ACFFiorentina.eu - forum of Fiorentina supporters, Fiorentina, Fiorentina forum

TIFOSI VIOLA ITALIANI => PARTITE FIORENTINA => 2018/2019 => Topic started by: Chiesa on 12/28/18, 00:27

Title: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/28/18, 00:27
Genoa: Radu - Biraschi, Romero, Criscito (c) - Rômulo, Hiljemark (59' Veloso), Rolón, Bessa (89; Sandro), Lazović - Piątek, Kouamé. A disp.: Marchetti, Vodišek, Lis. López, Spolli, Dalmonte, Zukanović, Ped. Pereira, Oomeonga, Lakićević, Favilli. All.: Cesare Prandelli

Indisponibile: Mazzitelli
Squalificati:
Decisione del tecnico: Lapadula, Medeiros, Günter, Pandev
Altri: -
Diffidato: Piątek

Fiorentina: Lafont - Laurini (65' Ceccherini), Milenković, Pezzella (c), Biraghi - Nørgaard, Veretout, Edimilson (57' Benassi) - Mirallas, Simeone, Chiesa. A disp.: Drągowski, Brancolini, Hancko, Dabo, Montiel, Théréau, Sottil, Pjaca, Vlahović, Graiciar. All.: Stefano Pioli

Indisponibile: Diks
Squalificati: V. Hugo, Gerson
Decisione del tecnico: Eysseric
Altri: -
Diffidati: Benassi, Pezzella

Arbitro: Massa (Imperia)

Reti:

Ammoniti: Piątek, Lazović - Biraghi

Spettatori:

(https://www.tempoitalia.it/template/images/icons/weather/site/giorno/32/sereno.png) 15°C

90' Ammonito Lazovic del Genoa.
89' Sostituzione nel Genoa: esce Bessa, entra Sandro.
88' Cross troppo lungo di Veretout all'indirizzo di Simeone.
86' Pioli era risalito a bordocampo, dando indicazioni dall'ingresso del tunnel: l'arbitro lo fa nuovamente allontanare.
85' BIRAGHI MURA PIATEK! Azione offensiva del Genoa, l'ultimo passaggio è per Piatek, la cui conclusione viene murata da Biraghi.
83' Sostituzione nella Fiorentina: esce Mirallas, entra Pjaca.
Sostituzione nel Genoa: esce Kouamé, entra Favilli.
80' Genoa che sta pressando la Fiorentina, i viola rimediano come possono.
78' SPRECA IL GENOA! Apertura a tagliare il campo per Lazovic, solo sul secondo palo: calcia malissimo l'esterno rossoblù.
75' MIRACOLO DI LAFONT! Parata che salva il risultato di Lafont su un colpo di testa di Piatek.
74' Duello tra Piatek e Pezzella che si rinnova a ogni azione genoana: l'argentino ha avuto fin qui la meglio.
73' Ammonito Piatek del Genoa.
67' Ferventi proteste da parte della Fiorentina! Ammonito Biraghi, espulso Pioli! Scatenati i viola intorno all'arbitro Massa!
67' CONSULTAZIONE VAR: possibile fallo di mano in area di rigore da parte di un giocatore del Genoa sull'azione di Chiesa.
66' Percussione di Chiesa dopo un velo di Mirallas: l'esterno viola entra in area di rigore ma commette un dribbling di troppo, perdendo il pallone.
65' Sostituzione nella Fiorentina: esce Laurini, entra Ceccherini.
62' Calcio di punizione battuto da Romulo, libera con facilità la difesa viola ma il Genoa rimane in attacco.
59' ANCORA CHIESA! Terzo tentativo in pochi minuti per Chiesa, stavolta da fuori area: Radu respinge.
59' Sostituzione nel Genoa: esce Hiljemark, entra Veloso.
58' PALO E DOPPIA OCCASIONE PER I VIOLA! Cross di Veretout, Chiesa colpisce il palo da pochi metri. Pallone nuovamente gettato in area, Chiesa calcia  dopo un sombrero ma viene murato
57' Sostituzione nella Fiorentina: esce Edimilson, entra Benassi.
54'
LAFONT SI DISTENDE! Conclusione da fuori area di Kouamé, Lafont blocca a terra in due tempi.
53' AFFONDO GENOVESE! Affondo di Lazovic che crossa verso Bessa che, per fortuna della Fiorentina, lascia scorrere il pallone, rinviato dalla difesa viola.
51' Benassi continua a riscaldarsi, proseguendo il lavoro a bordocampo iniziato nel primo tempo.
49' Contropiede della Fiorentina con Simeone che serve Chiesa, murato da Biraschi.
47' Genoa che parte in avanti: Lafont scalda i guanti.
Si riparte!
Prima frazione che ha visto una Fiorentina pimpante, sicuramente migliore del Genoa: occasione sprecata dopo un minuto da Simeone, poi il palo di Mirallas e un'altra ghiotta occasione per Edimilson. Una Viola tra le migliori della stagione.
 
