispetto a ieri), di cui 182 in terapia intensiva (9 in più). Si registrano 24 nuovi decessi: 16 uomini e 8 donne con un’età media di 82,9 anni: 13 a Firenze, 3 a Prato, 3 a Pistoia, 3 a Lucca, 2 a Pisa.

I dati provinciali

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri. Sono 14.620 i casi complessivi ad oggi a Firenze (534 in più rispetto a ieri), 3.984 a Prato (267 in più), 3.892 a Pistoia (172 in più), 3.005 a Massa (80 in più), 4.763 a Lucca (113 in più), 6.134 a Pisa (208 in più), 3.415 a Livorno (181 in più), 4.706 ad Arezzo (319 in più), 2.088 a Siena (57 in più), 1.494 a Grosseto (78 in più). Sono 550 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 973 quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 582 nella Nord Ovest, 454 nella Sud est.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:36
Toscana oggi – Covid: terzo giorno di calo di nuovi casi, oltre 20 i decessi

Il bollettino giornaliero

I grafici

Per visualizzare in maniera immediata la situazione vi mostriamo una carrellata di grafici dove si nota l’impennata di nuovi casi e anche di ricovero in reparto, ma per fortune questo non avviene nel numero dei decessi e dei pazienti ricoverati in terapia intensiva. In chiusura anche l’interessante età media con i molti asintomatici riscontrati.

Cominciamo illustrando i nuovi casi accertati che dai primi di ottobre hanno avuto una decisa impennata fino a superare quota 2000 il 26 ottobre

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-02-alle-16-43-26-1024x670.png?v=20201102213300)

Qui sotto invece i pazienti attualmente positivi che dalla seconda settimana di ottobre seguono l’andamento delle nuove infezioni e aumentano in modo elevato

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-02-alle-16-43-19-1024x707.png?v=20201102213300)

Passiamo ad un grafico molto importante: quello relativo ai pazienti ricoverati. Dobbiamo notare che a fronte di un forte aumento dal mese di ottobre dei pazienti ricoverati in reparto, resta più contenuta anche se in costante aumento quello di coloro ricoverati in terapia intensiva.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-02-alle-16-42-01-1024x729.png?v=20201102213300)

Resta contenuto anche il numero dei pazienti deceduti anche se c’è un aumento del numero medio giornaliero che negli ultimi giorno è andato diverse volte sopra quota 10

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-02-alle-16-41-53-1024x748.png?v=20201102213300)

Per chiudere aggiungiamo due grafici tratti da www.ars.toscana.it che riportano i pazienti ospedalizzati dall’inizio dell’epidemia. Nonostante i nuovi positivi abbiano numeri 5 volte superiori quelli di marzo aprile possiamo vedere che i ricoverati in reparto e soprattutto in terapia intensiva sono ancora molti meno rispetto alla prima fase.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-09-00.png?v=20201102213300)
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-10-14.png?v=20201102213300)
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:39
Sandrelli: “Amrabat un gioco di parole, Ribery non sta in piedi. Commisso deluso? E non ha preso il Milan…”

Il parere del giornalista

La confusione impera in casa Fiorentina, parola del giornalista Massimo Sandrelli. Ecco le sue parole a Radio Bruno:

    Che senso ha mettere Biraghi e Lirola senza un centravanti? Ogni cosa che fa Iachini, sembra sbagliata. Castrovilli è stato tolto per non restare in dieci ma poteva cambiarne altri, e poi ci comunque ci siamo rimasti lo stesso con il rosso a Quarta. Amrabat ieri è stato un gioco di parole, non un giocatore, lo stesso Ribery non sta in piedi e Callejon oltre che fuori ruolo è sempre stato fuori dalla partita. Ho visto poca determinazione, se non si dà un sistema per far giocare insieme questi giocatori è dura e non dimentichiamoci che l’assenza di Pezzella si fa sentire. Quarta? Viene da un altro mondo e ha bisogno di imparare, l’espulsione non mi ha meravigliato perché viene da un registro diversissimo da parte degli arbitri. Iachini? Il problema è grave, ma cambiare Iachini per far tornare Montella non è rigenerante né per la squadra, né per l’ambiente. Sarri? Con due telefonate il problema si risolverebbe, però Commisso è già alterato dal dover pagare Iachini e Montella, figurarsi un terzo. Non ha torto, ma il calcio non è semplice. Gli è andata bene che non ha preso il Milan….

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:41
Coronavirus, verso il nuovo Dpcm: no a ulteriori restrizioni per sport di vertice

Verso il nuovo Dpcm: i campionati di vertice vanno avanti, ma Serie D e Primavera…

Non si è parlato di ulteriori misure restrittive nel settore dello sport. La marcia di avvicinamento verso il Dpcm sulla doppia corsia dei provvedimenti nazionali e di quelli per singole fasce territoriali, non ha prodotto in questo campo nuove decisioni dopo la chiusura di palestre, piscine e parte dell’attività dilettantistica degli sport di contatto, disposte dal provvedimento attualmente in vigore. Si dà per certo che non ci sarà nessun effetto sul professionismo e in generale sui campionati di vertice. Da verificare, invece, la possibilità che nelle regioni più a rischio si possa procedere con più limitazioni, in particolare la possibilità di proseguire con gli allenamenti distanziati per i dilettanti. Bisognerà vedere anche se si resterà alla formula dell’attività “di interesse nazionale riconosciuta” dagli organismi sportivi, dalle federazioni agli enti di promozione, o se invece il recinto dei permessi potrà essere più ristretto.

In campo calcistico, ci sono campionati però sempre più in sofferenza. Nell’ultimo turno, in serie D, ben 48 gare su 83 sono state rinviate per la presenza di positivi nelle squadre. La scorsa settimana i club avevano deciso a larga maggioranza (74%) in un referendum di andare avanti. Ma la valutazione su un’eventuale sospensione torna inevitabilmente all’ordine del giorno. Si discute su un possibile stop anche nel campionato primavera 1, quello delle squadre di serie A e di serie B, che osservano il protocollo dei dilettanti e non dei professionisti. L’ultimo weekend ha portato al rinvio di sei partite su otto e il dilemma sull’andare avanti o no prescinde da ciò che potrebbe accadere in sede di Dpcm. (gazzetta.it)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:42
Guarda su Violanews ’30° minuto’ in streaming LIVE

Ogni lunedì alle 21.15 su violanews.com la diretta della trasmissione condotta da Simone Pagnini

Guarda con noi in diretta l’intera puntata del programma “30° minuto”, condotto da Simone Pagnini


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:43
Fiorentina, le cinque notizie più lette: Iachini al capolinea, tra attesa e i possibili sostituti

Come di consueto vi mostriamo le cinque notizie più cliccate oggi da voi lettori

A fine giornata per una rilettura rapida dell’universo Fiorentina, la redazione di Violanews.com vi propone i link alle 5 notizie più lette nel corso delle ultime ventiquattr’ore. Buona lettura!

Strascichi pesanti
Dalle “tante occasioni” ai “nazionali”: quelle parole di Iachini che scatenano la rabbia dei tifosi

Si sfoglia la margherita
Iachini, ora Parma diventa un esame decisivo: da Sarri a D’Aversa, i possibili sostituti
 
L’opinione
“Ribery è l’immagine chiave del 3-5-2 senza senso di Iachini”

Un pizzico di ironia
Il meme – Lieve malore per Sarri… dopo aver visto Roma-Fiorentina

Ad interim
Tgr Rai: idea Aquilani al posto di Iachini. E poi un nuovo allenatore durante la sosta

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:43
Cento giovani più costosi: anche in Vlahovic in classifica

Anche Dusan Vlahovic nella classifica stilata dal CIES

Il CIES (Centre International d’Etude du Sport) ha pubblicato la classifica sui cento giovani più costosi riferito al calcio europeo. In graduatoria anche l’attaccante della Fiorentina, Dusan Vlahovic. Gli altri giovani nati dopo il 1° gennaio 2000 che militano in Serie A presenti in classifica sono Tonali, Kumbulla, Traorè e Kulusevski.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:44
“Gol di Ibrahimovic all’Udinese simile alla rovesciata alla Fiorentina”

Super gol di Ibrahimovic contro l’Udinese. Pellegatti ricorda il gol segnato alla Fiorentina dieci anni fa

Intervenuto sul proprio canale Youtube, il giornalista e noto tifoso del Milan, Carlo Pellegatti, ha paragonato la rovesciata di Zlatan Ibrahimovic ieri contro l’Udinese a quella realizzata, sempre dallo svedese, contro la Fiorentina il 20 novembre 2010:

    E’ stato un gol inventato, mi ha ricordato quello segnato alla Fiorentina. Si è ripetuto con una bicicletta che ha regalato al Milan tre punti di un’importanza strategica fondamentale.


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:48
(https://www.giornalone.it/giornali/la_gazzetta_dello_sport-2020-11-02-5f9f4eec14d12.jpg)
(https://www.giornalone.it/giornali/corriere_dello_sport-2020-11-02-5f9f4e0387fc8.jpg)
(https://www.giornalone.it/giornali/tuttosport-2020-11-02-5f9f429bbb6b5.jpg)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:50
Serie A – Finisce la sesta giornata: tris del Verona al Benevento

Verona 3 - 1 Benevento
L'Hellas vince 3-1 e ottiene tre punti importantissimi. Il primo tempo è molto equilibrato e si chiude sull'1-0 per i padroni di casa, che però soffrono molto nella seconda parte di frazione: Insigne si divora due gol e Ionita sfiora il pareggio di testa. La ripresa si apre con un Benevento molto determinato, che infatti trova il pareggio con Lapadula al 56' su assist al bacio di Caprari. Il pari dura solo 7 minuti, perché ci pensa ancora Barak a riportare avanti il Verona, con uno splendido esterno sinistro all'incrocio. Il match ha però il suo punto di svolta al 72' quando Caprari si fa espellere per proteste. Il Benevento si disunisce, forse anche a corto di energie, e prende il 3-1 al 77' su colpo di testa di Lazovic. La partita non ha più squilli se non un bel destro di Glik fuori di poco a tempo ormai scaduto.
90'+5'
FINISCE QUI! Hellas Verona-Benevento 3-1.
90'+4'
Destro bellissimo di Glik da dentro l'area: fuori di poco. Si era coordinato benissimo.
90'+3'
Fuori l'autore della doppietta, Antonín Barák, dentro Ebrima Colley.
90'+2'
Doppio cambio nell'Hellas: fuori Federico Ceccherini, dentro Koray Günter.
90'
3 minuti di recupero.
89'
Il Benevento non ha più energie...
87'
Sostituzione nel Verona: esce Kalinić, entra Samuel Di Carmine.
83'
Ammonito un altro giocatore: Giangiacomo Magnani.
82'
Intervento decisivo di Glik in area, ad anticipare Kalinic.
79'
La partita sembra indirizzata ormai, con il Verona sopra di due gol e di un uomo.
77'
GOL! HELLAS VERONA-Benevento 3-1! RETE DI DARKO LAZOVIC! Cross impeccabile di Dimarco dalla sinistra, Lazovic si inserisce bene nel cuore dell'area e di testa batte Montipò, che tocca la palla ma non basta!
75'
Ammonito Darko Lazović, fallo duro su Improta.
75'
Poi cambio davanti: fuori Lapadula, autore del momentaneo 1-1, dentro Gabriele Moncini.
75'
Doppia sostituzione per Inzaghi: esce Pasquale Schiattarella, entra Andrés Tello.
72'
ROSSO DIRETTO PER CAPRARI! Proteste eccessive, l'arbitro Sacchi lo espelle.
71'
Giallo per Artur Ioniţă, fallo sul ribaltamento di fronte.
71'
Il Benevento protesta per un contatto in area di rigore tra Caprari e Tameze.
71'
Cambio nel Benevento: fuori Insigne, dentro Riccardo Improta.
69'
Dabo tenta il destro da fuori area: alto sopra la traversa.
68'
Ancora di testa, questa volta Zaccagni: blocca Montipò.
67'
TRAVERSA DI KALINIC! Tameze mette un cross morbido dal limite e l'attaccante di testa la stampa sulla traversa!
65'
Altro giallo. Questa volta per Mattia Zaccagni, fallo da dietro su Foulon.
63'
GOL! HELLAS VERONA-Benevento 2-1! RETE DI BARAK! UN CAPOLAVORO! Il centrocampista riceve dalla sinistra, stoppa di destro e poi con l'esterno sinistro la mette all'incrocio! DOPPIETTA PER LUI!
59'
KALINIC! Cross dalla sinistra di Zaccagni, Kalinic sul primo palo cerca la girata, ma non inquadra la porta!
56'
GOL! Hellas-BENEVENTO 1-1! RETE DI GIANLUCA LAPADULA! L'attaccante dialoga con Caprari, che lo serve in verticale dentro l'area, e non sbaglia davanti a Silvestri! Lapadula festeggia così la convocazione in nazionale peruviana!
55'
Grande intervento di Magnani a chiudere su Lapadula in area. Rimedia a un suo errore precedente.
55'
Cartellino giallo per Kamil Glik: proteste.
51'
Lapadula non riesce ad agganciare in area, servito da Letizia.
48'
Silvestri blocca un colpo di testa di Lapadula, che era riuscito a prevalere sul marcatore.
46'
SI RIPARTE!
46'
Cambio anche nel Benevento: fuori Luca Caldirola, anche lui ammonito, dentro Alessandro Tuia.
46'
Fuori anche Alan Empereur, dentro Paweł Dawidowicz.
46'
Due sostituzioni nel Verona: fuori Matteo Lovato, ammonito, dentro Giangiacomo Magnani.
Il Benevento ha prodotto molto dal punto di vista offensivo ma è stato poco cinico, sopratutto con Insigne. Inzaghi ha diverse alternative davanti, vedremo quando deciderà di sfruttarle, magari fin da subito. L'Hellas ha giocato un'ottima prima parte di frazione, ma poi si è fatto un po' schiacciare. Juric non ha alternative a centrocampo e Barak è ammonito.
Primo tempo divertente con tante occasioni. Il Verona inizia più aggressivo e trova il gol con Barak al 17', su assist di Zaccagni dalla sinistra. Il Benevento ha un momento di sbandamento e non riesce più a ripartire, poi si riorganizza e reagisce. Roberto Insigne ha due occasioni enormi per pareggiare, ma entrambe le volte perde il duello con Silvestri, bravissimo in uscita. Un'altra chance capita sulla testa di Ionita, che non inquadra lo specchio per centimetri. Il Verona è comunque molto pericoloso in ripartenza.
45'
FINE PRIMO TEMPO! Hellas Verona-Benevento 1-0.
44'
Ammonito anche Matteo Lovato, duro su Lapadula.
43'
Cartellino giallo per Pasquale Schiattarella, che ha messo giù Zaccagni lanciato in contropiede.
42'
BENEVENTO A CENTIMETRI DAL PAREGGIO! Cross dalla destra, Ionita svetta su tutti di testa e manda fuori di pochissimo!
40'
Ilic non inquadra la porta da dentro l'area, era una buona occasione.
38'
DOPPIA OCCASIONE PER INSIGNE! L'attaccante viene messo davanti a Silvestri da un assist di Lapadula, ma ancora una volta Silvestri riesce ad opporsi! La palla rimane vagante in area e Insigne ci prova di testa, ma manda alto sopra la traversa!
35'
ZACCAGNI COL TIRO A GIRO! Lascia partire il destro dal vertice sinistro dell'area, Montipò ci arriva e devia sopra la traversa.
33'
Occasione per il Benevento, con Dabo che colpisce di testa su angolo dalla destra: fuori di poco, Silvestri immobile.
32'
CAPRARI! Ci prova dal limite e il tiro è centrale, ma il tiro prende un rimbalzo strano e Silvestri ha due uomini davanti, così deve superarsi con un riflesso fulmineo!
29'
Ammonito Antonín Barák, per una manata su Schiattarella.
27'
CHE OCCASIONE PER IL BENEVENTO! Insigne davanti a Silvestri prova il pallonetto ma è bravissimo il portiere del Verona a opporsi!
25'
Cartellino giallo per Luca Caldirola.
23'
Il Benevento sembra aver accusato un po' il colpo a livello psicologico e non riesce a tenere palla, con il Verona che cerca il recupero alto.
22'
Altra bella azione del Verona, con Barak che salta un paio di avversari e aspetta la sovrapposizione di Lazovic per servirlo: passaggio a rimorchio dal fondo verso centro area, ma non c'è nessuno dei suoi.
20'
Continua a premere l'Hellas e ottiene un calcio d'angolo.
17'
GOL! HELLAS VERONA-Benevento 1-0! RETE DI ANTONIN BARAK! Grande progressione di Zaccagni sulla sinistra, la mette in mezzo per Barak che con il sinistro incrocia sul palo opposto!
16'
Empereur ha già commesso un paio di errori in impostazione che sarebbero potuti costare caro al Verona.
12'
Punizione sulla barriera di Lazovic.
11'
Bella ripartenza dell'Hellas, sviluppata a sinistra: cross di Dimarco, respinta della difesa e Ilic atterrato al limite.
7'
Cross di Lazovic dalla destra, finisce tra le mani di Montipò.
3'
Inizio aggressivo da parte di entrambe le squadre, che cercano di pressare alto e intercettare le linee di passaggio in fase di non possesso.
1'
FISCHIO D'INIZIO! Primo possesso per il Benevento
Arbitra il match il signor Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata. Gli assistenti sono Palermo e Schirru, quarto uomo Volpi. Al VAR Mazzoleni, AVAR Paganessi.
L'Hellas viene dal bel pareggio dell'Allianz Stadium contro la Juventus ed è 10° in classifica con 8 punti. Il Benevento fin qui ha ottenuto 6 punti, vincendo le uniche due partite alla sua portata, contro Samp e Bologna. Le altre sono state contro Inter, Roma e Napoli.
Tanti assenti per Ivan Juric: fuori Veloso e Benassi, a cui si aggiungono Ruegg, Vieira, Favilli e Faraoni. Dentro dunque Dimarco sulla sinistra e Ilic in mezzo. Davanti confermato Kalinic, dietro di lui non Colley ma il ristabilito Barak, insieme a Zaccagni. Nel Benevento confermato in blocco l'11 che è sceso in campo contro il Napoli e autore di un'ottima prestazione. Ancora out Iago Falque e Barba.
Il Benevento risponde con il 4-3-1-2: Montipò - Letizia, Glik, Caldirola, Foulon - Dabo, Schiattarella, Ionita - Insigne - Lapadula, Caprari. A disposizione: Manfredini, Lucatelli, Tuia, Maggio, Viola, Tello, Hetemaj, Improta, Sau, Moncini, Di Serio.
Vediamo le formazioni ufficiali. L'Hellas si schiera con un 3-4-2-1 così composto: Silvestri - Ceccherini, Lovato, Empereur - Lazovic, Tameze, Ilic, Dimarco - Barak, Zaccagni - Kalinic. A disposizione: Berardi, Pandur, Cetin, Gunter, Magnani, Dawidowicz, Udogie, Terracciano, Cancellieri, Colley, Di Carmine, Salcedo.
Benvenuti alla diretta testuale del monday night di Serie A, Hellas Verona-Benevento.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 22:51
Classifica Serie A – Il Verona si mantiene in zona “Europa”. I viola scivolano nel lato “destro”

La classifica aggiornata del campionato di Serie A 2020-21

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/ (https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:06
Qui Parma: problema muscolare per Cornelius

Il Parma ha iniziato a preparare la gara di sabato sera contro la Fiorentina

Verso Parma-Fiorentina, gara in programma sabato alle 20.45 allo stadio Ennio Tardini. Questo il report pubblicato sul sito ufficiale del club emiliano:

    Il Parma Calcio è tornato ad allenarsi oggi a Collecchio con una seduta pomeridiana. Agli ordini di Mister Liverani, i crociati hanno svolto lavori di riscaldamento seguiti da un’attivazione tecnica. L’allenamento è stato concluso da esercizi sul possesso palla.

    Bruno Alves, Jacopo Dezi e Matteo Scozzarella hanno lavorato con i compagni. Lavoro differenziato e terapie per Maxime Busi, Vincent Laurini e Valentin Mihaila.

    A seguito della sintomatologia dolorosa comparsa al termine del primo tempo della gara contro l’Inter, Andreas Cornelius si è sottoposto oggi ad accertamenti diagnostici che hanno evidenziato una lesione di I grado della giunzione miotendinea del bicipite femorale sinistro. Il calciatore ha già iniziato le terapie del caso.

    I crociati torneranno in campo domani per una seduta mattutina a porte chiuse.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:06
Immagini, video e storie: segui ViolaNews su INSTAGRAM! Siamo più di 33mila!

Ancora non ci segui? Cosa stai aspettando?

Contenuti esclusivi, fotografie e video, curiosità da dentro e fuori dal campo: tutto questo è ViolaNews.com su Instagram, un concentrato a tinte gigliate che non puoi perderti! Per questo ti vogliamo con noi: seguici e non te ne pentirai! Immagini e non solo, anche le tanto amate storie con notizie e collegamenti diretti al nostro sito per rimanere sempre aggiornato sulla tua Fiorentina!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:07
ViolaNews.com è su TWITTER con tutte le notizie sulla Fiorentina

Visitate il nostro account sul social network

Violanews.com è presente anche su Twitter con tutte le notizie del mondo viola! La redazione darà spazio al dialogo con i followers, vi proporremo ciò che accade nel mondo Fiorentina: seguiteci cercando @violanews! Vi aspettiamo… cliccate qui per accedere alla pagina e cliccate “segui”!

    seguici anche su Facebook: clicca qui e schiaccia “mi piace”!

    seguici anche su Instagram: clicca qui e schiaccia “segui”!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:07
Su Tuttitalenti.com le schede, i dati e le immagini dei possibili acquisti

Il nuovo modo per conoscere in pochi minuti tutti i calciatori nuovi della Serie A

Dopo il successo di violanews.com e di www.numericalcio.it la nostra redazione vi propone un sito tematico dedicato al calciomercato, o meglio a conoscere tutti i calciatori in procinto di vestire la maglia delle 20 società di Serie A. Su una singola pagina tutte le informazioni che fino ad ora leggete su portali diversi. Con www.tuttitalenti.com potrete infatti conoscere subito quali sono le caratteristiche dei calciatori trattati o acquistati dalla vostra squadra del cuore o della rivale più agguerrita. Da qualche mese il nostro sito diventa ancora più leggibile sugli smartphone avendo adottato il responsive design. Per leggere tutto al meglio basta girare il vostro device e la scheda dei giocatori preferiti occuperà la larghezza intera.

Ovviamente un occhio di riguardo per i calciatori trattati dalla Fiorentina che potete ricercare per nazionalità. Per ogni calciatore troverete la scheda anagrafica, la posizione in campo, la carriera, le statistiche tecniche dell’ultima stagione e un video che lo mostra all’opera. VI ASPETTIAMO

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:07
Seguici su Telegram, le principali notizie di VN sul tuo smartphone

Violanews vi propone una grande novità per le vostre notizie in viola

VIOLANEWS  vi propone da tempo una novità unica nel panorama dell’informazione legata alla Fiorentina. Le notizie più importanti della giornata verranno inviate a tutti gli iscritti del canale VIOLANEWS che abbiamo creato su Telegram. Una notizia di rassegna stampa la mattina, una a metà giornata e l’ultima in serata. Ovviamente a queste 3 canoniche si aggiungeranno importanti breaking news

Telegram è l’alternativa a whatsapp che sta crescendo molto anche in Italia e a differenza del più popolare servizio di messaggistica Telegram è consultabile con un unico numero di cellulare sia dagli smartphone che dai tablet che dai computer di casa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:08
Scarica gratis l’App di ViolaNews.com e seguici sul tuo smartphone!

Le notizie di Violanews consultabili anche tramite una nuova app scaricabile da Apple Store e Google Play

Violanews.com, il sito di riferimento per tutti i tifosi viola, è ancora più vicino ai suoi utenti. Grazie alla nuovissima App rilasciata di recente potrete restare sempre aggiornati su tutte le vicende di casa viola: news, calciomercato, esclusive. Seguite i vostri beniamini, le dirette, le partite, le conferenze stampa, guardate le foto e i video: tutto quello che volete sapere sempre a portata di mano con una grande velocità!

Come fare? Andate su Apple Store o Google Play e cercate VIOLANEWS e finalmente troverete la nostra APP che siamo sicuri non vi deluderà.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:08
ViolaNews.com è su FACEBOOK con le notizie viola: seguiteci!

Diventa fan di Violanews, non te ne pentirai

Cercate su Facebook la pagina ufficiale di VIOLANEWS e schiacciate su “Mi Piace”. Troverete tutte le notizie principali pubblicate sul nostro sito e avrete la possibilità di commentarle con i vostri amici sul social network. Un modo moderno per essere in contatto ovunque (anche sul vostro smartphone) con il vostro sito di riferimento per il mondo viola.

    seguici anche su Instagram –> CLICCA QUI e schiaccia “segui”!

    seguici anche su Twitter –> CLICCA QUI e schiaccia “segui”!

    iscriviti al canale Telegram –> QUI le indicazioni per unirti al canale

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:08
Su Numericalcio.it tutti i numeri e le statistiche del calcio che… conta!

“Numericalcio” si conferma un sito di riferimento per gli amanti dei numeri e delle statistiche del calcio italiano ed internazionale

Chi segue violanews.com sa quanta importanza il nostro sito dia alle statistiche sulla Fiorentina e ai ranking europei e mondiali per misurare gli andamenti di squadre di club e nazionali. Da più di un anno il nostro Roberto Vinciguerra, con una squadra di giovani statistici, vi propone www.numericalcio.it in cui potrete trovare numeri e curiosità sul campionato di Serie A, ma anche sugli altri campionati maggiori in Europa, con un occhio sempre attento alle competizioni delle Nazionali e ai ranking FIFA e UEFA.

Non mancano gli aggiornamenti sulla Serie B e sui campionati Primavera 1, Primavera 2, Under 18, Under 17, Under 16 ed Under 15 insomma un vero e proprio vademecum per tutti gli amanti delle statistiche e non solo.
Vi aspettiamo su www.numericalcio.it

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:08
E’ uscito il nuovo “Diario Viola” dedicato alla storia dei presidenti della Fiorentina

Il quinto “Diario Viola” di Violanews è disponibile nelle edicole e nelle librerie

L’idea del DIARIO VIOLA di VIOLANEWS è nata nel 2016, per celebrare i 90 anni della storia della Fiorentina. Le singole uscite annuali, pubblicate in collaborazione con la casa editrice Scribo, vi accompagneranno fino al 2026, ossia ai 100 anni della società viola, e si concentreranno su tutto ciò che ha contribuito a rendere grande la storia della Fiorentina.
L’edizione di quest’anno, curata come sempre da Roberto Vinciguerra e disponibile nelle edicole e nelle librerie, è dedicata ai 24 PRESIDENTI che, dal 29 agosto 1926, si sono succeduti alla guida della società gigliata. Per VIOLANEWS, qualificata testata giornalistica nata nel 2001, si tratta di un forte impegno pluriennale volto ad accompagnare queste annate scolastiche con un percorso nella storia gigliata fino, come detto, al 2026, anno in cui la Fiorentina taglierà lo storico traguardo secolare. Come nelle edizioni precedenti, divenute già oggetto di culto per i collezionisti, anche in questo DIARIO VIOLA troverete tante figurine (anche rare), documentazioni storiche tratte da giornali dell’epoca, le copertine dei periodici viola e gli spazi dedicati agli aggiornamenti delle gare stagionali della Fiorentina.

Non ci resta che farvi in nostro miglior “in bocca al lupo” anche per la prossima annata scolastica da vivere, ovviamente, con il DIARIO VIOLA!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:09
NEW APP AND WEBSITE | NUOVA APP E SITO ⚜️
Scopri di più | More ➡️ http://bit.ly/ACF_WebsiteAppLaunch
Download our first ever app, visit the new website www.acffiorentina.com/en 📲
Scarica la nostra prima app, visita il nuovo sito www.acffiorentina.com/it 💻
iOS: http://bit.ly/ACFAppiOS
Android: http://bit.ly/ACFAppAndroid
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/p640x640/121031799_3669032686461234_8048648485128181001_o.jpg?_nc_cat=108&ccb=2&_nc_sid=8024bb&_nc_ohc=u4030j5RAeUAX_4ginw&_nc_oc=AQkhAzDu-97wNmhvXgAyZ1ecKL33ajLY1WgHMt87tKjP2YnVsKwbaXjgRiFeajBERb4&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&tp=6&oh=aee1b65a20011faafa1970809d5bf2e4&oe=5FBEC8FF)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:13
Buon compleanno, 'Ricky' Albertosi 🎂
Happy Birthday, Enrico Albertosi 🥳
Fiorentina 1958-1968 ⚜️
Coppa Italia 🏆🏆
Cup Winners' Cup 🏆
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:14
bicycle /ˈbʌɪsɪk(ə)l/ (noun) 📖
a vehicle consisting of two wheels held in a frame one behind the other, propelled by pedals and steered with handlebars attached to the front wheel
#OnThisDay in 1999: Bressan in the #UCL 🚲
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:15
Buon compleanno, Jo-jo 🎂
Happy Birthday, Stevan Jovetic 🥳
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://i.postimg.cc/Hn4XkmyK/Screenshot-2020-11-02-ACF-Fiorentina.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:17
M😄NDAY M😄TIVATION 🙌
#ForzaViola 💜 #MondayMotivation
(https://i.postimg.cc/FszHRm3L/Screenshot-2020-11-02-ACF-Fiorentina-Femminile.jpg)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:21
🎥 | Banca Cambiano 1884 S.p.A HIGHLIGHTS
⚽️ #Riozzese-Fiorentina 1-6
#ForzaViola 💜 #CoppaItaliaFemminile
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/02/20, 23:50
Ansia per Maradona, è ricoverato: ma non si tratta di Coronavirus

Maradona ha appena compiuto 60 anni

Diego Maradona è ricoverato in una clinica di La Plata. L’argentino, che ha compiuto 60 anni appena tre giorni fa, è finito in ospedale ma non per Covid-19: gli ultimi test a cui si era sottoposto il tecnico del Gimnasia, infatti, avevano dato esito negativo.

L’allenatore, venerdì, era allo stadio per la partita della sua squadra contro il Patronato (vinta per 3-0), era sembrato indebolito e aveva avuto bisogno di assistenza per camminare. Il medico del Diez non ha ancora rilasciato dichiarazioni a riguardo. Lo scrive gazzetta.it.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 15:57
Fiorentina, cosa succede oggi

Il programma giorno per giorno

Ore 14:30 – Allenamento a porte chiuse

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:16
Iachini appeso ad un filo. E Montella aspetta. Tutti i nomi per il cambio in panchina

Si va da Aquilani a Sarri e Prandelli, la Fiorentina sfoglia la margherita e cerca il sostituto del tecnico ascolano, ormai ad un passo dall’addio

Sulle pagine sportive de La Nazione viene approfondita la delicata situazione in casa Fiorentina. Secondo il quotidiano, Iachini è a galleggio in una terra di mezzo in cui (per ora) è sempre l’allenatore della Fiorentina. Dopo un lunedì fitto di confronti e telefonate – molte in arrivo da New York – c’è una soluzione che parte in vantaggio sulle altre: Montella è ancora sotto contratto fino a giugno 2021 e niente vieterebbe a Commisso di richiamarlo. Situazione in evoluzione e da monitorare. A prescindere dal sostituto, Iachini è in bilico e le possibilità che la sua posizione migliori sono poche. Pesa l’atteggiamento ripetuto della squadra e lo scarso rendimento dei singoli.

Il parere dei giocatori è stato ascoltato dai dirigenti, che a Roma hanno assistito a una resa quasi completa nonostante i cambi di strategia che hanno innescato soprattutto disorientamento (anche tra i giocatori), esattamente come le parole pronunciate da Iachini dopo la partita. Ma per ora si va avanti così – questa è più o meno la linea ufficiosa – anche perché dopo la partita di Parma ci sarà la sosta di campionato e il club potrà prendere una decisione più lucida. E poi? Aquilani traghettatore è una possibilità, in attesa di un allenatore che possa aprire un ciclo ambizioso. Sarri (che deve ancora liberarsi dalla Juve) ma non entra in corsa, e in ogni caso pretenderebbe garanzie tecniche di alto livello. Fra gli allenatori liberi ci sono Prandelli, D’Aversa e Ballardini, ma nel frullatore di nomi sono finiti anche Mazzarri e Montella.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:18
Iachini, a Parma ultima chiamata ma potrebbe anche saltare prima di sabato

La gara contro il Parma sarebbe la sua ultima chiamata, dove si giocherebbe sostanzialmente tutta la stagione

La posizione di Beppe Iachini non è ancora affatto sicura, anzi dal Corriere dello Sport viene definita “fluida”, perché molti pezzi ancora devono andare al loro posto. Il tecnico marchigiano si sta giocando molto, e qualora si decidesse di confermarlo fino a sabato, la gara contro il Parma sarebbe la sua ultima chiamata, dove si giocherebbe sostanzialmente tutta la stagione. Ma non è sicuro, ancora, che sia proprio Iachini a guidare la Fiorentina contro il Parma, visto che le alternative non mancano.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:21
Verso Parma: emergenza difesa. Possibile cambio di modulo, tanti dubbi in attacco

Possibile che Iachini ricorra al 3-4-2-1 per la gara di sabato prossimo contro i Ducali. In attacco Vlahovic si candida per una maglia, dietro c’è Igor

Con la questione allenatore che resta in sospeso, la Fiorentina si prepara ad affrontare la trasferta di Parma in situazione di emergenza. In difesa – sottolinea La Nazione – l’espulsione di Martinez Quarta nel finale di gara con la Roma complica ancora di più i piani di Iachini, già alle prese con il triste record di peggior rendimento difensivo della Fiorentina dal ritorno in Serie A. I viola, infatti, potrebbero dover fare a meno anche di Pezzella, che ancora non sembra in condizione di riprendere a  allenarsi in gruppo dopo l’intervento di ripulitura alla caviglia sostenuto mercoledì scorso. Il capitano è in forte dubbio per Parma. L’ipotesi ad oggi più probabile è vedere Igor insieme a Milenkovic e Caceres ma non è escluso che Iachini possa ricorrere alla difesa a quattro.

Attenzione puntata anche sull’attacco. L’esperimento delle due punte “leggere”, con Callejon al fianco di Ribery, non ha convinto lo stesso Iachini, che per la delicata sfida di Parma sembra intenzionato a varare dall’inizio per la prima volta in stagione il tridente. L’allenatore, infatti, starebbe pensando di attuale il 3-4-2-1 studiato nella scorsa settimana e provato sia nel secondo tempo della gara contro il Padova che nel finale di partita all’Olimpico. Nella fattispecie, oltre all’impiego sulle fasce della coppia formata dal 7 e dal 77, Beppe Iachini potrebbe tornare a dare una chance ad una delle sue tre punte a disposizione, con Vlahovic, che al momento sembra il favorito.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:22
Dal mercato alla sconfitta dell’Olimpico, tutti gli errori della Fiorentina e di Iachini

Ripercorriamo tutto ciò che la Fiorentina ha sbagliato in questo avvio di stagione: dalle scelte sul mercato a quelle sul campo di gioco

Sulle pagine del Corriere dello Sport, troviamo un approfondimento su tutti gli errori della Fiorentina fatti in questa stagione, dalla costruzione della squadra alle scellerate scelte di Iachini nella gara contro la Roma. Partendo dalla sessione estiva, si pone la lente di ingrandimento sulle carenze del mercato, che avrebbe dovuto portare un regista per il centrocampo, per dare supporto alle tante mezze ali di valore, e un centravanti per rimpolpare il reparto offensivo, cosa che non può assolutamente fare Callejon.

Sulle pagine del quotidiano, poi, ci si interroga sulla valutazione data alla rosa della Fiorentina, che si è rinforzata, ma sembra ancora lontana dalle zone europee, soprattutto dopo la cessione di Chiesa. Squadra che, oltre alle rivedibili scelte di Iachini, ha il suo leader tecnico in un ragazzo di 37 anni come Ribery, al quale non ci si può affidare ogni domenica. Per chiudere, anche l’assenza di tifosi sta pesando sulla Fiorentina, abituata a farsi trascinare dal calore della gente.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:24
Commisso nero, Barone fa la voce grossa: il confronto di ieri con Iachini e la squadra

Iachini richiamato all’ordine dal d.g., ma parole dure sono state riservate anche alla squadra, sempre più vittima dell’insofferenza

Su La Nazione si ricostruisce il confronto tra dirigenza da una parte e squadra, staff e allenatore dall’altra, andato in scena ieri al centro sportivo. L’umore di Commisso è nero, ma il patron viola si trova in America. Così è toccato a Barone il compito di fare la voce grossa, richiamando tutti all’ordine. A Iachini, in particolar modo, è stato fatto notare come le parole del post partita (“Abbiamo ancora dei margini di miglioramento”) non siano probabilmente la giustificazione migliore da usare per un periodo critico lungo ormai quattro giornate, dove alcune delle sue scelte sul piano tattico non sono state comprese fino in fondo. La dirigenza, in tal senso, si sarebbe aspettata una maggiore assunzione di responsabilità, un “mea culpa” più esplicito da ammettere tanto a parole quanto nei fatti.

Ma parole dure sono state riservate anche alla squadra, che da qualche settimana non si allena più col sorriso del finale della scorsa stagione ma sembra essere sempre più vittima dell’insofferenza. Anche e soprattutto alle reprimende: la sconfitta di Roma è stata senza appello e, soprattutto, senza idee. Un concetto ribadito a più riprese dal dg, che ha chiamato in ballo la professionalità dei calciatori, che ormai da tempo fanno parte – oltre che di un club prestigioso come la Fiorentina – anche delle rispettive Nazionali: un traguardo che li inchioda al proprio senso del dovere. Lo spogliatoio ha incassato promettendo una pronta risposta a partire dalla gara di sabato al Tardini ma la sensazione è che l’aria resti pesante, specie attorno al tecnico.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:26
Panchina, è Sarri il sogno viola. Ecco che cosa serve per convincere il tecnico di Figline

La Fiorentina sta provando a convincerlo, ma la situazione è ancora poco chiara. E non è il solo nome in lizza per il dopo Iachini

La Fiorentina, in attesa di prendere una decisione definitiva su Beppe Iachini, sta iniziando a considerare gli eventuali sostituti. Dalle soluzione “interne” come Aquilani o Montella, a tanti nomi che si sono ricorsi nelle ultime ore, con un solo sogno. Come riporta Tuttosport, infatti, il sogno viola è senza dubbio Maurizio Sarri, il preferito dalla dirigenza, al quale andrebbe garantito un progetto ambizioso a lungo termine per almeno 3 anni, oltre ad uno stipendio molto alto. La Fiorentina sta provando a convincerlo, ma la situazione è ancora poco chiara.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:27
Ferrara scrive: “I giorni cupi di Iachini, inutile infierire su di lui. Ma basta traghettatori”

Leggiamo insieme un estratto del pezzo di Benedetto Ferrara

Benedetto Ferrara, sulle pagine de La Repubblica, ha scritto il suo pensiero sul momento viola. Ecco un breve estratto:

    Fiorentina persa nel nulla e un calcio a rischio lockdown e quindi default. Situazione disperata, con i dirigenti comunque obbligati a fare delle scelte in un momento particolarmente difficile, vista la situazione generale. Ma l’immobilismo non aiuta. Anzi, rischia di travolgerti. Che la società avesse già altre idee era noto da tempo. Il contratto pronto per Juric prima della volontà presidenziale di insistere con Iachini, che ha avuto solo in Rocco Commisso l’unica ma preziosa spalla a cui appoggiarsi, spiega tutto. Una scelta economica e forse umana, ma una scelta perdente, come era facile immaginarsi. Comunque gli errori di Beppe sono talmente evidenti che non è nemmeno il caso di infierire. Errori sul campo e nella comunicazione, quella che ha reso ancora più amari i giorni del tifoso annichilito davanti a una squadra senza alcuna rotta da seguire, senza alcuna certezza a cui aggrapparsi.

    Ma nei giorni del toto allenatore è anche bene andare oltre a questione legate alla tempistica. A Parma, che ci sia Iachini o Aquilani in panchina, in ogni caso cambierà poco. Ciò che invece dovrebbe essere chiaro è che la Fiorentina deve una volta per tutte uscire dalla logica dei traghettatori per iniziare un vero ciclo di crescita tecnica e di identità, quella che manca da anni e anni di calcio improvvisato senza obiettivi definiti. Il nome che davvero intriga è quello di Maurizio Sarri, ancora legato al contratto con la Juventus ma da tempo sul libro dei desideri di Pradè e Barone. Il resto sono nomi rispettabili ma poco eccitanti, soprattutto immaginando una Fiorentina che torni a giocare un calcio leggero e divertente. Se davvero la società riuscisse a convincere l’ex tecnico della Juventus ( ma la distanza non sembra così impossibile) e quindi Commisso, significherebbe soprattutto una cosa: che questa squadra inizia un viaggio che non sarebbe la solita passeggiata dell’armata Brancaleone

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:29
Calcio in tv: si torna alla Champions League

Per chi vuole vedere sul piccolo schermo le partite in diretta ecco l’elenco completo

Calcio in tv il 3 novembre

18.55 Diretta Goal Champions League – SKY SPORT COLLECTION e SKY SPORT (canale 251 satellite)
18.55 Shakhtar-Borussia D. (Champions League) – SKY SPORT FOOTBALL e SKY SPORT (canale 254 satellite)
18.55 Lokomotiv Mosca-Atletico Madrid (Champions League) – SKY SPORT (canale 255 satellite)
21.00 Diretta Goal Champions League – SKY SPORT (canale 251 satellite)
21.00 Real Madrid-Inter (Champions League) – CANALE 5, SKY SPORT UNO e SKY SPORT (canale 252 satellite)
21.00 Atalanta-Liverpool (Champions League) – SKY SPORT COLLECTION e SKY SPORT (canale 253 satellite)
21.00 Salisburgo-Bayern (Champions League) – SKY SPORT FOOTBALL e SKY SPORT (canale 254 satellite)
21.00 Manchester City-Olympiacos (Champions League) – SKY SPORT (canale 255 satellite)
21.00 Midtjylland-Ajax (Champions League) – SKY SPORT (canale 256 satellite)
21.00 Porto-Marsiglia (Champions League) – SKY SPORT (canale 257 satellite)

goal.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:32
Tempo scaduto, Iachini vicino all’esonero. Sarri soluzione preferita, le alternative

Aquilani possibile soluzione pro tempore per lavorare sul tecnico di Figline. Le alternative sono Mazzarri, D’Aversa il ritorno di Montella

Sulle pagine del Corriere Fiorentino si ripercorrono le tappe che hanno portato alla conferma di Iachini e, successivamente, alla situazione di oggi. La scelta presa l’ultima estate di continuare con il tecnico, come è ormai noto, è stata presa da Commisso, mentre Barone e Pradè avrebbero preferito puntare su un nuovo allenatore. Anche oggi in società ci sono due fazioni: il presidente, suo sostenitore, e i dirigenti, un po’ più distanti. A giocare a favore di Iachini, inoltre, ci sarebbero anche ragioni economiche: Iachini, come Montella, è legato alla Fiorentina fino a giugno 2021 e la prospettiva di pagare un terzo stipendio non sarebbe particolarmente gradita a Commisso. A questo va aggiunta l’incertezza dettata dall’emergenza sanitaria (altro elemento che in passato ha pesato dalla parte di Iachini).

Tuttavia, il cambio in panchina sembra essere ad un passo e potrebbe arrivare anche oggi. Tra le idee per sostituire il tecnico ascolano c’è Aquilani, soluzione interna pro tempore. In questo caso, servirebbe una deroga dalla federazione poiché il mister della Primavera viola non è ancora in possesso del patentino per assumere la carica di una squadra di Serie A. Prendere tempo con lui permetterebbe ai dirigenti di perfezionare la soluzione preferita: Sarri. Gli ostacoli, in questo caso, sono rappresentati dal contratto che ancora lega l’allenatore di Figline alla Juventus e dai suoi dubbi davanti all’ipotesi di prendere una panchina in corsa. Anche per questo, la Fiorentina lavora parallelamente alle alternative: attenzione a Mazzarri, D’Aversa ed il possibile clamoroso ritorno di Montella, ancora sotto contratto.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:34
Plastino: “Chiesa sfortunato nei contesti. A Firenze lo vedono come un traditore”

L’opinione del giornalista: “Ora a Firenze lo vedono come un traditore, a Torino non lo considerano per quello che vale”

Michele Plastino, direttore di Radio Sportiva, ha commentato così il passaggio di Federico Chiesa dalla Fiorentina alla Juventus: “Penso che sia sfortunato nei contesti. Ora a Firenze lo vedono come un traditore, a Torino non lo considerano per quello che vale. È duttile tatticamente, sa dribblare e anche segnare. Io nella mia squadra lo prenderei sempre. I tifosi hanno il vantaggio di vincere di più rispetto agli altri, a livello psicologico sono ben abituati, e quando c’è qualche problema sono subito in allarme”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:36
“Squadra senza idee”. Il lungo faccia a faccia con mister e giocatori preludio di un addio

La strigliata di Barone dopo l’allenamento: alla squadra è stata contestata l’ennesima prova senza carattere, al mister alcune scelte e le dichiarazioni

Anche sul Corriere Fiorentino viene posto l’accento sul confronto di ieri tra dirigenza, tecnico e squadra. È la cronaca di un altro lunedì da stato di crisi che stavolta ha avuto come scenografia non l’albergo di Commisso (che ha seguito tutto dagli Stati Uniti) ma il centro sportivo Davide Astori. E’ lì, che si è ritrovata la squadra. Ed è lì che Joe Barone, fin dalla mattinata, si è messo al lavoro per cercare la soluzione migliore per venir fuori da un tunnel del quale, al momento, non si vede la fine. Dopo il nuovo giro di tamponi e l’allenamento guidato da Iachini, il d.g. viola ha preso la parola, e lo ha fatto usando toni particolarmente duri.

Pochi concetti, ma estremamente chiari. Ai giocatori, Barone ha ribadito ancora una volta come non siano accettabili prove prive di carattere come quella di Roma. Al mister, invece, vengono imputate alcune scelte, la mancanza di gioco, di idee e di chiarezza nella proposta tattica. Non solo. Alla dirigenza infatti non sono piaciute le dichiarazioni del mister nelle quali, più assumersi le proprie responsabilità, Iachini ha elencato una lunga serie di alibi. Dall’assenza di Pezzella agli errori individuali, passando per la scorsa condizione di alcuni singoli al poco tempo avuto per lavorare con l’intero gruppo a disposizione. Appigli che la società non pare più disposta a concedere.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:38
Ancelotti e l’addio al Bayern: “Mai litigato con Ribery, volevo solo fare turnover”

L’ex tecnico della squadra bavarese, oggi manager dell’Everton, fa chiarezza: “Tutto quel che è stato detto sul Bayern Monaco e sul Napoli è falso”

Nel corso dell’intervista concessa France Football, Carlo Ancelotti ha fatto chiarezza anche sulla voci che seguirono il suo addio al Bayern Monaco. Queste le sue parole: “Tutto quel che è stato detto sul Bayern Monaco e sul Napoli è falso. Non ho mai litigato con Ribery, Robben o Hummels. Volevo solo instaurare un turnover e cominciare a immettere sangue fresco in campo”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:39
Tuttosport: anche Spalletti tra i nomi per il dopo Iachini. Può precederlo Aquilani

Luciano Spalletti sarebbe tra i tecnici presi in considerazione dalla Fiorentina insieme a Sarri, Montella, Mazzarri, D’Aversa, Semplici e Ballardini

Tra i nomi fatti oggi dai quotidiani per il dopo Iachini, c’è anche quello di Luciano Spalletti. A rilanciare la candidatura del tecnico di Certaldo per la panchina viola è Tuttosport, secondo cui Spalletti è tra i tecnici presi in considerazione dalla Fiorentina insieme a Sarri, Montella, Mazzarri, D’Aversa, Semplici e Ballardini. Il quotidiano, infine, ipotizza un ultimo scenario: la promozione di Aquilani, oggi tecnico della Primavera, per poi provare a convincere Sarri o Spalletti con un progetto triennale.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:41
Iachini, anche Commisso ha capito. Sarri difficile in corsa, allo studio un piano B

Probabile che la Fiorentina cercherà di capire se Sarri sia interessato a entrare in corsa al posto di Iachini. Ipotesi difficile, quasi impossibile

Su Gazzetta.it, Luca Calamai analizza il momento delicato che sta attraversando la Fiorentina. Il progetto della società viola è chiaro: arrivare a giugno con Iachini e dopo ingaggiare un allenatore top. Con Sarri e Spalletti primi nomi di una lista nobile. Ma è ancora una strategia attuabile? Beppe Iachini è un allenatore a rischio esonero. Se dovesse perdere sabato a Parma la sua panchina salterebbe. Rocco Commisso prima di tornare negli Stati Uniti ha difeso a spada tratta la sua scelta estiva. Ma anche il presidente, che già sta pagando lo stipendio a Montella, ha capito che un nuovo passo falso renderebbe Iachini indifendibile. Ieri i dirigenti viola hanno fatto il punto per elaborare un piano B. Un piano di emergenza.

I collaboratori di Rocco Commisso stanno valutando tutte le opzioni. Trovare un traghettatore per otto mesi o cercare la figura alla quale affidare con anticipo il percorso di rilancio futuro? In questo senso è probabile che la Fiorentina cercherà di capire se Sarri sia interessato a entrare in corsa. Ipotesi difficile, quasi impossibile visto che ancora il tecnico di Figline deve liberarsi dalla Juve. Lo scenario, insomma, è complicato. In pista restano D’Aversa, Prandelli, Mazzarri e qualche ipotesi straniera. C’è anche l’idea Montella. Di sicuro non la promozione di Aquilani, mai ipotizzata visto che non si tratta di gestire un finale di torneo ma quasi tutta una stagione. Piaceva Semplici che però per qualche giorno è bloccato da un altro club. Insomma, si naviga a vista.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:42
Cinquini: “Iachini sempre sulla graticola, non aiuta. Montella? Non è un’idea peregrina”

L’ex: “La conferma di Iachini si è rivelata una scelta sbagliata ma il clima di incertezza che si è generato in seguito ha avuto dei risvolti sul tecnico”

Oreste Cinquini, ex d.s. viola, è intervenuto ai microfoni di Lady Radio. Queste le sue parole: “La situazione della Fiorentina non è bella, Iachini è sempre sulla graticola. Sicuramente la conferma arrivata per volontà di Commisso si è rivelata una scelta sbagliata ma il clima di incertezza che si è generato in seguito ha avuto dei risvolti sul tecnico e sui giocatori. Cosa fare ora? Se si vuole intervenire lo si faccia ora, senza perdere tempo. Montella? Essendo già sotto contratto, sarebbe una soluzione comoda a livello di bilancio. Se si cerca un traghettatore, il suo ritorno potrebbe non essere un’idea peregrina”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:43
Segui A Pranzo col Pentasport in diretta grazie alla nostra webcam

Lo streaming di Radio Bruno direttamente su Violanews.com

Il Pentasport di Radio Bruno: la trasmissione dei tifosi viola in diretta su Violanews. Seguila sul nostro sito, grazie alla webcam.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:49
Iachini al centro sportivo, ma la decisione sul suo futuro è ancora da prendere

Una decisione definitiva sul da farsi non è stata ancora presa, ma il tecnico ascolano potrebbe restare fino alla partita contro il Parma

Ultime sul futuro di Beppe Iachini e della panchina viola. Secondo quanto riporta Radio Bruno, una decisione definitiva sul da farsi non è stata ancora presa, ma il tecnico ascolano potrebbe restare fino alla partita contro il Parma. Intanto – riporta l’emittente radiofonica – il tecnico gigliato è già presente al centro sportivo da poco meno di un’ora. Alle 14:30 è previsto l’allenamento della squadra.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:52
Joaquin, frecciata a Koeman: “Al Betis neanche come operaio lo prenderei”

L’affondo dell’ex viola: “Adesso ho voltato pagina, ma ci siamo detti di tutto. Sabato mi saluterà? No, non mi saluterà e neanche io lo saluterò”

Sabato andrà in scena la sfida fra Barcellona e Real Betis. Intervistato da Cadena SER, Joaquin, parla così di Ronald Koeman, attuale tecnico del Barcellona e sua allenatore ai tempi del Valencia: “Non è stata la miglior esperienza della mia carriera sportiva, anzi, non è stata un’esperienza piacevole. Non ne voglio parlare, ormai è successo ma quel periodo ancora mi fa male. Ho passato davvero un brutto periodo”.

Uno dei conduttori chiede a Joaquin se da presidente del Betis prenderebbe Koeman come allenatore: “Neanche come un operaio! Adesso ho voltato pagina, ma ci siamo detti di tutto. Per fortuna il periodo insieme è stato breve e siamo riusciti a terminare l’anno in maniera dignitosa. Sabato mi saluterà? No, non mi saluterà e neanche io lo saluterò”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:53
Giudice Sportivo: squalificati Quarta e Caprari, ammenda per il Bologna

Il difensore della Fiorentina era stato espulso dopo essersi reso “responsabile di un fallo grave di gioco” ai danni di Dzeko, nel match con la Roma

Gianluca Caprari, del Benevento, è stato squalificato per due giornate dal giudice sportivo, dopo le partite della 6/a giornata in Serie A. Il giocatore è stato punito “per avere, al 27′ del secondo tempo, a gioco fermo, rivolgendosi al Quarto Ufficiale, proferito un’espressione ingiuriosa nei confronti degli Ufficiali di gara” durante la partita giocata ieri sera in casa del Verona. Per un turno è stato fermato Lucas Martinez Quarta, della Fiorentina, espulso dopo essersi reso “responsabile di un fallo grave di gioco” ai danni di Dzeko, nel match con la Roma. Il Bologna dovrà pagare un’ammenda di 5.000,00 euro “per non avere impedito la presenza in panchina di un collaboratore non autorizzato”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:54
Calendario Fiorentina – Viola attesi dall’insidiosa trasferta di Parma

Tutte le gare stagionali della Fiorentina

Calendario

Versione estesa

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/il-calendario-stagionale-della-fiorentina-partite-tabellini-e-pagelle/ (https://www.violanews.com/statistiche/il-calendario-stagionale-della-fiorentina-partite-tabellini-e-pagelle/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:55
A. Sottil: “Ricky a Cagliari è rinato, l’anno scorso non era sereno. Cholito? E’ da top club”

Parla l’ex viola: “Riccardo ha provato in ogni modo ad imporsi a Firenze ma non gli è stato consentito. Simeone? Perso un grande centravanti”

Andrea Sottil, ex difensore della Fiorentina e padre del viola (in prestito al Cagliari) Riccardo, ha parlato a Lady Radio: “Ricky aveva bisogno di giocare. Dopo Pescara eravamo tutti orientati verso un nuovo prestito ma l’ottimo pre campionato con Pioli gli ha fatto venire voglia di giocarsi le sue carte a Firenze. La scorsa stagione sappiamo tutti com’è andata, tra problematiche di ogni tipo ed un modulo che non prevedeva ali pure come lui. Adesso gioca nel suo ruolo naturale e si trova bene col 4-3-3 di Di Francesco. Secondo me, se valutiamo la rosa della Fiorentina, si sarebbe potuto giocare anche a Firenze con due esterni alti. Futuro? Riccardo deve molto a Firenze. E’ arrivato lì a 16 anni, ha provato in ogni modo ad imporsi a Firenze, ma non gli è stato consentito. Adesso a Cagliari è sereno, la scorsa stagione non lo era”.

Sottil ha poi espresso la sua opinione sul Cholito Simeone, sul momento attraversato dalla Fiorentina e su Callejon: “Simeone sta dimostrando di essere un grandissimo attaccante. Si muove in una maniera unica, sa colpire di testa come pochi, aiuta la squadra ed è un combattente. Insomma, è da top club. Per me la Fiorentina ha perso un gran centravanti. Difficoltà viola? La rosa è competitiva e Iachini è un buon allenatore, ma l’involuzione della squadra è sotto gli occhi di tutti. Callejon? Personalmente non lo farei giocare punta. Lui è un grandissimo attaccante esterno, con Sarri ha fatto sfracelli sulla destra”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 16:58
SONDAGGIO – E se tornasse Montella? I lettori di Violanews non hanno dubbi

Potrebbe esserci un ritorno sulla panchina viola: Vincenzo Montella. I lettori di Violanews.com si sono espressi sull’ipotesi

Pochi dubbi per la maggioranza dei lettori di Violanews.com: no alla (possibile) terza avventura di Vincenzo Montella sulla panchina viola. Solo il 37,6% dei votanti che ha partecipato al nostro sondaggio si è espresso a favore del ritorno dell’Aeroplanino, mentre il restante 62,4% preferisce altre soluzioni per la panchina della Fiorentina.

SONDAGGIO
Sei favorevole ad un ritorno di Montella?

    NO (62%, 4.054 Voti)
    Sì (38%, 2.441 Voti)

Totale Votanti: 6.495

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:01
Montella e quelle parole al veleno post esonero. Tutto risolto? Il precedente con i DV

Il Montella pensiero, almeno a fine dicembre, era chiarissimo. Ma il tempo e la reciproca convenienza, a volte, leniscono le ferite…

Le sue ultime parole “pubbliche”, quelle pronunciate ad aprile scorso, era state decisamente più concilianti rispetto allo sfogo a caldo sui social, ma resta comunque qualche punto interrogativo sui rapporti tra Vincenzo Montella ed una parte della Fiorentina. Da un lato il feeling con la squadra (anche se, in questo senso, prendiamo atto del chiarimento tra il tecnico campano e Ribery), dall’altro la scia polemica post esonero.

“Ci sarebbero tantissime cose da dire, perché sono stati commessi degli errori ma non solo da noi. Avrei voluto una squadra di calciatori fatti, mista a giovani di talento, ma l’indicazione era di puntare sui ‘nostri’ giovani e su calciatori esperti. E forse proprio alla luce di questo nessuno mi ha mai chiesto nulla, nessuno ha mai posto un obiettivo stagionale: né la proprietà, né i dirigenti”. Il Montella pensiero, almeno a fine dicembre, era chiarissimo. Un atto di accusa (e allo stesso tempo di difesa) che lascia spazio a poche interpretazioni.

Posizione conciabile con l’ipotesi di un suo ritorno sulla panchina viola al posto Iachini? Il tempo, si sa, lenisce le ferite. A volte anche quelle più profonde. E lo stesso può fare la reciproca convenienza, se davvero la Fiorentina stesse pensando ad un Montella ter e lo stesso Aeroplanino fosse disposto ad intraprendere con il giusto entusiasmo questa nuova sfida. Per lui non sarebbe una novità: già con i Della Valle le distanze, che sembravano incolmabili dopo il burrascoso addio dell’estate 2015, vennero ridotte a zero. Succederà di nuovo?

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:04
Corsi: “Sarri fatica a non lavorare. Iachini? Ecco perché scelsi di cambiare”. Prandelli…

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno. Queste le sue parole: “Sono dispiaciuto per la situazione della Fiorentina, lì ho tanti amici. Sarri? Ci parlo raramente, ma per come lo conosco credo faccia fatica a non lavorare. Me lo immagino chiuso nel suo bunker a nutrirsi di nozioni e conoscenza, vive questa professione in maniera maniacale, per passione. Iachini? E’ una persona straordinaria, molto seria. E’ un allenatore che dà grande impatto alla squadra sotto l’aspetto emotivo e caratteriale, scegliemmo di cambiare perché questo impatto nei confronti della squadra ci sembrava esaurito. Ho grande stima sia del tecnico che della persona. Prandelli? Nella sua ultima esperienza al Genoa ha fatto un buon lavoro lasciando un ottimo ricordo. Spero che il calcio possa ritrovarlo da protagonista”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:05
Sarri, le esperienze terribili da subentrante: i dubbi del tecnico arrivano (anche) dal passato

Si spiegano anche così i dubbi di Sarri davanti alla possibilità di accettare una panchina in corsa. L’esperienza insegna, ma con un progetto serio…

Basta veder giocare le Sue squadre (e la “S” maiuscola non è un caso) per capire nel giro di cinque minuti il perché Maurizio Sarri sia un tecnico da programmazione, più che da emergenza. Schemi collaudati e un collettivo che in campo si muove in assoluta sinergia con le idee del suo allenatore. A patto che abbia i giocatori giusti tra cui poter scegliere. Dettaglio non da poco, se guardiamo la carriera del tecnico di Figline. Prendendo in considerazione solamente la carriera di Sarri tra i professionisti, infatti, le avventure da subentrante sono finite praticamente tutte nel peggiore dei modi.

L’esperienza all’Arezzo, iniziata il 31 ottobre 2006, si concluse con l’esonero del 13 marzo 2007. Quella al Verona durò ancora meno: 60 giorni (dal 31/12/2007 al 28/02/2008). Non andò meglio al Perugia (dal 23/09/2008 al 15/02/2009), mentre in sella al Grosseto, nelle ultime 11 giornate del campionato 20019/2010, riuscì quantomeno a concludere la stagione prima dell’addio. Diverso il discorso partendo da inizio stagione: con una programmazione condivisa con la società, sono invece arrivate quasi sempre soddisfazioni (fatta eccezione per le parentesi ad Avellino e Sorrento).

Si spiegano anche così i dubbi di Sarri davanti alla possibilità di accettare una panchina in corsa. L’esperienza insegna, ma se davvero è lui la prima scelta della società viola per il dopo Iachini, un’offerta seria, strutturata e che dia garanzie tecniche per il futuro prossimo potrebbe essere la mossa giusta per convincerlo.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:06
Bucchioni: “Sarri, Spalletti e Allegri oggi non vengono a Firenze. Rischiano la carriera”

L’opinione del giornalista: “Prandelli? Era un signore allenatore, ma bisogna capire se alla Fiorentina va bene puntare su di lui anche nel futuro”

Enzo Bucchioni è intervenuto a Radio Bruno. A seguire vi proponiamo i passaggi più interessanti delle sue dichiarazioni: “Sarri? Purtroppo dobbiamo renderci conto che oggi la Fiorentina è un progetto tecnico minore. Cosa può offrire? Non vedo perché Sarri dovrebbe rischiare di bruciarsi la carriera. La società viola ieri è ripartita da Sarri, Spalletti e Allegri ma questi sono allenatori di prima fascia che in questo momento non vengono a Firenze. Prandelli? Era un signore allenatore, ma bisogna capire se alla Fiorentina va bene mettere la squadra nelle sue mani nel presente e nel futuro. E’ un allenatore a lunga scadenza”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:08
Teotino senza giri di parole: “Ogni minuto in più con Iachini è tempo perso”

L’opinionista (ed ex responsabile della comunicazione viola): “La rosa della Fiorentina ha un potenziale da Europa o quasi”

Così il noto giornalista Gianfranco Teotino a Radio Sportiva sulla Fiorentina:

    Ogni minuto in più con Iachini è un minuto perso. La Fiorentina ha una rosa per stare stabilmente nella parte sinistra della classifica, forse anche per la zona Europa, e per giocare un buon calcio. Iachini è una scatola del pronto soccorso, nelle situazioni di emergenza va bene, se devi costruire una squadra no. Bisogna cambiare, se con una idea di stabilità bene, se invece Commisso pensa di spendere troppo per gli allenatori allora meglio un traghettatore che continuare così.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:09
La scelta della Fiorentina: avanti con Iachini almeno fino alla trasferta di Parma

La Fiorentina dà almeno un’altra possibilità al tecnico viola, viste anche le difficoltà nell’arrivare agli allenatori individuati per la sostituzione

Avanti con Beppe Iachini, almeno fino alla gara di sabato prossimo in casa del Parma. Questa la notizia lanciata nel primo pomeriggio dalla Rai Tgr Toscana. La Fiorentina sceglie quindi di dare almeno un’altra possibilità al tecnico viola. Solo un modo per prendere tempo? Possibile. Anzi probabile.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:13
Kalinic e l’operazione rilancio. Juric sicuro: “Tornerà un grande giocatore”

Il tecnico del Verona si conferma grande valorizzatore della rosa a sua disposizione

Ivan Juric è specializzato valorizzare giocatori o rilanciarli dopo periodi negativi. E scommette anche su Kalinic, l’ex attaccante della Fiorentina reduce da stagioni a dir poco opache con Milan, Atletico Madrid e Roma: “Se è iniziata la cura? Non c’è bisogno: è stato un giocatore forte e vuole tornarlo. Sta lavorando bene, oggi ha fatto di nuovo bene. Mi spiace che abbia preso la traversa, ma sarà importante per noi” ha detto il tecnico del Verona dopo la vittoria di ieri sul Benevento. E i gialloblu si affacciano in zona Europa:

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:14
Il post motivazionale di Amrabat: “Alza la testa…”

Così il centrocampista marocchino della Fiorentina

https://www.instagram.com/p/CHIM5HrHi_9/?utm_source=ig_embed (https://www.instagram.com/p/CHIM5HrHi_9/?utm_source=ig_embed)
sofyanamrabat
Alza la testa, concentrati su sabato! 💪🏻 #insieme💜 #fiorentina

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:15
Carnasciali controcorrente: “Sbagliato cambiare ora Iachini. Ma il ds…”

Secondo l’ex giocatore della Fiorentina è meglio tenere Iachini fino a giugno e poi puntare ad un grande allenatore

L’ex terzino della Fiorentina Daniele Carnasciali si è espresso così sul momento viola e la posizione di Iachini: “Se l’obiettivo della società è quello di arrivare alla fine dell’anno per poi cercare un grande allenatore, allora perché devi cambiare? Tieni Iachini fino alla fine, provi a fare il meglio possibile. Il ds dovrebbe consigliare meglio il tecnico, viste alcune scelte discutibili, soprattutto a livello tattico. Il cambio ora non sarebbe giusto. I giocatori buoni ci sono, ma manca un giocatore da 15-20 gol” ha detto l’ex viola a TMW Radio.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:16
Dal centro sportivo: dirigenti al lavoro, il cambio in panchina è solo rimandato?

La conferma di Iachini non dipende solo dal risultato di Parma, ecco le ultime

Un pomeriggio apparentemente normale al centro sportivo “Davide Astori”. La Fiorentina si allena agli ordini di Beppe Iachini alla presenza di Barone e Pradè. Ma in realtà il clima resta elettrico e l’orizzonte ancora incerto, nonostante la conferma del tecnico fino alla gara di sabato col Parma. Secondo quanto ci risulta, infatti, i dirigenti viola stanno lavorando sotto traccia all’ipotesi di un cambio in panchina, che resta dunque attuale e che potrebbe concretizzarsi la prossima settimana, considerando anche la sosta per le nazionali all’orizzonte. Un risultato positivo con il Parma potrebbe insomma non bastare a Iachini, se non dovesse essere accompagnato da un netto cambio di rotta anche sul piano del gioco e dell’atteggiamento.

Iacopo Nathan
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:17
Ripa a VN: “Troppe divergenze in società. E Commisso è ricaduto nello stesso errore. Iachini…”

La Fiorentina ha deciso: avanti con Beppe Iachini, almeno fino alla sfida di sabato sera contro il Parma. Abbiamo intervistato l’ex difensore e dirigente viola

La Fiorentina ha deciso: avanti con Giuseppe Iachini. Anche se tutto potrebbe nuovamente cambiare la prossima settimana. Per parlare dell’aria pesante che si respira nello spogliatoio gigliato, Violanews.com ha intervistato Roberto Ripa. Con l’ex difensore ed ex team manager viola ripartiamo proprio dalla conferma del tecnico:

    Penso che la società si sia guardata intorno per capire la disponibilità dell’eventuale sostituto. Si è parlato molto di Sarri, Spalletti e Allegri, ma nessuno dei tre può arrivare adesso sulla panchina viola. Cambiare ora allenatore sarebbe stato complicato. Le opzioni sul tavolo erano due: ritorno di Montella o traghettatore, ma la Fiorentina si sarebbe trovata nella stessa situazione di adesso. Il problema principale è che la squadra non ha mai espresso un buon gioco. Il calcio è spettacolo e la Fiorentina, troppo spesso, ha avuto un atteggiamento remissivo, come contro la Roma. La società non voleva aspettare, ma non aveva un sostituto gradito.

La sensazione è che si tratti sempre di una fiducia a tempo.

    L’incertezza sull’allenatore si riflette sulla squadra. L’aspetto più fastidioso è l’assenza di un indirizzo unico nella sfera decisionale. Ricordiamo cos’è successo in estate con la conferma di Iachini e Commisso che ha ammesso di aver sbagliato a puntare di nuovo su Montella. Non vedo una visione univoca tra le varie componenti. Questa situazione depotenzia il ruolo dell’allenatore. Serve avere un’idea comune. Il presidente richiede la parte sinistra della classifica. Va bene, ma i tifosi vogliono una squadra offensiva capace di divertire. La situazione di classifica non è disperata, ma la squadra non produce spettacolo. Questa è la mancanza più grande.

Se fosse lei l’allenatore della Fiorentina, come proverebbe a risolvere i problemi?

    Meno male che non sono io il tecnico (ride, ndr), è un bene per la Fiorentina. Iachini è stato preso per far uscire la squadra da un momento di difficoltà. Ci è riuscito. La società lo ha confermato, pur conoscendo la sua carriera. Le difficoltà di oggi sono legate non alla classifica, ma al futuro. So già dove arrivo in queste condizioni. La situazione può essere migliorata di poco, ma non vado a costruire niente in prospettiva. Dove vuole arrivare la Fiorentina? Qual è l’obiettivo? Oggi si fatica a immaginare cosa accadrà a giugno. Prendiamo un traghettatore? Se sì, chi? Ne vale la pena? Penso che il club si sia posto queste domande.

Secondo lei qual è l’allenatore giusto per un progetto a lungo termine?

    All’inizio dell’intervista ho fatto i nomi di Sarri, Spalletti e Allegri perché sono abbastanza certo che non arriveranno alla Fiorentina a stagione iniziata. Mi vengono in mente anche Cesare Prandelli e Leonardo Semplici. Ci sono allenatori con i quali è possibile lavorare sul lungo periodo. La cosa più importante, ripeto, è che ci sia unità d’intenti nella scelta del tecnico con un orizzonte pluriennale. E’ stato un errore non avere una visione comune già dalla fine dello scorso campionato. Probabilmente la decisione di confermare Iachini è stata presa a cuor leggero per via della fine ritardata della stagione. La società ha una visione futura sul centro sportivo e sul nuovo stadio, ma la deve avere – a maggior ragione – anche sull’aspetto tecnico.

Stefano Niccoli
@stefanoniccoli3
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:19
Toscana oggi – Covid: lieve rialzo dei contagi, ma con più tamponi effettuati

Il bollettino giornaliero

La situazione

Sono oggi 2.336 i nuovi positivi al Coronavirus  in Toscana (ieri erano 2009). I nuovi casi sono il 4,8% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 2.336 casi odierni è di 45 anni circa (il 16% ha meno di 20 anni, il 24% tra 20 e 39 anni, il 34% tra 40 e 59 anni, il 18% tra 60 e 79 anni, il 8% ha 80 anni o più). I guariti crescono dello 0,9% e raggiungono quota 15.667 (30,7% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.133.147, 14.415 in più rispetto a ieri. Sono 9.081 i soggetti testati (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 25,7% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 349 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 33.917, +6,9% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.451 (52 in più rispetto a ieri), di cui 190 in terapia intensiva (8 in più). Oggi si registrano 16 nuovi decessi (ieri erano 20): 8 uomini e 8 donne con un’età media di 86,1 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 7 a Firenze, 1 a Pistoia, 2 a Massa Carrara, 1 a Lucca, 1 a Livorno, 3 a Arezzo, 1 a Grosseto.

Sono 15.197 i casi complessivi ad oggi a Firenze (577 in più rispetto a ieri), 4.195 a Prato (211 in più), 4.005 a Pistoia (113 in più), 3.087 a Massa (82 in più), 4.871 a Lucca (108 in più), 6.398 a Pisa (264 in più), 3.650 a Livorno (235 in più), 4.965 ad Arezzo (259 in più), 2.176 a Siena (88 in più), 1.515 a Grosseto (21 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni (5 in più). Per 373 casi sono ancora in corso le verifiche per l’attribuzione alla corretta provincia di residenza. Al momento sono 901, quindi, i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 689 nella Nord Ovest, 368 nella Sud est.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:30
Toscana oggi – Covid: lieve rialzo dei contagi, ma con più tamponi effettuati

Il bollettino giornaliero

I grafici

Per visualizzare in maniera immediata la situazione vi mostriamo una carrellata di grafici dove si nota l’impennata di nuovi casi e anche di ricovero in reparto, ma per fortune questo non avviene nel numero dei decessi e dei pazienti ricoverati in terapia intensiva. In chiusura anche l’interessante età media con i molti asintomatici riscontrati.

Cominciamo illustrando i nuovi casi accertati che dai primi di ottobre hanno avuto una decisa impennata fino a superare quota 2000 il 26 ottobre

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-02-alle-16-43-26-1024x670.png?v=20201103161900)

Qui sotto invece i pazienti attualmente positivi che dalla seconda settimana di ottobre seguono l’andamento delle nuove infezioni e aumentano in modo elevato

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-02-alle-16-43-19-1024x707.png?v=20201103161900)

Passiamo ad un grafico molto importante: quello relativo ai pazienti ricoverati. Dobbiamo notare che a fronte di un forte aumento dal mese di ottobre dei pazienti ricoverati in reparto, resta più contenuta anche se in costante aumento quello di coloro ricoverati in terapia intensiva.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-02-alle-16-42-01-1024x729.png?v=20201103161900)

Resta contenuto anche il numero dei pazienti deceduti anche se c’è un aumento del numero medio giornaliero che negli ultimi giorno è andato diverse volte sopra quota 10

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-02-alle-16-41-53-1024x748.png?v=20201103161900)

Per chiudere aggiungiamo due grafici tratti da www.ars.toscana.it che riportano i pazienti ospedalizzati dall’inizio dell’epidemia. Nonostante i nuovi positivi abbiano numeri 5 volte superiori quelli di marzo aprile possiamo vedere che i ricoverati in reparto e soprattutto in terapia intensiva sono ancora molti meno rispetto alla prima fase.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-09-00.png?v=20201103161900)
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-10-14.png?v=20201103161900)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:33
I titoli viola dei quotidiani di oggi: Iachini ha le ore contate, ipotesi Montella/3

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

Questa pagina nata su Violanews.com da tanti anni è molto seguita perché offre la prima veloce occhiata ai quotidiani sportivi e politici che seguono le vicende della Fiorentina analizzando i titoli che i suddetti quotidiani propongono in giornata. Il lettore ha quindi la possibilità di andare in edicola per approfondire gli argomenti o seguire il resto della nostra rassegna stampa nella quale riportato gli estratti degli articoli principali sempre in tema Fiorentina. Buona lettura!

I quotidiani sportivi

(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logogazzetta1.jpg)
Nessun articolo sulla Fiorentina all’interno dell’edizione di oggi.

(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logocorsportstadio.jpg)
In attesa.

I quotidiani politici

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Nazionelogo1.jpg?v=20201103163000)
In prima pagina del QS, nella fotografica centrale, “Gelo Iachini, Montella c’è”, nell’occhiello “Conferma a tempo. E un tecnico sotto contratto…”. A pagina 4 “Iachini appeso a un filo. E Montella aspetta”, nel sommario “Scenari in evoluzione, ogni giorno confronti e valutazioni. La società è dispiaciuta. E il vecchio allenatore è sempre sotto contratto…”. A pagina 5 “Flop viola, ora tutti sono finiti nel mirino”, nel sommario “Le dure parole di Joe Barone alla squadra e il richiamo a Iachini per le dichiarazioni post partita. Serve subito una svolta”. Chiudono in taglio basso “Difesa in emergenza” e “Attacco, quanti dubbi”.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Repubblicalogo1.jpg?v=20201103163000)
In attesa.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2014/11/logocorrierefiorentino.jpg?v=20201103163000)
In prima pagina, nella fotografica centrale, “Iachini a fine corsa”, nell’occhiello “Vicinissimo l’esonero, al suo posto Sarri o Mazzarri”. A pagina 10 “Tempo scaduto”, nel sommario “Dopo la figuraccia di Roma è sempre più vicino l’esonero di Iachini: oggi l’annuncio? Ipotesi Aquilani fino a Parma e poi la scelta del sostituto”. In taglio basso “Squadra senza idee. Il lungo faccia a faccia con mister e giocatori preludio di un addio”, nel sommario “La strigliata di Joe Barone dopo l’allenamento”. Chiude “Difesa anche senza Quarta, è emergenza per sabato”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 17:36
Le prime pagine dei quotidiani sportivi: il ricordo di Proietti, con un occhio alla C.L.

Così aprono La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport oggi in edicola

Le copertine dei quotidiani sportivi in edicola oggi 3 novembre 2020

LA GAZZETTA DELLO SPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/gaz.png?v=20201103163300)
La Gazzetta dello Sport, quotidiano sportivo fondato il 3 aprile 1896 da Eugenio Camillo Costamagna e Eliso Rivera, è uno dei maggiori quotidiani in Italia e il più venduto tra quelli sportivi, ma anche il più longevo in Europa. Attualmente è diretto da Andrea Monti e l’editore è RcsMediaGroup, mentre la sede dell’edizione nazionale è a Milano. Esistono anche La Gazzetta dello Sport edizione Roma per Roma e Lazio, La Gazzetta dello Sport edizione Puglia per Puglia e Basilicata, e La Gazzetta dello Sport edizione Sicilia per Sicilia e Calabria.

CORRIERE DELLO SPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/cds.jpg?v=20201103163300)
Il Corriere dello Sport, fondato il 20 ottobre 1924 da Alberto Masprone, è il quotidiano più letto nel centro e nel sud Italia, mentre è solo il quarto se prendiamo in considerazione  tutti i quotidiani. L’editore è Amodei e il suo nome è diventato Corriere dello Sport – Stadio nel 1977, quando incorporò il quotidiano bolognese Stadio. L’edizione Firenze ha una pagina dedicata alle notizie della Fiorentina.

TUTTOSPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/tts.png?v=20201103163300)
Tuttosport, fondato il 30 luglio 1945 da Renato Casalbore, è il terzo giornale sportivo venduto in Italia. Attualmente è diretto da Paolo De Paola e l’editore è anche in questo caso il Gruppo Amodei. La sede è unica ed è a Torino.Il quotidiano dà ampio spazio a Juventus e Torino, ma la grande caratteristica di questo quotidiano è nelle news di calciomercato, con l’aggiornamento continuo delle trattative impostazione che spesso è stata oggetto di critiche.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:09
Ecco dove vedere le prossime partite della Fiorentina: “tripletta” di Dazn

Fiorentina, ecco la lista delle gare fino alla sedicesima

Ecco la lista delle prossime gare della Fiorentina con orario e dove vederla (IL CALENDARIO COMPLETO)

7ª GIORNATA  – Sabato 7 novembre 2020 ore 20.45 PARMA-FIORENTINA (Dazn)

8ª GIORNATA – Domenica 22 novembre 2020 ore 12.30 FIORENTINA-BENEVENTO (Dazn)

9ª GIORNATA – Domenica 29 novembre 2020 ore 15.00 MILAN-FIORENTINA (Dazn)

10ª GIORNATA  – Lunedì 7 dicembre 2020 ore 20.45 FIORENTINA-GENOA (Sky)

11ª GIORNATA – Domenica 13 dicembre 2020 ore 15.00 ATALANTA-FIORENTINA (Dazn)

12ª GIORNATA – Mercoledì 16 dicembre 2020 ore 20.45 FIORENTINA-SASSUOLO (Sky)

13ª GIORNATA – Sabato 19 dicembre 2020 ore 15.00 FIORENTINA-HELLAS VERONA (Sky)

14ª GIORNATA – Martedì 22 dicembre 2020 ore 20.45 JUVENTUS-FIORENTINA (Sky)

15ª GIORNATA – Domenica 3 gennaio 2021 ore 15.00 FIORENTINA-BOLOGNA (Sky)

16ª GIORNATA – Mercoledì 6 gennaio 2021 ore 15.00 LAZIO-FIORENTINA (Dazn)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:09
Il Pentasport di Radio Bruno in diretta sulla nostra webcam

La diretta della trasmissione pomeridiana sul mondo viola, in onda sulle frequenze di Radio Bruno Toscana

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:10
Lucchesi: “Iachini? Un film già visto, bisogna decidere in modo chiaro”

Il pensiero del Direttore Sportivo sul tema viola

Il Direttore Sportivo Fabrizio Lucchesi ha parlato a Radio Bruno della riconferma di Iachini e del momento della Fiorentina:

    Mi sembra di vedere un film già visto con Montella. Tanti contatti, telefonate, sfiducia a chi sta in panchina, lo spogliatoio finisce per risentirne. Iachini non lavora tranquillo, mi sembra di rivedere un film già visto. Commisso sta investendo tanti soldi ma non ottiene risultati. Non penso che il tecnico sia stato riconfermato solo perché c’è un contratto. L’importante è decidere in maniera chiara, senza fare tanti proclami. Non serve parlare di Sarri o chissà chi quando non si sa nemmeno se dare la squadra all’allenatore della Primavera: si crea della confusione per Iachini e per la squadra. Alla prima sconfitta si acuiscono i problemi. Ho l’impressione che nemmeno i dirigenti della Fiorentina sappiano a che porta bussare, a meno che non stiano aspettando un nome che al momento è bloccato…
    Ma come fa Iachini ad andare in campo nel weekend con tutti questi pensieri? Penso che questa Fiorentina abbia dei valori sportivi che possano farla attestare intorno al 7-8° posto. Per riprendersi penso che si debba risolvere al più presto il dilemma allenatore.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:11
Champions League [Live] – Le gare della 3° giornata in TEMPO REALE

Segui con noi la Champions League

Vi proponiamo le cronache dirette testuali delle partite odierne delle squadre italiane impegnate nella 3° giornata di Champions League

-> 21:00 Real Madrid-Inter  [Clicca]
-> 21:00 Atalanta-Liverpool  [Clicca]

>>> Gare 4 novembre 2020 <<<
-> 18:55 Zenit-Lazio [Clicca]
-> 21:00 Ferencvaros-Juventus [Clicca]

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/live-champions-league-segui-con-noi-liverpool-atletico-e-psg-dortmund/ (https://www.violanews.com/statistiche/live-champions-league-segui-con-noi-liverpool-atletico-e-psg-dortmund/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:12
Mancini racconta: “Dal paese alla Fiorentina alla Serie A, ho realizzato un sogno”

Il difensore ha fatto tutte le giovanili a Firenze, ma poi è stato ceduto al Perugia ed è esploso

Gianluca Mancini si racconta al sito ufficiale della Roma e ripercorre la strada che lo ha portato ad affermarsi in Serie A. Passando anche da Firenze: “Ho iniziato nella squadra del mio paese a 7 anni, ho fatto due anni lì con gli amici di scuola e del campetto. Poi un osservatore della Fiorentina mi ha visto giocare e mi ha portato a Firenze. Ho fatto tutta la trafila nel settore giovanile viola. Dopo ho iniziato il percorso tra i professionisti a Perugia, poi due anni a Bergamo e ora sono qua. Ho fatto sacrifici e rinunce ma se hai un obiettivo e vuoi raggiungerlo si può fare. Il mio sogno nel cassetto l’ho realizzato, ma quel cassetto è sempre aperto perché deve durare ancora e per migliorarmi”

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:13
Allenamento viola: Borja verso il recupero, Igor in rampa di lancio

Il report del pomeriggio viola

Pomeriggio di allenamento per la Fiorentina. Radio Bruno ha fornito alcuni dettagli odierni. Giornata intensa per i viola: dopo pranzo allenamento per un paio d’ore, con molti urli del tecnico a testimoniare la voglia di fare bene. La dirigenza è molto vicina alla squadra, sia Barone che Pradè hanno assistito all’intera seduta. Borja Valero dovrebbe essere convocato per il Parma, sta recuperando dal suo problema. Per Pezzella non sembrano esserci buone sensazioni e sembra difficile che possa esserci: dovrebbe quindi essere Igor a prendere il posto in difesa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:13
Basile: “Fiorentina poco chiara, passa un messaggio di confusione. Iachini…”

Il punto dall’America sulla situazione viola

Massimo Basile, inviato per il Corriere Dello Sport dall’America, è intervenuto a Radio Bruno affrontando i temi della squadra viola:

    Iachini è ormai out, ma il vero grande dilemma è su chi possa arrivare. Il sogno è Sarri, sarebbe un grande segnale: lui verrebbe se convinto con un progetto serio e ambizioso. I nomi che sono circolati non penso siano veri. Anche lo stesso  Montella è stato tirato in causa solo perché legato al contratto. Non sono certo che il tecnico attuale abbia ancora in mano la squadra: vedere Ribery e Callejon giocare in un ruolo non suo per scelta del tecnico è quantomeno strano. Come può giudicare Commisso? Lui sta soffrendo di questa situazione perché ha grande passione. In questo momento il discorso è più ampio e riguarda la guida tecnica, ma anche di quella dirigenziale. Rocco è appassionato, orgoglioso, vuole proteggere i suoi investimenti per trasformare la Fiorentina in una società appetibile anche per grandi allenatori e giocatori. In questo momento di confusione invece passa il messaggio di una società troppo incerta. Mi aspetterei messaggi più forti dal club.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:17
Dal Brasile: il Flamengo risparmia i soldi per riscattare Pedro dalla Fiorentina

Il club brasiliano ha ottenuto il prolungamento del prestito di Thiago Maia e può concentrare gli sforzi su Pedro, già autore di 18 reti in stagione

In Brasile è scoppiata da tempo la “Pedro-mania” dopo che l’attaccante è arrivato al Flamengo di rientro dalla breve e impalpabile esperienza alla Fiorentina. Qualcuno si è spinto un po’ oltre definendolo il miglior centravanti del mondo… Ma veniamo alle ultime notizie. Il vicepresidente del Flamengo Marco Braz ha spiegato la strategia del club rossonero sui giocatori in prestito fino al prossimo 31 dicembre, tra cui lo stesso Pedro. Contattato dal giornalista Jorge Nicola, che cura un blog su Yahoo Esportes, Braz ha comunicato di aver trovato l’accordo con il Lille per la permanenza di Thiago Maia fino a luglio. Una mossa che permetterà al Flamengo di concentrare gli sforzi economici per acquistare a titolo definitivo Pedro (l’opzione è fissata a 12 milioni) dopo che la Fiorentina ha già fatto sapere di non essere disposta a prolungare il prestito.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:18
#IachiniOut, i profili social della Fiorentina presi d’assalto dai tifosi viola

Centinaia di commenti sotto qualsiasi post su twitter e instagram: i tifosi chiedono il cambio in panchina

#IachiniOut. Un tam tam spontaneo, che è andato montando nel corso degli ultimi giorni sui social. Sono ormai tantissimi i tifosi che hanno scelto di mandare questo messaggio alla Fiorentina. Qui sotto vi mostriamo un piccolo stralcio degli ultimi due post pubblicati dal profilo ufficiale della società su instagram, sotto ai quali sono comparsi centinaia di commenti dallo stesso tenore. E lo stesso accade su twitter, a prescindere da quale sia il contenuto.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/senza-categoria/commenti3.jpg?v=20201103191700)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:19
Sconcerti: “Commisso messo troppo in discussione. Chiedo scusa a Callejon e Amrabat”

L’opinionista tifoso viola punta il dito su Iachini e i tanti giocatori fuori ruolo. Ma “assolve” Commisso

“Credo Commisso stia imparando giorno per giorno, e che si debbano spostare le attenzioni da lui. Commisso è il proprietario della Fiorentina, e non può essere così in discussione. Il problema è sempre tecnico: Iachini sta commettendo errori irritanti come per quanto riguarda Callejon. Da fiorentino vorrei chiedergli scusa: è da 10 anni che gioca in un modo, e sempre da titolare, e ora fa il centravanti… Gli vorrei dire che non la pensiamo tutti così. Ci sono altri errori di fondo: Bonaventura e Castrovilli non possono stare insieme con Amrabat. Bonaventura non poteva marcare Veretout a Roma, il francese così ti mangia. Così come Castrovilli non può stare su Pellegrini. Se non fai muovere Amrabat dall’area, poi, stai distruggendo tutti e tre”. Lo ha detto Mario Sconcerti a TMW Radio.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:58
Qui Parma: Brunetta torna a disposizione di Liverani. Out l’ex Laurini

Il report odierno in casa crociata

Il Parma ha cominciato a preparare la partita con la Fiorentina in programma nel prossimo turno. L’ex Liverani ha ritrovato a disposizione Juan Brunetta ma dovrà fare a meno di Cornelius e di un altro ex come Vincent Laurini. Il report del club crociato:

    Il Parma Calcio è tornato ad allenarsi oggi a Collecchio con una seduta mattutina. Agli ordini di Mister Liverani, i crociati hanno svolto test fisici seguiti da lavoro di forza e trasformazione. Juan Francisco Brunetta è tornato a disposizione. Lavoro differenziato e terapie per Maxime Busi, Vincent Laurini e Valentin Mihaila. Terapie per Andreas Cornelius. I crociati torneranno in campo domani per una seduta pomeridiana a porte chiuse.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:58
Altri cinque positivi al Sassuolo: c’è anche Djuricic. Guarito Toljan

Il comunicato dei neroverdi


Con un comunicato ufficiale, il Sassuolo ha reso noto che cinque membri del gruppo squadra sono risultati positivi. Tre sono calciatori, due membri dello staff di De Zerbi. Fra questi anche Djuricic:

    A titolo riassuntivo, onde evitare la diffusione su organi di stampa e media di informazioni errate, l’U.S. Sassuolo Calcio comunica che, relativamente alla Prima Squadra, i controlli effettuati fino ad oggi hanno evidenziato la seguente situazione: attualmente positivi al Covid-19 tre calciatori e due membri dello staff. Si informa, di concerto con i tesserati, che i calciatori neroverdi attualmente positivi sono Filip Djuricic, Lukas Haraslin e Federico Ricci. L’attaccante neroverde Federico Ricci è risultato positivo all’esito degli ultimi test effettuati (doppio tampone), è asintomatico ed è stato posto in isolamento domiciliare. Per quanto riguarda Jeremy Toljan l’ultimo tampone di controllo ha dato esito negativo. Il giocatore è pertanto guarito e, da domani, non sarà più sottoposto al regime di isolamento domiciliare. La Società, nelle more della situazione, rimane in costante contatto con l’autorità sanitaria di riferimento e con la Lega di appartenenza.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 20:59
Ansia per Maradona: deve essere operato al cervello

Il Pibe de Oro dovrà sottoporsi a intervento chirurgico

Nelle scorse ore è arrivata la notizia, ora sulle condizioni di Diego Armando Maradona emergono ulteriori dettagli. Secondo quanto riferisce ESPN Argentina, il Pibe de Oro dovrà essere operato al cervello per un ematoma subdurale, scoperto attraverso una TAC.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 22:59
Fiorentina, le cinque notizie più lette: quale futuro per Iachini (e la Viola)?