Termina il primo tempo!
45+2' Cosa stava per combinare Radu! Cross di Laurini, uscita imprecisa del portiere locale che non blocca il pallone, riuscendolo a coprire dall'arrivo di Simeone e bloccarlo in due tempi.
44' L'arbitro Massa riprende un nervoso Simeone dopo un contrasto: Cholito nervoso
43' RADU TOGLIE IL PALLONE A VERETOUT! Ancora Fiorentina, ancora Chiesa che stavolta innesca Veretout, anticipato con un'altra uscita spettacolare da Radu.
41' RADU SU EDIMILSON! Altro gol sbagliato dalla Fiorentina, con Chiesa che appoggia per Edimilson che, da due passi, spara addosso a Radu. Doppia occasione!
40' PALO DI MIRALLAS! Simeone addomestica la sfera e appoggia per Mirallas che, da fuori area, centra il palo con una conclusione sporcata da un difensore.
38' Che cosa hanno combinato Biraghi e Mirallas!
Calcio di punizione, i due non s'intendono sullo schema e il Genoa riparte: Milenkovic di testa libera l'area di rigore gigliata.
36' BRIVIDO GENOA! Imbucata tra le maglie della difesa viola per Bessa che, dal fondo, cerca di servire Kouamé: Lafont blocca a terra.
35' Momentaneamente a terra Nørgaard: staff sanitario viola in campo per prestare soccorso al danese.
33' Arriva al cross Laurini, traiettoria estremamente mal calibrata.
30' Fase di stallo della partita: Biraghi ci prova, rimpallato dalla difesa genoana.
27' Il Genoa sta prendendo coraggio: Fiorentina adesso con meno spazi per attaccare.
24' Doppio pallone nell'area di rigore genoana, libera in entrambe le circostanze la retroguardia locale.
22' I PUGNI DI RADU! Laurini mette il pallone nel cuore dell'area di rigore, Simeone prova ad agguantarlo ma Radu allontana con i pugni in tuffo.
20' Ancora Chiesa, stavolta a sinistra. Conclusione rasoterra che è facile preda di Radu.
18' LAMPO DI CHIESA! Simeone lavora un gran pallone, finta e serve in profondità Chiesa, la cui potente conclusione viene bloccata in due tempi da Radu.
16' Genoa che spinge spesso dalle parti di Romulo, i cui cross non sono certo precisissimi, scaturendo la veemente reazione dello stadio.
14' Chiesa riceve il pallone sulla destra, attende la sovrapposizione di Laurini ma decide di andare da solo: cross sul secondo palo con il mancino, troppo lungo per tutti.
12' I rossoblù ripartono in contropiede: Lazovic porta il pallone e affronta Laurini, il francese disinnesca il dribbling e mette in fallo laterale.
10' Gioco fermo, stavolta a terra c'è Criscito. Prandelli ne approfitta per dare alcune indicazioni a Kouamé.
8' Resta a terra Simeone dopo un contrasto con Romulo: niente di grave per l'argentino.
6' Azione confusa, Edimilson crossa ma Simeone non ci arriva: l'argentino rimedia appoggiando maldestramente per Biraghi, la cui conclusione è strozzata.
4' Calcio di punizione di Criscito dopo un fallo di mano di Mirallas: traiettoria bassa, respinge la Fiorentina.
3' Genoa in avanti: azione prolungata sulla fascia destra.
1' COSA HA SBAGLIATO SIMEONE!? Calcio d'angolo battuto da Mirallas, Edimilson spizza il pallone di testa sul primo palo e Simeone, da neanche un metro, mette fuori.
Fischio d'inizio!
Le squadre stanno entrando sul terreno di gioco...
Cesare Prandelli si affida al duo Kouamé-Piatek, con Rolon a centrocampo e Biraschi a completare la difesa con Romero e Criscito.
Stefano Pioli lascia a riposo Benassi, preferendogli Edimilson. In attacco, rientra Mirallas tra i titolari. Laurini a destra, Milenkovic scala al centro della difesa.
Benvenuti nella diretta testuale di Genoa-Fiorentina da Giacomo Brunetti!