Come di consueto vi mostriamo le cinque notizie più cliccate oggi da voi lettori

A fine giornata per una rilettura rapida dell’universo Fiorentina, la redazione di Violanews.com vi propone i link alle 5 notizie più lette nel corso delle ultime ventiquattr’ore. Buona lettura!

L’opinione

Flachi: “La fascia a Chiesa ha tolto credibilità a Iachini”
Clima rovente

Il confronto: la rabbia di Commisso dagli States e il discorso di Joe

 
(Terzo) Ritorno?

Ribery-Montella, chiarimento al telefono
Il problema-allenatore

Sarri la soluzione preferita, ma in caso di esonero di Iachini…
Iachini appeso ad un filo

Tutti i nomi per la panchina viola. E Montella aspetta…
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:00
VIDEO VN – Biblioviola: Fiorentina story con prefazione di Paloscia. Il giovane Malusci

Nel libro si ripercorre la storia viola tra grandi trionfi e cocenti delusioni


Paolo Mugnai
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:01
La Figc apre un’inchiesta sui tamponi della Lazio. Il club di Lotito: “Regole sempre rispettate”

C’è confusione in merito ai protocolli sanitari applicati dalla società biancoceleste, che oggi ha provato a fare chiarezza dopo l’annuncio di un’indagine da parte della federazione

La posizione di Ciro Immobile – indisponibile con il Brugge settimana scorsa, in campo col Torino domenica pomeriggio e nuovamente fuori dai convocati per la trasferta di San Pietroburgo in Champions – ha destato qualche sospetto in Figc, che, come riporta l’Ansa, ha aperto un’inchiesta per “verificare la correttezza procedurale dei tamponi eseguiti negli ultimi giorni dalla società biancoceleste per i suoi tesserati“. La Lazio ha provato poi a fare chiarezza con un comunicato: “In relazione alle notizie stampa apparse sui diversi organi di informazione, si comunica che la S.S. Lazio è in stretto contatto con le autorità statali e con le istituzioni sportive nazionali e internazionali con le quali dialoga da diversi giorni nel rispetto delle norme e dei protocolli applicabili. I test svolti nella giornata di ieri per la competizione europea hanno confermato la positività di alcuni componenti del gruppo squadra che risultano essere già in isolamento“.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:01
Anche Semplici per (l’eventuale) post-Iachini? Sull’ex Spal piomba un club di A

Il Torino sta monitorando la situazione relativa a Marco Giampaolo e pensa al tecnico fiorentino in caso di esonero

Il pessimo avvio in campionato del Torino sta rendendo la posizione di Marco Giampaolo sempre più fragile. L’ex tecnico, tra le altre, di Empoli, Samp e Milan non riesce a trovare la quadra ed il piatto piange con il penultimo posto in graduatoria. Così il responsabile dell’area tecnica granata Davide Vagnati si sta guardando intorno e pensa a Leonardo Semplici come eventuale sostituto. I due hanno già lavorato – e bene – insieme alla Spal, la coppia potrebbe riformarsi a breve nel caso in cui il Torino non riuscisse a riprendersi. Quello dell’allenatore fiorentino è un nome uscito anche in ottica viola per la sostituzione di Beppe Iachini, il quale, per ora, resta alla guida della squadra gigliata.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:05
Champions League – Italiane ko. A rischio il passaggio del turno per Atalanta e Inter?

Segui con noi la Champions League

Vi proponiamo le cronache dirette testuali delle partite odierne delle squadre italiane impegnate nella 3° giornata di Champions League

-> Real Madrid-Inter 3-2 [Clicca]
-> Atalanta-Liverpool 0-5 [Clicca]

>>> Gare 4 novembre 2020 <<<
-> 18:55 Zenit-Lazio [Clicca]
-> 21:00 Ferencvaros-Juventus [Clicca]

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/live-champions-league-segui-con-noi-liverpool-atletico-e-psg-dortmund/ (https://www.violanews.com/statistiche/live-champions-league-segui-con-noi-liverpool-atletico-e-psg-dortmund/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:06
Champions League: Giornata 3
Real Madrid 3-2 Inter (K. Benzema 25', S. Ramos 33', Rodrygo 80' - L. Martínez 35', I. Perisic 68')

Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci alle prossime partite della fase a gironi di Champions League.
Risultato pesante per i nerazzurri che ora occupano l'ultimo posto nel girone mentre il Real Madrid con la vittoria di questa sera supera i nerazzurri e sale a quota quattro. Nel prossimo turno l'Inter ospiterà a San Siro proprio i madrileni in un appuntamento da non sbagliare per continuare a sperare in una qualificazione ora davvero appesa ad un filo.
Passo falso per l'Inter che esce sconfitta dallo Stadio Alfredo Di Stefano al termine di una partita ben giocata e ricca di gol. Dopo il doppio vantaggio madrileno siglato da Benzema e Sergio Ramos l'Inter rimette sui binari il match con Lautaro e Perisic ma nel finale i nerazzurri sciupano il gol vittoria mentre Rodrygo non perdona e regala i tre punti ai padroni di casa.
90'+3'
Finisce qui! Real Madrid-Inter 3-2.
90'+3'
Benzema controlla in area e scarica un rasoterra sul primo palo. Si oppone e devia in corner Handanovic.
90'+2'
Cartellino giallo a Courtois per perdita di tempo.
90'
Tre minuti di recupero.
89'
Azione avvolgente dell'Inter che chiude il Real nella propria trequarti.
87'
Sostituzione per l'Inter, entra Nainggolan ed esce Vidal.
85'
Cartellino giallo per Casimiro, autore di un intervento falloso sulla trequarti ai danni di Lautaro.
84'
Benzema viene pescato completamente solo sul secondo palo ma il francese si calcia sul braccio e sciupa una grandissima occasione.
82'
Reazione immediata dell'Inter che si ributta in attacco alla ricerca del gol del pareggio.
80'
GOL! REAL MADRID-Inter 3-2. Rete di Rodrygo. Vinicius sfonda a sinistra e mette in mezzo per Rodrygo che controlla in area e scarica in rete alle spalle di Handanovic.
78'
Sostituzione nel Real Madrid, dentro Modrić al posto di Kross.
78'
Sostituzione per l'Inter, entra Sanchez al posto di Perisic.
78'
Primo cambio per l'Inter, entra Gagliardini ed esce Barella.
77'
Iniziano a diventare tante le occasioni per l'inter che ora riesce a trovare spazi importanti in campo aperto.
76'
Contropiede di Lautaro che arriva sulla trequarti e allarga per Perisic che controlla e calcia in diagonale senza però trovare la porta.
75'
Occasione per l'Inter! Lautaro si presenta in area di rigore e cerca il destro a giro sul palo lontano. Pallone fuori bersaglio di un soffio.
74'
Schema su calcio d'angolo che libera Kroos al traversone, attento Perisic che pulisce la propria area di rigore ben piazzato sul primo palo.
72'
Cartellino giallo a Barella per proteste.
70'
Kross porta palla centralmente e una volta arrivato al limite dell'area lascia partire un mancino rasoterra che Handanovic blocca a terra.
68'
GOL! Real Madrid-INTER 2-2! Rete di Perisic. Colpo di testa di Lautaro che libera Perisic in area, il croato si coordina e batte Courtois con una conclusione sul palo lontano.
66'
Benzema pesca Vazquez al limite dell'area, conclusione di punta del terzino di casa che non trova lo specchio della porta.
64'
Cambio nel Real Madrid, entra Vinicius Junior al posto di Hazard.
64'
Sostituzione nel Real Madrid, entra Rodrygo ed esce Asensio.
63'
Cross basso di Perisic a cercare il taglio sul primo palo di Lautaro ma è attento Sergio Ramos nell'anticipo in corner.
62'
Cartellino giallo per Valverde che atterra fallosamente Barella nei pressi del cerchio di centrocampo.
60'
Ripresa più tattica e squadre che ora faticano a creare occasioni da gol.
58'
Rientra in campo Barella e parità numerica ristabilita.
57'
A terra Barella, dolorante dopo un contrasto con Sergio Ramos. Staff medico nerazzurro in soccorso del centrocampista sardo.
55'
Pressione alta di Brozovic che costringe Courtois al rilancio in fallo laterale. Possesso palla dell'Inter che cerca di trovare il pertugio nella difesa madrilena.
53'
Avvio di ripresa ricco di personalità per i nerazzurri che giocano stabilmente nella metà campo offensiva.
51'
Cartellino giallo per Brozovic che commette un intervento falloso da tergo ai danni di Hazard.
49'
Calcio piazzato di Brozovic che spiove in area di rigore ma è provvidenziale l'intervento di Valverde che anticipa gli avanti nerazzurri.
48'
Cartellino giallo per Mendy, autore di un intervento falloso ai danni di Hakimi.
47'
Slalom in area di Benzema che muove la difesa nerazzurra e trova lo spazio per la conclusione ribattuta però dallo stesso terzetto difensivo di Conte.
45'
Inizia la ripresa! Primo pallone giocato dall'Inter.
I troppi errori tecnici in impostazione penalizzano il primo tempo dell'Inter chiamata ad una ripresa di maggior ritmo e attenzione per recuperare un risultato al momento negativo per il suo proseguo in Champions League.
Real in vantaggio al termine di una frazione vivace e ricca di spunti. Dopo un buon avvio dei nerazzurri gli spagnoli cambiano marcia e vanno sul doppio vantaggio con Benzema e Sergio Ramos ma Lautaro accorcia subito le distanze e lascia ancora concrete speranze ai ragazzi di Conte in vista della ripresa.
45'+1'
Finisce il primo tempo, Real Madrid-Inter 2-1.
44'
Cartellino giallo per Vidal, autore di un intervento falloso ai danni di Vazquez.
43'
Imbucata di Young a cercare lo scatto in profondità di Perisic, ottima diagonale di Vazquez che recupera la sfera.
41'
Calcio piazzato di Kross che trova Benzema sul secondo palo, gioco però interrotto per un fallo dello stesso attaccante francese ai danni di D'Ambrosio.
40'
Calcio di punzione guadagnato da Casemiro sulla trequarti. Occupano l'area di rigore i saltatori di Zidane.
39'
Ritmi bassi ma partita che si mantiene interessante coi due reparti offensivi decisamente più in palla rispetto alle difese.
37'
Gol importante per l'Inter che riapre subito la partita dopo il gol del raddoppio degli spagnoli.
35'
GOL! Real Madrid-INTER 2-1! Rete di Lautaro. Tacco illuminante di Barella per Lautaro che in area di rigore lascia partire un destro preciso di prima intenzione che si insacca alle spalle di Courtois.
33'
GOL! REAL MADRID-Inter 2-0. Rete di Sergio Ramos. Calcio d'angolo di Kroos che trova a centro area Sergio Ramos bravo ad anticipare in gioco aereo De Vrij e trovare l'angolino alla sinistra di Handanovic.
33'
Azione personale di Hazard che sfrutta il buco a destra ed entra in area di rigore, chiude Handanovic in calcio d'angolo.
31'
Hakimi sfonda a destra e cerca la triangolazione con Lautaro al limite dell'area ma Sergio Ramos capisce tutto e anticipa le intenzioni dell'argentino.
29'
Ritmo troppo basso dei nerazzurri che non riescono a creare pericoli alla retroguardia madrilena.
27'
Possesso palla del Real che prova a sfruttare il momento psicologico favorevole.
25'
GOL! REAL MADRID-Inter 1-0! Rete di Benzema. Brutto errore di Hakimi che serve Benzema in campo aperto, il francese si libera di Handanovic in uscita e deposita indisturbato in rete.
24'
Hakimi sfrutta la sovrapposizione di D'Ambrosio e trova lo spazio per il cross. Pallone però mal calibrato che termina direttamente sul fondo.
23'
Occasione Real Madrid! Sponda aerea di Benzema che libera Valverde in area di rigore, destro in girata del centrocampista di casa che termina però sopra la traversa.
21'
Cross insidioso di Asensio che complice una deviazione spiove pericolosamente in area di rigore. Interviene con decisione Handanovic e sbroglia la minaccia.
20'
Problemi per Mendy che rimane a terra dopo uno contrasto fortuito con Courtois. Sembra comunque poter proseguire il terzino sinistro di Zidane.
18'
Pressing alto di Lautaro che per poco non approfitta di un'incertezza di Sergio Ramos. Se la cava in qualche modo il centrale difensivo spagnolo.
16'
Partita vivace e divertente in questa fase con le due squadre che si affrontano a viso aperto.
14'
Occasione Inter! Lautaro lavora palla al limite dell'area e serve l'accorrente Vidal. Destro secco del cileno che termina sull'esterno della rete.
13'
Vazquez arriva al limite dell'area e mette a rimorchio per Kroos che conclude di prima intenzione senza creare pericoli ad Handanovic.
11'
Lautaro entra in area e cerca il colpo di precisione sul primo palo, attento Courtois nonostante la deviazione di Sergio Ramos.
10'
Occasione per l'Inter! Cross sul secondo palo di Perisic e colpo di testa di Barella che colpisce la parte alta della traversa e termina sul fondo.
7'
Buon momento dei padroni di casa che prendono campo dopo un avvio piuttosto timido.
6'
Destro secco di Valverde dal limite dell'area. Pallone che termina di poco alto sopra la traversa.
4'
Occasione Real Madrid! Hazard combina con Kroos e scarica a centro area per Asensio che costringe Handanovic al primo grande intervento in tuffo della sua partita.
3'
Avvio propositivo dei nerazzurri che gestiscono il possesso in zona mediana.
1'
Inizia il match! Primo pallone giocato dal Real Madrid.
Le squadre terminano le operazioni di riscaldamento e rientrano momentaneamente negli spogliatoi. Manca ormai pochissimo al fischio d'inizio del francese Turpin.
Tutto confermato anche per Zidane che schiera Benzema al centro del suo tridente d'attacco con Asensio e Hazard. A centrocampio Valverde vince l'unico piccolo ballottaggio della vigilia con Modric mentre in difesa Luiz Vazquez e Mendy sulle fasce e la coppia Varane-Sergio Ramos al centro.
Nessuna sorpresa nell'undici di Conte che ripropone Perisic in attacco al fianco di Lautaro con Barella e Vidal in mediana a supporto di Brozovic. In difesa, rispetto al match col Parma, rientrano dal primo minuto D'Ambrosio e Bastoni ai lati di De Vrij.
L'Inter si schiera col 3-5-2: Handanovic - D'Ambrosio, De Vrij, Bastoni - Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young - Perisic, Lautaro. A disposizione: Padelli, Stankovic, Gagliardini, Sanchez, Kolarov, Ranocchia, Eriksen, Darmian, Skriniar, Nainggolan, Pinamonti.
Formazioni ufficiali e Real Madrid in campo col 4-3-3: Courtois - Luiz Vazquez, Varane, Sergio Ramos, Mendy - Kroos, Casemiro, Valverde - Asensio, Benzema, Hazard. A disposizione: Lunin, Altube, Modric, Marcelo, Jovic, Vinicius Junior, Isco, Diaz, Rodrygo, Santos.
Statistiche che sorridono ai nerazzurri, in vantaggio nei precedenti disputati tra Champions League e Coppa Campioni con 5 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte. Ultimo incrocio, unico tra l'altro disputato nell'attuale Champions League, datato 1998/99 con vittoria del Real al Bernabeu e successo interista al Meazza.
Partita cruciale allo Stadio Alfredo Di Stefano per il destino europeo dei ragazzi di Conte chiamati al successo per dare una svolta ad un girone complicato dai due pareggi nelle prime due giornate; non sta meglio il Real Madrid che, dato come grande favorito del Gruppo B alla vigilia, ha ora l'obbligo dei tre punti per superare i nerazzurri e abbandonare l'attuale ultima posizione del girone.
Benvenuti alla diretta scritta della partita tra Real Madrid e Inter, incontro valido per la terza giornata della fase a gironi di Champions League.

redazione nc.it
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:08
Champions League: Giornata 3
Atalanta 0-5 Liverpool (D. Jota 16', 33', 54', M. Salah 47', S. Mané 49')

Da Atalanta - Liverpool é tutto, alla prossima sfida di Champions League.
Si complica dunque il percorso in Champions per l'Atalanta, che nella prossima giornata viaggerà a Anfield per affrontare ancora il Liverpool.
Dea che gioca alla pari nei primi minuti per poi subire due reti nella prima frazione, inizio di secondo tempo shock per i nerazzurri che vedono i Reds trovare tre reti in 10 minuti. Sotto di ben cinque gol, la squadra di Gasperini mostra almeno l'orgoglio con Zapata, ma un super Alisson e il palo negano la gioia della rete al colombiano.
Il Liverpool mette in mostra una delle sue migliori prestazioni stagionali e rifila una matita all'Atalanta, tre le reti di Diogo Jota, una per Salah e una per Mané.
90'+3'
FINISCE ATALANTA - LIVERPOOL! Prestazione superlativa dei Reds che schiantano la Dea con la gara che termina 0-5.
90'+2'
ANNULLATO IL GOL A ZAPATA! Deviazione sottoporta del colombiano, segnalata peró la posizione di fuorigioco.
90'+1'
Keita cerca Salah che ancora scatta in profondità, una deviazione di Palomino facilita Sportiello.
90'
Due i minuti di recupero.
88'
Angolo per l'Atalanta: Malinovskyi mette in mezzo, deviazione di Ruggeri con non impegna Alisson.
87'
Cross di Williams con Salah che é preso in controtempo, non riesce l'egiziano a concludere.
86'
Cross di Depaoli sul secondo palo, nessuno dei compagni é pronto alla deviazione.
85'
Liverpool che ha ancora la forza di pressare dopo 85´di gioco e cinque reti di vantaggio.
84'
SALAH! Incredibile corsa dell'egiziano che si fa tutto il campo ed entra in area, sinistro ad incrociare che Sportiello mette in angolo!
83'
ZAPATA! Conclusione potente da buona posizione, Alisson con i pugni mette in angolo.
82'
Sostituzione LIVERPOOL: esce Georginio Wijnaldum, entra Konstantinos Tsimikas.
82'
Sostituzione LIVERPOOL: esce Trent Alexander-Arnold, entra Neco Williams.
81'
Sostituzione ATALANTA: esce Hans Hateboer, entra Fabio Depaoli.
81'
Sostituzione ATALANTA: esce Johan Mojica, entra Matteo Ruggeri.
81'
Sostituzione ATALANTA: esce Alejandro Gómez, entra Sam Lammers.
78'
Milner conclude di potenza dalla sinistra, Hateboer chiude in angolo.
77'
Sportiello in uscita su Salah, che aveva cercato di intercettare un retropassaggio di Djimsiti.
75'
Scambio Djimsiti - Pessina, cross del difensore che Gomez allontana.
74'
Punizione di Alexander-Arnold, respinge di testa Palomino che anticipa Williams.
73'
AMMONITO Jurgen Klopp. Giallo al tecnico per proteste.
72'
Possesso palla del Liverpool che continua ad attaccare: contrasto tra Mojica e Jones in area, Hategan dice che si puó giocare.
70'
Errore di Toloi che serve senza volere Firmino, il brasiliano non ne approfitta.
69'
Ci prova anche Malinovskyi dalla distanza, ancora Alisson sul pallone.
68'
ANCORA ZAPATA! Ingresso di potenza del colombiano che calcia di potenza, Alisson con un miracolo salva la sua porta.
67'
Klopp dá riposo ai suoi, escono Henderson, Robertson e Diogo Jota, ma entrano Keita, Milner e Firminio: squadra lunghissima per il tecnico tedesco.
66'
Sostituzione LIVERPOOL: esce Diogo Jota, entra Roberto Firmino.
66'
Sostituzione LIVERPOOL: esce Jordan Henderson, entra James Milner.
65'
Sostituzione LIVERPOOL: esce Andrew Robertson, entra Naby Keïta.
63'
Sostituzione ATALANTA: esce Mario Pašalić, entra Ruslan Malinovskyi.
63'
INCROCIO DEI PALI INTERNO DI ZAPATA! La punta mette a sedere Gomez e calcia di potenza, la palla colpisce l'interno dei legni ed esce sul fondo.
62'
Scontro tra Wijnaldum e Mojica: il mediano degli inglesi, giá ammonito, rischia molto.
62'
Quarta volta che una squadra italiana subisce 5+ gol in cl prima dell'ora di gioco: sempre la Roma in precedenza (v Man Utd nel 2007, Bayern nel 2014 e Barcellona nel 2015).
60'
Diogo Jota prova ad inserirsi centralmente, fallo del portoghese su Palomino che riesce a recuperare all'ultimo.
59'
Gomez cerca lo scambio con Zapata, ancora ben posizionata la difesa del Liverpool che recupera con Williams.
57'
Salah cerca un pallonetto da centrocampo, Sportiello capisce tutto e blocca la sfera.
55'
Tre gol in 10 minuti per il Liverpool in questo secondo tempo, Atalanta che non sembra riuscire a reagire.
54'
GOL! Atalanta - LIVERPOOL 0-5! Rete di Diogo Jota. Lancio di Mané per il portoghese che supera Sportiello in uscita e insacca, Dea ancora bucata con una rapida ripartenza.
54'
Liverpool che non sembra accontentarsi, i Reds continuano a spingere alla ricerca del quinto gol.
53'
Sostituzione ATALANTA: esce Luis Muriel, entra Matteo Pessina.
52'
ZAPATA! Il colombiano devia sottoporta ma non riesce a dare forza blocca Alisson.
50'
Uno - due nel giro di due minuti del Liverpool che chiude la partita a Bergamo: lezione dura per l'Atalanta.
49'
GOL! Atalanta - LIVERPOOL 0-4! Rete di Sadio Mané. Salah serve il compagno in area che supera Sportiello con un facile pallonetto.
48'
Contropiede di Salah su angolo dell'Atalanta, ingenuità di Hateboer che lascia il sinistro all'ex Roma che ringrazia mandando sotto il sette.
47'
GOL! Atalanta - LIVERPOOL! Rete di Mohamed Salah. Volata in contropiede dell'egiziano che punta Hateboer, si sposta sul sinistro e mette la palla sotto il sette.
47'
Cross di Mojica deviato in angolo: parte forte l'Atalanta in questo secondo tempo.
46'
INIZIA IL SECONDO TEMPO DI ATALANTA - LIVERPOOL! Si riparte dal 0-2 della prima frazione.
Diogo Jota ha ora segnato nove gol dall'inizio della scorsa stagione nelle competizioni europee (6 per i Wolves, 3 per il Liverpool), più di qualsiasi altro giocatore per le squadre inglesi in questo periodo (esclusi i preliminari).
Decide una doppietta di Diogo Jota, che ripagato la fiducia di Klopp con due reti di pregevole fattura: un cucchiaio su Sportiello ed uno stop e tiro che ha freddato il portiere sul suo palo.
Atalanta in difficoltà contro la corazzata Liverpool, inglesi in vantaggio di due reti ed in controllo in praticamente tutto il primo tempo, salvo i primi minuti della sfida dove Muriel si é reso pericoloso.
45'
FINISCE IL PRIMO TEMPO DI ATALANTA - LIVERPOOL! 0-2 il risultato parziale, decide la doppietta di Diogo Jota.
44'
Toloi lancia per Zapata, attento il giovane Williams che anticipa il colombiano e serve Alisson.
43'
Cross di Mané per Salah, i due non si capiscono: Liverpool in avanti senza praticamente nessuno squillo delle due punte.
41'
Salah prova lo stop a seguire su Djimsiti, il difensore dell'Atalanta riesce a bloccare ancora la forte punta dei Reds.
40'
Diogo Jota stoppa e serve Salah in profondità, l'egiziano non riesce nel controllo in corsa.
38'
Atalanta che non riesce proprio a sviluppare il suo classico gioco in velocità, pressing sempre altissimo del Liverpool che riesce a recuperare palla alta.
37'
Altro angolo per il Liverpool, Robertson mette in mezzo con Gomez che calcia lontano.
35'
MIRACOLO DI SPORTIELLO! Mané conclude a giro dalla distanza, il portiere si distende ed in tuffo mette in angolo!
34'
Grandissima giocata di Diogo Jota peró troppo poco Hateboer che lascia lo spazio ed il tempo al portoghese.
33'
GOL! Atalanta - LIVERPOOL 0-2! Rete di Diogo Jota. Stop di sinistro e conclusione secca di destro del portoghese che batte Sportiello sul primo palo.
32'
Jones entra in area, Freuler chiude in angolo: ancora Liverpool in avanti.
31'
Altra bella azione tutta di prima del Liverpool, Atalanta che fatica a mantenere i ritmi degli inglesi.
29'
Traversa di Zapata dopo il lancio di Gomez, azione ferma per il fuorigioco del colombiano.
27'
Gomez entra in area, scivola, si rialza e crossa al centro: Zapata sul primo palo manda ampiamente sul fondo.
26'
Alexander-Arnold trova un grandissimo lancio per Mané, la punta era peró in posizione iniziale di fuorigioco.
25'
Ci prova Robertson dalla distanza, palla che termina ampiamente a lato.
24'
Diogo Jota scatta tra Toloi e Hateboer per crossare al centro, Djimsiti spazza lontano.
23'
Liverpool che continua con il suo possesso palla, Atalanta che ora fatica a ripartire.
21'
AMMONITO Curtis Jones. Giallo per la mezzala per un fallo di due minuti prima, l'arbitro Hategan ha concesso il vantaggio per poi estrarre il cartellino alla prima occasione.
21'
AMMONITO Georginio Wijnaldum. Trattenuta vistosa su Gomez, primo giallo del match.
19'
OCCASIONE PER MURIEL! Ancora il colombiano di potenza, Alisson quasi perde il pallone ma lo controlla in due tempi,
17'
Grande azione tutta in verticale del Liverpool, Diogo Jota scatta alle spalle di Djimsiti rubandogli in tempo e insaccando facilmente.
16'
GOL! Atalanta - LIVERPOOL 0-1! Rete di Diogo Jota. Lancio perfetto di Alexander-Arnold, la punta portoghese davanti a Sportiello supera il portiere con un perfetto cucchiaio.
16'
JONES! CHE PARTITA! Ingresso in area della mezzala e destro secco, Sportiello in due tempi.
15'
MURIEL! Gran stop e conclusione in area del colombiano, Alisson con il piede di recupero respinge!
13'
MANE! Conclusione improvvisa della punta, Sportiello alza sopra la traversa.
12'
Intervento duro di Henderson su Gomez, richiamo per il capitano del Liverpool.
11'
Bel cross di Mojica per Zapata, attento Gomez che anticipa tutti ed allontana.
10'
Cross basso di Alexander-Arnold, attento Djimsiti in spaccata ad allontanare.
9'
Tacco di Mané per Salah, sempre attento in questo inizio di gara Mojica sulla sua fascia sinistra.
7'
Buon ritorno di Zapata che recupera la palla su Jones, subendo anche il fallo del mediano inglese.
6'
Rischia molto Mojica in chiusura in area su Salah: solo angolo per il Liverpool.
5'
Cross di Hateboer, l'esterno colpisce in pieno Muriel che stava tagliando sul primo palo.
4'
Ritmi selvaggi in questo inizio di partita, due formazioni che giocano a viso aperto e alla ricerca della profondità.
3'
Lancio di Gomez per Muriel, stop a seguire del colombiano fermato peró da Joseph Gomez.
2'
DIOGO JOTA! Ingresso in area del portoghese che calcia ad incrociare, attento Sportiello che blocca in due tempi.
2'
Muriel punta Robertson, solo il raddoppio di Gomez permette agli inglesi di fermare il colombiano.
1'
INIZIA ATALANTA - LIVERPOOL! Primo pallone per i Reds.
Dirige il match l'arbitro belga Ovidiu Hategan.
Questo sarà il primo incontro di sempre tra Liverpool e Atalanta in tutte le competizioni, la Dea affronterà la sua terza avversaria inglese differente, dopo aver incontrato l’Everton in Europa League nel 2017/18 (2V) e il Manchester City nella scorsa Champions League (1N, 1P).
Tanti problemi in difesa per Klopp che non puó contare su Van Dijk e Fabinho, Sara il giovane Williams a fare coppia con Gomez. Jones vince il ballottaggio con Milner in mediana, in attacco Jota e non Firmino con Salah e Mané.
Gasperini preferisce Palomino a Romero al centro della sua difesa, Hateboer confermato a destra con l'ex Girona Mojica sulla sinistra. In attacco, doppia prima punta con Zapata e Muriel, sulla trequarti il Papu Gomez.
A disposizione del LIVERPOOL: Milner, Tsimikas, Minamino, Williams, Matip, Shaqiri, Origi, Cain, Kelleher, Keita, Firmino, Adrián.
La formazione del LIVERPOOL: 4-3-3 per i Reds, Alisson - Alexander-Arnold, Williams, Gomez, Robertson - Henderson, Jones, Wijnaldum - Salah, Mané, Jota.
A disposizione dell'ATALANTA: Miranchuk, Rossi, Pessina, Scalvini, Ilicic, Depaoli, Ruggeri, Gollini, Romero, Malinovskiy, Lammers, Traore.
Sono ufficiali le formazioni del match: ATALANTA che si schiera con il classico 3-4-1-2 con Sportiello - Toloi, Palomino, Djimsiti - Hateboer, Pasalic, Freuler, Mojica - Gomez - Muriel, Zapata.
Una sfida non solo importante per il prestigio degli avversari, ma anche per la classifica di un Girone D molto equilibrato: i Reds guidano a quota sei punti, l'Atalanta é seconda a quota quattro.
Al Gewiss Stadium di Bergamo partita che rimarrà nella storia della Dea, l'Atalanta ospita il Liverpool di Klopp e dei fenomeni Salah e Mané.

redazione nc.it
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:09
Gli Europei si faranno, l’Uefa: “Confermate sedi e format”. Il pubblico…

La manifestazione continentale è già stata rinviata dall’inizio estate 2020 a quella 2021 causa Covid

L’Uefa non molla e procede spedita con l’organizzazione dei prossimi Europei, che, come noto, dovevano esser giocati lo scorso giugno ed invece a causa del Coronavirus sono slittati di un anno. Ma stavolta si giocherà, come si legge in un comunicato della stessa organizzazione:

    Intendiamo far disputare Euro 2020 col format e nelle sedi confermate a inizio anno e stiamo lavorando sui preparativi con le città ospitanti (dodici di diversi Paesi: la prossima, infatti, sarà un’edizione itinerante, ndr). Considerando le incertezze legate al Covid, su cui Uefa o i comitati organizzatori locali non hanno controllo, è troppo presto per sapere se le partite di giugno e luglio avranno restrizioni per tifosi.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:10
Immagini, video e storie: segui ViolaNews su INSTAGRAM! Siamo più di 33mila!

Ancora non ci segui? Cosa stai aspettando?

Contenuti esclusivi, fotografie e video, curiosità da dentro e fuori dal campo: tutto questo è ViolaNews.com su Instagram, un concentrato a tinte gigliate che non puoi perderti! Per questo ti vogliamo con noi: seguici e non te ne pentirai! Immagini e non solo, anche le tanto amate storie con notizie e collegamenti diretti al nostro sito per rimanere sempre aggiornato sulla tua Fiorentina!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:10
ViolaNews.com è su TWITTER con tutte le notizie sulla Fiorentina

Visitate il nostro account sul social network

Violanews.com è presente anche su Twitter con tutte le notizie del mondo viola! La redazione darà spazio al dialogo con i followers, vi proporremo ciò che accade nel mondo Fiorentina: seguiteci cercando @violanews! Vi aspettiamo… cliccate qui per accedere alla pagina e cliccate “segui”!

    seguici anche su Facebook: clicca qui e schiaccia “mi piace”!

    seguici anche su Instagram: clicca qui e schiaccia “segui”!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:11
Su Tuttitalenti.com le schede, i dati e le immagini dei possibili acquisti

Il nuovo modo per conoscere in pochi minuti tutti i calciatori nuovi della Serie A

Dopo il successo di violanews.com e di www.numericalcio.it la nostra redazione vi propone un sito tematico dedicato al calciomercato, o meglio a conoscere tutti i calciatori in procinto di vestire la maglia delle 20 società di Serie A. Su una singola pagina tutte le informazioni che fino ad ora leggete su portali diversi. Con www.tuttitalenti.com potrete infatti conoscere subito quali sono le caratteristiche dei calciatori trattati o acquistati dalla vostra squadra del cuore o della rivale più agguerrita. Da qualche mese il nostro sito diventa ancora più leggibile sugli smartphone avendo adottato il responsive design. Per leggere tutto al meglio basta girare il vostro device e la scheda dei giocatori preferiti occuperà la larghezza intera.

Ovviamente un occhio di riguardo per i calciatori trattati dalla Fiorentina che potete ricercare per nazionalità. Per ogni calciatore troverete la scheda anagrafica, la posizione in campo, la carriera, le statistiche tecniche dell’ultima stagione e un video che lo mostra all’opera. VI ASPETTIAMO

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:11
Seguici su Telegram, le principali notizie di VN sul tuo smartphone

Violanews vi propone una grande novità per le vostre notizie in viola

VIOLANEWS  vi propone da tempo una novità unica nel panorama dell’informazione legata alla Fiorentina. Le notizie più importanti della giornata verranno inviate a tutti gli iscritti del canale VIOLANEWS che abbiamo creato su Telegram. Una notizia di rassegna stampa la mattina, una a metà giornata e l’ultima in serata. Ovviamente a queste 3 canoniche si aggiungeranno importanti breaking news

Telegram è l’alternativa a whatsapp che sta crescendo molto anche in Italia e a differenza del più popolare servizio di messaggistica Telegram è consultabile con un unico numero di cellulare sia dagli smartphone che dai tablet che dai computer di casa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:11
Scarica gratis l’App di ViolaNews.com e seguici sul tuo smartphone!

Le notizie di Violanews consultabili anche tramite una nuova app scaricabile da Apple Store e Google Play

Violanews.com, il sito di riferimento per tutti i tifosi viola, è ancora più vicino ai suoi utenti. Grazie alla nuovissima App rilasciata di recente potrete restare sempre aggiornati su tutte le vicende di casa viola: news, calciomercato, esclusive. Seguite i vostri beniamini, le dirette, le partite, le conferenze stampa, guardate le foto e i video: tutto quello che volete sapere sempre a portata di mano con una grande velocità!

Come fare? Andate su Apple Store o Google Play e cercate VIOLANEWS e finalmente troverete la nostra APP che siamo sicuri non vi deluderà.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:11
ViolaNews.com è su FACEBOOK con le notizie viola: seguiteci!

Diventa fan di Violanews, non te ne pentirai

Cercate su Facebook la pagina ufficiale di VIOLANEWS e schiacciate su “Mi Piace”. Troverete tutte le notizie principali pubblicate sul nostro sito e avrete la possibilità di commentarle con i vostri amici sul social network. Un modo moderno per essere in contatto ovunque (anche sul vostro smartphone) con il vostro sito di riferimento per il mondo viola.

    seguici anche su Instagram –> CLICCA QUI e schiaccia “segui”!

    seguici anche su Twitter –> CLICCA QUI e schiaccia “segui”!

    iscriviti al canale Telegram –> QUI le indicazioni per unirti al canale

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:12
Su Numericalcio.it tutti i numeri e le statistiche del calcio che… conta!

“Numericalcio” si conferma un sito di riferimento per gli amanti dei numeri e delle statistiche del calcio italiano ed internazionale

Chi segue violanews.com sa quanta importanza il nostro sito dia alle statistiche sulla Fiorentina e ai ranking europei e mondiali per misurare gli andamenti di squadre di club e nazionali. Da più di un anno il nostro Roberto Vinciguerra, con una squadra di giovani statistici, vi propone www.numericalcio.it in cui potrete trovare numeri e curiosità sul campionato di Serie A, ma anche sugli altri campionati maggiori in Europa, con un occhio sempre attento alle competizioni delle Nazionali e ai ranking FIFA e UEFA.

Non mancano gli aggiornamenti sulla Serie B e sui campionati Primavera 1, Primavera 2, Under 18, Under 17, Under 16 ed Under 15 insomma un vero e proprio vademecum per tutti gli amanti delle statistiche e non solo.
Vi aspettiamo su www.numericalcio.it

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:12
E’ uscito il nuovo “Diario Viola” dedicato alla storia dei presidenti della Fiorentina

Il quinto “Diario Viola” di Violanews è disponibile nelle edicole e nelle librerie

L’idea del DIARIO VIOLA di VIOLANEWS è nata nel 2016, per celebrare i 90 anni della storia della Fiorentina. Le singole uscite annuali, pubblicate in collaborazione con la casa editrice Scribo, vi accompagneranno fino al 2026, ossia ai 100 anni della società viola, e si concentreranno su tutto ciò che ha contribuito a rendere grande la storia della Fiorentina.
L’edizione di quest’anno, curata come sempre da Roberto Vinciguerra e disponibile nelle edicole e nelle librerie, è dedicata ai 24 PRESIDENTI che, dal 29 agosto 1926, si sono succeduti alla guida della società gigliata. Per VIOLANEWS, qualificata testata giornalistica nata nel 2001, si tratta di un forte impegno pluriennale volto ad accompagnare queste annate scolastiche con un percorso nella storia gigliata fino, come detto, al 2026, anno in cui la Fiorentina taglierà lo storico traguardo secolare. Come nelle edizioni precedenti, divenute già oggetto di culto per i collezionisti, anche in questo DIARIO VIOLA troverete tante figurine (anche rare), documentazioni storiche tratte da giornali dell’epoca, le copertine dei periodici viola e gli spazi dedicati agli aggiornamenti delle gare stagionali della Fiorentina.

Non ci resta che farvi in nostro miglior “in bocca al lupo” anche per la prossima annata scolastica da vivere, ovviamente, con il DIARIO VIOLA!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:13
NEW APP AND WEBSITE | NUOVA APP E SITO ⚜️
Scopri di più | More ➡️ http://bit.ly/ACF_WebsiteAppLaunch
Download our first ever app, visit the new website www.acffiorentina.com/en 📲
Scarica la nostra prima app, visita il nuovo sito www.acffiorentina.com/it 💻
iOS: http://bit.ly/ACFAppiOS
Android: http://bit.ly/ACFAppAndroid
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/p640x640/121031799_3669032686461234_8048648485128181001_o.jpg?_nc_cat=108&ccb=2&_nc_sid=8024bb&_nc_ohc=u4030j5RAeUAX_4ginw&_nc_oc=AQkhAzDu-97wNmhvXgAyZ1ecKL33ajLY1WgHMt87tKjP2YnVsKwbaXjgRiFeajBERb4&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&tp=6&oh=aee1b65a20011faafa1970809d5bf2e4&oe=5FBEC8FF)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:15
Passarella MASTERCLASS against Inter 💪🇦🇷
#OnThisDay in 1985 📅
Fiorentina-Inter 3-0
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:19
💪⚜️
#ForzaViola 💜 #ForzaViola
(https://i.postimg.cc/DfBYZkyY/Screenshot-2020-11-03-ACF-Fiorentina.jpg)
(https://i.postimg.cc/cL8DXv7V/Screenshot-2020-11-03-ACF-Fiorentina.png)
(https://i.postimg.cc/vmF0jG3D/Screenshot-2020-11-03-ACF-Fiorentina-1.jpg)
(https://i.postimg.cc/436WRjSP/Screenshot-2020-11-03-ACF-Fiorentina-2.jpg)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:22
☝️Il primo è andato! E adesso...🔢😎
#ForzaViola 💜
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:24
NOT - GUESS WHO⁉️😆
#ForzaViola 💜
(https://i.postimg.cc/MHQtZT6C/Screenshot-2020-11-03-ACF-Fiorentina-Femminile.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/03/20, 23:46
Re Mida Gervinho carico a mille in vista della Fiorentina. E dire che poteva essere viola…

L’ivoriano è stato ad un passo dal trasferirsi a Firenze l’ultimo giorno di mercato

Gervinho vuol trascinare il Parma almeno fino a gennaio, quando potrebbe lasciare i ducali per approdare a club con ambizioni diverse dalla salvezza. Con le due reti messe a segno a Milano contro l’Inter (“Ha toccato due palloni e li ha trasformati in gol“, hanno detto di lui in molti sabato scorso), l’ivoriano si è ripreso di gran carriera l’attacco emiliano, formando un tandem di tutto rispetto con Inglese. Ecco perché la Fiorentina dovrà alzare la guardia rispetto alle ultime uscite, in cui ha palesato preoccupanti lacune in fase difensiva.

E dire che l’ex Roma poteva essere tra le fila viola adesso, visto che proprio nelle ore di chiusura dell’ultima sessione di mercato stava per concretizzarsi lo scambio con Riccardo Saponara, poi alla fine saltato. Magari avrebbe fatto comodo, considerando i numeri degli attaccanti a disposizione di Iachini non proprio esaltanti in questo inizio di torneo, o magari no. Quello che è certo che sabato pomeriggio a Parma la Fiorentina dovrà stare molto attenta e controllare Gervinho con un occhio di riguardo.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:07
Fiorentina, cosa succede oggi

Il programma giornaliero

Ore 11:00 – Allenamento a porte chiuse

Redazione VN

Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:08
Iachini, fiducia a tempo. Si gioca tutto a Parma, se sbaglia è pronto il Montella ter

La gara contro il Parma è decisiva per il futuro di Iachini

Secondo quanto scrive la Repubblica, la partita di sabato a Parma diventa decisiva per la stagione della Fiorentina. Beppe Iachini si gioca la panchina dopo la conferma a tempo decisa dalla società. In caso di altro fallimento, aumentano in maniera considerevole le possibilità di vedere Vincenzo Montella per la terza volta sulla panchina della Fiorentina, visto che il club in caso di nuovo ribaltone punterà su un traghettatore in attesa di avviare dal prossimo giugno il primo vero ciclo della gestione Commisso. Per giocarsi le ultime carte di permanenza sulla panchina viola, Iachini è pronto a giocarsi il tutto per tutto con il 3-4-3 ed un tridente pesante che potrebbe essere composto da Ribery, Callejon e uno tra Kouamè e Vlahovic.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:09
Iachini, ultima chiamata. Il tecnico si aggrappa a Ribery per tenersi la panchina

Ultima chiamata per mister Iachini

Iachini punta tutto sulla mentalità per la gara di Parma, in quella che si preannuncia come l’ultima occasione per tenersi la panchina della Fiorentina. Commisso però si aspetta una risposta non solo da Iachini, ma da tutta la squadra, pronta ad aggrapparsi ancora una volta a Franck Ribery, vero trascinatore di questa Fiorentina. L’asso francese vuole tornare al gol, ma la cosa più importante sarà unire una buona prestazione alla vittoria, solo così Iachini può salvare ancora una volta la propria panchina. Lo scrive il Corriere dello Sport.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:18
A Parma con Iachini, poi il rebus. Montella fino a giugno, poi un big: questa l’idea

Il tecnico ascolano rimane alla guida della squadra con l’obiettivo di fare risultato in Emilia. Occhi alla soluzione

Anche sulle pagine sportive de La Nazione trova spazio la stretta attualità viola. Ieri, dopo 48 ore di voci, indiscrezioni e confronti, è stato deciso di andare avanti con Iachini fino a Parma. Ha pesato nuovamente la parola di Commisso, che dagli Stati Uniti segue l’evoluzione della crisi viola praticamente in tempo reale, ma la questione allenatore sarà rivista nel weekend. Forse già nell’immediato post gara del Tardini se la Fiorentina dovesse incassare una delusione-fotocopia di quanto accaduto a Roma. Chi (eventualmente) al posto di Iachini? L’elenco dei nomi è assolutamente eterogeneo: si va da soluzioni interne fino alla scelta di un tecnico a più ampio respiro.

Se per Montella e Aquilani è possibile decidere in un attimo, visto che entrambi hanno in essere un contratto con la società viola, per la scelta del big (Sarri sempre e comunque in pole) i passaggi da affrontare e risolvere non sono pochi. A partire dallo svincolo dalla Juve, che il tecnico non ha ancora discusso e risolto, fino al programma-progetto del club in vista delle prossime sessioni di mercato e ovviamente le ambizioni sul piano dei risultati. Da qui, probabilmente, il fatto che l’ipotesi di ridare la squadra a Montella appare concretamente la più semplice. Nel mezzo, ecco il pacchetto degli allenatori sui quali la Fiorentina è titubante, conscia di potersi ritrovare tra un anno nella situazione di oggi: Ballardini, D’Aversa e Mazzarri (che piace molto) chiedono tutti almeno un anno e mezzo di contratto.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:51
Formazione: il gioco delle coppie di Iachini non ripaga, a Parma arriva il tridente

Fiorentina a Parma con tre attaccanti? Iachini ci sta pensando, ballottaggio per la maglia di centravanti. Gli altri due posti sono di Ribery e Callejon

Il gioco delle coppie proposto in attacco da Beppe Iachini in questo avvio di stagione non ha prodotto dei risultati così soddisfacenti. Le tante rotazioni in attacco, più frutto della disperazione che di scelte ponderate. Le statistiche parlano chiaro, sono infatti solo 3 su 12 le reti realizzate dal reparto offensivo. Prima Kouamè e Ribery, poi Kouamè-Vlahovic con la Samp, mentre a Cesena ha giocato la coppia Vlahovic e Ribery. Poi con l’Udinese è stata la volta di Callejon e Vlahovic, con lo spagnolo che invece nell’ultima gara ha fatto coppia con FR7. Confusione tanta, risultati pochi. A Parma, Iachini potrebbe affidarsi al tutto per tutto sfoderando il tridente (con Ribery e Callejon larghi e 9 a scelta tra Vlahovic e Kouamè) che i tifosi richiedono da tempo, l’ultima carta che il tecnico ascolano ha deciso di giocarsi in assenza di un bomber. Lo riporta il Corriere dello Sport.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:52
Formigli: “Schemi di Iachini inadeguati. I soldi di Chiesa per un grande tecnico”

Il parere del tifoso viola e conduttore televisivo: “Il punto ora è riuscire a capire quanto Commisso sia disposto ad investire su un nuovo allenatore”

Sulle pagine del Corriere Fiorentino troviamo le parole al conduttore televisivo e tifoso viola Corrado Formigli, protagonista della doppia intervista realizzata dal quotidiano. Si parte con il giudizio sul lavoro di Iachini: “Solitamente io non me la prendo con gli allenatori ma devo dire che vedo Iachini in confusione”. Per Formigli la rosa viola è discreta ma nonostante questo anche a Roma si è visto tanto caos in campo, “scarseggiano le idee, i giocatori non sanno a chi dare la palla”.

Quindi, che fare? “Il rapporto fra la Fiorentina e Iachini mi ricorda quei matrimoni che vanno avanti soltanto per inerzia – prosegue il giornalista – Iachini ha sempre riscosso simpatia, ma i suoi schemi mi sembrano inadeguati al livello dei giocatori che oggi ha a disposizione”. Infine, una battuta sull’eventuale sostituto: “Magari venisse Sarri, ma mi piacciono anche altri profili come Allegri e Mazzarri. Il punto ora è riuscire a capire quanto Commisso sia disposto ad investire su un nuovo allenatore. Magari parte dei soldi incassati dalla cessione di Chiesa potrebbero essere investiti per fare un salto in avanti in panchina”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:52
Calcio in Tv: Serie A e poi tanta Champions League

Le partite di calcio trasmesse oggi dal piccolo schermo.

Le partite del 4 novembre

17.00 Genoa-Torino (Serie A) – SKY SPORT SERIE A e SKY SPORT (canale 253 satellite)
17.00 Livorno-Juventus U23 (Serie C) – ELEVEN SPORTS
17.30 Catanzaro-Palermo (Serie C) – ELEVEN SPORTS
18.55 Diretta Goal Champions League – SKY SPORT (canale 251 satellite)
18.55 Zenit-Lazio (Champions League) – SKY SPORT UNO e SKY SPORT (canale 252 satellite)
18.55 Basaksehir-Manchester United (Champions League) – SKY SPORT FOOTBALL e SKY SPORT (canale 254 satellite)
20.45 Casertana-Foggia (Serie C) – ELEVEN SPORTS
21.00 Diretta Goal Champions League – SKY SPORT (canale 251 satellite)
21.00 Ferencvaros-Juventus (Champions League) – SKY SPORT UNO e SKY SPORT (canale 252 satellite)
21.00 Barcellona-Dinamo Kiev (Champions League) – SKY SPORT FOOTBALL e SKY SPORT (canale 253 satellite)
21.00 Bruges-Borussia D. (Champions League) – SKY SPORT (canale 254 satellite)
21.00 Lipsia-PSG (Champions League) – SKY SPORT (canale 255 satellite)
21.00 Chelsea-Rennes (Champions League) – SKY SPORT (canale 256 satellite)
21.00 Siviglia-Krasnodar (Champions League) – SKY SPORT (canale 257 satellite)
23.15 San Paolo-Lanus (Copa Sudamericana) – DAZN
23.15 River Plate Montevideo-Atletico Nacional (Copa Sudamericana) – DAZN

fonte goal.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:53
Verso Parma, le scelte di Iachini in attacco: Beppe prova a sorprendere con Kouamé

La condizione fisica di Callejon potrebbe spingere il tecnico viola a puntare su Kouamé dall’inizio. Gli altri due posti andrebbero a Ribery e Vlahovic

Su La Nazione, oltre alla situazione relativa alla panchina, troviamo anche il punto sulla formazione della Fiorentina che scenderà in campo sabato prossimo a Parma. Secondo il quotidiano, Iachini potrebbe ripartire da da una linea offensiva formata da tre attaccanti. Seguendo le gerarchie, due slot sono già occupati da Callejon e Ribery, con la maglia di punta centrale destinata a finire sulle spalle questa volta di Vlahovic. Ma attenzione alle sorprese: la condizione fisica di Callejon potrebbe spingere il tecnico viola a fare una scelta diversa. Lo spagnolo in panchina dall’inizio (per poi essere sfruttato a gara in corso) e Kouamé in campo.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:53
Da Carosi a Mihajlovic, passando per Ranieri. Quando la panchina viola diventa scomoda

E poi ancora Mazzone, Giorgi e l’attuale c.t. azzurro Mancini: Iachini è solo l’ultimo di una lunga serie di allenatori contestati a Firenze

Su La Nazione si ripercorre la parabola discendente degli allenatori viola del passato contestati dalla piazza. Si parte con “Se Carosi se ne va / lo scudetto viola sarà”. All’albore degli anni ’80 una mano anonima tracciò questa scritta sui muri del Franchi, a sintetizzare il pensiero dei tifosi che proprio non ne potevano più del calcio asfittico di Paolone Carosi. Viene citato Mazzone (dimissionario nel 1978 per la disperazione del presidente Ugolini), ma anche Agroppi. In quest’ultimo caso, più che i risultati, furono fatali i rapporti difficili con Antognoni nell’85-’86. Viene ricordato anche un aneddoto: a metà settimana un gruppetto di tifosi, arrivato ai campini d’allenameneto per contestare Agroppi, si ritrovò a fare a pugni con Passarella, che prese le difese dell’allenatore.

Non andò meglio a Bruno Giorgi, arrivato per sostituire Eriksson e subissato di fischi fin dall’inizio, e pure ad un luminare del calcio come Ranieri. Una promozione e due trofei con il tecnico di Testaccio, ma anche un finale polemico: “Facci l’ultimo miracolo / datti foco, gli scrisse con stile romantico-cortese la curva, che nella contesa tra Ranieri e Vittorio Cecchi Gori scelse di stare col presidente. Qualche anno dopo toccò a Mancini essere contestato, non solo per le scelte di campo ma anche per la vicinanza proprio con Cecchi Gori. Ma l’ultima contestazione vera, profonda, collettiva, che molto ricorda quella di oggi a Iachini, Firenze l’ha fatta nei confronti di Mihajlovic.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:54
Beldì sta con Commisso: “Mi fido dei dirigenti. La squadra ha qualità, troppe polemiche”

Lo sfogo del regista-tifoso: “Dopo Roma l’umore è pessimo, sono sportivamente depresso”. Ma sul fronte allenatore predica calma

Da una parte Formigli, dall’altra Paolo Beldì, regista della storica trasmissione “Quelli che il calcio”. Sono loro i due tifosi viola protagonisti della doppia intervista realizzata dal Corriere Fiorentino. “Dopo Roma l’umore è pessimo, sono sportivamente depresso”, si sfoga Beldì. Difficile individuare le responsabilità: “Non vivo nello spogliatoio ma nella squadra vedo delle qualità individuali molto interessanti. Il problema è che manca la coesione, il gruppo. Aggrappiamoci a Ribery, Callejon, Bonaventura e Borja Valero”. Chiosa finale sul possibile sostituto di Iachini: “Mi fido ciecamente dei dirigenti, giusto affidarsi a loro senza alimentare polemiche. Ho letto tante opinioni, anche troppe, non voglio crearne ulteriori”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:54
Emergenza difesa, si scalda Igor. Ma Pezzella vuole provarci fino all’ultimo

Il capitano lotterà prima di alzare bandiera bianca

Il Corriere dello Sport-Stadio affronta le possibilità in difesa per la Fiorentina, dati i forfait di Quarta (squalificato) e Pezzella, quest’ultimo in fortissimo dubbio per Parma a causa dei postumi dell’intervento alla caviglia. Il capitano viola proverà fino in fondo a essere della partita e a comporre il trio titolare con Milenkovic a destra e Caceres a sinistra; se non ce la dovesse fare, spazio a Igor che si sistemerebbe a sinistra, con Milenkovic centrale e Caceres a destra.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:55
Maradona operato, il calcio sorride: “Intervento perfettamente riuscito”

Sospiro di sollievo per il Pibe?

Vi abbiamo raccontato ieri dell’apprensione intorno a Diego Maradona, che è stato ricoverato a causa della necessità di un intervento alla testa molto delicato. Sky Sport oggi annuncia che dall’Argentina arriva la notizia che l’operazione d’urgenza è perfettamente riuscita, e che per l’ex campione è in corso la convalescenza. “Un’ora e venti di intervento, siamo riusciti a rimuovere l’ematoma cranico subdurale. Diego sta bene, lo monitoriamo costantemente”, ha commentato uno dei medici vicini al Pibe de Oro.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:56
Centrocampo, rientra Borja. Lui e Pulgar possono “liberare” Amrabat

Lo spagnolo ha superato i suoi problemi fisici

E’ atteso col Parma il rientro fra i convocati di Borja Valero, ai box da dopo la sfida con l’Inter. Il Corriere dello Sport, oltre al recupero del Sindaco, annuncia anche il possibile ritorno dal primo minuto in campionato di Erick Pulgar, che ha il compito di riportare ordine nel mezzo e di consentire ad Amrabat un po’ più di libertà di movimento.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:56
Dopo la sosta c’è il Benevento: niente Fiorentina per una colonna dell’attacco sannita

Squalificato Caprari

Il Giudice Sportivo ha comminato due turni di squalifica a Gianluca Caprari e uno al viola Martinez Quarta. E così, se i gigliati dovranno ingegnarsi in difesa nella trasferta di Parma, potranno beneficiare dell’assenza forzata dell’attaccante dei sanniti, attesi al Franchi il 22 novembre, dopo la sosta.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:57
La Lazio rischia l’esclusione dal campionato: Lotito chiamato a dare risposte sui positivi

La Gazzetta è molto chiara

C’è molta confusione in casa Lazio. Dopo il comunicato emesso ieri, arriva la considerazione della Gazzetta dello Sport, che fa notare come le norme emanate dalla Figc l’8 giugno siano “piuttosto dure per i furbetti dei protocolli. In caso di violazione – si legge -, a carico della società responsabile si applicano, a seconda della sua gravità, le sanzioni di cui all’art. 8 che vanno dall’ammenda, alla penalizzazione, alla retrocessione all’ultimo posto fino all’esclusione dal campionato. La gravità della violazione è valutata in funzione del rischio per la salute dei calciatori, degli staff, degli arbitri e di tutti gli addetti ai lavori esposti al contagio da Covid-19, nonché dell’accertata volontà di alterare lo svolgimento o il risultato di una gara o di una competizione”. Il club di Lotito quindi deve fare chiarezza e scongiurare l’ipotesi di illecito, perché la nuova positività rilevata dall’UEFA di Immobile (addirittura a segno contro il Torino domenica), Strakosha e Leiva apre più di qualche scenario raccapricciante.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:57
Calendario Fiorentina – Viola attesi dall’insidiosa trasferta di Parma

Tutte le gare stagionali della Fiorentina

Calendario

Versione estesa

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/il-calendario-stagionale-della-fiorentina-partite-tabellini-e-pagelle/ (https://www.violanews.com/statistiche/il-calendario-stagionale-della-fiorentina-partite-tabellini-e-pagelle/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 16:58
Segui A Pranzo col Pentasport in diretta grazie alla nostra webcam

Lo streaming di Radio Bruno direttamente su Violanews.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:00
Torino, Giampaolo è già al capolinea? Pronto il sostituto: è un ex viola

Leonardo Semplici può tornare in Serie A

La Nazione è sicura: in caso di mancata vittoria contro il Genoa stasera nel recupero della terza giornata, il Torino esonererà Marco Giampaolo. Al suo posto, il DS Vagnati non avrebbe esitazioni nel contattare Leonardo Semplici, ex allenatore della SPAL e della Primavera della Fiorentina, pronto al ritorno nella massima serie italiana.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:00
Da Napoli: “Milik, Fiorentina ancora possibile soprattutto se arriva Sarri, ma…”

Le novità sul polacco

Ciro Venerato, giornalista RAI vicino al Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss:

“Milik? C’è stato un incontro venerdì a Castel Volturno tra De Laurentiis, Giuntoli e Pantak, intermediario di Milik, è stato rifiutato il prolungamento di contratto di un anno che permetteva di vendere meglio il polacco. Si cercherà di trovare una soluzione per il mercato a gennaio, la soluzione Fiorentina resta aperta soprattutto se a Firenze arrivasse Sarri anche se per ora il tecnico non sembra vicino ai viola“.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:01
Masini: “La squadra sembra costruita per Montella. C’è grande confusione”

Parla il cantante e tifoso viola

Marco Masini, cantante tifosissimo della Fiorentina, è intervenuto durante A pranzo con il Pentasport di Radio Bruno:

“Stiamo vivendo un momento difficile, anche a livello sociale. Tutte le aziende sono state coinvolte, e io ero a favore della conferma di Iachini perché cominciare un progetto nuovo era rischioso. E in effetti i progetti nuovi intrapresi dalle altre squadre di A non è che stiano andando granché. Oggi esprimersi è difficile perché credo ci sia grande indecisione all’interno della società. O si va verso una soluzione più leggera, prendendo qualcuno in grado di mettere una pezza e poi salutare, oppure si fa partire fin da subito un nuovo progetto… ma con chi?

Se prendiamo D’Aversa, io credo non sia una squadra per lui. Non ci sono grandi differenze con Iachini dal punto di vista delle attitudini. La squadra sembra costruita per Montella, almeno tecnicamente. Poi non so quali siano i rapporti interni. Prandelli è una grande persona, mi piacerebbe, però chiamarlo traghettatore è quasi un’offesa, gli andrebbe proposto un progetto.

Commisso? Un presidente che arriva dagli USA si ritrova una realtà differente, io sono deluso dalla questione stadio. Credo che Firenze debba dare un esempio, dove lo si fa non è fondamentale, anche se dal punto di vista politico riuscire a tenerlo entro i confini cittadini sarebbe un grande segnale non solo all’Italia, ma all’Europa intera”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:02
Pin: “A Parma si va per vincere, punto e basta. A Roma la squadra ha giocato come a Cesena”

L’opinioni di Pin sulla Fiorentina

L’ex viola Celeste Pin ha parlato a Lady Radio del momento della Fiorentina:

    A Parma sabato è la partita della vita per la Fiorentina: si va per vincere, punto e basta. La questione allenatore invece è una conseguenza. I giocatori in campo devono andare per vincere, a Roma non è successo. Avevano un atteggiamento molto simile a quello di Cesena. Modulo? Col 3-5-2 la squadra non rende, credo che Beppe debba rivederlo, a Parma andrei con il 4-2-3-1.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:02
Iachini, a Parma potrebbe non bastare la vittoria. Idee Prandelli e Montella, Sarri…

Commisso sta resistendo con tutte le sue forze ma piano piano la sua fiducia in Iachini si sta scalfendo. Tra le alternative, Mazzarri non convince

L’ennesimo capitolo di una storia che rischia di riproporsi, come nel post Spezia-Fiorentina. Descrive così Il Corriere Fiorentino le ultime 48 ore in casa viola, con Iachini perennemente in bilico e appeso ad un filo sempre più sottile. Le voci sul possibile esonero, i vertici tra i dirigenti, i confronti con squadra e allenatore. Poi, la conferma. Era accaduto allora e si è ripetuto adesso. Il fattore tempo – si legge – ha giocato un ruolo importante nella scelta: con meno di una settimana a disposizione prima della gara di Parma ed il sostituto in panchina da trovare, il rischio era di arrivare troppo lunghi. Il sentore forte, però, è che quello del Tardini sarà l’ultimo bonus per il tecnico ascolano.

Ma a Iachini potrebbe non bastare la vittoria, serve qualcosa in più. Un segnale forte, un’inversione di tendenza netta rispetto alle ultime uscite. Difficile che la squadra riesca a superare in un colpo solo tutte le difficoltà, per questo Barone e Pradè avrebbero cambiato guida tecnica da tempo. Commisso sta resistendo con tutte le sue forze ma piano piano la sua fiducia in Iachini si sta scalfendo. Le alternative? La prima scelta resta Sarri, ma sembra restio ad accettare l’incarico in corsa. Stesso discorso per Spalletti, mentre Mazzarri non entusiasma il presidente. Torna quindi di moda l’idea del traghettatore, con due nomi su tutti: Prandelli e Montella. Il primo è già pronto a dire di sì.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:03
Fiorentina al bivio, Prandelli è pronto. Dietro c’è anche Sousa. Iachini confermato se…

Attenzione a Montella e Mazzarri, in lizza al pari del portoghese per l’eventuale sostituzione in panchina. Ma Iachini ha un’ultima carta da giocarsi

Su La Gazzetta dello Sport si parla del futuro della panchina viola. Per Iachini sarà decisiva la trasferta di sabato al Tardini contro il Parma, ma intanto la dirigenza della Fiorentina si muove. Le risposte ai sondaggi fatti per Sarri e Spalletti hanno scoraggiato la società gigliata: Sarri in questo momento ha come unico pensiero quello di liberarsi dalla Juve e Spalletti vuole incassare fino all’ultimo euro dell’accordo che lo lega all’Inter fino al 30 giugno 2021. Da qua la decisione di prendere tempo, legata anche al fatto che nell’area di comando della Fiorentina ci sono valutazioni che hanno sfumature diverse. Rocco Commisso prima di dichiarare persa la sua sfida (la conferma di Iachini pochi mesi fa) vuole concedere un’ultima opportunità all’allenatore ascolano. Che in caso di vittoria sabato sera sarebbe confermato.

Ma fino a quando? Una sconfitta, invece, porterebbe a una decisione condivisa da tutti e cioè l’esonero. In caso di pareggio molto dipenderà dalla prestazione della squadra. In attesa del giudizio del campo la dirigenza sta preparando il piano B. Tra i tanti nomi analizzati ce n’è uno in questo momento qualcosa in più rispetto agli altri: Prandelli. L’ex tecnico viola avrebbe già dato una disponibilità di massima a guidare la squadra con un contratto fino a giugno. Dietro c’è Montella, ancora sotto contratto fino al 30 giugno 2021. Poi ci sono due opzioni di più ampio respiro. Una porta a un altro ex tecnico viola, Sousa, l’altra a Mazzarri.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:03
Valcareggi: “Iachini non è spacciato, giudizi irrispettosi. Prandelli per sei mesi? Offensivo”

Le opinioni

Furio Valcareggi, ospite in studio a Lady Radio, ha espresso le sue opinioni sul momento della Fiorentina:

“Prandelli lo prendi perché sei sicuro che farà bene, non per sei mesi. Se fossi in lui non accetterei mai di impegnarmi soltanto per uno scorcio di stagione, visto il glorioso passato in viola. Sarebbe ai limiti dell’offensivo, per uno che ha fatto benissimo anche in Nazionale… Spalletti e Sarri al momento sono utopie, è impossibile che rinuncino a così tanti soldi da parte dei club ai quali sono legati.

Iachini non è spacciato, non è così. E’ rimasto qua perché ha fatto bene, ha fatto degli errori, ma serve altro tempo, non si possono emettere giudizi dopo solo Padova e Roma. Tutti gli allenatori hanno il problema dell’esonero, l’allenatore è Iachini e andiamo avanti con lui. Con una vittoria a Parma la patata diventa meno bollente, e poi ci vuole più rispetto per Beppe, che sembra sia di passaggio. Poi magari vince a Parma e lo mandano via lo stesso, ma rispetto”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:04
Perinetti: “Dispiace vedere Iachini in difficoltà. Per Prandelli sarebbe estremamente facile”

Le parole di chi ha lavorato con entrambi

Giorgio Perinetti, attuale dirigente sportivo del Brescia, è intervenuto ad A pranzo con il Pentasport di Radio Bruno:

“In origine la Fiorentina sembrava convinta della conferma di Iachini, bisogna vedere quanto lo era per davvero. Adesso i risultati sono in linea con quello che ci si aspettava? La domanda da fare è questa. Si accumulano riflessioni che dopo un paio di risultati esplodono in contestazioni, specie prima di una sosta. Vedere un amico in difficoltà dispiace sempre, io so bene quanto è meticoloso Iachini… Firenze è una piazza esigente che ama il bel gioco. Un DS deve avere quotidianamente un confronto con la proprietà, la quale può avere idee, suggerimenti; il direttore sportivo fa anche da tramite tra allenatore e società. A volte cambiare è utile, ma dipende dal momento e dalla persona che subentra. Prandelli? A Genova eravamo già nel girone di ritorno, una situazione molto più complicata di quella della Fiorentina. E’ un uomo di calcio, capace di offrire una gestione corretta e credo sia la persona che meglio conosce l’ambiente viola, per lui sarebbe estremamente facile”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:05
Una “disgrazia” per evitare la disgrazia: è davvero Montella la soluzione ai mali viola?

Ragioniamo su questa possibilità

La Fiorentina sta piombando di nuovo nel baratro delle sue insicurezze. Un copione già scritto, già recitato, e negli ultimi mesi riportato in scena quasi come se si fosse trattato di un grande successo. E’ probabile che Friedrich Nietzsche avesse in mente il biennio 2019-2020 della società gigliata quando ha parlato dell’eterno ritorno dell’uguale, del tempo ciclico che si ripete rimanendo sempre se stesso… E quindi, dopo la conferma di Montella e i disastri in autunno 2019, ecco Iachini, il traghettatore, che nell’estate 2020 viene confermato (come Montella) e poi combina disastri in autunno (come Montella).

Adesso, anche per ragioni prettamente economiche, si parla di una terza chiamata per Montella sulla panchina della Fiorentina, una scelta che permetterebbe di arrivare – quanto indenni? – a giugno 2021 senza ulteriori spese, per poi dare il via, finalmente, ad un progetto a lungo termine. Certo, si dovrebbe fare appello a tutta la professionalità dell’Aeroplanino, visto che qualche tempo fa il presidente Commisso ha definito la gestione Montella “una disgrazia”. Che poi il termine sia da intendere nel significato letterale italiano o in quello traslato dall’inglese “disgrace“, “vergogna”, il tecnico campano non ne esce comunque nel migliore dei modi. Quali motivazioni potrebbero sospingere il Mister e la squadra per il resto di un campionato così complicato? Basterà davvero un chiarimento via telefono con Ribery (LEGGI) dopo l’esonero per ricostruire un rapporto sano e produttivo con i giocatori? La gratuità della soluzione sembra davvero l’unico aspetto positivo, insieme al ricordo di quel triennio ormai lontano fra il 2012 e il 2015.

Tuttavia, la maggior parte delle alternative è impraticabile, sia per ragioni di tempistiche (Sarri e Spalletti sono ancora vincolati), sia perché allenatori di medio profilo (Mazzarri, D’Aversa, lo stesso Paulo Sousa) non accetterebbero di fare banalmente da traghettatori, e anzi servirebbe almeno un anno e mezzo di contratto. Se è vero che non si vogliono impegnare le casse della società oltre giugno 2021, rimane Cesare Prandelli, che avrebbe dato la disponibilità a fermarsi a fine stagione, e che a questo punto, per questioni di affetto, di riconoscenza, di competenza e di pragmaticità, sarebbe forse la scelta più logica. Serve l’aiuto di chi vuole bene alla Fiorentina. Anche Iachini le vuole bene, ma è chiaro che ormai non è più in grado di aiutarla. Di disgrazie, a Firenze, ne sono capitate già troppe.

Federico Targetti
@fedetarge
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:05
Graziani: “Iachini ha fatto una formazione senza logica. Non ci si espone così a certe figure”

Il filo diretto con l’ex attaccante viola

Ciccio Graziani ha risposto alle domande dei radioascoltatori in collegamento telefonico con A pranzo con il Pentasport di Radio Bruno Toscana:

“E’ normale, quando non ci sono i risultati l’allenatore viene contestato. Io voglio bene a Beppe, ma con la Roma ha messo una formazione senza logica… La Roma non si è nemmeno accorta che in attacco giocavano Ribery e Callejon. Ma lo avrei detto anche se la Fiorentina avesse vinto 3-0. Non si espongono i giocatori a certe figure, se non si è in emergenza. C’erano tre attaccanti di ruolo in panchina! Non si possono fare esperimenti in una partita del genere.

Non sono mai per le minestre riscaldate, ma credo che Sousa sia un ottimo profilo. Comunque gli preferisco Prandelli, nel caso. Il centrocampo della Fiorentina è tra i più attrezzati in Italia, è che mancano i movimenti giusti in attacco, ognuno deve giocare nel proprio ruolo. Si dia fiducia agli attaccanti presenti in rosa, anche per più partite consecutive, altrimenti di tre non se ne fa uno. Io avrei scommesso su Piatek. Da allenatore, devo essere contento di ciò che mi propone la società, altrimenti non ha senso che io rimanga al timone.

Non c’è nessun odio da parte di Iachini verso i suoi calciatori: Commisso lo ha confermato proprio perché ha visto un rapporto positivo fra tecnico e giocatori. Oggi mancano i risultati, ma prima della conferma c’erano eccome. L’assenza di Pezzella? Importante e pesante, certo, ma Pezzella non sposta gli equilibri, non può essere usato come alibi. Barone, Antognoni, Pradè, Dainelli sono ogni giorno ai Campini, ci sarebbero le basi per un dialogo continuo. Non so se questo avvenga, non frequento il centro sportivo se non raramente… Il Parma? Quello visto a Milano con l’Inter è una buonissima squadra, anche se dopo il secondo gol se la sono fatta un po’ addosso”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:06
Dai Campini: prove di difesa a quattro e di tridente, Iachini cambia. Pezzella out

A Parma per il tutto per tutto

Lavoro individuale anche oggi per German Pezzella, il cui recupero per Parma appare davvero complicato. La Fiorentina non vuole correre rischi con il suo capitano, che potrebbe essere convocato anche solo per fare gruppo. Chi invece torna disponibile è Borja Valero, anche se non è atteso da titolare. C’è da aspettarsi un cambiamento a livello tattico: la difesa a 4 è in cantiere, sicuramente vedremo Igor e molto probabilmente un tridente offensivo, come quello visto a Roma (Bonaventura-Ribery-Callejon, ma con una punta al centro). Lo riporta Radio Bruno nel corso di A Pranzo con il Pentasport.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:06
Sindaco Campi Bisenzio: “Iachini ha fatto il suo tempo alla Fiorentina”

Fossi parla del momento della Fiorentina e di Iachini

Emiliano Fossi, sindaco di Campi Bisenzio, a Radio Bruno ha parlato brevemente anche della Fiorentina e del momento che sta vivendo:

    Non vivo bene questo momento come tutti i tifosi. Come tanti altri ho la sensazione che l’attuale allenatore abbia fatto il suo corso. A me è sempre piaciuto il bel gioco, quello dei tempi di Sousa, Prandelli ed il primo Montella. Lo prediligo anche al gioco all’italiana: per me è la piazza ideale per esprimerlo. Se fossi io un dirigente andrei per quella strada.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:07
Dall’Inghilterra: due big di Premier League su Milenkovic. La richiesta viola…

Il punto su Milenkovic

Rimbalzano dall’Inghilterra le notizie di più di un interessamento da parte di alcuni club di Premier League per Nikola Milenkovic. Il difensore viola non è intenzionato a rinnovare il contratto con la Fiorentina e nel giugno del 2022 il suo attuale accordo scadrà. Secondo talkSPORT, Tottenham e Manchester United sono sulle tracce del giocatore. La scorsa estate c’era anche il West Ham che si è ritirato dalla corsa dopo la richiesta viola: 25 milioni subito e poi altri 10 di bonus.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:08
Toscana oggi – Covid: calano i nuovi positivi, boom di decessi

Il bollettino giornaliero

La situazione

Sono oggi 1828 i nuovi positivi al Coronavirus (1.426 identificati in corso di tracciamento e 402 da attività di screening) su un totale di 52.815 casi, registrati dall’inizio dell’epidemia. I nuovi casi sono il 3,6% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 1.828 casi odierni è di 43 anni circa (il 18% ha meno di 20 anni, il 25% tra 20 e 39 anni, il 34% tra 40 e 59 anni, il 16% tra 60 e 79 anni, il 7% ha 80 anni o più).

I guariti crescono dell’1,4% e raggiungono quota 15.890 (30,1% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.148.233, 15.086 in più rispetto a ieri. Sono 7.953 i soggetti testati (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 23% è risultato positivo. A questi si aggiungono gli 875 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 35.464, +4,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.516 (65 in più rispetto a ieri), di cui 197 in terapia intensiva (7 in più).

Oggi si registrano 58 nuovi decessi: 33 uomini e 25 donne con un’età media di 76,7 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 24 a Firenze, 9 a Prato, 7 a Pistoia, 2 a Massa Carrara, 6 a Lucca, 4 a Pisa, 4 a Livorno, 2 a Arezzo.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri. Sono 15.618 i casi complessivi ad oggi a Firenze (421 in più rispetto a ieri), 4.343 a Prato (148 in più), 4.169 a Pistoia (164 in più), 3.137 a Massa (50 in più), 5.038 a Lucca (167 in più), 6.734 a Pisa (336 in più), 3.773 a Livorno (123 in più), 5.247 ad Arezzo (282 in più), 2.245 a Siena (69 in più), 1.583 a Grosseto (68 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 733, quindi, i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 676 nella Nord Ovest, 419 nella Sud est.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:11
Toscana oggi – Covid: calano i nuovi positivi, boom di decessi

Il bollettino giornaliero

I grafici

Per visualizzare in maniera immediata la situazione vi mostriamo una carrellata di grafici dove si nota l’impennata di nuovi casi e anche di ricovero in reparto, ma per fortune questo non avviene nel numero dei decessi e dei pazienti ricoverati in terapia intensiva. In chiusura anche l’interessante età media con i molti asintomatici riscontrati.

Cominciamo illustrando i nuovi casi accertati che dai primi di ottobre hanno avuto una decisa impennata fino a superare quota 2000 il 26 ottobre

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-02-alle-16-43-26-1024x670.png?v=20201104160700)

Qui sotto invece i pazienti attualmente positivi che dalla seconda settimana di ottobre seguono l’andamento delle nuove infezioni e aumentano in modo elevato

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-02-alle-16-43-19-1024x707.png?v=20201104160700)

Passiamo ad un grafico molto importante: quello relativo ai pazienti ricoverati. Dobbiamo notare che a fronte di un forte aumento dal mese di ottobre dei pazienti ricoverati in reparto, resta più contenuta anche se in costante aumento quello di coloro ricoverati in terapia intensiva.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-02-alle-16-42-01-1024x729.png?v=20201104160700)

Resta contenuto anche il numero dei pazienti deceduti anche se c’è un aumento del numero medio giornaliero che negli ultimi giorno è andato diverse volte sopra quota 10

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-02-alle-16-41-53-1024x748.png?v=20201104160700)

Per chiudere aggiungiamo due grafici tratti da www.ars.toscana.it che riportano i pazienti ospedalizzati dall’inizio dell’epidemia. Nonostante i nuovi positivi abbiano numeri 5 volte superiori quelli di marzo aprile possiamo vedere che i ricoverati in reparto e soprattutto in terapia intensiva sono ancora molti meno rispetto alla prima fase.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-09-00.png?v=20201104160700)
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-10-14.png?v=20201104160700)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:13
I titoli viola dei quotidiani di oggi: Iachini fino a Parma, ma è già toto panchina

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

Questa pagina nata su Violanews.com da tanti anni è molto seguita perché offre la prima veloce occhiata ai quotidiani sportivi e politici che seguono le vicende della Fiorentina analizzando i titoli che i suddetti quotidiani propongono in giornata. Il lettore ha quindi la possibilità di andare in edicola per approfondire gli argomenti o seguire il resto della nostra rassegna stampa nella quale riportato gli estratti degli articoli principali sempre in tema Fiorentina. Buona lettura!

I quotidiani sportivi

(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logogazzetta1.jpg)
A pagina 29 leggiamo “Fiorentina al bivio, Prandelli è pronto”, nel sommario “Iachini si gioca tutto contro il Parma: l’ex c.t. in pole per il cambio, dietro Montella e Sousa”. Nel catenaccio “In lizza c’è pure Mazzarri. A vuoto i tentativi fatti per Sarri e Spalletti”.
 
(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logocorsportstadio.jpg)
In prima pagina: “Iachini, ultima chiamata”. Sottotitolo: “A Parma per tenersi la Fiorentina: la fiducia di Rocco è a tempo”.

I quotidiani politici

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Nazionelogo1.jpg?v=20201104161200)
In prima pagina del QS, nella fotografica centrale, “C’è Iachini fino a Parma”, nell’occhiello “Fiorentina, occhio alla soluzione Montella, poi un big”. A pagina 5 “A Parma con Iachini: poi sarà rebus-panchina”, nel sommario “Il tecnico rimane alla guida della squadra con l’obiettivo di fare risultato in Emilia. Montella fino a giugno, poi un big: questa l’idea”. In taglio basso “Tridente leggero per sabato sera. E Kouamé può essere la sorpresa”. A pagina 6 l’approfondimento storico “Non solo Beppe. Quando la panchina diventa scomodo”, nel sommario “Mazzone si dimise due volte e Giorgi venne esautorato. Così la città negli anni ha contestato i suoi tecnici”.
 
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Repubblicalogo1.jpg?v=20201104161200)
In prima pagina: “Dietro Iachini l’ombra di Montella”. A pagina 13: “Aria di restaurazione. Dietro Iachini l’ombra di Montella”.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2014/11/logocorrierefiorentino.jpg?v=20201104161200)
In prima pagina, taglio alto, “Iachini, anche vincere sabato contro il Parma potrebbe non bastare”. A pagina 14 “Allenatore a scadenza”, nel sommario “Faccia a faccia al centro sportivo tra Iachini, Pradè e Joe Barone. Contro il Parma la vittoria potrebbe non bastare: il club chiede un’inversione di rotta nel gioco. Idea Prandelli per arrivare a giugno”. A pagina 15 la doppia intervista “Beldì sta con COmmisso: MI fido di questi dirigenti. La squadra ha qualità, ci sono troppe polemiche” e “Formigli vuole la svolta: Quanto caos in campo, usiamo i soli di Chiesa per un grande allenatore”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:16
Le prime pagine dei quotidiani sportivi: l’Inter si fa male da sola. Pirlo sveglia la Juventus

Così aprono La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport oggi in edicola

Le copertine dei quotidiani sportivi in edicola oggi 3 novembre 2020

LA GAZZETTA DELLO SPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/la-gazzetta-dello-sport_d5a9db8dbe27ec00fed1f1680dcb4f1720201104.jpg?v=20201104161400)
La Gazzetta dello Sport, quotidiano sportivo fondato il 3 aprile 1896 da Eugenio Camillo Costamagna e Eliso Rivera, è uno dei maggiori quotidiani in Italia e il più venduto tra quelli sportivi, ma anche il più longevo in Europa. Attualmente è diretto da Andrea Monti e l’editore è RcsMediaGroup, mentre la sede dell’edizione nazionale è a Milano. Esistono anche La Gazzetta dello Sport edizione Roma per Roma e Lazio, La Gazzetta dello Sport edizione Puglia per Puglia e Basilicata, e La Gazzetta dello Sport edizione Sicilia per Sicilia e Calabria.

CORRIERE DELLO SPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/corriere_dello_sport-2020-11-04-5fa1f1d621944.jpg?v=20201104161400)
Il Corriere dello Sport, fondato il 20 ottobre 1924 da Alberto Masprone, è il quotidiano più letto nel centro e nel sud Italia, mentre è solo il quarto se prendiamo in considerazione  tutti i quotidiani. L’editore è Amodei e il suo nome è diventato Corriere dello Sport – Stadio nel 1977, quando incorporò il quotidiano bolognese Stadio. L’edizione Firenze ha una pagina dedicata alle notizie della Fiorentina.

TUTTOSPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/tuttosport-2020-11-04-5fa1e6c5ed1cb.jpg?v=20201104161400)
Tuttosport, fondato il 30 luglio 1945 da Renato Casalbore, è il terzo giornale sportivo venduto in Italia. Attualmente è diretto da Paolo De Paola e l’editore è anche in questo caso il Gruppo Amodei. La sede è unica ed è a Torino.Il quotidiano dà ampio spazio a Juventus e Torino, ma la grande caratteristica di questo quotidiano è nelle news di calciomercato, con l’aggiornamento continuo delle trattative impostazione che spesso è stata oggetto di critiche.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 17:18
VIDEO – Ribery a tutto gas. Allenamento solitario al centro sportivo per il francese

Ribery si allena da solo

Franck Ribery ha pubblicato su Instagram un video mentre si allena da solo al centro sportivo


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:13
Qui Parma: dopo tre settimane, Bruno Alves rientra. Ci sarà con la Fiorentina

Bruno Alves tornerà in campo contro la Fiorentina

Dopo essere stato indisponibile per quasi tre settimane, Bruno Alves è pronto per tornare in campo e dare il proprio supporto alla causa del Parma. Il capitano gialloblù ha disputato la sua ultima partita in campionato nel match contro il Verona, prima vittoria interna stagionale dei ducali. Il reparto arretrato torna ad essere impreziosito di una figura tecnica ed esperta come quella del nazionale portoghese, che nei due precedenti campionati ha collezionato coi ducali 66 presenze in campionato, dando stabilità e sicurezza ad un reparto non sempre pulitissimo ma certamente efficace. Ora il capitano è pronto per riprendersi un posto da titolare. Esperienza ed affidabilità che lui porta in dote sono caratteristiche indispensabili per fare la differenza in un campionato equilibrato come la Serie A. Lo riporta Parmalive.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:14
Il Bologna va avanti: “Via libera alla dichiarazione d’interesse per la riqualificazione dello stadio Dall’Ara”

A Bologna va avanti l’iter per intervenire sullo stadio

Attraverso il proprio account Instagram, il Comune di Bologna ha aggiornato circa i prossimi passi che porteranno alla ristrutturazione dello Stadio Dall’Ara: “Operazione Stadio: via libera alla dichiarazione d’interesse pubblico della proposta di riqualificazione

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:15
Segui Pentasport di Radio Bruno in diretta grazie alla nostra webcam

Lo streaming di Radio Bruno direttamente su Violanews.com

Il Pentasport di Radio Bruno: la trasmissione dei tifosi viola in diretta su Violanews. Seguila sul nostro sito, grazie alla webcam.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:16
Ex viola, il bel gesto di Mancini: dona un’incubatrice all’ospedale dov’è nata sua figlia

Il bel gesto dell’ex viola Mancini

Scampato uno dei peggiori incubi di ogni essere umano Gianluca Mancini ha deciso di dare il proprio contributo al reparto di neonatologia del San Pietro Fatebenefratelli. Come scrive Il Tempo, il difensore della Roma ed ex Fiorentina ha infatti donato un’incubatrice all’ospedale della Capitale, struttura in cui lo scorso 18 luglio ha visto la luce la piccola Ginevra, nata prematura dopo diversi giorni di estrema paura ed ansia per il centrale arrivato dall’Atalanta e per la moglie Elisa. Mancini, classe 1996, ha compiuto il gesto affidandosi all’associazione “Peso Piuma”, creata dalla forza e dalla volontà di un gruppo di genitori di bambini prematuri che si dedicano all’accoglienza e al sostegno delle famiglie dei piccoli degenti del nosocomio sulla Cassia. Il centrale giallorosso è poi tornato su quel momento difficile in un’intervista rilasciata a Roma Tv: “Vedere mia figlia in incubatrice è stato pesante. È successo tutto velocemente, siamo andati in ospedale la sera e la mattina dopo avevo la sveglia per andare al campo. Siamo stati in un ospedale dove gli infermieri sono angeli. Non ci sono mai stati problemi, mia moglie mi ha dato forza e le sue parole mi hanno emozionato. Io ho cercato di fare il marito, ma dovevo anche fare il professionista perché c’erano delle partite. Nella mia stessa situazione ho visto dei papà che andavano a lavorare alle 8 di mattina fino alle 8 di sera, potevo farlo anche io. A Trigoria mi hanno aiutato tanto in quei giorni“.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:18
Classifica Serie A – Il Toro coglie il primo successo. Viola a +3 sulla zona retrocessione

La classifica aggiornata del campionato di Serie A 2020-21

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/ (https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:20
Serie A – Il Torino si impone a Genova nel recupero del 3° turno

Serie A: 3ª giornata
Genoa 1-2 Torino (G. Scamacca 94' - S. Lukic 10', L. Pellegrini (AG) 26')

Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie A!
Grazie a questa vittoria, il Torino sale a quota quattro punti in classifica abbandonando l'ultima posizione della graduatoria.
Al Ferraris, il Torino conquista la prima vittoria in campionato battendo per due ad uno il Genoa. La squadra di Giampaolo, grazie ad una partita attenta in fase difensiva e cinica in avanti, conquista i tre punti con la rete siglata da Lukic e l’autogol di Pellegrini. La squadra di Maran ha faticato ad arginare le iniziative offensive granata non riuscendo nella ripresa a reagire se non negli ultimi minuti di gioco con Scamacca, abile a sfruttare un preciso passaggio di Pandev ed a realizzare il gol del 1-2.
90'+6'
Fine partita di GENOA-TORINO: 1-2. Al Ferraris, il Torino batte per 2-1 il Genoa.
90'+4'
GOL! GENOA-Torino 1-2! Rete di Scamacca. Pandev serve in area sulla destra Scamacca. L'attaccante rossoblu calcia potentemente sul primo palo battendo Sirigu. Il Genoa accorcia le distanze con il suo giovane centravanti.
90'+3'
AMMONITO Lukic. Il centrocampista granata trattiene vistosamente Badelj.
90'
L'arbitro concede cinque minuti di recupero.
88'
Esce Linetty entra Ansaldi. Quinta sostituzione per il Torino.
88'
Esce Rovella entra Destro. Quinta sostituzione per il Genoa.
86'
Il Genoa si sta spingendo in avanti alla ricerca del gol che potrebbe riaprire la partita. La retroguardia granata sembra in grado di gestire gli attacchi rossoblu.
83'
Lukic, lanciato in area di rigore da Linetty, prova a raggiungere il pallone ma Perin in uscita lo anticipa. Il centrocampista serbo commette fallo ai danni dell'estremo difensore rossoblu.
80'
Calcio d'angolo dalla sinistra sul primo palo di Rovella. Meité svetta allontanando la sfera di gioco dalla propria area.
77'
Il Torino continua a gestire il pallone facendo trascorrere minuti preziosi. La squadra di Maran non riesce a recuperare palla.
74'
Esce Singo entra Vojvoda. Quarta sostituzione per il Torino.
72'
Contropiede del Torino orchestrato da Linetty. Il centrocampista polacco premia lo scatto di Bonazzoli servendo al limite dell'area che calcia di prima intenzione sfiorando il palo alla sinistra di Perin.
70'
Belotti rientra dalla sinistra e calcia dal limite dell'area. Il pallone sorvola la traversa finendo sul fondo.
68'
AMMONITO Singo. Entrata in ritardo ai danni di Rovella.
67'
Esce Pellegrini entra Criscito. Quarta sostituzione per il Genoa.
67'
Esce Pjaca entra Parigini. Terza sostituzione per il Genoa.
65'
Scamacca calcia dal limite dell'area ma Rodriguez si immola respingendo la sua conclusione.
62'
Combinazione veloce in area tra Lukic e Belotti. Quest'ultimo conclude potentemente ma oltre la traversa. Torino vicinissimo al terzo gol.
60'
Percussione in area di rigore di Belotti. Il passaggio del capitano granata per Lukic viene intercettato da Bani.
58'
Meité, dopo una buona discesa centrale fino al limite dell'area di rigore, prova la conclusione. Il centrocampista granata calcia distante dalla porta difesa da Perin.
56'
Punizione dalla fascia sinistra in area di Rovella. Sirigu esce e fa sua la palla senza alcuna difficoltà.
54'
Esce Murru entra Rodriguez. Terza sostituzione per il Torino.
54'
Esce Verdi entra Bonazzoli. Seconda sostituzione per il Torino.
53'
Esce Gojak entra Meité. Prima sostituzione per il Torino.
51'
AMMONITO Rovella. Il giovane centrocampista del Genoa trattiene scorrettamente Singo.
49'
Sugli sviluppi di un corner dalla destra, Pellegrini controlla palla al limite dell'area e calcia. Il pallone finisce ben oltre la traversa.
48'
In questi primi minuti della ripresa, il Genoa ha alzato il proprio baricentro. I padroni di casa vogliono subito riaprire la gara.
46'
Esce Goldaniga entra Pandev. Seconda sostituzione per il Genoa.
46'
Esce Zajc entra Bani. Prima sostituzione per il Genoa.
46'
Inizia il secondo tempo di GENOA-TORINO: 0-2. Primo pallone della ripresa giocato dal Genoa.
Primo tempo a tinte granata al Ferraris. La squadra di Giampaolo ha gestito al meglio il possesso palla sfruttando l'ottima vena realizzativa del centrocampista serbo Lukic, abile a siglare il gol del vantaggio ed a propiziare l'autorete del raddoppio realizzata dallo sfortunato difensore rossoblu Pellegrini. La squadra di Maran ha faticato ad innescare con continuità la coppia offensiva formata da Pjaca e Scamacca risultando sterile in fase offensiva.
45'+4'
Fine primo tempo di GENOA-TORINO: 0-2. Al Ferraris, il Torino conclude in vantaggio la prima frazione grazie al gol di Lukic ed all'autorete di Pellegrini.
45'+3'
AMMONITO Rincon. Entrata scomposta ai danni di Scamacca.
45'
L'arbitro concede tre minuti di recupero.
42'
Lerager lancia in profondità per Pjaca. Sirigu controlla il pallone senza alcuna difficoltà.
40'
La squadra di Maran non riesce a gestire il pallone. I centrocampista rossoblu faticano a servire Pjaca e Scamacca.
37'
Pjaca, ben servito al limite dell'area da Scamacca, cerca di innescare Ghiglione sulla destra. Lyanco interviene anticipando l'esterno genoano.
35'
Ghiglione prova la conclusione dalla lunga distanza. La sfera di gioco finisce ben distante dalla porta difesa da Sirigu.
33'
Cross dalla destra di Ghiglione per l'inserimento in area di Rovella. La semirovesciata del centrocampista rossoblu viene deviata da Singo in calcio d'angolo.
31'
AMMONITO Badelj. Fallo a centrocampo ai danni di Linetty.
29'
Il Torino ha il pallino del gioco. La squadra di Maran fatica a creare iniziative offensive degne di nota.
27'
Prima di quello contro il Torino di questo match, l'ultimo autogol del Genoa in Serie A risaliva alla sfida con la Roma dello scorso gennaio.
26'
GOL! Genoa-TORINO 0-2! Autorete di Pellegrini. Belotti, entrato in area dalla sinistra, mette palla in mezzo per Lukic. Pellegrini, nel tentativo di anticipare il centrocampista granata, devia il pallone nella propria porta.
26'
Badelj prova ad innescare Lerager al limite dell'area granata. Il passaggio è impreciso e la palla diventa preda di Sirigu.
23'
AMMONITO Gojak. Fallo a centrocampo ai danni di Badelj.
21'
Punizione dalla fascia destra in area di Zajc. Rincon, ben appostato al limite dell'area, respinge il cross del centrocampista rossoblu.
19'
L'arbitro, dopo aver visionato un contatto in area di rigore granata tra Lerager e Bremer, decide di far proseguire la gara e non concedere il rigore al Torino.
18'
Valeri chiamato al VAR. Gioco fermo.
15'
Traversone dalla fascia sinistra in area di rigore di Pellegrini per Pjaca. L'attaccante croato svetta senza riuscire ad inquadrare la porta.
14'
Pjaca prova a gestire la palla sulla destra ed a premiare l'inserimento in area di Rovella. Bremer interviene anticipando il giovane centrocampista genoano.
12'
Vedremo se la squadra di Maran sarà in grado di reagire allo svantaggio. I rossoblu stanno subendo le iniziative offensive dei granata.
10'
GOL! Genoa-TORINO 0-1! Rete di Lukic. Goldaniga sbaglia un facile retropassaggio per Perin servendo di testa Lukic in area. Il centrocampista serbo del Torino fulmina Perin con una conclusione potente e precisa a fil di palo.
7'
La squadra di Giampaolo sta cercando di gestire la palla nella metà campo avversaria. I granata vogliono subito sbloccare la gara.
4'
Lukic cerca in area di rigore Belotti. Goldaniga interviene anticipando il capitano granata.
1'
Inizia il primo tempo di GENOA-TORINO. Dirige la sfida l'arbitro Paolo Valeri della sezione AIA di Roma 2.
Giampaolo, dopo la sconfitta rimediata contro la Lazio, inserisce in difesa il giovane Singo mentre a centrocampo propone il nuovo acquisto Gojak. Davanti, confermato Lukic alle spalle della coppia Verdi-Belotti.
Maran sceglie il 4-3-2-1 con Zajc e Pjaca alle spalle del centravanti Scamacca. A centrocampo confermati Lerager, Badelj e Rovella mentre in difesa Zapata e Goldaniga guidano il reparto con Ghiglione e Pellegrini sulle corsie laterali.
4-3-1-2 per il Torino: Sirigu - Singo, Bremer, Lyanco, Murru - Gojak, Rincon, Linetty - Lukic - Verdi, Belotti. A disposizione: Rosati, Milinkovic-Savic, Segre, Rodriguez, Ansaldi, Edera, Meitè, Bonazzoli, Vojvoda, Nkoulou, Vianni, Buongiorno.
Ecco le formazioni: 4-3-2-1 per il Genoa: Perin - Ghiglione, Zapata, Goldaniga, Pellegrini - Lerager, Badelj, Rovella - Zajc, Pjaca - Scamacca. A disposizione: Paleari, Marchetti, Bani, Masiello, Criscito, Behrami, Biraschi, Melegoni, Radovanovic, Parigini, Destro, Pandev,
Il Genoa ha pareggiato due delle ultime tre gare di campionato (1P): tanti pareggi quante nelle precedenti 18 partite disputate in Serie A.
Il Torino ha vinto le ultime cinque sfide di Serie A contro il Genoa, eguagliando la propria serie di successi più lunga nella competizione contro i rossoblù, tra il 1977 e il 1982.
La squadra di Rolando Maran ospita i granata alla ricerca dei tre punti. La gara, che viene recuperata oggi dopo il rinvio a causa dei diversi tesserati del Genoa positivi al Covid-19, offre punti importanti in chiave salvezza.
Al Ferraris, tutto pronto per Genoa-Torino, recupero della terza giornata di Serie A.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:26
Primavera, Spalluto: “Mi ispiro a Vlahovic, parliamo spesso. Aquilani? Ci fa crescere”

Spalluto parla di Vlahovic come riferimento

L’attaccante della Fiorentina Primavera, Samuele Spalluto, è intervenuto a Radio Toscana:

    Il gruppo è positivo: sono mancati i risultati ma non la prestazione. Continuando ad allenarci e a dare il massimo riusciremo a toglierci tante soddisfazioni. Prima squadra? Mi ispiro a Vlahovic che è stato mio compagno nelle scorse stagioni. E’ un riferimento per la determinazione e per la cattiveria, sia in allenamento che in partita. Ogni tanto ci parlo ed è un ragazzo d’oro. Aquilani? Ha tanta esperienza e trasmette tanto sia a livello umano che da calciatore. Questo è importante per farcii crescere.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:29
Padovan: “Squadra costruita male, aria gelida intorno a Iachini. Montella? Scelta suicida”

Padovan parla di Iachini e del possibile avvicendamento con Montella

Il giornalista Giancarlo Padovan è intervenuto a Contro Calcio social tv parlando anche della Fiorentina:

    Penso che non sia una squadra costruita bene. Al di là di alcuni elementi di pregio e di assoluto valore. È il caso per esempio di Amrabat che è un ottimo colpo ma deve giocare nel suo ruolo naturale, non può fare il regista. Temo che stia per cambiare allenatore e non è un buon segnale ora come ora. L’aria che tira intorno a Iachini è gelida. Anche se il ritorno di Prandelli non mi entusiasma. Montella invece sarebbe una scelta suicida. Iachini non sta lavorando bene in vista di Parma perché il clima è pessimo in città: non si prepara bene una partita in questo modo. La proprietà sta facendo tanti pasticci…

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:30
Grassia: “Non capisco Iachini, la rosa viola è da zona Europa. Firenze non ne può più”

Il giornalista e scrittore Filippo Grassia è intervenuto ai microfoni del Pentasport per dire la sua sull’attualità di casa Fiorentina: “Questa Fiorentina non suscita emozioni, non fa sognare. Non riesco a capire Iachini, mi sembra si sia veramente incartato: è partito con due giocatori davanti che punte non sono per chiudere addirittura con tre attaccanti di ruolo. Beppe non ha le idee chiare. Questa squadra ha bisogno di Pulgar, che le faccia da regista, e di riportare Amrabat nel suo ruolo di mezzala. La gente di Firenze è veramente demoralizzata, non ne può più. Credo che Pradè abbia dato a Iachini un organico di ottimo livello che potrebbe avvicinare l’Europa League, ma deve essere sfruttato”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:31
VIDEO – La Fiorentina ricorda l’ultima volta a Parma (e la doppietta di Pulgar)

Il post del club su Instagram in vista della trasferta emiliana, un potenziale spartiacque per la stagione viola

Non è passato molto tempo dall’ultima volta che la Fiorentina ha fatto visita al Parma al Tardini: per la precisione, sabato 7 novembre saranno quattro mesi e due giorni. Non si può certo dire che quella Fiorentina venisse da un periodo sereno: i viola di Iachini venivano da cinque gare senza vittoria, e i tre punti strappati ai crociati furono i primi dopo due mesi e mezzo. La gara, come ricorda la Fiorentina su Instagram con una breve sequenza di video, fu decisa dalla doppietta messa a segno da Pulgar tra il 19′ ed il 31′.

https://www.instagram.com/p/CHLFH3PMSeB/?utm_source=ig_embed (https://www.instagram.com/p/CHLFH3PMSeB/?utm_source=ig_embed)
acffiorentina
Pulgar, Pulgar ⚽⚽
Our last match at Parma...
#ForzaViola 💜 #ParmaFiorentina #Fiorentina #ACFFiorentina #Pulgar

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:32
“La Fiorentina ha bisogno di un equilibrio, è presto per mandare via Iachini”

Il commento controcorrente dell’ex Parma Melli: “Per cambiare allenatore devono esserci motivazioni più ampie che vanno al di là dei risultati”

Di seguito un estratto del commento dell’ex attaccante del Parma Alessandro Melli ai microfoni del Pentasport: “Parma e Fiorentina sono due squadre con poche certezze, sono partite con alti e bassi. La Fiorentina ha perso un giocatore importante come Chiesa e credo debba trovare più equilibrio, una consapevolezza. Iachini? Non conosco bene la situazione, ma a mio avviso Iachini l’anno scorso da quando è arrivato ha fatto un buon lavoro, oggi è molto prematuro per me valutare il cambio di panchina. Per cambiare allenatore devono esserci motivazioni più ampie che vanno ben al di là dei risultati”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:33
Nuovo Dpcm: la Toscana è zona gialla, quella meno grave. Lo sport…

Poco fa ha parlato in conferenza stampa il premier Giuseppe Conte

La Toscana è stata inserita dal Governo mediante l’ultimo Dpcm – che entrerà in vigore da venerdì 6 novembre – nella zona gialla del Paese insieme a diverse altre regioni. Per fortuna, si potrebbe aggiungere, visto che questo colore indica appunto i luoghi con meno gravità in riferimento alla diffusione del Coronavirus ed alla condizione del sistema sanitario. Questo, nonostante la situazione sia critica per tutti, come ha ribadito lo stesso capo del governo italiano, Giuseppe Conte. Si potrà circolare tra comuni, oltre che raggiungere le altre regioni gialle. I centri commerciali saranno chiusi nel weekend, mentre la scuola resta in presenza con l’eccezione degli istituti superiori. E lo sport? Palestre e piscine chiuse, ma non i centri sportivi, le aree attrezzate e i parchi, purché vi siano consentite l’attività all’aperto e la distanza necessaria tra le persone.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:35
Fiorentina, le cinque notizie più lette: problema-allenatore, quale soluzione?

Come di consueto vi mostriamo le cinque notizie più cliccate oggi da voi lettori

A fine giornata per una rilettura rapida dell’universo Fiorentina, la redazione di Violanews.com vi propone i link alle 5 notizie più lette nel corso delle ultime ventiquattr’ore. Buona lettura!

Rebus in panchina
Viola al bivio: confermare Iachini o cambiare (ormai dopo Parma)?

L’opinione
Sconcerti: “Chiedo scusa ad Amrabat e Callejon…”
 
Caos tamponi
Clamoroso, la Lazio rischia l’esclusione dal campionato
 
Il problema-allenatore
E’ davvero Montella la soluzione al malessere viola?

La delusione del patron
Post-Roma: Rocco è arrabbiato, Barone parla a staff e squadra
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:36
Figuraccia Dalbert: protagonista negativo in Chelsea-Rennes di Champions

L’ex viola ha provocato i due rigori dei Blues e si è fatto cacciare al 40′

In corso il secondo tempo di Chelsea-Rennes, gara valida per il terzo turno dei gironi di Champions League che vede i francesi in seria difficoltà anche grazie al loro terzino sinistro, ossia l’ex gigliato Dalbert Henrique. Il brasiliano si è reso protagonista assoluto in negativo nel corso del primo tempo, provocando i due rigori con cui i Blues sono passati sul 2-0 e beccandosi due gialli in meno di 40′, facendosi, dunque, espellere. E allora, come si suol dire, Dalbert ha fatto proprio più danni della grandine per il club transalpino.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:37
Qui Parma: infermeria svuotata in vista della Fiorentina. Pronto al rientro anche un ex viola

Vincent Laurini giocherà almeno uno spezzone di gara sabato pomeriggio

Non solo Bruno Alves: l’ex viola Fabio Liverani potrà contare sulla rosa quasi al completo contro la Fiorentina, come spiega parmalive.com. Tra i giocatori di nuovo a disposizione del tecnico ex Lecce ci sarà anche Vincent Laurini, che ha vestito la maglia gigliata sotto la gestione di Stefano Pioli. Probabilmente il terzino francese partirà dalla panchina, a meno che Liverani non lo voglia rischiare subito dal 1′, riportando Iacoponi al centro. Davanti i titolari saranno Inglese ed il lanciatissimo Gervinho (supportati da Kucka), con Cornelius come prima alternativa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:37
Non solo Champions: domani spazio all’Europa League, l’ex viola Rebic pronto al rientro

Il Milan affronterà a San Siro il Lille

Intervistato da Sky Sport, l’ex tecnico gigliato Stefano Pioli ha parlato alla vigilia di Milan-Lille anche di Ante Rebic, pronto a tornare tra gli arruolabili dopo l’infortunio al gomito che lo ha tenuto fuori dai giochi dallo scorso 27 settembre, giorno di Crotone-Milan. “Rebic è un giocatore importante per noi, è stato determinante nel finale di stagione scorsa. Sta meglio, non credo partirà dall’inizio ma uno spezzone è possibile che possa giocarlo“.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:38
Giani: “Tifo per Iachini, ma un ritorno di Prandelli mi emozionerebbe. E Sarri…”

Il Presidente della Regione Toscana: “Cesare è un uomo dalla straordinaria ricchezza umana: lo stimo e lo rispetto”.

Di seguito un estratto dell’intervento del neo Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ai microfoni del Pentasport: “Beppe Iachini per la mia generazione di tifoso viola è sempre stato il mediano per eccellenza. Faccio il tifo per lui anche se i risultati purtroppo nel calcio sono sempre qualcosa a cui non ci si può sottrarre. Un ritorno di Prandelli? Per me Cesare è il numero uno, è umanamente di una ricchezza straordinaria. Se le cose dovessero andare male con Iachini mi emozionerei al ritorno di Prandelli, che stimo dal punto di vista della visione del calcio e ripeto anche da quello umano, è un uomo unico, ma mi piacerebbe anche una grande sfida, quella di Sarri. Quando si parla di stipendi mi dico sempre: meglio avere un calciatore di livello in meno e un allenatore di livello in più”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:39
Cecchi: “Per Iachini sto perdendo le parole. Prandelli? Sì, ma ad una condizione”

Le parole dell’opinionista: “Iachini sa di calcio cento volte più di me, ma devo dire di non aver capito ancora le sue scelte recenti”

Il giornalista Stefano Cecchi è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno durante il Pentasport: “Iachini non lo avrei mai confermato in estate, poi mi ero ripromesso di difenderlo ma ora deve scusarmi: sto perdendo le parole. Iachini sa di calcio cento volte più di me, ma in tutta onestà devo dire di non aver capito ancora le sue scelte recenti. Quello che ha fatto a Roma mettendo prima Callejon e Ribery in tandem e poi il tridente di prime punte è testimonianza di un allenatore che sente la pressione. Ma parliamo di Prandelli: secondo voi si merita di essere etichettato come traghettatore? Semmai propongo di creare per lui un ruolo che vada oltre quello di un semplice traghettatore. Lo prenderei volentieri ma a questa condizione”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:40
Fiorentina, si rivede la difesa a quattro: scelta voluta o forzata?

Sabato contro il Parma molto probabilmente vedremo qualche cambiamento a livello tattico in casa viola

“I moduli contano poco”: un mantra ripetuto spesso dagli allenatori, specie da Giuseppe Iachini ultimamente, ma in realtà ogni squadra, giocoforza, ne deve adottare uno, o anche più d’uno a seconda del momento della partita. Come trapelato quest’oggi dai Campini, la Fiorentina sta provando, in vista della sfida di Parma, la difesa a quattro. Resta da capire se si tratta di una scelta dettata dall’emergenza o da una decisione partorita anche a furor di popolo. Contro i ducali mancheranno sia Lucas Martinez Quarta – squalificato – che molto probabilmente capitan German Pezzella. Dunque a disposizione restano Milenkovic, Caceres ed Igor. Ecco perché il ritorno alla difesa a quattro appare una scelta quasi obbligata: di questi tre giocheranno due – con il serbo sicuro del posto, ovviamente – per poter avere un’alternativa in caso di necessità durante il match. L’uruguaiano appare avvantaggiato sul brasiliano nonostante un momento di forma non esaltante anche perché l’ex Spal raramente in carriera ha fatto il centrale in coppia. Ai lati dovrebbero agire Lirola e Biraghi.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:44
Champions League – La Lazio strappa il pari in Russia. Juve senza problemi

Segui con noi la Champions League

Vi proponiamo le cronache dirette testuali delle partite odierne delle squadre italiane impegnate nella 3° giornata di Champions League

-> Zenit-Lazio 1-1 [Clicca]
-> Ferencvaros-Juventus 1-4 [Clicca]

>>> Gare 3 novembre 2020 <<<
-> Real Madrid-Inter 3-2 [Clicca]
-> Atalanta-Liverpool 0-5 [Clicca]

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/live-champions-league-segui-con-noi-liverpool-atletico-e-psg-dortmund/ (https://www.violanews.com/statistiche/live-champions-league-segui-con-noi-liverpool-atletico-e-psg-dortmund/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:46
Champions League – La Lazio strappa un pari in Russia

Champions League: Giornata 3
Zenit 1-1 Lazio (A. Erokhin 32' - F. Caicedo 82')

Dal Saint Petersburg Stadium è tutto, buon proseguimento di serata. Alla prossima.
Fra 20 giorni, inizia il 'ritorno' del girone di Champions: i russi faranno visita alla Lazio.
Caicedo si conferma il risolutore biancoceleste: entra e segna il gol che permette alla Lazio di mantenere l'imbattibilità europea in una gara complicata, in cui si sono tornati a sentire i cori sugli spalti. Graziato Milinkovic-Savic in pieno recupero, da un suo errore clamoroso, Mostovoj realizza ma il gol viene annullato per fuorigioco di Dzyuba.
90'+5'
FINITA! Zenit-Lazio 1-1, triplice fischio di Artur Soares.
90'+3'
GOL ANNULLATO ZENIT! Follia di Milinkovic-Savic, Mostovoj insacca ma Dzyuba è in fuorigioco.
90'+1'
SOSTITUZIONE ZENIT. Semak si gioca la carta Wendel, esce Kuzyaev.
90'+1'
SOSTITUZIONE ZENIT. Fuori Ozdoev, dentro Sutormin.
90'
Quattro minuti di recupero.
89'
Kuzyaev dal fondo, cross agguantato da Reina.
89'
Ancora Milinkovic-Savic, riceve da Akpa-Akpro, destro alto.
87'
OCCASIONE LAZIO! Milinkovic-Savic dal limite, sinistro al volo di prima intenzione, la palla sfila poco oltre il palo lontano.
86'
AMMONITO Krugovoy, pestone su Patric.
85'
AMMONITO Reina per perdita di tempo.
85'
SOSTITUZIONE LAZIO. Inzaghi rinuncia a Correa e manda in campo Luiz Felipe.
85'
AMMONITO Lovren per proteste.
83'
OCCASIONE ZENTI! Kuzyaev manca il tiro da ottima posizione, Ozdoev a colpo sicuro, Reina tocca oltre il palo.
82'
GOL! Zenit-LAZIO 1-1! Rete di Caicedo. Acerbi scende sulla fascia, cross basso per Caicedo che di piatto fredda Kerzhakov.
81'
Pereira rientra sul destro, tiro smorzato da Kuzyaev, Kerzhakov blocca.
79'
Percussione centrale di Correa, sinistro debole, facile preda di Kerzhakov.
79'
Dzyuba in area per Mostovoy, chiude Hoedt.
79'
SOSTITUZIONE ZENIT. Krugovoy prende il posto di Zhirkov.
78'
AMMONITO Wilmar Barrios, reazione su Correa.
77'
AMMONITO Caicedo, intervento rude su Wilmar Barrios.
75'
OCCASIONE LAZIO! Traversone di Acerbi, sponda di Milinkovic-Savic, Caicedo in tuffo sfiora il palo lontano.
74'
Marusic cade in area sulla pressione di Karavaev, Artur Soares fa proseguire.
73'
Batte Cataldi, direttamente sulla barriera, poi Hoedt spara in curva.
71'
Correa si guadagna una punizione da posizione favorevole, fallo di Wilmar Barrios.
70'
Tentativo velleitario di Cataldi, conclusione alta.
69'
Fraseggio dei biancocelesti che faticano a cambiare ritmo.
67'
L'attaccante russo rientra, si riprende a giocare.
65'
Dzyuba a terra dopo uno scontro con Hoedt, entrano i sanitari, gioco fermo.
64'
Correa chiama lo scambio con Akpa-Akpro, Wimar Barrios si frappone.
62'
OCCASIONE ZENIT! Mostovoy, appena entrato, sfonda in area, esterno destro fuori di un soffio.
61'
SOSTITUZIONE ZENIT. Finisce la gara di Erokhin, entra Mostovoy.
59'
SOSTITUZIONE LAZIO. Fares lascia il campo a favore di Andreas Pereira.
59'
SOSTITUZIONE LAZIO. Staffetta in attacco tra Muriqi e Caicedo.
59'
AMMONITO Milinkovic-Savic, braccio alto su Wilmar Barrios.
58'
Lancio per Erokhin, pescato in fuorigioco.
56'
Milinkovic-Savic perde palla, Dzyuba libera in area Erokhin, chiusura decisiva di Hoedt.
55'
Artur Soares ammonisce Inzaghi per proteste.
53'
Dzyuba riceve al limite da Erokhin, Hoedt non si fa superare.
52'
SOSTITUZIONE LAZIO. Inzaghi richiama Parolo e inserisce Cataldi.
50'
Erokhin a terra, gioco fermo per qualche istante.
48'
Milinkovic-Savic fa scattare Correa che temporeggia in area, perdendo il tempo per concludere.
46'
COMINCIA LA RIPRESA. Zenit-Lazio 1-0, nessun cambio durante l'intervallo.
Semak può dirsi soddisfatto del risultato; Inzaghi ha bisogno di alzare il ritmo del giro palla e aumentare la capacità di verticalizzazione.
Frazione soporifera per lunghi tratti, fino al vantaggio dei padroni di casa con Erokhin a finalizzare un bello scambio volante di Dzyuba. I biancocelesti reagiscono senza trovare spazi per concludere.
45'
FINE PRIMO TEMPO. Zenit-Lazio 1-0, sblocca Erokhin.
45'
Cross di Acerbi, Kerzhakov agguanta in due tempi.
43'
Acerbi la butta in area, a Muriqi non riesce il difficile aggancio.
41'
Azione prolungata della Lazio, Correa non s'intende con Muriqi.
39'
Reazione dei biancocelesti, i russi si difendono con ordine.
37'
Cross di Marusic, Muriqi di testa oltre il montante.
35'
Zhirkov centra per Dzyuba, anticipato da Akpa-Akpro.
34'
Fares dai 20 metri, destro alzato in angolo da Wilmar Barrios.
32'
GOL! ZENIT-Lazio 1-0! Rete di Erokhin. Dzyuba domina sul gioco aereo, triangolo tutto di testa con Kuzyaev e assist per la girata sottoporta di Erokhin.
30'
Reina rischia con i piedi ma riesce a liberare prima dell'arrivo di Dzyuba.
28'
Zhirkov scende sulla fascia, Akpa-Akpro è ben posizionato.
26'
Milinkovic-Savic in profondità per Correa, Wilmar Barrios prolunga per Kerzhakov.
24'
La gara stenta a decollare, le due squadre si affrontano sulla mediana.
22'
Cross di Zhirkov, Dzyuba di testa non riesce ad inquadrare la porta.
20'
Tentativo dalla distanza di Muriqi, sinistro ampiamente a lato.
18'
Erokhin addomestica per Ozdoev, conclusione da dimenticare.
16'
Correa scambia con Muriqi, destro murato da Lovren.
15'
Lancio di Hoedt per Muriqi, Kerzhakov arriva prima.
13'
Correa direttamente dalla bandierina, palla sull'esterno della rete.
12'
Muriqi si gira in area, Rakitskiy si rifugia in angolo.
11'
Traversone di Acerbi, Douglas Santos salta più in alto di Marusic.
9'
Muriqi prova la torre per Correa, suggerimento troppo profondo.
7'
AMMONITO Kuzyaev, fallo su Akpa-Akpro.
5'
Ritmi non particolarmente elevati in questo avvio, possesso dello Zenit.
4'
AMMONITO Akpa-Akpro, in ritardo su Wilmar Barrios.
4'
Douglas Santos arriva sul fondo, altro corner per i russi.
2'
Erokhin subito in avanti, Acerbi concede il primo angolo della gara.
1'
INIZIA Zenit-Lazio, palla ai padroni di casa.
Terminano le fasi di riscaldamento, a breve l'inizio della gara diretta dall'arbitro portoghese Artur Soares.
Inzaghi apporta un solo cambio rispetto alla squadra schierata nel pareggio di Bruges: con Correa, in attacco, Muriqi al posto di Caicedo - che partirà dalla panchina.
Out Driussi, gioca Zhirkov, Semak conferma nove undicesimi della squadra sconfitta dal Dortmund, Ozdoev preferito a Wendel.
3-5-2 per la Lazio: Reina - Patric, Hoedt, Acerbi - Marusic, Milinkovic-Savic, Parolo, Akpa-Akpro, Fares; Correa, Muriqi. A disp.: Alia, Furlanetto, Bertini, Pica, Luiz Felipe, Cataldi, Andreas Pereira, Caicedo, Armini, Franco, Czyz.
Ecco le formazioni. Zenit con il 4-3-1-2: Kerzhakov - Karavaev, Lovren, Rakitskiy, Douglas Santos - Kuzyaev, Wilmar Barrios, Zhirkov - Ozdoev - Erokhin, Dzyuba. A disp.: Lunev, Wendel, Sutormin, Prokhin, Vasyutin, Mostovoy, Shamkin, Krugovoy.
I biancocelesti, ancora imbattuti, tentano di mantenere la vetta del girone affrontano i russi, ancora inchiodati a zero punti in classifica.
Al Saint Petersburg Stadium tutto pronto per Zenit-Lazio, terza giornata di Champions League, gruppo F.

redazione nc.it
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:49
Champions League – La Juve cala il poker

Champions League: Giornata 3
Ferencváros 1-4 Juventus (F. Boli 90' - Á. Morata 7', 60', P. Dybala 72',  L. Dvali (AG) 81')

Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Uefa Champions League!
Grazie a questa vittoria, la Juventus sale a quota sei punti nel girone G alle spalle del Barcellona.
Alla Puskas Arena,  la squadra di Andrea Pirlo batte il Ferencvaros senza alcuna difficoltà. I bianconeri, dopo la prima frazione conclusa in vantaggio grazie a Morata, dilagano nella ripresa grazie al secondo gol dell’attaccante spagnolo, alla rete di Dybala ed all'autogol di Dvali. I padroni di casa, nonostante l’impegno messo in campo, pagano la poca esperienza in campo europeo e la superiorità tecnica degli avversari, riuscendo a trovare solo nel finale la rete della bandiera con Boli.
90'+4'
Fine partita di FERENCVAROS-JUVENTUS: 1-4. La Juventus conquista tre punti in Ungheria.
90'
GOL! FERENCVAROS-Juventus 1-4! Rete di Boli. Dopo un paio di rimpalli in area bianconera, Boli controlla palla al limite dell'area piccola e fredda imparabilmente Szczesny. Gol della bandiera per gli ungheresi.
88'
Bentancur serve Danilo al limite dell'area. La conclusione del brasiliano finisce ben oltre la traversa.
86'
Entrambe le squadre aspettano il triplice fischio di Grinfeld. I bianconeri mantengono il possesso palla.
84'
McKennie calcia dal limite dell'area. Dibusz blocca la conclusione centrale del centrocampista bianconero.
81'
GOL! Ferencvaros-JUVENTUS 0-4! Autorete di Dvali. Erroraccio di Dibusz che consegna nuovamente palla a Dybala al limite dell'area piccola. L'argentino calcia trovando la sfortunata deviazione di Dvali che non riesce ad evitare che la palla entri nella propria porta.
80'
Esce Zubkov entra Ozuni. Quarta sostituzione per il Ferencvaros.
78'
I bianconeri hanno in mano la vittoria. La squadra di Pirlo continua ad imperversare nella metà campo avversaria.
76'
Esce Cuadrado entra Frabotta. Quinta sostituzione per la Juventus.
76'
Esce Chiesa entra Bernardeschi. Quarta sostituzione per la Juventus.
74'
Esce Isael entra Boli. Terza sostituzione per il Ferencvaros.
73'
Esce Nguen entra Mak. Seconda sostituzione per il Ferencvaros.
72'
GOL! Ferencvaros-JUVENTUS 0-3! Rete di Dybala. Blazic serve con un retropassaggio velenoso l'estremo difensore Dibusz che controlla malamente il pallone consegnandolo a Dybala. L'argentino, a porta sguarnita, realizza il terzo gol bianconero.
71'
McKennie cerca in avanti Dybala. Il passaggio dello statunitense viene intercettato da Heister.
68'
Esce Botka entra Heister. Prima sostituzione per il Ferencvaros.
67'
Esce Morata entra Dybala. Terza sostituzione per la Juventus.
65'
La Juventus gestisce tranquillamente il doppio vantaggio. La squadra di Rebrov non riesce a proporsi in avanti.
62'
Alvaro Morata ha segnato quattro gol in questa Champions League: non ne segnava tanti in una singola edizione dal 2014/15 (anche in quella occasione con la Juventus).
60'
GOL! Ferencvaros-JUVENTUS 0-2! Rete di Morata. Cross rasoterra dalla destra di Ronaldo, velo al limite dell'area di McKennie per Morata che calcia di prima intenzione sul primo palo. Dibusz non riesce ad impedire alla palla di entrare in rete. Raddoppio meritato della Juventus.
57'
Ronaldo, erroneamente servito dalla retroguardia avversaria, controlla palla in area sulla destra e prova il diagonale. La palla finisce non distante dal palo alla destra di Dibusz.
56'
Azione manovrata della Juventus con Cuadrado che serve Chiesa in area. L'esterno controlla palla con il braccio concedendo la punizione ai padroni di casa.
53'
Esce l'infortunato Ramsey entra McKennie. Seconda sostituzione per la Juventus.
51'
Rabiot prova a penetrare in area avversaria. Dvali interviene fermando il centrocampista francese dei bianconeri.
50'
La squadra di Pirlo continua a gestire la palla. Gli ungheresi faticano a gestire gli attacchi della Juventus.
47'
Punizione dal limite dell'area di Ronaldo. La conclusione potente ma centrale del portoghese finisce facile preda di Dibusz.
46'
Esce Arthur entra Bentancur. Prima sostituzione per la Juventus.
46'
Inizia il secondo tempo di FERENCVAROS-JUVENTUS: 0-1. Primo pallone della ripresa giocato dalla Juventus.
Vedremo se durante l'intervallo, i due allenatori apporteranno modifiche di formazione.
Alla Puskas Arena, la squadra di Andrea Pirlo conduce per 1-0 grazie al gol realizzato da Morata. I bianconeri hanno gestito al meglio il possesso palla realizzando nei primi minuti di gioco il gol del vantaggio e creando diverse altre occasioni dalle parti di Dibusz.
45'+1'
Fine primo tempo di FERENCVAROS-JUVENTUS: 0-1. All'intervallo, la Juventus è in vantaggio grazie al gol di Alvaro Morata.
45'
L'arbitro concede un minuto di recupero.
43'
Ramsey crossa dalla destra sul secondo palo per Ronaldo. Blazic, ben appostato in area, anticipa l'attaccante portoghese.
42'
Giropalla della Juventus. I bianconeri mantengono la palla nella metà campo del Ferencvaros.
40'
Lovrencsics effettua un cross dalla destra in area. Bonucci svetta di testa anticipando Zubkov.
39'
Morata cerca di riconquistare palla al limite dell'area avversaria. I biancoverdi riescono a sventare la minaccia rilanciando la sfera di gioco.
36'
Morata penetra in area centralmente e serve sulla destra l'accorrente Ronaldo. Il portoghese viene stoppato prima di poter concludere a rete da Blazic.
34'
Lovrencsics prova la conclusione dai venticinque metri. Il tiro del capitano del Ferencvaros finisce distante dalla porta difesa da Szczesny.
32'
Cuadrado cerca Morata in area di rigore. Blazic interviene anticipando l'attaccante spagnolo della Juventus.
30'
Il Ferencvaros non riesce a proporsi in avanti con continuità. I padroni di casa sono in difficoltà.
27'
Lovrencsics trova in area di rigore Zubkov. L'ucraino calcia fuori di poco alla destra di Szczesny.
25'
Ottimo azione della coppia Chiesa-Ronaldo. Il portoghese, entrato in area di rigore, mette la palla al centro per l'esterno ex Fiorentina che non riesce a realizzare il gol del raddoppio.
23'
La Juventus continua a gestire al meglio il vantaggio. I bianconeri sembrano in controllo della gara.
21'
Nguen, dopo una buona discesa centrale fino al limite dell'area, calcia rasoterra senza riuscire ad inquadrare la porta. Il pallone finisce lentamente sul fondo.
19'
AMMONITO Botka. Fallo ai danni di Cuadrado.
18'
Lancio lungo di Bonucci per Chiesa sulla sinistra. L'esterno bianconero viene fermato da Lovrencsics.
16'
Somalia prova la conclusione dal limite dell'area. Il pallone finisce ben distante dalla porta difesa da Szczesny.
15'
La squadra ungherese sta cercando di reagire al gol del vantaggio bianconero. La retroguardia juventina sembra reggere alla pressione offensiva avversaria.
12'
Lovrencsics si propone in area di rigore sulla destra e mette palla sul primo palo per Isael. L'attaccante brasiliano non riesce a centrare la porta.
10'
La Juventus, nonostante il vantaggio, continua a riversarsi nella metà campo avversaria. I padroni di casa sono in difficoltà.
8'
Álvaro Morata ha segnato tutti i suoi cinque gol in stagione in trasferta (considerando tutte le competizioni), più di ogni altro giocatore di Serie A.
7'
GOL! Ferencvaros-JUVENTUS 0-1! Rete di Morata. Cuadrado scatta sulla destra, arriva sul fondo e la mette in mezzo per l'accorrente Morata. Lo spagnolo, tutto solo al limite dell'area piccola, appoggia la palla in rete.
5'
La squadra di Andrea Pirlo sta gestendo il possesso palla. I bianconeri si spingono in avanti alla ricerca del gol del vantaggio.
2'
Percussione sulla destra di Cuadrado che entra in area di rigore. Il colombiano viene fermato dall'ottimo intervento di Botka.
1'
Inizia il primo tempo di FERENCVAROS-JUVENTUS. Dirige la sfida l’arbitro israeliano Orel Grinfeld.
Pirlo sceglie il modulo 4-3-3 optando per il tridente formato da Morata, Cristiano Ronaldo e Chiesa. A centrocampo, scelti Arthur, Rabiot e Ramsey. In difesa, l’allenatore dei bianconeri schiera Bonucci e Chiellini con Cuadrado e Danilo terzini. Solo panchina per Dybala.
Rebrov sceglie il 4-3-3 con Dibusz tra i pali con Blazic e Dvali a guidare la difesa con Lovrencsics e Botka sulle fasce. Davanti al reparto difensivo, troviamo Kharatin, Siger e Somalia. Davanti, troviamo il centravanti brasiliano Isael affiancato da Nguen e Zubkov.
4-3-3 per la Juventus: Szczesny - Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo - Arthur, Rabiot, Ramsey - Morata, Cristiano Ronaldo, Chiesa. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Frabotta, Riccio, McKennie, Bentancur, Bernardeschi, Portanova, Kulusevski, Dybala.
Ecco le formazioni:  4-3-3 per il Ferencvaros: Dibusz - Botka, Blazic, Dvali, Lovrencsics - Siger, Kharatin, Somalia - Nguen, Isael, Zubkov. A disposizione: Baturina, Heister, Mak, Uzuni, Boli, Frimpong, Kovacevic, Szecsi.
La Juventus vuole evitare di perdere due partite consecutive nella fase a gironi di Champions League per la prima volta dall’ottobre 2014, quando l’attuale allenatore Andrea Pirlo era in campo nel secondo di questi ko contro l’Olympiakos.
Ferencvaros e Juventus si affronteranno per la seconda volta in competizioni europee. Il precedente è stato vinto 1-0 dagli ungheresi nel 1964-65 nella finale di Coppa delle Fiere.
Reduce dalla sconfitta interna rimediata contro il Barcellona, la squadra di Andrea Pirlo affronta il Ferencvaros alla Puskas Arena di Budapest.
Benvenuti alla diretta scritta della partita tra Ferencvaros-Juventus, incontro valevole per la terza giornata del Gruppo G della Uefa Champions League.
Gli ungheresi, dopo il pareggio contro la Dynamo Kiev, cercano i tre punti per superare in classifica proprio i bianconeri.

redazione nc.it
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:50
Immagini, video e storie: segui ViolaNews su INSTAGRAM! Siamo più di 33mila!

Ancora non ci segui? Cosa stai aspettando?

Contenuti esclusivi, fotografie e video, curiosità da dentro e fuori dal campo: tutto questo è ViolaNews.com su Instagram, un concentrato a tinte gigliate che non puoi perderti! Per questo ti vogliamo con noi: seguici e non te ne pentirai! Immagini e non solo, anche le tanto amate storie con notizie e collegamenti diretti al nostro sito per rimanere sempre aggiornato sulla tua Fiorentina!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:50
ViolaNews.com è su TWITTER con tutte le notizie sulla Fiorentina

Visitate il nostro account sul social network

Violanews.com è presente anche su Twitter con tutte le notizie del mondo viola! La redazione darà spazio al dialogo con i followers, vi proporremo ciò che accade nel mondo Fiorentina: seguiteci cercando @violanews! Vi aspettiamo… cliccate qui per accedere alla pagina e cliccate “segui”!

    seguici anche su Facebook: clicca qui e schiaccia “mi piace”!

    seguici anche su Instagram: clicca qui e schiaccia “segui”!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:51
Su Tuttitalenti.com le schede, i dati e le immagini dei possibili acquisti

Il nuovo modo per conoscere in pochi minuti tutti i calciatori nuovi della Serie A

Dopo il successo di violanews.com e di www.numericalcio.it la nostra redazione vi propone un sito tematico dedicato al calciomercato, o meglio a conoscere tutti i calciatori in procinto di vestire la maglia delle 20 società di Serie A. Su una singola pagina tutte le informazioni che fino ad ora leggete su portali diversi. Con www.tuttitalenti.com potrete infatti conoscere subito quali sono le caratteristiche dei calciatori trattati o acquistati dalla vostra squadra del cuore o della rivale più agguerrita. Da qualche mese il nostro sito diventa ancora più leggibile sugli smartphone avendo adottato il responsive design. Per leggere tutto al meglio basta girare il vostro device e la scheda dei giocatori preferiti occuperà la larghezza intera.

Ovviamente un occhio di riguardo per i calciatori trattati dalla Fiorentina che potete ricercare per nazionalità. Per ogni calciatore troverete la scheda anagrafica, la posizione in campo, la carriera, le statistiche tecniche dell’ultima stagione e un video che lo mostra all’opera. VI ASPETTIAMO

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:51
Seguici su Telegram, le principali notizie di VN sul tuo smartphone

Violanews vi propone una grande novità per le vostre notizie in viola

VIOLANEWS  vi propone da tempo una novità unica nel panorama dell’informazione legata alla Fiorentina. Le notizie più importanti della giornata verranno inviate a tutti gli iscritti del canale VIOLANEWS che abbiamo creato su Telegram. Una notizia di rassegna stampa la mattina, una a metà giornata e l’ultima in serata. Ovviamente a queste 3 canoniche si aggiungeranno importanti breaking news

Telegram è l’alternativa a whatsapp che sta crescendo molto anche in Italia e a differenza del più popolare servizio di messaggistica Telegram è consultabile con un unico numero di cellulare sia dagli smartphone che dai tablet che dai computer di casa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/04/20, 23:52
Scarica gratis l’App di ViolaNews.com e seguici sul tuo smartphone!

Le notizie di Violanews consultabili anche tramite una nuova app scaricabile da Apple Store e Google Play

Violanews.com, il sito di riferimento per tutti i tifosi viola, è ancora più vicino ai suoi utenti. Grazie alla nuovissima App rilasciata di recente potrete restare sempre aggiornati su tutte le vicende di casa viola: news, calciomercato, esclusive. Seguite i vostri beniamini, le dirette, le partite, le conferenze stampa, guardate le foto e i video: tutto quello che volete sapere sempre a portata di mano con una grande velocità!

Come fare? Andate su Apple Store o Google Play e cercate VIOLANEWS e finalmente troverete la nostra APP che siamo sicuri non vi deluderà.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 01:30
Su Numericalcio.it tutti i numeri e le statistiche del calcio che… conta!

“Numericalcio” si conferma un sito di riferimento per gli amanti dei numeri e delle statistiche del calcio italiano ed internazionale

Chi segue violanews.com sa quanta importanza il nostro sito dia alle statistiche sulla Fiorentina e ai ranking europei e mondiali per misurare gli andamenti di squadre di club e nazionali. Da più di un anno il nostro Roberto Vinciguerra, con una squadra di giovani statistici, vi propone www.numericalcio.it in cui potrete trovare numeri e curiosità sul campionato di Serie A, ma anche sugli altri campionati maggiori in Europa, con un occhio sempre attento alle competizioni delle Nazionali e ai ranking FIFA e UEFA.

Non mancano gli aggiornamenti sulla Serie B e sui campionati Primavera 1, Primavera 2, Under 18, Under 17, Under 16 ed Under 15 insomma un vero e proprio vademecum per tutti gli amanti delle statistiche e non solo.
Vi aspettiamo su www.numericalcio.it

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 01:30
E’ uscito il nuovo “Diario Viola” dedicato alla storia dei presidenti della Fiorentina

Il quinto “Diario Viola” di Violanews è disponibile nelle edicole e nelle librerie

L’idea del DIARIO VIOLA di VIOLANEWS è nata nel 2016, per celebrare i 90 anni della storia della Fiorentina. Le singole uscite annuali, pubblicate in collaborazione con la casa editrice Scribo, vi accompagneranno fino al 2026, ossia ai 100 anni della società viola, e si concentreranno su tutto ciò che ha contribuito a rendere grande la storia della Fiorentina.
L’edizione di quest’anno, curata come sempre da Roberto Vinciguerra e disponibile nelle edicole e nelle librerie, è dedicata ai 24 PRESIDENTI che, dal 29 agosto 1926, si sono succeduti alla guida della società gigliata. Per VIOLANEWS, qualificata testata giornalistica nata nel 2001, si tratta di un forte impegno pluriennale volto ad accompagnare queste annate scolastiche con un percorso nella storia gigliata fino, come detto, al 2026, anno in cui la Fiorentina taglierà lo storico traguardo secolare. Come nelle edizioni precedenti, divenute già oggetto di culto per i collezionisti, anche in questo DIARIO VIOLA troverete tante figurine (anche rare), documentazioni storiche tratte da giornali dell’epoca, le copertine dei periodici viola e gli spazi dedicati agli aggiornamenti delle gare stagionali della Fiorentina.

Non ci resta che farvi in nostro miglior “in bocca al lupo” anche per la prossima annata scolastica da vivere, ovviamente, con il DIARIO VIOLA!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 01:31
NEW APP AND WEBSITE | NUOVA APP E SITO ⚜️
Scopri di più | More ➡️ http://bit.ly/ACF_WebsiteAppLaunch
Download our first ever app, visit the new website www.acffiorentina.com/en 📲
Scarica la nostra prima app, visita il nuovo sito www.acffiorentina.com/it 💻
iOS: http://bit.ly/ACFAppiOS
Android: http://bit.ly/ACFAppAndroid
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/p640x640/121031799_3669032686461234_8048648485128181001_o.jpg?_nc_cat=108&ccb=2&_nc_sid=8024bb&_nc_ohc=u4030j5RAeUAX_4ginw&_nc_oc=AQkhAzDu-97wNmhvXgAyZ1ecKL33ajLY1WgHMt87tKjP2YnVsKwbaXjgRiFeajBERb4&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&tp=6&oh=aee1b65a20011faafa1970809d5bf2e4&oe=5FBEC8FF)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 01:32
(https://i.postimg.cc/MpMSF5Qv/Screenshot-2020-11-05-Viola-News-Testata-Giornalistica.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 01:37
👟⚽
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
#Callejon
(https://i.postimg.cc/QM1XYmTj/Screenshot-2020-11-05-ACF-Fiorentina.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 01:40
Buongiorno cosi!🤩⚡️
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 01:43
🎬🔜 | COMING SOON
Camilla Forcinella racconta l'esordio in viola e la sfida di sabato contro la Roma: domani a Team Talk!💬
#ForzaViola 💜
(https://i.postimg.cc/KYr6gHT3/Screenshot-2020-11-05-ACF-Fiorentina-Femminile.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 01:46
Classy. 👌
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:32
Fiorentina, cosa succede oggi

Il programma giornaliero della squadra viola

Ore 15:00 – Allenamento a porte chiuse

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:34
Parma il bivio della stagione viola. Salgono le quotazioni di Prandelli

La Fiorentina non può sbagliare di nuovo tecnico, Commisso in contatto quotidiano con Firenze

Parma sarà un bivio per la stagione viola, soprattutto per la panchina di Beppe Iachini. La Fiorentina ha congelato – almeno fino a sabato – il cambio del tecnico ma la sosta del campionato servirà a ritrovare lucidità nelle scelte per non sbagliare di nuovo. Come scrive La Nazione, Commisso lo sa bene e quotidianamente si confronta con Barone, Pradè e l’allenatore: il presidente non vuole sbagliare un’altra volta come accaduto con con Montella, ma il rischio di perdere un’altra stagione preoccupa non poco il club e la successione alla panchina viola dovrà avere un senso a breve, medio e possibilmente lungo termine.

Sarri e Spalletti sono le ipotesi più complicate per la loro ritrosia a subentrare a stagione in corso. In ogni caso hanno bisogno di essere rassicurati sotto tutti i punti di vista, e l’aspetto economico finisce per essere uno degli ultimi problemi. Montella e Aquilani sono le soluzioni più comode, ma la Fiorentina vuole valutare anche altre possibilità. Nelle ultime ore quella più credibile sembra il ritorno di Prandelli, che abbraccia tutte le caratteristiche che servono ai viola in questo momento: esperienza, passione e l’avallo della piazza.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:36
Le prime pagine dei quotidiani sportivi: Caos tamponi, indagine su Immobile positivo

Così aprono La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport oggi in edicola

Le copertine dei quotidiani sportivi in edicola oggi 3 novembre 2020

LA GAZZETTA DELLO SPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/la_gazzetta_dello_sport.jpg?v=20201105193400)
La Gazzetta dello Sport, quotidiano sportivo fondato il 3 aprile 1896 da Eugenio Camillo Costamagna e Eliso Rivera, è uno dei maggiori quotidiani in Italia e il più venduto tra quelli sportivi, ma anche il più longevo in Europa. Attualmente è diretto da Andrea Monti e l’editore è RcsMediaGroup, mentre la sede dell’edizione nazionale è a Milano. Esistono anche La Gazzetta dello Sport edizione Roma per Roma e Lazio, La Gazzetta dello Sport edizione Puglia per Puglia e Basilicata, e La Gazzetta dello Sport edizione Sicilia per Sicilia e Calabria.

CORRIERE DELLO SPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/corriere_dello_sport.jpg?v=20201105193400)
Il Corriere dello Sport, fondato il 20 ottobre 1924 da Alberto Masprone, è il quotidiano più letto nel centro e nel sud Italia, mentre è solo il quarto se prendiamo in considerazione  tutti i quotidiani. L’editore è Amodei e il suo nome è diventato Corriere dello Sport – Stadio nel 1977, quando incorporò il quotidiano bolognese Stadio. L’edizione Firenze ha una pagina dedicata alle notizie della Fiorentina.

TUTTOSPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/tuttosport.jpg?v=20201105193400)
Tuttosport, fondato il 30 luglio 1945 da Renato Casalbore, è il terzo giornale sportivo venduto in Italia. Attualmente è diretto da Paolo De Paola e l’editore è anche in questo caso il Gruppo Amodei. La sede è unica ed è a Torino.Il quotidiano dà ampio spazio a Juventus e Torino, ma la grande caratteristica di questo quotidiano è nelle news di calciomercato, con l’aggiornamento continuo delle trattative impostazione che spesso è stata oggetto di critiche.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:39
Finalmente Pulgar. E il cileno libera Amrabat

Inizio di stagione complicato per Pulgar: adesso può tornare dal 1′ e spostare Amrabat

Erick Pulgar ricomincia da Parma. La scorsa stagione il cileno segnò una doppietta – di rigore – al Tardini e adesso punta alla prima maglia da titolare del suo campionato. Come scrive La Nazione, l’ex Bologna ha cominciato a mettere insieme minuti progressivamente e adesso è pronto a tornare in cabina di comando. Grazie a questo, Sofyan Amrabat potrebbe tornare a fare l’interno di centrocampo, il ruolo che Juric gli cucì addosso l’anno scorso per meritarsi la chiamata viola. Con il ritorno a tutti gli effetti dell’uomo capace di dettare i tempi di gioco, anche il marocchino potrebbe vivere una nuova primavera, tornando ad essere quel giocatore capace di stregare tutti in poche partite.

Pulgar, dopo aver sconfitto il Covid a settembre, ha bisogno di tornare ad essere protagonista e alla Fiorentina serve la sua precisione balistica sui calci piazzati. Angoli telecomandati e  rigori impeccabili sono una risorsa da ritrovare il prima possibile. Adesso che tutti sono a disposizione – compreso Borja Valero – il centrocampo ritrova i suoi interpreti e si può sfruttare tutti le risorse per tornare a vincere.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:40
Fiorentina in ribasso. Da gennaio la rosa viola si è svalutata di 16 milioni

Le prestazioni negative si trasformano in milioni persi da Commisso

Gioco balbettante, risulati deludenti e una classifica tutt’altro che promettente stanno progressivamente svalutando le “quote tecniche” della Fiorentina in questo avvio di stagione. Gara dopo gara il valore dei singoli calciatori sta scendendo, un passivo che il Corriere Fiorentino stima in 16 milioni di euro. La crisi d’identità e le ripetute delusioni si stanno ripercuotendo in maniera pesante e senza sosta da un anno a questa parte. Se con Montella si era evidenziata la crisi di risultati, dall’arrivo – ormai quasi un anno fa – di Beppe Iachini questo trend non ha invertito la rotta e solo la cessione di Federico Chiesa ha assicurato un rientro economico nei prossimi anni. Anche chi è arrivato nelle ultime sessioni di mercato non ha ripagato l’esborso economico sostenuto, e sta vedendo scendere inesorabilmente scendere le sue quotazioni.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:40
A Parma con il tridente, coraggio ed idee per rivitalizzare l’attacco

Il punto in vista del match di sabato

Come riportato dall’approfondimento di Repubblica, sabato a Parma sarà una partita decisiva per il destino di Beppe Iachini. Il tecnico sta pensando ad una vera e propria rivoluzione tattica per giocarsi il tutto per tutto. Una Fiorentina molto offensiva con il tridente, un 3-4-3 per cercare di rivitalizzare un attacco a dir poco spento. Ribery a sinistra, una punta nel mezzo e Callejon esterno a destra, come ai tempi di Napoli. L’obiettivo è vincere ad ogni costo, soltanto così potrà avere una chance di mantenere la panchina. La società riflette sul futuro, il bilancio dopo sei gare è negativo. Due vittorie un pareggio e tre sconfitte, abbinate alla mancanza di gioco, impongono attenzione. Ma Iachini non molla e farà di tutto per trovare la medicina giusta, anche rinunciare al consueto 3-5-2.
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:42
I titoli viola dei quotidiani di oggi: “Rocco fa 50, Fiorentina al bivio”

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

Questa pagina nata su Violanews.com da tanti anni è molto seguita perché offre la prima veloce occhiata ai quotidiani sportivi e politici che seguono le vicende della Fiorentina analizzando i titoli che i suddetti quotidiani propongono in giornata. Il lettore ha quindi la possibilità di andare in edicola per approfondire gli argomenti o seguire il resto della nostra rassegna stampa nella quale riportato gli estratti degli articoli principali sempre in tema Fiorentina. Buona lettura!

I quotidiani sportivi

(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logogazzetta1.jpg)
Nessun articolo sulla Fiorentina
 
(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logocorsportstadio.jpg)
In prima pagina: “Rocco fa 50, sabato a Parma taglia un traguardo importante”. A pagina 24: “Commisso, 50 volte con la maglia viola”, in basso: “Amrabat vuole ritrovare se stesso”.

I quotidiani politici

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Nazionelogo1.jpg?v=20201105194100)
In prima pagina del QS, nella fotografica centrale, “Il pressing di Commisso”. A pagina 4 l’approfondimento: “Iachini non può sbagliare: pressing di Rocco”. In taglio basso “I mezzi no di Sarri e Spalletti, una prospettiva che piace a tutti”. A pagina 5 “Torna Pulgar e Amrabat può cambiare ruolo”, a fondo pagina “Milenkovic, sirene inglesi. United e Spurs d’assalto”.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Repubblicalogo1.jpg?v=20201105194100)
A pagina 15: “Viola con il tridente; idee, gol e coraggio per provare a ripartire”

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2014/11/logocorrierefiorentino.jpg?v=20201105194100)
A pagina 11 “Viola in ribasso” con sottotitolo: “Risultati scarsi e basso rendimento, da gennaio a oggi la Fiorentina ha visto scendere di 16 milioni il valore della propria rosa”. In taglio basso “Emergenza difesa, ma Pezzella vuole esserci”
Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:43
Commisso taglia il primo traguardo, 50 volte con la maglia viola

I numeri

Il patron viola è pronto a festeggiare (campo permettendo) un primo importante traguardo. Ovvero la cinquantesima partita ufficiale da proprietario della Fiorentina, come sottolineato da il Corriere dello Sport-Stadio. Per il quotidiano, al di là della statistica, sarà la sfida più importante da quando Rocco è a Firenze. Dal risultato di Parma passeranno il futuro della panchina, la fiducia e la strategia della stagione. Tornando ai numeri, il bilancio da Giugno 2019 è di 18 gare vinte, 14 pareggiate e 17 perse. Tanto entusiasmo, simpatia e passione, ma che ancora non sono riusciti ad incidere in maniera decisa sul piano tecnico. Meglio sulle infrastrutture, in cui Rocco ha speso (e spenderà) molte energie e dollari. Il bellissimo nuovo Centro Sportivo a Bagno a Ripoli procede senza intoppi. Ora, con molti interrogativi, il proprietario aspetta la partita di sabato nella speranza di rialzare la testa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:45
Sarri e Spalletti, la Fiorentina si aggrappa a due mezzi no

Ancora sotto contratto con i rispettivi club, Sarri e Spalletti sono i preferiti dalla Fiorentina per la prossima stagine

Più che di un “no, grazie” senza appello, si è trattato di un paio di mezzi no. La Fiorentina si aggrappa a questo per rincorrere i sogni per la panchina rappresentati da Luciano Spalletti e Maurizio Sarri. Come evidenzia La Nazione, entrambi non possono dare risposte ufficiali al club viola, in quanto ancora tesserati per Inter e Juventus, ma i rumors attorno ai due tecnici toscani hanno un minimo di fondamento. Spalletti ha più volte fatto capire che vuol percepire il suo compenso con i nerazzurri fino al 30 giugno 2021 per poi scegliere il progetto da cui ripartire, Sarri lavora ad una rescisssione complicatissima con i bianconeri.

La Fiorentina

I viola, sottolinea il quotidiano, stanno cercando alternative “a termine” per sostituire Iachini che non vadano ad intaccare la stagione che verrà. Per questo i “no” a prendere la guida della Fiorentina di adesso, potrebbero cambiare davanti a una Fiorentina molto più vicina alle loro esigenze che Commisso dovrà costruire in vista della stagione 2021/2022. Insomma le porte restano aperte, visto che ad entrambi manca la casella viola nella loro lunghissima carriera.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:46
Ribery indica la via, il francese in cerca del primo gol stagionale

La carica del campione transalpino

Franck Ribery ha lanciato la carica, tramite i propri profili social ha espresso un messaggio chiaro “Non fermarsi”. Il francese sa che è stato un inizio di stagione complicato per numerose ragioni, ma non ha intenzione di arrendersi. L’ex Bayern crede fermamente nel duro lavoro e sa che l’operato della settimana è decisivo il giorno del match. Come riportato da il Corriere dello Sport-Stadio, contro il Parma sarà caccia al primo gol stagionale. Il numero 150 della carriera per aiutare la squadra ad invertire il trend negativo. In assenza di capitan Pezzella sarà ancora una volta lui il leader dello spogliatoio.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:46
Calcio in tv: è il giorno dell’Europa League

Per chi vuole vedere sul piccolo schermo le partite in diretta ecco l’elenco completo

Calcio in tv il 3 novembre

18.55 Diretta Goal Europa League – SKY SPORT (canale 251 satellite)
18.55 Roma-Cluj (Europa League) – SKY SPORT UNO e SKY SPORT (canale 252 satellite)
18.55 Rijeka-Napoli (Europa League) – SKY SPORT COLLECTION e SKY SPORT (canale 253 satellite)
18.55 Ludogorets-Tottenham (Europa League) – SKY SPORT FOOTBALL e SKY SPORT (canale 254 satellite)
18.55 Benfica-Rangers (Europa League) – SKY SPORT (canale 255 satellite)
21.00 Diretta Goal Europa League – SKY SPORT COLLECTION e SKY SPORT (canale 251 satellite)
21.00 Milan-Lilla (Europa League) – TV8, SKY SPORT UNO e SKY SPORT (canale 252 satellite)
21.00 Arsenal-Molde (Europa League) – SKY SPORT FOOTBALL e SKY SPORT (canale 253 satellite)
21.00 Celtic-Sparta Praga (Europa League) – SKY SPORT (canale 254 satellite)
21.00 Leicester-Braga (Europa League) – SKY SPORT (canale 255 satellite)

goal.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:47
Da Milenkovic a Duncan, fino a Vlahovic. L’analisi del passivo viola

Che tonfo! La rosa viola si è svalutata da un anno a questa parte

Con la Fiorentina che sta progressivamente vedendo scendere il valore dei suoi calciatori il Corriere Fiorentino analizza nel dettaglio chi si è svalutato di più da un anno a questa parte. Milenkovic e Pezzella confermano questa tendenza preoccupante, così tra prestazioni e rinnovi che non arrivano i due hanno visto la loro quotazione scendere complessivamente di 5 milioni. Coloro però che sembrano maggiormente in ribasso sono due esborsi importanti come Lirola e Duncan: arrivati entrambi dal Sassuolo per un totale di 30 milioni, adesso gli ex neroverdi valgono rispettivamente 10 e 13 milioni. Un potenziale passivo di 7 milioni che la Fiorentina non si può permettere. In attacco altre note dolenti: secondo Transfermarkt, Vlahovic vale 16 milioni rispetto ai 18 di pochi mesi fa, Kouamé costa 17,5 rispetto ai 22,5 pre infortunio e Cutrone 15,5 a dispetto di un’operazione che l’ha portato in viola per 19.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:48
Emergenza in difesa, ma Pezzella vuole esserci a Parma

Difesa a tre o a quattro? Le ipotesi per Parma

Che Parma sia la gara decisiva per Beppe Iachini è chiaro e acclarato. Il tecnico farà di tutto per restare aggrappato alla panchina viola, possibilmente vincendo e convincendo. Missione complessa, come scrive il Corriere Fiorentino, e con quali uomini? Senza lo squalificato Martinez Quarta e le possibilità di recuperare German Pezzella ridotte al lumicino. Il capitano ci proverà fino all’ultimo, oggi cercherà di forzare senza rischiare ricadute ma ma con la volontà di stringere i denti il più possibile. La scelta potrebbe ricadere su Igor, ma se Iachini sceglierà di optare per la linea a quattro il brasiliano siederà in panchina, lasciando spazio a Milenkovic e Caceres in mezzo.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:49
Addio regia per Amrabat, nuovo-vecchio ruolo per ritrovare se stesso

Il momento del centrocampista ex Verona

Come riportato da il Corriere dello Sport-Stadio, Amrabat vuole ritrovare se stesso dopo le prestazioni opache. E contro il Parma molto probabilmente riprenderà la sua posizione preferita lasciando la regia a Pulgar. Il suo è stato un inizio di stagione assai complicato. Spaesato e spesso fuori dal gioco, da regista ha regalato prestazioni anonime.  L’esperimento di provarlo come vertice basso è stato un fallimento. Tuttavia il rientro a tempo pieno del cileno, e la svolta tattica che ci sarà in ogni caso, consegneranno alla Fiorentina un nuovo Sofyan. Finalmente libero di svariare per tutto il campo e non più legato da obblighi che non gli appartengono. La Fiorentina, e soprattutto Iachini, hanno bisogno della sua versione migliore per tenere in vita la stagione.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:49
Empoli, Corsi: “Montella disse che coi piccolini ho fatto i soldi. Saponara e Spalletti…”

Il presidente dell’Empoli cita Saponara e l’ex viola Montella

Fabrizio Corsi festeggia trenta anni alla guida dell’Empoli. La Gazzetta dello Sport lo ha intervista, fra ricordi e prospettive future:

    Sembrava una cosa di pochi mesi, per risolvere un problema tra amici, e invece… Silvano Bini guidava l’Empoli in maniera esemplare, i soci non erano tutti d’accordo, così decisero che il passaggio dovevo gestirlo io: Bini restò con me 5-6 anni e poi sono andato avanti da solo, puntando su Spalletti come allenatore- Un errore che ha fatto?Tanti… Per esempio cercare un allenatore che somigliasse a Spalletti: cosa impossibile. Chi è andato oltre le aspettative? Montella mi diceva che Mario Rui era un giocatore importante: per me era un po’ piccolino, invece aveva ragione lui. Disse che i soldi li ho sempre fatti con quelli piccolini… Salvarsi in A? Se hai una squadra che si salva, vuol dire che hai giocatori forti che vanno ceduti, se no perdono motivazioni. E bisogna trovarne altri dello stesso valore. Ho sbagliato per esempio a trattenere Rocchi e Di Natale, o Saponara e Pucciarelli.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:50
Ex viola, Bruno all’attacco di CR7: “E’ un ignorante, dopo due anni non sa l’italiano”

Pasquale Bruno contro CR7

L’ex difensore della Fiorentina Pasquale Bruno, ospite a Tiki Taka, ha parlato di CR7:

    Cristiano Ronaldo è un ignorante, è da due anni che è in Italia e ancora non ha imparato la nostra lingua. Usa lo spagnolo per le interviste, mancando di rispetto ai compagni di squadra e agli italiani.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:51
VIDEO – Pedro c’ha preso gusto: stanotte altri due gol con il Flamengo

Pedro non smette più di segnare

Il brasiliano Pedro non smette più di segnare: col Flamengo ha realizzato due gol nella vittoria per 3-2 contro l’Athletico Paranaense. La situazione con la Fiorentina


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:55
VIDEO – Toni dopo il furto: “Grazie a tutti per la vicinanza, torneranno la normalità ed il sorriso”

Luca Toni dopo il trauma del furto

Un paio di settimane fa circa, l’ex viola Luca Toni ha subito un brutto furto in casa. Un’esperienza terribile per la quale ha voluto ringraziare tutti coloro che gli hanno dimostrato affetto e vicinanza.


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:56
Il rompipallone di Gene Gnocchi: “Firenze zona gialla, non ci sono restrizioni: Iachini può andarsene”

La battuta di Gene Gnocchi su Iachini

Così Gene Gnocchi ha ironizzato su La Gazzetta dello Sport a proposito delle restrizioni sul territorio nazionale e la panchina di Iachini:

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/senza-categoria/schermata-2020-11-05-alle-11-49-24.png?v=20201105195500)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:57
Opere di Nervi, lo stadio Flaminio non è restaurabile. E l’architetto aveva previsto 50 anni di vita

Il punto sullo Stadio Flaminio, realizzato dallo stesso architetto che ha progettato il Franchi di Firenze

Per le elezioni per il Campidoglio e si parla, o meglio si chiacchiera, di nuovo di stadio della Roma. Ne ha parlato soprattutto la sindaca Virginia Raggi: vistasi sbarrata da mille conclamati ostacoli a Tor di Valle, idrogeologici, urbanistici, logistici, trasportistici, ha ripescato il peraltro cadente Stadio Flaminio. Ai tifosi seri della As Roma, agli stessi investitori americani Friedkin, alla città va detto che lo stadio Flaminio di Pier Luigi Nervi non è restaurabile, può essere soltanto ricostruito. Va detto che il sito del maxi-parcheggio di via De Coubertin venne scelto per il nuovo splendido Auditorium cresciuto poi a Parco della Musica proprio nella prospettiva che quell’attività di massa non “ si scontrava” con uno Stadio funzionante a poche centinaia di metri di distanza. Convivenza impossibile. In quella occasione il progettista Renzo Piano disse testualmente: « Il copriferro si è tutto arrugginito e non può venire riparato soltanto qua e là. Diventerà una grande rovina cadente, magari a parco». Lo stesso Nervi aveva affermato che le sue opere in cemento armato potevano durare 50 anni. La famiglia Nervi difende ovviamente il vincolo posto dalle Soprintendenze sul Flaminio e però la sua sorte, come manufatto originario intendo, appare segnata da anni. Lo riporta Repubblica Roma.

Ricordiamo che anche la Fiorentina vorrebbe intervenire sull’impianto progettato da Nervi e che presto i tecnici del club viola porteranno al MiBACT un piano di rifacimento della struttura.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:58
Designazioni arbitrali: Parma-Fiorentina affidata ad un emergente

Ecco chi dirigerà Parma-Fiorentina, in programma sabato alle ore 20:45

Sono state rese note le designazioni arbitrali della settima giornata di Serie A. Ecco il dettaglio di Parma-Fiorentina, gara in programma sabato alle 20.45 allo stadio “Tardini”:

Arbitro: LA PENNA
Assistenti: PAGANESSI – LOMBARDO
IV: MAGGIONI
VAR: FABBRI
AVAR: DI IORIO

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:58
Pioli: “Astori? Ho fatto un passo indietro nel calcio. Io, normal one e quell’occasione…”

Stefano Pioli torna a parlare di Astori e non solo

Intervistato da L’Equipe, l’ex viola Stefano Pioli ha parlato della perdita di Davide Astori ai tempi della Fiorentina e di alcune fasi della sua carriera:

“Perdita Astori? Il mio lavoro è quello di aiutare i miei giocatori a superare momenti duri. Li ho ascoltati meglio e quindi li ho conosciuti e capiti meglio. Oggi questo mi aiuta ad entrargli ancora di più nella testa ed essere in armonia con loro. Ho fatto un passo indietro con il calcio, accetto più facilmente i risultati negativi. Futuro in Francia? Il mio agente Bruno Satin è francese. Ci siamo conosciuti nel 2000 quando trattò il passaggio di Meghni al Bologna. Gli voglio bene, è molto intelligente e conose il calcio. Nel 2011 ci sono stati dei contatti col Monaco, ma il club era in Ligue 2 e scelse Ranieri. Un’esperienza all’estero sarebbe intrigante, ma un po’ meno rispetto ad altri momenti della mia carriera visto che sto molto bene al Milan. “Normal One”? La semplicità per me è una caratteristica importante. Ho le mie idee di gioco e cerco di adattarle ai giocatori che ho a disposizione. Non sono un integralista e cerco di mettere il gruppo nelle migliori condizioni per rendere al massimo, seguendo le principali caratteristiche dei miei calciatori”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:59
Vitale: “Iachini? Pradè valuti le dimissioni se Commisso non lo cambia. Vorrei Prandelli”

Pino Vitale su Iachini, Pradè e molto altro

Il dirigente sportivo e tifoso viola Pino Vitale è intervenuto a Radio Bruno nel corso di A Pranzo col Pentasport:

    Iachini? E’ un buon allenatore e una brava persona, lo sbaglio è stato di Commisso che l’ha confermato. Serviva un allenatore che proponesse un gioco e non che aspettasse gli altri come fa questa Fiorentina. Non cambia nulla vincere a Parma, è nel mirino: servirebbero dieci vittorie consecutive per migliorare le cose. Per me serviva e serve Prandelli se poi il prossimo si vorrà un altro profilo di primo livello. Pradè? Siamo amici, se dovessi dargli un consiglio gli direi di prendere posizione e di dire al presidente che è pronto ad andarsene se non cambia l’allenatore.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 20:59
Calamai: “Spalletti allenatore giusto per il futuro, ma occhio a Juric. Vlahovic non migliora”

L’opinione di Calamai che suggerisce Spalletti per il futuro

Luca Calamai de La Gazzetta dello Sport ha parlato a Radio Bruno:

    Dopo il pareggio contro lo Spezia una parte della società voleva cambiare Iachini ma lui disse di no. Oggi trovare un allenatore per sei mesi è difficile. A Spalletti e Sarri aggiungerei il nome di Juric, se non arrivano i primi due non mi stupirei se la Fiorentina dovesse tornare su di lui. Se potessi scegliere liberamente andrei su Spalletti, credo che oggi serva un allenatore manager come lui perchè aiuterebbe la società a trovare la sua dimensione. Vlahovic? Non sto vedendo i miglioramenti, al di là dei gol. Di testa segna poco, i giovani devono avere voglia di migliorare. Stesso discorso vale per Kouamé che arriva sui palloni alti ma non riesce a dare la frustata giusta.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:01
Calendario Fiorentina – Viola attesi dall’insidiosa trasferta di Parma

Tutte le gare stagionali della Fiorentina

Calendario

Versione estesa

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/il-calendario-stagionale-della-fiorentina-partite-tabellini-e-pagelle/ (https://www.violanews.com/statistiche/il-calendario-stagionale-della-fiorentina-partite-tabellini-e-pagelle/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:01
Gianni Di Marzio: “Strano vedere Callejon davanti. Commisso, le critiche sono nel nostro DNA”

Di Marzio su Callejon e Commisso

Gianni Di Marzio, ex allenatore ed esperto di mercato, ha parlato a Lady Radio del momento della Fiorentina:

    Iachini? Le voce dell’esonero circolano da un po’ ma la società l’ha sostenuto. La squadra è forte, è strano che non abbia fatto ancora risultati. Come strano è vedere Callejon in quel ruolo, a Napoli ha sempre fatto il tornante a destra ed ha sempre giocato. Sostituti in panchina? Sarri ha problemi con la Juventus mentre Spalletti guadagna tanto dall’Inter. Commisso? Le critiche sono nel nostro DNA.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:02
Gioia Amrabat-Kouame: convocati per le qualificazioni alla Coppa d’Africa

I due giovani viola saranno protagonisti con le rispettive compagini

Dopo la delicatissima trasferta di Parma, il campionato della Fiorentina verrà interrotto dalla pausa delle nazionali. Ma molti dei giocatori viola non si fermeranno. Si preannunciano infatti moltissime colorazioni tra le fila gigliate. Due di queste sono già ufficiali e riguardano le qualificazioni alla Coppa d’Africa. Le nazionali del continente africano hanno infatti reso noti i nomi dei convocati e tra questi troviamo due giocatori viola. Trattasi di Amrabat e Kouame che saranno protagonisti rispettivamente delle doppie sfide tra Marocco e Repubblica Centro Africana per il centrocampista. E quella tra Costa d’Avorio e Madagascar per l’ex attaccante genoano.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:04
Biagianti: “Montella è un grande allenatore. A centrocampo viola molto forti, ma davanti… “

Parla l’ex centrocampista

Marco Biagianti, ex centrocampista delle giovanili della Fiorentina e da poco ritiratosi dal calcio dopo una lunga parentesi tra le fila del Catania (Leggi l’addio commovente), ha parlato ai microfoni di Lady Radio. Questo un estratto delle sue dichiarazioni:

    Montella? L’ho avuto Catania. Si vedeva che era molto preparato, che era già innovativo ed, anche se ultimamente i risultati non sono stati dei migliori, è sicuramente un grande allenatore. Penso che a Firenze abbia lasciato un bel ricordo e nelle giuste condizioni potrebbe fare bene. Centrocampo? Castro ha fatto un salto molto importante e oltre a lui ci sono molti centrocampisti forti. Tra questi Amrabat che però non è riuscito ancora a togliersi il peso di essere in una grande squadra. Può fare la differenza come gli altri nel suo reparto, che è di altissimo livello. I nomi sono importanti bisogna trovare la giusta quadratura. Attaccante? Se Cutrone ha problemi contrattuali può non essere stata una grande mossa rimanere così. Vlahovic e Kouame sono giovani ed hanno grandi numeri, ma non sono ancora pronti per giocare titolari nella Fiorentina in pianta stabile

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:04
In Serie A è l’anno dei bomber. Col tridente i viola non devono essere da meno…

In questa stagione sono i bomber ad emergere a discapito delle difese

In queste prime giornate di Serie A stiamo assistendo ad un netto cambiamento di tendenza. Se in precedenza il nostro campionato era conosciuto nel mondo come il regno della tattica, con difese impenetrabili, la situazione adesso sembra essersi capovolta. Tantissime le reti messe a segno in queste prime uscite, tanto che mantenere la porta inviolata sembra essere diventata un’impresa insormontabile. Fiorentina compresa. Che salvo la prima giornata col Torino, è riuscita a subire almeno due gol a partita tra Inter, Sampdoria, Spezia, Udinese e Roma. Quello che però salta all’occhio in queste prime giornate è che: i grandi attaccanti stanno trovando la via del gol con una regolarità impressionante. Se prima infatti la doppia cifra poteva considerarsi un buon obiettivo per un attaccante, quest’anno per molti si tratterà di una pura formalità. Guardando la classifica marcatori (LEGGI), si vede infatti come le medie-gol di questo inizio di stagione siano impressionanti. Inbrahimovic 7 reti, Belotti 6, Ronado-Caputo-Simeone-Lukaku 5 e via via tutti gli altri. Per molti di questi la media nelle 38 giornate porterebbe il bottino di fine stagione ad oltre 30 reti… E per la Fiorentina? Castrovilli escluso, in cui in sole 6 giornate ha già superato la quota 3 raggiunta la scorsa stagione, il rendimento degli attaccanti viola è tutt’altro che positivo. Una sola rete per Vlahovic e Kouame e zero per Cutrone, tralasciando Ribery e Callejon (quest’ultimo andato a segno in coppa contro con il Padova). Certo, il gioco della Fiorentina nelle ultime uscite risulterebbe proibitivo anche per un Lewandowski, visto i pochissimi palloni a disposizione nella metà campo avversaria. Con attaccanti spesso lasciati a fare la lotta da soli con un’intera retroguardia. Ma con il cambio di modulo che è atteso dalla trasferta di Parma (LEGGI), le occasioni per lasciare il segno potrebbero moltiplicarsi. Considerate le tante voci che si sono susseguite in questa lunga sessione di calciomercato, urge una risposta importante. Sbloccarsi, segnare e trascinare la Fiorentina sbancando il Tardini. Questo deve essere l’obiettivo per chi guiderà l’attacco viola e sarà pronto a ricevere gli assist che arriveranno dai due esterni, Ribery-Callejon, che in quanto a passaggi vincenti non sono secondi a nessuno. Vlahovic-Cutrone-Kouame, adesso tocca a voi

Gabriele Moschini
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:07
Toscana oggi – Covid: tornano oltre 2000 i nuovi casi e decessi sempre alti

Il bollettino giornaliero

La situazione

Sono oggi 2.273 i nuovi positivi al Coronavirus (1.814 identificati in corso di tracciamento e 459 da attività di screening) su un totale di 55.088 casi, registrati dall’inizio dell’epidemia. I nuovi casi sono il 4,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 2.273 casi odierni è di 47 anni circa. I guariti crescono dell’1,5% e raggiungono quota 16.136 (29,3% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.164.607, 16.374 in più rispetto a ieri. Sono 10.611 i soggetti testati (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 21,4% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 1.291 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 37.482, +5,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.589 (73 in più rispetto a ieri), di cui 202 in terapia intensiva (5 in più).