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 00:28
(https://i.postimg.cc/7YP2tCjq/Screenshot-2018-12-28-Probabili-Formazioni-Serie-A-Ultime-news.png)
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 20:54
Fiorentina, guarda chi c’è: brivido Prandelli

La prima volta di Prandelli contro i viola che devono ripartire subito dopo il passo falso contro il Parma

Quella di domani tra Fiorentina e Genoa sarà una partita particolare per Cesare Prandelli. Il tecnico rossoblù tifa viola, ha l’abbonamento al Franchi e una casa a Firenze. Su di lui scrive Angelo Giorgetti su La Nazione. Riportiamo una parte dell’articolo:

Guarda chi c’è, Cesare Prandelli, bresciano di Firenze temporaneamente a Genova dopo aver timonato la Nazionale, con successivi e non fortunati sbarchi in Turchia nel Galatasaray, in Spagna a Valencia, negli Emirati Arabi al comando dell’Al-Nasr. Corsi di lingue senza diploma e ora il salto in corsa sul treno rossoblù, magari non il top per chi ha frequentato ambizioni diverse, ma l’emigrazione negli stili non italiani è finita: «Ero nella nebbia e sono tornato nel sole», ha dichiarato Prandelli, che sa bene di dover riprendere contatto con un mondo perso di vista dopo otto anni di lavori in corso in altri mestieri (ma avendo sempre come base Firenze, dove ha comprato casa e ne sta ristrutturando un’altra con un grande terreno in posizione centrale). Sempre nel cuore della città, dopo l’addio del 2010. E ora con il Genoa quattro partite e quattro punti: 1-1 contro la Spal, poi la sconfitta per 2-3 a Roma e la netta vittoria a Marassi contro l’Atalanta, 3-1. Un altro kappaò a Cagliari (0-1) e gli applausi dei cronisti sardi, tutti in piedi nella sala stampa dello stadio: «La mia squadra merita 5 e mezzo, c’è ancora tanto da lavorare, la sconfitta ci sta». Un signore, Cesare, abituato agli applausi politically correct: perché Prandelli è uno che si fa volere bene – anche troppo secondo i suoi nemici – con uno stile che sa misurare le parole.

Anche il Corriere Fiorentino scrive di Cesare Prandelli. Qui sotto una parte del pezzo:

La prima volta contro la Fiorentina. Per Cesare Prandelli quella di domani a Marassi sarà una partita dalle mille emozioni. Che arriva otto anni dopo l’addio alla panchina viola, consumato al termine di cinque stagioni ricche di soddisfazioni. Già nel giorno della presentazione a Genova l’allenatore di Orzinuovi aveva cerchiato in rosso la data del 29 dicembre: “Di Fiorentina parleremo presto”. E pensare che Cesare in estate ha sottoscritto l’abbonamento al Franchi. D’altronde lui, oltre a essere cittadino onorario di Firenze, qui ha una casa in Oltrarno, dove vive con la compagna Novella Benini e un legame molto forte con la città.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 21:24
Verso il Genoa: torna Ceccherini, in stand-by Laurini e Pjaca. Chanche per Dabo?

I principali interrogativi in vista della gara contro il Genoa, in programma per domani alle 15 a Marassi

Le assenze forzate di Vitor Hugo e Gerson causa squalifica aprono le porte, pur in maniera diversa, a chi sino ad ora ha avuto meno spazio. Una maglia da titolare l’avrà anzitutto Federico Ceccherini: sarà lui, come si legge su Stadio, Nazione e Corriere Fiorentino, a sostituire l’ex Palmeiras. A centrocampo Edimilson Fernandes è in odore di riconferma, ma le quotazioni di Dabo sono piuttosto alte: Pioli potrebbe dargli una chance davanti alla difesa.

Per quanto riguarda gli acciaccati Mirallas e Milenkovic, il tecnico conta di recuperare entrambi in vista della gara di domani. Nel caso in cui dovessero dare forfait sono pronti a subentrare Pjaca e Laurini.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 21:26
Genoa-Fiorentina, sfida impossibile in attacco: non c’è partita con Piatek