Oggi si registrano 25 nuovi decessi: 12 uomini e 13 donne con un’età media di 84 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 10 a Firenze, 1 a Prato, 3 a Pistoia, 3 a Massa Carrara, 4 a Pisa, 2 a Livorno, 2 a Arezzo.

La situazione provinciale

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri. Nei totali e nelle differenze provinciali, oltre ai nuovi positivi giornalieri, sono compresi 373 casi risalenti al 3 novembre, ai quali è stata attribuita la provincia residenza. Sono quindi 16.406 i casi complessivi ad oggi a Firenze (788 in più rispetto a ieri), 4.645 a Prato (302 in più), 4.383 a Pistoia (214 in più), 3.164 a Massa (27 in più), 5.281 a Lucca (243 in più), 7.237 a Pisa (503 in più), 3.986 a Livorno (213 in più), 5.469 ad Arezzo (222 in più), 2.307 a Siena (62 in più), 1.655 a Grosseto (72 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 1.304, quindi, i casi riscontrati nell’Asl Centro, 986 nella Nord Ovest, 356 nella Sud est, comprensivi dei nuovi positivi odierni e dei 373 casi del 3 novembre.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:12
Toscana oggi – Covid: tornano oltre 2000 i nuovi casi e decessi sempre alti

Il bollettino giornaliero

I grafici

Per visualizzare in maniera immediata la situazione vi mostriamo una carrellata di grafici dove si nota l’impennata di nuovi casi e anche di ricovero in reparto, ma per fortune questo non avviene nel numero dei decessi e dei pazienti ricoverati in terapia intensiva. In chiusura anche l’interessante età media con i molti asintomatici riscontrati.

Cominciamo illustrando i nuovi casi accertati che dai primi di ottobre hanno avuto una decisa impennata fino a superare quota 2000 il 26 ottobre

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-16-57-36.png?v=20201105200800)

Qui sotto invece i pazienti attualmente positivi che dalla seconda settimana di ottobre seguono l’andamento delle nuove infezioni e aumentano in modo elevato

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-16-57-24.png?v=20201105200800)

Passiamo ad un grafico molto importante: quello relativo ai pazienti ricoverati. Dobbiamo notare che a fronte di un forte aumento dal mese di ottobre dei pazienti ricoverati in reparto, resta più contenuta anche se in costante aumento quello di coloro ricoverati in terapia intensiva.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-17-00-20.png?v=20201105200800)

Resta contenuto anche il numero dei pazienti deceduti anche se c’è un aumento del numero medio giornaliero che negli ultimi giorno è andato diverse volte sopra quota 10

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-17-00-12.png?v=20201105200800)

Per chiudere aggiungiamo due grafici tratti da www.ars.toscana.it che riportano i pazienti ospedalizzati dall’inizio dell’epidemia. Nonostante i nuovi positivi abbiano numeri 5 volte superiori quelli di marzo aprile possiamo vedere che i ricoverati in reparto e soprattutto in terapia intensiva sono ancora molti meno rispetto alla prima fase.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-09-00.png?v=20201105200800)
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-10-14.png?v=20201105200800)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:14
VIDEO – Cutrone, che stop con il tacco! In attesa di occasioni in viola…

L’attaccante sfoggia le sue doti


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:16
Di Chiara: “Errore monopolizzare la squadra sullo stesso modulo. Parma sarà decisiva per Beppe”

Le parole del doppio ex

Alberto Di Chiara, doppio ex della partita tra Fiorentina e Parma, è intervenuto ai microfoni di Lady Radio. Queste le sue dichiarazioni riguardo i temi più caldi in casa Fiorentina:

    Le due proprietà sono americane e si assomigliano, i ducali sono partiti in ritardo, ma Liverani sta facendo un buon lavoro. I viola vengono da molte polemiche, con Iachini in bilico e contestato per la gestione dell’inizio di campionato. Mancano i risultati sul campo e dopo un anno e mezzo della nuova proprietà, i tifosi stanno cominciando a rumoreggiare. Modulo? E’ importante non monopolizzare la squadra con un solo metodo di gioco. Devi avere la bravura di cambiare in corso d’opera. Tra i difetti che Beppe ha evidenziato c’è quello di non aver mai cambiato assetto durante le partite. Panchina? Se vince 5-0 giocando alla grande, e cambiando modulo, si potrà aspettare, Ma se verrà cacciato a prescindere da cosa verrà fuori dalla trasferta di Parma non è corretto. Altrimenti vediamo il risultato di Parma

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:17
Lutto in famiglia Montella, è morto il padre Nicola

La redazione di Violanews si stringe attorno alla famiglia del tecnico campano

Lutto in casa dell’ex tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella. Questa mattina infatti è scomparso Nicola, il padre del tecnico di Pomigliano d’Arco. La redazione di Violanews.com si unisce al cordoglio della famiglia per la sua scomparsa.



Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:19
Segui il Pentasport di Radio Bruno in diretta grazie alla nostra webcam

Lo streaming di Radio Bruno direttamente su Violanews.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:20
Fiorentina, tre partite consecutive su DAZN. Il momento ideale per abbonarsi

La Fiorentina verrà trasmessa per tre volte consecutive da DAZN

L’alternanza fra le due televisioni che si sono divise il mondo della Serie A è la regola, ma per le prossime tre settimane le partite della Fiorentina verranno trasmesse in esclusiva da DAZN che permette l’abbonamento mensile, con la possibilità di distacco immediato dopo un solo mese spendendo solo 9,99 euro. L’occasione per i tifoso viola è ghiotta perché con meno di 10 euro potranno seguire ben tre partite della Fiorentina.

Violanews vi segnala la possibilità di abbonarvi direttamente CLICCANDO SU QUESTO LINK https://www.dazn.com/it-IT/l/calcio-live-streaming/?utm_source=affiliate&utm_medium=rcs&utm_campaign=campaign&utm_term=term&utm_content=1100l34624|1011lbYX36g6|rcs&dclid=COigkIqd7OwCFVX6sgodCjIILA (https://www.dazn.com/it-IT/l/calcio-live-streaming/?utm_source=affiliate&utm_medium=rcs&utm_campaign=campaign&utm_term=term&utm_content=1100l34624|1011lbYX36g6|rcs&dclid=COigkIqd7OwCFVX6sgodCjIILA)

Il programma

Sabato prossimo alle 20.45 sarà di scena Parma-Fiorentina. Dopo la sosta il 22 novembre alle 12.30 sarà la volta di Fiorentina-Benevento, mentre la settimana successiva i viola sono attesi da un match difficilissimo a san Siro sarà Milan-Fiorentina con il canonico orario delle 15.
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:20
Di Palma: “Prandelli-Fiorentina? Squadra adatta, ci sono le componenti per fare bene”

Parla l’ex collaboratore del tecnico lombardo

Vincenzo Di Palma, nello staff di Cesare Prandelli come preparatore dei portieri tra Verona, Parma e Fiorentina, ha parlato a Radio Bruno: “Sarei felice di vedere nuovamente Cesare alla Fiorentina, lo merita lui e la società merita un allenatore come lui. Ha conoscenze e competenze. Dragowski è un buon portiere, ha buone qualità, è molto reattivo, ma deve limare qualcosa in uscita. Ho visto qualche partita della Fiorentina, secondo me è una buona squadra e potrà una buon campionato. È adatta a Prandelli, lui sa trasmettere conoscenze ai giocatori, che poi riescono a metterle in campo. Sicuramente qualcosa in carriera Cesare ha sbagliato, però ha tutte le carte per rimediare e merita un’altra chance, perché le qualità le ha. Poi lui ama Firenze, la Fiorentina e i fiorentini, ci sono tutte le componenti per fare bene“.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:21
Orlandini: “Fiorentina, scegli Prandelli. Commisso lasci lavorare il suo staff”

Le parole dell’ex viola

Andrea Orlandini fiorentino e grande ex viola, ha rilasciato un’intervista esclusiva a Tuttomercatoweb riguardo il tema dell’allenatore in casa Fiorentina

    Beppe è un amico ma quest’estate non lo avrei confermato. Anche la dirigenza avrebbe preso un’altra strada ma poi ha deciso Commisso. Iachini è un buon allenatore ma non è adatto alle ambizioni della Fiorentina. Serviva e serve qualcosa di diverso. In estate c’è stata una settimana in cui De Zerbi e Juric erano liberi: bastava uno dei due, entrambi sono bravi e non costavano tanto. Il presidente è una gran persona ma lasci lavorare il suo staff. Se vuol mettere troppo bocca allora il ds a cosa serve? Si deve far guidare da una persona importante che ora non vedo francamente… Successore di Iachini? Voto Prandelli. Perchè conosce l’ambiente. Gli farei un contratto fino a giugno, poi se si merita la conferma bene, altrimenti arriverà un altro tecnico. Io cambierei Iachini anche in caso di vittoria col Parma

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:21
Europa League [Live] – Napoli e Roma ok. In campo il Milan

Segui con noi la Europa League

Vi proponiamo le cronache dirette testuali delle partite odierne delle squadre italiane impegnate nella 3° giornata di Europa League

-> Rijeka-Napoli 1-2 [Clicca]
-> Roma-Cluj 5-0 [Clicca]
-> 21:00 Milan-Lille  [Clicca]

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar

https://www.violanews.com/statistiche/europa-league-le-gare-in-tempo-reale/ (https://www.violanews.com/statistiche/europa-league-le-gare-in-tempo-reale/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:25
Europa League: Giornata 3
Roma 5-0 CFR Cluj (H. Mkhitaryan 1', Ibañez 24', B. Mayoral 34', 84', Pedro 89')

Dalla diretta testuale è tutto, appuntamento al prossimo match!
Nella prossima giornata la Roma se la vedrà di nuovo con il Cluj, il 26 novembre, ma in Romania. Chissà se Dan Petrescu sarà ancora sulla panchina della formazione romena.
La Roma vince con un risultato largo e con il minimo sforzo. Riesce a fare turnover e a mettere da parte energie preziose per la partita di domenica contro il Genoa, prima della pausa per le nazionali. Tante le note positive di questa vittoria, seppur contro un avversario davvero troppo inferiore: la doppietta di Borja Mayoral, la forma pazzesca di Spinazzola, l'esordio del Primavera Milanese, oltre ovviamente ai 3 punti.
La Roma vince 5-0 all'Olimpico contro il Cluj e rimane da sola in testa al girone A. I giallorossi dominano per tutti i 90', sono superiori tecnicamente, tatticamente, fisicamente. I romeni non soltanto non hanno i mezzi per contrastare gli avversari, dati anche i tanti assenti, ma non sembrano avere il mordente giusto anche a livello mentale. Apre le marcature Mkhitaryan dopo un minuto, poi raddoppia Ibanez e chiude il primo tempo con il 3-0 Borja Mayoral, al suo primo gol con la Roma. Una sola occasione per il Cluj, con Pau Lopez che si distende bene su Rondon. La ripresa si gioca a ritmi bassissimi, e la Roma trova anche il quarto e il quinto gol di Borja e Pedro.
90'+3'
TRIPLICE FISCHIO! Roma-CFR Cluj 5-0.
90'+2'
Ci prova Bruno Peres col sinistro a giro dal limite: murato.
90'
Sostituzione nel Cluj: fuori Rondón, dentro Andrei Dodi Joca.
89'
GOL! ROMA-Cluj 5-0! RETE DI PEDRO! Passaggio in verticale del giovane Milanese per lo spagnolo, che se la porta avanti e incrocia col sinistro!
88'
Traversone dalla destra per Carnat, che però non riesce a stoppare.
84'
GOL! ROMA-Cluj 4-0! RETE DI BORJA MAYORAL! DOPPIETTA PER LUI! Cross dalla destra di Bruno Peres, la difesa sbaglia nella respinta e la palla finisce sui piedi dell'attaccante: stop e destro rasoterra a infilare Balgradean.
80'
Cartellino giallo per Carnat.
78'
Cambio nel Cluj: fuori Mateo Sušić, dentro Iasmin Latovlevici.
78'
Proteste del Cluj per un fallo di Pellegrini in area di rigore: in effetti, sembrava in ritardo sull'avversario, ci stava il rigore.
77'
Possesso palla della Roma senza forzare.
74'
Esordio per Tommaso Milanese, gli fa spazio Bryan Cristante.
73'
KUMBULLA SALVA SULLA LINEA! Cross di Pereira dalla sinistra, sul secondo palo ci arriva Carnat: Pau Lopez para, ma la palla arriva sulla linea ed è il difensore a spazzare via!
72'
Spunto di Djokovic, che sbaglia però l'ultimo passaggio.
67'
Sostituzione nel Cluj: fuori Gabriel Debeljuh, dentro Nicolae Carnat.
67'
SPRECA BORJA MAYORAL! Si presenta davanti al portiere e spara altissimo! Aveva comunque un marcatore a disturbare il tiro.
65'
Azione tutta palla a terra della Roma. Pedro, da dentro l'area, premia la sovrapposizione di Bruno Peres, che la mette in mezzo dal fondo per Borja Mayoral: doppio rimpallo e il Cluj si salva.
64'
La Roma muove palla, il Cluj sembra già rassegnato...
61'
Sostituzione nella Roma: esce Roger Ibañez, autore del 2-0, entra Chris Smalling.
59'
Ammonito Ștefan Hoban, per un intervento duro a centrocampo.
58'
Ora i ritmi si sono abbassati, la Roma non ha motivo di forzare. Il Cluj prova ad essere più propositivo e arriva più spesso vicino all'area avversaria, ma i giallorossi difendono bene.
54'
Cross di Pellegrini dalla destra: troppo sul portiere, che blocca senza problemi.
52'
Buona azione del Cluj, Rondon guadagna un corner nel tentativo di saltare Kumbulla.
49'
Il Cluj ci prova, ma al momento dell'ultimo passaggio arriva l'anticipo di Ibanez.
46'
VIA AL SECONDO TEMPO!
46'
Infine esce Henrikh Mkhitaryan, entra Lorenzo Pellegrini.
46'
Fuori anche Jordan Veretout, dentro Pedro Rodríguez.
46'
Tre cambi anche nella Roma: fuori Leonardo Spinazzola, dentro Juan Jesus.
46'
Esce Ciprian Deac, dentro Michaël Pereira.
46'
Doppia sostituzione nel Cluj: fuori Cătălin Itu, dentro Alexandru Păun.
La partita sembra già chiusa, non soltanto per il risultato già largo, ma anche per lo sviluppo del gioco visto in campo. La Roma, oltre ad avere qualità superiore, corre di più, arriva prima su tutti i palloni e soffoca sul nascere tutte le iniziative (poche) del Cluj. Per parte loro i romeni, invece, sono sembrati affaticati sul finire di frazione e hanno tirato il fiato abbassando il ritmo, nonostante debbano provare a recuperare il risultato.
Tutto facile per la Roma in questo primo tempo, scesa in campo molto tonica e aggressiva, con uno Spinazzola in super forma. La sblocca subito, al 1' Mkhitaryan di testa, proprio su assist di Spinazzola che ubriaca due marcatori in dribbling. Pau Lopez matiene l'1-0 parando su Rondon al 23' e un minuto dopo i giallorossi raddoppiano con Ibanez sempre di testa, stavolta su corner. Il 3-0 porta la firma di Borja Mayoral, che si sblocca, su assist di Bruno Peres, che tra l'altro aveva dato avvio all'azione con un grande anticipo a centrocampo e una grande progressione. Poco Cluj in campo, che oltre ad essere già svaforito sulla carta, è anche dimezzato da infortuni e contagiati.
45'
FINE PRIMO TEMPO! Roma-CFR Cluj 3-0.
44'
Conclusione incrociata di Djokovic dalla zona sinistra dell'area: fuori di non molto, Pau Lopez era in traiettoria.
42'
Possesso continuato e avvolgente della Roma, da una parte all'altra del campo. La pericolosità, però, si alza notevolmente quando la palla arriva a Spinazzola sulla sinistra.
38'
Roma ancora pericolosa su corner: la sfiorano diversi giocatori di testa e sul secondo pale Ibanez prova a deviare. Non ci arriva per poco.
34'
GOL! ROMA-Cluj 3-0! RETE DI BORJA MAYORAL! Veretout va al tiro da posizione ravvicinata, Balgradean si oppone, ma la respinta arriva a Bruno Peres che lucidamente serve Borja Mayoral in area piccola! Non può sbagliare lo spagnolo, che si sblocca! L'azione è partita con un grande break a centrocampo di Bruno Peres.
30'
I giallorossi hanno abbassato un po' il ritmo in questa fase.
27'
La Roma adesso è in controllo pieno del match, dal punto di vista del gioco e dal punto di vista del risultato.
24'
GOL! ROMA-Cluj 2-0! RETE DI ROGER IBANEZ! Ancora un gol di testa per la Roma! Calcio d'angolo dalla sinistra di Veretout e Ibanez svetta su tutti! Il portiere ha deviato, ma non ce l'ha fatta a toglierla dalla porta.
23'
PAU LOPEZ! Altra palla persa in uscita dalla Roma, Rondon prova il tiro incrociato da dentro l'area, ma si distende bene il portiere giallorosso.
20'
Cristante sta sbagliando qualche passaggio di troppo in impostazione, nella sua metà campo, ma il Cluj non ne ha approfittato finora.
18'
Bruno Peres cerca Veretout in area, ma sbaglia il lancio. Era una buona chance, la Roma aveva portato tanti giocatori in area avversaria.
16'
Altra punizione dal limite di Veretout: deviazione della barriera e corner per la Roma.
15'
Cristante ci prova dalla distanza, il tiro sbatte su in difensore in area e Borja Mayoral non è veloce ad avventarsi sul pallone.
13'
La Roma ha ripreso il controllo del gioco, il Cluj non riesce a costruire.
10'
Veretotu va in verticale per Borja Mayoral, la palla ha un rimbalzo piuttosto timido e permette a Hoban di recuperare.
9'
Punzione da zona pericolosa per la Roma, decentrata sul limite sinistro. Va Veretout, ma non impatta bene il pallone.
6'
Il Cluj si è svegliato e ha alzato il pressing: tiro di Djokovic dalla distanza, ci arriva Pau Lopez con la punta delle dita.
1'
GOL! ROMA-Cluj 1-0! RETE DI MKHITARYAN! LA SBLOCCA SUBITO LA ROMA! Spinazzola semina il panico sul versante sinistro dell'area e mette in mezzo un cross perfetto, l'armeno è tutto solo a staccare e la mette dentro di testa!
1'
SI PARTE!
Dirige il match lo sloveno Matej Jug, coadiuvato dai connazionali Zunic e Vidali. Quarto ufficiale Smajc. Ricordiamo che in Europa League non c'è il VAR nella fase a gironi.
La Roma e il Cluj arrivano questo scontro da prime del girone: hanno entrambe 4 punti. Le due squadre hanno seguito lo stesso percorso: vittoria alla prima giornata e pareggio alla seconda. La Roma ha vinto con lo Young Boys e pareggiato con il CSKA Sofia; il Cluj, viceversa, ha vinto con il CSKA e pareggiato con lo Young Boys. Chi vincerà si prenderà la testa solitaria del girone, in caso di pareggio continueranno ad essere prime appaiate.
Fonseca cambia 7 undicesimi rispetto alla vittoria con la Fiorentina, a partire dalla porta. Imprescindibile Veretout, che invece parte ancora titolare. Davanti riposa Dzeko, al suo posto Borja Mayoral. Indisponibili Mancini (squalificato), Carles Perez, Santon, Diawara, Pastore e ovviamente Zaniolo. Nel Cluj, anche Petrescu, che dovrebbe essere all'ultima sulla panchina dei rumeni, deve rinunciare a tanti giocatori tra contagiati e infortunati, tra cui: Paulo Vinicius, Burca, Cestor, Chipciu, Vojtus.
Il Cluj risponde scende in campo con il 4-4-2: Balgradean - Susic, Manea, Ciobotariu, Camora - Deac, Hoban, Itu, Djokovic - Rondon, Debeljuh. A disposizione: Sandomierski, Murariu, Rus, Latovlevici, Soares, Aurelio, Paun, Carnat, Pereira, Costache, Omrani.
Ecco le formazioni ufficiali! La Roma si schiera con un 3-4-2-1 così composto: Pau Lopez - Kumbulla, Ibanez, Fazio - Bruno Peres, Veretout, Cristante, Spinazzola - Villar, Mkhitaryan - Borja Mayoral. A disposizione: Mirante, Boer, Tripi, Smalling, Juan Jesus, Karsdorp, Milanese, Pellegrini, Pedro, Zalewski, Dzeko.
Benvenuti alla diretta testuale di Roma-CFR Cluj, match valido per la terza giornata della fase a gironi di Europa League.

redazione nc.it
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:25
Di Gennaro: “Dal mercato mancano dei tasselli fondamentali. Poi Iachini…”

L’opinione dell’ex viola

L’opinionista ed ex Fiorentina, Antonio Di Gennaro, è intervenuto in diretta ai microfoni di TMW Radio, nel corso della trasmissione Stadio Aperto. Tanti i emi trattati, tra cui anche la vicenda dell’allenatore della Fiorentina. Di seguito un estratto delle sue parole:

    Iachini  era stato chiamato per rimettere a posto la situazione e l’ha fatto molto bene. La dirigenza aveva intenzione di puntare prima su De Rossi e poi credo avessero fatto tutto per Juric, ma alla fine Commisso ha confermato. Lì è nato tutto. Un difensore forte non è arrivato, un regista vero neanche e l’attaccante da 20 gol idem. Per puntare l’Europa, minimo serve una squadra costruita per la Champions… Poi, nell’ultimo periodo Iachini ha avuto difficoltà, ci sono troppi momenti in cui la squadra soffre. Amrabat non ha i tempi per stare davanti alla difesa, e Callejon prima punta non me lo spiego. A Roma aveva tre attaccanti come Vlahovic, Cutrone e Kouame: ok che nessuno sta facendo benissimo ma li hai, tanto che alla fine li ha messi… Se deve essere un altro anno di transizione va bene, ma secondo me nei progetti della Fiorentina non c’era questo. Prandelli? Il punto sta nelle vere ambizioni delle società

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:26
Commisso sorride, Mediacom continua a crescere: “Migliore prestazione trimestrale di sempre”

I dati dell’azienda del Presidente viola

Mediacom Communications Corporations ha riportato i risultati relativi al trimestre chiusosi il 30 settembre 2020. Rocco Commisso può ritenersi molto soddisfatto dei numeri della sua azienda che, nonostante l’epidemia, appare in continua crescita. I ricavi sfondano ancora il muro dei 500 milioni di dollari (538,6 con un incremento del 5,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente). L’utile operativo è di ben 228,9 milioni, in aumento del 15,4% rispetto all’anno precedente. E importante anche il dato relativo al flusso di cassa libero: pari a 138,9 milioni, in aumento del 41,0% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Queste le parole del Presidente Commisso:

Coronavirus

    Nonostante le sfide posteci dalla pandemia di coronavirus e le tempeste e gli uragani che si sono abbattuti su alcuni dei mercati da noi serviti, i nostri dipendenti, grazie alla loro dedizione e al duro lavoro, hanno saputo aiutare Mediacom a ottenere risultati fantastici in questo trimestre, sia dal punto di vista operativo, sia dal punto di vista finanziario

Dati Mediacom

    Con una crescita dell’OIBDA adattato parti al 15,4%, Mediacom ha fatto registrare la migliore prestazione trimestrale dei suoi 25 anni di storia, causata principalmente dall’acquisizione di un numero record di clienti della rete ad alta velocità. Il nostro bilancio investment grade si è rafforzato ancora di più, con il rapporto di indebitamento netto che si è ridotto al 2,0x. Inoltre, ci attendiamo di generare almeno $525 milioni di flusso di cassa libero nel 2020, un risultato mai ottenuto fino ad ora. Pensando sul lungo termine, con l’acquisizione dei diritti per lo spettro CBRS (Citizens Broadband Radio Service) nella recente asta organizzata dalla FCC (Commissione federale per le comunicazioni), siamo felici di avere la possibilità di fornire una rete fissa wireless a banda larga a centinaia di migliaia di utenze domestiche finora ingiustamente non servite in prossimità della nostra rete esistente, a partire dalla seconda metà del 2021, favorendo così la nostra già pianificata transizione verso un modello di business incentrato sui dati

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:27
Pedro, vicepres. Flamengo: “Vogliamo tenerlo, stiamo già parlando con la Fiorentina”

Le parole del vicepresidente del club brasiliano

Il vicepresidente del Flamengo, Marcos Braz, ha parlato così dell’attaccante brasiliano in prestito dalla Fiorentina:

    “L’ingaggio a titolo definitivo di Pedro è importante per il Flamengo, i numeri parlano per lui. La società farà il massimo perché questo trasferimento si concretizzi. Cercheremo di realizzarlo, a prescindere dalle difficoltà che incontreremo. Stiamo già parlando con la Fiorentina”

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:27
Brambati: “Iachini è rimasto perché non è arrivato De Rossi. Juric? Tre incontri, poi…”

Il commento

Massimo Brambati, procuratore e opinionista, è intervenuto a TMW Radio: “Iachini è rimasto perché De Rossi non è potuto arrivare per un problema di deroghe. Poi Commisso è rimasto con il cerino in mano, senza trovare un sostituto adatto. Juric pare che abbia parlato tre volte in casa Fiorentina e l’interlocutore è cambiato tre volte. Per questo si è fatto qualche domanda. Rischio retrocessione? Assolutamente no, ha un organico molto buono. Con o senza Iachini può davvero ambire tra le squadre che lottano per l’Europa”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:28
Sconcerti: “Iachini? I suoi errori arrivano dopo quelli della società. Sul ritorno di Prandelli…”

Il commento

Mario Sconcerti, editorialista Corriere della Sera, ha parlato a Radio Bruno: “Prandelli bis? Lo stimo troppo per mettermi in qualunque modo di traverso, credo possa essere la persona giusta fino a fine campionato, poi ne vorrei riparlare. Onestamente nella Fiorentina attuale vedo buoni giocatori, non oltre. Soprattutto c’è una società forte e va aiutata a sbagliare il meno possibile. Del mercato di gennaio non si vedono più tracce, si fa fatica ad avere un progetto, poi arrivano gli errori di Iachini. I giocatori sono fuori ruolo perché si cerca di mettere insieme i migliori, quelli con un po’ più di qualità degli altri. Per qualità la Fiorentina ha almeno sette-otto squadre davanti. Che siano mancati gli investimenti non c’è dubbio, la squadra è la conseguenza della società”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:28
Polverosi: “Mazzarri non andrà alla Fiorentina. Ecco perchè il suo arrivo è irrealizzabile”

L’analisi sul possibile approdo del tecnico toscano alla guida della Fiorentina

In un editoriale per Calciomercato.com, Alberto Polverosi analizza la situazione relativa al possibile approvo di Walter Mazzarri alla Fiorentina. Per il giornalista si tratta di un ipotesi inarrivabile, e queste sono le sue motivazioni:

    Innanzitutto Mazzarri non è stato contattato direttamente dal club viola. A Campiglia e dintorni sono rimbalzate solo voci che lo vedrebbero in corsa per la panchina della Fiorentina insieme ad altri toscani. Per tornare in viola, quarant’anni dopo l’esperienza nelle giovanili, avanzerebbe quattro chiare condizioni. (1): contratto non di 6 mesi ma di 3 anni, tempo da lui ritenuto indispensabile per costruire una squadra di vertice. (2): un ingaggio decisamente superiore ai livelli attuali della Fiorentina (almeno tre volte superiore a quello di Iachini). (3): l’acquisto immediato di un grande centravanti. (4): la garanzia da parte della società della costruzione di una squadra da 5°-6° posto. Bastano due di questi punti per capire che l’ipotesi non potrà mai realizzarsi. Attualmente vero e proprio imprenditore nel ramo del turismo, lascerà la propria attività solo di fronte ad offerte che lo entusiasmino

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:29
Non un traghettatore ma un ponte. Prandelli, la Fiorentina e la fissa per il centro sportivo

La Fiorentina presto avrà il Viola Park: e se fosse Prandelli a guidare in futuro le giovanili dopo una seconda avventura sulla panchina viola?

Buffa la vita. Oltre dieci anni dopo l’ultima volta, Cesare Prandelli sente di nuovo l’odore della panchina viola. A Beppe Iachini potrebbe non bastare una vittoria in casa del Parma per rimanere alla guida della Fiorentina, dietro di lui fa capolino il grande ex. In questi dieci anni il suo nome era già circolato, ma le chance di un ritorno non erano mai state così concrete. Il tema però resta congelato fino a domenica, prima c’è la partita. Ad oggi i nomi di Sarri e Spalletti sembrano inarrivabili, ma la finestra resta aperta per giugno. Adesso però serve subito concretezza e un intervento deciso. Oggi la dimensione della Fiorentina è quella di una squadra che deve salvarsi senza ansie, con ampio anticipo per assestarsi nella parte sinistra della classifica.

Perché Cesare? In realtà la domanda è opposta: perché non Cesare? Proviamo a rispondere. A chi ha paura che si sciupi il meraviglioso ricordo che ha lasciato si può dire che Prandelli tornerebbe per amore, per dare una mano in un momento di smarrimento generale. Insomma, nessuno gli chiederebbe il quarto posto come in passato. A chi dice che ha sbagliato troppe scelte negli ultimi anni non c’è una verità sola da replicare. Ma proprio il desiderio di rilanciarsi, unito ad un forte senso di appartenenza e di praticità possono diventare gli ingredienti giusti per ripartire con fiducia, compattezza e con un filo di ottimismo in più verso il domani. “Quando Firenze rema tutta dalla stessa parte può fare grandi cose”. L’ha detto più volte Prandelli, da quindici anni ha scelto questa città come casa sua. Su quella panchina tornerebbe di corsa, accettando anche un incarico fino al termine della stagione.

E poi? Ecco, questa risposta è la più complessa. Ma aprire il ventaglio sulle soluzioni offre una prospettiva che può diventare intrigante. La prima: dovesse far bene, perché non confermarlo ancora? Lui sì che ha mostrato di saper gestire squadre con obiettivi europei. Oppure c’è un’altra ipotesi, ad oggi una suggestione e basta: farlo diventare il direttore del nuovo Viola Park e responsabile del vivaio viola. Quello attuale, Valentino Angeloni, è “prestato” al settore giovanile. Prandelli è stato una vita a Bergamo, come giocatore e allenatore del vivaio. L’Atalanta vanta quello più florido e prospero di tutta l’Italia. “Un centro sportivo porta sette-otto punti a fine stagione” ripeteva come un mantra Cesare. Quando lo diceva lui sembrava un marziano. Oggi che il progetto sta diventando realtà, perché non affidarlo anche a lui che ne era stato un sostenitore in tempi non sospetti? Così facendo non sarebbe un traghettatore, ma il ponte per il futuro della Fiorentina.

Stefano Rossi
@StefanoRossi_
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:30
Dal centro sportivo: Borja Valero in gruppo, Pezzella no. Il modulo..

Le ultime novità

Le ultime novità dal centro sportivo della Fiorentina verso la sfida contro il Parma di sabato sera. Borja Valero si allena in gruppo, Pezzella invece no e quindi l’argentino va verso il forfait. Data la squalifica di Martinez Quarta, sarà Igor a completare la difesa. Possibile cambio di modulo, con il passaggio al tridente, composto da Callejon, Ribery e un centravanti. Lo riporta Radio Bruno.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:31
Fiorentina, le cinque notizie più lette: in rialzo le quotazioni di Prandelli. Sarri e Spalletti…

Come di consueto vi mostriamo le cinque notizie più cliccate oggi da voi lettori

A fine giornata per una rilettura rapida dell’universo Fiorentina, la redazione di Violanews.com vi propone i link alle 5 notizie più lette nel corso delle ultime ventiquattr’ore. Buona lettura!

Prandelli, perché sì
Non un traghettatore ma un ponte. Prandelli, la Fiorentina e la fissa per il centro sportivo

Si cambia?
Parma il bivio della stagione viola. Salgono le quotazioni di Prandelli

 
Svolta tattica
Finalmente Pulgar. E il cileno libera Amrabat
 
Non si ferma più
Pedro c’ha preso gusto: stanotte altri due gol con il Flamengo

Due toscani per i viola?
Sarri e Spalletti, la Fiorentina si aggrappa a due mezzi no
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:32
👀 | FOCUS

5️⃣ cose da sapere in vista di #ParmaFiorentina
➡️ https://bit.ly/2TRAfo5
👏 Museo Fiorentina
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://i.postimg.cc/rFsV96Y7/Screenshot-2020-11-05-ACF-Fiorentina.jpg)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:33
💜 LOLLO 👏 Viola born and bred.

Lorenzo Venuti è entrato nelle giovanili Viola nel 2004, da sempre tifoso della Fiorentina.
Nel 2019 ha coronato il sogno di giocare al Franchi con la maglia della Fiorentina.
Nel 2020 ha segnato il primo gol in Prima Squadra.

Lorenzo Venuti joined Fiorentina in 2004 - he is a lifelong Viola fan.
In 2019 he fulfilled the dream of playing with Fiorentina at the Stadio Franchi in Serie A.
In 2020 he scored his first senior goal for the Viola.

#ForzaViola 💜 #Fiorentina

Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:36
➕2️⃣ and counting... 😎
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:37
🔢📈 | STAT ATTACK #RomaFiorentina
Scopri le statistiche chiave del match di sabato 👉 https://bit.ly/3k6UvNe
#ForzaViola 💜 #Fiorentina #SerieAFemminile
(https://i.postimg.cc/15DQB9rC/Screenshot-2020-11-05-ACF-Fiorentina-Femminile.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:38
♈️ "Remember remember the 5th of November"
#ForzaViola 💜 #Fiorentina #guyfawkesday #VperVendetta #November5th
(https://i.postimg.cc/52fZm80y/Screenshot-2020-11-05-ACF-Fiorentina-Femminile.jpg)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:41
Quasi dimenticavamo, ieri era #OnThisDay di QUESTO goal PAZZESCO...!!! 😱🤩
#ForzaViola 💜
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:41
💬 TEAM TALK: CAMILLA FORCINELLA
L'emozione dell'esordio, il big mathc con la Roma e l'unità di spogliatoio: in esclusiva con il portiere viola ⚜️
#ForzaViola 💜
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 21:42
A 💜 FOR OUR IRISH WALL. 🚧🍀
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://i.postimg.cc/02Xpts5S/Screenshot-2020-11-05-ACF-Fiorentina-Femminile-1.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 22:42
Immagini, video e storie: segui ViolaNews su INSTAGRAM! Siamo più di 33mila!

Ancora non ci segui? Cosa stai aspettando?

Contenuti esclusivi, fotografie e video, curiosità da dentro e fuori dal campo: tutto questo è ViolaNews.com su Instagram, un concentrato a tinte gigliate che non puoi perderti! Per questo ti vogliamo con noi: seguici e non te ne pentirai! Immagini e non solo, anche le tanto amate storie con notizie e collegamenti diretti al nostro sito per rimanere sempre aggiornato sulla tua Fiorentina!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 22:42
ViolaNews.com è su TWITTER con tutte le notizie sulla Fiorentina

Visitate il nostro account sul social network

Violanews.com è presente anche su Twitter con tutte le notizie del mondo viola! La redazione darà spazio al dialogo con i followers, vi proporremo ciò che accade nel mondo Fiorentina: seguiteci cercando @violanews! Vi aspettiamo… cliccate qui per accedere alla pagina e cliccate “segui”!

    seguici anche su Facebook: clicca qui e schiaccia “mi piace”!

    seguici anche su Instagram: clicca qui e schiaccia “segui”!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 22:43
Su Tuttitalenti.com le schede, i dati e le immagini dei possibili acquisti

Il nuovo modo per conoscere in pochi minuti tutti i calciatori nuovi della Serie A

Dopo il successo di violanews.com e di www.numericalcio.it la nostra redazione vi propone un sito tematico dedicato al calciomercato, o meglio a conoscere tutti i calciatori in procinto di vestire la maglia delle 20 società di Serie A. Su una singola pagina tutte le informazioni che fino ad ora leggete su portali diversi. Con www.tuttitalenti.com potrete infatti conoscere subito quali sono le caratteristiche dei calciatori trattati o acquistati dalla vostra squadra del cuore o della rivale più agguerrita. Da qualche mese il nostro sito diventa ancora più leggibile sugli smartphone avendo adottato il responsive design. Per leggere tutto al meglio basta girare il vostro device e la scheda dei giocatori preferiti occuperà la larghezza intera.

Ovviamente un occhio di riguardo per i calciatori trattati dalla Fiorentina che potete ricercare per nazionalità. Per ogni calciatore troverete la scheda anagrafica, la posizione in campo, la carriera, le statistiche tecniche dell’ultima stagione e un video che lo mostra all’opera. VI ASPETTIAMO

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 22:43
Seguici su Telegram, le principali notizie di VN sul tuo smartphone

Violanews vi propone una grande novità per le vostre notizie in viola

VIOLANEWS  vi propone da tempo una novità unica nel panorama dell’informazione legata alla Fiorentina. Le notizie più importanti della giornata verranno inviate a tutti gli iscritti del canale VIOLANEWS che abbiamo creato su Telegram. Una notizia di rassegna stampa la mattina, una a metà giornata e l’ultima in serata. Ovviamente a queste 3 canoniche si aggiungeranno importanti breaking news

Telegram è l’alternativa a whatsapp che sta crescendo molto anche in Italia e a differenza del più popolare servizio di messaggistica Telegram è consultabile con un unico numero di cellulare sia dagli smartphone che dai tablet che dai computer di casa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 22:43
Scarica gratis l’App di ViolaNews.com e seguici sul tuo smartphone!

Le notizie di Violanews consultabili anche tramite una nuova app scaricabile da Apple Store e Google Play

Violanews.com, il sito di riferimento per tutti i tifosi viola, è ancora più vicino ai suoi utenti. Grazie alla nuovissima App rilasciata di recente potrete restare sempre aggiornati su tutte le vicende di casa viola: news, calciomercato, esclusive. Seguite i vostri beniamini, le dirette, le partite, le conferenze stampa, guardate le foto e i video: tutto quello che volete sapere sempre a portata di mano con una grande velocità!

Come fare? Andate su Apple Store o Google Play e cercate VIOLANEWS e finalmente troverete la nostra APP che siamo sicuri non vi deluderà.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 22:44
Su Numericalcio.it tutti i numeri e le statistiche del calcio che… conta!

“Numericalcio” si conferma un sito di riferimento per gli amanti dei numeri e delle statistiche del calcio italiano ed internazionale

Chi segue violanews.com sa quanta importanza il nostro sito dia alle statistiche sulla Fiorentina e ai ranking europei e mondiali per misurare gli andamenti di squadre di club e nazionali. Da più di un anno il nostro Roberto Vinciguerra, con una squadra di giovani statistici, vi propone www.numericalcio.it in cui potrete trovare numeri e curiosità sul campionato di Serie A, ma anche sugli altri campionati maggiori in Europa, con un occhio sempre attento alle competizioni delle Nazionali e ai ranking FIFA e UEFA.

Non mancano gli aggiornamenti sulla Serie B e sui campionati Primavera 1, Primavera 2, Under 18, Under 17, Under 16 ed Under 15 insomma un vero e proprio vademecum per tutti gli amanti delle statistiche e non solo.
Vi aspettiamo su www.numericalcio.it

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 22:44
E’ uscito il nuovo “Diario Viola” dedicato alla storia dei presidenti della Fiorentina

Il quinto “Diario Viola” di Violanews è disponibile nelle edicole e nelle librerie

L’idea del DIARIO VIOLA di VIOLANEWS è nata nel 2016, per celebrare i 90 anni della storia della Fiorentina. Le singole uscite annuali, pubblicate in collaborazione con la casa editrice Scribo, vi accompagneranno fino al 2026, ossia ai 100 anni della società viola, e si concentreranno su tutto ciò che ha contribuito a rendere grande la storia della Fiorentina.
L’edizione di quest’anno, curata come sempre da Roberto Vinciguerra e disponibile nelle edicole e nelle librerie, è dedicata ai 24 PRESIDENTI che, dal 29 agosto 1926, si sono succeduti alla guida della società gigliata. Per VIOLANEWS, qualificata testata giornalistica nata nel 2001, si tratta di un forte impegno pluriennale volto ad accompagnare queste annate scolastiche con un percorso nella storia gigliata fino, come detto, al 2026, anno in cui la Fiorentina taglierà lo storico traguardo secolare. Come nelle edizioni precedenti, divenute già oggetto di culto per i collezionisti, anche in questo DIARIO VIOLA troverete tante figurine (anche rare), documentazioni storiche tratte da giornali dell’epoca, le copertine dei periodici viola e gli spazi dedicati agli aggiornamenti delle gare stagionali della Fiorentina.

Non ci resta che farvi in nostro miglior “in bocca al lupo” anche per la prossima annata scolastica da vivere, ovviamente, con il DIARIO VIOLA!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 22:45
ViolaNews.com è su FACEBOOK con le notizie viola: seguiteci!

Diventa fan di Violanews, non te ne pentirai

Cercate su Facebook la pagina ufficiale di VIOLANEWS e schiacciate su “Mi Piace”. Troverete tutte le notizie principali pubblicate sul nostro sito e avrete la possibilità di commentarle con i vostri amici sul social network. Un modo moderno per essere in contatto ovunque (anche sul vostro smartphone) con il vostro sito di riferimento per il mondo viola.

    seguici anche su Instagram –> CLICCA QUI e schiaccia “segui”!

    seguici anche su Twitter –> CLICCA QUI e schiaccia “segui”!

    iscriviti al canale Telegram –> QUI le indicazioni per unirti al canale

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 22:46
NEW APP AND WEBSITE | NUOVA APP E SITO ⚜️
Scopri di più | More ➡️ http://bit.ly/ACF_WebsiteAppLaunch
Download our first ever app, visit the new website www.acffiorentina.com/en 📲
Scarica la nostra prima app, visita il nuovo sito www.acffiorentina.com/it 💻
iOS: http://bit.ly/ACFAppiOS
Android: http://bit.ly/ACFAppAndroid
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/p640x640/121031799_3669032686461234_8048648485128181001_o.jpg?_nc_cat=108&ccb=2&_nc_sid=8024bb&_nc_ohc=u4030j5RAeUAX_4ginw&_nc_oc=AQkhAzDu-97wNmhvXgAyZ1ecKL33ajLY1WgHMt87tKjP2YnVsKwbaXjgRiFeajBERb4&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&tp=6&oh=aee1b65a20011faafa1970809d5bf2e4&oe=5FBEC8FF)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 22:59
Europa League – Batosta casalinga per il Milan

Europa League: Giornata 3
Milan-Lille 0:3 (Y. Yazici (rig.) 21', 55', Y. Yazici 58')

Sconfitta netta dei rossoneri che cedono i tre punti al Lille al termine di una partita complicata e gestita dagli ospiti per lunghi tratti. Dopo un buon avvio i rossoneri cedono il pallino del gioco ai francesi che sbloccano l'incontro nel primo tempo col calcio di rigore di Yazici e certificano la supremazia nella ripresa con altri due gol dello stesso Yazici.
90'+4'
Finisce qui! Milan-Lille 0-3.
90'+2'
Scampoli di partita col Milan che sembra attendere soltanto il triplice fischio.
90'
Quattro minuti di recupero.
89'
Azione personale di Lihadji che arriva al limite dell'area e calcia di potenza senza però trovare la porta.
87'
Hernandez mette al centro per Leao che controlla di petto e complice il ritorno dei centrali ospiti calcia sul fondo.
86'
Ritmo decisamente calato in questo finale anche se le squadre lunghe facilitano i rispettivi reparti offensivi in zona tiro.
84'
Sostituzione nel Lille, entra Reinildo ed esce Bamba.
83'
Cartellino giallo a Romagnoli che atterra fallosamente David lanciato in ripartenza.
81'
Occasione Lille! Bamba sfrutta un errore di Kjaer e si presenta al limite dell'area ma al posto di servire David meglio piazzato calcia sopra la traversa.
80'
Cambio nel Lille, spazio per Soumaré al posto di Sanches.
80'
Sostituzione nel Lille, entra Yılmaz ed esce Yazici.
78'
Ultimo cambio nel Milan, entra Hauge ed esce Diaz.
76'
Poco meno di quindici minuti al termine col Milan che ci prova con orgoglio ma senza troppa convinzione.
74'
Cartellino giallo per Celik, autore di un intervento falloso da tergo ai danni di Leao.
73'
Ancora Yazici pericoloso! Il turco entra in area dalla destra e lascia partire un destro secco sul primo palo che costringe Donnarumma alla deviazione in calcio d'angolo.
71'
Colleziona calci d'angolo la squadra di Galtier che non sembra accontentarsi dell'importante vantaggio acquisito.
69'
Yazici lavora palla in area e serve David che calcia verso la porta di Donnarumma trovando però il muro eretto da Romagnoli.
68'
Bennacer allarga per Dalot che avanza palla al piede e calcia dai 25 metri. Pallone decisamente fuori bersaglio.
67'
Momento complicato per i rossoneri che ora subiscono il prolungato possesso palla del Lille.
65'
Cambio nel Lille, dentro André al posto di Xeka.
65'
Sostituzione nel Lille, entra Lihadji ed esce Ikoné.
64'
Occasione Milan! Diaz imbuca per Rebic che calcia in area da posizione defilata trovando però l'attenta risposta di Maignan.
62'
Cambio nel Milan, dentro Rebic al posto di Ibrahimovic.
61'
Sostituzione nel Milan, entra Bennacer ed esce Tonali.
60'
Azione perzonale di Hernandez che cambia passo palla al piede ma arrivato al limite dell'area trova l'opposizione decisiva di Fonte.
58'
GOL! Milan-LILLE 0-3! Rete di Yazıcı. David sfrutta il corridoio centrale e serve Yazici bravo a trovare l'angolino basso alla destra di Donnarumma con una conclusione di prima intenzione.
57'
Calcio di punizione guadagnato da Bamba che consente agli ospiti di gestire il possesso palla. Momento complicato per il Milan.
55'
GOL! Milan-LILLE 0-2! Rete di Yazıcı. Ikoné sfrutta il velo di Yazici al limite dell'area e serve lo stesso attaccante turco che calcia dalla distanza e complice un'incertezza di Donnarumma sigla il raddoppio e la personale doppietta.
53'
Cambi di Pioli che sembrano aver dato un po' di vivacità alla manovra dei rossoneri anche se il Lille non si limita a difendere e gioca a viso aperto.
51'
Conclusione alta sopra la traversa di Kessié che gira verso la porta di prima intenzione dopo una pericolosa iniziativa di Diaz.
50'
Kjaer intercetta una ripartenza pericolosa e lancia Ibrahimovic sulla fascia. Azione che termina poi col corner guadagnato dallo svedese.
48'
Calcio piazzato completamente sbagliato da Sanches che colpisce male e spedisce il pallone direttamente in curva.
47'
Azione personale di Sanches che si libera di Tonali e costringe Kjaer al fallo al limite dell'area.
46'
Doppio cambio di Pioli che rivoluziona la sua trequarti ora composta da Diaz a destra, Calhanoglu al centro e Leao a sinistra.
45'
Inizia il secondo tempo! Primo pallone giocato dal Milan.
45'
Cambio nel Milan, dentro Leao al posto di Castillejo.
45'
Sostituzione nel Milan, entra Calhanoglu ed esce Krunic.
Poco ritmo e vivacità offensiva nel primo tempo dei rossoneri in difficoltà soprattutto nell'innescare i trequartisti e Ibrahimovic, apparso voglioso ma ben controllato dal reparto difensivo ospite. Probabile che Pioli si affidi a Calhanoglu e Leao in avvio di ripresa per cambiare le sorti del match.
Milan sotto di un gol al termine dei primi 45 minuti di gioco. Partita difficile per i ragazzi di Pioli che iniziano bene ma poi soffrono il palleggio e la fisicità dei francesi bravi a concretizzare la supremazia col penalty di Yazici.
45'
Finisce il primo tempo, Milan-Lille 0-1.
43'
Possesso palla del Mlan che però fatica a trovare spazi e ritmo una volta superata la zona mediana del campo.
41'
Castillejo controlla in area e libera il sinistro, attento Bamba nell'opposizione in corner.
40'
Ci avviciniamo al termine della prima frazione col Lille in vantaggio grazie al calcio di rigore realizzato da Yazici.
38'
Castillejo si libera tra le linee e allarga per Hernandez che controlla in area e lascia partire una conclusione rasoterra che Maignan blocca in due tempi.
36'
Cartellino giallo per Xeka, autore di un intervento falloso ai danni di Diaz.
35'
Rimessa in zona d'attacco per il Lille che in questa fase sembra aver trovato le chiavi giuste per impensierire i rossoneri.
33'
Ibrahimovic si libera sull'out di sinistra e cerca Diaz al centro ma Botman capisce tutto e pulisce l'area di rigore senza troppi fronzoli.
31'
Sponda di petto di Xeka che libera Celik alla conclusione dal limite dell'area. Pallone che termina di poco a lato.
30'
Sale di colpi il centrocampo francese che ora gestisce più palloni e costringe il Milan nella propria metà campo.
28'
Calcio d'angolo guadagnato da Ikoné limitato però da un'ottima interdizione di Kessié in recupero a sostegno del suo pacchetto difensivo.
25'
Destro secco di Ibrahimovic su cui si oppone Maignan col corpo. Si salva la squadra di Galtier.
24'
Calcio di punizione guadagnato da Diaz al limite dell'area. Ottima posizione per i tiratori di Pioli.
23'
Da verificare ora la reazione dei rossoneri che per la prima volta in stagione si trovano in svantaggio.
21'
GOL! Milan-LILLE 0-1! Rete di Yazıcı. Esecuzione perfetta di Yazici che spiazza Donnarumma con una precisa conclusione mancina ad incrociare.
20'
Calcio di rigore per il Lille! Contatto in area tra Romagnoli e Yazici che Frankowski valuta come falloso. Si incarica della conclusione lo stesso Yazici.
20'
Occasione Lille! David supera in velocità i centrali rossoneri e una volta in area cerca il diagonale sul secondo palo. Si oppone Donnarumma.
19'
Uno-due tra Hernandez e Ibrahimovic che porta il terzino alla conclusione. Altro corner guadagnato dai rossoneri.
17'
Aumenta la pressione la squadra di Pioli che però chiede ai suoi ancora più velocità e ritmo in fase di possesso palla.
16'
Castillejo taglia il campo per Hernandez che controlla al limite dell'area e opera un traversone deviato da Ikoné in calcio d'angolo.
14'
Bamba recupera palla ai 20 metri e calcia verso la porta di Donnarumma che però blocca la sfera senza patemi.
13'
Calcio piazzato di Tonali che Ibrahimovic gira di testa nel cuore dell'area di rigore. Attento Maignan nel recupero della sfera.
12'
Calcio di punizione guadagnato da Krunic sulla trequarti. Prima sortita in area di rigore per i saltatori rossoneri.
10'
Pochi spunti di cronaca in questi primi minuti di gioco con le due squadre che si affrontano principalmente nella zona mediana del campo.
8'
Velo di Ibrahimovic per Diaz che controlla sulla trequarti e allarga a destra per Dalot. Azione però che termina senza sviluppi positivi complice il cross fuori bersaglio del terzino rossonero.
7'
Prima combinazione sull'out di destra tra Ikoné e Celik che genera un calcio d'angolo. Sugli sviluppi, uscita comoda di Donnarumma che blocca in presa sicura.
5'
Atteggiamento guardingo del Lille che si chiude nella propria metà campo senza concedere spazi ai rossoneri.
3'
Lungo possesso palla del Milan che muove la squadra avversaria e ne studia il piazzamento in campo.
1'
Inizia il match! Primo pallone giocato dal Lille.
Operazioni di riscaldamento concluse e squadre che rientrano momentaneamente negli spogliatoi. Quasi tutto pronto per il fischio d'inizio del polacco Frankowski.
Qualche novità interessante anche nell'undici di Galtier che lascia in panchina il turco Yilmaz e opta in attacco per Yazici a supporto di David. A centrocampo cabina di regia tutta portoghese con Xeka e Sanches mentre nel reparto arretrato una sola novità rispetto al match di campionato pareggiato contro il Lione con Bradaric terzino sinistro al posto di Reinildo.
Robusto turnover per Pioli che, rispetto al match di Udine, rivoluziona il terzetto alle spalle di Ibrahimovic inserendo Castillejo, Krunic e Diaz. A centrocampo Tonali concede un turno di riposo a Bennacer mentre in difesa Dalot ed Hernandez sulle fasce e conferma per la consolidata coppia centrale formata da Kjaer e Romagnoli.
Il Lille si schiera con un 4-4-1-1: Maignan - Celik, Fonte, Botman, Bradaric - Ikoné, Xeka, Sanches, Bamba - Yazici - David. A disposizione: Karnezis, Chevalier, Djalo, Yilmaz, Lihadji, André, Weah, Soumaré, Soumaoro, Pied, Niasse, Reinildo.
Formazioni ufficiali e Milan in campo col 4-2-3-1: G.Donnarumma - Dalot, Kjaer, Romagnoli, Hernandez - Kessie, Tonali - Castillejo, Diaz, Krunic - Ibrahimovic. A disposizione: Tatarusanu, A.Donnarumma, Bennacer, Calhanoglu, Rebic, Conti, Hauge, Leao, Kalulu, Maldini, Duarte, Gabbia.
I due soli precedenti non sorridono ai rossoneri bloccati sul pari a reti bianche a San Siro e sconfitti in Francia due a zero nella fase a gironi di Champions League 2006/07. Edizione poi vinta dal Milan nella finale di Atene contro il Liverpool.
Test tutt'altro che semplice per i rossoneri che a San Siro ospitano la vice capolista del campionato francese nel big match del Gruppo H. Milan che guida il raggruppamento a punteggio pieno dopo le vittorie su Celtic e Sparta Praga mentre il Lille insegue con quattro punti frutto della vittoria all'esordio contro lo Sparta e il pari casalingo contro gli scozzesi di Lennon.
Benvenuti alla diretta scritta della partita tra Milan e Lille, incontro valido per la terza giornata della fase a gironi di Europa League.

redazione nc.it
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 23:21
SERIE A TIM - Designazioni 7ª Giornata di andata

Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali, dei V.A.R. e degli A.V.A.R. che dirigeranno le gare valide per la settima giornata di andata del Campionato di Serie A 2020/21 in programma domenica 8 novembre.

ATALANTA – INTER h. 15.00
DOVERI
LONGO – DEL GIOVANE
IV: GHERSINI
VAR: MARIANI
AVAR: BINDONI

BENEVENTO – SPEZIA Sabato 07/11 h. 18.00
AURELIANO
VALERIANI – MARCHI
IV: DI MARTINO
VAR: DI BELLO
AVAR: DI VUOLO

BOLOGNA – NAPOLI h. 18.00
PASQUA
PERETTI – VECCHI
IV: ROS
VAR: ABISSO
AVAR: PASSERI

CAGLIARI – SAMPDORIA Sabato 07/11 h. 15.00
AYROLDI
PRETI – MACADDINO
IV: MARINI
VAR: MANGANIELLO
AVAR: LO CICERO

GENOA – ROMA h. 15.00
IRRATI
TOLFO – ROCCA
IV: SERRA
VAR: PAIRETTO
AVAR: TEGONI

LAZIO – JUVENTUS h.12.30
MASSA
MELI – ALASSIO
IV: SACCHI
VAR: MAZZOLENI
AVAR: CECCONI

MILAN – H. VERONA h.20.45
GUIDA
FIORITO – SECHI
IV: MARINELLI
VAR: VALERI
AVAR: GIALLATINI

PARMA – FIORENTINA Sabato 07/11 h. 20.45
LA PENNA
PAGANESSI – LOMBARDO
IV: MAGGIONI
VAR: FABBRI
AVAR: DI IORIO

SASSUOLO – UDINESE Venerdì 06/11 h. 20.45
ABBATTISTA
GALETTO – DI GIOIA
IV: MASSIMI
VAR: BANTI
AVAR: LIBERTI

TORINO – CROTONE h.15.00
FOURNEAU
RANGHETTI – BRESMES
IV: DIONISI
VAR: DI PAOLO
AVAR: CARBONE

AIA ARBITRI
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 23:34
Designazioni Arbitri C.A.N. C - CAMPIONATO PRIMAVERA 1 girone A - giornata 7 - gare dal 07/11/2020 al 09/11/2020

ASCOLI - SAMPDORIA S.P.A.
Mario Perri (Roma 1), Mattia Politi (Lecce) - Riccardo Pintaudi (Pesaro)

ATALANTA - CAGLIARI
Sajmir Kumara (Verona), Matteo Paggiola (Legnago) - Simone De Nardi (Conegliano)

EMPOLI F.B.C. SPA - BOLOGNA F.C. 1909
Valerio Maranesi (Ciampino), Franco Iacovacci (Latina) - Matteo Pressato (Latina)

GENOA 1893 S.P.A. - FIORENTINA S.P.A.
Ermanno Feliciani (Teramo), Andrea Zezza (Ostia Lido) - Roberto D'Ascanio (Roma 2)

INTERNAZIONALE MILANO SPA - TORINO
Cristian Cudini (Fermo), Markiyan Voytyuk (Ancona) - Marco Ceolin (Treviso)

JUVENTUS SPA - SASSUOLO CALCIO SRL
Enrico Maggio (Lodi), Stefano Lenza (Firenze), Orazio Luca Donato (Milano)

LAZIO - MILAN SPA
Giuseppe Collu (Cagliari), Khaled Bahri (Sassari) - Simone Piazzini (Prato)

SPAL - A.S. ROMA
Federico Fontani (Siena), Davide Meocci (Siena) - Costin Del Santo Spataru (Siena)

AIA ARBITRI
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 23:57
Designazioni Arbitri C.A.N. C - CALCIO FEMM. SERIE A NAZ. girone A - giornata 7 - gare dal 07/11/2020 al 08/11/2020

AS ROMA - FIORENTINA
Luigi Carella (Bari), Mauro Dell'Olio (Molfetta) - Fabio Pappagallo (Molfetta)

FLORENTIA SAN GIMIGNANO - EMPOLI LADIES
Maria Marotta (Sapri), Mirco Carpi Melchiorre (Orvieto) - Tiziana Trasciatti (Foligno)

HELLAS VERONA WOMEN - SAN MARINO ACADEMY
Andrea Calzavara (Varese), Michele Somma (Castellammare di Stabia) - Francesco D'Apice (Castellammare di Stabia)

INTER - PINK BARI
Matteo Marcenaro (Genova), Lorenzo Giuggioli (Grosseto) - Domenico Castro (Livorno)

JUVENTUS - SASSUOLO
Claudio Panettella (Gallarate), Gianluca D'Elia (Ozieri) - Alessandro Munerati (Rovigo)

NAPOLI FEMMINILE - MILAN
Simone Galipò (Firenze), Giovanni Mittica (Bari) - Dario Gregorio (Bari)

AIA ARBITRI
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/05/20, 23:59
Di Palma: “Prandelli-Fiorentina? Squadra adatta, ci sono le componenti per fare bene”

Parla l’ex collaboratore del tecnico lombardo

Vincenzo Di Palma, nello staff di Cesare Prandelli come preparatore dei portieri tra Verona, Parma e Fiorentina, ha parlato a Radio Bruno: “Sarei felice di vedere nuovamente Cesare alla Fiorentina, lo merita lui e la società merita un allenatore come lui. Ha conoscenze e competenze. Dragowski è un buon portiere, ha buone qualità, è molto reattivo, ma deve limare qualcosa in uscita. Ho visto qualche partita della Fiorentina, secondo me è una buona squadra e potrà una buon campionato. È adatta a Prandelli, lui sa trasmettere conoscenze ai giocatori, che poi riescono a metterle in campo. Sicuramente qualcosa in carriera Cesare ha sbagliato, però ha tutte le carte per rimediare e merita un’altra chance, perché le qualità le ha. Poi lui ama Firenze, la Fiorentina e i fiorentini, ci sono tutte le componenti per fare bene“.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 15:56
Fiorentina, cosa succede oggi

Il programma della Fiorentina giorno per giorno

Ore 11 – Allenamento a porte chiuse
Ore 14 – conferenza stampa di Giuseppe Iachini

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 15:58
Iachini cambia modulo: il 4-2-3-1, in attesa di Prandelli

C’è aria di cambiamento per la Fiorentina, ma prima c’è da pensare a Parma

Per la prima (e forse ultima) volta da quando siede sulla panchina viola, Beppe Iachini cambierà volto alla Fiorentina. Il tecnico a Parma ridisegnerà la squadra in base alle assenze, ma soprattutto alle caratteristiche di chi ha a disposizione: e tatticamente – scrive La Nazione – sarà un cambio sostanziale, visto che i viola vanno verso uno schema di gioco molto vicino al 4-2-3-1. La rivoluzione parte dalla mediana, dove l’allenatore ha provato Amrabat e il rientrante Pulgar, lasciando la porzione alta a Castrovilli che agirà a sostegno del centravanti, con Callejon e Ribery ai lati. Una rinuncia al più collaudato 3-5-2 dunque, ma – si chiede il quotidiano – dettato da cosa?
Prandelli

Ovviamente sul piano del gioco Iachini dovrà dimstrare di puntare ad un netto salto di qualità, ma sa che la sua chance viola sta per esaurirsi. E in caso di ribaltone la possibilità di vedere Cesare Prandelli fino a giugno è concreta. Dopodiché avrà un’opzione sull’anno successivo e possibile inserimento nei quadri tecnici. Perché una vittoria a Iachini potrebbe non bastare.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:06
Fiducia a tempo per Iachini. Prandelli attende

L’ex tecnico viola potrebbe sostituire in corsa Beppe Iachini se non dovesse arrivare una vittoria convincente a Parma

Questa mattina sulle pagine di La Repubblica si legge di come la gara di domani a Parma possa essere un croce via per il futuro della Fiorentina e nello specifico del suo tecnico Beppe Iachini. Servono i risultati, serve una vittoria, servono i tre punti ma soprattutto serve un gioco degno e convincente. Tutto ciò che finora è mancato alla Fiorentina dell’ex mediano viola. L’inizio di stagione altalenante ed un gioco tutt’altro che spumeggiante hanno creato dubbi e malumori sulla piazza di Firenze. Per molti Iachini ha fatto il suo tempo, la Fiorentina per ora temporeggia e attende la gara di Parma. Qualora non arrivassero i tre punti, la dirigenza potrebbe prendere decisioni importanti e arrivare all’esonero del tecnico. In pole ad attendere c’è un ‘ritorno al passato’ con Cesare Prandelli indicato come possibile erede di Beppe. Rimane ancora vivo il sogno Sarri che rimane comunque in contatto ma nelle ultime ore il nome del  tecnico di Orzinuovi ha preso piede tanto da scavalcare le candidature di Sarri o di un Montella-tris.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:07
Ribery, quale ruolo? Il francese è poco decisivo e intristito

Pochi gol e assist rispetto alla sua grandezza, Ribery ha giocato 26 gare su 48 con la Fiorentina

Così come tutta la squadra, anche il linguaggio del corpo di Franck Ribery non mente. Il n° 7 è in difficoltà, ma la Fiorentina continua ad aggrapparsi al suo uomo simbolo che – scrive il Corriere Fiorentino – al di là delle oltre 20.000 magliette vendute e dell’impennata di visibilità, non è stato determinante come si sperava. O almeno non è bastato a cambiare le sorti di una Fiorentina dopo un avvio promettente che aveva convinto tutti. Commisso lo preferì ad Ibrahimovic e lui ripagò con due gol e due assist e la standing ovation di San Siro, ma già Vincenzo Montella gli cambiò posizione in campo.

Da esterno nel tridente contro Napoli e Genoa a qualcosa vicino ad una seconda punta, prima in coppia con Chiesa, poi con uno dei tre attaccanti che Iachini ha deciso di girare. Il tutto con alterne fortune: dalla ripresa del campionato il francese ha disputato 14 partite, segnando un solo gol alla Lazio e smazzando tre assist. Ma quel che risalta maggiormente è che dal suo arrivo a Firenze l’ex Bayern ha disputato 26 gare su 48, dove i viola hanno vinto otto volte, pareggiato altrettante e perso dieci. Una percentuale di vittoria poco superiore al 30% che ha fuoriclasse offuscato dalla tristezza.
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:09
Vincere per convincere ma potrebbe non bastare. Iachini al bivio

Prandelli il profilo più valido? Unione tra squadra e società per ottenere la prima vittoria in trasferta

Su Il Corriere dello Sport Stadio questa mattina viene riportato di come la gara di domani a Parma diventi un dentro-fuori per il tecnico viola Beppe Iachini. Servirà una prestazione convincente soprattutto sul piano del gioco per mantenere la panchina. Il tecnico viola continua a lavorare come ha sempre fatto, ignorando le critiche e a testa bassa ma adesso servono i risultati. Dietro di lui sono molte le ombre di candidati tecnici ma ognuno con tempi condizioni differenti. Sarri, Spalletti, Mazzarri.. fuori portata adesso per tempi e progetto. Montella parte III ? Per ora non c’è intenzione di chiudere questa trilogia.

Cesare Prandelli è quel profilo idoneo alla situazione. Il suo passato, la sua conoscenza della città e della piazza, il sapere lavorare con un gruppo e su un gruppo. Cesare ha molte doti come tecnico e a Firenze lo ricordano bene.

Adesso però c’è la gara di Parma e la Fiorentina deve riunirsi a sè per ottenere il risultato. Squadra, mister e dirigenza uniti per arrivare alla prima vittoria stagionale in esterna. Possibilmente Beppe, condita da un buon gioco.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:11
Vlahovic, il predestinato chiamato alla reazione. A Parma un gol alla crisi

Il serbo ha segnato un gol ma non ha avuto altre occasioni per tirare in porta in 303 minuti

Da ogni delusione, Dusan Vlahovic è sempre riuscito a trarre energia positiva, trascinandola in risposte sul campo. Anche stavolta il serbo si trova allo stesso bivio, ma resta comunque l’attaccante più schierato da Beppe Iachini: 303 minuti contro i 282 di Kouamé e i 157 di Cutrone. Come scrive La Nazione, anche domani al Tardini toccherà a Dusan, pronto a spiccare di nuovo il volo. Nel suo avvio di stagione c’è stato un gol alla Samp, ma nelle altre cinque gare in cui è sceso in campo non è mai riuscito a fare un tiro nello specchio della porta. Dopo la ricca offerta del Lipsia rifiutata in estate, il predestinato Vlahovic è chiamato ad una reazione e soprattutto a sprigionare la rabbia accumulata. Nel momento “no” della Fiorentina, il n° 9 si è spento e anche il suo rinnovo fino al 2025 non ha fatto passi avanti.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:12
Il recupero di capitan Pezzella detterà il modulo. Callejon e Ribery a supporto della punta

Questa la probabile formazione della Fiorentina nella trasferta di domani a Parma

Il rientro e la possibile presenza di German Pezzella tra i titolari della Fiorentina che domani sfideranno il Parma, potrebbe segnare lo stesso assetto della squadra viola. Il Corriere dello Sport Stadio questa mattina riporta di come il tecnico Iachini stia valutando se utilizzare l’argentino (che ancora sta lavorando a parte rispetto al gruppo) in una difesa a quattro con Milenkovic  oppure riproporre la difesa a tre con gli esterni Lirola e Biraghi. Anche l’utilizzo di Pulgar a centrocampo dal primo minuti dipenderà da Pezzella. Amrabat e Castrovilli sono già pronti. In attacco Callejon tornerà sulla sua fascia destra, con Ribery a sinistra e al centro Kouamé, attualmente in vantaggio su Vlahovic e Cutrone.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:13
Prandelli in silenzio, a Firenze tra olivi e voglia di calcio

Firenze e la Fiorentina, per Prandelli un amore che non si è mai spento

“Quando una vecchia fiamma è in difficoltà, anche l’ex più distante e insospettabile non può resistere al fascino che riemerge”. Così La Nazione introduce il possibile ritorno di Cesare Prandelli per il bis sulla panchina viola. Solo una chiamata della Fiorentina – scrive il quotidiano – potrebbe fargli abbandonare quella vita da esule  del calcio che Cesare si è voluto ritagliare. Lontano da riflettori e clamore, a stretto contatto con la natura, si dedica alla raccolta e frangitura delle olive nella sua azienda agricola nel suo piccolo paradiso nel cuore di Firenze. Con la città gigliata ha formato un binomio inscindibile, da allenatore e non solo. Qui ha ritrovato l’amore e la serenità di una vita, e anche se stavolta avrebbe tutto da perdere e pochissimo da guadagnare, alla Fiorentina non riuscirebbe a dire di no: traghettare i viola in acque sicure, l’ammiraglio Prandelli è pronto a rifarsi dopo troppe esperienze negative.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:16
Calcio in Tv: tanto estero su DAZN ma c’è l’anticipo di A

Le partite di calcio trasmesse oggi dal piccolo schermo.

Le partite del 6 novembre

19.00 Cardiff City-Bristol City (Championship) – DAZN
20.30 Werder-Colonia (Bundesliga) – SKY SPORT COLLECTION
20.45 Sassuolo-Udinese (Serie A) – SKY SPORT SERIE A e SKY SPORT (canale 251 satellite)
21.00 SPAL-Salernitana (Serie B) – DAZN e RAI SPORT
21.00 Southampton-Newcastle (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL
21.00 Strasburgo-Marsiglia (Ligue 1) – DAZN
21.00 Elche-Celta (Liga) – DAZN

fonte goal.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:17
Pradè, con il Parma taglierà il traguardo delle 250 gare in viola

Il ds ha un ottimo bilancio: quasi il 50% di vittorie e tanti piazzamenti di rilievo

La gara di Parma rappresenta un importante traguardo per Daniele Pradé. Con l’incontro di domani sera al Tardini il ds raggiungerà quota 250 partite ufficiali da direttore sportivo della Fiorentina. Pradé arrivò a Firenze nell’estate del 2012 e vi rimase fino al 2016, per poi tornare nel 2019, quando venne richiamato da Commisso. Come riporta Roberto Vinciguerra su La Nazione, nelle sei stagioni in viola Pradé vanta un buon bilancio nelle 249 gare affrontate grazie alle 121 vittorie (49%), 58 pareggi e 70 sconfitte. Da evidenziare le 14 vittorie su 19 gare di Coppa Italia e i 17 successi su 34 incontri di Europa League. Tanti piazzamenti: finale di Coppa Italia del 2014, semifinali di Europa League e di Coppa Italia del 2015, 3 quarti posti consecutivi nel 2012-2015.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:18
Trasferta a Parma e rientro di Pulgar. L’ultima volta fu doppietta per il cileno

Il regista viola domani potrebbe ritrovare la maglia da titolare dopo un inizio di stagione bloccato dal Covid-19

Erick Pulgar è pronto a rientrare nel centrocampo della Fiorentina. Il regista cileno, come riporta il Corriere dello Sport Stadio questa mattina, già dalla trasferta di domani a Parma potrebbe riprendersi una maglia da titolare, la prima della stagione a causa del lungo stop che lo ha segnato a causa della positività al Covid-19. Adesso Pulgar è recuperato fisicamente e può essere il metronomo in più per Iachini e per liberare da determinati compiti Amrabat.

Il cileno, dopo aver assaggiato il campo con Spezia, Padova e Roma, potrebbe ripartire dal Parma, lo stesso avversario che nella passata stagione riuscì a battere siglando una doppietta personale su rigore.
Amrabat

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:20
Fiorentina: Parma, Benevento e Milan tris su DAZN. Come abbonarsi

Occasione unica per i tifosi della Fiorentina che con soli 9,99 euro potranno segui la squadra viola in tre partite

L’alternanza fra le due televisioni che si sono divise il mondo della Serie A è la regola, ma per le prossime tre settimane le partite della Fiorentina verranno trasmesse in esclusiva da DAZN che permette l’abbonamento mensile, con la possibilità di distacco immediato dopo un solo mese spendendo solo 9,99 euro. L’occasione per i tifoso viola è ghiotta perché con meno di 10 euro potranno seguire ben tre partite della Fiorentina.

Il programma

Sabato prossimo alle 20.45 sarà di scena Parma-Fiorentina. Dopo la sosta il 22 novembre alle 12.30 sarà la volta di Fiorentina-Benevento, mentre la settimana successiva i viola sono attesi da un match difficilissimo a san Siro sarà Milan-Fiorentina con il canonico orario delle 15.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:21
Iachini, Commisso più convinto dell’esonero. E Prandelli è davanti a Montella

Anche il presidente, che aveva voluto fortemente la conferma, è orientato a cambiare guida tecnica

Il rapporto tra Cesare Prandelli, Firenze e la Fiorentina è sempre stato forte, e dopo l’apertura degli scorsi giorni nel clan viola l’idea di vedere l’ex allenatore di nuovo sulla panchina gigliata piace. Le parole di apertura dello stesso Prandelli verso un ritorno – scrive il Corriere Fiorentino – depongono a favore del tecnico di Orzinuovi, passato in pole position rispetto a Montella per il dopo-Iachini. Non solo, l’allenatore che ha guidato la Fiorentina dal 2005 al 2010 ha l’esperienza giusta, la capacità di gestire il gruppo sfruttando qualità dei singoli, gode della stima dei tifosi e soprattutto ha tanta volontà di riportare in alto la Fiorentina, anche solo per otto mesi. Le parti sono già al lavoro, perché anche una vittoria a Parma potrebbe non bastare a Iachini per fargli da scudo dall’esonero. E anche Commisso si sta convincendo di fare un passo indietro rispetto all’estate.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:22
Liverani sorride, l’infermeria del Parma finalmente si svuota

Recuperi importanti per il tecnico romano e per la difesa dei ducali. Assente Cornelius, ci sarà Inglese con Gervinho

Su Tuttosport questa mattina si analizza la rosa ed il momento del Parma, prossimo avversario della Fiorentina. Buone notizie giungono dall’infermeria con i vari recuperi in difesa di Bruno Alves, Laurini, Osorio e Valenti. Fin qui il tecnico Liverani ha dovuto sempre cercare delle soluzioni e dei rimpiazzi sulla sua linea di difesa a causa di infortuni e positività al Covid-19 tra alcuni dei suoi giocatori.

Passando all’attacco Cornelius sarà sicuramente indisponibile a causa di un infortunio muscolare. A sostituirlo ci sarà Inglese, non ancora in condizione ottimale, al fianco di un ritrovato Gervinho e fresco di doppietta all’Inter.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:23
Capozucca: “Fiorentina, pochi risultati perché manca serenità. Pradè difenda Iachini”

L’opinione del direttore sportivo: “Dalla Fiorentina mi aspetto tanto. Ha un organico importante, ma è disturbata dalle voci continue su Iachini”

Stefano Capozucca, ex direttore sportivo – tra le altre – di – Cagliari e Genoa ha parlato anche dell’attualità viola nel corso dell’intervista concessa a tuttomercatoweb. Queste le sue dichiarazioni: “Dalla Fiorentina mi aspetto tanto. Ha un organico importante, ma è disturbata dalle voci continue su Iachini. Non vedo un ambiente sereno, questa mancanza di serenità porta a pochi risultati. Commisso ha ambizioni, se queste vengono meno potrebbe essere un po’ deluso ma confido nel buon senso di Daniele Pradé e nella sua capacità di mediazione affinché riesca a tranquillizzare l’ambiente e anche la posizione dell’allenatore”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:30
Convocati Argentina: Scaloni chiama Martinez Quarta, fuori capitan Pezzella

Nella lista c’è il nome di Martinez Quarta ma non quello del capitano viola Pezzella, fuori per la seconda volta di fila dal gruppo della Seleccion

Nella notte (italiana) la federcalcio argentina, attraverso i propri canali social, ha reso noti i convocati del c.t. Scaloni per gli impegni dell’Albiceleste validi per le eliminatorie mondiali contro Paraguay e Perù. Nella lista c’è il nome di Martinez Quarta ma non quello del capitano viola German Pezzella (il punto sulle sue condizioni fisiche), fuori per la seconda volta di fila dal gruppo della Seleccion.



Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:33
Carlo Conti ricoverato a Careggi per il Covid: affaticamento polmonare

Il conduttore è positivo al Covid e le condizioni sono buone, ma sono state giudicate non più compatibili con l’isolamento a casa

Carlo Conti è stato ricoverato all’ospedale fiorentino di Careggi nel reparto malattie infettive. Il conduttore è affetto da Covid e – scrive l’edizione online de La Repubblica – nonostante le sue condizioni non siano gravi, sono state giudicate non più compatibili con l’isolamento a casa. Carlo Conti la scorsa settimana ha condotto da casa la puntata di “Tale e quale show”, ma nelle ultime ore i sintomi del virus hanno consigliato il ricovero in ospedale per l’insorgere di un affaticamento polmonare.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:33
Il magic moment di Simeone: “Esperienza e psicologo. Ora corro meglio e segno”

La filosofia del Cholito alla base del suo rilancio: “Penso a vivere oggi, devi dare tutto nel presente. Lo applico in campo e nella vita”

Sei reti in sei partite giocate. È un inizio di stagione super per l’ex viola Giovanni Simeone, tra i primi beneficiari della cura Di Francesco a Cagliari. Il Cholito è stato intervistato dal Corriere dello Sport: “Mi trovo in un posto meraviglioso dove il mare, la gente e la città ti aiutano a vivere con grande serenità. Forse questo è il miglior Simeone di sempre. Credo che l’esperienza maturata e le partite giocate ti facciano migliorare. All’inizio correvo tanto ma ora sto correndo meglio. Futuro? Non mi sono posto obiettivi. Mi concentro su una cosa per volta e di questo parlo anche con il mio psicologo: pensare a vivere oggi. Devi dare tutto nel presente. Lo applico in campo e nella vita”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:35
Conti tranquillizza tutti: “Sono ricoverato da qualche giorno, ma è tutto sotto controllo”

Il messaggio: “Da qualche giorno sono in ospedale per essere curato meglio da questo Covid. Sto migliorando grazie alle cure di medici e infermieri”

Dopo la notizia uscita in mattinata sul ricovero a Careggi causa Covid, ci ha pensato Carlo Conti in persona a tranquillizzare tutti. Queste le sue parole nel post pubblicato su Instagram: “Tranquilli !!! Tutto sotto controllo, da qualche giorno sono in ospedale per essere curato meglio da questo Covid !!! Sto migliorando grazie alle cure di medici e infermieri !!! Torno prestoooo !”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:36
Segui A pranzo con il Pentasport in diretta grazie alla nostra webcam

Lo streaming direttamente su Violanews.com

A pranzo con il Pentasport: la trasmissione dei tifosi viola in diretta su Violanews. Seguila sul nostro sito, grazie alla webcam.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:38
Probabile formazione, Iachini si gioca il jolly: Fiorentina verso il cambio di modulo

Ballottaggio in avanti: Vlahovic e Kouamé si giocano una maglia da titolare. Ma il serbo parte favorito. Per Pezzella probabile panchina

Ultime di formazione a poco più di 24 ore da Parma-Fiorentina. Secondo quanto riporta Radio Bruno, La Fiorentina va verso il 3-4-3, modulo che Beppe Iachini ha utilizzato in alcune delle gare disputate a fine scorsa stagione. In avanti tridente composto da Callejon e Ribery a sostegno di uno tra Vlahovic e Kouamé. Il serbo, al momento, è in vantaggio per una maglia da titolare. In difesa, invece, si riducono le possibilità di vedere dall’inizio capitan Pezzella.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:39
L’opinione: “Seri dubbi su Fabbri al Var”

Per la Fiorentina una buona designazione di un arbitro emergente, ma Fabbri al Var non è una certezza

Simone Pagnini, esperto del mondo arbitrale e nostro opinionista, esprime a Lady Radio i suoi dubbi sulla designazione di Fabbri al Var

    Rizzoli in questa settima giornata ha messo in campo tutti i migliori arbitri a sua disposizione e per Parma-Fiorentina ha scelto Federico La Penna che è un giovane con un grande futuro davanti, ha sicuramente grandi prospettive. Esce bene dal derby di Genova ed è stato subito rimandato in campo e questo denota una grande fiducia in lui da parte del designatore. La reputo una designazione giusta, mentre ho qualche perplessità per Fabbri che è stato designato per il Var. E’ un buon arbitro (anche internazionale), ma non si trova in un buon momento di forma. Insomma spero che La Penna non abbia troppo bisogno del ricorso alla tecnologia.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:42
Fiorentina-Femminile, Cincotta sul big match di Roma: “Siamo sulle montagne russe”

Il mister: “È una gara complessa ma molto bella, sono due squadre che propongono un calcio propositivo. Si vedrà una gara con grande tecnica”

Dopo la vittoria in Coppa Italia, la Fiorentina Femminile si rituffa nel campionato. Mister Antonio Cincotta ha presentato così sui canali social ACF il big match di domani contro la Roma: “Potevamo interpretare in molti modi la gara di Coppa Italia e le ragazze l’hanno fatto nel modo giusto. Giocando da squadra e farlo dal primo all’ultimo minuto: il Como gioca in una serie inferiore ma è stato importante vincere da squadra.

Roma? Conosciamo la loro forza. Negli ultimi anni sono sempre state partite emozionanti e difficili. È una gara complessa ma molto bella, sono due squadre che propongono un calcio propositivo. Si vedrà una gara con grande tecnica. Siamo sulle montagne russe, sono certo che sabato faremo la nostra partita e che risorgeremo nei risultati. Condizione della squadra? Abbiamo qualche giocatrice che stiamo valutando con lo staff sanitario: Tortelli, Cordia, Schroffenegger, Lorieri. Dobbiamo capire le loro condizioni”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:43
A Biraghi la performance atletica del mese di ottobre: la Fiorentina lo premia sui social

Il terzino sinistro viola, con 29,15 km percorsi in campo, una velocità massima di 30,7 km/h, una rete (contro lo Spezia) e tre assist è il vincitore

E’ di Cristiano Biraghi la migliore performance atletica di casa viola nel mese di ottobre. Il terzino sinistro viola, con 29,15 km percorsi in campo, una velocità massima di 30,7 km/h, una rete (contro lo Spezia) e tre assist è il vincitore del mese scorso. Questo il post pubblicato dalla società viola sui propri canali social:



Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:46
Pozzi: “A Firenze serve uno alla Ibrahimovic. Alleggerirebbe Cutrone e Vlahovic”

Il giudizio su Iachini: “Si è messo in difficoltà da solo con Callejon. Gli ha voluto togliere campo ma così facendo lo ha messo fuori ruolo”

Nicola Pozzi, ex attaccante – tra le altre – di Empoli e Sampdoria, è intervenuto a Lady Radio. Queste le sue dichiarazioni:

    Vlahovic ha grandi qualità e un futuro importante, Cutrone è meno dotato tecnicamente ma ha familiarità col gol; non voglio togliere nulla a questi giovani, ma ormai vivo a Firenze da tempo e percepisco che la piazza chiede un grande attaccante che possa caricarsi tutto sulle spalle, uno alla Ibrahimovic per intenderci. Una figura del genere alleggerirebbe tutto il resto. Chi è già decisivo e determinante da ragazzino ha i gradi del campione, non ce ne sono molti in giro, e i ragazzi che giocano in attacco al momento accusano molto le legittime esigenze dei tifosi.

    Iachini mi ha lanciato nel calcio professionistico, al momento c’è un po’ di negatività attorno a lui. Non vedo una situazione facile… Il cambio modulo? Arrivare ad una scelta del genere da parte sua è strano, io stando a Firenze gli avevo anche offerto il mio aiuto se avesse avuto bisogno nello staff, si è andato a mettere un po’ in difficoltà anche con Callejon: gli ha voluto togliere campo, ma lo ha messo fuori ruolo. Ho una riconoscenza infinita verso Iachini, cura la fase difensiva e i movimenti ma di solito valorizza molto gli attaccanti. Gli auguro di trovare una quadra che al momento gli è mancata. Anche se non è facile….

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:46
“Entella fortuna di Zaniolo dopo esser stato scartato dalla Fiorentina”

Da pochi giorni è uscito il libro sulla storia dell’ex viola Nicolò Zaniolo

“Ho visto un Re” è il libro sulla storia di Nicolò Zaniolo scritto da Simone Giorgi. Intervistato da TMW, l’autore ha parlato anche di quando l’attuale attaccante della Roma è stato scartato dalla Fiorentina:

    Un passaggio della carriera di Zaniolo che mi è rimasto impresso? Il momento in cui la Fiorentina Primavera non lo vuole più. Per un ragazzo di 18 anni è dura perché dovrebbe essere il momento in cui esplodi. Lì il padre gli dice di non preoccuparsi e provare a scommettere tutto sull’Entella. Tornano nella squadra vicino casa, ma fa panchina. Allora Nicolò torna a casa in lacrime dicendo di voler smettere, ma Igor lo convince a fare una settimana di allenamenti come se fosse l’ultima della sua vita e da lì nasce il fenomeno Zaniolo. Quella è una svolta per la sua storia, così come i due incidenti. Soprattutto quando si fa male la prima volta. Viene fatto un murale per lui e diventa un’icona e la gente si affeziona a un ragazzo che in quel momento sta soffrendo. Questo libro vuole essere un messaggio di speranza non solo per Nicolò, ma per quello che lui rappresenta. Lui è un predestinato.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:48
Serie A: le partite della settimana trasmesse da DAZN

Il programma della partite trasmesse da DAZN per la settima giornata di Serie A

Vi abbiamo già ricordato che questa settimana a Parma e per le prossime due partite la Fiorentina sarà trasmessa sugli schermi di DAZN, adesso vi proponiamo tutti gli appuntamenti trasmessi nel corso del fine settimana.

Serie A

Sabato 7 novembre 2020 ore 20.45 Parma-Fiorentina
Domenica 8 novembre 2020 ore 12.30 Lazio-Juventus
Domenica 8 novembre 2020 ore 15.00 Genoa-Roma

Tutti gli sport su DAZN

Non solo Serie A TIM l’offerta di DAZN prevede anche la Serie B, tutte le partite della Liga spagnola e della Ligue 1 francese, FA Cup inglese, il campionato olandese Eredivisie e quello americano di MLS, la Champions League di pallavolo maschile e femminile, il baseball, rugby il football americano ma anche i canali di Inter Tv e Milan Tv, i due canali Eurosport con gli appuntamenti in diretta comprese le Olimpiadi rimandate al 2021.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:49
Lazio, Lotito sotto scacco: la Asl inguaia il club. Rischio penalizzazione in classifica?

La Gazzetta parla di “scandalo tamponi”: Immobile positivo e la Asl non informata. Il Cts: “Anche contagiato a bassa intensità in isolamento”

Si complica ancora la posizione della Lazio nel caso tamponi. Così si legge sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. Ad aggiungere un nuovo pesante elemento alla vicenda è ora la Asl Roma 1, l’autorità sanitaria competente per i calciatori biancocelesti e già oggetto di indagine della Procura federale, che nell’ambito della sua inchiesta vuole comprenderne i rapporti con i biancocelesti. Da quanto emerge, la Asl in questione ha avuto con la Lazio soltanto interlocuzioni telefoniche. Lo scandalo dei tamponi non ha fatto però seguito alcuna comunicazione formale relativa ai casi di positività.

La Asl a quel punto non ha potuto disporre alcun tipo di mappatura dei contatti del positivo. La professoressa Giovannella Baggio, membro del Cts ha dichiarato: “Nelle nostre linee guida non c’è distinzione tra debolmente positivo e positivo. Se da un tampone molecolare emerge una positività, di qualsiasi livello, il paziente è positivo e va isolato per 10 giorni”. Secondo Il Messaggero, la mancata bolla, ma soprattutto la partitella forzata, potrebbe addirittura portare alla penalizzazione in classifica di tre punti. Dalla Procura escono queste indiscrezioni – scrive il quotidiano – ma prima deve essere comunicata al club la chiusura delle indagini.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:50
Milik, il Napoli rischia lo svincolo ma spara alto: le richieste per gennaio

Milik avrebbe anche rifiutato delle proposte arrivate dalla Russia e da campionati più esotici e l’impasse è servito. Nel 2021 si svincola

Si torna a parlare del futuro di Arkadiusz Milik su La Gazzetta dello Sport. Secondo la rosea, il Napoli chiede non meno di 20 milioni per cederlo a gennaio, cifra considerevole se si considera che l’attaccante polacco si svincolerà il 30 giugno 2021. Le pretese di De Laurentiis – che già avevano allontanato il Tottenham a settembre – spaventano le squadre interessate, tra le quali ci sono Milan e Inter. Milik avrebbe anche rifiutato delle proposte arrivate dalla Russia e da campionati più esotici e l’impasse è servito. Adesso sarà necessario un cambio di strategia per uscire da questo tunnel, altrimenti sia il giocatore che il club rischiano di perdere molto da questa vicenda.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:51
Vigilia surreale, tra Prandelli e Iachini. Serve cambiare, ma nessun capro espiatorio

L’eventuale cambio in panchina non sarà sufficiente a risolvere tutti i problemi della Fiorentina. I miracoli possono accadere, ma sono rari per definizione

Di vigilie surreali, negli ultimi 4-5 anni, ne abbiamo viste tante, ma quella di oggi si candida ad entrare almeno nella top five. L’attesa per Parma-Fiorentina somiglia tanto ad una lenta processione verso l’inevitabile, mentre sul futuro della panchina viola cala la fitta nebbia dell’incertezza. Iachini verrà esonerato a prescindere dal risultato del Tardini? Oppure una vittoria potrebbe salvarlo? E con Prandelli, che alla Fiorentina tornerebbe di corsa, cosa facciamo? In questo calderone di dubbi, che in parte minore comprende anche Montella e le eventuali altre alternative a Prandelli, ribadiamo quanto espresso nel dopo gara di Cesena: andare avanti così fino a maggio, con un allenatore in palese difficoltà, messo costantemente in dubbio e ancora al suo posto solo per volontà di una parte di società, è impossibile. Sarebbe un bagno di sangue perpetuo che andrebbe oltre le logiche di programmazione e di ogni necessità legata alle circostanze.

Questo però non significa che tutti i problemi della Fiorentina siano destinati ad esaurirsi con il cambio in panchina. Perché Iachini avrà il suo modo di vedere il calcio, ma la bacchetta magica – come diceva Delio Rossi – non ce l’ha nessuno. La squadra ha dei limiti evidenti: mancano (almeno) un organizzatore di gioco in mezzo al campo e una punta vera. Già non è poco. Ribery resta un fuoriclasse ma veleggia verso i 38, non si può chiedergli di mandare avanti la baracca da solo. E non è finita: il valore dei giocatori più in difficoltà deve ancora emergere oppure è sovrastimato? La domanda vale la pena porsela.

È il campo a confermare che qualcosa non è andato per il verso giusto nelle ultime sessioni di mercato. Prendete quella di gennaio scorso: dentro Igor, Duncan, Amrabat, Agudelo, Kouamé e Cutrone. Di questi, solo Amrabat gioca con regolarità. Igor è la quinta scelta in difesa, Duncan (pagato 16 milioni) ha collezionato solamente 196′ da inizio stagione, coppa Italia compresa, Agudelo è già un ex, Kouamé si vede a sprazzi e convince poco, mentre Cutrone si deve accontentare delle briciole. Quasi un’intera campagna acquisti che fatica a trovare spazio. Certo, alcune tra le scelte perse da Iachini, tra giocatori fuori ruolo e soluzioni tattiche discutibili, non aiutano, ma è difficile pensare che il mondo viola possa capovolgersi da un momento all’altro. I miracoli possono accadere, è la speranza di tutti. Nel frattempo non ci dimentichiamo che i cambiamenti veri, soprattutto quelli in corso d’opera, si realizzano un passo alla volta.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:53
Mirabelli: “Commisso porterà la Fiorentina in alto, non è una meteora”. Su Prandelli…

Il dirigente difende Cutrone: “Patisce le difficoltà generali del momento della squadra viola, magari soffre la responsabilità per l’investimento”

Massimiliano Mirabelli, ex direttore sportivo del Milan, è intervenuto a Lady Radio. Queste le sue parole: “Credo che la Fiorentina stia facendo operazioni importanti, è naturale avere delle aspettative. Con un po’ di tempo i risultati arriveranno. Commisso? Non lo conosco personalmente, ma da calabrese come lui mi sento di dire che non sarà una meteora, sono convinto che porterà la Fiorentina in alto. Cutrone? Patisce le difficoltà generali del momento della squadra viola, magari soffre la responsabilità derivata da un investimento tanto importante: ha bisogno di crescere, non ci si può aspettare troppo da un giovane come lui.

Se Prandelli è o meno l’uomo giusto? Brutto parlarne prima di una partita così importante, certo è che Cesare non ha bisogno di presentazioni da parte mia, auguro il meglio sia a lui sia a Iachini. Castrovilli e Vlahovic? Il primo è più avanti nella sua crescita, e vedo ancora grandi margini di miglioramento. Anche il serbo è importante, ma va atteso perché è giovanissimo, e il suo ruolo di attaccante è pesante. Se c’è la possibilità di non caricare di troppe pressioni i giovani, allora vanno trattenuti, perché il prestito non è una garanzia di successo. Bonaventura? Un ottimo giocatore, mezzala, magari in difficoltà nell’ambientamento ma rimane una risorsa importantissima”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:53
Pedro, in Brasile ringraziano la Fiorentina: “Hanno preferito Vlahovic, la fortuna del Fla“

Nell’articolo vengono confrontate le medie gol del brasiliano e del serbo: “La scelta viola a inizio anno è stata la grande fortuna del Flamengo”

Continua a collezionare reti e consensi l’ex viola Pedro, tornato ai fasti pre-infortunio dopo il passaggio di gennaio scorso al Flamengo. Di lui parla anche il Mauro Cezar Pereira, giornalista brasiliano e commentatore per Espn, Uol Esporte e altre testate. “La fortuna del Flamengo: la Fiorentina punta sul serbo con pochi gol. E cede Pedro”, recita il titolo del suo pezzo pubblicato su Uol. Nell’articolo, Cezar pone a confronto le medie reti dell’attaccante carioca e di Dusan Vlahovic, aggiungendo che la grande fortuna del Flamengo è stata la scelta presa dalla Fiorentina a inizio anno di investire sul giovane serbo piuttosto che su Pedro.

“Vlahovic è un giocatore irregolare. Alcuni grandi gol e un buon supporto per la squadra, soprattutto nel pre lockdown, ma anche tanti momenti di buio”, sintetizza nell’articolo Nelson Oliveira, giornalista specializzato nel calcio italiano. Ieri, sul futuro di Pedro (il prestito con diritto di riscatto per un totale di 12 milioni di euro scadrà il 31 dicembre) erano arrivate anche le parole del vice presidente del Flamengo.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:55
Tegola Fiorentina, Callejon positivo al Covid: il comunicato della società viola

Nell’ambito dei test preventivi per la rilevazione del Covid-19 è stato riscontrato un caso di positività. Il tesserato in questione è Callejon

ACF Fiorentina comunica che nell’ambito dei test preventivi per la rilevazione del Covid-19 è stato riscontrato un caso di positività. Il tesserato in questione è Josè Maria Callejon che, asintomatico, è già in isolamento. Il gruppo squadra della Fiorentina entrerà ora, quindi, in bolla e continuerà a seguire tutto l’iter previsto dai protocolli sanitari.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 16:57
Iachini: “Società e presidente sempre vicini, altrimenti non sarei rimasto. Callejon fulmine a ciel sereno, Pezzella out”

Le parole di Beppe Iachini alla vigilia della partita di Parma che rappresenta sicuramente un crocevia per la stagione della Fiorentina

Alla vigilia di Parma-Fiorentina gara trasmessa domani sera in esclusiva da DAZN (clicca qui per vedere la partita). Giuseppe Iachini ha preso la parola per far conoscere il momento della squadra e anche le sue sensazioni dopo che per tutta la settimana si è detto e scritto che la sua panchina traballa fortemente.

Su come sta la squadra e come sta vivendo questa vigilia: “Sono dispiaciuto per Callejon, già da qualche settimana stavamo lavorando per portarlo alla migliore condizione possibile. Avevamo lavorato a diverse soluzioni tattiche, è stato un fulmine a ciel sereno perché perdiamo un giocatore di qualità che stava cercando con tutto se stesso di raggiungere i livelli migliori. Per il resto, le voci fanno parte del gioco. Dobbiamo restare concentrati sul lavoro al di là di Iachini. Non vogliamo ripetere la prestazione di Roma, dopo un’ottima partenza abbiamo cambiato atteggiamento senza seguire le nostre caratteristiche. Abbiamo parlato e ci abbiamo lavorato sopra. in questa prima parte di campionato abbiamo pagato dazio su qualche situazione particolare, dobbiamo ritrovare il nostro percorso”.

Su Pezzella: “Abbiamo pagato la sua assenza ma dobbiamo andare avanti, purtroppo non ci sarà anche domani perché ha ancora fastidio al piede”.

Se ha sentito Commisso: “La società e il presidente mi sono sempre stati vicino. Se ci fosse stato tutto questo clima negativo nella squadra e in società, non sarei rimasto. Qualcosa di buono è stato fatto, forse non è stato apprezzato abbastanza. Pazienza. Io penso a lavorare con i ragazzi per correggere qualche problemino avuto in questo inizio di stagione”.

Se i dirigenti della Fiorentina gli hanno chiesto di dimettersi: “No. Vogliamo uscire tutti da questa situazione. Meritavamo qualche punto in più, ma nell’arco di una stagione ci sta che ci sia qualcosa che non va. Qualche ragazzo è arrivato dopo e ci sono stati gli infortuni, abbiamo pagato dazio. Mi sarei già dimesso se avessi sentito un certo tipo di clima. Siamo una delle prime squadre che tira in porta, dobbiamo continuare a lavorare”.

Sul modulo, la difesa ed il centrocampo: “E’ già da diverse settimane che stiamo lavorando sulla difesa a quattro. La squadra deve saper fare una cosa quando è in fase di possesso e un’altra quando non ha la palla. Dobbiamo valutare anche in base alle certezze dei giocatori. Pulgar è stato due mesi e mezzo fuori, piano piano stiamo cercando di reinserirlo dandogli il minutaggio giusto”.

Sul Parma: “E’ una squadra che ha delle ottime individualità come Gervinho e Inglese, ma anche centrocampisti bravi ad entrare come Kucka e Kurtic. Dobbiamo ritrovare la serenità e l’entusiasmo che ci hanno accompagnati nel finale della scorsa stagione e nelle gare contro Torino e Inter. Negli ultimi 20 giorni abbiamo avuto qualche problemino in più dettato da varie situazioni, nel calcio ci sono questi momenti. Servono ancora più concentrazione e cura dei dettagli, sono convinto che questo gruppo possa ancora dare soddisfazioni”.

Su cosa ha percepito da società e squadra: “Ho parlato con Barone, Pradè, il presidente ed i ragazzi. Sarei inca**ato se la squadra non mi seguisse ma nei giocatori ho sempre visto un atteggiamento di grande impegno e partecipazione. Ora dobbiamo portare in campo il nostro lavoro e aggredire gli eventi della partita, senza subirli”.

Sull’attacco: “Nelle prime quattro partite è partito Kouamé dall’inizio, è quello che stava meglio. Poi ha accusato una leggera flessione, secondo me dettata dall’età. Sono ragazzi giovani che si stanno formando e a volte portare la maglia numero nove può essere pesante. Piano piano, lavorando anche sotto l’aspetto psicologico, stanno recuperando. Guardate Simeone: sentiva molto la responsabilità qua a Firenze, poi ha cambiato piazza e si è ritrovato. Dobbiamo cercare di diventare grandi in fretta, ma sono attaccanti con delle ottime potenzialità”.

Su Ribery: “Lui e la squadra sono partiti bene, poi a Milano ha preso un colpo alla caviglia infortunata la scorsa stagione. Quando non ti alleni e devi fare le terapie qualcosa perdi a livello di brillantezza. Ha dovuto saltare delle sedute di allenamento, ma ora sta meglio. E’ un giocatore di qualità ed esperienza, fai fatica a tenerlo fuori anche quando non è al 100%. Ci auguriamo che possa tornare presto alla sua condizione migliore”.

Su Pedro: “Dopo 10 giorni che sono arrivo è andato via. Veniva da un infortunio di un certo tipo al ginocchio, il suo recupero era lungo. Abbiamo preso Cutrone perché era più pronto fisicamente, ma non avevamo dubbi sul fatto che il ragazzo avesse delle qualità”.

Alessio Crociani
@AlessioCrociani
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:04
FOTO – Iachini ne convoca 21 per Parma: out Pezzella e Borja Valero

Pezzella e Borja Valero ancora indisponibili: niente Parma per loro

Giuseppe Iachini ha convocato 21 giocatori per la partita di domani sera contro il Parma. Oltre allo squalificato Martinez Quarta e a Callejon (positivo al Coronavirus), assenti gli infortunati Pezzella e Borja Valero. Qui sotto il tweet della Fiorentina:



Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:05
Mascarello: “Fiorentina Femminile costruita bene, dobbiamo trovare equilibrio”

L’intervista a Marta Mascarello, centrocampista della Fiorentina Femminile

Marta Mascarello, centrocampista classe 1998 della Fiorentina Femminile, ha parlato ad “Artemio”, su Radio Toscana:

    C’è interesse da parte di tutti di far crescere questa società, quindi sono molto contenta e fiduciosa. Cosa non ha funzionato in questo inizio? I risultati dicono che ci sarebbe da salvare le prime tre partite e mettere da parte le ultime tre. Io credo che la nostra sia una squadra costruita bene, dobbiamo semplicemente trovare i nostri equilibri perché la squadra ha cambiato tanto.

    Che centrocampista sono? Sono una che cerca di arrabattarsi su tutto, detta in parole povere. Principalmente sono tecnica, anche se negli ultimi anni sto cercando di crescere molto anche sulla fase di interdizione, perché a questi livelli devi saper far bene tutte e due le fasi.

    Nazionale? E’ il sogno di ogni persona che inizia a giocare a calcio. È una frase fatta ma è la verità, perché è un punto di arrivo. Per questo sono molto contenta di come sta andando, sia di aver fatto parte del pre-Mondiale, anche se poi non sono stata scelta per il Mondiale, e ultimamente con i raduni azzurri.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:07
Galbiati: “Iachini non è tranquillo. Parma devastante negli spazi”

L’opinione dell’ex viola Roberto Galbiati

Intervenuto a Lady Radio, l’ex viola Roberto Galbiati ha parlato cos’ di Giuseppe Iachini e della partita di domani sera tra Parma e Fiorentina (parole riportate da parmalive.com):

    Iachini è un allenatore esperto, ma certamente non è tranquillo al 100%. Credo però che la società aspetterà prima di vedere come andrà la gara con il Parma, altrimenti lo avrebbero già esonerato. Il 4-2-3-1 credo sarebbe un modulo troppo offensivo al momento, preferirei il 4-3-3. Il Parma? Si tratta di una squadra che diventa devastante se gli dai spazio. Ha cambiato tanto rispetto allo scorso anno e mi aspetto una partita molto tattica. Hanno attaccanti molto abili in campo aperto, ma penso che chi farà gol per primo sarà avvantaggiato.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:08
“Rangnick nome giusto per la Fiorentina. Potrebbe considerare il progetto viola”

Il parere dell’allenatore Massimo Morales che vedrebbe bene Rangnick alla Fiorentina

Intervistato da TMW, l’allenatore Massimo Morales (è stato anche vice di Giovanni Trapattoni al Bayern Monaco) ha parlato anche della Fiorentina di Giuseppe Iachini:

    Mi dispiace innanzitutto per Iachini che sta lavorando con la spada di Damocle sulla testa. Sarri e Spalletti sono toscani e non sono se questo sia un bene o un male per la piazza. Rangnick è un profilo spendibile per Firenze e per una società viola che ha ambizione di crescere. Il modo di lavorare di Rangnick investendo su giovani di talento senza dimenticare i risultati finali (vedi Lipsia e Salisburgo) potrebbe essere quello adatto anche alla Fiorentina. E’ un nome giusto per il calcio italiano e nello specifico anche per la Fiorentina. Se Rangnick può prendere in considerazione i viola? Se il progetto è serio e lo affascina direi proprio di sì. E penso che queste caratteristiche facciano parte del club di Commisso.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:09
Toscana oggi – Covid: più di 2.500 nuovi casi e 32 decessi

Il bollettino giornaliero

La situazione

In Toscana sono 57.680 i casi di positività al Coronavirus, 2.592 in più rispetto a ieri (2.168 identificati in corso di tracciamento e 424 da attività di screening). I nuovi casi sono il 4,7% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 3,7% e raggiungono quota 16.738 (29% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.180.350, 15.743 in più rispetto a ieri. Sono 9.398 i soggetti testati (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 27,6% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 1.382 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 39.440, +5,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.512 (77 in meno rispetto a ieri), di cui 209 in terapia intensiva (7 in più). Oggi si registrano 32 nuovi decessi: 22 uomini e 10 donne con un’età media di 83,1 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 17 a Firenze, 3 a Prato, 2 a Pistoia, 2 a Massa-Carrara, 1 a Lucca, 5 a Pisa, 1 a Arezzo, 1 residente fuori Toscana.
La situazione provinciale

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri.

Sono 17.138 i casi complessivi ad oggi a Firenze (732 in più rispetto a ieri), 4.856 a Prato (211 in più), 4.619 a Pistoia (236 in più), 3.304 a Massa-Carrara (140 in più), 5.505 a Lucca (224 in più), 7.686 a Pisa (449 in più), 4.197 a Livorno (211 in più), 5.668 ad Arezzo (199 in più), 2.416 a Siena (109 in più), 1.736 a Grosseto (81 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:16
Toscana oggi – Covid: più di 2.500 nuovi casi e 32 decessi

Il bollettino giornaliero

I grafici

Per visualizzare in maniera immediata la situazione vi mostriamo una carrellata di grafici dove si nota l’impennata di nuovi casi e anche di ricovero in reparto, ma per fortune questo non avviene nel numero dei decessi e dei pazienti ricoverati in terapia intensiva. In chiusura anche l’interessante età media con i molti asintomatici riscontrati.

Cominciamo illustrando i nuovi casi accertati che dai primi di ottobre hanno avuto una decisa impennata fino a superare quota 2000 il 26 ottobre

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-16-57-36.png?v=20201106160900)

Qui sotto invece i pazienti attualmente positivi che dalla seconda settimana di ottobre seguono l’andamento delle nuove infezioni e aumentano in modo elevato

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-16-57-24.png?v=20201106160900)

Passiamo ad un grafico molto importante: quello relativo ai pazienti ricoverati. Dobbiamo notare che a fronte di un forte aumento dal mese di ottobre dei pazienti ricoverati in reparto, resta più contenuta anche se in costante aumento quello di coloro ricoverati in terapia intensiva.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-17-00-12.png?v=20201106160900)

Resta contenuto anche il numero dei pazienti deceduti anche se c’è un aumento del numero medio giornaliero che negli ultimi giorno è andato diverse volte sopra quota 10

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-17-00-12.png?v=20201106160900)

Per chiudere aggiungiamo due grafici tratti da www.ars.toscana.it che riportano i pazienti ospedalizzati dall’inizio dell’epidemia. Nonostante i nuovi positivi abbiano numeri 5 volte superiori quelli di marzo aprile possiamo vedere che i ricoverati in reparto e soprattutto in terapia intensiva sono ancora molti meno rispetto alla prima fase.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-09-00.png?v=20201106160900)
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-10-14.png?v=20201106160900)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:21
I titoli viola dei quotidiani di oggi: c’è Prandelli in pole per il dopo Iachini

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

Questa pagina nata su Violanews.com da tanti anni è molto seguita perché offre la prima veloce occhiata ai quotidiani sportivi e politici che seguono le vicende della Fiorentina analizzando i titoli che i suddetti quotidiani propongono in giornata. Il lettore ha quindi la possibilità di andare in edicola per approfondire gli argomenti o seguire il resto della nostra rassegna stampa nella quale riportato gli estratti degli articoli principali sempre in tema Fiorentina. Buona lettura!

I quotidiani sportivi

(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logogazzetta1.jpg)
Nessun articolo sulla Fiorentina

(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logocorsportstadio.jpg)
In prima pagina: Iachini si gioca la viola. Prandelli già in allarme. Domani  a Parma il tecnico della Fiorentina deve fare punti per salvare la panchina. L’ex ct il primo candidato di Commisso.

A pagina 20: L’ombra di Prandelli tra Iachini e la viola. Commisso lo ha sempre sostenuto, con il Parma però è la sfida verità. Per salvare la panchina deve vincere e convincere sul piano del gioco. L’ex ct è in pole.

E ancora Pezzella accellera ma è in dubbio. Callejon a destra.

In taglio basso si legge: Ecco Pulgar, la garanzia.

I quotidiani politici

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Nazionelogo1.jpg?v=20201106161700)
In prima pagina del QS, nella fotografica centrale, “Tutte le sfide di Iachini”. A pagina 4 l’approfondimento: “Iachini cambia modulo. E Prandelli aspetta”. In taglio basso “Vlahovic e la rabbia che serve per segnare. Un’altra occasione per Dusan, il predestinato”. A pagina 5 “Cesare in silenzio, fra olivi e voglia di calcio” e in taglio basso “Occhio agli sprint di Gervinho. Ha la Fiorentina nel mirino”

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Repubblicalogo1.jpg?v=20201106161700)
A pagina 15: “Scossa Prandelli ancora un’ipotesi dal passato”. A fianco “Quei cavalli di ritorno tra le foto su Tinder”

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2014/11/logocorrierefiorentino.jpg?v=20201106161700)
A pagina 11 “Che ruolo ha FR7?” con sottotitolo: “Ribery da quando è arrivato alla Fiorentina ha cambiato più volte posizione in campo, risultando però decisivo in poche occasioni”. In taglio basso “E per il dopo Iachini Prandelli è favorito”

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:24
Le prime pagine dei quotidiani sportivi: caos Lazio. Si aspetta il tampone di Immobile

Così aprono La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport oggi in edicola

Le copertine dei quotidiani sportivi in edicola oggi 3 novembre 2020

LA GAZZETTA DELLO SPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/la_gazzetta_dello_sport-2020-11-06-5fa4d8addc736.jpg?v=20201106162100)
La Gazzetta dello Sport, quotidiano sportivo fondato il 3 aprile 1896 da Eugenio Camillo Costamagna e Eliso Rivera, è uno dei maggiori quotidiani in Italia e il più venduto tra quelli sportivi, ma anche il più longevo in Europa. Attualmente è diretto da Andrea Monti e l’editore è RcsMediaGroup, mentre la sede dell’edizione nazionale è a Milano. Esistono anche La Gazzetta dello Sport edizione Roma per Roma e Lazio, La Gazzetta dello Sport edizione Puglia per Puglia e Basilicata, e La Gazzetta dello Sport edizione Sicilia per Sicilia e Calabria.

CORRIERE DELLO SPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/corriere_dello_sport-2020-11-06-5fa48fe589654.jpg?v=20201106162100)
Il Corriere dello Sport, fondato il 20 ottobre 1924 da Alberto Masprone, è il quotidiano più letto nel centro e nel sud Italia, mentre è solo il quarto se prendiamo in considerazione  tutti i quotidiani. L’editore è Amodei e il suo nome è diventato Corriere dello Sport – Stadio nel 1977, quando incorporò il quotidiano bolognese Stadio. L’edizione Firenze ha una pagina dedicata alle notizie della Fiorentina.

TUTTOSPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/tuttosport-2020-11-06-5fa488dca44bd.jpg?v=20201106162100)
Tuttosport, fondato il 30 luglio 1945 da Renato Casalbore, è il terzo giornale sportivo venduto in Italia. Attualmente è diretto da Paolo De Paola e l’editore è anche in questo caso il Gruppo Amodei. La sede è unica ed è a Torino.Il quotidiano dà ampio spazio a Juventus e Torino, ma la grande caratteristica di questo quotidiano è nelle news di calciomercato, con l’aggiornamento continuo delle trattative impostazione che spesso è stata oggetto di critiche.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:28
Calendario Fiorentina – Viola attesi dall’insidiosa trasferta di Parma

Tutte le gare stagionali della Fiorentina

Calendario

Versione estesa

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/il-calendario-stagionale-della-fiorentina-partite-tabellini-e-pagelle/ (https://www.violanews.com/statistiche/il-calendario-stagionale-della-fiorentina-partite-tabellini-e-pagelle/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:29
Tegola Roma: Dzeko positivo al Coronavirus

L’annuncio di Dzeko sui social

Edin Dzeko, avversario della Fiorentina domenica scorsa, è risultato positivo al Coronavirus. Lo ha annunciato lui stesso sui social. Il bosniaco salterà, dunque, la gara di domenica contro il Genoa e le partite con la nazionale.

https://www.instagram.com/p/CHQVsBLBVjh/?utm_source=ig_embed (https://www.instagram.com/p/CHQVsBLBVjh/?utm_source=ig_embed)
ed_dzeko
Ciao a tutti, purtroppo sono positivo al Covid19 e come sapete dovrò rispettare il periodo di quarantena.
Voglio tranquillizzare tutti quelli che mi conoscono, fortunatamente non ho sintomi particolari.
Per alcuni giorni sarò costretto a rimanere distante dai miei compagni, ma con la mente e con il cuore starò con loro, a cominciare da domenica: daje ragazzi.
Forza Roma 💛❤️

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:31
Prandelli atto secondo? Ma i cavalli di ritorno non portano bene alla Fiorentina

I tifosi si sono già divisi sull’eventuale seconda avventura di Prandelli alla Fiorentina. I fatti degli ultimi anni, purtroppo, parlano chiaro: il club viola è stato sfortunato con i cavalli di ritorno

Cesare bis?

Atto secondo, bis, minestra riscaldata. I tifosi della Fiorentina si sono già divisi sull’eventuale seconda avventura di Cesare Prandelli sulla panchina viola. A Iachini potrebbe non bastare nemmeno la vittoria domani sera contro il Parma. Da un lato c’è chi non vede l’ora di rivedere il tecnico di Orzinuovi alla guida della squadra gigliata. Dall’altro c’è chi teme l’ennesimo buco nell’acqua. In effetti i cavalli di ritorno, almeno quelli più recenti, non hanno portato fortuna al club di viale Fanti. Non è un’opinione, ma cronaca. I fatti degli ultimi anni parlano chiaro.

Stefano Niccoli
@stefanoniccoli3
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:32
Prandelli atto secondo? Ma i cavalli di ritorno non portano bene alla Fiorentina

I tifosi si sono già divisi sull’eventuale seconda avventura di Prandelli alla Fiorentina. I fatti degli ultimi anni, purtroppo, parlano chiaro: il club viola è stato sfortunato con i cavalli di ritorno

“Torno per vincere”

Primavera 2016: via Pradè, riecco Pantaleo Corvino. “Torno per mantenere ai vertici la Fiorentina e per cercare di vincere” disse il Ds pugliese durante la conferenza stampa di (ri)presentazione. Non è andata proprio così. Più che ai trofei, la squadra viola è stata vicina alla Serie B prima dell’avvento di Rocco Commisso.

Stefano Niccoli
@stefanoniccoli3
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:33
Prandelli atto secondo? Ma i cavalli di ritorno non portano bene alla Fiorentina

I tifosi si sono già divisi sull’eventuale seconda avventura di Prandelli alla Fiorentina. I fatti degli ultimi anni, purtroppo, parlano chiaro: il club viola è stato sfortunato con i cavalli di ritorno

Aeroplanino mai decollato

Un modello la prima Fiorentina di Montella. Un disastro la seconda. L’Aeroplanino ha sfiorato la retrocessione al termine della stagione 2018-19. Commisso gli ha ridato fiducia, salvo poi ammettere l’errore. Fatale la pesante sconfitta subita contro la Roma al Franchi nel dicembre 2019. “Avrei voluto una squadra di calciatori fatti, mista a giovani di talento. Ma l’indicazione era di puntare sui ‘nostri’ giovani e su calciatori esperti. E forse proprio alla luce di questo nessuno mi ha mai chiesto nulla, nessuno ha mai posto un obiettivo stagionale: né la proprietà, né i dirigenti”, lo sfogo di Montella su Instagram. Aeroplanino mai decollato.

Stefano Niccoli
@stefanoniccoli3
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:34
Prandelli atto secondo? Ma i cavalli di ritorno non portano bene alla Fiorentina

I tifosi si sono già divisi sull’eventuale seconda avventura di Prandelli alla Fiorentina. I fatti degli ultimi anni, purtroppo, parlano chiaro: il club viola è stato sfortunato con i cavalli di ritorno

Acquisti senza successo

Anche Daniele Pradè non è esente da critiche. Colpa di alcuni acquisti che non hanno reso come società e tifosi si aspettavano. Solo per citarne alcuni: Badelj (del quale parliamo in altra scheda), Boateng, Ghezzal, Agudelo, Cutrone e Pedro, quest’ultimo tornato a segnare con regolarità disarmante in Brasile.

Stefano Niccoli
@stefanoniccoli3
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:35
Prandelli atto secondo? Ma i cavalli di ritorno non portano bene alla Fiorentina

I tifosi si sono già divisi sull’eventuale seconda avventura di Prandelli alla Fiorentina. I fatti degli ultimi anni, purtroppo, parlano chiaro: il club viola è stato sfortunato con i cavalli di ritorno

“Il mio acquisto più importante”

“Milan sarà il mio acquisto più importante di quest’anno”, disse Daniele Pradè su Badelj il 5 agosto 2019 in una conferenza stampa convocata a sorpresa dalla Fiorentina. Esperimento fallito. Il croato è stato lontano parente di quello ammirato durante la prima esperienza in riva all’Arno. Solo una partita da sottolineare: quella di San Siro contro il Milan. Alla fine della stagione 2019-20 le strade del mediano e del club viola si sono divise nuovamente, probabilmente per sempre.

Stefano Niccoli
@stefanoniccoli3
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:36
La Lega ha deciso: stop momentaneo al campionato Primavera

La Lega Serie A vuole evitare la diffusione del Coronavirus

La Lega Serie A ha deciso di sospendere il campionato Primavera per almeno un mese in ottemperanza alle misure contenuto nel nuovo DPCM e per evitare la diffusione del Coronavirus. Sarebbe, inoltre, stato deciso di dotarsi di un unico laboratorio per l’analisi di test e tamponi dopo quanto accaduto con la Lazio. Lo riferisce Sky Sport.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:38
CLASSIC GOAL | 📽️
🆚 Parma
⚽ Matias Fernandez
📻 "... A perfect free kick...”
“.... Punizione perfetta ...”
#ForzaViola 💜 #ParmaFiorentina
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 17:41
FLASHBACK | 🎞️
🆚 Parma
📅 1999
⚜️ Bati
Powered by Sammontana🍦
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://i.postimg.cc/RCn6101j/Screenshot-2020-11-06-ACF-Fiorentina.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 19:44
Juric loda Ceccherini: “Avevamo bisogno di uno come lui”

Juric è contento dell’impatto dell’ex viola Ceccherini al Verona

Intervenuto in conferenza stampa all’antivigilia della gara di domenica sera contro il Milan, l’allenatore del Verona, Ivan Juric, ha parlato anche dell’ex viola Federico Ceccherini (parole riprese da TMW):

    È un giocatore altamente competitivo, avevamo bisogno di quelli che io chiamo difensori italiani, sempre concentrati, sul pezzo. Si sta adattando a un modo di giocare diverso, nell’ultima partita ha avuto un piccolo calo rispetto alle altre prestazioni, ma sono veramente contento di lui. Ha un impatto sul gruppo molto positivo.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 19:45
Ufficiale: stop momentaneo al campionato Primavera

La Lega Serie A vuole evitare la diffusione del Coronavirus

Il Consiglio di Lega tenutosi in data odierna (in prosecuzione della riunione del 30 ottobre 2020):

    considerate le attuali problematiche legate alla pandemia Covid-19 e l’esigenza prioritaria di tutelare quanto più possibile la salute e la sicurezza dei calciatori, degli staff, degli arbitri e degli addetti ai lavori di tutte le Competizioni Primavera TIM organizzate dalla Lega;

    considerata, con riferimento alle Competizioni Primavera TIM, l’impossibilità di assicurare le medesime misure di prevenzione e protezione vigenti ed applicabili nelle Competizioni professionistiche e volte a limitare la diffusione del virus SARS­ CoV-2;

    considerato il maggiore impiego dei calciatori delle squadre Primavera nelle cosiddette Prime squadre;

    considerato che ben sette Associate hanno squadre che disputano il Campionato Primavera 2, organizzato dalla Lega Nazionale Professionisti Serie B, il cui Presidente – a seguito della decisione unanime dell’Assemblea del 5 novembre 2020 – ha disposto la sospensione con effetto immediato del Campionato Primavera 2 fino alla data del 3 dicembre 2020;

ha deliberato

di sospendere con effetto immediato, fino al 3 dicembre 2020 (visto il D.P.C.M . del 3 novembre 2020), la disputa delle gare del Campionato Primavera 1 TIM e con decorrenza dal 13 novembre 2020 quelle della Primavera TIM Cup per consentire la disputa dell’ultima gara del secondo turno (che si disputerà il 12 novembre 2020).

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 19:49
Segui il Pentasport in diretta grazie alla nostra webcam

Lo streaming direttamente su Violanews.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 19:54
Parma, 24 convocati per la Fiorentina: torna Bruno Alves, out Sprocati

La lista diramata dall’ex viola Fabio Liverani per Parma-Fiorentina di domani sera

Sono ventiquattro i convocati di Fabio Liverani per la sfida di domani sera contro la Fiorentina. Tornano tanti assenti delle ultime settimane come Nicolussi Caviglia, Bruno Alves, Scozzarella e Juan Brunetta, alla prima chiamata con i grandi. Out invece Mattia Sprocati e Andrea Adorante. Di seguito la lista dei convocati.

Portieri: Colombi, Rinaldi, Sepe;
Difensori: Balogh, B. Alves, Gagliolo, Iacoponi, Laurini, Osorio, Pezzella, Valenti;
Centrocampisti: Brugman, Cyprien, Grassi, Hernani Jr, Kucka, Kurtic, Nicolussi Caviglia, Scozzarella, Sohm;
Attaccanti: Brunetta, Inglese, Gervinho, Karamoh.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 19:55
Non solo Callejon e Dzeko: anche il Ct Mancini positivo al Coronavirus

Roberto Mancini è asintomatico ed è in isolamento fiduciario

Nell’ambito dei controlli periodici effettuati dalla Figc per i componenti degli staff tecnici delle Nazionali in vista dei prossimi impegni nelle competizioni Uefa, il Ct Roberto Mancini è risultato positivo al Covid-19.

Del tutto asintomatico, nel rispetto delle disposizioni vigenti, il tecnico degli Azzurri si è posto in isolamento fiduciario presso la propria abitazione a Roma. La Figc ha tempestivamente avvisato la Asl territorialmente competente. Il Ct potrà aggregarsi al raduno della Nazionale a Coverciano una volta completato il percorso previsto dalle norme e dai protocolli Uefa Return to play e Figc. Lo riporta il sito della Figc.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 19:58
G. Fontana: “Cambiare modulo potrebbe essere un’idea. Avrei voluto somigliare a Castrovilli”

Il parere dell’ex viola Gaetano Fontana sulla Fiorentina

Intervistato da TMW Radio, l’ex viola Gaetano Fontana ha parlato anche di varie tematiche legate alla Fiorentina:

    Nemmeno battere il Parma potrebbe salvare Iachini? A me è capitato a Caserta dopo un derby vinto e dieci risultati utili consecutivi. Ci sta. Quanto sta vivendo Iachini non è assolutamente semplice, a me dispiace perché stimo tantissimo Beppe e mi auguro che si sistemi tutto ma anche lui sa che l’allenatore, di questi tempi, può vivere una situazione del genere. Tridente possibile? Penso di sì, anche se va guardato cosa dice la carta d’identità. Ribery e Callejon sono due interpreti perfetti, hanno nelle corde certe giocate. L’obiettivo di Iachini ora non è solo quello di vincere ma di convincere, il risultato deve essere portato avanti dalla prestazione. Pensare ad un cambio di modulo potrebbe essere un’idea. Amrabat una mezzala o un play? A Verona ha dimostrato che ha bisogno di spazio, è dinamico, ama muoversi box-to-box e coprire un raggio di campo abbastanza ampio. Relegarlo in quel ruolo e in quella zona di campo mi pare un po’ riduttivo. Sempre difficile comunque andare ad individuare precisamente perché stiano arrivando certi risultati. Se Castrovilli mi somiglia? Avrei voluto somigliargli, avrei fatto un altro tipo di carriera. Lui non ha dovuto vivere il mio stesso percorso, perché ho dovuto trasformarmi e cercare una nuova identità, mentre lui sta già mostrando il suo grande potenziale: sono certo che continuerà a crescere per dare tanto a Fiorentina e Nazionale. Sicuramente è superiore a me.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:00
Parma-Fiorentina “in rete”: il siparietto social passa dai piedi di due argentini

Il simpatico scambio tra Parma e Fiorentina, in salsa argentina

Parma-Fiorentina si gioca anche su Twitter, protagonisti i social media manager delle due società. Così, innescato dai “Ducali”, ecco che nasce lo scambio “amarcord” sui profili social. I due club ricordano i fasti degli anni 90′ quando a Parma e Firenze giocavano giocatori del calibro di Véron e Batistuta.



Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:01
Liverani: “Fiorentina squadra di livello, tra le prime otto con questi calciatori”

Il tecnico dei gialloblu ed ex viola presenta la sfida di domani sera al “Tardini” di Parma

Fabio Liverani ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara con la Fiorentina. Il tecnico del Parma ha presentato così la sfida di domani sera al Tardini:

    Vedere tutto il gruppo al completo è stato bello. Vederli allenare  motivo di orgoglio e la conferma della bontà di quello che abbiamo costruito, insieme alla proprietà. Un gruppo di qualità, importante. Ad oggi dobbiamo fare un percorso veloce per trasformarci da gruppo a squadra. Fiorentina? Abbiamo sempre preparato la gara con le nostre qualità e rispetto verso la squadra che affrontiamo. La Fiorentina ha fatto una campagna acquisti per entrare tra le prime otto, ha preso tanti calciatori bravi costruendo una squadra di livello. In questo momento è in cerca della quadratura e di punti. Siamo soltanto alla settima partita, ci vuole un po’ di pazienza ma il calcio italiano è questo: tutti vogliamo vincere. Tutte le partite hanno un valore importante, un risultato positivo prima della sosta ci permetterebbe di lavorare con serenità.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:01
Gnocchi: “Prandelli ci ha messo del suo per farsi dimenticare, vedrei meglio altri”. Su Amrabat…

Il comico emiliano, tifoso dei “Ducali”, commenta la sfida di domani al Tardini di Parma

Gene Gnocchi, comico e noto tifoso del Parma, è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno:

    Vlahovic è un bel giocatore, lo reputo molto forte. Schierare Callejon e Ribery come coppia offensiva mi sembra senza senso, presentarsi a Roma con un attacco così leggero è un suicidio tattico. Un’altra criticità è la posizione di Amrabat: lo sanno tutti che non è un regista. Mi sembra strano intestardirsi così, schierandolo in un ruolo che non può ricoprire. Prendere un difensore dall’Argentina è un rischio, Quarta non mi ha convinto molto nei due scampoli di partita in cui lo abbiamo visto impegnato, fin qui. Prandelli? Secondo me Cesare ci ha messo del suo per farsi dimenticare. Sarei più per allenatori come Spalletti o Sarri, eviterei certamente un ritorno di Montella: sarebbe controproducente. Prandelli potrebbe far bene, ma è pur sempre un cavallo di ritorno.
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:02
Crocevia Parma, ma a volte vincere non basta: Iachini sulla scia del Giampaolo rossonero

Iachini potrebbe salutare la Fiorentina anche in caso di vittoria contro il Parma. Per certi aspetti questa situazione ricorda quella vissuta poco più di un anno fa da Marco Giampaolo, quando era al Milan

Iachini-Fiorentina, ultimo atto? Può darsi. L’avventura del tecnico col cappellino sulla panchina viola potrebbe essere giunta al capolinea. La gara contro il Parma è un crocevia fondamentale, ma anche un’eventuale vittoria potrebbe – il condizionale è d’obbligo – non bastare. Su Beppe aleggia il fantasma di Cesare Prandelli. Insomma: non il modo migliore di preparare una partita contro un avversario ostico, vicino al colpaccio contro la corazzata Inter.

Una situazione, questa, simile (ma non uguale) a quella vissuta da Marco Giampaolo un anno fa al Milan. Ricordate? Arrivato in pompa magna, il Maestro collezionò quattro sconfitte nelle prime sei giornate: contro Udinese, Inter, Torino e Fiorentina. Uniche gioie, arrivate tra l’altro al termine di prestazioni imbarazzanti, quelle contro Brescia e Verona. Alla settima giornata, il 5 ottobre 2019, il Diavolo riuscì a battere (grazie al rigore parato da Reina in pieno recupero) il Genoa per 2-1 al Ferraris. Panchina salva? Niente affatto. Le strade del Milan e di Giampaolo si separarono l’8 ottobre, giorno dell’esonero dell’attuale allenatore del Torino.

Le similitudini tra la Fiorentina di adesso e il Milan di allora non mancano: la panchina traballante, il gioco tutt’altro che spettacolare, la classifica deficitaria e, di conseguenza, il malumore dei tifosi. Aggiungiamoci una curiosità: contro il Parma, Ribery & co. giocheranno in trasferta di sabato sera, così come la formazione rossonera poco più di dodici mesi fa in Liguria.

E’ doveroso, però, sottolineare anche le differenze. Giampaolo fu cacciato a vittoria ottenuta. La posizione di Beppe Iachini è sì in bilico, ma l’esonero – per ora – è un’indiscrezione, un’ipotesi. Anche se – è la novità delle ultime ore – Rocco Commisso si starebbe convincendo di tagliare il cordone ombelicale col tecnico ascolano. Comunque vada a Parma saranno giorni di riflessione. Tre punti in più classifica aiuterebbero a progettare meglio il futuro e, FORSE, a trascorrere la sosta con meno tensioni.

Stefano Niccoli
@stefanoniccoli3
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:03
“Pedro convocato in nazionale e a Firenze dicevano che era scarso”

Il tweet del giornalista brasiliano di Sport Mediaset, Andersinho Marques, su Pedro

Pedro, in Brasile ringraziano la Fiorentina: “Hanno preferito Vlahovic, la fortuna del Fla“


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:04
Probabile formazione: l’assenza di Callejon spinge Iachini al 3-5-2, emergenza difensiva a Parma

Il punto sulla probabile formazione in casa Fiorentina, alla vigilia della gara del “Tardini”

Ultime novità di formazione in casa Viola, alla vigilia della trasferta di Parma. Come riporta Radio Bruno la squadra farà i tamponi di controllo nella giornata di domani, direttamente nel ritiro di Parma. Per i convocati in nazionale si dovrà pronunciare la Asl Toscana Centro per autorizzare i calciatori ad aggregarsi alle rispettive selezioni. Chiaramente una volta accertato che non ci siano positivi nella lista.

Per tutta la settimana Iachini aveva lavorato a soluzioni tattiche con l’impiego di Callejon in una posizione da esterno nel 4-3-3; o nel 4-2-3-1 proposto questa mattina da La Nazione. Quest’assenza complica i piani, la sensazione è che si possa tornare al consueto 3-5-2. Modulo che quest’anno ha fatto alzare più di un sopracciglio fra tifosi ed addetti ai lavori. Nonostante l’assenza di Pezzella e Quarta, si vedrà comunque Pulgar titolare, con Amrabat spostato nella posizione di mezzala, con maggiore libertà in interdizione. L’unico altro difensore adattabile ad una retroguardia a tre è Venuti . Sarà la riserva di Igor, sicuro titolare. Caceres dalla parte opposta e Milenkovic centrale. Reparto difensivo che domani avrà il suo bel da fare alle prese con Gervinho ed Inglese.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:08
WHAT-A-⚽️! 🤩
#ForzaViola 💜 #FlashbackFriday
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:10
📋 | Istituto Prosperius Firenze SQUAD LIST
Le convocate per il match di domani!

🖥️ LIVE STREAMING su SkySport, TimVision e sul nostro sito acffiorentina.com
#ForzaViola 💜 #RomaFiorentina
#SerieAFemminile
(https://i.postimg.cc/SRJ3mKQw/Screenshot-2020-11-06-ACF-Fiorentina-Femminile.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:12
Insieme. Sempre. 🙏
#ForzaViola 💜
(https://i.postimg.cc/Fsj5z7V4/Screenshot-2020-11-06-ACF-Fiorentina-Femminile.jpg)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:14
🎙️ | INTERVISTA
🗨️ "Con la AS Roma Femminile match sempre spettacolare. Abbiamo una rosa ridotta, ma ripartiremo dal buono fatto in Coppa Italia. Siamo un gruppo unito": Mister Cincotta alla vigilia di #RomaFiorentina
#ForzaViola 💜 #Fiorentina #SerieAFemminile

Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:16
🇮🇹 Tanti auguri Margherita! Lascia un 💜 per augurare Buon Compleanno a Margherita Monnecchi! 🥳🎂
🇺🇸 Happy bday Margherita! Leave a 💜 to wish Margherita Monnecchi a Happy Birthday!
#ForzaViola 💜
(https://i.postimg.cc/jq44jTn1/Screenshot-2020-11-06-ACF-Fiorentina-Femminile-1.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:18
Pres. Parma suona la carica: “Non vedo l’ora di vincere domani”

Kyle Krause suona la carica ai suoi ragazzi in vista della partita di domani sera contro la Fiorentina

Con un tweet il presidente del Parma, Kyle Krause, suona la carica ai sui ragazzi in vista della partita di domani sera contro la Fiorentina:


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:19
Orsi: “Fiorentina cerca una punta e prende Kouamé? Meglio Milik”

“Sarebbe l’ora che la Fiorentina facesse una squadra forte per il salto di qualità”

Intervenuto a TMW Radio, l’ex portiere, ora commentatore tecnico per Sky Sport, Fernando Orsi, ha parlato brevemente anche della Fiorentina:

    La Fiorentina ha un ambiente che riesce a trasportarti, e sarebbe ora che facessero una squadra forte per il salto di qualità. Sono due-tre anni che cercano una punta, e hanno preso Kouamé. Se spendi 20 milioni per Milik e lo metti là davanti, non fai meglio? Ma più che nelle ultime ore di mercato, avrebbero dovuto pensarci nelle prime.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:48
Mistero Lazio: adesso i tamponi tornano ad essere negativi, tutti disponibili per la Juve?

La vicenda tamponi in casa Lazio si arricchisce di un nuovo clamoroso capitolo

Notizia che ha del clamoroso in casa Lazio: sono tutti negativi i test svolti nel nuovo giro di tamponi a cui si sono sottoposti i biancocelesti. In serata sono arrivati gli esiti dei test, svolti presso il laboratorio “Futura Diagnostica” di Avellino, abilitato dalla Figc e a cui la Lazio si rivolge per i test prima delle partite di Serie A. In parallelo, però, il gruppo squadra si è sottoposto a esami rapidi presso il Campus Biomedico di Roma per un ulteriore accertamento. Esami che hanno dato tre esiti positivi. Da capire, ora, cosa succede in vista della sfida contro la Juve, domenica alle 12.30 all’Olimpico. Secondo calciomercato.com è ipotizzabile che tutti i calciatori possano scendere in campo domani per l’allenamento di rifinitura agli ordini di Simone Inzaghi.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 20:53
Le curiosità di Parma-Fiorentina

• Perfetto equilibrio nelle ultime 11 sfide di Serie A tra Parma e Fiorentina: tre successi per parte e cinque pareggi.

• Dopo una serie di sette gare interne da imbattuto contro la Fiorentina in campionato (2V, 5N), il Parma ha perso il match casalingo più recente; i Ducali non hanno mai registrato due sconfitte di fila contro i viola al Tardini in Serie A.

• Il Parma ha pareggiato per 2-2 entrambe le ultime due partite di campionato; gli emiliani non chiudono in parità tre match consecutivi in Serie A da maggio 2019 (cinque in quel caso).

• Il Parma ha segnato due reti in ciascuno degli ultimi tre match di campionato e non registra una striscia più lunga di partite consecutive con 2+ gol in Serie A da ottobre 2013 (cinque in quel caso).

• Quattro dei cinque punti del Parma in questo campionato sono arrivati al Tardini; i Ducali non rimangono imbattuti in tre gare interne di fila in Serie A dallo scorso gennaio.

• La Fiorentina ha subito 12 gol in questo campionato; nel XXI secolo, solo nel 2001/02 i viola avevano incassato più reti (15 in quel caso) dopo le prime sei gare stagionali di Serie A.

• Il Parma è la squadra che ha subito più gol di testa (quattro) in questo campionato; a seguire proprio la Fiorentina (tre).

• Gervinho, del Parma, ha segnato tre reti contro la Fiorentina in Serie A: solo contro l’Inter ha realizzato più gol (cinque). L’attaccante ivoriano potrebbe trovare il gol in due match consecutivi del massimo campionato per la prima volta da novembre 2018.

• La prima e unica doppietta di Erick Pulgar in Serie A con la maglia della Fiorentina è arrivata contro il Parma, lo scorso luglio, al Tardini (entrambe le reti su rigore).

• Gaetano Castrovilli, autore di quattro reti in questo campionato (già record di marcature per lui in una singola stagione di Serie A), è l’unico giocatore della Fiorentina ad aver segnato più di un solo gol nel torneo in corso.
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:12
Fiorentina, le cinque notizie più lette: l’ombra di Prandelli, ma domani si va a Parma

Come di consueto vi mostriamo le cinque notizie più cliccate oggi da voi lettori

A fine giornata per una rilettura rapida dell’universo Fiorentina, la redazione di Violanews.com vi propone i link alle 5 notizie più lette nel corso delle ultime ventiquattr’ore. Buona lettura!

Prandelli, perché sì
Non un traghettatore ma un ponte. Prandelli, la Fiorentina e la fissa per il centro sportivo

Tutto per tutto?
Iachini cambia modulo: il 4-2-3-1, in attesa di Prandelli

Il riposo di Cesare
Prandelli in silenzio, a Firenze tra olivi e voglia di calcio

La difesa di Beppe
Iachini: “Società e presidente sempre vicini, altrimenti non sarei rimasto. Callejon fulmine a ciel sereno, Pezzella out”

Brutte notizie
Tegola Fiorentina, Callejon positivo al Covid: il comunicato della società viola

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:12
Le convocate per la Roma: Cincotta ritrova tutte le big

Le giocatrici a disposizione del Mister

Mister Antonio Cincotta ha diramato l’elenco delle viola convocate per il lunch match di domani (ore 12:30) in casa della Roma:

Forcinella, Öhrström, Schroffenegger, Arnth, Fusini, Quinn, Ripamonti, Tortelli, Zanoli, Adami, Breitner, Catena, Mascarello, Middag, Neto, Bonetti, Clelland, Kim, Monnecchi, Piemonte, Sabatino, Thøgersen.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:17
Sorride Caceres: arriva puntuale la chiamata dell’Uruguay

Il Pelado proverà a ritrovare la forma migliore in Sudamerica

Domani a Parma, poi l’Uruguay. Nonostante un avvio di campionato balbettante, l’Uruguay non rinuncia all’esperienza di Martin Caceres, convocato per gli impegni in programma il 13 novembre in trasferta in Colombia, mentre il 17 novembre contro il Brasile in casa, entrambi validi per le qualificazioni al Mondiale 2022 in Qatar.



Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:34
Zazzaroni polemico: “Stop Nazionali? Allora fermino anche la Coppa Italia”

L’opinione

Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, è stato interpellato sull’opportunità dei viaggi intercontinentali delle Nazionali in un momento storico come questo. Ecco la sua risposta a Tutti Convocati su Radio 24:

    Polemiche sui giocatori convocati dalle Nazionali? Quando i giocatori vengono valorizzati in Nazionale però va bene. Mi pare che stiano giocando anche la Coppa Italia, perché non hanno pensato di cancellarla?

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:54
Serie A – Sassuolo-Udinese, neanche l’ombra di un tiro. Primo posto ancora del Milan

Serie A: 7ª giornata
Sassuolo 0-0 Udinese

Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie A TIM!
Nel prossimo turno, l'Udinese ospiterà il Genoa mentre il Sassuolo affronterà il Verona al Bentegodi.
Anticipo dalle poche emozioni al Mapei Stadium. La squadra di Gotti strappa un punto prezioso in Emilia riuscendo ad imbrigliare il reparto offensivo dei neroverdi e non permettendo di creare occasioni degne di nota dalle parti di Musso. Gli emiliani, nonostante il buon possesso palla, non riescono mai a concludere nello specchio della porta avversaria.
90'+3'
Fine partita di SASSUOLO-UDINESE: 0-0. Al Mapei Stadium, 0-0 tra Sassuolo ed Udinese.
90'+1'
Esce Lopez entra Obiang. Quarta sostituzione per il Sassuolo.
90'
L'arbitro concede tre minuti di recupero.
88'
I padroni di casa continuano a cercare di sbloccare la gara. I neroverdi non riescono a penetrare in area avversaria.
85'
Esce Okaka entra Lasagna. Seconda sostituzione per l'Udinese.
83'
La squadra di De Zerbi non riesce a creare grattacapi dalle parti di Musso. La difesa friuliana sembra in grado di gestire gli attacchi dei padroni di casa.
80'
Punizione dalla fascia sinistra sul primo palo di De Paul. Raspadori, in traiettoria, respinge la sfera di gioco.
79'
Francesco Caputo non chiudeva una gara in Serie A senza effettuare un singolo tiro in porta da sette partite, l'ultima in casa del Napoli lo scorso luglio.
77'
Esce Caputo entra Raspadori. Terza sostituzione per il Sassuolo.
76'
Punizione dalla trequarti destra in area di Lopez. Il cross del centrocampista neroverde finisce direttamente preda della difesa dell'Udinese.
74'
Tiro dalla bandierina di Lopez in area. Becao svetta allontanando la palla dall'area di rigore.
72'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Berardi. La difesa bianconera fa buona guardia e recupera palla.
70'
Locatelli prova il lancio sulla destra per Muldur. Samir anticipa il laterale neroverde.
68'
I padroni di casa gestiscono palla nella metà campo avversaria. I friuliani aspettano i neroverdi per poi ripartire in contropiede.
65'
Esce Pussetto entra Deulofeu. Prima sostituzione per l'Udinese.
64'
Esce Boga entra Defrel. Seconda sostituzione per il Sassuolo.
62'
In questa fase di gara, i ritmi di gioco sono davvero bassi. Le due squadre faticano a proporsi in avanti.
59'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Berardi. La difesa ospite riesce a recuperare palla.
57'
Calcio d'angolo dalla destra in area di De Paul. Becao, ben appostato a centro area, non riesce a colpire il pallone che diventa preda dei padroni di casa.
55'
Muldur penetra in area dalla destra. Samir ferma il turco deviando palla oltre la linea di fondo campo.
53'
Cross teso dalla destra in area di De Paul. Consigli, in traiettoria, fa suo il pallone.
51'
Il Sassuolo continua a gestire palla senza riuscire a trovare spazi per poter far male alla retroguardia avversaria.
48'
Locatelli regala palla a De Paul a centrocampo. L'argentino arriva fino al limite dell'area serve Pussetto che la mette in mezzo. Marlon intercetta palla.
46'
Esce Traorè entra Muldur. Prima sostituzione per il Sassuolo.
45'
Inizia il secondo tempo di SASSUOLO-UDINESE: 0-0. Primo pallone della ripresa giocato dall'Udinese.
Vedremo se durante l'intervallo, i due tecnici opteranno per alcune sostituzioni al fine di sbloccare il risultato.
Prima frazione povera di emozioni al Mapei Stadium. I padroni di casa, nonostante il maggior possesso palla, hanno faticato ad impensierire la retroguardia udinese. D'altro canto, i bianconeri hanno coperto molto bene il campo impedendo ai neroverdi di ripartire in velocità con Boga e Caputo.
45'+1'
Fine primo tempo di SASSUOLO-UDINESE: 0-0. Al Mapei Stadium, prima frazione a reti bianche.
45'
L'arbitro concede un minuto di recupero.
43'
AMMONITO Ferrari. Fallo ai danni di Pussetto.
42'
Punizione dalla destra sul secondo palo di De Paul per il colpo di testa di Samir. Il difensore dell'Udinese non inquadra la porta.
39'
Ferrari, in proiezione offensiva, calcia dal limite dell'area. La palla finisce fuori alla destra di Musso.
36'
Berardi cerca Rogerio in area di rigore. Il terzino neroverde non riesce a controllare la palla che termina sul fondo.
33'
Arslan, dopo un contrasto con Rogerio a centrocampo, rimane a terra dolorante.
31'
AMMONITO Traorè. Entrata scomposta ai danni di Samir.
30'
Traversone dalla sinistra di Zeegelaar per l'inserimento in area di De Paul. L'argentino controlla palla e calcia.ma la palla deviata da Ferrari finisce oltre la traversa.
28'
Cross insidioso dalla fascia sinistra in area di Rogerio. La palla attraversa tutta l'area finendo preda dei bianconeri.
25'
La squadra di De Zerbi ha alzato il proprio baricentro. I padroni di casa sono alla ricerca del gol del vantaggio.
23'
Traorè cerca Berardi in area. Il passaggio del centrocampista degli emiliani finisce direttamente tra le braccia di Musso.
21'
Locatelli prova il lancio in area per Caputo. Musso è attento e fa sua la palla anticipando l'attaccante del Sassuolo.
18'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di rigore di De Paul. Ayhan anticipa di testa Pussetto sventando la minaccia.
16'
AMMONITO Nuytinck. Fallo ai danni di Caputo nei pressi dell'area di rigore.
14'
Azione manovrata del Sassuolo. I neroverdi si sono riversati nella metà campo occupata dall'Udinese.
11'
Rogerio arriva sul fondo e mette palla sul primo palo. Musso blocca in due tempi la sfera di gioco.
9'
AMMONITO Pussetto. Fallo ai danni di Locatelli.
7'
In questi primi minuti di gioco, gli ospiti cercano di fare la partita. La squadra di Gotti gestisce palla nella metà campo avversaria.
4'
Locatelli cerca Caputo al limite dell'area di rigore. L'attaccante neroverde non riesce a controllare la palla che finisce preda della difesa bianconera.
2'
Traversone dalla sinistra in area di Zeegelaar. Consigli esce e fa suo il pallone.
1'
Inizia il primo tempo di SASSUOLO-UDINESE. Dirige la sfida il Sig. Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta.
Gotti, sceglie il modulo 3-5-2 con la coppia offensiva formata da Okaka e Pussetto. A centrocampo vengono schierati De Paul, Arslan, Pereyra con Strygen Larsen e Zeegelaar a presidiare le corsie laterali mentre la difesa sarà formata da Becao, Nuytinck e Samir.
De Zerbi conferma la difesa a 4 con Marlon, Ayhan, Ferrari, Rogerio. La linea mediana è composta da Locatelli e Lopez. Davanti, Caputo unica punta con Berardi, Traorè e Boga alle sue spalle.
3-5-2 per l’Udinese: Musso - Becao, Nuytinck, Samir - Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar - Pussetto, Okaka. A disposizione: Gasparini, Scuffet, Ouwejan, Makengo, Deulofeu, Bonifazi, Lasagna, Molina, Ter Avest, Nestorovski, Forestieri, De Maio.
Ecco le formazioni. 4-2-3-1 per il Sassuolo: Consigli - Marlon, Ayhan, G. Ferrari, Rogerio - Locatelli, M. Lopez - Berardi, Traoré, Boga - Caputo. A disposizione: Turati, Vitale, Magnanelli, Peluso, Obiang, Muldur, Raspadori, Bourabia, Kyriakopoulos, Schiappacasse, Defrel.
L’Udinese ha perso cinque delle sei partite di questo campionato (1V); solo nel 1961/62 i friulani hanno registrato sei sconfitte nelle prime sette gare stagionali di Serie A.
Il Sassuolo ha raccolto solo due punti nelle ultime quattro sfide contro l’Udinese in Serie A, dopo che aveva vinto tre delle quattro precedenti contro i friulani (1P).
I padroni di casa dopo la vittoria prestigiosa contro il Napoli, vogliono conquistare nuovamente tre punti tra le mure amiche.
È tutto pronto per Sassuolo-Udinese, gara valida per la settima giornata del campionato di serie A.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:54
Classifica Serie A – Il Sassuolo fallisce il sorpasso al vertice. Viola a +3 sulla zona retrocessione

La classifica aggiornata del campionato di Serie A 2020-21

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/ (https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:55
Immagini, video e storie: segui ViolaNews su INSTAGRAM! Siamo più di 33mila!

Ancora non ci segui? Cosa stai aspettando?

Contenuti esclusivi, fotografie e video, curiosità da dentro e fuori dal campo: tutto questo è ViolaNews.com su Instagram, un concentrato a tinte gigliate che non puoi perderti! Per questo ti vogliamo con noi: seguici e non te ne pentirai! Immagini e non solo, anche le tanto amate storie con notizie e collegamenti diretti al nostro sito per rimanere sempre aggiornato sulla tua Fiorentina!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:56
ViolaNews.com è su TWITTER con tutte le notizie sulla Fiorentina

Visitate il nostro account sul social network

Violanews.com è presente anche su Twitter con tutte le notizie del mondo viola! La redazione darà spazio al dialogo con i followers, vi proporremo ciò che accade nel mondo Fiorentina: seguiteci cercando @violanews! Vi aspettiamo… cliccate qui per accedere alla pagina e cliccate “segui”!

    seguici anche su Facebook: clicca qui e schiaccia “mi piace”!

    seguici anche su Instagram: clicca qui e schiaccia “segui”!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:56
Su Tuttitalenti.com le schede, i dati e le immagini dei possibili acquisti

Il nuovo modo per conoscere in pochi minuti tutti i calciatori nuovi della Serie A

Dopo il successo di violanews.com e di www.numericalcio.it la nostra redazione vi propone un sito tematico dedicato al calciomercato, o meglio a conoscere tutti i calciatori in procinto di vestire la maglia delle 20 società di Serie A. Su una singola pagina tutte le informazioni che fino ad ora leggete su portali diversi. Con www.tuttitalenti.com potrete infatti conoscere subito quali sono le caratteristiche dei calciatori trattati o acquistati dalla vostra squadra del cuore o della rivale più agguerrita. Da qualche mese il nostro sito diventa ancora più leggibile sugli smartphone avendo adottato il responsive design. Per leggere tutto al meglio basta girare il vostro device e la scheda dei giocatori preferiti occuperà la larghezza intera.

Ovviamente un occhio di riguardo per i calciatori trattati dalla Fiorentina che potete ricercare per nazionalità. Per ogni calciatore troverete la scheda anagrafica, la posizione in campo, la carriera, le statistiche tecniche dell’ultima stagione e un video che lo mostra all’opera. VI ASPETTIAMO

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:56
Seguici su Telegram, le principali notizie di VN sul tuo smartphone

Violanews vi propone una grande novità per le vostre notizie in viola

VIOLANEWS  vi propone da tempo una novità unica nel panorama dell’informazione legata alla Fiorentina. Le notizie più importanti della giornata verranno inviate a tutti gli iscritti del canale VIOLANEWS che abbiamo creato su Telegram. Una notizia di rassegna stampa la mattina, una a metà giornata e l’ultima in serata. Ovviamente a queste 3 canoniche si aggiungeranno importanti breaking news

Telegram è l’alternativa a whatsapp che sta crescendo molto anche in Italia e a differenza del più popolare servizio di messaggistica Telegram è consultabile con un unico numero di cellulare sia dagli smartphone che dai tablet che dai computer di casa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:57
Scarica gratis l’App di ViolaNews.com e seguici sul tuo smartphone!

Le notizie di Violanews consultabili anche tramite una nuova app scaricabile da Apple Store e Google Play

Violanews.com, il sito di riferimento per tutti i tifosi viola, è ancora più vicino ai suoi utenti. Grazie alla nuovissima App rilasciata di recente potrete restare sempre aggiornati su tutte le vicende di casa viola: news, calciomercato, esclusive. Seguite i vostri beniamini, le dirette, le partite, le conferenze stampa, guardate le foto e i video: tutto quello che volete sapere sempre a portata di mano con una grande velocità!

Come fare? Andate su Apple Store o Google Play e cercate VIOLANEWS e finalmente troverete la nostra APP che siamo sicuri non vi deluderà.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:57
ViolaNews.com è su FACEBOOK con le notizie viola: seguiteci!

Diventa fan di Violanews, non te ne pentirai

Cercate su Facebook la pagina ufficiale di VIOLANEWS e schiacciate su “Mi Piace”. Troverete tutte le notizie principali pubblicate sul nostro sito e avrete la possibilità di commentarle con i vostri amici sul social network. Un modo moderno per essere in contatto ovunque (anche sul vostro smartphone) con il vostro sito di riferimento per il mondo viola.

    seguici anche su Instagram –> CLICCA QUI e schiaccia “segui”!

    seguici anche su Twitter –> CLICCA QUI e schiaccia “segui”!

    iscriviti al canale Telegram –> QUI le indicazioni per unirti al canale

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:57
Su Numericalcio.it tutti i numeri e le statistiche del calcio che… conta!

“Numericalcio” si conferma un sito di riferimento per gli amanti dei numeri e delle statistiche del calcio italiano ed internazionale

Chi segue violanews.com sa quanta importanza il nostro sito dia alle statistiche sulla Fiorentina e ai ranking europei e mondiali per misurare gli andamenti di squadre di club e nazionali. Da più di un anno il nostro Roberto Vinciguerra, con una squadra di giovani statistici, vi propone www.numericalcio.it in cui potrete trovare numeri e curiosità sul campionato di Serie A, ma anche sugli altri campionati maggiori in Europa, con un occhio sempre attento alle competizioni delle Nazionali e ai ranking FIFA e UEFA.

Non mancano gli aggiornamenti sulla Serie B e sui campionati Primavera 1, Primavera 2, Under 18, Under 17, Under 16 ed Under 15 insomma un vero e proprio vademecum per tutti gli amanti delle statistiche e non solo.
Vi aspettiamo su www.numericalcio.it

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:58
E’ uscito il nuovo “Diario Viola” dedicato alla storia dei presidenti della Fiorentina

Il quinto “Diario Viola” di Violanews è disponibile nelle edicole e nelle librerie

L’idea del DIARIO VIOLA di VIOLANEWS è nata nel 2016, per celebrare i 90 anni della storia della Fiorentina. Le singole uscite annuali, pubblicate in collaborazione con la casa editrice Scribo, vi accompagneranno fino al 2026, ossia ai 100 anni della società viola, e si concentreranno su tutto ciò che ha contribuito a rendere grande la storia della Fiorentina.
L’edizione di quest’anno, curata come sempre da Roberto Vinciguerra e disponibile nelle edicole e nelle librerie, è dedicata ai 24 PRESIDENTI che, dal 29 agosto 1926, si sono succeduti alla guida della società gigliata. Per VIOLANEWS, qualificata testata giornalistica nata nel 2001, si tratta di un forte impegno pluriennale volto ad accompagnare queste annate scolastiche con un percorso nella storia gigliata fino, come detto, al 2026, anno in cui la Fiorentina taglierà lo storico traguardo secolare. Come nelle edizioni precedenti, divenute già oggetto di culto per i collezionisti, anche in questo DIARIO VIOLA troverete tante figurine (anche rare), documentazioni storiche tratte da giornali dell’epoca, le copertine dei periodici viola e gli spazi dedicati agli aggiornamenti delle gare stagionali della Fiorentina.

Non ci resta che farvi in nostro miglior “in bocca al lupo” anche per la prossima annata scolastica da vivere, ovviamente, con il DIARIO VIOLA!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:58
NEW APP AND WEBSITE | NUOVA APP E SITO ⚜️
Scopri di più | More ➡️ http://bit.ly/ACF_WebsiteAppLaunch
Download our first ever app, visit the new website www.acffiorentina.com/en 📲
Scarica la nostra prima app, visita il nuovo sito www.acffiorentina.com/it 💻
iOS: http://bit.ly/ACFAppiOS
Android: http://bit.ly/ACFAppAndroid
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/p640x640/121031799_3669032686461234_8048648485128181001_o.jpg?_nc_cat=108&ccb=2&_nc_sid=8024bb&_nc_ohc=u4030j5RAeUAX_4ginw&_nc_oc=AQkhAzDu-97wNmhvXgAyZ1ecKL33ajLY1WgHMt87tKjP2YnVsKwbaXjgRiFeajBERb4&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&tp=6&oh=aee1b65a20011faafa1970809d5bf2e4&oe=5FBEC8FF)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 22:59
Pulgar di rientro in regia a Parma, poi la Nazionale: convocato dal Cile

Erick si sta riprendendo club e rappresentativa cilena

Dopo il gettone in Coppa Italia, potrebbe arrivare domani il rientro da titolare in campionato di Erick Pulgar, a lungo alle prese con la positività al Coronavirus. Intanto il centrocampista è rientrato nella lista dei convocati del Cile per il doppio impegno nelle qualificazioni ai Mondiali contro Perù e Venezuela.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/06/20, 23:59
All. Roma Femminile: “I passi falsi della Fiorentina non possono darci serenità”

Domani l’ultima chiamata per la Fiorentina

Betty Bavagnoli, allenatrice della Roma Femminile, ha parlato così a Roma TV in vista della sfida di domani contro la Fiorentina:

“Sarà una bella partita perché entrambe le squadre vogliono fare bene. La Fiorentina è una squadra che rispettiamo molto, conosciamo il loro valore. Sarebbe un grande errore pensare che i passi falsi che hanno fatto ci possano far stare serene. Comunque anche noi non abbiamo avuto un cammino costante e quindi sia noi che loro dobbiamo fare una gara importante che può determinare anche una certa consapevolezza di dove si vuole arrivare”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 15:56
Fiorentina, cosa succede oggi. In campo alle 20.45

Il programma viola giorno per giorno

SERIE A Ore 20.45 Stadio Tardini di Parma
PARMA – FIORENTINA
TV telecronaca su DAZN
RADIO- Radiocronaca esclusiva per la Toscana su Radio Bruno Toscana
WEB – Diretta testuale commentabile su violanews.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 15:58
Le prime pagine dei quotidiani sportivi: caos tamponi in casa Lazio

Così aprono La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport oggi in edicola

Le copertine dei quotidiani sportivi in edicola oggi 3 novembre 2020

LA GAZZETTA DELLO SPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/la_gazzetta_dello_sport-1.jpg?v=20201107145600)
La Gazzetta dello Sport, quotidiano sportivo fondato il 3 aprile 1896 da Eugenio Camillo Costamagna e Eliso Rivera, è uno dei maggiori quotidiani in Italia e il più venduto tra quelli sportivi, ma anche il più longevo in Europa. Attualmente è diretto da Andrea Monti e l’editore è RcsMediaGroup, mentre la sede dell’edizione nazionale è a Milano. Esistono anche La Gazzetta dello Sport edizione Roma per Roma e Lazio, La Gazzetta dello Sport edizione Puglia per Puglia e Basilicata, e La Gazzetta dello Sport edizione Sicilia per Sicilia e Calabria.

CORRIERE DELLO SPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/corriere_dello_sport-1.jpg?v=20201107145600)
Il Corriere dello Sport, fondato il 20 ottobre 1924 da Alberto Masprone, è il quotidiano più letto nel centro e nel sud Italia, mentre è solo il quarto se prendiamo in considerazione  tutti i quotidiani. L’editore è Amodei e il suo nome è diventato Corriere dello Sport – Stadio nel 1977, quando incorporò il quotidiano bolognese Stadio. L’edizione Firenze ha una pagina dedicata alle notizie della Fiorentina.

TUTTOSPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/tuttosport-1.jpg?v=20201107145600)
Tuttosport, fondato il 30 luglio 1945 da Renato Casalbore, è il terzo giornale sportivo venduto in Italia. Attualmente è diretto da Paolo De Paola e l’editore è anche in questo caso il Gruppo Amodei. La sede è unica ed è a Torino.Il quotidiano dà ampio spazio a Juventus e Torino, ma la grande caratteristica di questo quotidiano è nelle news di calciomercato, con l’aggiornamento continuo delle trattative impostazione che spesso è stata oggetto di critiche.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:02
L’orgoglio di Iachini, tra silenzi e brusii si gioca il futuro. Prandelli in stand-by

Gli aggiornamenti

La Fiorentina stasera alle ore 20:45 sfiderà il Parma in una partita da dentro o fuori per il proprio tecnico. L’inizio di stagione si è rivelato abbastanza negativo, non soltanto per i punti ma anche per il gioco espresso. Per l’ennesima volta Iachini ha ricevuto una fiducia a tempo, ed adesso si gioca tutto contro la squadra di Liverani. Come ampiamente prevedibile le indiscrezioni in settimana sono divampate, rincorrendo il nome del possibile sostituto. Ma a far rumore è anche il silenzio assordante di Rocco Commisso, riporta Repubblica. Il patron, a sorpresa, prima della trasferta di Roma è tornato negli Stati Uniti senza dire niente. Adesso il caso Iachini è in piena deflagrazione. Per lui non è soltanto il momento del silenzio, ma forse anche dei ripensamenti per la conferma decisa in estate. Sempre secondo il quotidiano, in caso di sconfitta, Prandelli resta il nome più caldo per la sostituzione. Con un contratto fino al prossimo giugno e la possibilità, in futuro, di entrare a far parte come dirigente della Fiorentina.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:04
Callejon positivo, tutta la Fiorentina in bolla e… un’opzione sfumata

Cambio di programma

Piove sul bagnato per la Fiorentina. La positività di Callejon al covid fa sfumare l’opzione 3-4-3 per la gara con il Parma e relega ai box lo spagnolo, asintomatico e in isolamento, fino alla negatività. Il gruppo tecnico proseguirà la bolla precauzionale per limitare al massimo i contatti con l’esterno. Sul lato tattico contro gli emiliani saranno Ribery e Kouame a guidare l’attacco, mentre a centrocampo torna titolare Pulgar con Amrabat e Castrovilli interni, in difesa Igor con Caceres e Milenkovic davanti a Dragowski. Lo scrive il Corriere Fiorentino.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:05
Iachini, la notte più lunga: Commisso pensa al cambio. E Prandelli è pronto a subentrare

Il commento

Stasera c’è Parma-Fiorentina, ne parla così La Nazione: “Iachini sa bene di essere al bivio più importante da quando è arrivato a Firenze – anche se per lui ce ne sono già stati tanti di ’bivi’ – perché per la prima volta Commisso sta seriamente valutando la posizione del timoniere in panchina. E la sosta di campionato sarebbe un assist per una società che non ha certezze a proposito della funzionalità del proprio allenatore. C’è fra l’altro già pronta una soluzione che avrebbe due pregi indiscutibili: trovare una soluzione fino a giugno e ritrovare armonia con una parte consistente dei tifosi. E questa soluzione ha il nome di Cesare Prandelli, l’allenatore che ha vinto più partite nella storia della Fiorentina”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:05
TOTO FORMAZIONE: Igor titolare, torna Pulgar, dubbio in attacco

Le scelte di Iachini per la gara di stasera contro il Parma secondo i quotidiani

Torna il nostro appuntamento settimanale con la gara fra le redazioni dei quotidiani che seguono la Fiorentina. Una sola variabile rappresentata dalla presenza di Kouame in attacco per il Corriere dello Sport.

Il pronostico

GAZZETTA     CORSPORT    REPUBBLICA    CORR. F.NO     NAZIONE
3-5-2    3-5-2    3-5-2    3-5-2    3-5-2
Dragowski    Dragowski    Dragowski    Dragowski    Dragowski
Caceres    Caceres    Caceres    Caceres    Caceres
Milenkovic    Milenkovic    Milenkovic    Milenkovic    Milenkovic
Igor    Igor    Igor    Igor    Igor
Lirola    Lirola    Lirola    Lirola    Lirola
Amrabat    Amrabat    Amrabat    Amrabat    Amrabat
Pulgar    Pulgar    Pulgar    Pulgar    Pulgar
Castrovilli    Castrovilli    Castrovilli    Castrovilli    Castrovilli
Biraghi    Biraghi    Biraghi    Biraghi    Biraghi
Ribery    Ribery    Ribery    Ribery    Ribery
Vlahovic    Kouame    Vlahovic    Vlahovic    Vlahovic

La classifica  (77 punti in palio)
71 La Gazzetta dello Sport, La Nazione, La Repubblica
70 Corriere dello Sport, Corriere Fiorentino

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:06
Qui Parma: Liverani ritrova tutti i titolari, due dubbi di formazione tra mediana e attacco

Le ultime sugli emiliani

Le ultime sulla formazione del Parma, che stasera al Tardini sfiderà la Fiorentina. Liverani con il gruppo quasi al completo: l’unica assenza di un certo rilievo è quella di Cornelius. Il tecnico degli emiliani conferma il suo 4-3-1-2, con Sepe in porta, in difesa Iacoponi (al posto dell’ex Laurini, guarito dal covid ma tornato ad allenarsi da un paio di giorni), Gagliolo, Bruno Alves e Pezzella. A centrocampo Kurtic e Hernani sicuri del posto, mentre Cyprien è in vantaggio su Grassi. Kucka sulla trequarti, in attacco Gervinho e uno tra Inglese (favorito) e Karamoh. In panchina i nuovi acquisti Brunetta, Osorio e Sohm.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:08
I titoli viola dei quotidiani di oggi: Callejon positivo, salta la rivoluzione tattica

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

Questa pagina nata su Violanews.com da tanti anni è molto seguita perché offre la prima veloce occhiata ai quotidiani sportivi e politici che seguono le vicende della Fiorentina analizzando i titoli che i suddetti quotidiani propongono in giornata. Il lettore ha quindi la possibilità di andare in edicola per approfondire gli argomenti o seguire il resto della nostra rassegna stampa nella quale riportato gli estratti degli articoli principali sempre in tema Fiorentina. Buona lettura!