La rivelazione Piatek ha segnato da solo più di tutte le punte della Fiorentina

La Nazione scrive delle difficoltà realizzative dell’attacco della Fiorentina. Rispetto alla scorsa stagione, Simeone e Chiesa (oggi fermi rispettivamente a quota 4 e 3 gol) avevano segnato una rete in più a testa. Ma anche il resto dell’attacco non funziona: Pjaca (inchiodato a quota uno) è da inizio anno che non gira, mentre l’apporto di Mirallas (2 gioie) sta iniziando a dare garanzie solo oggi, a 90’ dalla maxi sosta. Troppo poco per dare peso tecnico a un reparto offensivo che, pur con tutti i suoi limiti, un anno fa poteva contare dopo 18 turni anche sui cinque gol segnati da un Thereau in stato di grazia e dal carneade Gil Dias. In totale, dunque, le reti realizzate dall’attacco viola oggi sono appena 10, ovvero il 40% del dato complessivo. E domani la Fiorentina affronterà per la prima volta il bomber rivelazione del campionato, quel Krzysztof Piatek che da solo, con 13 marcature, ha segnato più di tutte le punte di Pioli messo insieme. E che per poco, a inizio anno, ha rischiato di incenerire il record di reti consecutive stabilito da Batistuta a Firenze nella stagione 1994/95. Nonostante un digiuno di quasi 500’ tra ottobre e novembre, i numeri del polacco restano impressionanti, visto che da quando Prandelli è approdato sulla panchina del Genoa, l’attaccante è sempre andato a segno tranne mercoledì.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 21:37
I titoli viola dei quotidiani di oggi

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

QUOTIDIANI SPORTIVI

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2Flogogazzetta1.jpg%3Fv%3D20181228203100&hash=f88279861b98c0d0c3af7123bde56ed1)
A pagina 28: “Per Fiorentina e Simeone ripartenza da ‘amici miei‘”.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2Flogocorsportstadio.jpg%3Fv%3D20181228203100&hash=88bb0272e9eab0e5664eb13f9c100a31)
A pagina 16: “Gabbiadini-Muriel, la Viola c’è”. In basso: “E con il Genoa scatta l’ora di Dabo”. A pagina 17: “Gerson, Eysseric e gli scomparsi: la Viola fa i conti”. A pagina 18: “Fiorentina, i primati non danno vittorie”.

QUOTIDIANI POLITICI

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2FNazionelogo1.jpg%3Fv%3D20181228203400&hash=01247c7c89843d0b7e204403325fbd9d)
L’apertura del Qs è: “Il nemico più caro”. A pagine 6 e 7: “Fiorentina guarda chi c’è: “brivido Prandelli”. In taglio basso a pagina 7: “Attacco, sfida impossibile con il marziano polacco”. Di spalla, sulla destra: “Milenkovic ci prova, Mirallas sta meglio, Dabo ora spera”.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2FRepubblicalogo.jpg%3Fv%3D20181228203400&hash=c3d9de9bedafd81d998ae22eb9db375c)
A pagina 10: “Koulibaly e il no al razzismo, Vitor Hugo: siamo tutti uguali”. A pagina 11: “La prima volta contro Prandelli: il calcio capovolto del grande ex”.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2Flogocorrierefiorentino1.jpg%3Fv%3D20181228203400&hash=0536636276fc9aa90b0cfc6c0f0505e8)
A pagina 11: “Cesare contro”. Di spalla, sulla destra: “Pjaca bocciato, Pioli punta sul recupero di Mirallas”.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 21:38
Ritorno al passato: Simeone chiede gol al “suo” Genoa

La gara da 4,5 di Simeone contro il Parma ha certificato una crisi di identità davvero difficile da spiegare

La Gazzetta dello Sport si concentra su Giovanni Simeone, a secco di gol contro Milan e Parma. Ecco una parte dell’articolo a firma Giovanni Sardelli:

Gli amici sono pericolosi al pari dei nemici, diceva lo scrittore inglese Thomas de Quincey. Ecco che Genoa e Fiorentina devono contemporaneamente temere e sperare in vista degli incroci sentimentali previsti per domani. Prandelli contro la Fiorentina, Giò Simeone davanti al suo Genoa, tanto per citarne un paio. Il Cholito, nella stagione 2016-17, ha giocato le sue prime 35 partite in Serie A con la maglia del Genoa, segnando dodici reti e rimanendo molto legato a buona parte del mondo rossoblù. Lo scorso anno, il primo con la maglia viola, di gol ne ha segnati quattordici (senza rigori). Nessuno però contro il suo passato. Simeone ha trascorso invece buona parte di questo campionato in crisi, e anche quando le cose sembravano migliorare (gol contro il Sassuolo e poi replica contro l’Empoli) è bastato un niente a riportare verso il basso il morale suo e di chi tifa per lui. La gara da 4,5 contro il Parma ha certificato una crisi di identità davvero difficile da spiegare. Tanta corsa, pochi spunti, zero pericolosità. Chissà che proprio il passato amico possa ora scuotere il ventitreenne attaccante argentino dal torpore.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 21:42
Il Genoa cerca la svolta contro la Fiorentina. E i rossoblù non hanno dimenticato il 3-3 di Mutu