I quotidiani sportivi

(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logogazzetta1.jpg)
All’interno “Svolta Fiorentina. A Parma ultimo treno per Iachini. È pronto Prandelli“.
 
(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logocorsportstadio.jpg)
In prima pagina: “Iachini si Ribella”. A pagina 15: “Iachini se la gioca, ma senza Callejon”, in basso: “Ribery vuole sbloccarsi”.
 
I quotidiani politici

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Nazionelogo1.jpg?v=20201107150600)
In apertura “Vedi Parma e poi decidi“. All’interno “Iachini, a Parma la notte più lunga”, “L’orgoglio di Beppe: «Ferito, ma in sella»”, “Il ko di Callejon ha cambiato i piani Difesa corta senza Pezzella e Quarta”.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Repubblicalogo1.jpg?v=20201107150600)
A pagina 10: “L’attesa di Iachini”. A pagina 11: “Callejon positivo, salta la rivoluzione. Modulo confermato”

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2014/11/logocorrierefiorentino.jpg?v=20201107150600)
All’interno “Prima Parma” e “Callejon positivio e tutta la squadra entra in bolla”.
Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:09
Ribery a caccia del gol. A Parma per sbloccarsi, caviglia permettendo

Il momento del campione francese

Franck Ribery è sempre a caccia del centocinquantesimo gol tra i professionisti, ma soprattutto il quarto con la maglia viola. Come riportato da il Corriere dello Sport-Stadio, la Fiorentina ha bisogno del suo campione per affrontare al meglio l’insidiosa trasferta di Parma. In questa stagione il francese non è ancora andato a segno, ma farà di tutto per invertire questo dato. La classe e la determinazione non mancano mai, il suo nemico più grande resta se stesso, o meglio, la sua caviglia. I problemi fisici ed il dolore infatti ne hanno spesso limitato il rendimento. Il momento è delicato ed a Franck viene chiesto uno sforzo in più, perchè in fondo è proprio questo che fanno i fuoriclasse.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:09
Calcio in tv: si parte con un big match di Premier, in serata la Fiorentina

Per chi vuole vedere sul piccolo schermo le partite in diretta ecco l’elenco completo

Calcio in tv il 7 novembre

Per seguire la Fiorentina su DAZN potete abbonarvi  CLICCANDO SU QUESTO LINK https://www.dazn.com/it-IT/l/calcio-live-streaming/?utm_source=affiliate&utm_medium=rcs&utm_campaign=campaign&utm_term=term&utm_content=1100l34624|1100lc4yLbpV|rcs&dclid=CJrl3r_b8OwCFYmisgodcJkBQQ (https://www.dazn.com/it-IT/l/calcio-live-streaming/?utm_source=affiliate&utm_medium=rcs&utm_campaign=campaign&utm_term=term&utm_content=1100l34624|1100lc4yLbpV|rcs&dclid=CJrl3r_b8OwCFYmisgodcJkBQQ)

13.30 Everton-Manchester United (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL
14.00 Cosenza-Brescia (Serie B) – DAZN
14.00 Cremonese-Vicenza (Serie B) – DAZN
14.00 Monza-Frosinone (Serie B) – DAZN
14.00 Pisa-Ascoli (Serie B) – DAZN e DAZN1
14.00 Pordenone-Chievo (Serie B) – DAZN
14.00 Huesca-Eibar (Liga) – DAZN
15.00 Cagliari-Sampdoria (Serie A) – SKY SPORT SERIE A e SKY SPORT (canale 251 satellite)
15.00 Giana Erminio-Piacenza (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Grosseto-Carrarese (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Cesena-Fermana (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Gubbio-Triestina (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Cavese-Ternana (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Fano-Sudtirol (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Carpi-Legnago (Serie C) – ELEVEN SPORTS
16.00 Empoli-Reggina (Serie B) – DAZN
16.00 Crystal Palace-Leeds (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL
16.15 Barcellona-Betis (Liga) – DAZN
17.00 Bordeaux-Montpellier (Ligue 1) – DAZN
18.00 Benevento-Spezia (Serie A) – SKY SPORT SERIE A e SKY SPORT (canale 251 satellite)
18.00 Mjondalen-Stromsgodset (Eliteserien) – EUROSPORT PLAYER
18.30 Chelsea-Sheffield United (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL
18.30 Borussia D.-Bayern (Bundesliga) – SKY SPORT UNO
18.30 Siviglia-Osasuna (Liga) – DAZN
18.30 Renate-Lecco (Serie C) – ELEVEN SPORTS
20.30 Brann-Haugesund (Eliteserien) – EUROSPORT PLAYER
20.45 Parma-Fiorentina (Serie A) – DAZN e DAZN1
20.45 Pergolettese-Pro Vercelli (Serie C) – ELEVEN SPORTS
21.00 West Ham-Fulham (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL
21.00 PSG-Rennes (Ligue 1) – DAZN
21.00 Atletico Madrid-Cadice (Liga) – DAZN

goal.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:10
Commisso vacilla, Iachini rischia davvero: la soluzione è un traghettatore fino a giugno

Il commento

Parma-Fiorentina, la presentazione de La Gazzetta dello Sport: “Beppe Iachini sa di essere a rischio. E sa che una sconfitta a Parma taglierebbe quasi certamente anche l’ultimo sottile filo che lo lega a Rocco Commisso. L’uomo che lo ha voluto in estate e che lo ha difeso sia dopo il rocambolesco pareggio con lo Spezia, sia dopo la sconfitta all’Olimpico contro la Roma. Ma anche il patron sta vacillando. Non a caso ha accettato l’idea che i suoi collaboratori si guardassero intorno puntando gli occhi su una figura come Cesare Prandelli. Prandelli avrebbe dato il via libera per un contratto fino al 30 giugno 2021. Insomma, in partenza da traghettatore sperando poi di cambiare prospettiva strada facendo. Ma per il momento c’è ancora Beppe in panchina. E la speranza della Fiorentina è quella di uscire da questo momento critico e riprendere la marcia alla conquista di una classifica ai margini della zona Europa”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:11
Parma, il presidente Krause avverte la Fiorentina: “Vogliamo i tre punti”

Il tweet del numero uno ducale

[embed content src=”twitter” url=”https://twitter.com/Kyle_J_Krause/status/1324738119468486656″

Redazione VN

Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:11
Condannato a vincere e confermato a tempo determinato: Iachini solo contro tutto e tutti

Il commento

Parma-Fiorentina, la presentazione del Corriere Fiorentino: “Petto in fuori, e faccia al vento. Pronto ad affrontare la tempesta. Stasera, al Tardini, Beppe Iachini sarà un uomo solo. Contro tutto, e (quasi) tutti. Si sa, quando le cose vanno male l’allenatore è il primo, e spesso l’unico, a pagare. Iachini lo sa, ma non ha paura. Confermato a tempo (parecchio) determinato e condannato a vincere, e convincere, per restare aggrappato a una panchina attorno alla quale, da settimane, aleggiano fantasmi. Quello di Cesare Prandelli, in particolare, con il quale da qualche giorno Joe Barone e Daniele Pradè hanno preso contatti via via sempre più intensi. Non il massimo, per il mister. Costretto a preparare la partita della vita in una situazione che ha del paradossale“.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:12
Stasera con Parma-Fiorentina inizia il mese viola su DAZN

Inizia questa sera il trittico viola su DAZN. Ecco come abbonarsi

L’alternanza fra le due televisioni che si sono divise il mondo della Serie A è la regola, ma per le prossime tre settimane le partite della Fiorentina a cominciare da quella di questa sera verranno trasmesse in esclusiva da DAZN che permette l’abbonamento mensile, con la possibilità di distacco dopo un solo mese spendendo solo 9,99 euro. L’occasione per i tifoso viola è ghiotta perché con meno di 10 euro potranno seguire ben tre partite della Fiorentina.

Il ‘mese viola’

Questa sera alle 20.45 sarà di scena Parma-Fiorentina. Dopo la sosta il 22 novembre alle 12.30 sarà la volta di Fiorentina-Benevento, mentre la settimana successiva i viola sono attesi da un match difficilissimo a san Siro sarà Milan-Fiorentina con il canonico orario delle 15.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:12
Caos tamponi Lazio: 3 i positivi dai test rapidi. Ma con la Juve l’organico sarà al completo

Giallo sulle positività nel club capitolino

Tamponi rapidi o tamponi molecolari? La Lazio alza il tiro, sfida tutti, compresa la Uefa, e rilancia. E alla vigilia del match di domani con la Juventus si può dire con quasi certezza (ma l’ok definitivo passerà comunque dalla Asl) che Simone Inzaghi potrà disporre di tutta la squadra, salvo gli infortunati non-Covid. Questo quanto troviamo scritto nell’edizione odierna di Tuttosport riguardo la nota questione sui tamponi del club biancoceleste. Il direttore sanitario del club ha già dato il via libera, ma il giallo resta, e arriva dai risultati della giornata di ieri. Se dal test molecolare di Avellino risultano per la prima volta tutti negativi, dal test rapido di Roma sono ben tre casi di positività tra cui ci sarebbe anche Ciro Immobile. La risposta del club capitolino è decisa: “Non hanno niente a che vedere con il Covid, sono tamponi rapidi che per legge devono essere confermati dal tampone molecolare. Noi seguiamo il protocollo Figc, se troviamo un positivo lo dobbiamo isolare”. Il dubbio però più grande riguarda il fatto che questi giocatori sono stati fermati dalla Uefa prima delle due sfide di Champions League, e in quel caso i test erano molecolari e non rapidi. E nonostante questo, nel mezzo tra i due impegni europei, Immobile è andato in campo (segnando) nella trasferta di Torino. La Lazio e Lotito dovranno quindi fornire le spiegazioni necessarie alla Procura federale che sta indagando su questa situazione.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:13
Milan a caccia di un centrale. Milenkovic resta fuori budget, si punta il nuovo Kumbulla

Il talentino del club veronese ha attirato l’attenzione di molte big del calcio italiano

A gennaio il Milan avrà un budget da 15 milioni di euro per il centrale di difesa. Questo quanto troviamo scritto nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. Nonostante quindi il lungo corteggiamento di quest’estate, ad oggi, Milenkovic resta fuori dagli obiettivi di mercato rossoneri. Il diavolo infatti ha già individuato due giovanissimi su cui fondare il proprio reparto difensivo. Trattasi di due calciatori classe 2000: il primo è il turco Ozan Kabak, già cercato in estate e per il quale lo Schalke 04 nella prossima finestra di calciomercato può concedere uno sconto. Il secondo nome è quello di Matteo Lovato, altro classe 2000 che si sta mettendo in luce in questo avvio di stagione con la maglia dell’Hellas Verona. Come successo la scorsa stagione per Kumbulla, seguito con interesse anche dalla Fiorentina, prima di essere venduto alla Roma per una cifra record di oltre 30 milioni

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:16
Sentite Lotito: “Positivo non significa contagioso. Anche nella vagina ci sono i batteri”

Le parole del Presidente biancoceleste

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, in un’intervista a La Repubblica, ha parlato del giallo che aleggia intorno ai  tamponi effettuati intorno al club capitolino. Nel corso dell’intervista arriva un forte attacco nei confronti del presidente granata, Urbano Cairo, e un paragone “osè” riguardo la positività da Coronavirus. Questo un estratto delle sue dichiarazioni più eclatanti:

    Ci stanno a fà il gioco delle tre carte. La gente ci odia, per quello ci attacca. Cairo mi odia a morte dopo che ha perso con me, i suoi giornali mi attaccano per questo. Ma perde sempre, è ultimo in classifica. Che vuol dire positivo? Positivo vuol dire contagioso, no? Anche nella vagina delle donne, di tutte le donne del mondo, ci sono i batteri. Ma mica tutti sono patogeni, solo alcuni in alcuni casi diventano patogeni e degenerano. Anche Tare è positivo. Ma oggi nessuno ti dice se uno infetta oppure no. C’è un’aleatorietà dell’interpretazione dei risultati.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:17
Verso Parma-Fiorentina, attese reti e un… pareggio. Guai a passare in svantaggio

L’analisi statistica sulla sfida di questa sera

Nella parte statistica de La Nazione, curata dal nostro Roberto Vinciguerra,  abbiamo un analisi su quello che potrà essere il risultato di questa sera tra Parma e Fiorentina. Stando alle medie stagionali delle due squadre la somma delle reti che potrebbe verificarsi questa sera oscilla fra i 3 e i 4 (con il 2-2 finale fra i più indiziati), ma la media casalinga dei ducali fa rivedere molto al ribasso questa statistica, anche se dovrebbe essere scongiurato lo 0-0, risultato per’altro mai conseguito da entrambe le squadre in questo torneo. Oltre a questo le due compagini mostrano una grande incapacità di recuperare e/o ribaltare lo svantaggio iniziale: due sconfitte su due partite in questo torneo per i viola, 1 punto su 3 gare per il Parma. Chi passa in vantaggio avrà quindi una grande chance di portare a casa il risultato…

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:17
Segui A pranzo con il Pentasport in diretta grazie alla nostra webcam

Lo streaming direttamente su Violanews.com

A pranzo con il Pentasport: la trasmissione dei tifosi viola in diretta su Violanews. Seguila sul nostro sito, grazie alla webcam.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:18
Altra convocazione in casa Fiorentina: Pulgar ritrova il suo Cile

Ancora una convocazione tra i giocatori viola

Dopo la notizia di Caceres di ieri sera, arriva un’altra convocazione per i tesserati viola. Trattasi di Erik Pulgar che dopo l’assenza, dovuta alla positività al Coronavirus, delle ultime uscite si riprende la sua nazionale. Il cileno farà parte della spedizione, guidata dal tecnico Rueda, della doppia sfida valida per le qualificazioni mondiali contro Perù e Venezuela.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:19
Amerini: “Anche Pioli riceveva le stesse critiche che sta subendo Iachini…”

Le parole dell’ex viola

Daniele Amerini, ex centrocampista della Fiorentina, oggi procuratore, è intervenuto a Contro Calcio social tv. Questi alcuni estratti delle sue dichiarazioni:

    Iachini? Quest’anno l’avvio è stato difficile ma il calcio è strano e magari con due o tre risultati utili può rimediare. La Fiorentina rappresenta per lui una grande opportunità per il salto in avanti, per togliersi questa nomea di essere un allenatore votato solo alla salvezza. Del resto però pure Pioli riceveva le stesse critiche che sta subendo Iachini… Possibili sostituti? Non credo che potrebbe tornare Montella. Sarebbe la terza volta e per di più dopo essersi lasciati male l’anno scorso. Prandelli avrebbe forse più senso. Quando mi ha allenato a Verona era un grande innovatore e ha dimostrato successivamente tutto il suo valore, al netto di alcuni errori. Quando mi allenava, giocavamo prevalentemente con il 4-4-2. Dopo la Fiorentina Prandelli si è un po’ perso perché sono cambiate le metodologie, perché ha perso alcuni collaboratori preziosi”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:19
Obiettivi viola: De Paul è un trascinatore, sull’argentino piomba la Juventus

Inizio di stagione da vero leader per l’ex obiettivo viola

Era la metà di ottobre, venti giorni fa. La Juventus ha iniziato a fare sul serio nel seguire da vicino Rodrigo De Paul, passo dopo passo nel percorso di crescita che ormai sta diventando evidente. Ecco perché, stando a quanto viene riportato dal portale Calciomercato.com, un uomo del club bianconero era in tribuna per Udinese-Genoa, l’unica vittoria dei ragazzi di Gotti finora per 3-2 con De Paul protagonista. Un vero e proprio blitz, alla presenza anche dell’agente Augustin Jimenez che segue spesso il suo assistito partita dopo partita. Tra il club bianconero e l’argentino le relazioni sono da tempo ottime. La richiesta di Pozzo è sempre la stessa 35/40 milioni. Cifra che, avendo già speso tanto su Chiesa nei giorni finali di ottobre, farà in ogni modo rimandare ogni discorso alla prossima sessione estiva.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:20
Serie A – In campo Cagliari e Samp. Alle 18 tocca a Benevento e Spezia

La cronaca delle gare della settima giornata di campionato

https://www.violanews.com/statistiche/gare-di-serie-a/ (https://www.violanews.com/statistiche/gare-di-serie-a/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:20
Genoa, Zapata positivo al Covid-19. Un contagiato anche nell’Inter

Non si placa l’onda di contagi in Serie A

Il difensore del Genoa, Cristian Zapata è risultato positivo al Covid-19, come annunciato dallo stesso club ligure:

    Il Genoa Cfc comunica che in seguito agli esami strumentali effettuati in data 6/11/2020 il difensore Cristian Zapata è risultato positivo al Covid 19. La Società ha attuato tutte le misure necessarie e informato le Autorità competenti.

Nell’Inter invece è stato contagiato il portiere di riserva, Daniele Padelli.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:21
Non solo Parma-Fiorentina. Ecco la Serie A di DAZN

Il programma della settima giornata di Serie A su DAZN che inizia fra poco con Parma-Fiorentina

Vi abbiamo già ricordato che questa settimana a Parma e per le prossime due partite la Fiorentina sarà trasmessa sugli schermi di DAZN, adesso vi proponiamo tutti gli appuntamenti trasmessi nel corso del fine settimana.

Serie A

Sabato 7 novembre 2020 ore 20.45 Parma-Fiorentina
Domenica 8 novembre 2020 ore 12.30 Lazio-Juventus
Domenica 8 novembre 2020 ore 15.00 Genoa-Roma

Tutti gli sport su DAZN

Non solo Serie A TIM l’offerta di DAZN prevede anche la Serie B, tutte le partite della Liga spagnola e della Ligue 1 francese, FA Cup inglese, il campionato olandese Eredivisie e quello americano di MLS, la Champions League di pallavolo maschile e femminile, il baseball, rugby il football americano ma anche i canali di Inter Tv e Milan Tv, i due canali Eurosport con gli appuntamenti in diretta comprese le Olimpiadi rimandate al 2021.

Il mese viola su DAZN

Le prossime tre settimane le partite della Fiorentina verranno trasmesse in esclusiva da DAZN che permette l’abbonamento mensile, con la possibilità di distacco immediato dopo un solo mese spendendo solo 9,99 euro.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:22
Iachini costretto a cambiare i piani in corsa. Ballottaggio in attacco

Le scelte del tecnico viola

Come riportato da Repubblica, la positività a sorpresa di Callejon ha stravolto i piani tattici di Beppe Iachini. Il tecnico gigliato era intenzionato a cambiare modulo, ma l’assenza dello spagnolo pesa come un macigno in tal senso. Senza di lui è quasi impossibile impostare un tridente offensivo, poichè la Fiorentina è una squadra povera di esterni alti. Stasera contro il Parma sarà ancora 3-5-2. In difesa da segnalare l’inserimento del brasiliano Igor causa assenze, mentre a centrocampo dovrebbe tornare Pulgar dal primo minuto. Amrabat potrà quindi agire con più libertà. In attacco lotta a due per il posto accanto a Ribery. Secondo il quotidiano a spuntarla potrebbe essere Kouame, in leggero vantaggio su Vlahovic.
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:22
Iachini, il futuro è scritto. Questa sera con orgoglio e carattere per la 50° di Commisso

Per il quotidiano più passano le ore, più il destino di Iachini sarà lontano da Firenze

Questa sera Iachini, oltre ai tre punti, si gioca il suo futuro professionale. Anche se più passano le ore più lievita la sensazione che il suo futuro sia ormai già scritto. E questo sarà con ogni probabilità lontano dalla Fiorentina dove è pronto a tornare Cesare Prandelli. Questo quello che troviamo scritto su Tuttosport, oggi in edicola. Per il quotidiano è giusto che al tecnico ascolano, che ha fatto parte da giocatore della storia del club e del cuore dei tifosi, venga concessa un’altra chance questa sera. Dovrà tirare fuori tutto, orgoglio, carattere, voglia di riassaporare la vittoria nella gara numero 50 della gestione-Commisso. L’obiettivo è riscattare la figuraccia di Roma e respingere l’ondata di critiche che in alcuni casi sono state oltremodo eccessive.


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:23
Baiano: “La società doveva muoversi dopo Roma. Se Beppe vince a Parma che succede?”

L’opinione dell’ex viola

Il grande ex viola Ciccio Baiano ha parlato della Fiorentina a Lady Radio. Questo un estratto delle sue parole:

    Mi auguro solo che la Fiorentina vinca la partita, le chiacchiere mi interessano. Non tiferei mai per perdere e mandare via qualcuno. Attaccante? I tre attaccanti viola hanno bisogno di una prima punta vera. Non penso che giochi Cutrone, gli altri due li vedo più adattabili al ruolo di centravanti. A prescindere da chi giocherà, è importante che ci sia Ribery. Castrovilli capocannoniere la dice lunga sui problemi che la Fiorentina si porta avanti da tanto tempo. Amrabat? Io non vedo un’emergenza a centrocampo, non capisco il perchè debba giocare fuori ruolo.  Ritorno di Prandelli? Dieci anni fa ha lasciato un grande ricordo, lo rispetto molto. Spero che non arrivi, perchè vorrebbe dire che la Fiorentina vince. Se la società ha un progetto, dopo la partita contro la Roma lo mando via. Un allenatore non può andare sulla gratella in base al risultato settimanale. Non ha senso aspettare Parma per dare un capolinea, se dovesse vincere cosa succede? Siamo partiti per fare un miracolo ed ottenere l’Europa League, nel programma non siamo così lontani dall’obiettivo. Se non credono in Beppe dovevano prendere provvedimenti dopo la gara dell’Olimpico

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:24
Basile: “Friedkin a Roma non legge siti e giornali, mi auguro che succeda anche a Firenze…”

Il giornalista si esprime su Twitter

Il giornalista vicino al mondo Fiorentina, Massimo Basile, ha espresso la propria opinione su Twitter riguardo alla differenza tra i patron americani Friedkin, numero uno della Roma, e Rocco Commisso: “Friedkin non ascolta le radio locali, non segue siti e giornali, non sbircia sui social per capire l’umore della piazza. È la cosa che mancava a Roma e può rivelarsi vincente. Spero succeda in futuro anche a Firenze. La barriera linguistica può rappresentare una forza”.


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:25
De Magistris: “Prandelli è la persona giusta, ma cosa si aspetta a cambiare? Ribery non è lo stesso giocatore visto a Milano”

Parla il noto tifoso viola

Gianni De Magistris è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno:

    Dal punto di vista umano non mi sta piacendo la situazione legata a Iachini, non sono le condizioni più adatte in cui lavorare. La Fiorentina deve prendere una decisione, o sì o no perchè questa incertezza non fa bene a nessuno. Ribery sembrava il fratello minore di Beppe, adesso le cose sembrano cambiate. Bisognerebbe sapere cosa succede durante la settimana, adesso Franck non sembra il giocatore visto a Milano con l’Inter. La Fiorentina fa poca presenza in area di rigore, diventa inutile crossare a quel punto ma sarebbe più intelligente costruire una diga a centrocampo con giocatori come Duncan e Amrabat. Kouamè mi sembra un bel giocatore, ma va trovato un ruolo adatto per lui. Prandelli? Mi piace, ha fatto bene in passato tranne l’uscita a vuoto del Mondiale, sono convinto che possa essere l’uomo giusto, ma se la società ha già deciso perchè non cambia subito?

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:26
Serie A femm. – Roma-Fiorentina 2-2. Inutile pari, che allontana entrambe le squadre dalla vetta

La diretta testuale di Roma-Fiorentina, gara valida per la 7° giornata di Serie A femminile

CAMPIONATO
SERIE A FEMM.
—-
7° GIORNATA
Sabato 07.11.2020 – h.12:30
Roma – Stadio “Tre Fontane”
   
RETI: 11 Sabatino (F), 19 Lazaro (R), 66 Serturini (R), 80 Bonetti (F)

ROMA (4-3-3) – Baldi; Soffia, Swaby, Pettenuzzo, Bartoli (K); Bonfantini [68 Thomas], Giugliano, Hegerberg [82 Corelli]; Alves, Lazaro [76 Ciccotti], Serturini
A disp.: Ceasar, Pipitone, Corrado, Ohale, Bernauer, Massa, Severini, Landa, Zecca
All.: Elisabetta Bavagnoli
———
FIORENTINA (3-5-2) – Ohrstrom (K); Quinn, Adami [53 Mascarello], Tortelli; Thogersen, Bonetti, Catena [60 Piemonte], Breitner, Zanoli; Neto [86 Kim], Sabatino
A disp.: Schroffenegger, Jensen, Middag, Ripamonti, Fusini, Clelland
All.: Antonio Cincotta
———
Arbitro: Carella (Bari)
[Dell’Olio-Pappagallo]
——
Ammoniti: 32 Giugliano (R), 63 Quinn (F), 78 Pettenuzzo (R), 80 Bonetti (F)
Espulsi:
Pali/traverse: 53 Bonfantini (R), 61 Sabatino (F)
Recupero: 0′ pt – 3′ st

DIRETTA TESTUALE

    Bonetti salva la Fiorentina dalla quarta sconfitta consecutiva in campionato. Il gol della fuoriclasse potrebbe rappresentare una svolta decisiva per la stagione delle ragazze viola. Un pareggio importante contro un avversario ben organizzato, che nei 90' ha messo in seria difficoltà la retroguardia gigliata. In attesa della Fiorentina maschile, impegnata questa sera a Parma, Violanews.com vi augura un buon proseguimento di questo weekend sportivo sul nostro sito
    93'

    Triplice fischio al Tre Fontane! Roma e Fiorentina si dividono la posta, finisce 2-2
    90' 

    Tre i minuti di recupero
    89' 

    Fasi concitate della partita. Con la Fiorentina che adesso crede nel colpaccio, mentre la Roma è sempre pronta a pungere in contropiede
    85'

    Terzo cambio per Cincotta. Dentro l'americana Kim, fuori la portoghese Neto
    84'

    Strepitosa Tortelli! Il centrale fiorentino salva tutto. Fermando una sanguinosa ripartenza giallorossa
    81'

    Giallo per Bonetti per essersi tolta la maglia durante l'esultanza
    80'

    BONETTIIIIII! MERAVIGLIA SU PUNIZIONE! PAREGGIA LA FIORENTINA! La fuoriclasse viola risponde alla magia di Serturini sfoderando una vera e propria prodezza. Mancino meraviglioso che va ad infrangersi sotto l'incrocio dei pali superando Baldi
    78'

    Piemonte scappa via sulla destra. Pettenuzzo la trattiene prendendo l'inevitabile cartellino giallo
    75'

    Altra occasione Roma! Un'incontenibile Giugliano se ne va sulla destra e mette in mezzo per Lazaro. La spagnola calcia di prima senza impensierire Ohrstrom che blocca sicura
    74'

    La Fiorentina sembra aver accusato lo svantaggio. Le giallorosse sono in totale controllo della sfida
    70'

    Roma ad un passo dal 3-1! Zanoli rinvia il pallone sulla faccia di Tortelli. La carambola va a centimetri dal palo, scongiurando quello che sarebbe stato un autogol clamoroso
    66'

    Roma in vantaggio! Bolide pazzesco di Serturini dai 30 metri. La palla vola all'incrocio con  Ohrstrom che vola ma non può fare niente sulla prodezza bellissima dell'esterno giallorosso
    63'

    Giallo per Quinn! Stesa Lazaro lanciata a rete dopo un pallone perso dalle viola
    61'

    Traversa Sabatino! All'improvviso in un pallone che sembrava innocuo, la bomber della Fiorentina si gira in un fazzoletto e calcia andando a sbattere sul legno con Baldi immobile
    60'

    Cincotta suona la carica. Dentro l'ex Piemonte per Catena
    59'

    Non cambia l'andamento della gara. E' sempre la Roma a tenere il pallino del gioco con le viola che pressano alte, ma non riescono a creare problemi a Baldi
    54'

    Traversa Roma! Bonfantini si posta il pallone sul mancino e lascia esplodere un gran sinistro dal limite dell'area. La palla va a sbattere sulla traversa
    53'

    Cincotta prova a sciogliere le proprie ragazza. Fuori Adami, dentro Mascarello
    50'

    Palla gol per la Roma! Gran cavalcata di Giugliano che pennella un grandissimo traversone sul secondo palo. Sul pallone si avventa Serturini che a pochi passi da Ohrstrom mastica il tiro buttando al vento una grande occasione
    46'

    Si riparte! Primo possesso della ripresa per le giallorosse
    45'

    Si chiude il primo tempo al Tre Fontane. Meglio la Roma, che soprattutto in ripartenza ha creato pericoli alla retroguardia viola. Per Cincotta pesa tantissimo la palla sanguinosa persa in occasione del pari di Lazaro, con le viola che dovranno trovare delle contromisure per limitare le ripartenze e allo stesso tempo riuscire a rendersi pericolose
    44'

    Breitner! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, la palla cade sui piedi della tedesca, che da dentro l'area di rigore calcia altissimo. Primo squillo significativo delle viola dopo il pari giallorosso
    42'

    La Fiorentina fatica a creare palle gol. Una Roma ben organizzata, è spesso pericolosa in contropiede
    38'

    Sempre Roma pericolosa. Sponda di Lazaro per Giugliano che calcia al volo mandando la palla alta sopra la traversa.
    33'

    Che brivido per la Fiorentina! Contropiede micidiale della Roma con Giugliano che imbecca la "solita" Serturini. L'esterno salta Tortelli e da buonissima posizione calcia a lato
    32

    Giallo per Giugliano. La numero 10 giallorossa trattiene vistosamente Neto. Inevitabile la sanzione
    30'

    Attacca la Roma. Le giallorosse sfruttano ancorala corsia di sinistra con un'ispirata Serturini. Dopo un lungo batti e ribatti arriva il destro dalla distanza dello stesso esterno. Palla fuori alla sinistra di Ohrstrom
    26'

    Grande triangolazione tra Zanoli e Bonetti. Sul cross della 2002 però non arriva nessuno
    22'

    Ancora Lazaro pericolosa in area viola. La spagnola va altissimo e mette in mezzo un buon pallone di testa sul quale però si avventano solo le calciatrici viola che riescono quindi a spazzare
    19'

    Pareggio Giallorosso! Giugliano recupera un gran pallone su Thogersen. Serturini approfitta del buco lasciato dalla denese e si lancia sulla fascia mettendo in mezzo per Lazaro che di testa pareggia con il più classico dei gol degli ex
    17'

    Partita bloccata con le squadre che adesso faticano a rendersi pericolose.
    11'

    SEGNA SEMPRE SABATINO! FIORENTINA IN VANTAGGIO! Grande schema su calcio piazzato con Breitner che scucchiaia per il movimento del centravanti che sola davanti a Baldi non sbaglia
    9'

    Brivido per la Fiorentina! Gran calcio piazzato di Giugliano sul quale l'ex di turno, Paloma Lazaro, non arriva per centimetri alla deviazione vincente
    4'

    Primo squillo anche per la Roma. Senturini si accentra dalla destra e calcia a giro sul secondo palo. Palla fuori con Ohrstrom in controllo
    2'

    Subito Viola in avanti con un corner calciato da Bonetti. Colpo di testa alto di Thogersen che non impensierisce la retroguardia giallorossa
    1'

    E' iniziato il super lunch-match
     
    Amici e amiche di Violanews.com,  ben trovati nella diretta testuale di Roma-Fiorentina, settima giornata del campionato di Serie A Femminile. Al"Tre Fontane" le viola di Mister Cincotta dovranno vincere per recuperare posizioni in classifica dopo la falsa partenza iniziale. Il fischio d'inizio della sfida è fissato alle ore 12:30.

Gabriele Moschini
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:27
Toscana oggi – Covid: quasi 2.800 nuovi casi. Ancora 30 i decessi, crescono i guariti

Il bollettino giornaliero

La situazione

Sono 2.787 i nuovi casi di persone positive al coronavirus registrati in Toscana nelle ultime ventiquattro ore: 2.334 sono stati identificati in corso di tracciamento, altri 453 attraverso attività di screening. Di fatto è risultato positivo il 27,6 per cento delle 10.087 persone, esclusi tamponi di controllo, che sono state testate. I decessi sono trenta: venti uomini e dieci donne con un’età media di 81,9 anni. I nuovi casi sono il 4,8 per cento in più rispetto al totale del giorno precedente. Salgono dunque a 41.583 i toscani al momento malati, cresciuti del 5,4 per cento rispetto a ieri. La maggior parte continua a trovarsi a casa o in alberghi sanitari (gli isolamenti domiciliari hanno superato oggi il muro dei 40mila: 40.001 per la precisione), mentre i ricoverati in ospedale sono 1.582 (70 in più nelle ultime ventiquattro ore), di cui 214 in terapia intensiva (5 in più). Dall’inizio della pandemia a febbraio i casi complessivamente registrati in Toscana hanno toccato quota 60.467 e sono già guariti, clinicamente o a tutti gli effetti, in 17.352. Rispetto a ieri cresce infatti anche il dato relativo ai guariti: 614 (più 3,7%), 17.352 complessivamente da marzo. I tamponi eseguiti in oltre otto mesi sono stati 1.198.493, 18.143 analizzati da ieri a cui si aggiungono 4.087 tamponi antigenici rapidi.
La situazione provinciale

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri.

l virus, in base alla provincia di residenza o di domicilio 18.049 interessano l’area della città metropolitana di Firenze (911 in più rispetto a ieri), 5.131 Prato (275 in più), 4.881 Pistoia (262 in più), 3.368 Massa Carrara (64 in più), 5.739 Lucca (234 in più), 8.067 Pisa (381 in più), 4.367 Livorno (170 in più), 5.893 Arezzo (225 in più), 2.571 Siena (155 in più) e 1.846 Grosseto (110 in più). A questi si aggiungono 555 casi positivi notificati in Toscana ma che riguardano residenti di altre regioni.

Sono 1.448 quindi i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 849 nella Nord Ovest, 490nella Sud est.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:29
Toscana oggi – Covid: quasi 2.800 nuovi casi. Ancora 30 i decessi, crescono i guariti

Il bollettino giornaliero

I grafici

Per visualizzare in maniera immediata la situazione vi mostriamo una carrellata di grafici dove si nota l’impennata di nuovi casi e anche di ricovero in reparto, ma per fortune questo non avviene nel numero dei decessi e dei pazienti ricoverati in terapia intensiva. In chiusura anche l’interessante età media con i molti asintomatici riscontrati.

Cominciamo illustrando i nuovi casi accertati che dai primi di ottobre hanno avuto una decisa impennata fino a superare quota 2000 il 26 ottobre

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-16-57-36.png?v=20201107152700)

Qui sotto invece i pazienti attualmente positivi che dalla seconda settimana di ottobre seguono l’andamento delle nuove infezioni e aumentano in modo elevato

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-16-57-24.png?v=20201107152700)

Passiamo ad un grafico molto importante: quello relativo ai pazienti ricoverati. Dobbiamo notare che a fronte di un forte aumento dal mese di ottobre dei pazienti ricoverati in reparto, resta più contenuta anche se in costante aumento quello di coloro ricoverati in terapia intensiva.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-17-00-20.png?v=20201107152700)

Resta contenuto anche il numero dei pazienti deceduti anche se c’è un aumento del numero medio giornaliero che negli ultimi giorno è andato diverse volte sopra quota 10

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-17-00-12.png?v=20201107152700)

Per chiudere aggiungiamo due grafici tratti da www.ars.toscana.it che riportano i pazienti ospedalizzati dall’inizio dell’epidemia. Nonostante i nuovi positivi abbiano numeri 5 volte superiori quelli di marzo aprile possiamo vedere che i ricoverati in reparto e soprattutto in terapia intensiva sono ancora molti meno rispetto alla prima fase.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-09-00.png?v=20201107152700)
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-10-14.png?v=20201107152700)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:31
Sempre fuori ruolo e sfiduciato. Amrabat, adesso prenditi la Fiorentina

Il centrocampista arrivato dal Verona di Juric in cerca del vero salto con la maglia viola

È stato fortemente voluto da Commisso, un acquisto che ha stuzzicato in modo particolare i palati dei tifosi viola. Sofyan Amrabat è arrivato a Firenze come l’acquisto copertina dell’ultima sessione di mercato, dopo una stagione alla guida di Juric giocata a ritmi spaventosi, abbinando qualità e forza fisica come pochi hanno fatto alla prima occasione nel nostro campionato. Eppure l’inizio di stagione di Amrabat è stato un’altalena continuo, nonostante il 90 % delle colpe siano da attribuire ad altri. Sempre schierato fuori ruolo, una condizione fisica che ancora non appare brillantissima visto il precampionato praticamente inesistente e una voglia matta di strafare hanno condizionato il rendimento dell’ex centrocampista del Feyenoord. Ma l’acquisto di Amrabat è una delle poche cose da salvare in una società che sembra in preda alla confusione, con un po’ di fiducia ed il suo utilizzo nella zolla di campo di sua competenza il marocchino può spiccare il volo in maniera definitiva.

Il mancato utilizzo di Pulgar davanti alla difesa ha limitato enormemente l’andamento del pupillo di Commisso, ma già da stasera le cose sono destinate a cambiare. Specialmente adesso che la panchina della Fiorentina sembra pronta a subire un nuovo (questa volta giustificato) scossone. La vera avventura di Amrabat in viola deve ancora iniziare, e sarà sicuramente bellissima.

Vincenzo Pennisi
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:48
Pradè, con il Parma taglierà il traguardo delle 250 gare in viola

Il ds ha un ottimo bilancio: quasi il 50% di vittorie e tanti piazzamenti di rilievo

La gara di Parma rappresenta un importante traguardo per Daniele Pradé. Con l’incontro di domani sera al Tardini il ds raggiungerà quota 250 partite ufficiali da direttore sportivo della Fiorentina. Pradé arrivò a Firenze nell’estate del 2012 e vi rimase fino al 2016, per poi tornare nel 2019, quando venne richiamato da Commisso. Come riporta Roberto Vinciguerra su La Nazione, nelle sei stagioni in viola Pradé vanta un buon bilancio nelle 249 gare affrontate grazie alle 120 vittorie (48%), 58 pareggi e 71 sconfitte. Da evidenziare le 13 vittorie su 19 gare di Coppa Italia e i 17 successi su 34 incontri di Europa League. Tanti piazzamenti: finale di Coppa Italia del 2014, semifinali di Europa League e di Coppa Italia del 2015, 3 quarti posti consecutivi nel 2012-2015.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:49
Tagliavento: “Mi è bastato guardare il primo tempo di Inter-Fiorentina per capire cosa mi sono perso con il VAR”

Parla l’ex arbitro

L’ex arbitro ed attuale vice-presidente della Ternana, Paolo Tagliavento, ha commentato l’utilizzo del VAR, citando anche una gara della Fiorentina:

    Sono favorevole al VAR – dichiara Tagliavento a L‘Avvenire – . Durante la fase di sperimentazione ero il più scettico fra i miei colleghi, poi mi sono bastati i primi 45 minuti di Inter-Fiorentina per capire cosa mi ero perso in tutti quegli anni. Se ne avessi beneficiato prima, sono certo che il VAR mi avrebbe evitato i cinque peggiori errori della mia carriera: tipo il gol annullato a Muntari. Oggi comprendo meglio la reazione dei calciatori quando protestano per l’errore arbitrale, mentre non capisco perché nel 2020 non si dia la possibilità agli arbitri di poter discutere e giustificare il loro operato a fine gara. Sarebbe utile, quanto meno ad abbassare i toni e a non creare “mostri”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:50
⚜️ MATCH DAY ⚜️
🏆 #SerieA
🆚 Parma
⏰ 20:45 CET
🏟 Stadio Tardini
#ForzaViola 💜 #ParmaFiorentina
#ACFFiorentina #SerieA
(https://i.postimg.cc/9QXD8sW-w/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:52
CLASSIC GOAL | 📽️
🆚 Parma
⚽ Batistuta
📻 “Edmundo shoots, then Batistuta... GOAAAL”
"... Edmundo, il tiro ...arriva Batistuta... gollllll"
#ForzaViola 💜 #ParmaFiorentina

Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 16:57
👉 Sei carico per #RomaFiorentina ⁉️
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://i.postimg.cc/rp0xj7JC/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 17:00
⚜️ | MATCHDAY
🅰️ #SerieAFemminile
🆚 AS Roma
⏰ H 12.30
🏟 Stadio Tre Fontane - Roma
🖥️ LIVE STREAMING su SkySport, Tim Vision e acffiorentina.com
⚡️ Powered by Banca Cambiano 1884 S.p.A
#ForzaViola 💜 #RomaFiorentina
(https://i.postimg.cc/Zq8KJcKz/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-1.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 17:02
⏰🌍 | IT'S TIME with Fani Gioielli
Manca poco! Siete pronti? Da dove ci tiferete? | Where will you support us from?
#ForzaViola 💜 #RomaFiorentina #SerieAFemminile
(https://i.postimg.cc/B6bymSz7/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-2.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 17:04
🇮🇹Tanti auguri Martina! Lascia un 💜 per augurare Buon Compleanno a Martina Piemonte! 🥳🎂
🇺🇸 Happy bday Martina! Leave a 💜 to wish Martina Piemonte a Happy Birthday!
#ForzaViola 💜
(https://i.postimg.cc/0yNBk2kk/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-3.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 17:06
📍Eccoci allo Stadio Tre Fontane - Roma
#ForzaViola 💜 #SerieAFemminile #RomaFiorentina

(https://i.postimg.cc/y8FkNBvG/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile.jpg)
(https://i.postimg.cc/7L9hg9vM/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-1.jpg)
(https://i.postimg.cc/zBfBph8m/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-2.jpg)
(https://i.postimg.cc/26X5t5S1/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-3.jpg)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 17:11
📋 | LINE UP
Il nostro 11 iniziale per #RomaFiorentina!

🖥️ LIVE STREAMING su acffiorentina.com
#ForzaViola 💜 #SerieAFemminile
(https://i.postimg.cc/gJGM7YTb/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-4.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 17:13
Serie A – Cagliari facile sulla Samp

Serie A: 7ª giornata
Cagliari 2-0 Sampdoria (J. Pedro (rig.) 48', N. Nández 68')

Dalla diretta testuale è tutto, appuntamento al prossimo match!
Nel prossimo turno, dopo la sosta per le nazionali, il Cagliari andrà a Torino per affrontare la Juventus, mentre la Sampdoria torna a Marassi contro il Bologna di Mihajlovic.
Il Cagliari aggancia la Sampdoria in classifica a 10 punti e, per la prima volta in questa stagione, non subisce gol.
Il Cagliari porta a casa 3 punti importanti, in una partita che ha avuto il suo punto di svolta al 40', con l'espulsione di Augello. Nel primo tempo ha regnato l'equilibrio e l'aggressività, ma c'è stata poca precisione nell'ultimo passaggio da parte di entrambe le formazioni. Nella ripresa i sardi hanno approfittato dell'uomo in più e hanno sovrastato la Samp, segnando su rigore con Joao Pedro in apertura di tempo e con Nandez al 68', sprecando anche tante buone occasioni. La Samp non crea mai pericoli in area avversaria.
90'+5'
FINISCE QUI! Cagliari-Sampdoria 2-0.
90'+3'
Tiro rasoterra di Pavoletti da fuori area: debole, blocca Audero.
90'+1'
Esce Nández con i crampi, entra Fabrizio Caligara.
90'+1'
Fuori anche Gabriele Zappa, buona partita la sua, dentro Fabio Pisacane.
90'+1'
Triplo cambio per Di Francesco: fuori Ounas, dentro Matteo Tramoni.
90'
4 minuti di recupero.
89'
La Samp sta producendo un ultimo sforzo per tentare di riaprirla, ma sembra veramente oltre le sue possibilità.
86'
Sostituzione nel Cagliari: fuori Giovanni Simeone, dentro Leonardo Pavoletti, che mette qualche minuto nelle gambe.
85'
Cragno blocca un tiro di Verre da fuori.
83'
Cartellino giallo per Adrien Silva, fallo su Joao Pedro.
81'
Gol annullato per fuorigioco al Cagliari, che aveva finalmente concretizzato un contropiede con Sottil. L'offside è di Ounas che aveva fornito l'assist.
81'
Sostituzione nella Samp: fuori Antonio Candreva, dentro Valerio Verre.
77'
Infine fuori Jakub Jankto, dentro Mehdi Léris.
77'
Esce poi Albin Ekdal ed entra Adrien Silva.
77'
Tripla sostituzione nella Sampdoria: fuori Fabio Quagliarella, dentro Antonino La Gumina.
75'
Gestisce il possesso il Cagliari...
71'
Ora è dura per la Samp, difficile trovare le energie e forse anche le motivazioni.
68'
GOL! CAGLIARI-Sampdoria 2-0! RETE DI NAHITAN NANDEZ! Simeone recupera palla a centrocampo e verticalizza subito per Nandez, che scatta sulla linea dei difensori e davanti ad Audero non sbaglia!
65'
La difesa doriana gli concede spazio e Lykogiannis tira dai 20 metri: palla alta sulla traversa, ma non di molto.
64'
Cartellino giallo per Lorenzo Tonelli, che entra duro su Joao Pedro.
63'
SOTTIL! Palla verticale di Rog per l'esterno, che stavolta arriva al tiro: para Audero con i piedi! E' entrato benissimo Sottil!
60'
Altro contropiede di Sottil, che serve sempre bene i compagni, questa volta Joao Pedro, che però perde un tempo di gioco e si fa murare il tiro.
57'
La Samp cerca di rimanere ordinata, come chiede Ranieri. Cercherà di stare compatta e colpire in ripartenza.
54'
Ripartenza guidata da Sottil, velocissimo, che serve sulla corsa Ounas: Joao Pedro fa un movimento per liberargli il sinistro, ma Ounas rientra sul destro e si trova lo specchio chiuso proprio dal suo compagno.
54'
Jankto ci prova da fuori! La palla esce a lato non di molto.
53'
Ottima azione della Samp, ma poi Jankto esagera con i dribbling in area per portarsela sul sinistro e finisce per perderla.
51'
Zappa calcia da dentro l'area, ma il tiro viene deviato e Audero raccoglie senza problemi.
48'
GOL! CAGLIARI-Sampodoria 1-0! RETE DI JOAO PEDRO! Il capitano del Cagliari tira centrale con l'interno piede, Audero si era buttato verso la sua destra.
47'
RIGORE PER IL CAGLIARI! Joao Pedro tenta il sombrero su Tonelli, che si ferma e alza il gomito per non farlo passare: l'arbitro non ha dubbi e indica il dischetto.
46'
SI RIPARTE!
46'
Sostituzione nel Cagliari: fuori Gabriel Marin, dentro Riccardo Sottil. Rog si abbasserà e giocherà in mediana con Nandez, Sottil andrà a fare l'esterno a sinistra. In effetti Rog stava soffrendo in quella posizione
Il Cagliari, in questa stagione, aveva sempre subito almeno una rete nella prima metà della partita, esclusa la partita di esordio contro il Sassuolo, quando il gol era arrivato solo all'87' (Bourabia).
Ranieri ha effettuato una sostituzione subito dopo l'espulsione, richiamando Ramirez per Damsgaard. Vedremo quali saranno le altre mosse del mister doriano e soprattutto se preferirà difendere il pareggio maturato fin qui, oppure se vorrà provare lo stesso a vincerla. Per parte, sua il Cagliari non potrà farsi sfuggire questa grande occasioni e ha anche alternative di livello dalla trequarti in su con Sottil, Pavoletti e Cerri pronti a entrare.
Primo tempo molto equilibrato alla Sardegna Arena. Le due squadre iniziano a ritmi piuttosto bassi, poi col passare del tempo aumenta l'intensità e l'aggressività, ma non c'è precisione nella fase di rifinitura. L'unica vera occasione è per il Cagliari, al 6': Joao Pedro si inserisce alle spalle dei difensori doriani e colpisce di testa un cross proveniente dalla destra, colpendo l'incrocio dei pali. L'altro evento da segnalare, e che potrebbe essere ago della bilancia, è l'espulsione di Augello al 40' (arrivata grazie alla revisione al VAR). Il difensore ha cercato di recuperare su un retropassaggio troppo corto di Tonelli a Audero, commettendo fallo da ultimo uomo.
45'+3'
FINE PRIMO TEMPO! Cagliari-Sampdoria 0-0.
45'
3 minuti di recupero.
43'
Sostituzione nella Samp: fuori Gastón Ramírez, dentro Mikkel Damsgaard.
41'
Potrebbe essere questo il momento di svolta della partita, con la Samp costretta a giocare 50 minuti più recupero in 10.
40'
ESPULSO TOMMASO AUGELLO! Il direttore di gara aveva estratto il giallo, ma dal VAR lo hanno chiamato a rivedere e, in effetti, era fallo da ultimo uomo.
37'
Retropassaggio completamente sbagliato di testa di Tonelli verso il portiere: Augello nel tentativo di recuperare mette giù Joao Pedro che si era avventato sul pallone.
36'
Marin conclude dalla distanza: palla altissima.
35'
Tanti falli, le squadre cercano di accorciare e sono abbastanza aggressive.
34'
Ancora un cross di Candreva, non ci arriva Jankto, anticipato da Zappa.
31'
Godin finora è parso abbastanza in affanno nel duello con Quagliarella.
30'
Rog e Ounas si sono invertiti di posizione: adesso il croato è a destra e l'algerino a sinistra.
28'
Candreva porta palla sulla trequarti e scarica il destro arrivato al limite dell'area: murato.
24'
Partita molto equilibrata: entrambe le formazioni riescono a gestire bene il pallone e a costruire bene fino alla trequarti avversaria, poi si perdono al momento dell'ultimo passaggio.
21'
Corner di Candreva, Ekdal riesce ad anticipare tutti sul primo palo, ma la palla arriva docile tra le mani di Cragno.
18'
Candreva dalla destra cerca e trova Ramirez che si era inserito sul secondo palo: il trequartista si coordina bene per la battuta al volo, ma colpisce male con il destro, che non è il suo piede.
16'
Buono spunto di Ramirez sulla trequarti.  Viene atterrato sui 20 metri, punizione per la Samp.
13'
Zappa si libera del diretto marcatore in un duello fisico, arriva sul fondo e mette un bel cross in mezzo: Audero è attento in uscita e la toglie dalla testa di Simeone.
11'
In fase di non possesso la Samp aspetta gli avversari, il Cagliari cerca di portare pressing, ma senza troppa convinzione e veemenza.
8'
Candreva cerca Quagliarella con una verticalizzazione morbida, ma Godin lo anticipa e mette in angolo.
6'
JOAO PEDRO COLPISCE L'INCROCIO! Cross dalla destra, Joao Pedro sbuca alle spalle dei difensori della Samp e di testa trova il legno!
5'
Buona azione della Samp, partita con Quagliarella che protegge palla e allarga su Augello, ma il terzino sbaglia il cross finale.
3'
Squadre in fase di studio, ritmi non troppo sostenuti.
1'
FISCHIO D'INIZIO! Primo possesso per la Sampdoria.
Arbitra il match il signor Giovanni Ayroldi di Molfetta, coadiuvato da Preti e Maccadino. Quarto ufficiale Marini. Al VAR Manganiello, AVAR Lo Cicero.
Sono 3 le lunghezze che dividono le due squadre: il Cagliari ha 7 punti ed è reduce dalla sconfitta di Bologna, nella quale era andato in vantaggio due volte; la Samp ha pareggiato nel derby della scorsa giornata ed è 9° in classifica con 10 punti.
Di Francesco fa un solo cambio rispetto alla sconfitta contro il Bologna: fuori Sottil e dentro Ounas. Out Faragò, Luvumbo e Pinna. Anche per Ranieri una sola variazione nell'11 di partenza, rispetto al derby, con Candreva al posto di Damsgaard. Indisponibili Gabbiadini e Keita, che ha riportato una lesione al bicipite femorale della coscia destra e starà fuori almeno un mese.
La Sampdoria risponde con il 4-4-2: Audero - Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello - Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto - Ramirez, Quagliarella. A disposizione: Ravaglia, Letica, Prelec, Colley, Regini, Ferrari, Adrien Silva, Askildsen, Verre, Damsgaard, La Gumina, Leris.
Ecco le formazioni ufficiali. Il Cagliari si schiera con un 4-2-3-1 così composto: Cragno - Zappa, Walukiewicz, Godin, Lykogiannis - Marin, Nandez - Ounas, Joao Pedro, Rog - Simeone. A disposizione: Aresti, Vicario, Klavan, Pisacane, Tripaldelli, Pereiro, Oliva, Caligara, Tramoni, Sottil, Cerri, Pavoletti.
Benvenuti alla diretta testuale di Cagliari-Sampdoria, match valido per la 7° giornata di Serie A!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 17:15
Classifica Serie A – Il Cagliari supera la Fiorentina. Viola a +3 sulla zona retrocessione

La classifica aggiornata del campionato di Serie A 2020-21

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/ (https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:19
Di Francesco: “Sottil deve fare un salto di qualità a livello mentale, è spesso fuori dalla partita”

L’allenatore del Cagliari commenta il rendimento di Sottil

Eusebio Di Francesco, allenatore del Cagliari, ha analizzato le prestazioni di Riccardo Sottil, in prestito in Sardegna dalla Fiorentina:

     Sottil deve capire più di tutti che è un giocatore che ha mezzi ma è spesso fuori dalla partita. Quando entra nella gara può diventare devastante. Deve fare un salto di qualità a livello mentale

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:22
Serie B – L’Empoli vince (in gol anche l’ex viola Matos) e torna capolista solitario

Il punto sul campionato cadetto

Si stanno disputando in questo week end le gare valide per la 7° giornata di Serie B. L’Empoli ha sconfitto nettamente la Reggina per 3-0 (in rete anche l’ex viola Matos) ed è tornato da solo in testa alla classifica, davanti a Chievo e Frosinone.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:23
Fiorentina Femminile, Ohrstrom: “Oggi abbiamo reagito da squadra. A Bari per vincere”

Parla il portiere della squadra di Cincotta

Stéphanie Öhrström ha commentato il pareggio della Fiorentina Femminile contro la Roma ai canali ufficiali gigliati:

    Si affrontavano due squadre che avevano bisogno dei 3 punti, arrivavamo infatti entrambi da un periodo abbastanza complicato. É stata una partita molto combattuta grintosa. É stato molto importante per noi avere questa reazione di squadra, ovviamente volevamo vincere a tutti i costi ma resta da sottolineare il fatto che siamo riuscite a recuperare lo svantaggio. La prossima avversaria? Il Bari è un avversario difficile da affrontare: mettono tanta grinta e combattono sempre fino alla fine. Noi vogliamo ritrovare il nostro gioco, lavorando come abbiamo fatto nelle ultime settimane. Andremo a Bari per vincere, serve solo quello

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:25
Italia, sono 41 i convocati per Estonia, Polonia e Bosnia: ci sono due viola, out Bonaventura

Il CT Azzurro esclude Bonaventura mentre ci sono i due viola Castrovilli e Biraghi

Il CT dell’Italia Roberto Mancini ha convocato 41 giocatori per il trittico di gare con Estonia, Polonia e Bosnia. Prima chiamata per Calabria e Pessina, mentre sono due i viola: Biraghi e Castrovilli, assente invece Jack Bonaventura. Ecco la lista completa:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan)**, Alex Meret (Napoli)**, Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio)*, Cristiano Biraghi (Fiorentina)*, Leonardo Bonucci (Juventus)**, Davide Calabria (Milan), Domenico Criscito (Genoa)*, Danilo D’Ambrosio (Inter)*, Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain)**, Gianluca Mancini (Roma)*, Angelo Obinze Ogbonna (West Ham), Luca Pellegrini (Genoa)*, Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Roma)*,
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter)*, Gaetano Castrovilli (Fiorentina)*, Bryan Cristante (Roma)*, Roberto Gagliardini (Inter)*, Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo)*, Lorenzo Pellegrini (Roma)*, Matteo Pessina (Atalanta), Roberto Soriano (Bologna), Sandro Tonali (Milan);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo)*, Federico Bernardeschi (Juventus), Francesco Caputo (Sassuolo)*, Federico Chiesa (Juventus)**, Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenua), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio)*, Lorenzo Insigne (Napoli)**, Moise Bioty Kean (Paris Saint Germain)**, Kevin Lasagna (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna), Pietro Pellegri (Monaco)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:28
Italia U21, i convocati: chiamati 6 giocatori della Fiorentina, ci sono Brancolini e Cutrone

Nicolato e Bollini chiamano anche Cerofolini, Ghidotti, Sottil e Dalle Mura

Sono Brancolini, Cerofolini, Ghidotti, Sottil, Dalle Mura, Cutrone, Ranieri i convocati di proprietà della Fiorentina nell’U21 Azzurra, divisa in due squadre, con la prima allenata da Nicolato e la seconda da Bollini.

l’Under 21 B allenata da Alberto Bollini

Portieri: Federico Brancolini (Fiorentina)*, Marco Carnesecchi (Atalanta), Michele Cerofolini (Reggiana), Alessandro Russo (Virtus Entella);
Difensori: Claud Adjapong (Lecce), Alessandro Bastoni (Inter)*, Raoul Bellanova (Pescara), Alessandro Buongiorno (Torino), Nicolò Casale (Empoli), Enrico Delprato (Reggina), Gianluca Frabotta (Juventus), Matteo Gabbia (Milan), Matteo Lovato (Hellas Verona), Riccardo Marchizza (Spezia), Marco Sala (Spal), Marco Varnier (Pisa), Alessandro Vogliacco (Pordenone);
Centrocampisti: Marco Carraro (Frosinone)*, Davide Frattesi (Monza), Giulio Maggiore (Spezia), Youssef Maleh (Venezia), Filippo Melegoni (Genoa)*, Samuele Ricci (Empoli), Nicolò Rovella (Genoa)*, Niccolò Zanellato (Crotone);
Attaccanti: Patrick Cutrone (Fiorentina)*, Andrea Pinamonti (Inter)*, Giacomo Raspadori (Sassuolo)*, Gianluca Scamacca (Genoa)*, Riccardo Sottil (Cagliari).
Allenatore: Paolo Nicolato

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:30
Cincotta: “La gara contro la Roma uno spot per il calcio. Vogliamo riprenderci ciò che è nostro”

L’allenatore della Fiorentina Femminile commenta il pareggio con il Bari

Antonico Cincotta, tecnico della Fiorentina Femminile è intervenuto ai microfoni di ViolaChannel per commentare il 2-2 ottenuto contro la Roma:

    Oggi ho visto le ragazze combattere su ogni pallone, determinate. E’ stata una gara rocambolesca: un bellissimo spot per il calcio femminile, perché giocata a viso aperto. Le ragazze hanno avuto cuore e carattere contro un avversario molto forte. Ripartiamo da questo punto, dalla vittoria di Coppa Italia e andiamo a Bari a testa alta. Siamo la Fiorentina e vogliamo ritornare a prenderci quello che è nostro
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:33
Serie A – Lo Spezia sbanca Benevento

Serie A: 7ª giornata
Benevento 0-3 Spezia (T. Pobega 29', M. Nzola 65', 70')

Dal Vigorito è tutto, buon proseguimento di serata. Alla prossima.
Dopo la pausa per le Nazionali, Italiano sfiderà Gasperini mentre la squadra di Inzaghi sarà protagonista del lunch match contro la Fiorentina.
Aureliano evita il recupero: vittoria convincente dei liguri che dominano nel gioco e non calano nella ripresa, doppietta di Nzola, traversa di Agudelo. Giallorossi fuori dalla gara, ad eccezione di cinque minuti di reazione al primo gol subito.
90'
FINITA! Benevento-Spezia 0-3, triplice fischio di Aureliano.
90'
AMMONITO Caldirola, fallo di frustrazione su Agudelo.
89'
Lancio fuori misura di Barba, Marchizza tocca palla, corner regalato ai giallorossi.
87'
Traversone di Barba, torre di Insigne, rovesciata di Lapadula, sul fondo.
85'
Sventagliata di Nzola per Gyasi che rientra sul destro, ciabattata tra le braccia di Montipo.
83'
AMMONITO Maggio, da tergo su Marchizza.
82'
ULTIMO CAMBIO SPEZIA. Presenza per Mora, fuori Ricci.
82'
SOSTITUZIONE SPEZIA. Esce proprio Estevez, spezzone per Agoume.
81'
AMMONITO Estevez, contrasto energico su Improta.
80'
Agudelo penetra in area dalla destra, Barba si rifugia in angolo.
78'
Scontro tra Estevez e Improta, gioco fermo.
76'
SOSTITUZIONE SPEZIA. Finisce la gara di Pobega, entra Leo Sena.
75'
SOSTITUZIONE SPEZIA. Marchizza prende il posto di Bastoni.
75'
ULTIMO CAMBIO BENEVENTO. Inzaghi richiama un pessimo Schiattarella, dentro Tello.
75'
SOSTITUZIONE BENEVENTO. Staffetta in attacco tra Sau e Moncini.
75'
SOSTITUZIONE BENEVENTO. Letizia lascia il campo a favore di Barba.
74'
Ionita in area per Lapadula, controllo sbagliato.
73'
Estevez in profondità per Nzola, scattato in offside.
72'
PILLOLA STATISTICA: Prime due reti in Serie A di M'Bala Nzola che ha preso parte a tre reti in questo campionato (due gol e un assist), tutti in trasferta.
70'
GOL! Benevento-SPEZIA 0-3! Doppietta di Nzola. Da corner, Nzola svetta in area su Schiattarella e trafigge Montipo.
69'
OCCASIONE SPEZIA! Cross di Bastoni, Estevez scambia con Ricci, destro da posizione defilata, Montipo protegge il primo palo.
68'
Tentativo velleitario di Estevez, destro in curva.
67'
PILLOLA STATISTICA: Con il gol di M'Bala Nzola sono sette i marcatori diversi dello Spezia in questo campionato, meno solo di Atalanta, Napoli e Sassuolo (tutti a quota otto).
65'
GOL! Benevento-SPEZIA 0-2! Rete di Nzola. Errore di Schiattarella, Gyasi se ne va sulla sinistra, piatto al volo di Nzola, Montipo è preso in controtempo.
63'
Da corner, sponda di Nzola, destro di Ricci smorzato nuovamente in angolo da Glik.
62'
Cross di Estevez, deviato in angolo da Letizia.
60'
Letizia dalla distanza, facile preda di Provedel.
59'
Altra punizione di Sau, Terzi libera di testa.
57'
AMMONITO Agudelo, fallo su Improta.
56'
Punizione di Sau, Estevez chiude Lapadula, primo angolo della gara.
54'
AMMONITO Bastoni, pestone su Caldirola.
52'
TRAVERSA SPEZIA! Agudelo si fa spazio ai 25 metri, sinistro pennellato, il montante salva Montipo.
49'
Fraseggio prolungato dei bianconeri, i giallorossi rincorrono.
47'
AMMONITO Improta, appena entrato, gioco pericoloso su Terzi.
46'
COMINCIA LA RIPRESA. Benevento-Spezia 0-1, manovra dei bianconeri.
46'
SOSTITUZIONE BENEVENTO. Dabo non rientra dagli spogliatoi, spazio a Improta.
Inzaghi ha bisogno di alzare il ritmo e migliorare la fase di rifinitura, troppi lanci imprecisi; Italiano può dirsi soddisfatto di prestazione e risultato, deve evitare cali di baricentro.
Bianconeri più propositivi, gara tattica per lunghi tratti, Pobega firma il vantaggio, reazione immediata dei giallorossi che colpiscono due pali di fila (Insigne, in fuorigioco, Lapadula, regolare), Sau impegna Provedel, Bastoni sfiora il raddoppio. Infortuni per Foulon e Chabot.
45'+2'
FINE PRIMO TEMPO. Benevento-Spezia 0-1, sblocca Pobega.
45'+1'
Punizione di Schiattarella, colpo di testa di Caldirola, Provedel libera coi pugni, carica di Ionita.
45'
Due minuti di recupero.
45'
SOSTITUZIONE SPEZIA. Dell'Orco ristabilisce la parità numerica dopo l'infortunio di Chabot.
44'
Strappo inguinale per Chabot, bianconeri momentaneamente in 10.
43'
Lancio di Glik, Insigne scatta in offside.
41'
Ripartenza di Estevez, sinistro debole e centrale di Gyasi, nessun problema per Montipo.
40'
Maggio scende sulla fascia, Terzi anticipa Lapadula.
38'
Nzola dai 25 metri, conclusione da dimenticare.
36'
OCCASIONE SPEZIA! Maggio si addormenta, Gyasi gli ruba palla, rasoterra dal limite di Bastoni, fuori di poco.
34'
Nzola apre per Gyasi, cross basso di Ferrer, Glik spazza.
33'
PILLOLA STATISTICA: Tommaso Pobega è il secondo giocatore più giovane con almeno due gol in questo campionato, dopo Dejan Kulusevski.
32'
OCCASIONE BENEVENTO! Sau duetta con Insigne, destro violento, vola Provedel.
31'
PALO BENEVENTO! Schiattarella in verticale per Lapadula, sinistro immediato, secondo legno di fila.
30'
Insigne supera Provedel e calcia clamorosamente sul palo a porta vuota: sarebbe stato annullato per fuorigioco.
29'
GOL! Benevento-SPEZIA 0-1! Rete di Pobega. Traversone di Ferrer, ottimo timing di inserimento di Pobega che di ginocchio insacca alle spalle di Montipo.
28'
Lancio per Insigne, Provedel è in vantaggio.
27'
I giallorossi faticano a costruire, bianconeri aggressivi in fase di non possesso.
25'
Insigne ruba palla a Bastoni, Chabot rimedia.
23'
Estevez si scontra con Agudelo, gioco fermo.
21'
Batte Ricci, Montipo libera coi pugni, sinistro a giro di Agudelo, ampiamente a lato.
20'
Altra punizione per i liguri, stessa mattonella di prima, ancora Bastoni sulla palla.
18'
Bastoni allarga per Estevez, cross mal calibrato.
16'
Gyasi serve la sovrapposizione di Bastoni, cross oltre la linea di fondo.
15'
Rischio enorme di Montipo che tentenna con i piedi, Nzola a contrasto per poco non ne approfitta.
14'
Punizione di Bastoni, spizzata di Gyasi, Nzola non ci arriva per un soffio.
14'
SOSTITUZIONE BENEVENTO. Foulon non ce la fa a continuare, Inzaghi inserisce Maggio.
13'
Pobega si guadagna una punizione da posizione favorevole, fallo di Schiattarella.
11'
Problemi per Foulon, Maggio si riscalda.
9'
Possesso dei bianconeri, i giallorossi pressano alti.
7'
Continuano le fasi di studio, gara tatticamente bloccata.
5'
Schiattarella a terra, gioco fermo per qualche istante.
3'
Ritmi blandi in avvio, le due squadre si affrontano sulla mediana.
1'
INIZIA Benevento-Spezia, palla ai giallorossi.
Terminano le fasi di riscaldamento, a breve l'inizio della gara diretta da Aureliano.
Italiano opta per Agudelo e Gyasi nel tridente con Nzola, Estevez preferito a Bartolomei in mediana con Pobega e Ricci.
Inzaghi conferma dieci undicesimi della squadra sconfitta a Verona. Squalificato Caprari, gioca Sau in attacco con Insigne e Lapadula.
4-3-3 per lo Spezia: Provedel - Ferrer, Terzi, Chabot, Bastoni - Estevez, Ricci, Pobega - Agudelo, Nzola, Gyasi. A disp.: Krapikas, Mora, Piccoli, Agoume, Dell'Orco, Marchizza, Vignali, Deiola, Sena, Ismajli.
Ecco le formazioni. Benevento con il 4-3-2-1: Montipo - Letizia, Glik, Caldirola, Foulon - Ionita, Schiattarella, Dabo - Insigne, Sau - Lapadula. A disp.: Manfredini, Lucatelli, Maggio, Basit, Pastina, Moncini, Viola, Tello, Improta, Hetemaj, Barba, Di Serio.
I giallorossi, reduci da tre sconfitte di fila, affrontano i bianconeri, ad un punto di distanza e a secco di vittorie da quattro giornate.
Al Vigorito tutto pronto per Benevento-Spezia, settima giornata di Serie A.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:35
Classifica Serie A – Cagliari e Spezia davanti alla Fiorentina. Viola a +3 sulla zona retrocessione

La classifica aggiornata del campionato di Serie A 2020-21

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/ (https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:36
Paci a VN: “La colpa nelle squadre è di chi sbaglia il mercato. Commisso non sta mantenendo le promesse”

Il comico parla in esclusiva a ViolaNews

Il noto comico e tifoso fiorentino Alessandro Paci ha parlato in esclusiva a ViolaNews riguardo alla delicata situazione di casa viola:

Alessandro, come vedi da tifoso la situazione della Fiorentina?

    Mi aspettavo di vedere una squadra diversa, i giocatori sono quelli che sono e Commisso poteva operare meglio sul mercato, non darei la colpa solo a Iachini. Non credo che il mister abbia cambiato la sua filosofia rispetto a quando ci ha salvato. La colpa nelle squadre ce l’ha sempre solo uno, chi non opera bene sul mercato

Prandelli sembra pronto a subentrare a Iachini. Ti piace come soluzione?

    Stiamo parlando di un allenatore che era a Firenze fino a qualche anno fa, ho sentito parlare anche di un possibile ritorno di Montella, mi sembra che ci sia un po’ di confusione. Inoltre Commisso aveva fatto delle promesse e mi sembra che non le stia mantenendo

Ti ha deluso o sorpreso qualche giocatore in particolare di questa Fiorentina?

    La squadra non mi sembra malvagia, però sicuramente è rinforzabile un po’ in tutti i ruoli, partendo dalla difesa

Adesso che avremo più tempo per stare in casa in particolare la sera c’è qualche tuo film che consigli di guardare?

    “Non ci resta che ridere”, un film al quale sono affezionato che fa ridere dall’inizio alla fine. È possibile trovarlo su Amazon Prime Video
 
Vincenzo Pennisi
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:37
Formazioni ufficiali: si rivede Pulgar, in attacco gioca Kouamè

Venuti titolare a sorpresa al posto di Lirola

Iachini conferma il 3-5-2 per la gara con il Parma. Partono dal primo minuto Venuti, Pulgar e Kouamè, Igor prende il posto dello squalificato Quarta. Ecco le formazioni ufficiali di Parma-Fiorentina:

PARMA (3-5-2): Sepe, Bruno Alves, Gagliolo, Osorio, Grassi, Kucka, Hernani, Kurtic, Pezzella; Inglese, Gervinho

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Igor; Venuti, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Kouame.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:39
LIVEBLOG- Parma-Fiorentina vista con i vostri tweet

Seguiamo Parma-Fiorentina visto con i tweet dei tifosi

Redazione VN

https://www.violanews.com/news-viola/liveblog-parma-fiorentina-vista-con-i-vostri-tweet/ (https://www.violanews.com/news-viola/liveblog-parma-fiorentina-vista-con-i-vostri-tweet/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:42
GET READY | ⚜️
#ParmaFiorentina kicks off at 20:45 CET 🔜 In campo al Tardini!
Where in the World are you following the Viola from? 🌍 Da dove seguirai i Viola? 🌎
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://i.postimg.cc/HWNd1nWB/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 20:48
💪 | STADIO TARDINI #ParmaFiorentina
Con chi e dove vedrai la sfida? | Where will you be tuning in from?
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://i.postimg.cc/PfyKCvvQ/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-1.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:01
Pulgar: “Ottimo rapporto con Amrabat, tatticamente siamo simili”

Le parole del centrocampista cileno

Erick Pulgar ha parlato ai microfoni di Dazn a pochi minuti dal match di Parma:

    Con Amrabat ho un bel rapporto, come giocatori tatticamente siamo simili. Sia io che lui cerchiamo e vogliamo tanto la palla, capita spesso di fare lo stesso movimento in settimana. In allenamento cerchiamo di limare questo aspetto, faremo bene.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:01
Problema tecnico su Radio Bruno: come sentire Parma-Fiorentina in streaming con David Guetta

Informazioni per sentire Parma-Fiorentina su Radio Bruno

Per via di un problema dei server delle compagnie telefoniche questa sera ci sono alcune difficoltà per ascoltare la radiocronaca di Parma-Fiorentina su Radio Bruno. Al momento non è in funzione l’app “Il Pentasport”, per sentire David Guetta e il Pentasport è necessario scaricare l’app “Radio Bruno” e scorrere i vari canali fino al Pentasport.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:05
Pradè: “Avanti con Iachini, siamo tutti in discussione”

Daniele Pradè ha parlato prima della sfida contro il Parma

Daniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, ha parlato al Dazn prima della sfida contro il Parma:

“Noi siamo sempre stati chiari con Beppe ed andiamo avanti con lui. Tutti noi siamo in discussione, io compreso ed andremo avanti per il bene della squadra. è vero che ci aspettavamo di più a questo punto della stagione ma siamo motivati”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:06
📋 | LINE UP
Il nostro undici iniziale per #ParmaFiorentina | Our starting XI 💪
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://i.postimg.cc/4yMTZLzW/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-2.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:09
📍🏟️I ARRIVAL
Eccoci al Tardini!
#ForzaViola 💜 #Fiorentina #ParmaFiorentina
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:12
👀 | FOCUS
Pitch inspection before the warm up: c'mon! 💪
#ForzaViola 💜 #Fiorentina #ParmaFiorentina
(https://i.postimg.cc/3xNn2rQ0/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-3.png)
(https://i.postimg.cc/xCvR9cMh/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-4.png)
(https://i.postimg.cc/Gtbjtdj2/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-5.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:16
🔥 | LET’S GO
In campo per il riscaldamento!
#ForzaViola 💜 #Fiorentina #ParmaFiorentina
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:18
Segui #ParmaFiorentina con le statistiche live su Fiorentina Official App!
Scarica la nostra app ufficiale! Download our first ever app! 📲💻
iOS: bit.ly/ACFAppiOS
Android: bit.ly/ACFAppAndroid
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://i.postimg.cc/mg6RSrcv/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-6.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:25
🔥 | WARM UP!
#ForzaViola 💜 #RomaFiorentina
(https://i.postimg.cc/MT9Yng3m/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile.png)
(https://i.postimg.cc/yNBhv7wT/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-1.png)
(https://i.postimg.cc/q7LsF9rH/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-2.png)
(https://i.postimg.cc/J0yjG0kR/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-3.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:32
🔛 | KICKOFF
Inizia il match! Segui il LIVE STREAMING sul sito ufficiale viola ➡️ http://live.violachannel.tv
#ForzaViola 💜 #SerieAFemminile #FiorentinaVerona
(https://i.postimg.cc/dQHYF16L/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-4.png)

Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:37
⏸⏱️ | HALFTIME
Roma 🆚 Fiorentina 1-1
#ForzaViola 💜 #RomaFiorentina #SerieAFemminile
(https://i.postimg.cc/cJgmvDyp/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-5.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:40
⏹️⏱️ | FULLTIME
Roma 🆚 Fiorentina 2-2
#ForzaViola 💜 #RomaFiorentina #SerieAFemminile
(https://i.postimg.cc/MHCx83wz/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-6.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:44
📸 | PHOTOGALLERY #RomaFiorentina
#ForzaViola 💜
(https://i.postimg.cc/YS0pYWdK/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-7.png)
(https://i.postimg.cc/wBr9Vjrt/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-8.png)
(https://i.postimg.cc/5yd1hkbb/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-9.png)
(https://i.postimg.cc/90dVCtQT/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-10.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:54
🎙 | REACTION
Il commento a caldo di Mister Cincotta dopo #RomaFiorentina 2-2
#ForzaViola 💜 #SerieAFemminile
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 21:58
(https://i.postimg.cc/kXjXjCBd/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-11.png)
(https://i.postimg.cc/q7KJMCQk/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-12.png)
(https://i.postimg.cc/ZKqJvQjs/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-13.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 22:18
🎙 | REACTION
Stephanie Ohrstrom commenta sul campo il pareggio di Roma
#ForzaViola 💜 #SerieAFemminile #RomaFiorentina
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 22:21
🎥 | Banca Cambiano 1884 S.p.A HIGHLIGHTS
⚽️ #RomaFiorentina 2-2
#ForzaViola 💜 #SerieAFemminile
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 22:22
Buonanotte cuori viola!✨
#ForzaViola 💜
(https://i.postimg.cc/qMfyw86T/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-Femminile-14.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 22:26
⏸ ⏱ I HALF TIME
Termina senza reti il primo tempo al Tardini
Fiorentina 🆚 Parma 0️⃣-0️⃣
#ForzaViola 💜 #Fiorentina #ParmaFiorentina
(https://i.postimg.cc/Vs4PBFVS/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-7.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 22:32
📸 I Gallery
Qualche scatto della prima frazione
#ForzaViola 💜 #Fiorentina #ParmaFiorentina
(https://i.postimg.cc/NMMkhBQv/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-8.png)
(https://i.postimg.cc/L5gkXDqy/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-9.png)
(https://i.postimg.cc/fk4c0dmM/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-10.png)
(https://i.postimg.cc/X7Fh1c2c/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-11.png)
(https://i.postimg.cc/zfDcBmq0/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-12.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 22:43
La Fiorentina reclama il rigore: “Spinta vistosa su Ribery”

Dai social

Minuto 41′ di Parma-Fiorentina, il direttore di gara La Penna ammonisce Ribery per simulazione. Il contatto con Osorio è netto. Decisione quantomeno discutibile che ha suscitato le proteste della Fiorentina. Questo il tweet di ACF:

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/social/ribery-tweet-632x1024.jpg?v=20201107214100)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 22:47
⏱ I FULL TIME
Parma 🆚 Fiorentina 0️⃣-0️⃣
#ForzaViola 💜 #Fiorentina #ParmaFiorentina
(https://i.postimg.cc/h4HxP9KY/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-13.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 22:57
📸 I Gallery
#ForzaViola 💜 #Fiorentina #ParmaFiorentina
(https://i.postimg.cc/TPmFFjYX/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-14.png)
(https://i.postimg.cc/Y0XsYb8Q/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-15.png)
(https://i.postimg.cc/Df5D9wFm/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-16.png)
(https://i.postimg.cc/FKtnyfbC/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-17.png)
(https://i.postimg.cc/wMBWqDHM/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-18.png)
(https://i.postimg.cc/65yHFVY1/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-19.png)
(https://i.postimg.cc/jSfMSxVH/Screenshot-2020-11-07-ACF-Fiorentina-20.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:13
GP Violanews: scegliete i tre viola preferiti a Parma

Anche quest’anno il vostro parere sarà decisivo per l’assegnazione del Pallone Viola

Il Gran Premio Violanews è il tradizionale sondaggio che pubblichiamo da anni dopo ogni partita per conoscere i vostri tre giocatori preferiti. Alla vostra valutazione che porterà punti ai primi 6 classificati di ogni partita (20, 12, 8, 5, 3 e 1 punto rispettivamente), si somma dalla scorsa stagione la valutazione di un giornalista che avrà a disposizione 20 punti da distribuire a suo piacimento. A fine stagione sapremo immediatamente chi sarà il giocatore della Fiorentina più meritevole di vincere il nostro Pallone Viola.

Il sondaggio

SONDAGGIO
GP Violanews - Scegliete i tre migliori in Parma-Fiorentina

    Dragowski
    Caceres
    Milenkovic
    Igor
    Venuti
    Amrabat
    Pulgar
    Castrovilli
    Biraghi
    Ribery
    Kouamé
    Cutrone
    Lirola
    Bonaventura

La classifica aggiornata a dopo Roma-Fiorentina
Castrovilli 76
Biraghi 70
Amrabat 53
Dragowski 45
Milenkovic 41
Ribery 36
Vlahovic 28
Pezzella 26
Terracciano 25
Venuti 22
Lirola 15
Saponara 13
Bonaventura, M.Quarta e Caceres 5
Duncan 4
Kouamé  e Callejon 1

Albo d’oro Pallone Viola
2019/20 Gaetano Castrovilli
2018/19 non assegnato per campionato insufficiente
2017/18 Davide Astori (alla memoria)
2016/17 Federico Chiesa
2015/16 Borja Valero
Anno solare 2014 Stefan Savic
Anno solare 2013 Borja Valero

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:14
Classifica Serie A – I viola agganciano lo Spezia, ma restano nella parte “destra”

La classifica aggiornata del campionato di Serie A 2020-21

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/ (https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:18
PAGELLE VN- A Parma vincono la noia e la nebbia, che brutta Fiorentina…

Ecco le nostre pagelle dopo la gara Parma-Fiorentina

TOP E FLOP

BIRAGHI 6.5: Mezzo voto in più dei compagni per un semplice fatto, è l’autore degli unici due tiri in porta della Fiorentina. Nel primo tempo batte una punizione sulla quale Sepe mette i guanti, nel secondo tempo chiama il portiere ducale al super intervento dopo un preciso inserimento in area che l’aveva liberato per la conclusione.

KOUAME 5: Prestazione incolore dell’ivoriano, che garantisce molta mobilità sul fronte offensivo, ma non è mai pericoloso. Ha sulla testa una ghiotta occasione nel primo tempo, ma arriva in ritardo all’appuntamento e manda alto. Non si ricordano tiri verso lo specchio, ci si aspetta di più.

Iacopo Nathan



Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:20
PAGELLE VN- A Parma vincono la noia e la nebbia, che brutta Fiorentina…

Ecco le nostre pagelle dopo la gara Parma-Fiorentina

LA SQUADRA

DRAGOWSKI 6: Uno spettatore non pagante nel freddo e nella nebbia del Tardini. Il Parma non tira mai nello specchio, si fa trovare pronto rispondendo presente su un pallone messo in mezzo da Pezzella, poi nient’altro.

CACERES 6: L’uruguaiano fa buona guardia, trovando di fronte un Parma mai pericoloso. Dalle sue parti si aggira Inglese, che riesce a disinnescare, anticipandolo sistematicamente.

MILENKOVIC 6.5: Il Parma aveva preparato la gara solo ed esclusivamente sui lanci lunghi per Gervinho, ed il centrale serbo lo annulla per tutto il tempo in cui l’ivoriano rimane in campo. Poco da segnalare, vista la sterilità offensiva dei ducali.

IGOR 6: Senza infamia e senza lode, alcune buone chiusure, contro una squadra che non ha attaccato sostanzialmente mai.

VENUTI 5.5: Dalla sua parte il Parma non spinge, ma la Fiorentina non trova nemmeno spazi di costruzione e non è mai pericolosa. Non compie particolari errori, ma sembra spesso in ritardo nelle sovrapposizioni e viene ripreso più volte da allenatore e compagni. Esce per un problema alla coscia destra.

(Dal 72’ LIROLA 6: Entra con buona gamba, da una sua percussione il Parma rischia il clamoroso autogol con Bruno Alves)

AMRABAT 6: Ritrova la posizione di mezzala, e la crescita si vede da subito. Fisicità e qualità in mezzo al campo, recupera palloni e prova a far ripartire la sterile manovra viola. Un punto da cui ripartire.

PULGAR 6: Riprende la cabina di regia, che gestisce senza problemi. Si incarica, come suo solito della gestione delle palle inattive, provando anche a costruire a centrocampo, ma la Fiorentina ha troppe poche idee per essere pericolosa.

CASTROVILLI 6: Meno brillante di altre volte, così come tutta la Fiorentina, viene risucchiato spesso nel foltissimo centrocampo ducale, non trovando spazi per esprimersi. Le poche invenzioni dei viola, però, passano anche dai suoi piedi.

(Dal 83’ BONAVENTURA: SV)

RIBERY 6: La qualità e la classe sono quelle di sempre e si vedono, ma questa Fiorentina non lo aiuta mai. Costretto a scendere tra i centrocampisti per avere qualche pallone giocabile, si fa vedere con un bellissimo slalom nel primo tempo. Il Parma lo raddoppia sistematicamente, e con il passare dei minuti cala.

(Dal 69’ CUTRONE 5.5: Entra a gara in corso, ma il copione è lo stesso di Kouame, non si rende mai pericoloso. Mezzo voto in più perché non commette errori grossolani)

Iacopo Nathan
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:24
PAGELLE VN- A Parma vincono la noia e la nebbia, che brutta Fiorentina…

Ecco le nostre pagelle dopo la gara Parma-Fiorentina

IL MISTER

IACHINI 5: La Fiorentina mette in campo una delle gare più noiose degli ultimi anni, mai pericolosa, mai veramente convinta di arrivare alla vittoria. Se doveva essere il banco di prova per la riconferma, difficilmente il tecnico ha passato l’esame. Emblematico il fatto che sui 5 cambi a disposizione, nonostante lo 0-0, ne effettua solo tre, non provando mai a cambiare l’inerzia della gara.

Iacopo Nathan
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:28
Parma-Fiorentina 0-0. Le due squadre decidono di non farsi male. Gara noiosa

La diretta testuale di Parma-Fiorentina, valida per la 7° giornata del campionato di Serie A

LIVE

Segui su Violanews il tabellino in tempo reale e la diretta testuale di Parma-Fiorentina
Serie ASERIE A 2020-21
7° GIORNATA
Sabato, 07/11/2020 – h. 20:45
Parma – Stadio “Tardini”
   
TABELLINO
DELLA GARA

PARMA (3-5-2) – Sepe; Osorio, Bruno Alves (K), Gagliolo; Grassi, Kucka, Hernani [55 Karamoh], Kurtic, Pezzella; Inglese [55 Sohm], Gervinho [80 Brunetta]
A disp.: Colombi, Iacoponi, Balogh, Scozzarella, Brugman, Laurini, Cyprien, Valenti, Nicolussi Caviglia
All.: Fabio Liverani
———
FIORENTINA (3-5-2) – Dragowski; Caceres, Milenkovic, Igor; Venuti [72 Lirola], Amrabat, Pulgar, Castrovilli [83 Bonaventura], Biraghi; Kouamé [69 Cutrone], Ribery (K)
A disp.:  Terracciano, Brancolini, Duncan, Vlahovic, Saponara, Barreca, Ponsi
All.: Giuseppe Iachini
———
Arbitro:  La Penna (Roma)
[Paganessi-Lombardo]
IV uff.: Maggioni
VAR: Fabbri
AVAR: Di Iorio
——
Ammoniti: 42 Ribery (F), 68 Pezzella (P), 74 Milenkovic (F)
Espulsi:
Pali/traverse:
Recupero: 1′ p.t.  –  3′ s.t.

   Finisce qui dopo tre minuti di recupero. Termina senza reti la sfida tra Parma e Fiorentina. Tanto possesso palla, ma poche emozioni. Fase offensiva da rivedere per i viola.
    91'

    Occasione Fiorentina! Lirola brucia Kurtic sulla destra, ma ancora una volta c'è imprecisione nell'ultimo passaggio
    90'

    Punizione interessante della Fiorentina che scodella verso l'area di rigore. Attenta la difesa, poteva battere meglio Bonaventura
    88'

    Ennesimo intervento in ritardo di Kurtic su Ribery, lo sloveno protagonista di molti scontri al limite
    86'

    Il Parma ha alzato il proprio baricentro. Assetto maggiormente offensivo disegnato da Liverani dopo i cambi
    82'

    Sostituzione Fiorentina! Esce uno spento Castrovilli, dentro Bonaventura. Cambi finiti per i viola, terminati gli slot
    81'

    Occasione Fiorentina! Contropiede veloce della Fiorentina che in superiorità numerica attacca la porta del Parma. Grave malinteso tra Ribery e Castrovilli, occasione sprecata
    79'

    Cambio per il Parma. Esce Gervinho, dentro il trequartista argentino Brunetta
    77'

    Ci provano ancora Biraghi e Castrovilli, dialogo fitto e stretto fra i due. Gli emiliani fanno buona guardia e non lasciano spazi
    75'

    Sul pallone Bruno Alves che calcia forte e centrale, la barriera devia in angolo
    74' 

    Ammonito Nikola Milenkovic. Il serbo entra deciso su Karamoh, punizione dal limite per il Parma
    73' 

    Cambio per la Fiorentina. Come anticipato esce Venuti, entra Lirola
    71'

    A terra Venuti. Problemi fisici muscolari per l'esterno gigliato, pronta la sostituzione
    69'

    Primo cambio per la Fiorentina. Entra Cutrone, esce Kouame. Iachini vuole maggiore presenza dentro l'area
    68'

    Cartellino giallo per Pezzella! Brutto intervento, in netto ritardo, sulla coscia di Venuti
    66'

    Ritmi bassi e partita in equilibrio. Le due squadre restano in attesa di un episodio che può sbloccare il risultato
    63'

    Respira la Fiorentina che ha momentaneamente allentato la pressione. Gli emiliani provano a ribaltare l'inerzia del match
    61'

    Ottimo dialogo centrale tra Castrovilli, Kouame e Ribery, situazione potenzialmente pericolosa. Si rifugia in corner il Parma
    59'

    Ha alzato il livello di gioco Amrabat, in mezzo al campo sta facendo valere tutta la sua fisicità
    57'

    Cavalcata palla al piede di Igor che per poco non riesce a servire Kouame, involato verso il portiere
    54'

    Doppio cambio per i padroni di casa. Entrano Karamoh e Sohm, escono Inglese ed Hernani
    52'

    Fiorentina che ha ripreso da dove aveva lasciato nel primo tempo, tanto possesso palla con un Parma molto passivo
    49'

    Occasione Fiorentina! Dopo un rimpallo vinto, Pulgar riesce a servire Biraghi davanti al portiere. Ottima parata di Sepe che manda in corner. Fiorentina ad un passo dal gol
    46'

    Venuti propositivo sulla destra, ma Kouame non riesce ad impattare il pallone
    45'

    Ricomincia la partita, palla per la Fiorentina

     
     

    Finisce il primo tempo. La Fiorentina ha gestito molto bene il possesso palla, senza riuscire ad affondare il colpo. Restano i dubbi sul contatto Ribery-Osorio
    45'

    Comunicato un minuto di recupero
    44'

    Corner Parma, ma Dragowski fa buona guardia. Il polacco respinge lontano con i pugni
    41'

    Ammonito Ribery per simulazione! Decisione discutibile del direttore di gara che decide di punire il francese. Contatto sospetto in area con Osorio, da rivedere
    39' 

    Ancora Gervinho, il Parma si affida al suo giocatore di maggiore talento. Quando parte è sempre pericoloso negli spazi
    36'

    Pulgar sul pallone, ma il cileno sbaglia le misure. Pallone largo di molto
    35'

    Altra punizione guadagnata dai gigliati sulla sinistra dopo un possesso palla di quasi due minuti
    31'

    I padroni di casa concedono il possesso alla Fiorentina cercando il contropiede veloce dopo il recupero palla
    28'

    Problemi per Castrovilli che resta a terra per un colpo subito al viso, nulla di grave
    26'

    Contropiede letale del Parma, recuperata palla giunge nei pressi di Dragowski con due passaggi. Ancora decisivo Pulgar, corner per i padroni di casa
    25'

    Sempre Gervinho, incontenibile a campo aperto. Chiude interrompendo l'azione Pulgar
    23'

    Ci prova il Parma sulla destra, ma Kucka sbaglia il traversone da posizione ottima
    21'

    Non riesce ad incidere Castrovilli, il giovane centrocampista ha toccato pochissimi palloni fino a questo momento
    19'

    Ritmi bassi ma i viola si mantengono propositivi, fondamentale l'impegno di Ribery a tuttocampo
    16'

    Manovra avvolgente dei gigliati che liberano al cross Biraghi. Pallone interessante che pesca la testa di Kouame dentro l'area. Impatto errato, pallone alto
    13'

    Buon inizio della Fiorentina che cerca di tenere le redini del gioco, Parma sulla difensiva
    11'

    Stupenda azione solitaria di Ribery che, palla al piede, riesce ad arrivare al tiro da dentro l'area di rigore. Blocca sicuro Sepe
    8'

    Primo tiro nello specchio della partita. Ci prova sempre Biraghi su calcio piazzato, respinge con i pugni Sepe
    5'

    Risposta immediata del Parma. Il tandem Pezzella-Gervinho sfonda a sinistra, ma l'ivoriano è impreciso nel cross
    4'

    Nulla di fatto, corta la palla calciata da Biraghi. Facilmente respinta da Bruno Alves
    3'

    Buona sortita offensiva di Venuti che, scambiando con Kouame, guadagna una punizione da posizione insidiosa
    1'

    Inizia la gara, primo pallone per i padroni di casa
     

    Scendono in campo le due squadre. Parma in classica tenuta casalinga, Fiorentina con la terza maglia rossa
     

    Tutto pronto allo stadio "Ennio Tardini" di Parma, pochi minuti e la partita avrà inizio

Alessandro Lilloni
@AleLilloni
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:30
Parma-Fiorentina 0-0. Le due squadre decidono di non farsi male. Gara noiosa

STATISTICHE DELLA GARA

39% Possesso palla 61%
5 Tiri totali    6
0 Tiri nello “specchio” 4
4    Parate    0
17    Falli commessi 17
3    Fuorigioco 0
0    Pali    0
2    Corner 3

Alessandro Lilloni
@AleLilloni
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:35
Iachini: “Buona partita, è mancato solo il gol. Futuro? Non spetta a me”

Le parole del tecnico gigliato

Beppe Iachini ha parlato ai microfoni di Dazn al termine di Parma-Fiorentina. Queste le sue parole:

Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, abbiamo avuto il predominio territoriale per tutto il match. Il Parma si è difeso basso e bene. Serviva una giocata per sbloccare la partita ma non ci siamo riusciti. Volevamo vincerla ma è mancato un guizzo davanti. Il Parma ci aspettava per partire in contropiede, loro sono molto pericolosi in questa situazione. Dietro abbiamo fatto bene, Drago non ha fatto interventi.

Il centravanti era Kouame, poi c’è stato Cutrone. Noi usiamo molto gli inserimenti dei centrocampisti. Con loro abbiamo provato a sbloccare la partita. Lo spirito della squadra è stato giusto. Quando venivano a pressare su Ribery doveva inserirsi in profondità Castrovilli. A volte l’ha fatto bene, altre no. Ma con certe squadre devi cercare questo tipo di varianti.

Callejon? Dispiace per la sua assenza, gli auguro di guarire presto. Da qualche settimana stiamo lavorando per il 4-3-3 però Jose era fuori condizione. Non aveva ancora la gamba. In settimana ci abbiamo lavorato tanto e poi ieri è arrivata la notizia del Covid. Il 4-3-3 era una variante sulla quale stiamo lavorando seriamente.

Il mio Futuro? Sono voci che c’erano già nel finale dello scorso campionato. Sono arrivato che la squadra era quart’ultima e siamo arrivati al decimo posto. In questa stagione siamo ripartiti molto bene, poi ce n’è successa di ogni. Abbiamo perso Pezzella, Borja, Ribery e Callejon: anche in allenamento ti mancano guide importanti. La squadra non merita questa classifica, siamo stati sfortunati.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:36
Ribery parla da leader: “Dobbiamo credere nelle nostre forze”

Dai social

Il post pubblicato da Ribery sul proprio profilo Instagram. “Dobbiamo credere nelle nostre forze e dobbiamo lavorare duro. Forza Ragazzi! Forza Viola!”

https://www.instagram.com/p/CHTk2TJhVvp/?utm_source=ig_embed (https://www.instagram.com/p/CHTk2TJhVvp/?utm_source=ig_embed)
franckribery7
Dobbiamo credere nelle nostre forze e dobbiamo lavorare duro. 🙌🏼
Forza Ragazzi! 💪🏼
Forza Viola! 💜

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:38
Dragowski: “Difesa unica nota positiva, il pareggio non ci soddisfa”

Le parole del portiere polacco

Bartlomiej Dragowski ha parlato nel post partita a Dazn:

    Stasera l’unica cosa positiva è che non abbiamo subito tiri in porta. Stavamo sempre con la palla, ma dobbiamo sfruttare le occasioni che ci capitano. Va rispettato il pareggio, ma non possiamo essere contenti. Possibile cambio in panchina? Io faccio il giocatore, non spetta a me commentare queste cose. Dobbiamo dare tutto in campo, alla fine scendiamo noi sul terreno di gioco. Dobbiamo prenderci le nostre responsabilità. La squadra è forte, più della classifica che abbiamo.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:39
Barone assente in tribuna, tampone positivo anche per il DG: le sue condizioni

Anche Joe Barone ha contratto il Covid

La serata di Parma ha visto l’assenza sugli spalti di Joe Barone, Direttore generale della Fiorentina, di solito sempre presente al seguito della squadra; e lo sarebbe stato anche stasera, se non fosse che l’ultimo tampone ha dato esito positivo. Sono immediatamente scattate tutte le misure del caso, Barone non manifesta sintomi ed è in isolamento.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:44
Iachini (Sky): “Attacco sterile? Prima ritroviamo la difesa. Problemi non incidono sul mio futuro”

Il commento a fine gara

Dopo il pareggio in quel di Parma (QUI le pagelle di VN), Mister Iachini si è soffermato sulla prestazione dei viola ai microfoni di Sky Sport:

“La squadra stava soffrendo la scorsa stagione, l’ho tirata fuori. Abbiamo fatto una grande rincorsa, quest’anno c’è stato qualche problemino ma non sono cose che andranno ad incidere sul mio futuro. I ragazzi sanno che l’obiettivo resta arrivare nella parte sinistra della classifica, ancora mancano tante partite. Abbiamo pagato dazio con qualche rimonta che a livello emotivo ci ha toccato psicologicamente. Poi gli errori ci hanno messo un po’ di paura, inconsciamente capita di soffrirli. Stiamo lavorando per migliorare sotto questo aspetto e oggi ho visto una buona gara da parte dei miei giocatori in difesa. Attaccanti che mancano in zona gol? Dobbiamo tornare prima ad essere la migliore difesa del campionato, poi i gol arriveranno”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:46
Immagini, video e storie: segui ViolaNews su INSTAGRAM! Siamo più di 33mila!

Ancora non ci segui? Cosa stai aspettando?

Contenuti esclusivi, fotografie e video, curiosità da dentro e fuori dal campo: tutto questo è ViolaNews.com su Instagram, un concentrato a tinte gigliate che non puoi perderti! Per questo ti vogliamo con noi: seguici e non te ne pentirai! Immagini e non solo, anche le tanto amate storie con notizie e collegamenti diretti al nostro sito per rimanere sempre aggiornato sulla tua Fiorentina!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:47
ViolaNews.com è su TWITTER con tutte le notizie sulla Fiorentina

Visitate il nostro account sul social network

Violanews.com è presente anche su Twitter con tutte le notizie del mondo viola! La redazione darà spazio al dialogo con i followers, vi proporremo ciò che accade nel mondo Fiorentina: seguiteci cercando @violanews! Vi aspettiamo… cliccate qui per accedere alla pagina e cliccate “segui”!

    seguici anche su Facebook: clicca qui e schiaccia “mi piace”!

    seguici anche su Instagram: clicca qui e schiaccia “segui”!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:47
Su Tuttitalenti.com le schede, i dati e le immagini dei possibili acquisti

Il nuovo modo per conoscere in pochi minuti tutti i calciatori nuovi della Serie A

Dopo il successo di violanews.com e di www.numericalcio.it la nostra redazione vi propone un sito tematico dedicato al calciomercato, o meglio a conoscere tutti i calciatori in procinto di vestire la maglia delle 20 società di Serie A. Su una singola pagina tutte le informazioni che fino ad ora leggete su portali diversi. Con www.tuttitalenti.com potrete infatti conoscere subito quali sono le caratteristiche dei calciatori trattati o acquistati dalla vostra squadra del cuore o della rivale più agguerrita. Da qualche mese il nostro sito diventa ancora più leggibile sugli smartphone avendo adottato il responsive design. Per leggere tutto al meglio basta girare il vostro device e la scheda dei giocatori preferiti occuperà la larghezza intera.

Ovviamente un occhio di riguardo per i calciatori trattati dalla Fiorentina che potete ricercare per nazionalità. Per ogni calciatore troverete la scheda anagrafica, la posizione in campo, la carriera, le statistiche tecniche dell’ultima stagione e un video che lo mostra all’opera. VI ASPETTIAMO

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:48
Seguici su Telegram, le principali notizie di VN sul tuo smartphone

Violanews vi propone una grande novità per le vostre notizie in viola

VIOLANEWS  vi propone da tempo una novità unica nel panorama dell’informazione legata alla Fiorentina. Le notizie più importanti della giornata verranno inviate a tutti gli iscritti del canale VIOLANEWS che abbiamo creato su Telegram. Una notizia di rassegna stampa la mattina, una a metà giornata e l’ultima in serata. Ovviamente a queste 3 canoniche si aggiungeranno importanti breaking news

Telegram è l’alternativa a whatsapp che sta crescendo molto anche in Italia e a differenza del più popolare servizio di messaggistica Telegram è consultabile con un unico numero di cellulare sia dagli smartphone che dai tablet che dai computer di casa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:48
Scarica gratis l’App di ViolaNews.com e seguici sul tuo smartphone!

Le notizie di Violanews consultabili anche tramite una nuova app scaricabile da Apple Store e Google Play

Violanews.com, il sito di riferimento per tutti i tifosi viola, è ancora più vicino ai suoi utenti. Grazie alla nuovissima App rilasciata di recente potrete restare sempre aggiornati su tutte le vicende di casa viola: news, calciomercato, esclusive. Seguite i vostri beniamini, le dirette, le partite, le conferenze stampa, guardate le foto e i video: tutto quello che volete sapere sempre a portata di mano con una grande velocità!

Come fare? Andate su Apple Store o Google Play e cercate VIOLANEWS e finalmente troverete la nostra APP che siamo sicuri non vi deluderà.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:48
ViolaNews.com è su FACEBOOK con le notizie viola: seguiteci!

Diventa fan di Violanews, non te ne pentirai

Cercate su Facebook la pagina ufficiale di VIOLANEWS e schiacciate su “Mi Piace”. Troverete tutte le notizie principali pubblicate sul nostro sito e avrete la possibilità di commentarle con i vostri amici sul social network. Un modo moderno per essere in contatto ovunque (anche sul vostro smartphone) con il vostro sito di riferimento per il mondo viola.

    seguici anche su Instagram –> CLICCA QUI e schiaccia “segui”!

    seguici anche su Twitter –> CLICCA QUI e schiaccia “segui”!

    iscriviti al canale Telegram –> QUI le indicazioni per unirti al canale

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:49
Su Numericalcio.it tutti i numeri e le statistiche del calcio che… conta!

“Numericalcio” si conferma un sito di riferimento per gli amanti dei numeri e delle statistiche del calcio italiano ed internazionale

Chi segue violanews.com sa quanta importanza il nostro sito dia alle statistiche sulla Fiorentina e ai ranking europei e mondiali per misurare gli andamenti di squadre di club e nazionali. Da più di un anno il nostro Roberto Vinciguerra, con una squadra di giovani statistici, vi propone www.numericalcio.it in cui potrete trovare numeri e curiosità sul campionato di Serie A, ma anche sugli altri campionati maggiori in Europa, con un occhio sempre attento alle competizioni delle Nazionali e ai ranking FIFA e UEFA.

Non mancano gli aggiornamenti sulla Serie B e sui campionati Primavera 1, Primavera 2, Under 18, Under 17, Under 16 ed Under 15 insomma un vero e proprio vademecum per tutti gli amanti delle statistiche e non solo.
Vi aspettiamo su www.numericalcio.it

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:49
E’ uscito il nuovo “Diario Viola” dedicato alla storia dei presidenti della Fiorentina

Il quinto “Diario Viola” di Violanews è disponibile nelle edicole e nelle librerie

L’idea del DIARIO VIOLA di VIOLANEWS è nata nel 2016, per celebrare i 90 anni della storia della Fiorentina. Le singole uscite annuali, pubblicate in collaborazione con la casa editrice Scribo, vi accompagneranno fino al 2026, ossia ai 100 anni della società viola, e si concentreranno su tutto ciò che ha contribuito a rendere grande la storia della Fiorentina.
L’edizione di quest’anno, curata come sempre da Roberto Vinciguerra e disponibile nelle edicole e nelle librerie, è dedicata ai 24 PRESIDENTI che, dal 29 agosto 1926, si sono succeduti alla guida della società gigliata. Per VIOLANEWS, qualificata testata giornalistica nata nel 2001, si tratta di un forte impegno pluriennale volto ad accompagnare queste annate scolastiche con un percorso nella storia gigliata fino, come detto, al 2026, anno in cui la Fiorentina taglierà lo storico traguardo secolare. Come nelle edizioni precedenti, divenute già oggetto di culto per i collezionisti, anche in questo DIARIO VIOLA troverete tante figurine (anche rare), documentazioni storiche tratte da giornali dell’epoca, le copertine dei periodici viola e gli spazi dedicati agli aggiornamenti delle gare stagionali della Fiorentina.

Non ci resta che farvi in nostro miglior “in bocca al lupo” anche per la prossima annata scolastica da vivere, ovviamente, con il DIARIO VIOLA!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/07/20, 23:50
NEW APP AND WEBSITE | NUOVA APP E SITO ⚜️
Scopri di più | More ➡️ http://bit.ly/ACF_WebsiteAppLaunch
Download our first ever app, visit the new website www.acffiorentina.com/en 📲
Scarica la nostra prima app, visita il nuovo sito www.acffiorentina.com/it 💻
iOS: http://bit.ly/ACFAppiOS
Android: http://bit.ly/ACFAppAndroid
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/p640x640/121031799_3669032686461234_8048648485128181001_o.jpg?_nc_cat=108&ccb=2&_nc_sid=8024bb&_nc_ohc=u4030j5RAeUAX_4ginw&_nc_oc=AQkhAzDu-97wNmhvXgAyZ1ecKL33ajLY1WgHMt87tKjP2YnVsKwbaXjgRiFeajBERb4&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&tp=6&oh=aee1b65a20011faafa1970809d5bf2e4&oe=5FBEC8FF)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 01:50
Calendario Fiorentina – Dopo la pausa arriva il Benevento, poi torna la Coppa Italia

Tutte le gare stagionali della Fiorentina

Calendario

Versione estesa

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/il-calendario-stagionale-della-fiorentina-partite-tabellini-e-pagelle/ (https://www.violanews.com/statistiche/il-calendario-stagionale-della-fiorentina-partite-tabellini-e-pagelle/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 01:52
Liverani: “Possesso palla della Fiorentina sterile, mai rischiato seriamente”

Le parole del tecnico del Parma

Fabio Liverani tecnico del Parma, ha parlato ai microfoni di DAZN. Queste alcune delle sue dichiarazioni che riguardano da vicino la Fiorentina:

    Oggi siamo stati schiacciati, è vero, ma il possesso palla dei viola era sterile e orizzontale. Abbiamo avuto quelle tre o quattro ripartenze dove potevamo far male a sinistra. Abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio qualche volta nel primo tempo, la squadra cresce di compattezza e di autostima.

Mentre a Sky Sport ha aggiunto:

    Inglese ha pagato la pressione costante della Fiorentina, il cambio nel secondo tempo era obbligato. La Fiorentina non ci concedeva spazi, rispetto ad altre gare è stata una partita chiusa con poche accelerazioni.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 01:53
Pradè: “Pausa importante per recuperare gli infortunati. Per vincere dovevamo osare”

Le parole del dirigente viola

Anche Daniele Pradè ha parlato nel post partita di Parma-Fiorentina. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai canali social del club:

    Oggi abbiamo trovato una squadra molto chiusa, una partita difficile e molto tattica. La squadra ha avuto una reazione e non ha preso gol, questo è molto importante. Il Parma non ha mai tirato in porta. Osando un pò di più potevamo portare a casa la vittoria. È mancata la giocata, è mancato il guizzo. Durante la stagione partite così ci stanno. Adesso abbiamo 15 giorni per riordinare tutto e recuperare gli infortunati come Pezzella e Borja Valero. Rientreranno anche Quarta e speriamo Callejon. Voglio fare un grande saluto a Joe Barone che è a casa positivo al Covid. Lo aspettiamo tutti a braccia aperte, gli siamo vicini.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 01:54
Milenkovic: “Stasera gara tosta. Il gruppo c’è, davanti è mancata cattiveria”

Le parole del difensore gigliato

Nikola Milenkovic ha parlato nel post partita a DAZN:

    Stasera è stata una partita dura e tosta. Noi abbiamo avuto tanto possesso palla ma davanti potevamo essere più cattivi. Ancora una volta non siamo riusciti a segnare purtroppo. Ultimamente abbiamo preso tanti gol, oggi era importante non prenderne. È importante mantenere la rete inviolata. Il gruppo c’è, ci parliamo tanto e siamo uniti. Le voci sul mister? Si scrive tanto però noi siamo concentrati sul campo. Conta solo quello. Qualche episodio non è andato a nostro favore e quello conta nel calcio.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 01:56
Alciato (Sky) si sbilancia: “Buon ritorno a casa, Cesare”

Il tweet rivelatore

Alessandro Alciato, giornalista di Sky Sport, ha pubblicato un tweet che sa di anticipazione sul futuro prossimo della Fiorentina e di Cesare Prandelli: “Date a Cesare quel che è di Cesare (buon ritorno a casa, amico mio)”.



Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 01:58
Calamai: “Avanti con Iachini senza entusiasmo, anno buttato via a novembre?”

Parole che non lasciano sereni

Il giornalista della Gazzetta dello Sport Luca Calamai ha twittato in merito alla Fiorentina e a Beppe Iachini, che Sky dà per praticamente già sostituito da Prandelli:


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 02:09
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 02:12
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 02:16
🎙️ | DICHIARAZIONI-REACTION
Le parole Milenkovic dopo #ParmaFiorentina
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://i.postimg.cc/VNs5Rcyx/Screenshot-2020-11-08-ACF-Fiorentina.png)
(https://i.postimg.cc/NM5M37jb/Screenshot-2020-11-08-ACF-Fiorentina-1.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 02:17
🎙| DICHIARAZIONI DEL POST GARA
Pradè: "Partita molto tattica. Speriamo di recuperare presto gli assenti"
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
#ParmaFiorentina
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 02:19
🎙| DICHIARAZIONI DEL POST GARA
Dragowski: "Parma chiuso, difficile trovare spazi davanti"
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
#ParmaFiorentina
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 20:35
Le prime pagine dei quotidiani sportivi: pari e noia viola a Parma, Iachini in bilico

Così aprono La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport oggi in edicola

Le copertine dei quotidiani sportivi in edicola oggi 3 novembre 2020

LA GAZZETTA DELLO SPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/gazzetta.jpg?v=20201108181200)
La Gazzetta dello Sport, quotidiano sportivo fondato il 3 aprile 1896 da Eugenio Camillo Costamagna e Eliso Rivera, è uno dei maggiori quotidiani in Italia e il più venduto tra quelli sportivi, ma anche il più longevo in Europa. Attualmente è diretto da Andrea Monti e l’editore è RcsMediaGroup, mentre la sede dell’edizione nazionale è a Milano. Esistono anche La Gazzetta dello Sport edizione Roma per Roma e Lazio, La Gazzetta dello Sport edizione Puglia per Puglia e Basilicata, e La Gazzetta dello Sport edizione Sicilia per Sicilia e Calabria.

CORRIERE DELLO SPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/corsport.jpg?v=20201108181200)
Il Corriere dello Sport, fondato il 20 ottobre 1924 da Alberto Masprone, è il quotidiano più letto nel centro e nel sud Italia, mentre è solo il quarto se prendiamo in considerazione  tutti i quotidiani. L’editore è Amodei e il suo nome è diventato Corriere dello Sport – Stadio nel 1977, quando incorporò il quotidiano bolognese Stadio. L’edizione Firenze ha una pagina dedicata alle notizie della Fiorentina.

TUTTOSPORT
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/stampa/tuttosport-2.jpg?v=20201108181200)
Tuttosport, fondato il 30 luglio 1945 da Renato Casalbore, è il terzo giornale sportivo venduto in Italia. Attualmente è diretto da Paolo De Paola e l’editore è anche in questo caso il Gruppo Amodei. La sede è unica ed è a Torino.Il quotidiano dà ampio spazio a Juventus e Torino, ma la grande caratteristica di questo quotidiano è nelle news di calciomercato, con l’aggiornamento continuo delle trattative impostazione che spesso è stata oggetto di critiche.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 20:38
Fiorentina, cosa succede oggi

Il programma viola giorno per giorno

Inizia la sosta dei viola per gli impegni delle Nazionali.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 20:38
La Fiorentina domina il possesso, ma senza velocità e fantasia. È un calcio triste

I viola di Iachini hanno strappato un punto al Parma nel piatto 0-0 del Tardini

Il calcio spettacolo è un’altra cosa, ma nello 0-0 del Tardini c’è stata più Fiorentina che Parma. La società viola aspettava la risposta da Iachini e Iachini l’aspettava dalla squadra: se contano possesso palla, personalità, controllo del gioco, capacità difensiva la risposta è stata chiara e forte. Se contano la qualità del gioco e le occasioni da gol, la risposta è stata opaca e timida. I limiti strutturali della Fiorentina sono emersi anche ieri sera, resi ancora più evidenti dalla difesa a oltranza del Parma. I viola hanno attaccato e giocato nella metà campo emiliana, ma a bassa velocità e senza fantasia, così di palle-gol solo una vera, quella di Biraghi deviata in angolo da Sepe. Serata calcisticamente triste, si legge su Stadio in edicola oggi.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 20:55
Ribery si abbassa per cucire, Castro non collabora. E intorno a Kouamé c’è il deserto

A Parma, in particolare nel primo tempo, la solitudine dell’ivoriano in area è stata un problema non di poco conto per la Fiorentina

Ribery aveva voglia di giocare e si vedeva. Era ovunque per cucire l’azione e renderla meno prevedibile, rientrava spesso sul centrosinistra, nella zona presidiata da Castrovilli e Kucka che faticava a trovare il modo più efficace per contrastare la produzione del francese. Il movimento dell’ex del Bayern aveva lo scopo di far avanzare Castrovilli che in questo modo avrebbe dovuto affiancare Kouamé in attacco, ma il 10 viola non era in gran serata. Così, quando Ribery tornava per creare gioco, sul fronte d’attacco viola restava il solo Kouamé. E questo era il problema dei viola, nota l’edizione di Stadio oggi in edicola: il deserto nell’area avversaria. Morale del primo tempo: calcio depresso.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 20:56
Iachini al capolinea? È il momento della decisione sul destino del tecnico

La dirigenza presente al Tardini ha assistito in rigoroso silenzio tutta la gara, in attesa di parlare col presidente Commisso

E dunque, adesso, che cosa accadrà? Perché dopo i giorni delle riflessioni, della fiducia a tempo fino alla sosta arrivata dopo il pareggio di ieri a Parma, la società dovrà decidere cosa fare del destino di Iachini. Otto punti in sette partite, un’identità di squadra che ancora manca, la difesa che non è più il punto di forza e la sensazione che quel poco gioco intravisto passi tutto dai piedi di Ribery. La dirigenza presente al Tardini ha assistito in rigoroso silenzio tutta la gara, in attesa di parlare col presidente Commisso e prendere una decisione. Ancora fiducia a tempo a Iachini o spazio a un allenatore-traghettatore, vedi Prandelli, che possa rivitalizzare una squadra apparsa in crisi e poco motivata, per poi la prossima stagione pensare a un tecnico di primissima fascia per avviare il primo vero ciclo di Commisso? Chissà. Ma la sensazione, si legge su Repubblica Firenze in edicola oggi, è che l’attesa sia davvero terminata.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 20:56
L’inutile barcelloneggiare della Fiorentina, nessuna svolta. Squadre spente al Tardini

Zero gol e poche emozioni al Tardini in una sfida fra squadre spente. Terzo punto in tre partite per Liverani, mentre la panchina di Iachini traballa

Oltre al punto sulla panchina di Iachini, La Gazzetta dello Sport riassume il triste 0-0 di ieri sera tra Parma e Fiorentina. Emozioni zero, taglia corto la rosea. La sfida americana, tra il Parma di Kyle Krause e la Fiorentina di Rocco Commisso, è di una noia mortale: il pallone sembra scottare tra i piedi dei giocatori che mai si prendono la responsabilità di cercare, con le qualità tecniche o con la fantasia, un numero, un lampo, insomma qualcosa che ne giustifichi la presenza dentro uno stadio. Invece nulla.

Sarà colpa della paura, spesso si giustifica così la pochezza: il Parma è ancora in fase di assemblaggio, la Viola vive in mezzo alle tensioni e la panchina di Beppe Iachini traballa non poco. Tuttavia, al netto di ogni motivo che possa spiegare una simile prestazione, ciò che resta negli occhi è una desolante assenza di bellezza, che è la principale ragione e dev’essere il principale obiettivo per chi pratica il gioco del calcio. Se non ci fosse questo maledetto virus e se gli spettatori fossero arrivati sugli spalti del Tardini, all’uscita avrebbero il sacrosanto diritto di chiedere il rimborso del biglietto.

Alla fine i numeri dicono che la Viola ha tenuto il pallone per il 64,1 per cento del tempo, ma che cosa ha combinato? Non un tiro pericoloso, a meno che non si voglia considerare tale un’estemporanea conclusione di Biraghi in avvio di ripresa. Il motivo di questo assurdo «barcelloneggiare» senza trovare l’imbucata vincente sta nel fatto che la Fiorentina non ha una punta centrale in grado di far muovere tutta la squadra: Kouame è leggero, Ribery fa tutto tranne che l’attaccante e le mezzali non s’inseriscono mai. Naturale che, essendo così apparecchiata la tavola, ci sia da alzarsi a stomaco vuoto. Se, tenendo così a lungo il pallone come ha fatto la squadra di Iachini, si arriva a tirare soltanto 4 volte, e mai in modo pericoloso, è il caso di farsi qualche domanda e trovare qualche risposta.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 20:57
Gazzetta: Idea della società è di andare avanti con Iachini. Ma occhio alla sosta

A caldo, l’idea della dirigenza viola è quella di andare avanti con Beppe Iachini, ma la sosta per la Nazionale permetterà alla Fiorentina di valutare

Su La Gazzetta dello Sport, troviamo il commento di Luca Calamai alla situazione in casa Fiorentina. La squadra viola – si legge – ieri sera ha lottato dimostrando di essere vicina a Iachini e il Parma non ha effettuato una sola conclusione verso la porta di Dragowski. Questi i due dati di cui il presidente Rocco Commisso e i suoi collaboratori hanno preso atto al termine del grigio pareggio del Tardini. Quindi, a caldo, l’idea della dirigenza viola è quella di andare avanti con Beppe Iachini, ma la sosta per la Nazionale permetterà alla Fiorentina di valutare, con calma, questo orientamento.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 20:58
Un punto grigio ed i soliti dubbi: Iachini resta in sospeso. Filo diretto con New York

Attacco trasparente, Biraghi è stato il più pericoloso. Commisso ora dovrà decidere il futuro della panchina sfruttando la sosta con lucidità

Anche su La Nazione viene analizzato il momento delicato attraversato dalla Fiorentina. Ieri sera abbiamo visto ancora una volta una squadra molto orizzontale. Angelo Giorgetti si chiede: ci sarà mai un’evoluzione? Senza risposte negative (ma neanche positive) sul conto di Iachini il dubbio resta lo stesso e questo non aiuta a decifrare la situazione. Le potenzialità della Fiorentina rimangono incomplete e sul conto dell’allenatore – capro espiatorio ideale – non diminuirà certo il malumore di chi lo considera inadatto al salto di qualità. Ieri sera ci sono stati dei piccoli passi avanti (tra tutti da Amrabat e Pulgar), ma anche la conferma che in attacco la squadra è trasparente. E dopo sette partite la Fiorentina si ritrova con gli stessi punti dello Spezia in classifica.

Eravamo arrivati fino a questa partita a bordo di un ottovolante con i bulloni allentati, ultimamente proprio svitati, perché la Fiorentina aveva perso identità e, per dirla con tutta franchezza, anche fiducia in sé. E come succede in questi casi, tutti a scovare gli alti o più probabilmente i bassi nell’umore presidenziale: Rocco si era intestato la conferma di Iachini, logico che dovesse essere lui a cambiare marcia, o nell’eventualità anche l’allenatore. Quando? Come? Con chi? Vita durissima per Iachini. Poco calcio, molti sguardi smarriti. Aiuto, qui si precipita (hanno pensato i dirigenti viola). Logico che fosse scattato un allarme rosso fosforescente, quasi come la linea telefonica con Rocco installatosi nel frattempo a New York. Operativo assai, seppure contrariamente alle sue abitudini in silenzio mediatico (brutto segno).

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:00
I titoli viola dei quotidiani di oggi: Iachini appeso ad un filo, Prandelli fa capolino

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

Questa pagina nata su Violanews.com da tanti anni è molto seguita perché offre la prima veloce occhiata ai quotidiani sportivi e politici che seguono le vicende della Fiorentina analizzando i titoli che i suddetti quotidiani propongono in giornata. Il lettore ha quindi la possibilità di andare in edicola per approfondire gli argomenti o seguire il resto della nostra rassegna stampa nella quale riportato gli estratti degli articoli principali sempre in tema Fiorentina. Buona lettura!

I quotidiani sportivi

(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logogazzetta1.jpg)
In prima pagina leggiamo “Fiorentina: un punticino per Iachini”. A pagina 18 “Fiorentina, nessuna svolta. Muro Parma e ancora pari”, nel sommario “Zero gol e poche emozioni al Tardini in una sfida fra squadre spente. Terzo punto in tre partite per Liverani”. In taglio basso “La squadra lotta per lui, ma Iachini è in bilico”, nel sommario “Il club valuterà l’orientamento nella sosta, il tecnico: Spirito giusto, ci è mancato il gol”.

(https://www.violanews.com/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/logocorsportstadio.jpg)
In prima pagina: “Iachini sul filo”. A pagina 18: “Ragnatela Parma, Fiorentina a secco”. In basso: “Iachini sul filo: non decido io”. A pagina 19: “Ribery giallo, ma con Osorio contatto dubbio”. Sulla destra: “Ribery, manca soltanto il colpo. Sepe attento”.

I quotidiani politici

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Nazionelogo1.jpg?v=20201108195800)
In prima pagina del QS “Solito Iachini, ora Prandelli?”, nell’occhiello “Noioso pareggio dei viola a Parma: 0-0. Il gioco latita”. A pagina 2 “Formula noia: la Fiorentina è imbattibile”, mentre a pagina 3 “Un punto grigio, Iachini resta in sospeso”, nel sommario “Il dubbio è sempre il solito: la squadra ha potenzialità inespresse? Kouamé non è un centravanti, Amrabat meglio con Pulgar”. A pagina 4 “Prandelli più vicino, la palla passa a Commisso”, nel sommario “La soluzione può essere quella di un contratto fino a giugno. Poi sarà varato (con Sarri o Spalletti) l’inizio di un nuovo ciclo”. A pagina 5 chiudono le parole di Iachini e Liverani, insieme al pareggio per 2-2 della Fiorentina Femminile a Roma.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2015/08/Repubblicalogo1.jpg?v=20201108195800)
In prima pagina: “Fiorentina, un punto e niente più”. A pagina 13: “Fiorentina, solo noia. E ora il confronto sul futuro di Iachini”.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2014/11/logocorrierefiorentino.jpg?v=20201108195800)
In prima pagina, nella fotografica centrale, leggiamo “Iachini ai saluti, oggi Prandelli?”. A pagina 10 “Che barba, che noia”, nel sommario “A Parma la Fiorentina non va oltre uno sbiadito pareggio senza gol. Nonostante qualche cambio nella formazione iniziale la svolta chiesta dai dirigenti non c’è stata: per Iachini l’esonero si avvicina”. In taglio centrale “Il tempo è scaduto: spazio a Prandelli”, mentre in spalla troviamo il commento della situazione “Continuiamo a farci del male: fino a quando?”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:01
Nazione: Prandelli più vicino, palla a Commisso. Aspettando uno tra Sarri e Spalletti

La soluzione può essere quella di un contratto fino a giugno. Poi sarà varato (con Sarri o Spalletti) l’inizio di un nuovo ciclo

Secondo La Nazione, dopo il deludente pareggio di ieri a reti bianche contro il Parma, il ritorno di Cesare Prandelli a Firenze è più vicino. Forse dietro l’angolo. La disponibilità del tecnico, anche ad un accordo lungo solo otto mesi, c’è ed è la variabile che può fare la differenza nelle mosse della società. Ora la palla passa a Commisso. Il presidente potrà parlare con il tecnico di Orzinuovi nelle prossime ore, con l’obiettivo di chiudere un’operazione che aiuti la Fiorentina a rialzare la testa. In quest’ottica, la pausa per le Nazionali cade al momento giusto. Poi ci sarà tempo per programmare nel modo giusto il futuro, sfruttando anche la doppia scadenza di contratto di Iachini e Montella (forse tripla, se davvero dovesse arrivare Prandelli per otto mesi) a giugno 2021.

E qui riflettori tornano ad accendersi soprattutto su due nomi: Maurizio Sarri e Luciano Spalletti. La prima soluzione è molto probabilmente quella a cui avrebbero voluto rivolgersi subito i dirigenti della Fiorentina. Per luglio, dopo la risoluzione con la Juventus, la strada della Fiorentina potrebbe piacergli, magari con ampi margini di gestione anche di situazioni di mercato per gli innesti che ritiene necessari per un salto in avanti sul piano della qualità. Discorso simile per Spalletti, anche se per l’ex Inter la concorrenza alla volontà della Fiorentina avrà un peso specifico difficile da controbattere. La lunga e brutta notte di Parma, insomma, potrebbe spingere e aiutare la Fiorentina a prendere decisioni importanti. Per il presente, ma anche e soprattutto per il futuro.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:03
Le pagelle dei quotidiani: Biraghi e Pulgar i migliori, flop Kouamé e Castrovilli

Le pagelle della stampa dopo la partita di ieri: le testate fiorentine danno i voti ai calciatori viola

Le pagelle viola di Parma-Fiorentina  da parte di Violanews, dei quotidiani di Firenze e Radio Bruno.

Il tabellone

VNews     Gazz     CorSpo     Naz     CorFio     Rep    Bruno
Dragowski    6    6    6    6    6    6    6
Caceres    6    6    6    6    6    6    6
Milenkovic 6,5    5,5    6    6    6    6    6,5
Igor    6    6,5    6    6    6    6    6
Venuti    5,5    6    6    5,5    6    6    6
Amrabat    6    6    6    6    5    5,5    6
Pulgar    6    6,5    6    6    6,5    6    6
Castrovilli 6    5,5    5    5,5    5    5,5    5,5
Biraghi    6,5    6,5    6    6,5    6    6    6,5
Kouame    5    5    5,5    5    5    5,5    5,5
Ribery    6    6    6,5    6    5,5    6    6
Lirola    6    sv    6    6    sv    6    6
Cutrone    5,5    6    5,5    5,5    5,5    6    5,5
Bonaventura sv  sv  sv    sv    sv    sv    sv

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:08
La MoViola: La Penna, direzione serena. Severo il giallo a Ribery, ma niente rigore

Secondo Gazzetta e Corsport il fischietto romano avrebbe potuto risparmiarsi il cartellino giallo sventolato in faccia a Ribery dopo il contatto in area con Osorio

Di seguito la revisione dell’operato arbitrale da parte dei due principali quotidiani sportivi, La Gazzetta dello Sport e il Corriere dello Sport.

La Gazzetta dello Sport: L’episodio clou al 42’ del primo tempo, quando Ribery cade in area emiliana tallonato da Osorio. La Penna fischia, ma non per concedere il rigore, bensì per ammonire il francese, reo di aver simulato. Interpretazione un po’ severa, perché se è vero che il contatto con Osorio può essere considerato troppo lieve per assegnare un penalty, di certo il giallo pare eccessivo. Corrette, invece, le ammonizioni a Pezzella e Milenkovic nella ripresa.

Corriere dello Sport: Sul primo pericolo portato dal Parma, all’arbitro La Penna sfugge una trattenuta di Giuseppe Pezzella che scaraventa a terra Venuti. Al quarto d’ora la bandierina si alza subito sul fuorigioco di Inglese, lanciato a rete. Intervento al limite del giallo, di Grassi su Biraghi. Il primo cartellino della partita è rimandato a tre minuti dalla pausa, un po’ severo valutare da simulazione la caduta di Ribery che finisce a terra quando Osorio – il contatto è dubbio – si appoggia leggermente sul francese. Nel secondo tempo il Parma chiede a gran voce un fuorigioco ma Biraghi, che però batte a rete in posizione regolare sull’assist di Pulgar. Altro scontro di gioco tra Venuti e Pezzella, il difensore della Fiorentina “restituisce” l’irregolarità e viene ammonito. Milenkovic duro su Karamoh appena fuori dall’area: giusto il giallo. Rischia l’ammonizione Kurtic, per un’entrata su Ribery.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:09
Tutti i numeri di Parma-Fiorentina

Le statistiche di Parma-Fiorentina una partita che ha regalato pochissime emozioni a chi ha assistito al match davanti agli schermi di DAZN

La fotografia della Lega Serie A di Parma-Fiorentina: un totale di 11 tiri calciati dalle due squadre di cui solo 4 (tutti della Fiorentina) nello specchio della porta. Raramente capita di vedere delle statistiche così misere per quanto riguarda le conclusioni.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/senza-categoria/schermata-2020-11-08-alle-08-58-38.png?v=20201108200800)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:09
Cor. Fio: tempo scaduto, spazio a Prandelli. Iachini probabilmente esonerato già oggi

Prima dell’allenatore di Orzinuovi, i viola avevano valutato anche scelte interne come Montella la momentanea promozione di Aquilani

Secondo quanto riporta il Corriere Fiorentino, la conseguenza dell’ennesima prestazione incolore della Fiorentina, lo 0-0 di ieri sera al Tardini, sarà l’esonero di Iachini. L’ipotesi già accarezzata durante la scorsa settimana è destinata a concretizzarsi nelle prossime ore, probabilmente già nella giornata di oggi, quando la società formalizzerà la propria offerta a Cesare Prandelli.

Qualche contatto c’era già stato prima della trasferta di Parma, mentre da parte dell’ex c.t. azzurro c’è sempre stata la massima disponibilità a tornare a Firenze anche con un accordo fino al termine della stagione. Prima dell’allenatore di Orzinuovi, i viola avevano valutato anche scelte interne come la momentanea promozione in prima squadra del tecnico della Primavera Alberto Aquilani (in attesa di sondare big del calibro di Sarri) e il ritorno di Vincenzo Montella, poi è stato preferito il profilo di Prandelli.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:10
Formula noia ed il solito Iachini: Parma-Fiorentina vissuta in panchina dal tecnico

Ritmi blandi a Parma, di gioco neanche l’ombra. Ribery isolato. Biraghi spreca l’unica occasione gol. Incombe l’ombra di Prandelli

Un punto, pochissime idee e una zona-gol praticamente inesistente. Questo, in estrema sintesi, il riassunto della gara di ieri sera tra Parma e Fiorentina che abbiamo trovato stamattina su La Nazione. L’impegno? Quello forse sì, c’è stato, ma la notte del Tardini di Beppe Iachini è stata una fotocopia del recente passato della Fiorentina. Lui, l’allenatore, l’ha vissuta in un modo molto diverso dal solito. Meno grida, meno salti segnati da accumuli di adrenalina, ma braccia conserte, mani spesso in tasca sotto la giacca anziché impegnate a indicare direzioni o spazi da coprire.

Doveva essere la notte della svolta, ma i 90′ di Parma hanno lasciato la Fiorentina nell’incubo in cui è piombata da inizio stagione. L’ombra di Prandelli? C’era, e sicuramente si è fatta sentire anche lì, dalle parti di Iachini che a Parma non ha consegnato a Commisso quello che Commisso si sarebbe aspettato. La Fiorentina dà la sensazione di crederci e l’atteggiamento è migliore rispetto alle ultime apparizioni. Rimane enorme però il problema del gol. In attacco i viola non pungono. Stesso discorso per il Parma. E alla fine il risultato rimane senza gol e senza emozioni.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:11
Calcio in Tv: partite per tutti i gusti dalle 12

Le partite di calcio trasmesse oggi dal piccolo schermo.

Le partite del 8 novembre

12.15 Utrecht-Ajax (Eredivisie) – DAZN
12.30 Lazio-Juventus (Serie A) – DAZN e DAZN1
12.30 Juventus-Sassuolo (Serie A femminile) – SKY SPORT SERIE A
12.35 Jiangsu Suning-Guangzhou Evergrande (Chinese Super League) – DAZN
13.00 West Bromwich Albion-Tottenham (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL
13.00 Motherwell-Celtic (Scottish Premier League) – SKY SPORT COLLECTION
13.00 Manchester United-Arsenal (FA WSL) – DAZN
14.00 Getafe-Villarreal (Liga) – DAZN
15.00 Diretta Goal Serie A – SKY SPORT (canale 251 satellite)
15.00 Atalanta-Inter (Serie A) – SKY SPORT SERIE A e SKY SPORT (canale 252 satellite)
15.00 Torino-Crotone (Serie A) – SKY SPORT (canale 252 satellite)
15.00 Genoa-Roma (Serie A) – DAZN e DAZN1
15.00 Pescara-Cittadella (Serie B) – DAZN1
15.00 Leicester-Wolverhampton (Premier League) – SKY SPORT
15.00 Alessandria-Livorno (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Como-Olbia (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Lucchese-Albinoleffe (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Pro Patria-Pro Sesto (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Feralpisalò-Vis Pesaro (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Matelica-Ravenna (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Avellino-Catanzaro (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Turris-Potenza (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Virtus Francavilla-Casertana (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Viterbese-Paganese (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.00 Vibonese-Foggia (Serie C) – ELEVEN SPORTS
15.30 Wolfsburg-Hoffenheim (Bundesliga) – SKY SPORT COLLECTION
16.15 Real Sociedad-Granada (Liga) – DAZN
17.00 Reggiana-Venezia (Serie B) – DAZN
17.00 Nizza-Monaco (Liga) – DAZN
17.30 Manchester City-Liverpool (Premier League) – SKY SPORT UNO e SKY SPORT FOOTBALL
17.30 Novara-Juventus U23 (Serie C) – ELEVEN SPORTS
17.30 Pistoiese-Pontedera (Serie C) – ELEVEN SPORTS
17.30 Imolese-Modena (Serie C) – ELEVEN SPORTS
17.30 Mantova-Arezzo (Serie C) – ELEVEN SPORTS
17.30 Padova-Virtus Verona (Serie C) – ELEVEN SPORTS
17.30 Sambenedettese-Perugia (Serie C) – ELEVEN SPORTS
17.30 Bari-Juve Stabia (Serie C) – ELEVEN SPORTS
17.30 Bisceglie-Monopoli (Serie C) – ELEVEN SPORTS
18.00 Bologna-Napoli (Serie A) – SKY SPORT SERIE A e SKY SPORT (canale 251 satellite)
18.00 Bayer Leverkusen-Borussia M. (Bundesliga) – SKY SPORT COLLECTION
18.00 Sandefjord-Stabaek (Eliteserien) – EUROSPORT PLAYER
18.00 Start-Sarpsborg (Eliteserien) – EUROSPORT PLAYER
18.00 Bodo/Glimt-Aalesunds (Eliteserien) – EUROSPORT PLAYER
18.00 Molde-Kristiansund (Eliteserien) – EUROSPORT PLAYER
18.00 Viking-Rosenborg (Eliteserien) – EUROSPORT PLAYER
18.30 Levante-Alaves (Liga) – DAZN
18.30 Valladolid-Athletic (Liga) – DAZN e DAZN1
20.15 Arsenal-Aston Villa (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL
20.30 Valerenga-Odds (Eliteserien) – EUROSPORT PLAYER
20.45 Milan-Verona (Serie A) – SKY SPORT UNO, SKY SPORT SERIE A e SKY SPORT (canale 251 satellite)
21.00 Entella-Lecce (Serie B) – DAZN
21.00 Valencia-Real Madrid (Liga) – DAZN e DAZN1
21.00 Lione-St. Etienne (Ligue 1) – DAZN

fonte goal.com

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:11
Tuttosport: Fiorentina, che penuria offensiva! A Parma lo zero assoluto

Il quotidiano torinese non risparmia le critiche alla Fiorentina di Iachini, che anche al Tardini nonostante una gara ben controllata è parsa in difficoltà

Di seguito un breve estratto dell’articolo dell’edizione di Tuttosport di oggi sulla gara tra Fiorentina e Parma: “Se non fosse per il punto in classifica, potremmo parlare di zero assoluto. Il pareggio per 0-0 del Tardini è emblematico e non risolve i problemi di entrambe le squadre, soprattutto quelli di sponda viola, con la panchina di Iachini che resta pericolante, più di prima, perché la prestazione di ieri, la mancanza di coraggio e la penuria offensiva, sono segnali che confermano la crisi della Fiorentina di questo momento”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:12
Che barba, che noia. Un altro brutto pari per la Fiorentina, Iachini vicino all’esonero

A Parma la Fiorentina non va oltre lo 0-0. Nonostante qualche cambio nella formazione iniziale la svolta chiesta dai dirigenti non c’è stata

Sul Corriere Fiorentino troviamo l’analisi della gara ieri insieme al punto sulla posizione di Iachini. Per il tecnico viola – si legge – la “corsa” finisce quasi sicuramente qua. Dopo uno 0-0 che fa da sintesi perfetta al nulla che, anche ieri sera, ha caratterizzato la prova della Fiorentina. Anonima, come una classifica che, se oggi andassero storti un paio di risultati, si farebbe preoccupante. Serve una scossa. E serve subito. Sfruttando una sosta mai così opportuna. Già oggi, forse, si saprà, perché Prandelli aspetta solo una chiamata. Del resto il mister lo sapeva: vincere, e sperare di convincere, o passare la mano. Perché anche il suo ultimo avvocato difensore, Commisso, non era più disposto a concedere attenuanti. Serviva una svolta e per ottenerla il mister era pronto a ribaltare quanto fatto fino ad oggi.

Nei giorni scorsi, infatti, aveva provato un abito nuovo, il 4-2-3-1 con Callejon, Castrovilli e Ribery alle spalle di un centravanti. Il Covid però gli ha tolto l’ex Napoli, costringendolo a rifugiarsi nel solito 3-5-2. Più che i singoli, però, ieri contava la squadra. Era importante capire come il gruppo avrebbe reagito dopo una settimana a dir poco turbolenta. Per non parlare del vero, grande, dubbio. Quello sul rapporto tra i giocatori e il mister. L’approccio non è stato quello di chi vuol abbandonare il mister al suo destino, ma non di sole buone intenzioni è fatto il calcio. Servirebbero gioco, idee, organizzazione. Tutta roba che questa squadra non ha e che anche ieri, dopo quei quindici minuti d’illusione, non si sono viste. Un lento possesso palla nella perenne speranza che qualcuno s’inventasse qualcosa. Questo è la Fiorentina di Iachini.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:13
Il commento: “Fiorentina, continuiamo a farci del male. Fino a quando?”

Servono decisioni forti. Il tempo adesso c’è, manca solo una telefonata da New York. A meno che non si voglia continuare a farsi del male

A seguire vi proponiamo un estratto dell’editoriale firmato Ernesto Poesio sul Corriere Fiorentino:

    (…) La domanda torna pressante e appare non più rimandabile: continuare o no con questa guida tecnica? Il momento di decidere una volta per tutte è arrivato. La sosta per le nazionali offre ai dirigenti e a Commisso l’occasione di cercare con il cambio di panchina quella svolta che in campo proprio non si vede nonostante tutte le (indubbie) buone intenzioni di Iachini. Una scelta difficile, soprattutto dopo le parole di Rocco nelle scorse settimane, ma difficilmente rimandabile. E soprattutto, non essendo arrivata una sconfitta, una scelta di cui assumersi in pieno la responsabilità anche davanti ai giocatori. I nomi sul tavolo (in attesa di convincere Sarri a giugno) non sono tantissimi. Cesare Prandelli al momento sembra il più gettonato e lui stesso non ha nascosto che davanti a un’offerta viola difficilmente potrebbe dire di no. Potrebbe così arrivare ancora dal passato la soluzione tampone per provare a riaccendere un po’ di entusiasmo in attesa di riuscire a costruire un po’ di futuro. (…) Servono decisioni forti. Il tempo adesso c’è, manca solo una telefonata da New York. A meno che non si voglia continuare a farsi del male

L’articolo completo nell’edizione odierna del quotidiano che troverete in edicola.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:14
TOTO FORMAZIONE: solo il Corsport azzecca Kouamé, errore Venuti per tutti

Le scelte di Iachini per la gara di stasera contro il Parma secondo i quotidiani

Torna il nostro appuntamento settimanale con la gara fra le redazioni dei quotidiani che seguono la Fiorentina. Una sola variabile rappresentata dalla presenza di Kouame in attacco per il Corriere dello Sport che poi ha ragione. Per tutte le testate c’è poi l’errore rappresentato da Venuti al posto di Lirola

Il pronostico

GAZZETTA     CORSPORT    REPUBBLICA    CORR. F.NO     NAZIONE
3-5-2    3-5-2    3-5-2    3-5-2    3-5-2
Dragowski    Dragowski    Dragowski    Dragowski    Dragowski
Caceres    Caceres    Caceres    Caceres    Caceres
Milenkovic    Milenkovic    Milenkovic    Milenkovic    Milenkovic
Igor    Igor    Igor    Igor    Igor
Lirola    Lirola    Lirola    Lirola    Lirola
Amrabat    Amrabat    Amrabat    Amrabat    Amrabat
Pulgar    Pulgar    Pulgar    Pulgar    Pulgar
Castrovilli    Castrovilli    Castrovilli    Castrovilli    Castrovilli
Biraghi    Biraghi    Biraghi    Biraghi    Biraghi
Ribery    Ribery    Ribery    Ribery    Ribery
Vlahovic    Kouame    Vlahovic    Vlahovic    Vlahovic

La classifica  (88 punti in palio)
80 Corriere dello Sport, La Gazzetta dello Sport, La Nazione, La Repubblica
79  Corriere Fiorentino

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:15
FOTO – Biraghi: “Mantenere la direzione, soprattutto nelle difficoltà”

Il post Instagram di Cristiano Biraghi dopo lo scialbo 0-0 contro il Parma

https://www.instagram.com/p/CHTnYQlhGkZ/?utm_source=ig_embed (https://www.instagram.com/p/CHTnYQlhGkZ/?utm_source=ig_embed)
cristianobiraghi34
In certi momenti bisogna avere chiara in testa la direzione e sforzarsi di mantenerla, soprattutto quando arrivano le difficoltà 💜 #forzaviola

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:17
Chiesa va ko: in tribuna per Lazio-Juventus

Problema alla coscia destra per Federico Chiesa

Niente Lazio-Juventus per Federico Chiesa. L’ex viola, infatti, ha riportato un problema alla coscia destra che lo costringerà a sedersi in tribuna. La squadra bianconera scenderà in campo con: Szczesny, Cuadrado, Demiral, Bonucci, Danilo, Kulusevski, Rabiot, Bentancur, Frabotta, Morata, Ronaldo. I biancocelesti rispondono con: Reina, Luiz Felipe, Acerbi, Radu, Marusic, Milinkovic Savic, Cataldi, Luis Alberto, Fares, Muriqi, Correa,

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:18
Parma, Osorio: “Non volevamo subire gol e ci siamo riusciti”

Il difensore del Parma, Yordan Osorio, all’esordio in Serie A, ha commentato lo 0-0 contro la Fiorentina

Al termine del pareggio contro la Fiorentina, Yordan Osorio, difensore del Parma, ha commentato la sfida ai microfoni di Dazn (parole riprese da parmalive.com):

    Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, contro un avversario duro e con calciatori di qualità, ma penso che abbiamo fatto una buona partita. Abbiamo lavorato duro per ottenere i tre punti ne abbiamo conquistato uno è ugualmente importante. Volevamo non subire alcun gol e ci siamo riusciti, abbiamo lavorato duramente affinché potessimo riuscirci.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/gettyimages-1284454551.jpg?v=20201108201700)
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:20
Biasin ironico: “Parma-Fiorentina una di quelle gare che ti fanno innamorare del basket”

Il tweet ironico di Fabrizio Biasin, giornalista di Libero, su Parma-Fiorentina



Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:20
Benevento, Inzaghi: “Prepararemo al massimo la gara contro la Fiorentina”

Fiorentina-Benevento alla ripresa del campionato tra due settimane

Intervenuto in conferenza stampa dopo la sconfitta per 3-0 contro lo Spezia, il tecnico del Benevento, Filippo Inzaghi, ha citato anche la Fiorentina, avversaria delle Streghe alla ripresa del campionato dopo la sosta per le nazionali (parole riprese da tuttobenevento.it):

    Oggi (ieri, ndr) non mi è piaciuto l’atteggiamento. Senza cattiveria e voglia di vincere non si va da nessuna parte. Oggi avremmo perso contro chiunque. L’unica medicina è il lavoro. Questa è la Serie A. Dobbiamo essere bravi a crescere insieme.

    Come si supera questo momento? Restando uniti, ricordando quanti sacrifici abbiamo fatto per guadagnare la serie A. Avvertiamo la vicinanza della società, dispiace per i nostri tifosi che, anche ieri, hanno dimostrato di esserci vicino al netto dell’impossibilità di essere allo stadio. Ora avremo due settimane di tempo per ricaricare le batterie e per capire cosa non stia funzionando dopo un buon inizio di stagione. Prepareremo al massimo il match con la Fiorentina, almeno recupereremo qualche giocatore importante.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:21
Caos tamponi: ecco cosa rischia la Lazio

La Lazio rischia da un’ammenda semplice all’esclusione dal campionato (ipotesi remota)

Dopo gli 007 federali, anche la Procura di Avellino si è attivata per fare chiarezza con un blitz a Formello e nel laboratorio Diagnostica Futuro di Avellino. L’inchiesta della Procura federale, intanto, va avanti e domani – scrive Sportmediaset – sarà sentito Ivo Pulcini, il direttore sanitario del club. Gli ispettori della Figc sospettanoviolazioni del protocollo, per la mancata comunicazione delle positività alla Asl e per il mancato isolamento di 10 giorni previsto in queste circostanze.

Come mai alcuni giocatori positivi per quelli dell’Uefa, sono negativi per Avellino? Il test Synlab, ente ufficiale della Uefa, identifica i 3 differenti geni bersaglio (gene E, gene RdRP e gene N), in conformità ai protocolli internazionali (OMS). Il gene della discordia è quello N che secondo quanto sottolineato dalla Lazio indicherebbe solo una debole positività e dunque non precluderebbe la possibilità ai giocatori di scendere in campo.

Ma cosa rischia dal punto di vista sportivo il club di Lotito? Le sanzioni vanno dall’ammenda all’esclusione del campionato (ipotesi più remota), passando dalla penalizzazione (rischio più concreto in caso di colpevolezza) alla retrocessione. Bisognerà valutare se la società abbia commesso un mero errore di valutazione nella procedura dei tamponi a cui si sono sottoposti i giocatori o, nell’ipotesi più estrema, ci sia stata una sorta di alterazione volontaria.

Parallelamente il Torino, ultimo avversario della Lazio in campionato, ha già presentato due esposti alla Procura della Figc chiedendo chiarezza: in casa granata è già pronto il ricorso per ottenere il 3-0 a tavolino della gara del 1° novembre persa 3-4 sul campo.

La vicenda, dopo l’intervento della Procura di Avellino, ha anche un risvolto penale: tra i reati più gravi c’è l’epidemia colposa, che si configura quando il positivo, sfuggendo all’isolamento, contagia altre persone.
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:21
Fonseca: “Grande partita di Dzeko contro la Fiorentina”

Fonseca dovrà fare a meno di Dzeko oggi in Genoa-Roma

Intervenuto in conferenza stampa ieri alla vigilia della gara contro il Genoa, il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, ha sottolineato la bella prestazione di Edin Dzeko contro la Fiorentina. Il bosniaco non ci sarà contro il Grifone perché positivo al Covid-19 (parole riprese da forzaroma.info):

    Era in un momento positivo, ha fatto una grande partita con la Fiorentina. Domani non è possibile giocare con Dzeko, giocherà Borja Mayoral, che ha altre caratteristiche. Ma l’importante è che non cambi l’intenzione offensiva della squadra. Cambiano i giocatori, ma l’obiettivo e la forma di giocare sarà la stessa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:22
I numeri dopo Parma-Fiorentina: secondo clean sheet per i viola

Numeri e curiosità dopo la gara di ieri riportati dal sito ufficiale della Fiorentina

Dopo il pareggio della Fiorentina con il Parma in trasferta, ecco alcuni numeri e curiosità sul match del Tardini riportati da violachannel.tv:

    Questa è solo la terza volta che un match di Serie A tra Parma e Fiorentina termina 0-0. I due precedenti confronti a reti inviolate tra le due formazioni nel massimo campionato erano datati ottobre 2004 e novembre 1996. Tutti e tre si sono verificati in casa dei ducali.
    La Fiorentina a Parma ha trovato il secondo clean sheet della stagione, dopo quello fatto registrare alla prima giornata di questo campionato (successo 1-0 col Torino).
    Cristiano Biraghi è il giocatore della Fiorentina che conta più due tiri nello specchio effettuati nel match contro il Parma, due.
    Erick Pulgar è il giocatore della Fiorentina che ha recuperato più palloni nella sfida contro il Parma (otto, almeno due più di qualsiasi compagno di squadra)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:23
Iachini, panchina bollente: su Radio Bruno alle 18 Pentasport speciale

Pentasport speciale per parlare del futuro della panchina viola fra l’ipotesi addio di Iachini e il probabile ritorno di Prandelli

Ore calde e di riflessione in casa Fiorentina. La panchina di Beppe Iachini vacilla, l’ipotesi di un ritorno di Cesare Prandelli si fa sempre più forte. Per analizzare il delicato momento, stasera alle 18.00 su Radio Bruno andrà in onda una puntata speciale del Pentasport. Da oltre quarant’anni la trasmissione racconta le vicende quotidiane della Fiorentina e lo farà anche in questa giornata che potrebbe portare novità importanti per il futuro della squadra.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:24
C’è chi sorride: Venuti raggiunge le 50 presenze in A

L’esterno si è fatto trovare pronto

Con il gettone da titolare di ieri sera a Parma, Lorenzo Venuti ha tagliato il traguardo delle 50 presenze in Serie A, 19 delle quali in maglia viola. Le altre 31 sono arrivate tre stagioni fa con la maglia del Benevento. Per il laterale toscano un motivo d’orgoglio in una serata che altrimenti avrebbe avuto di buono solo la porta inviolata.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:32
Lazio-Juventus 1:1 (95' Caicedo - 15' C. Ronaldo)
Atalanta-Inter 1:1 (79' Miranchuk - 58' Lau. Martínez)
Genoa-Roma 1:3 (50' Pjaca - 45', 67', 85' Mkhitaryan)
Torino-Crotone 0:0
Bologna-Napoli 0:1 (23' Osimhen)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:36
VIDEO – Iachini: “Tante assenze, con la rosa al completo si può crescere”

Iachini commenta il deludente 0-0 contro il Parma

Redazione VN

https://www.violanews.com/video/video-iachini-tante-assenze-con-la-rosa-al-completo-si-puo-crescere/ (https://www.violanews.com/video/video-iachini-tante-assenze-con-la-rosa-al-completo-si-puo-crescere/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:40
VIDEO – Pradè: “Abbiamo due settimane per riordinare tutto quanto”

Il commento di Daniele Pradè sullo 0-0 tra Parma e Fiorentina


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:41
Le pagelle del giorno dopo: niente voti. Dalla società a Iachini: dieci riflessioni

Le riflessioni di Luca Calamai il giorno dopo lo scialbo 0-0 tra Parma e Fiorentina

Stavolta niente voti. Bisognerebbe dare un sei di noia a tutti. Solo dieci riflessioni. Badate bene, riflessioni.

1) Se la società ha dei dubbi su Iachini deve cambiare ora e non aspettare di partita in partita. Sarebbe un inutile gioco al massacro.

2) Nessun allenatore, neppure Mandrake, può fare miracoli con una squadra che ha precisi limiti.

3) Se si cambia, è giusto puntare su Prandelli come traghettatore

4) Se non si cambia, bisogna dare fiducia piena a Iachini.

5) La squadra è con l’allenatore e lo ha dimostrato a Parma.

6) E’ inutile chiedere a Iachini di sposare un calcio diverso. Lasciamogli fare quello che è nelle sue corde.

7) Iachini è comunque una brava persona e un buon tecnico.

8.) Stiamo rischiando di bruciare un altro anno senza costruire niente.

9) Se andiamo avanti così, corteggiamo Sarri e Spalletti senza un attimo di tregua.

10) SERVE UN CENTRAVANTI VERO. Credo che ormai questo sia chiaro a tutti.

Luca Calamai
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:43
VIDEO – Dragowski: “Non abbiamo preso gol, unica nota positiva”

Dragowski dispiaciuto per lo scialbo pareggio contro il Parma


Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:44
VIDEO – Roma-Fiorentina Femminile 2-2: i gol della partita

Inutile pareggio per la Fiorentina Femminile di Antonio Cincotta



Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:48
FOTO – Venuti: “Lottare per ottenere giorni migliori”

Il post Instagram di Lorenzo Venuti dopo lo 0-0 contro il Parma

https://www.instagram.com/p/CHUu9tOF14o/?utm_source=ig_embed (https://www.instagram.com/p/CHUu9tOF14o/?utm_source=ig_embed)
lollovenu
• Per ottenere i giorni migliori della tua vita dovrai lottare attraverso i tuoi giorni più duri. • ⚜️💪🏽⚽️
#seriea #campionato #nevergiveup #forzaviola

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:50
FOTO – Rogora compie 82 anni: gli auguri della Fiorentina

Bernardo Rogora ha vinto lo scudetto con la Fiorentina nel 1969-70



Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:52
Ag. Nzola: “Un procuratore gli propose un contratto con la Fiorentina”

Nzola, attaccante dello Spezia, ha segnato una doppietta contro il Benevento

Intervistato da gianlucadimarzio.com, Didier Pingisi, agente di M’Bala Nzola, attaccante dello Spezia autore di una doppietta ieri contro il Benevento, ha raccontato un retroscena legato alla Fiorentina:

    Fu avvicinato da un agente che gli propose un contratto con la Fiorentina se fosse entrato nella sua scuderia. Cose che succedono nel calcio. M’Bala era a Francavilla, ma rispose che non avrebbe fatto niente senza di me. Sapeva il percorso che avevamo fatto insieme. È un ragazzo di valori autentici, uno vero.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:53
Nazionali, cosa succede con la Fiorentina in bolla? L’ASL blocca tutti

Una questione di permessi

La positività di Callejon ha ricacciato la Fiorentina in bolla; una contromisura che rischia di ostacolare la partenza di alcuni elementi della rosa viola verso le proprie Nazionali. E a tremare sono in special modo i sudamericani, attesi da viaggi intercontinentali. Radio ADN ha riportato che, secondo fonti vicine ad Erick Pulgar, la Fiorentina non avrebbe concesso al cileno il permesso di partire. A dire il vero, tuttavia, è l’ASL Toscana a non autorizzare l’espatrio dei nazionali, non certo la società viola. Ad ogni modo, sono da considerare a potenziale rischio anche le partenze di Caceres verso l’Uruguay e di Martinez Quarta verso l’Argentina, oltre, a questo punto, a quelle dei nazionali europei.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:54
E il Cluj pesca dagli ex viola per sostituire Petrescu in panchina

Esperienza estera per Semplici?

Il Cluj pensa a mister Leonardo Semplici, ex tecnico della Primavera viola per l’eventuale dopo-Petrescu in panchina. Dopo il ko per 5-0 contro la Roma in Europa League, riporta Tuttomercatoweb, il club rumeno sta riflettendo sulla posizione del suo allenatore e proprio l’ex SPAL sarebbe uno dei nomi studiati con maggiore attenzione dalla dirigenza.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:56
Classifica Serie A – Napoli e Roma al 3° posto. Viola a -3 dalla zona retrocessione

La classifica aggiornata del campionato di Serie A 2020-21

Redazione VN

https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/ (https://www.violanews.com/statistiche/serie-a-classifica-aggiornata/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:57
Bucchioni: “Resta Iachini? Allora chi non è d’accordo venga allontanato. Serve compattezza”

Ore di attesa in casa Fiorentina

Riportiamo alcune delle parole del giornalista Enzo Bucchioni durante lo speciale del Pentasport di Radio Bruno Toscana:

“In estate è passato il messaggio che Iachini è l’allenatore del presidente, e che tutti gli altri non lo volevano. La società doveva compattarsi, adesso anche cambiare potrebbe non servire a nulla. Se non viene cambiato l’allenatore, chi non è d’accordo in società deve essere allontanato, perché chi va in campo queste cose le percepisce. Decide Commisso, questo è certo.

Io spero che se dovesse restare, Iachini cambi modo di giocare. Ribery deve fare l’esterno in un attacco a tre, non può fare tutto il campo come abbiamo visto ieri. Kouamé poi non è un centravanti, anzi dovrebbe giocare nel ruolo che aveva lo stesso Ribery, in appoggio alla prima punta. Cutrone, che sarebbe il più pronto dei tre, non rientra nei piani della società, e Vlahovic doveva essere mandato a imparare da Juric a Verona. Guardiamo l’attaccante dello Spezia, Nzola: sarebbe utile alla Fiorentina. La realtà però è questa”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:58
C’è gloria per Pierozzi: il “Viola in Prestito” trova il primo sigillo tra i Pro

Pierozzi corona un ottimo inizio di stagione a Pistoia, vissuto sempre da titolare

Edoardo Pierozzi sta vivendo la sua prima stagione tra i professionisti, dopo la lunga trafila delle giovanili vissuta con la Fiorentina. Oggi per il classe 2001 è stata una giornata di quelli difficile da scordare, con il primo sigillo con la maglia della Pistoiese e di conseguenza fra i prof. Rete che per di più ha deciso il derby con il Pontedera al 94′ di gioco. Una vittoria che è ossigeno puro per gli arancioni che si tirano fuori dalle sabbie mobili della classifica, nel girone A di Lega Pro.
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 21:59
GP Violanews: scegliete i tre viola preferiti a Parma

Anche quest’anno il vostro parere sarà decisivo per l’assegnazione del Pallone Viola

Il regolamento

Il Gran Premio Violanews è il tradizionale sondaggio che pubblichiamo da anni dopo ogni partita per conoscere i vostri tre giocatori preferiti. Alla vostra valutazione che porterà punti ai primi 6 classificati di ogni partita (20, 12, 8, 5, 3 e 1 punto rispettivamente), si somma dalla scorsa stagione la valutazione di un giornalista che avrà a disposizione 20 punti da distribuire a suo piacimento. A fine stagione sapremo immediatamente chi sarà il giocatore della Fiorentina più meritevole di vincere il nostro Pallone Viola.

Il sondaggio

SONDAGGIO
GP Violanews - Scegliete i tre migliori in Parma-Fiorentina

    Dragowski
    Caceres
    Milenkovic
    Igor
    Venuti
    Amrabat
    Pulgar
    Castrovilli
    Biraghi
    Ribery
    Kouamé
    Cutrone
    Lirola
    Bonaventura

La classifica aggiornata dopo Roma-Fiorentina
Castrovilli 76
Biraghi 70
Amrabat 53
Dragowski 45
Milenkovic 41
Ribery 36
Vlahovic 28
Pezzella 26
Terracciano 25
Venuti 22
Lirola 15
Saponara 13
Bonaventura, M.Quarta e Caceres 5
Duncan 4
Kouamé  e Callejon 1

Albo d’oro Pallone Viola
2019/20 Gaetano Castrovilli
2018/19 non assegnato per campionato insufficiente
2017/18 Davide Astori (alla memoria)
2016/17 Federico Chiesa
2015/16 Borja Valero
Anno solare 2014 Stefan Savic
Anno solare 2013 Borja Valero

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:00
Marotta sbotta: “Assurdo il comportamento delle Asl, intervenga Spadafora”

Il Dg nerazzurro commenta la confusione provocata dalle ultime decisione delle Asl con i convocati in nazionale

Sono ore concitate nei rapporti fra i club di Serie A e il sistema sanitario diffuso sul territorio. In particolare sulle decisioni prese per fermare la partenza di quei calciatori convocati in nazionale. Sul tema è intervenuto all’ANSA Beppe Marotta, Direttore generale dell’Inter:

    E’ assurdo che le Asl si comportino in modo diverso da Roma 1 o Roma 2, o da Milano a Firenze. Fermo restando che ci sono i protocolli rigidi e che giustamente dobbiamo rispettarli, c’è la zona d’ombra nella mancanza di centralità di questa gestione: e ogni Asl diventa centrale nella gestione dei club. Diventa ancor più di rilievo il mio allarme di qualche giorno fa, con la richiesta di ridurre gli impegni delle nazionali. C’è un forte rammarico: invoco l’intervento del ministero dello sport. Questa situazione è iniqua, porta a un’alterazione della regolarità delle competizioni.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:01
Nazionale, più di 40 convocati per far fronte al virus. Ci sono Biraghi e Castro, ma…

Martedì partita dalle mille incognite a Firenze con l’Estonia

Il CT Mancini, positivo al Covid, ha affidato a Evani un gruppo di 41 (quarantuno!) giocatori dal quale attingere, in base al via libera delle varie ASL e alle condizioni di salute degli atleti, in previsione della gara con l’Estonia da giocarsi fra due giorni al Franchi. Figurano nell’elenco anche i viola Biraghi e Castrovilli, la cui presenza però dovrebbe venire interdetta per il momento dalle autorità sanitarie regionali (LEGGI QUA)

PORTIERI Cragno (Cagliari), Donnarumma (Milan)**, Meret (Napoli)**, Sirigu (Torino).
DIFENSORI Acerbi (Lazio)*, Biraghi (Fiorentina)*, Bonucci (Juventus)**, Calabria e Romagnoli (Milan), Criscito (Genoa)*, D’Ambrosio (Inter)*, Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Florenzi (Psg)**, Mancini e Spinazzola (Roma)*, Ogbonna (West Ham), Lu. Pellegrini (Genoa)*.
CENTROCAMPISTI Barella e Gagliardini (Inter)*, Castrovilli (Fiorentina)*, Cristante e Lo. Pellegrini (Roma)*, Jorginho (Chelsea), Locatelli (Sassuolo)*, Pessina (Atalanta), Soriano (Bologna), Tonali (Milan).
ATTACCANTI Belotti (Torino), Berardi e Caputo (Sassuolo)*, Bernardeschi (Juventus), Chiesa (Juventus)**, El Shaarawy (Shanghai Shenua), Grifo (Friburgo), Immobile (Lazio)*, Insigne (Napoli)**, Kean (Psg)**, Lasagna (Udinese), Orsolini (Bologna), Pellegri (Monaco).

* risponderanno alla convocazione in accordo e nei tempi concordati con le autorità sanitarie competenti

**autorizzati a raggiungere il raduno martedì 10 novembre entro le ore 22

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:01
Calamai: “Iachini annoia, la società deve decidere. Prandelli? Mi ricorda Valcareggi”

Il commento

Il giornalista Luca Calamai è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno:

“Se non si cambia adesso, bisogna andare a gennaio; a questa squadra manca un attaccante, perché una partita nella quale l’avversario non tira mai in porta deve essere vinta. Se io devo giudicare la partita di ieri, vedo la mancanza di un centravanti più che di un allenatore. A venti minuti dalla fine sarebbe stato opportuno forse disarticolare la situazione, provare a cambiare le carte in tavola; ma Iachini sentiva che perdendo sarebbe stato esonerato, ed è qui l’equivoco. Iachini poi sbaglia anche sul piano comunicativo, perché ieri ci ha detto un’altra volta che ha tirato fuori la squadra dalle sabbie mobili. Lo abbiamo già ringraziato, adesso non ce ne frega nulla, perché ci annoiamo. Io percepisco noia. E la dirigenza lo deve sapere, deve sapere che il calcio di Iachini non è spumeggiante. Allora si deve prendere una decisione, quale che sia, che tenga conto di questo, per capire cosa si vuole fare. Se si va avanti con Iachini, bisogna mettere in chiaro che va cercato il divertimento, anche a costo di perdere punti.

La gente vuole Prandelli? E’ un pensiero che mi piace, ma alla società deve importare il giusto. In Prandelli rivedo un po’ Ferruccio Valcareggi: se lo chiami viene. Averlo in società non fa mai male. Se Rocco avesse voluto farlo oggi, avrebbe già deciso a questo punto. Non è un problema ammettere di aver sbagliato. A quanto pare Rocco decide tutto, cosa che è anche giusta, ma ascoltare chi sta intorno non è vietato”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:02
Pedro a titolo definitivo al Flamengo? Ecco le condizioni della Fiorentina

La Fiorentina detta le regole del gioco per l’eventuale passaggio a titolo definitivo di Pedro al Flamengo

14 milioni in un’unica rata da pagare alla fine del prestito, fissato al 31 dicembre 2020: sono la cifra e la modalità di pagamento chiesta dalla Fiorentina al Flamengo per iniziare una trattativa che potrebbe definire il passaggio a titolo definitivo di Pedro al club rossonero. La società carioca aveva acquistato Gabigol dall’Inter per 17 milioni pagabili in cinque anni. Vedremo, alla luce delle difficoltà economiche legate all’emergenza Coronavirus, se il Flamengo a replicare quanto fatto con l’ex centravanti nerazzurro. Lo riporta il sito brasiliano O Dia.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:02
Basile: “Commisso uomo delle decisioni fulminee, ma la squadra ha 6-7 elementi fuori ruolo”

Il commento dagli USA

Il giornalista Massimo Basile si è collegato da New York con il Pentasport di Radio Bruno:

“A cosa sta pensando Commisso nella sua cameretta? A rilanciare in qualche modo la Fiorentina. Anche a me risultano le quarantott’ore di tempo, poi è giusto chiedersi come mai questa tempistica. Secondo me oltre all’attaccante serviva un allenatore diverso, il possesso palla della squadra è assolutamente passivo. Nessuno in questo momento sa cosa passi per la testa di Commisso, che è un uomo dalle decisioni fulminee; poi ci sono state anche le elezioni, e il piano di tassazione dei democratici colpisce i miliardari in maniera tangibile.

Ribery? L’anno scorso era sempre utile anche muovendosi con libertà, ma se una squadra ha in Ribery il migliore in campo allora c’è qualcosa che non torna. Abbiamo 6-7 giocatori fuori ruolo, la squadra gioca spalle alla porta. Ho visto movimenti errati nei contropiedi, e non solo contro il Parma”.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:04
Fiorentina, stop ai nazionali: la lista completa dei viola bloccati a Firenze

E’ di oggi la notizia dello stop imposto dalla Asl ai giocatori della Fiorentina convocati in nazionale

La Fiorentina, a seguito delle positività di Callejon e del Dg Barone è tornata in isolamento precauzionale, la cosiddetta “bolla”. Come appreso oggi pomeriggio, una conseguenza diretta di questa situazione è lo stop alla partenza dei “Nazionali”, imposto dalla Asl di Firenze. I giocatori viola chiamati dalle proprie selezioni non hanno per il momento la possibilità di rispondere alla convocazione.

Di chi si tratta? I calciatori “obbligati” a rimanere a Firenze sono:

Biraghi e Castrovilli – Italia; Amrabat – Marocco; Kouame – Costa d’Avorio; Quarta – Argentina; Caceres – Uruguay; Pulgar – Cile; Dragowski – Polonia; Milenkovic e Vlahovic – Serbia.

Da aggiungere all’elenco i convocati delle selezioni giovanili:

Dalle Mura in U19; Brancolini e Cutrone in U21.
Nazionale, più di 40 convocati per far fronte al virus. Ci sono Biraghi e Castro, ma…

Redazione VN

https://www.violanews.com/news-viola/fiorentina-stop-ai-nazionali-la-lista-completa-dei-viola-bloccati-a-firenze/ (https://www.violanews.com/news-viola/fiorentina-stop-ai-nazionali-la-lista-completa-dei-viola-bloccati-a-firenze/)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:04
Ribery e un equivoco tattico da risolvere

La posizione in campo del campione francese potrebbe essere riveduta e corretta

La Fiorentina anche a Parma non ha certo brillato ma almeno abbiamo potuto vedere un possesso palla continuo e più fluidità nel fraseggio senza un continuo ricorso alla tattica del retropassaggio. Certamente il possesso palla in sé per sé non porta a niente se non è finalizzato in area di rigore o quanto meno nei pressi. E così non è stato a Parma con i viola che hanno avuto una superiorità territoriale evidente, ma che poi ha portato a concludere solamente 6 volte verso la porta difesa dall’ex viola Sepe.

La posizione di Ribery

Ed è qui che voglio soffermarmi perché le uniche occasioni interessanti la Fiorentina le ha avute quando Ribery ha giocato nella posizione che lo ha portato ad essere quel campione affermato che tutti conosciamo: ovvero da esterno sinistro. Oltre all’azione che ha portato alla sua ammonizione (sicuramente eccessiva) almeno un altro paio di giocate del francese hanno creato in area quella superiorità numerica che serve per poter chiudere l’azione al meglio.

Nessuno chiede a Franck di macinare chilometri sulla corsia sinistra, ma sicuramente se giocasse più vicino all’area avversaria la Fiorentina avrebbe meno problemi in fase realizzativa. Invece l’abbiamo visto girare per il campo, cercare sempre il pallone dai compagni e finire la gara toccando ben 96 volte la palla. Ma a mio avviso il problema maggiore è che arretrando così il suo raggio d’azione ma a sovrapporsi a Castrovilli che infatti non si è praticamente mai visto e raramente è entrato nel vivo del gioco. La sensazione avuta davanti allo schermo è avvalorata dal grafico delle posizioni medie in possesso di palla della Fiorentina. Il 7 e il 10 sono vicinissimi, troppo per i miei gusti, finendo per togliersi spazio a vicenda portando nella loro zona due giocatori avversari, se non tre.

La proposta

Riportiamo Franck a giocare più a sinistra e più vicino alla porta allargando la squadra e dando spazio a Castrovilli creando una catena di sinistra di alto livello con l’aggiunta di un Biraghi tornato dall’Inter più quadrato nei suo inserimenti e più preciso nei cross.