Il gol di Thiago Motta, il rigore di Milito, una vittoria all’apparenza già scritta, sino alla prodezza finale di Mutu

Domani, per il Genoa, c’è l’occasione per svoltare in una gara dal sapore particolare. Non solo perché la Fiorentina sia stata la casa di Prandelli, ma perché proprio con l’attuale tecnico genoano sulla panchina della Fiorentina, quasi dieci anni fa si giocò al Ferraris una sfida con il Genoa (3-3 il rocambolesco finale) che di fatto metteva in palio un posto al preliminare di Champions. Un duello vinto in extremis proprio dai toscani. Molto tempo è passato da quel giorno, ma i genoani non hanno dimenticato. E hanno chiesto proprio all’ex c.t. di regalare loro una gioia ripensando proprio a quel giorno: il gol di Thiago Motta, il rigore di Milito, una vittoria all’apparenza già scritta, sino alla prodezza finale di Mutu. Passato a parte, Prandelli vuole uscire in fretta dalle secche di una classifica che inizia a farsi antipatica, ma non ancora pericolosa. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 21:55
Qui centro sportivo: rifinitura viola sotto gli occhi del Dg Corvino. Nel pomeriggio tutti a Genova

La Fiorentina si è allenata questa mattina al centro sportivo

Ultimo allenamento dell’anno al Centro Sportivo Davide Astori per la Fiorentina in vista della trasferta di Marassi. Sotto lo sguardo del Dg Corvino la squadra si è allenata agli ordini del tecnico Pioli e del suo staff. Video, palestra e campo con esercizi tecnico-tattici, questo il lavoro della mattinata. Nel primo pomeriggio la partenza per il capoluogo ligure, domani la sfida al grifone, una partita con oltre 100 precedenti nella massima serie.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 21:56
Prandelli: “Fiorentina, ricordi meravigliosi. Spero di rivivere al Genoa gli anni di Firenze. Chiesa e Pezzella…”

Cesare Prandelli alla prima da ex contro la Fiorentina

Vigilia di Genoa-Fiorentina, Cesare Prandelli sfida per la prima volta la Fiorentina da avversario dopo i bellissimi anni trascorsi a Firenze. Ecco le sue parole in conferenza stampa:

    Non ho avuto il tempo di riflettere sulle emozioni che mi darà sfidare la Fiorentina. Ho un ricordo meraviglioso e un rapporto straordinario con città e tifoseria. In me vivono tristezza e amarezza per i fatti accaduti nel calcio italiano. La gente deve indignarsi per questi fenomeni di razzismo e violenza. Dovesse accadere a me andrei ad abbracciare il calciatore vittima di questi insulti razziali. La Fiorentina ha dimostrato personalità vincendo a San Siro una settimana fa. Siamo una squadra giovane e dobbiamo mettere in preventivo qualche errore di inesperienza. Però con l’aiuto di tutti in ogni reparto possiamo crescere molto. Criscito sarà recuperato, Pandev invece ha un problema muscolare e non ci sarà. Vogliamo uscire tra gli applausi domani e regalare gioia ai nostri tifosi. Romero deve essere meno irruento ma diventerà un grandissimo giocatore. Al momento la Fiorentina ha più pregi che difetti. Sono molto giovani e quindi ogni tanto pagano questa cosa. Chiesa e Pezzella sono i più temibili. Mi piacerebbe ripetere al Genoa gli anni di Firenze.

Stefano Rossi
@StefanoRossi_
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 21:57
I convocati di Pioli: recuperano Milenkovic e Mirallas, c’è Montiel. Eysseric…

L’elenco dei convocati di Pioli per Genoa-Fiorentina

La lista dei convocati viola per la partita di Genova: Benassi, Biraghi, Brancolini, Ceccherini, Chiesa, Dabo, Dragowski, Edimilson, Graiciar, Hancko, Lafont, Laurini, Milenkovic, Mirallas, Montiel, Norgaard, Pezzella, Pjaca, Simeone, Sottil, Thereau, Veretout, Vlahovic. Ancora escluso Eysseric, mancano ovviamente anche gli squalificati Vitor Hugo e Gerson.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 22:05
Bolchi ci va già duro: “Quando si è giovani ci sta di scivolare, ma la Fiorentina esagera”

L’opinione di Bruno Bolchi sulla Fiorentina

L’ex allenatore del Genoa Bruno Bolchi a Radio Blu:

    Fiorentina? E’ impossibile avere un’idea precisa, quando sembra essere cresciuta fa una scivolone. Credo che con il passare del tempo troverà continuità, che è l’aspetto che è mancato nel girone di andata. La squadra è giovane, quando fai queste scelte devi aspettarti prestazioni brillanti e altre mediocri. Mi sembra che comunque la squadra viola stia esagerando in questa altalena di risultati. Genoa? I cambi di allenatore creano instabilità, ognuno chiede cose diverse ai giocatori. A Prandelli va dato tempo per far esprimere le sue idee alla squadra.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 22:07
Attenti a quei due, la scheda di Piatek e Kouamé

Il Genoa di Prandelli si affida ad una coppia d’attacco ben assortita. Conosciamoli da vicino

Cesare Prandelli, che domani affronterà la Fiorentina con il suo Genoa, sa bene che dovrà sfruttare al meglio le qualità offensive dei suoi giocatori. Ha in squadra il capocannoniere del campionato Piatek e a fargli compagnia il giovane ivoriano Christian Kouamé. Il presidente Preziosi si frega le mani perché dai due attaccanti potrà ricavare la prossima estate non meno di 70 milioni. Ma per il momento difendono la maglia del Genoa e la Fiorentina dovrà fare molta attenzione a non subire gol. Per conoscere meglio le caratteristiche dei due attaccanti vi rimandiamo alle schede dettagliate preparate dal nostro sito partner www.tuttitalenti.com.

Saverio Pestuggia
@s_pestuggia
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 22:10
L’incredibile annuncio: “Vendesi club di Serie B per 3,8 milioni di euro”

Il curioso inserto su un giornale di Malta

Occasionissima. C’è un club della Serie B italiana in vendita alla modica cifra di 3,8 milioni di euro. E a renderlo noto è un quotidiano maltese, nella sezione degli annunci economici. Sembra uno scherzo. Ma la fonte maltese è degna della massima credibilità, e inoltre la nostra immediata verifica ha permesso di scoprire che al numero di telefono indicato nell’annuncio corrispondono delle società reali e un intermediario ben identificabile. Lo scorso 24 dicembre, vigilia di Natale, nello spazio “Classifieds” del quotidiano Times of Malta viene inserito un curioso annuncio: “Occasione unica. Club della Serie B italiana in vendita. € 3.800.000, niente debiti. I calciatori valgono circa € 4.500.000”. (calciomercato.com)

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 22:11
Il 2018 viola? “Anno positivo, la tragedia ci ha fatto crescere. Nel 2019 vogliamo vincere”

Il pensiero di Stefano Pioli sull’anno solare che giunge al termine

Nel corso della conferenza stampa di oggi, Stefano Pioli ha tracciato anche un bilancio dell’anno solare che giunge ormai al termine: “Il 2018 è stato un anno importante, dalla tragedia di Davide siamo diventati uomini migliori. Mi prendo le cose buone successe: Milenkovic al mondiale e tutti gli altri che sono andati in nazionale. Siamo cresciuti insieme, per me è stata un’annata difficile e impegnativa ma positiva. Ci ho messo passione e impegno, ho trovato un gruppo disponibile: è un piacere lavorare con loro. Il prossimo anno però voglio vincere di più”.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 22:17
VIDEO – Prandelli: “Amo Firenze, ma per 90′ saremo avversari”

Cesare Prandelli affronta la Fiorentina poco dopo essere rientrato su una panchina di Serie A


Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 22:20
I convocati del Genoa: Prandelli perde un attaccante

Problema muscolare per Pandev che salterà Genoa-Fiorentina di domani

Sono ventitré i giocatori convocati da Prandelli per la gara di domani del Genoa contro la Fiorentina. Sono gli stessi della gara precedente, a esclusione di Pandev che ha accusato un fastidio di natura muscolare e con l’inserimento invece di Lakicevic.

Questi gli elementi selezionati dal tecnico del Grifone: Marchetti (1), Spolli (2), Criscito (4), Lisandro Lopez (5), Romulo (8.), Piatek (9), Kouamé (11), Biraschi (14), Romero (17), Rolon (18), Lazovic (22), Bessa (24), Vodisek (25), Dalmonte (26), Sandro (30), Pereira (32), Lakicevic (33), Favilli (39), Omeonga (40), Veloso (44), Zukanovic (87), Hiljemark (88), Radu (97).