Saverio Pestuggia
@s_pestuggia
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:05
Iachini resta? La decisione slitta, altre quarantotto ore per il futuro viola

Le ultime novità

Ci sono stati dei contatti con New York nella giornata di oggi, la decisione definitiva arriverà nel giro di quarantotto ore. Tutto questo anche alla luce della scelta della ASL Toscana di vietare le trasferte ai convocati con le rispettive Nazionali; da martedì Iachini o chi per lui avrà la rosa al completo a disposizione. Lo riporta il Pentasport di Radio Bruno nel corso del suo speciale.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:05
Toscana oggi – Covid: diminuiscono tutti i dati, che rimangono comunque notevoli

Il bollettino giornaliero

La situazione

Sono 2.479 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati oggi in Toscana, contro i 2.787 di ieri.

I deceduti diminuiscono di una sola unità, scendendo a 29. Anche i nuovi guariti diminuiscono: oggi sono 586 contro i 614 di ieri.

Questi sono i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

In Toscana sono quindi saliti a 62.946 i casi di positività al Coronavirus. I nuovi casi sono il 4,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti raggiungono quota 17.938 (28,5% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.214.035, 15.542 in più rispetto a ieri. Sono 8.264 i soggetti testati (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 30% è risultato positivo.

A questi si aggiungono i 1.784 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 43.447, +4,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.700 (118 in più rispetto a ieri), di cui 226 in terapia intensiva (12 in più). I 29 decessi riguardano 18 uomini e 11 donne con un’età media di 83,7 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 13 a Firenze, 5 a Prato, 1 a Pistoia, 2 a Massa Carrara, 4 a Pisa, 3 a Livorno, 1 residente fuori Toscana.

L’età media dei 2.479 casi odierni è di 46 anni circa (il 13% ha meno di 20 anni, il 24% tra 20 e 39 anni, il 36% tra 40 e 59 anni, il 19% tra 60 e 79 anni, l’8% ha 80 anni o più).

La situazione provinciale

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri.

I casi di positività registrati a Firenze sono 554 in più rispetto a ieri, a Prato 336 in più, a Pistoia 267 in più, a Massa 99 in più, a Lucca 262 in più, a Pisa 347 in più, a Livorno 154 in più, ad Arezzo 252 in più, a Siena 139 in più, a Grosseto 69 in più.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:13
Toscana oggi – Covid: diminuiscono tutti i dati, che rimangono comunque notevoli

Il bollettino giornaliero

I grafici

Per visualizzare in maniera immediata la situazione vi mostriamo una carrellata di grafici dove si nota l’impennata di nuovi casi e anche di ricovero in reparto, ma per fortune questo non avviene nel numero dei decessi e dei pazienti ricoverati in terapia intensiva. In chiusura anche l’interessante età media con i molti asintomatici riscontrati.

Cominciamo illustrando i nuovi casi accertati che dai primi di ottobre hanno avuto una decisa impennata fino a superare quota 2000 il 26 ottobre

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-16-57-36.png?v=20201108210500)

Qui sotto invece i pazienti attualmente positivi che dalla seconda settimana di ottobre seguono l’andamento delle nuove infezioni e aumentano in modo elevato

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-16-57-24.png?v=20201108210500)

Passiamo ad un grafico molto importante: quello relativo ai pazienti ricoverati. Dobbiamo notare che a fronte di un forte aumento dal mese di ottobre dei pazienti ricoverati in reparto, resta più contenuta anche se in costante aumento quello di coloro ricoverati in terapia intensiva.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-17-00-20.png?v=20201108210500)

Resta contenuto anche il numero dei pazienti deceduti anche se c’è un aumento del numero medio giornaliero che negli ultimi giorno è andato diverse volte sopra quota 10

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/11/altre-news/schermata-2020-11-05-alle-17-00-12.png?v=20201108210500)

Per chiudere aggiungiamo due grafici tratti da www.ars.toscana.it che riportano i pazienti ospedalizzati dall’inizio dell’epidemia. Nonostante i nuovi positivi abbiano numeri 5 volte superiori quelli di marzo aprile possiamo vedere che i ricoverati in reparto e soprattutto in terapia intensiva sono ancora molti meno rispetto alla prima fase.

(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-09-00.png?v=20201108210500)
(https://images2-gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/21/2020/10/altre-news/schermata-2020-10-30-alle-14-10-14.png?v=20201108210500)

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:15
Fiorentina, le cinque notizie più lette: tempo di riflessioni in casa “viola”, salta Iachini?

Come di consueto vi mostriamo le cinque notizie più cliccate oggi da voi lettori

A fine giornata per una rilettura rapida dell’universo Fiorentina, la redazione di Violanews.com vi propone i link alle 5 notizie più lette nel corso delle ultime ventiquattr’ore. Buona lettura!

La prova del “Tardini”
PAGELLE VN – Si salvano in pochissimi. Quarta, la prima è un disastro, e Iachini fallisce ancora

Date a Cesare…
Alciato (Sky) si sbilancia: “Buon ritorno a casa, Cesare”

Tempo scaduto
Cor. Fio: tempo scaduto, spazio a Prandelli. Iachini probabilmente esonerato già oggi

Gruppo unito?
Gazzetta: Idea della società è di andare avanti con Iachini. Ma occhio alla sosta

L’opinione
Calamai: “Avanti con Iachini senza entusiasmo, anno buttato via a novembre?”
 
Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:18
GP Violanews: Milenkovic il migliore col Parma, Biraghi passa in testa

Anche quest’anno il vostro parere sarà decisivo per l’assegnazione del Pallone Viola

Il regolamento

Il Gran Premio Violanews è il tradizionale sondaggio che pubblichiamo da anni dopo ogni partita per conoscere i vostri tre giocatori preferiti. Alla vostra valutazione che porterà punti ai primi 6 classificati di ogni partita (20, 12, 8, 5, 3 e 1 punto rispettivamente), si somma dalla scorsa stagione la valutazione di un giornalista che avrà a disposizione 20 punti da distribuire a suo piacimento. A fine stagione sapremo immediatamente chi sarà il giocatore della Fiorentina più meritevole di vincere il nostro Pallone Viola. Il giornalista che ha assegnato i 20 punti era il nostro Stefano Rossi che ha dato i seguenti punti:  6 Dragowski e Biraghi, 4 Ribery e Milenkovic.

Il sondaggio

SONDAGGIO
GP Violanews - Scegliete i tre migliori in Parma-Fiorentina

    Milenkovic (61%, 368 Voti)
    Ribery (35%, 209 Voti)
    Biraghi (34%, 203 Voti)
    Amrabat (34%, 202 Voti)
    Pulgar (29%, 175 Voti)
    Igor (22%, 131 Voti)
    Lirola (11%, 68 Voti)
    Dragowski (10%, 63 Voti)
    Venuti (8%, 46 Voti)
    Castrovilli (7%, 42 Voti)
    Cutrone (3%, 21 Voti)
    Caceres (3%, 20 Voti)
    Kouamé (2%, 12 Voti)
    Bonaventura (1%, 7 Voti)

Totale Votanti: 601

La classifica aggiornata dopo Parma-Fiorentina
Biraghi 84
Castrovilli 76
Milenkovic 65
Amrabat 58
Ribery 52
Dragowski 51
Vlahovic 28
Pezzella 26
Terracciano 25
Venuti 22
Lirola 15
Saponara 13
Bonaventura, M.Quarta e Caceres 5
Duncan 4
Kouamé, Callejon e Igor 1

Albo d’oro Pallone Viola
2019/20 Gaetano Castrovilli
2018/19 non assegnato per campionato insufficiente
2017/18 Davide Astori (alla memoria)
2016/17 Federico Chiesa
2015/16 Borja Valero
Anno solare 2014 Stefan Savic
Anno solare 2013 Borja Valero

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 22:21
Nazionale, la federazione conferma: Violazzurri tra i dieci in isolamento fiduciario

La nota della federazione fa chiarezza sui tempi con cui i calciatori risponderanno alle convocazioni a Coverciano

Comincia a comporsi il gruppo della Nazionale chiamato ad affrontare i prossimi tre match: l’amichevole Italia-Estonia mercoledì 11 novembre allo stadio ‘Artemio Franchi’ di Firenze e le ultime due sfide di UEFA NATIONS LEAGUE, Italia-Polonia domenica 15 allo ‘Stadio Città del Tricolore’ di Reggio Emilia e infine Bosnia Erzegovina-Italia mercoledì 18 allo ‘Stadio Grbavica’ di Sarajevo

Rispetto al gruppo di 41 convocati, infatti, 18 calciatori sono in arrivo in queste ore al Centro Tecnico federale di Coverciano: Belotti, Bernardeschi, Calabria, Cragno, Criscito, Di Lorenzo, El Shaarawy, Emerson, Gagliardini, Grifo, Lasagna, Orsolini, Pellegri, Luca Pellegrini, Pessina, Sirigu, Soriano e Tonali.

Previsto per martedì sera l’arrivo di un altro gruppo di 8 calciatori, ai quali il Ct già in fase di convocazione aveva concesso 48 ore in più: Bonucci, Chiesa, Donnarumma, Florenzi, Insigne, Jorginho, Kean e Meret. Con loro, è previsto l’arrivo dei tre calciatori del Sassuolo (Berardi, Caputo e Locatelli), per i quali l’isolamento fiduciario dovrebbe completarsi appunto martedì.

Restano tutt’ora in isolamento fiduciario infine i seguenti calciatori (10): Acerbi, Barella, Biraghi, Castrovilli, Cristante, D’Ambrosio, Immobile, Mancini, Lorenzo Pellegrini, Spinazzola (tra l’altro uscito per infortunio in Genoa-Roma).

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:52
Immagini, video e storie: segui ViolaNews su INSTAGRAM! Siamo più di 33mila!

Ancora non ci segui? Cosa stai aspettando?

Contenuti esclusivi, fotografie e video, curiosità da dentro e fuori dal campo: tutto questo è ViolaNews.com su Instagram, un concentrato a tinte gigliate che non puoi perderti! Per questo ti vogliamo con noi: seguici e non te ne pentirai! Immagini e non solo, anche le tanto amate storie con notizie e collegamenti diretti al nostro sito per rimanere sempre aggiornato sulla tua Fiorentina!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:52
ViolaNews.com è su TWITTER con tutte le notizie sulla Fiorentina

Visitate il nostro account sul social network

Violanews.com è presente anche su Twitter con tutte le notizie del mondo viola! La redazione darà spazio al dialogo con i followers, vi proporremo ciò che accade nel mondo Fiorentina: seguiteci cercando @violanews! Vi aspettiamo… cliccate qui per accedere alla pagina e cliccate “segui”!

    seguici anche su Facebook: clicca qui e schiaccia “mi piace”!

    seguici anche su Instagram: clicca qui e schiaccia “segui”!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:53
Su Tuttitalenti.com le schede, i dati e le immagini dei possibili acquisti

Il nuovo modo per conoscere in pochi minuti tutti i calciatori nuovi della Serie A

Dopo il successo di violanews.com e di www.numericalcio.it la nostra redazione vi propone un sito tematico dedicato al calciomercato, o meglio a conoscere tutti i calciatori in procinto di vestire la maglia delle 20 società di Serie A. Su una singola pagina tutte le informazioni che fino ad ora leggete su portali diversi. Con www.tuttitalenti.com potrete infatti conoscere subito quali sono le caratteristiche dei calciatori trattati o acquistati dalla vostra squadra del cuore o della rivale più agguerrita. Da qualche mese il nostro sito diventa ancora più leggibile sugli smartphone avendo adottato il responsive design. Per leggere tutto al meglio basta girare il vostro device e la scheda dei giocatori preferiti occuperà la larghezza intera.

Ovviamente un occhio di riguardo per i calciatori trattati dalla Fiorentina che potete ricercare per nazionalità. Per ogni calciatore troverete la scheda anagrafica, la posizione in campo, la carriera, le statistiche tecniche dell’ultima stagione e un video che lo mostra all’opera. VI ASPETTIAMO

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:53
Seguici su Telegram, le principali notizie di VN sul tuo smartphone

Violanews vi propone una grande novità per le vostre notizie in viola

VIOLANEWS  vi propone da tempo una novità unica nel panorama dell’informazione legata alla Fiorentina. Le notizie più importanti della giornata verranno inviate a tutti gli iscritti del canale VIOLANEWS che abbiamo creato su Telegram. Una notizia di rassegna stampa la mattina, una a metà giornata e l’ultima in serata. Ovviamente a queste 3 canoniche si aggiungeranno importanti breaking news

Telegram è l’alternativa a whatsapp che sta crescendo molto anche in Italia e a differenza del più popolare servizio di messaggistica Telegram è consultabile con un unico numero di cellulare sia dagli smartphone che dai tablet che dai computer di casa.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:53
Scarica gratis l’App di ViolaNews.com e seguici sul tuo smartphone!

Le notizie di Violanews consultabili anche tramite una nuova app scaricabile da Apple Store e Google Play

Violanews.com, il sito di riferimento per tutti i tifosi viola, è ancora più vicino ai suoi utenti. Grazie alla nuovissima App rilasciata di recente potrete restare sempre aggiornati su tutte le vicende di casa viola: news, calciomercato, esclusive. Seguite i vostri beniamini, le dirette, le partite, le conferenze stampa, guardate le foto e i video: tutto quello che volete sapere sempre a portata di mano con una grande velocità!

Come fare? Andate su Apple Store o Google Play e cercate VIOLANEWS e finalmente troverete la nostra APP che siamo sicuri non vi deluderà.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:54
ViolaNews.com è su FACEBOOK con le notizie viola: seguiteci!

Diventa fan di Violanews, non te ne pentirai

Cercate su Facebook la pagina ufficiale di VIOLANEWS e schiacciate su “Mi Piace”. Troverete tutte le notizie principali pubblicate sul nostro sito e avrete la possibilità di commentarle con i vostri amici sul social network. Un modo moderno per essere in contatto ovunque (anche sul vostro smartphone) con il vostro sito di riferimento per il mondo viola.

    seguici anche su Instagram –> CLICCA QUI e schiaccia “segui”!

    seguici anche su Twitter –> CLICCA QUI e schiaccia “segui”!

    iscriviti al canale Telegram –> QUI le indicazioni per unirti al canale

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:54
Su Numericalcio.it tutti i numeri e le statistiche del calcio che… conta!

“Numericalcio” si conferma un sito di riferimento per gli amanti dei numeri e delle statistiche del calcio italiano ed internazionale

Chi segue violanews.com sa quanta importanza il nostro sito dia alle statistiche sulla Fiorentina e ai ranking europei e mondiali per misurare gli andamenti di squadre di club e nazionali. Da più di un anno il nostro Roberto Vinciguerra, con una squadra di giovani statistici, vi propone www.numericalcio.it in cui potrete trovare numeri e curiosità sul campionato di Serie A, ma anche sugli altri campionati maggiori in Europa, con un occhio sempre attento alle competizioni delle Nazionali e ai ranking FIFA e UEFA.

Non mancano gli aggiornamenti sulla Serie B e sui campionati Primavera 1, Primavera 2, Under 18, Under 17, Under 16 ed Under 15 insomma un vero e proprio vademecum per tutti gli amanti delle statistiche e non solo.
Vi aspettiamo su www.numericalcio.it

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:55
E’ uscito il nuovo “Diario Viola” dedicato alla storia dei presidenti della Fiorentina

Il quinto “Diario Viola” di Violanews è disponibile nelle edicole e nelle librerie

L’idea del DIARIO VIOLA di VIOLANEWS è nata nel 2016, per celebrare i 90 anni della storia della Fiorentina. Le singole uscite annuali, pubblicate in collaborazione con la casa editrice Scribo, vi accompagneranno fino al 2026, ossia ai 100 anni della società viola, e si concentreranno su tutto ciò che ha contribuito a rendere grande la storia della Fiorentina.
L’edizione di quest’anno, curata come sempre da Roberto Vinciguerra e disponibile nelle edicole e nelle librerie, è dedicata ai 24 PRESIDENTI che, dal 29 agosto 1926, si sono succeduti alla guida della società gigliata. Per VIOLANEWS, qualificata testata giornalistica nata nel 2001, si tratta di un forte impegno pluriennale volto ad accompagnare queste annate scolastiche con un percorso nella storia gigliata fino, come detto, al 2026, anno in cui la Fiorentina taglierà lo storico traguardo secolare. Come nelle edizioni precedenti, divenute già oggetto di culto per i collezionisti, anche in questo DIARIO VIOLA troverete tante figurine (anche rare), documentazioni storiche tratte da giornali dell’epoca, le copertine dei periodici viola e gli spazi dedicati agli aggiornamenti delle gare stagionali della Fiorentina.

Non ci resta che farvi in nostro miglior “in bocca al lupo” anche per la prossima annata scolastica da vivere, ovviamente, con il DIARIO VIOLA!

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:56
NEW APP AND WEBSITE | NUOVA APP E SITO ⚜️
Scopri di più | More ➡️ http://bit.ly/ACF_WebsiteAppLaunch
Download our first ever app, visit the new website www.acffiorentina.com/en 📲
Scarica la nostra prima app, visita il nuovo sito www.acffiorentina.com/it 💻
iOS: http://bit.ly/ACFAppiOS
Android: http://bit.ly/ACFAppAndroid
#ForzaViola 💜 #Fiorentina
(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/p640x640/121031799_3669032686461234_8048648485128181001_o.jpg?_nc_cat=108&ccb=2&_nc_sid=8024bb&_nc_ohc=u4030j5RAeUAX_4ginw&_nc_oc=AQkhAzDu-97wNmhvXgAyZ1ecKL33ajLY1WgHMt87tKjP2YnVsKwbaXjgRiFeajBERb4&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&tp=6&oh=aee1b65a20011faafa1970809d5bf2e4&oe=5FBEC8FF)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:57
Rocchi apre alla chiamata VAR per i club: “Ne stiamo parlando”

L’ex arbitro si mostra possibilista sulla modifica al regolamento sull’utilizzo del VAR

Gianluca Rocchi, ex arbitro della sezione fiorentina è adesso addetto a gestire i rapporti tra i club e la classe arbitrale. Nel corso di 90° Minuto su Rai 2, ha così commentato la possibilità di inserire un Var a chiamata per le squadre in campo:

    C’è tra le società una richiesta di poter usufruire un domani del VAR a chiamata. Questa è una cosa che potrebbe essere presa in considerazione. Posso dire con piacere che durante i miei interventi vedo disponibilità e apertura dai parte dei calciatori.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:58
Ciccio Graziani: “Fiorentina persa nei risultati e nel gioco. Prandelli la persona giusta”

L’ex attaccante viola commenta il complicato momento in casa Fiorentina

“Ciccio” Graziani è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva:

    La Fiorentina gioca male, fino a poco tempo eravamo convinti potesse fare prestazioni migliori. Era partita bene, contro Torino e Inter, poi la squadra si è persa nei risultati e nel gioco. Contro il Parma c’era più la preoccupazione di perdere che la voglia di vincere. Sia da parte di Iachini che di Liverani. Per fare l’allenatore serve coraggio, il tecnico viola poteva schierare una formazione più offensiva. Prandelli? Ama la Fiorentina che con lui ha raggiunto grandi traguardi. E’ un professionista serio, bravo a gestire le squadre. Gli ultimi risultati non contano, è lui la persona giusta se mandano via Iachini.  Sono convinto che sia anche d’accordo sul fare il traghettatore fino a giugno e poi magari a fine stagione riparlare del futuro.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:58
Serie A: 7ª giornata
Lazio 1-1 Juventus (F. Caicedo 95' - C. Ronaldo 15')

Grazie per aver seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie A!
Nel prossimo turno, la Juventus ospiterà il Cagliari mentre la Lazio affronterà il Crotone in trasferta.
All'Olimpico, la Juventus, dopo aver condotto gran parte della gara in vantaggio grazie all'ennesimo gol siglato da Ronaldo, spreca più volte le occasioni per raddoppiare e nel finale, viene ripresa dalla Lazio. I biancocelesti, dopo aver gestito il possesso palla senza riuscire ad impensierire con continuità la retroguardia bianconera, trovano all'ultimo secondo il gol del pareggio con Caicedo, abile a girarsi in area e a freddare Szczesny per l'1-1 finale.
90'+6'
Fine partita di LAZIO-JUVENTUS: 1-1. All'Olimpico, Juventus e Lazio pareggiano per 1-1. A Ronaldo, risponde in extremis Caicedo.
90'+6'
Dall’inizio dello scorso campionato la Lazio ha guadagnato 33 punti da situazione di svantaggio, più di ogni altra squadra nei maggiori cinque campionati europei.
90'+5'
GOL! LAZIO-Juventus 1-1! Rete di Caicedo. Correa, supera un paio di avversari ed entra in area dalla sinistra servendo Caicedo. Il colombiano, addommestica il pallone, si gira e calcia trovando l'angolo basso alla sinistra di Szczesny.
90'+3'
La Lazio si è riversata nella metà campo avversaria. I biancocelesti stanno cercando di siglare il gol del pareggio.
90'
L'arbitro concede quattro minuti di recupero.
89'
Esce Morata entra Bernardeschi. Terza sostituzione per la Juventus.
86'
La Lazio mantiene il possesso palla ma non riesce a superare la retroguardia bianconera. La squadra di Andrea Pirlo si difende nella propria metà campo.
84'
AMMONITO Cuadrado. Fallo ai danni di Acerbi.
81'
Milinkovic Savic cerca Marusic in area di rigore. Il colpo di testa dell'esterno biancoceleste, ben posizionato al limite dell'area piccola, finisce tra le braccia di Szczesny.
78'
AMMONITO Akpa Akpro. Fallo a centrocampo ai danni di Bentancur.
77'
Esce Cataldi entra Akpa Akpro. Quinta sostituzione per la Lazio.
77'
Esce Luis Alberto entra Andreas Pereira. Quarta sostituzione per la Lazio.
76'
Esce Kulusevski entra McKennie. Seconda sostituzione per la Juventus.
76'
Esce Ronaldo entra Dybala. Prima sostituzione per la Juventus.
74'
Punizione dal limite dell'area di Milinkovic-Savic direttamente sulla barriera. Occasione sprecata dai biancocelesti.
71'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Luis Alberto. La difesa bianconera fa buona guardia e sventa la minaccia.
68'
Kulusevski cerca di liberarsi al limite dell'area di rigore per calciare. Acerbi respinge la conclusione dello svedese.
65'
Ennesimo contropiede della Juventus guidato da Kulusevski. Lo svedese, giunto al limite dell'area, serve Ronaldo sulla sinistra che viene fermato da Luiz Felipe. Il difensore biancoceleste si rifugia in corner.
63'
Traversone dalla sinistra in area di Marusic. Il cross del serbo finisce direttamente sul fondo.
61'
I bianconeri continuano a gestire il vantaggio. La Lazio fatica a tirare verso la porta difesa da Szczesny.
58'
Morata premia l'inserimento in avanti di Rabiot. Il francese prova il diagonale rasoterra sul quale interviene Reina. Il portiere spagnolo della Lazio si supera con un grande intervento.
56'
Contropiede della Juventus con Ronaldo, servito sulla sinistra da Morata, crossa al centro proprio per lo spagnolo. Reina, in traiettoria, agguanta la palla anticipando l'attaccante bianconero.
54'
Esce Muriqi entra Caicedo. Terza sostituzione per la Lazio.
54'
Esce Fares entra Lazzari. Seconda sostituzione per la Lazio.
53'
Esce Radu entra Hoedt. Prima sostituzione per la Lazio.
51'
AMMONITO Bentancur. Fallo a centrocampo ai danni di Luis Alberto.
49'
Marusic rientra verso il limite dell'area e calcia a giro. La conclusione del serbo finisce non distante dal palo alla destra di Szczesny.
48'
Cristiano Ronaldo appoggia palla al limite dell'area per l'accorrente Bentancur. L'uruguaiano calcia di prima intenzione non riuscendo ad inquadrare la porta.
46'
Inizia il secondo tempo di LAZIO-JUVENTUS: 0-1. Primo pallone della ripresa giocato dalla Juventus.
All'Olimpico, buon primo tempo dei bianconeri. La Juventus, grazie ad un'attenta fase difensiva ed alle ripartenze in contropiede dei propri attaccanti, si trova in vantaggio con il gol realizzato da Ronaldo su assist di Cuadrado. D'altro canto, la Lazio, nonostante una buona prova a livello corale, subisce le iniziative offensive dei bianconeri faticando a creare occasioni in avanti.
45'+3'
Fine primo tempo di LAZIO-JUVENTUS: 0-1. All'intervallo, la Juventus conduce per 1-0 sulla Lazio grazie al gol di Cristiano Ronaldo.
45'+2'
Punizione dal limite dell'area di Ronaldo. Il portoghese calcia potente ma centrale trovando l'ottima risposta dI Reina.
45'+1'
AMMONITO Cataldi. Il centrocampista laziale abbatte Kulusevski al limite dell'area di rigore.
45'
L'arbitro concede un minuto di recupero.
43'
Contropiede della Juventus orchestrato da Morata che serve Kulusevski al limite dell'area. Lo svedese trova Ronaldo in area che si accentra e calcia cogliendo il palo alla sinistra di Reina. Juventus vicinissima al raddoppio.
40'
Fares prova il traversone dalla fascia sinistra in area. L'esterno ex Spal sbaglia completamente la misura del passaggio mandando il pallone sul fondo.
37'
Cristiano Ronaldo, innescato sulla trequarti da Bentancur, arriva fino al limite dell'area e calcia rasoterra sul primo palo. La palla finisce direttamente sull'esterno della rete.
35'
La Lazio fatica a creare occasioni degne di nota. I biancocelesti non riescono ad innescare ne Luis Alberto ne Correa.
32'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Cuadrado. Reina esce e rinvia di pugno la palla in rimessa laterale.
31'
Correa, servito al limite dell'area da Luis Alberto, dopo essersi liberato con un paio di finte di Demiral, calcia rasoterra. La conclusione della punta argentina biancoceleste è troppo debole e centrale per poter impensierire Szczesny.
30'
Rabiot prova il filtrante per Morata. Luiz Felipe interviene al limite della propria area di rigore anticipando l'attaccante spagnolo della Juventus.
27'
In questa fase di gara, la Lazio cerca di gestire la palla alla ricerca di spazi nella trequarti avversaria. Per ora, la squadra di Pirlo si difende con ordine sventando le iniziative offensive biancocelesti.
24'
Luis Alberto prova a penetrare in area di rigore. Demiral chiude il centrocampista spagnolo scagliando la sfera di gioco in rimessa laterale.
21'
Radu premia l'inserimento di Milinkovic-Savic sul secondo palo. Il centrocampista serbo svetta facendo la sponda a centro area per Muriqi. L'attaccante albanese sfiora il pallone che termina la sua corsa oltre la linea di fondo campo.
19'
Correa calcia dal limite dell'area di rigore. Il pallone finisce ben distante dalla porta difesa da Szczesny.
17'
Cristiano Ronaldo ha segnato in ciascuna delle sue prime quattro partite di questo campionato; nell’era dei tre punti a vittoria, solo un giocatore della Juventus ci sera riuscito: Paulo Dybala nel 2017/18.
15'
GOL! Lazio-JUVENTUS 0-1! Rete di Ronaldo. Cuadrado guadagna il fondo sulla destra e la mette in mezzo per l'accorrente Cristiano Ronaldo. Il portoghese deposita la palla in fondo alla rete dal limite dell'area piccola sul perfetto cross del laterale colombiano.
14'
Calcio d'angolo dalla sinistra in area di Luis Alberto. La Lazio spreca l'occasione con lo spagnolo che sbaglia completamente il cross.
11'
Conclusione dalla distanza di Rabiot. Reina si distende alla sua sinistra e blocca la palla.
8'
Ripartenza della Juventus con Rabiot. Il centrocampista francese innesca Ronaldo che entrato in area dalla sinistra, si accentra e calcia. La conclusione debole dell'attaccante portoghese viene neutralizzata da Reina.
6'
Luis Alberto innesca Marusic sulla destra che crossa di prima intenzione. Il passaggio rasoterra del laterale serbo finisce direttamente tra i piedi di Demiral.
5'
Iniziativa di Frabotta sulla fascia sinistra. La difesa biancoceleste riesce a recuperare palla senza alcuna difficoltà.
2'
Cross basso dalla sinistra di Fares per l'inserimento a centro area di Muriqi. Bonucci interviene anticipando l'attaccante albanese della Lazio.
1'
Inizia il primo tempo di LAZIO-JUVENTUS. Dirige la sfida l’arbitro Davide Massa della sezione AIA di Imperia.
Pirlo, dopo la vittoria esterna contro lo Spezia, opta per la coppia offensiva formata da Cristiano Ronaldo e Morata. Il centrocampo è confermato rispetto alle attese con Bentancur e Rabiot in mediana e i giovani esterni Kulusevski e Frabotta. In difesa, Demiral sostituisce l'infortunato Chiellini e viene posizionato con Bonucci al centro della difesa con Cuadrado e Danilo come terzini.
Inzaghi, nonostante le assenze di Strakosha, Leiva ed Immobile, ripropone il consolidato 3-5-2 con Correa ad accompagnare Muriqi nel reparto offensivo. Il centrocampo biancoceleste è guidato da Cataldi con Milinkovic-Savic e Luis Alberto ai suoi lati e le fasce laterali occupate da Fares e Marusic. Inoltre, in difesa, Luiz Felipe affianca Acerbi e Radu davanti a Reina.
4-4-2  per la Juventus: Szczesny - Cuadrado, Demiral, Bonucci, Danilo - Kulusevski, Bentancur, Rabiot, Frabotta - Morata, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Portanova, Bernardeschi, Arthur, McKennie, Portanova, Dybala.
Ecco le formazioni. 3-5-2 per la Lazio: Reina - Luiz Felipe, Acerbi, Radu - Marusic, Luis Alberto, Cataldi, Milinkovic-Savic, Fares - Correa, Muriqi. A disposizione: Alia, Patric, Andreas Pereira, D. Anderson, Armini, Hoedt, Parolo, Lazzari, Furlanetto, Akpa Akpro, Moro, Caicedo.
La Juventus ha segnato 14 gol in questo campionato; nelle precedenti 12 stagioni di Serie A, soltanto due volte i bianconeri avevano realizzato almeno altrettante reti dopo sei gare: 18 nel 2017/18 e 15 nel 2012/13.
La Lazio ha subito almeno 12 gol nelle prime sei partite stagionali di Serie A per la prima volta dal 1992/93 (14 in quel caso).
La squadra di Simone Inzaghi, dopo la vittoria esterna contro il Torino, affronta la Juventus tra le mura amiche.
All’Olimpico, tutto pronto per Lazio-Juventus, incontro valevole per la settima giornata di Serie A.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:58
Serie A: 7ª giornata
Atalanta 1-1 Inter (A. Miranchuk 79' - L. Martínez 58')

Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie A!
Nel prossimo turno di campionato dopo la sosta per l'Atalanta impegno in trasferta contro lo Spezia, l'Inter giocherà in casa contro il Torino.
Finisce in parità il match tra Atalanta e Inter (1-1). Dopo un primo tempo senza grandi emozioni, succede tutto nella ripresa: apre al 58' Lautaro di testa su assist di Young, Miranchuk al 79' pareggia i conti. Occasioni nitide per Vidal e Muriel.
90'+4'
Fine partita: ATALANTA-INTER 1-1 (58' Lautaro Martinez, 79' Miranchuk).
90'+3'
Rimpallo in area dopo un cross di Hakimi, Sportiello in uscita anticipa Lukaku.
90'+1'
Sugli sviluppi di un corner, tiro di destro di Barella: pallone in curva.
90'+1'
L'arbitro Doveri ha concesso tre minuti di recupero.
90'
Sostituzione ATALANTA: entra Mojica esce Ruggeri.
89'
Il cross di Ruggeri viene deviato, Handanovic blocca senza problemi.
86'
Resta in avanti l'Atalanta dopo la chiara occasione da rete di Muriel.
84'
OCCASIONE ATALANTA! Cross di Freuler, Muriel di testa da distanza ravvicinata non trova la porta.
83'
Sostituzione INTER: entra D'Ambrosio esce Young.
83'
Sostituzione INTER: entra Hakimi esce Darmian.
82'
Brozovic verticalizza, velo di Young, pallone controllato da Sportiello.
79'
GOL! ATALANTA-Inter 1-1! Rete di Miranchuk. Conclusione angolata dal limite dell'area di Miranchuk, nulla da fare per Handanovic.
77'
Corner di Miranchuk, tocca di testa Lukaku, spazza Perisic.
74'
Sostituzione INTER: entra Lukaku esce Lautaro.
74'
Sostituzione INTER: entra Perisic esce Sanchez.
73'
Sostituzione ATALANTA: entra Lammers esce Zapata.
73'
Sostituzione ATALANTA: entra Muriel esce Toloi.
71'
Cambio forzato per Conte, problemi fisici per Vidal dopo il contrasto con Gomez.
70'
Sostituzione INTER: entra Gagliardini esce Vidal.
69'
Ammonito VIDAL per gioco scorretto su Gomez.
68'
Corner di Gomez, Skriniar di testa libera l'area di rigore.
65'
OCCASIONE INTER! Sportiello si supera due volte: prima su Vidal lanciato a rete, poi sul tentativo seguente di Barella.
64'
Destro a giro di Young da fuori area, il pallone termina largo.
61'
Barella resta a terra dolorante dopo un contrasto con Toloi.
59'
Sostituzione ATALANTA: entra Pessina esce Pasalic.
59'
Sostituzione ATALANTA: entra Miranchuk esce Malinovskyi.
58'
GOL! Atalanta-INTER 0-1! Rete di Lautaro Martinez. Cross preciso di Young, stacco di testa vincente di Lautaro Martinez.
57'
Bastoni si sgancia in avanti, ma non riesce a crossare verso l'area.
55'
Azione confusa in area, tiro di Lautaro murato.
54'
Traversone di Hateboer, Ruggeri di testa sul secondo palo non arriva sul pallone.
52'
Lukaku si alza dalla panchina e inizia il riscaldamento.
50'
Pressing alto di Hateboer su Vidal, giudicato falloso dall'arbitro.
48'
Lautaro cerca il dialogo con Sanchez, si intromette Romero.
46'
Inizio secondo tempo di ATALANTA-INTER. Nessun cambio durante l'intervallo.
Nel secondo tempo potrebbero essere decisive le panchine per dare una scossa al match.
Regna l'equilibrio tra Atalanta e Inter, primo tempo senza reti: occasione per Vidal, padroni di casa pericolosi con un tiro-cross di Freuler.
45'
Fine primo tempo: ATALANTA-INTER 0-0. Si va al riposo senza reti.
45'
Calcio di punizione di Malinovskiy, il pallone sbatte sulla barriera.
44'
Ammonito DE VRIJ per gioco scorretto su Freuler.
43'
Lautaro si aiuta con il braccio per controllare il pallone, nulla di fatto per l'Inter.
41'
Brozovic dalla bandierina, Djimsiti di testa allontana.
39'
Tiro di destro dal limite di Malinovskiy, respinto da Bastoni.
37'
Young mette al centro per Sanchez, Djimsiti concede un corner.
35'
Duro contrasto tra Darmian e Ruggeri, si riparte da una punizione per gli ospiti.
33'
Ammonito DJIMSITI per gioco scorretto su Sanchez.
30'
Ammonito LAUTARO MARTINEZ per gioco scorretto su Freuler.
29'
Zapata salta Skriniar e crossa verso l'area, spazza De Vrij.
27'
Lancio da dietro di Bastoni, Romero anticipa tutti.
25'
OCCASIONE INTER! Colpo di testa di Vidal su cross di Bastoni, pallone non distante dalla porta.
23'
Chance per Malinovskiy da dentro l'area di rigore, conclusione di sinistro sballata.
22'
Fallo in attacco di Hateboer su Young, si spegne l'azione dell'Atalanta.
20'
Sanchez scatta alle spalle di Djimsiti e mette al centro, Lautaro non riesce a domare la sfera.
19'
Risponde l'Inter: Sanchez serve Lautaro, l'argentino conclude in modo impreciso da posizione favorevole.
18'
Atalanta pericolosa: tiro-cross velenoso di Freuler, Handanovic recupera la posizione e smanaccia.
16'
Cross di Freuler, sponda di Hateboer, pallone raccolto da Handanovic.
15'
De Vrij non riesce ad anticipare Gomez, il difensore olandese commette anche fallo.
13'
Lautaro ci prova di destro dalla distanza, pallone altissimo.
11'
Traversone di Pasalic, troppo lungo per Hateboer.
10'
Romero chiude bene su Sanchez e fa anche ripartire l'azione dell'Atalanta.
8'
Cross di Darmian, decisivo l'anticipo in scivolata di Romero su Lautaro.
8'
Piccolo problema muscolare prima dell'inizio di gara per Lautaro, l'argentino è comunque in campo.
7'
Calcio di punizione battuto da Gomez, pallone sulla barriera.
6'
Fallo di Darmian su Zapata, punizione per l'Atalanta dal limite dell'area.
5'
Lungo possesso palla dell'Atalanta, l'Inter attende nella propria metà campo.
3'
Vidal stende Malinovskiy, punizione dalla trequarti per l'Atalanta.
2'
Primo duello tra Lautaro e Romero, contrasto energico ma regolare per l'arbitro.
1'
Inizio primo tempo di ATALANTA-INTER. Dirige il match l'arbitro Doveri.
L'Atalanta ha vinto solo una delle ultime sette sfide di Serie A contro l'Inter.
Le scelte di Conte: in avanti il tandem Lautaro-Sanchez, Lukaku parte dalla panchina. Brozovic in regia, Darmian a destra, in difesa c'è Skriniar. Out Kolarov e Ranocchia.
Le scelte di Gasperini: Zapata punta centrale, Gomez e Malinovskiy a sostegno. Freuler e Pasalic in mediana, Hateboer e Ruggeri gli esterni. In panchina Muriel e Ilicic.
Panchina INTER: Radu, Stankovic, D’Ambrosio, Hakimi, Eriksen, Nainggolan, Perisic, Pinamonti, Lukaku, Gagliardini, Moretti.
Panchina ATALANTA: Gollini, Rossi, Sutalo, Scalvini, Depaoli, Mojica, Pessina, Ilicic, Miranchuk, Lammers, Muriel, Traore.
Formazione INTER (3-4-1-2): Handanovic - Skriniar, De Vrij, Bastoni - Darmian, Vidal, Brozovic, Young - Barella - Lautaro, Sanchez.
Formazione ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello - Toloi, Romero, Djimsiti - Hateboer, Pasalic, Freuler, Ruggeri - Malinovskiy, Gomez - Zapata.
Manca poco all'inizio di Atalanta-Inter. Entrambe le squadre in cerca di riscatto dopo le sconfitte rimeditate in Champions League.
Benvenuti alla diretta della partita della 7^ giornata di Serie A, si affrontano Atalanta e Inter.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:58
Serie A: 7ª giornata
Genoa 1-3 Roma (M. Pjaca 50' - H. Mkhitaryan 47', H. Mkhitaryan 66', H. Mkhitaryan 85')

Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci alle prossime partite del campionato di Serie A.
Tre punti preziosi per i ragazzi di Fonseca che raggiungono la terza posizione in classifica mentre prosegue il momento difficile del Genoa che rimane invischiata nelle zone pericolose della graduatoria. Nel prossimo turno, dopo la pausa per le nazionali, i rossoblù giocheranno sul campo dell'Udinese mentre i giallorossi ospiteranno il Parma.
Vittoria convincente dei giallorossi che espugnano il Ferraris grazie alla tripletta di Mkhitaryan che vanifica il momentaneo pareggio di Pjaca. Partita intensa e vivace con la Roma padrona del campo nel primo tempo e brava a contenere l'ottimo avvio di ripresa del Genoa che però dopo il secondo gol di Mkhitaryan perde definitivamente contatto col match.
90'+4'
Finisce qui! Genoa-Roma 1-3.
90'+3'
Finale comunque orgoglioso del Genoa che rimane in partita fino all'ultimo.
90'+1'
Ancora Destro protagonista con una conclusione in area da posizione defilata che non crea particolari problemi a Lopez.
90'+1'
Quattro minuti di recupero.
90'
Gol annullato per fuorigioco a Destro che aveva controllato in area e battuto Lopez in uscita.
89'
Ultimi minuti di gioco con la Roma che ora gioca sul velluto.
87'
Sostituzione nella Roma, entra Villar ed esce Pellegrini.
85'
GOL! Genoa-ROMA 1-3! Rete di Mkhitaryan. Cross di Pedro e mezza rovesciata a centro area di Mkhitaryan che supera Perin e vale la personale tripletta.
84'
Cartellino giallo a Maran per proteste.
82'
Primo spunto di Destro che si libera poco dentro l'area di rigore e prova un destro a giro sul secondo palo. Para a terra Lopez.
81'
Cambio nel Genoa, spazio per Badelj in luogo di Zajc.
81'
Sostituzione nel Genoa, entra Destro ed esce Lerager.
79'
Cross profondo di Biraschi che termina direttamente tra le braccia di Lopez. Inizia a gestire un po' anche il cronometro la squadra di Fonseca.
77'
Possesso palla del Genoa che prova a fare la partita ma rischia nelle frequenti ripartenze dei giallorossi in campo aperto.
75'
Scamacca per Pandev che entra in area e cade dopo un contatto con Ibanez. Irrati lascia correre.
73'
Occasione Roma! Pellegrini imbuca per Cristante che si presenta a tu per tu con Perin ma calcia incredibilmente sul fondo.
72'
Chiusura errata di Smalling che pressato da Pandev concede il corner. Sugli sviluppi Karsdorp e Pellegrini fanno buona guardia.
70'
Cambo per il Genoa, dentro Pellegrini al posto di Radovanovic.
70'
Sostituzione nel Genoa, entra Ghiglione ed esce Masiello.
68'
Tutto da rifare per la squadra di Maran colpita dai giallorossi in un momento tutto sommato favorevole.
66'
GOL! Genoa-ROMA 1-2! Rete di Mkhitaryan. Inserimento in area di Bruno Peres che mette al centro per l'accorrente Mkhitaryan, destro al volo dell'armeno che supera Perin e riporta in vantaggio i giallorossi.
64'
Occasione Roma! Veretout sfonda centralmente e allarga in area per l'accorrente Bruno Peres che calcia di prima intenzione trovando la risposta di Perin.
63'
Cambio di Fonseca che ridisegna il suo reparto offensivo ora composto da Pellegrini e Pedro alle spalle di Mkhitaryan riferimento avanzato.
61'
Primo cambio nel Genoa, entra Pandev ed esce Pjaca.
61'
Sostituzione nella Roma, entra Cristante ed esce Mayoral.
60'
Prosegue il prolungato possesso palla dei rossoblù che ora giostrano bene e con personalità.
58'
Scamacca si libera in area e cerca un destro di punta sul palo lontano, pallone che termina sul fondo.
57'
Cross dal fondo di Lerager troppo lungo per Scamacca che però combatte con Karsdorp e guadagna il fallo laterale.
55'
Avvio di ripresa positivo figlio anche del cambio tattico di Maran che ha arretrato Radovanovic tra i centrali di difesa e alzato Biraschi e Criscito sulla linea dei centrocampisti.
53'
Problemi per Karsdorp che rimane a terra dolorante dopo un contrasto con Criscito. Piccola pausa per le due squadre.
52'
Buon momento dei rossoblù che hanno preso fiducia dalla rete appena realizzata.
50'
GOL! GENOA-Roma 1-1! Rete di Pjaca. Scamacca imbuca per Pjaca che scappa centralmente e una volta in area di rigore lascia partire un destro rasoterra che si insacca alle spalle di Lopez.
49'
Rovella serve Scamacca tra le linee, la punta di Maran controlla bene ma sbaglia la successiva imbucata per Pjaca.
47'
Occasione Roma! Mkhitaryan premia l'inserimento di Bruno Peres in area di rigore, destro a mezza altezza che esalta le qualità di Perin.
45'
Inizia il secondo tempo! Primo pallone giocato dal Genoa.
Roma propositiva ma in difficoltà nel trovare soluzioni tra le linee anche se il vantaggio potrebbe aprire nella ripresa spazi in campo aperto mentre il Genoa fatica ad accompagnare il reparto offensivo e la soluzione Pandev potrebbe essere una chiave a gara in corso per provare a recuperare l'incontro.
Roma che va al riposo in vantaggio grazie alla rete di Mkhitaryan maturata nell'ultima azione della frazione. Predominio territoriale dei giallorossi che fanno la partita e oltre al gol vanno vicini alla rete in precedenza con la traversa dello stesso Mkhitaryan mentre il Genoa crea poco e si limita ad un'attenta fase difensiva.
45'+3'
Finisce il primo tempo, Genoa-Roma 0-1.
45'+2'
GOL! Genoa-ROMA 0-1! Rete di Mkhitaryan. Corner di Veretout e colpo di testa vincente di Mkhitaryan, bravo ad anticipare Biraschi e battere Perin da distanza ravvicinata.
45'
Un minuto di recupero.
43'
Mkhitaryan scucchiaia per Mayoral che si libera in area ma sbaglia la conclusione. Pallone che per poco non diventa buono per Pedro, anticipato in corner da Criscito.
42'
Chiusura attenta di Masiello in anticipo su Pellegrini, giallorossi che rimangono in possesso ma costretti a ripartire dalle retrovie.
40'
Fasi finali del primo tempo con la Roma a fare la partita e Genoa a difendere la propria trequarti.
38'
Veretout per Mkhitaryan che controlla male al limite dell'area e perde il possesso della sfera. Fatica a trovare spazi e soluzioni la squadra di Fonseca.
36'
Cross sul secondo palo di Bruno Peres per Karsdorp che si libera per la conclusione ma si vede ribattere l'esecuzione da Criscito, bravo ad immolarsi a protezione della porta.
34'
Azione in velocità dei giallorossi che arrivano al limite dell'area con Veretout ma poi, complice il buon posizionamento della difesa rossoblù, si vedono costretti a riprendere il fraseggio dalle retrovie.
32'
Bruno Peres entra in area dalla sinistra, converge verso il centro e lascia partire un rasoterra debole e centrale che non crea pericoli a Perin.
30'
Mezz'ora di gioco al Ferraris col risultato sempre bloccato sullo zero a zero.
28'
Sortita offensiva di Mancini che opera un traversone a centro area su cui è attento Bani in gioco aereo.
26'
Corner di Pellegrini che non produce esiti significativi. Roma che però rimane in possesso palla.
24'
Ibanez porta palla sulla trequarti e calcia verso la porta senza troppa convinzione. Destro centrale che Perin blocca in sicurezza.
22'
Destro a giro di Scamacca dal limite dell'area che inquadra la porta ma non impensierisce Lopez, attento a protezione dei suoi pali.
19'
Traversa per la Roma! Sinistro dal limite dell'area di Mkhitaryan che Perin devia sulla traversa con un grande intervento in tuffo.
18'
Lerager guadagna il fondo e crossa a centro area dove però è attento Smalling in anticipo.
16'
Ritmo basso in questa fase con le squadre che si affrontano prevalentemente in zona mediana.
14'
Cambio obbligato per la Roma, entra Bruno Peres ed esce Spinazzola.
14'
Pellegrini controlla sulla trequarti e complice la modesta opposizione calcia verso la porta di Perin. Pallone che termina alto sopra la traversa.
13'
Qualche problema per Spinazzola con Fonseca che manda precauzionalmente a scaldarsi Bruno Peres.
12'
Alza il baricentro il Genoa anche se il ritmo del fraseggio non impensierisce la Roma.
10'
Potenziale occasione sciupata da Ibanez che controlla palla nei pressi del secondo palo ma complice l'opposizione della difesa non crea pericoli a Perin.
9'
Pressione alta della Roma che rende difficoltoso il possesso palla dei ragazzi di Maran un po' in affanno in questi primi minuti di gioco.
7'
Errore dei rossoblù in impostazione che favorisce la ripartenza della Roma sciupata però da un destro a giro di Ibanez che non inquadra lo specchio della porta.
5'
Cartellino giallo per Zajc, autore di un intervento falloso in gioco pericoloso ai danni di Karsdorp.
5'
Ripartenza di Mkhitaryan che entra in area dalla sinistra e cerca una conclusione da posizione defilata che termina sul fondo.
3'
Prime battute di gioco con la Roma subito a gestire il possesso palla.
1'
Inizia il match! Primo pallone giocato dalla Roma.
Le squadre terminano le operazioni di riscaldamento e rientrano negli spogliatoi. Pochi minuti al fischio d'inizio del signor Irrati.
Senza Dzeko, out per la positività al Covid, Fonseza opta per Mayoral punto di riferimento offensivo con Pedro e Mkhitaryan a supporto. A centocampo Pellegrini e Veretout a formare la cerniera centrale mentre in difesa, davanti a Lopez, spazio per Mancini e Ibanez ai lati di Smalling.
Cinque cambi per Maran rispetto all'undici sconfitto dal Torino mercoledì; difesa completamente rinnovata con Biraschi e Criscito sulle fasce e Bani-Masiello coppia centrale mentre a centrocampo cabina di regia affidata a Radovanovic, preferito a Badelj. Tutto confermato invece nel reparto offensivo con Zajc e Pjaca alle spalle di Scamacca.
La Roma si schiera con un 3-4-2-1: Lopez - Mancini, Smalling, Ibanez - Karsdorp, Pellegrini, Veretout, Spinazzola - Pedro, Mkhitaryan - Mayoral. A disposizione: Farelli, Mirante, Cristante, Juan Jesus, Villar, Fazio, Kumbulla, Peres, Darboe, Providence, Podgoreanu.
Formazioni ufficiali e Genoa in campo col 4-3-2-1: Perin - Biraschi, Masiello, Bani, Criscito - Lerager, Radovanovic, Rovella - Zajc, Pjaca - Scamacca. A disposizione: Marchetti, Paleari, Goldaniga, Ghiglione, Pellegrini, Czyborra, Badelj, Melegoni, Parigini, Behrami, Destro, Pandev.
Statistiche recenti favorevoli ai giallorossi che hanno portato a casa il precedente del Ferraris della scorsa stagione e collezionato tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque sfide disputate contro i rossoblù.
Reduce dal netto successo in Europa League contro il Cluj la Roma riprende il cammino in campionato con l'obiettivo di dare continuità all'ottimo ruolino intrapreso che ha fruttato dieci punti nelle ultime quattro giornate; umore differente in casa Genoa che non vince dalla prima giornata contro il Crotone e ha raccolto solo un punto, nel derby, nelle ultime tre partite disputate.
Benvenuti alla diretta scritta della partita tra Genoa e Roma, incontro valido per la settima giornata del campionato di Serie A.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:58
Serie A: 7ª giornata
Torino 0-0 Crotone

Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie A!
Il Torino con questo punto si porta a cinque lunghezze agganciando il Genoa in classifica, mentre il Crotone, ancora a secco di vittorie in campionato, rimane all'ultimo posto a due punti.
Finisce il parità la sfida dell'Olimpico di Torino. Pareggio giusto tra due squadre che hanno creato poco per gran parte della gara, ma che nel secondo tempo hanno provato a portare a casa i tre punti. Nel Crotone espulso Luperto per doppia ammonizione.
90'+5'
Fine partita: TORINO - CROTONE 0-0.
90'+1'
Belotti recupera palla sulla trequarti, entra in area e serve Bonazzli che prova a piazzarla rasoterra, palla di pochissimo alla sinistra di Cordaz.
90'
Ci saranno 4 minuti di recupero.
89'
Nel Torino spazio per Ansaldi, esce Linetty.
88'
Cambio immediato nel Crotone, entra Cuomo per Siligardi.
87'
Altro giallo per Luperto, fallo su Belotti. Rosso inevitabile.
84'
Entra anche Siligardi per Vulic.
84'
Cambio nel Crotone, entra Rispoli per Pereira.
83'
Torino vicino al gol! Tiro crosss di Gojak deviato da Luperto, la palla carambola sul palo e per poco beffa Cordaz.
81'
Cartellino giallo per Pereira, fallo su Belotti.
80'
Entra anche Bonazzoli per Verdi.
80'
Sostituzione nel Torino entra Gojak per Meïté.
78'
Ammonito Belotti, fallo su Magallan a metà campo.
75'
Ancora Messias ci prova questa volta di testa, spizza ma manda alto sopra la traversa.
75'
Messias trova spazio in area e prova la botta da posizione defilata, Sirigu respinge con i pugni.
70'
Buona progressione di Lukic ma arrivato al limite serve Belotti in maniera errata, la palla si spegne sul fondo.
67'
Nel Crotone dentro Petricione per Cigarini.
66'
Entra Murru per Rodriguez.
65'
Doppia sostituzione nel Torino, entra Singo per Vojvoda.
64'
Anche in questa prima parte di ripresa mancano le occasioni da rete, una costante della partita.
59'
Cartellino giallo per Rodríguez, entrata fuori tempo su Pereira.
58'
PILLOLA STATISTICA: L’ultima volta che il Torino ha effettuato solo un tiro nel primo tempo di una partita di Serie A, risale al settembre 2019 contro il Milan.
56'
Cartellino giallo per Luperto, fallo su Belotti a metà campo.
50'
Grande pressione in questo avvio da parte del Crotone, Torino sulla difensiva.
47'
Ci prova Messias dai trenta metri, tiro alto e fuori dallo specchio della porta.
46'
Inizia il secondo tempo di TORINO - CROTONE. Si riparte senza sostituzioni.
Un primo tempo che ha detto molto poco e con un solo tiro nello specchio della porta da parte del Crotone nel finale. Uniche altre note da segnalare sono i due ammoniti, uno per parte, Vulic e Verdi.
45'+2'
Fine primo tempo: TORINO - CROTONE 0-0.
45'+1'
Squillo Crotone! Sinistro in diagonale di Pereira da fuori area, Sirigu si fa trovare pronto e manda in angolo.
45'
Ci saranno 2 minuti di recupero.
41'
Cartellino giallo per Verdi, contrasto a metà campo su Messias.
40'
Calcio d'angolo per il Torino, Verdi alla battuta, pallone teso in area, ma Simy da difensore aggiunto scaccia via di testa.
35'
Cigarini e Benali a metà campo provano ad inventare ma non riescono a trovare guizzi interessanti.
30'
Mezz'ora di gioco, partita bloccata e fino ad ora senza emozioni.
28'
PILLOLA STATISTICA: Per la prima volta in questa stagione, il Crotone non ha tentato neanche una conclusione nel corso dei primi 20 minuti di gioco in una gara di Serie A.
24'
Punizione dai trenta metri per il Crotone, parte Cigarini ma manda alto sopra la traversa.
18'
Non prende quota la partita dopo un avvio promettente. Le due squadre continuano a studiarsi senza, per il momento, affondare.
13'
Il Torino sta cercando di guadagnare terreno negli ultimi minuti, ma ancora non ci sono stati tiri in porta.
8'
Crotone in proiezione offensiva in questo avvio ma il Torino si difende bene.
5'
Cartellino giallo per Vulic, simulazione in area granata.
3'
Partita ripresa con un gran giropalla del Torino, l'azione si spegne però sul fondo.
2'
Belotti a terra dopo un contrasto a metà campo con Magallan. Gioco fermo.
1'
FISCHIO D’INIZIO DI TORINO - CROTONE. Arbitra Fourneau.
Nel Torino, Verdi vince il ballottaggio con Bonazzoli per un posto in avanti accanto al ristabilito Belotti. In difesa spazio a Bremer e solo panchina per Nkoulou. Crotone con la coppia d'attacco Messias-Simy. Formazione quasi confermata in toto rispetto ad una settimana fa, con un solo cambio che riguarda il rientro dalla squalifica di Cigarini, che prende il posto di Zanellato in mezzo al campo.
Formazione CROTONE (3-5-2): Cordaz - Magallan, Marrone, Luperto - Pereira, Benali, Cigarini, Vulic, Reca - Messias, Simy. A disposizione: Djidji, Golemic, Rispoli, Cuomo, Zanellato, Petriccione, Rojas, Henrique, Crociata, Siligardi, Festa, Crespi.
Formazione TORINO (4-3-1-2): Sirigu - Vojvoda, Lyanco, Bremer, Rodriguez - Meité, Rincon, Linetty - Lukic - Verdi, Belotti. A disposizione: Nkoulou, Buongiorno, Ansaldi, Murru, Singo, Gojak, Edera, Segre, Zaza, Bonazzoli, Milinkovic Savic, Rosati.
Torino reduce dalla vittoria infrasettimanale nel recupero contro il Genoa, dove ha conquistato i suoi primi 3 punti stagionali. Nell'ultima sfida in Serie A tra le due squadre, risalente al 2018, vittoria per i granata per 4-1.
Importante punti salvezza nella sfida tra Torino e Crotone, due delle tre squadre (dopo il Benevento) con le difese più perforate in questo avvio di Serie A.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:59
Serie A: 7ª giornata
Bologna 0-1 Napoli (V. Osimhen 23')

Da Bologna - Napoli é tutto, alla prossima sfida di Serie A!
Il Napoli ha vinto cinque delle prime sei trasferte stagionali in tutte le competizioni dopo aver chiuso il 2019/20 con un solo successo nelle ultime sei gare esterne (1N, 4P).
Bologna troppo passivo per piú di un'ora, molto meglio nel finale quando, con una triplice occasione, ha sfiorato il gol del pareggio.
Il Napoli porta a casa tre punti fondamentali per la corsa alla vetta e risponde alla sconfitta con il Sassuolo ritrovando la vittoria in campionato. Partenopei perfetti per almeno 70 minuti, gol di Osimhen e rete annullata dal VAR a Koulibaly.
90'+5'
FINISCE BOLOGNA - NAPOLI! 0-1 il finale, decide il gol di Osimhen.
90'+4'
Napoli ancora con la difesa altissima per non lasciare spazio al Bologna, lancio lungo che Ospina blocca in presa alta.
90'+3'
Barrow punta sulla sinistra Di Lorenzo e cerca il fondo, ultimo tocco della punta con il Napoli che riparte dalla rimessa dal fondo.
90'+2'
PALACIO! Diagonale ad incrociare del Trenza, Ospina si distende e respinge.
90'+1'
Intervento molto duro di Schouten su Zielinski, il mediano ha rischiato il secondo giallo.
90'
Saranno cinque i minuti di recupero.
88'
Doppio sombrero di Orsolini che supera Hysaj e Bakayoko, arriva peró Elmas che gli ruba il pallone.
87'
Espulso anche un componente della panchina del Napoli, nervosismo in questo finale.
86'
TRIPLICE OCCASIONE PER IL BOLOGNA! Orsolini calcia da due passi su Ospina, Palacio con il tap in manda su Manolas, Svanberg dal limite tira sul fondo!
85'
Petagna riceve in area e prova a girarsi per il tiro: Danilo con il fisico difende l'uscita bassa di Skorupski.
84'
Fuorigioco di Palacio, linea del Napoli all'altezza della metà campo per mantenere la pressione sui portatori di palla del Bologna.
83'
Sostituzione NAPOLI: esce Victor Osimhen, entra Andrea Petagna.
83'
Sostituzione NAPOLI: esce Lorenzo Insigne, entra Eljif Elmas.
81'
Ospina esce fuori dalla sua area e allontana di testa per anticipare Palacio: il portiere cade amale e rimane a terra.
80'
Orsolini rientra sul sinistro e calcia, Koulibaly é attento e allontana con il piattone.
79'
BARROW! Angolo forte a giro sul secondo palo, Ospina con la mano aperta prolunga in corner!
78'
Manolas in chiusura su Barrow: il Bologna rischia ma sta alzando molto il baricentro in questi ultimi minuti.
77'
Contropiede Napoli, Fabian serve Zielinski che calcia di prima intenzione, colpendo peró Danilo.
76'
Sostituzione NAPOLI: esce Dries Mertens, entra Piotr Zieliński.
76'
Sostituzione NAPOLI: esce Hirving Lozano, entra Matteo Politano.
75'
Ci prova Barrow dai 35 metri, pallone semplice per Ospina che blocca a terra.
74'
Vignato trova il fondo e crossa per Orsolini sul secondo palo: attento Hysaj che allontana di testa.
73'
Fabian Ruiz finta il tiro e cerca l'assist per Insigne: pallone con il destro troppo profondo per il compagno.
71'
Bologna super offensivo, 3-5-2 con Orsolini e Vignato da quinti di centrocampo.
70'
Sostituzione BOLOGNA: esce Stefano Denswil, entra Emanuel Vignato.
70'
Insigne controlla in area e calcia di prima intenzione, Danilo mette in angolo. Bologna alle corde.
69'
Bakayoko ci prova di potenza dal limite, si sacrifica Schouten che respinge con la schiena.
67'
Mertens prova il cross basso sul primo palo, Danilo mette in out: Napoli alla ricerca del secondo gol che chiuderebbe la partita.
66'
Koulibaly punta De Silvestri e prova a superarlo con un elastico, l'ex Toro é attento e non si fa superare.
65'
Allontanato un componente della panchina del Bologna dopo le proteste per un fallo non fischiato a Barrow.
64'
Contropiede Napoli, Osimhen entra in area e calcia di potenza, Danilo é attento e mette in angolo.
63'
INSIGNE! Punizione del fantasista che calcia alla barriera, palla che termina di poco alta sopra la traversa.
62'
Sostituzione BOLOGNA: esce Nico Domínguez, entra Mattias Svanberg.
61'
AMMONITO Jerdy Schouten. Palla persa del mediano davanti alla sua area, il centrocampista stende Osimhen per evitare la ripartenza.
61'
INSIGNE! Conclusione di destro sul primo palo, Skorupski é attento e blocca a terra.
60'
Angolo per il Napoli: Insigne mette al centro, Osimhen sfiora soltanto di testa non indirizzando verso la porta di Skorupski.
59'
Altra azione in velocità di Lozano, il messicano con cerca con l'esterno Insigne ma non riesce nel filtrante.
58'
Azione in velocità del Napoli, il cross di Osimhen é toccato da Danilo quanto basta per mandare fuori giri Mertens.
57'
Palacio reclama un tocco di mano di Di Lorenzo in area: Pasqua, molto vicino, indica che la palla ha colpito il petto.
56'
Danilo di fisico su Osimhen, il centrale resiste sulla corsa e protegge bene il pallone dalla pressione della punta partenopea.
55'
Schouten prova la conclusione potente dai 30 metri, palla altissima sopra la traversa.
54'
Cross di De Silvestri, Orsolini cerca lo stop a seguire in area ma Koulibaly mette in out.
52'
Si salva il Bologna, la squadra di Mihajlovic sta faticando tantissimo ad entrare in partita in questo secondo tempo.
51'
ANNULLATO IL GOL A KOULIBALY! Il difensore insacca di potenza l'angolo di Insigne, Pasqua prima conferma, poi annulla dopo aver visto le immagini del VAR per un tocco di mano di Osimhen.
49'
Lozano crossa dal fondo, Denswil in estirada manda in angolo: salgono le torri partenopee dalla difesa.
48'
Lozano libera Di Lorenzo, cross di prima intenzione deviato da Danilo: blocca il pallone Skorupski.
47'
Bologna che sembra essere tornato a quattro in difesa anche in fase di possesso, con De Silvestri e Denswil stretti e vicini alla coppia centrale.
46'
INIZIA IL SECONDO TEMPO DI BOLOGNA - NAPOLI! Si riparte dal 0-1 della prima frazione.
Hirving Lozano ha finora segnato quattro reti e servito un assist in questa Serie A, in sei presenze: esattamente lo stesso bottino di gol e passaggi decisivi che nello scorso campionato in 26 partite.
Il Bologna ha provato ad aggredire fin da subito la squadra di Gattuso ma ha faticato soprattuto contro un Lozano in grande spolvero: del messicano l'assist del vantaggio partenopeo.
Napoli in vantaggio dopo 45´, partenopei che hanno trovato il gol con Victor Osimhen ma che potevano tranquillamente trovare almeno altre due reti.
45'
FINISCE IL PRIMO TEMPO DI BOLOGNA - NAPOLI! 0-1 il risultato parziale, decide il gol di Victor Osimhen.
44'
INSIGNE! Il fantasista prova la conclusione dal limite a giro, palla che termina alta sopra la traversa.
43'
Cross di De Silvestri, Manolas anticipa Soriano subendo anche il fallo del trequartista.
42'
Rischia molto Dominguez con un intervento duro su Bakayoko: il mediano del Bologna é giá ammonito.
41'
Scontro aereo tra Denswil e Lozano, ha la peggio il difensore del Bologna che peró si rialza prontamente nonostante il forte colpo subito.
40'
Orsolini salta secco Hjsay e punta Koulibaly, l'esterno si dimentica peró il pallone cadendo da solo in area.
39'
Conclusione di Hysaj che colpisce in pieno De Silvestri: il terzino del Bologna si stende a terra per prendere respiro, anche se fa segno che puó continuare la partita.
38'
Chiusura in area di Tomiyasu che anticipa a pochi passi dalla porta Osimhen, dopo che Di Lorenzo lo aveva cercato in area.
37'
Bologna che sta faticando a reagire dopo il gol del Napoli, partenopei che gestiscono la partita.
35'
Velo di Mertens al limite dell'area, Fabian Ruiz é sorpreso con Schouten che recupera.
34'
Palacio, dalla sinistra, crossa forte al centro: Hjsay anticipa Ospina ma non ne approfitta nessun giocatore rossoblu.
33'
Cross teso di Di Lorenzo dopo l'ottimo tocco di Lozano, Skorupski con i pugni allontana.
32'
MERTENS! Altro destro a giro del belga, palla che termina di poco alta sopra la traversa.
30'
Cross di Fabian Ruiz che cerca sul secondo palo Osimhen, palla troppo lunga per l'ariete dei partenopei.
29'
Osimhen ha lo spazio per l'uno contro uno con Danilo ma prova un cross per Insigne, Tomiyasu mette in out.
28'
Lozano fuori dal campo, il messicano viene soccorso dallo staff medico dopo la botta durissima subita da Danilo.
27'
AMMONITO Danilo. Entrata molto dura del difensore che travolge un Lozano che si era lanciato sulla fascia.
26'
Nonostante il gol non cambia il piano partita del Bologna, con difesa molto alta e 3-4-3 in fase di possesso.
25'
AMMONITO Nico Domínguez. Il mediano trattiene Bakayoko che si era lanciato palla al piede verso la porta di Skorupski.
24'
Azione nata da un recupero e da una discesa palla al piede di Lozano, scatenato in questo inizio partita e mai limitato da Denswil.
23'
GOL! Bologna - NAPOLI 0-1! Rete di Victor Osimhen. Cross di Lozano perfetto sul secondo palo, colpo di testa vincente della punta che, da pochi passi, insacca indisturbato.
21'
Grandissimo intervento in scivolata di Koulibaly in area: il centrale ferma Orsolini al momento del tiro.
20'
Danilo richiama l'arbitro, pallone sgonfio: Gattuso chiama subito i raccattapalle per non fermare troppo il gioco.
19'
MERTENS! Tiro a giro sul secondo palo del belga, palla di pochissimo a lato.
18'
Bologna che prova a sfondare sulla destra con De Silvestri, scambio per Orsolini che crossa peró troppo arretrato.
17'
LOZANO! Il messicano supera facilmente Denswil e conclude di sinistro, attento Skorupski che blocca in due tempi.
16'
INSIGNE! Cross di Lozano, sponda sul secondo palo di Mertens che rimette in mezzo per il suo fantasista: la conclusione finisce di pochissimo a lato anche per una deviazione.
16'
Angolo di Insigne che taglia tutta l'area piccola, senza che nessun compagno o avversario sfiori il pallone.
15'
Insigne calcia l'angolo sul primo palo, é Palacio a spazzare il pallone lontano.
14'
Osimhen prova l'uno contro uno con Danilo, cross al centro ma ritorno del difensore che mette in angolo.
13'
Percussione palla al piede di Koulibaly, il difensore con il tacco serve Mertens con il belga che perde l'attimo per il cross.
12'
Soriano conclude sulla scivolata di Manolas, il trequartista travolge poi il difensore commettendo fallo.
10'
Fuorigioco di Palacio: entrambe le squadre altissime, 20 giocatori concentrati in meno di 40 metri.
9'
Bologna con la difesa in tre in fase di possesso, molto alta la posizione di De Silvestri con Orsolini che si accentra alle spalle di Palacio.
8'
uscita di Ospina al limite della sua area, il portiere anticipa Barrow che aveva tagliato alle spalle di Di Lorenzo.
7'
Koulibaly esce palla al piede e lancia in profondità Lozano: Danilo parte prima ed intercetta il pallone.
6'
Il Bologna non ha paura di far girare il pallone, con Palacio e Barrow che spesso si scambiano la posizione da punta centrale.
5'
Lozano si lancia in velocità sul pallone, contatto con Denswil: per Pasqua si puó continuare a giocare.
4'
OSIMHEN! Conclusione dal limite della punta, palla che termina tra le braccia di Skorupski.
3'
Un pallone vagante in area favorisce la conclusione di Mertens: il belga colpisce male e manda a lato, Skorupski blocca prima che la palla esca sul fondo.
2'
Punizione battuta da Barrow che cerca il palo lontano, attento Fabian che mette in out.
1'
Palla persa di Bakayoko che é costretto a fermare con le cattive Soriano. Punizione dalla trequarti per il Bologna.
1'
INIZIA BOLOGNA - NAPOLI! Primo pallone per gli ospiti.
Dirige il match l'arbitro Fabrizio Pasqua.
Nessuna sorpresa per Gattuso che schiera Osimhen da prima punta con Lozano, Mertens e Insigne alle sue spalle. Hysaj terzino sinistro con Di Lorenzo a destra, tribuna per Ghoulam e Mario Rui. Coppia in mediana formata dalla fisicità di Bakayoko e la fantasia di Fabian Ruiz.
Mihajlovic schiera una formazione decisamente offensiva con Palacio supportato dal trio Orsolini, Soriano e Barrow; in mediana Dominguez vince il ballottaggio con Svanberg. In difesa solo panchina per il gioiellino Hickey, al suo posto Denswil dal primo minuto.
A disposizione del NAPOLI: Meret, Contini, Maksimovic, Rrahmani, Demme, Elmas, Lobotka, Zielinski, Petagna, Politano.
La formazione del NAPOLI: 4-2-3-1 anche per Gattuso, Ospina - Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj - Fabian Ruiz, Bakayoko - Lozano, Mertens, Insigne - Osimhen.
A disposizione del BOLOGNA: da Costa, Ravaglia, Hickey, Paz, Calabresi, Baldursson, Svanberg, Vignato, Rabbi; Arnofoli, Khailoti, Luci, Micheal, Pagliuca.
Sono ufficiali le formazioni del match: BOLOGNA che si schiera con il 4-2-3-1, Skorupski - De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Denswil - Schouten, Dominguez - Orsolini, Soriano, Barrow - Palacio.
Dopo sei sconfitte consecutive registrate tra il 2016 e il 2018, il Bologna è rimasto imbattuto nelle ultime tre sfide di Serie A contro il Napoli, grazie a due successi e un pareggio.
Rossoblu che sembrano aver messo alle spalle il cattivo inizio di stagione ma che hanno bisogno di punti per raddrizzare una classifica non certo rosea: sei i punti in sei giornate, frutto di quattro sconfitte e due vittorie (l'ultima con il Cagliari).
Il Napoli alla ricerca di una reazione dopo la sconfitta con il Sassuolo viaggia a Bologna per affrontare la squadra di Mihajlovic: punti importanti in palio, con gli azzurri che, in caso di vittoria, possono agguantare il terzo posto.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:59
Serie A: 7ª giornata
Milan 2-2  (G. Magnani (AG) 27', Z. Ibrahimovic 93' - A. Barak 6', D. Calabria (AG) 19')

Da San Siro è tutto, buon proseguimento di serata. Alla prossima.
Dopo la pausa per le Nazionali, match clou per la squadra di Pioli in casa del Napoli mentre Juric sfiderà De Zerbi.
Gara ricca di episodi, veemente reazione dei rossoneri che riescono a recuperare due gol di svantaggio, i gialloblu calano alla distanza, Silvestri para quasi tutto: Ibrahimovic sbaglia un rigore, colpisce un incrocio dei pali e pareggia in pieno recupero tre minuti dopo una rete di Calabria, annullata dal VAR.
90'+7'
FINITA! Milan-Verona 2-2, triplice fischio di Guida.
90'+5'
Cross di Rebic, Calabria in acrobazia, Silvestri blocca in due tempi.
90'+4'
PILLOLA STATISTICA: Zlatan Ibrahimovic è diventato, a 39 anni, il primo giocatore del Milan ad andare a segno in sette presenze consecutive in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria.
90'+3'
GOL! MILAN-Verona 2-2! Rete di Ibrahimovic. Silvestri salva sul destro di Ibrahimovic, Brahim Diaz rimette in mezzo, il bomber rossonero insacca di testa.
90'+2'
Guida dopo aver rivisto le immagini annulla il pareggio rossonero: fallo di mano di Ibrahimovic.
90'+1'
Guida è richiamato dal VAR, c'è un tocco di braccio di Ibrahimovic.
90'
Sei minuti di recupero.
90'
AMMONITO Tameze per proteste.
89'
GOL ANNULLATO MILAN! Traversone di Rebic, torre di Ibrahimovic, Calabria al volo infila Silvestri, Guida annulla per fallo di mano di Ibrahimovic.
87'
SOSTITUZIONE MILAN. Pioli aumenta il carico offensivo: Hauge per Calhanoglu.
87'
Assedio al limite dell'area gialloblu, Cetin spazza.
85'
Cross di Lazovic, Colley e Dimarco liberi sul secondo palo si ostacolano, occasione sprecata.
84'
Rebic allarga per Calabria, Dimarco fa buona guardia.
83'
Torre di Ibrahimovic, Udogie recupera su Brahim Diaz.
82'
Lancio per Colley, pescato in fuorigioco.
80'
Punizione di Dimarco, Kjaer domina l'area.
78'
SOSTITUZIONE MILAN. Rafael Leao zoppica, Pioli si gioca la carta Brahim Diaz.
78'
Sempre Ibrahimovic da angolo, colpo di testa a lato.
77'
OCCASIONE MILAN! Ancora Ibrahimovic sugli sviluppi del corner, colpo di testa ravvicinato, Silvestri reattivo.
76'
TRAVERSA MILAN! Da corner, Ibrahimovic svetta in area, incrocio dei pali pieno.
76'
Ibrahimovic duetta con Calhanoglu, Ceccherini lo ferma in angolo.
74'
Traversone di Calabria, Rafael Leao sorpreso, Ceccherini libera l'area.
73'
SOSTITUZIONE VERONA. Uno stremato Magnani lascia il campo a favore di Cetin.
71'
PILLOLA STATISTICA: Ibrahimovic è il giocatore dei top-5 campionati europei 2020/21 con più rigori sbagliati in tutte le competizioni (tre).
70'
Cross di Calabria, Ibrahimovic di testa non inquadra la porta.
69'
SOSTITUZIONE VERONA. Udogie prende il posto di Ilic.
68'
Barak a terra, gioco fermo per qualche istante.
67'
Ibrahimovic dal limite, destro sporcato in angolo da Tameze.
66'
RIGORE SBAGLIATO! Pessimo penalty di Ibrahimovic, corpo indietro, palla in curva.
65'
RIGORE MILAN! Lovato in ritardo su Kessie, Guida indica il dischetto.
64'
OCCASIONE VERONA! Theo Hernandez scambia con Rebic, miracolo di Silvestri.
64'
SOSTITUZIONE VERONA. Esce uno spento Kalinic, spazio a Colley.
63'
SOSTITUZIONE VERONA. Problemi per Dawidowicz, è il momento di Tameze.
62'
Ibrahimovic dai 20 metri, rasoterra spazzato da Dawidowicz.
60'
Calhanoglu servito in area da Ibrahimovic, raddoppiato, tiro innocuo, Silvestri raccoglie la sfera.
59'
Da corner, Calhanoglu svirgola, Kessie disturbato da Zaccagni di testa tocca a lato.
58'
Punizione di Calhanoglu, Barak anticipa Ibrahimovic in angolo.
56'
Rebic dai 25 metri, destro in orbita.
54'
AMMONITO Bennacer, sbracciata su Ilic.
52'
Guida conferma la decisione dopo il check del VAR.
51'
GOL ANNULLATO MILAN! Destro di Rafael Leao, flipper in area gialloblu, Calhanoglu segna in posizione di offside.
50'
OCCASIONE VERONA! Zaccagni lascia nuovamente sul posto Calabria, Dimarco di destro da ottima posizione si divora il gol.
50'
Calhanoglu tocca dietro per Bennacer, il suo sinistro non gira, palla a lato.
48'
Kessie in verticale per Rafael Leao, Dawidowicz è ben posizionato.
46'
Silvestri rischia con i piedi, Rebic in pressing colpisce con il braccio.
46'
COMINCIA LA RIPRESA. Milan-Verona 1-2, manovra dei rossoneri.
46'
SOSTITUZIONE MILAN. Saelemaekers rimane negli spogliatoi, Pioli inserisce Rebic.
Era da marzo che i rossoneri non chiudevano la prima frazione in svantaggio, Pioli ha bisogno di velocizzare il giro palla bypassando il pressing degli attaccanti gialloblu; Juric deve evitare cali di ritmo e di baricentro.
I gialloblu partono forte, pressing ultraoffensivo, i rossoneri faticano e pagano su piazzato: Barak deposita in rete da corner, dopo una traversa di Ceccherini, Zaccagni finalizza sugli sviluppi di una punizione grazie ad una deviazione di Calabria. Il Milan reagisce creando occasioni, Magnani segna nella propria porta, Silvestri salva su Theo Hernandez e Rafael Leao.
45'
FINE PRIMO TEMPO. Milan-Verona 1-2, Barak e Zaccagni sorprendono i rossoneri.
45'
Da corner, colpo di testa di Kjaer, alto.
44'
Calhanoglu si fa spazio ai 20 metri, tiro smorzato da Magnani, Dimarco prolunga in angolo.
42'
Ibrahimovic dalla lunga distanza, conclusione da dimenticare.
42'
AMMONITO Lovato, in ritardo su Rafael Leao.
41'
Possesso dei rossoneri, è calato il pressing dei gialloblu.
39'
Ripartenza di Ibrahimovic che non s'intende con Saelemaekers e l'azione sfuma.
38'
Punizione di Dimarco, Kjaer allontana di testa.
36'
Filtrante di Rafael Leao, Ibrahimovic recuperato da Lovato, palla in angolo.
34'
Punizione di Calhanoglu, Kjaer impatta malamente di testa.
33'
AMMONITO Ceccherini, incrocio di gambe con Saelemaekers.
32'
Saelemaekers di tacco per Kessie, intercetta Magnani.
30'
OCCASIONE MILAN! Saelemaekers libera Thero Hernandez a tu per tu con Silvestri, il portiere gli chiude lo specchio.
29'
PILLOLA STATISTICA: Terzo autogol di cui beneficia il Milan nel 2020 in Serie A, tutti arrivati nel post-lockdown.
27'
GOL! MILAN-Verona 1-2! Autorete di Magnani. Cross di Saelemaekers, ottimo inserimento di Kessie, zampata deviata da Magnani oltre Silvestri.
26'
Rafael Leao rientra sul destro, tiro a giro ampiamente a lato.
25'
Punizione di Calhanoglu, direttamente sul fondo.
24'
Sugli sviluppi del corner, colpo di testa di Gabbia oltre il montante.
23'
OCCASIONE MILAN! Ripartenza di Rafael Leao che si accentra dalla sinistra, destro teso, Silvestri ci arriva con la punta delle dita.
23'
Cross di Lazovic, Gabbia salta più in alto di Kalinic.
22'
Punizione di Dimarco, Kjaer anticipa anche Donnarumma, Theo Hernandez spazza.
21'
Pressing alto dei gialloblu, rossoneri in difficoltà.
20'
PILLOLA STATISTICA: Il Milan non subiva due gol entro i primi 20 minuti di gioco in una partita di Serie A dal gennaio 2017, in casa, contro il Napoli.
19'
GOL! Milan-VERONA 0-2! Rete di Zaccagni. Punizione di Dimarco, la palla arriva a Zaccagni, destro al volo dal limite deviato da Calabria, Donnarumma è spiazzato.
18'
Ilic si guadagna una punizione da posizione favorevole, fallo di Kessie.
17'
Ibrahimovic nel corridoio per Rafael Leao che manca il controllo in area.
16'
Saelemaekers addomestica per Calhanoglu, destro inguardabile.
14'
Calabria triangola con Ibrahimovic, Dimarco si rifugia in angolo.
13'
Calhanoglu ruba palla a Dawidowicz, il suo tiro cross taglia tutta l'area senza trovare compagni.
12'
Rafael Leao punta l'area, Dawidowicz non si fa superare.
10'
Bennacer in area per Ibrahimovic, sponda verso Rafael Leao, Magnani spazza.
9'
Leao scende sulla fascia, cross messo in angolo da Lovato.
8'
OCCASIONE MILAN! Saelemaekers riceve ai 25 da Ibrahimovic, destro violento, Silvestri risponde coi pugni.
7'
PILLOLA STATISTICA: Quella di Barak (5:03) è la rete più veloce del Verona in Serie A da quella di Lazovic (1:41) contro l'Inter lo scorso luglio.
6'
GOL! Milan-VERONA 0-1! Rete di Barak. Da corner, colpo di testa di Ceccherini, il montante salva Donnarumma, Barak è il più lesto nel tap-in.
5'
OCCASIONE VERONA! Zaccagni imprendibile sulla sinistra, centro per Kalinic, Donnarumma respinge d'istinto.
4'
Zaccagni sfonda sulla sinistra, cross basso, Magnani non trova lo spazio per concludere.
3'
Ibrahimovic chiama l'uno-due a Calhanoglu, Magnani si frappone.
2'
Da corner, girata di Ibrahimovic, destro alto.
1'
Subito Rafael Leao in avanti, Ceccherini concede il primo angolo della gara.
1'
INIZIA Milan-Verona, palla ai gialloblu.
Terminano le fasi di riscaldamento, a breve l'inizio della gara diretta da Guida.
Juric apporta un paio di modifiche schierando a sorpresa Dawidowicz in mediana al posto di Tameze, Magnani in difesa preferito ad Empereur, in attacco continuità all'ex Kalinic.
Problemi durante il riscaldamento per Romagnoli, gioca Gabbia. Pioli aveva confermato lo stesso XI iniziale vincente a Udine: Ibrahimovic supportato da Saelemaekers, Calhanoglu e Rafael Leao.
3-4-2-1 per il Verona: Silvestri - Lovato, Magnani, Ceccherini - Lazovic, Dawidowicz, Ilic, Dimarco - Barak, Zaccagni - Kalinic. A disp.: Borghetto, Pandur, Amione, Cetin, Empereur, Udogie, Cancellieri, Tameze, Terracciano, Colley, Di Carmine, Salcedo.
Ecco le formazioni. Milan con il 4-2-3-1: Donnarumma - Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez - Kessie, Bennacer - Saelemaekers, Calhanoglu, Rafael Leao - Ibrahimovic. A disp.: Donnarumma A., Tatarusanu, Conti, Dalot, Duarte, Krunic, Tonali, Rebic, Castillejo, Brahim Diaz, Hauge.
I rossoneri, ancora imbattuti, vogliono allungare in vetta; di fronte, i gialloblu, autori di un ottimo inizio di campionato e alla ricerca del primo successo esterno.
A San Siro tutto pronto per Milan-Verona, settima giornata di Serie A.

Redazione VN
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:59
Our biggest win in Europe 🌟
How did Fiorentina-Elfsborg end? ✍️
La vittoria più larga in Europa ⚜️
Ricordate il risultato finale? 👇
#OnThisDay in 2007 📅
#ForzaViola 💜 #Fiorentina #UEL
(https://i.postimg.cc/s2FVLPdY/Screenshot-2020-11-09-ACF-Fiorentina.png)
(https://i.postimg.cc/RVLSYJCy/Screenshot-2020-11-09-ACF-Fiorentina-4.png)
(https://i.postimg.cc/bwYyfYsJ/Screenshot-2020-11-09-ACF-Fiorentina-3.png)
(https://i.postimg.cc/K89ZGXM5/Screenshot-2020-11-09-ACF-Fiorentina-2.png)
(https://i.postimg.cc/wBZgNhFy/Screenshot-2020-11-09-ACF-Fiorentina-1.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/08/20, 23:59
HAPPY SUNDAY! ☀️
#ForzaViola 💜
(https://i.postimg.cc/7LsykSjt/Screenshot-2020-11-09-ACF-Fiorentina-Femminile.png)
Title: Re: Settimana 02-08 Novembre (vari gli news)
Post by: Chiesa on 11/09/20, 00:20
Tutto 👍?
#ForzaViola 💜
(https://i.postimg.cc/pdtmjMTM/Screenshot-2020-11-09-ACF-Fiorentina-Femminile-1.png)