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 22:22
Romulo al miele: “Non potrò mai dimenticare la Fiorentina e Firenze”

Il post di Romulo, che sarà avversario dei viola nella partita di domani

“Non potrò mai dimenticare quello che la Fiorentina, Firenze e i tifosi viola hanno rappresentato per me. Quella di domani sarà una sfida bella e particolare; proprio per questo darò tutto quello che ho per difendere al meglio i colori rossoblù!”. Questo il messaggio di Romulo via instagram in vista del match in programma a Marassi. L’italo-brasiliano dovrebbe essere titolare nel 3-5-2 di Prandelli.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 22:23
VIDEO – Pioli: “2018 positivo, nonostante tutto. Ma il prossimo anno voglio vincere”

Il bilancio di fine anno di Stefano Pioli, che ricorda la tragedia Astori ma anche la crescita della sua squadra

Questo uno dei passaggi della conferenza stampa di Stefano Pioli alla vigilia di Genoa-Fiorentina. Tracciando il bilancio dell’anno solare 2018 parla di Astori e non solo.


Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 22:31
VIDEO – Quando vedremo Montiel in prima squadra? La risposta di Pioli

Tofol Montiel, classe 2000, è stato convocato per Genoa-Fiorentina. Ma per Pioli non è ancora pronto

Tra i giovani talenti della Fiorentina, incuriosisce molto i tifosi lo spagnolo Tofol Montiel. Classe 2000, piccolo e rapido esterno d’attacco, si è spesso messo in luce nella Primavera viola ed è stato inserito da Pioli nella lista dei convocati per la gara contro il Genoa. Così ne ha parlato il tecnico viola (video di violachannel.tv) in conferenza stampa.


Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 22:34
L’altra sorpresa del Genoa (che piace al Napoli). La Fiorentina ce l’aveva sotto il naso…

L’attacco del Genoa non è solo Krzysztof Piatek: occhi sull’ivoriano arrivato in Italia tra Sesto Fiorentino e Prato

Se Cesare Prandelli può farsi forte di un duo d’attacco sorprendente, il merito è anche di una partitella tra scuole calcio disputata nel 2011 in Costa d’Avorio. Siamo a Bingerville, probabilmente fa molto caldo e il signor Paolo deve asciugarsi più volte la fronte. Tra quei quattordicenni che corrono scatenati ce n’è uno che tocca le corde dello scout giunto dall’Italia: è esile, fragile, ma è il più forte di tutti. Si chiama Christian Kouamé, gioca in attacco e oggi è il compagno di reparto del sogno di mezza Europa, Piatek. Tanto dentro alle meraviglie del polacco che, da buona spalla, ha saputo attirare le attenzioni di Milan e Napoli.

Paolo Toccafondi è folgorato, gli prepara le valigie e lo porta al Prato, con l’aiuto dell’ex calciatore Ghislain Akassou. Kouamé cresce a dodici chilometri da Firenze, giocando la prima stagione italiana nella Sestese, nel campionato d’Eccellenza. Passa al Sassuolo, poi torna al Prato ed esordisce ovunque: a metà stagione, l’occasione all’Inter. Kouamé segna ma, a giugno, i nerazzurri lasciano perdere. Non ci crede nessuno, tranne il Cittadella, che lo preleva in prestito con diritto di riscatto fissato a 130mila euro. Doppia cifra e la Serie A che lo monitora. La spunta Preziosi, con il rimpianto di tutti gli altri.

E se adesso Prandelli sogna una coppia d’attacco come quelle che furono a Firenze, il merito è anche del corso della storia. Quando Cesare lasciò la Fiorentina, il piccolo Kouamè si allenava a pochi passi da lui. La strada li ha fatti incontrare in Liguria. Da Sesto Fiorentino a Genova nel segno del rossoblù. Tre reti in questa stagione, ma finché ci pensa il polacco, al Genoa può andare bene.

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 22:35
Formazione, Pioli prepara novità: Norgaard e Veretout per la prima volta insieme?

Le indicazioni dall’allenamento della Fiorentina: Laurini per la difesa, Norgaard in cabina di regia

Arrivano indicazioni interessanti dall’allenamento di rifinitura della Fiorentina in vista del match con il Genoa. Milenkovic e Mirallas, regolarmente convocati, dovrebbero scendere in campo dal 1′ mentre non ci saranno gli squalificati Vitor Hugo e Gerson. In difesa è ballottaggio aperto tra Laurini e Ceccherini, col francese in vantaggio: se fosse lui a spuntarla, ci sarebbe lo spostamento di Milenkovic al centro accanto a Pezzella. Possibile novità anche a centrocampo dove – secondo Radio Bruno – Norgaard potrebbe scendere in campo dall’inizio, complici le condizioni non ottimali di Benassi: questo permetterebbe a Veretout di tornare nel ruolo di mezzala, per la prima volta in stagione.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 22:44
Rifinitura viola verso Genoa-Fiorentina

Ultimo allenamento dell'anno al Centro Sportivo Davide Astori per la Fiorentina in vista della trasferta di Marassi. Sotto lo sguardo del Dg Corvino la squadra si è allenata agli ordini del tecnico Pioli e del suo staff. Video, palestra e campo con esercizi tecnico-tattici, questo il lavoro della mattinata. Nel primo pomeriggio la partenza per il capoluogo ligure, domani la sfida al grifone, una partita con oltre 100 precedenti nella massima serie.

(https://acffiorentina-view.thron.com/api/xcontents/resources/delivery/getThumbnail/acffiorentina/650x1004/a82b3895-4a0d-428e-8e27-4157f5db62b9?v=50)
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 23:48
Pioli: “Non deve essere il campionato dei rimpianti. Prandelli? Vogliamo costruire un ciclo come il suo”

Le parole di Pioli alla vigilia di Genoa-Fiorentina

Vigilia di Genoa-Fiorentina, in conferenza stampa si presenta Stefano Pioli. Le sue parole prima dell’ultima partita del girone di andata del campionato:

Nel 2018 sentire cori razzisti non si può, devono intervenire le istituzioni ed essere rigide. Se succede qualcosa dentro lo stadio siamo tutti responsabili. La maggior parte dei tifosi sono sportivi, bisogna essere bravi a far entrare solo loro negli stadi. Ha ragione Ancelotti, è l’ora che certe cose finiscano.

Squadra discontinua? Il nostro limite è non aver portato a casa vittorie che meritavamo. Dopo il Parma ho detto alla squadra che questo non deve essere il campionato dei rimpianti. Meritavamo almeno tre punti in più, dobbiamo crescere e sfruttare le occasioni. Abbiamo perso un’occasione, non ci vogliamo piangere addosso e nemmeno guardare indietro perchè non c’è tempo.

2018 è stato un anno importante, dalla tragedia di Davide siamo diventati uomini migliori. Mi prendo le cose buone successe: Milenkovic al mondiale e tutti gli altri che sono andati in nazionale. Siamo cresciuti insieme, per me è stata un’annata difficile e impegnativa ma positiva. Ci ho messo passione e impegno, ho trovato un gruppo disponibile: è un piacere lavorare con loro. Il prossimo anno però voglio vincere di più.

Prandelli? E’ una persona e un allenatore che stimo, mi è dispiaciuto che non ci siamo incontrati quando è venuto a vederci. Per lui sarà una gara particolare, mi auguro che si possa ripetere anni come i suoi. L’idea è quella, nel medio-lungo termine.

Genoa? La mia squadra sa reagire con la mentalità giusta. Lo scorso anno con loro fu una partita difficile, a Marassi è sempre particolare. Hanno attaccanti forti, spero che il campo sia in buone condizioni. Se così non fosse dovremo essere bravi ad adattarci.

Milenkovic? Si è allenato, dovrebbe essere disponibile così come Mirallas.

Partita col Parma? Abbiamo commesso due errori che ci hanno portato alla sconfitta. Abbiamo tirato tanto ma non siamo riusciti a segnare.

Attaccanti? Hanno qualità per segnare di più ed essere più pericolosi. Tutti devono essere più precisi e determinati, rimani con un pungo di mosche se fai gioco ma non segni.

Edimilson? Ci dà dinamismo e recupero palla, ha qualità per fare giocate importante davanti. Veretout ha migliorato tutti i suoi numeri rispetto ad un anno fa, lui può giocare in qualsiasi ruolo. Anche Norgaard e Dabo sono a disposizione.

Tante partite? Le ultime due gare le abbiamo giocate bene per volume ed alta intensità. Ho visto tutti bene e pronti per la partita, ho avuto buone sensazioni ma non credo che ci sia il rischio che qualcuno giochi con i bagagli in mano per le vacanze. Domani faremo il nostro primo bilancio, ora siamo un punto indietro rispetto ad un anno fa.

Piatek? Cecchino incredibile, è importante in acrobazia e nelle conclusioni.

Prandelli ha migliorato i numeri in fase offensiva, sono più concreti e presenti in attacco. Dovremo stare attenti agli attaccanti e agli inserimenti.

Compiti ai giocatori? Dovranno fare delle cose specifiche, faremo un giorno di lavoro il 5 e poi andremo a Malta dove prepareremo anche la sfida col Torino in Coppa Italia, competizione a cui teniamo.

A fine partita voglio giocatori stanchi, è giusto che sia così. E’ possibile che io decida di cambiare qualcosa.

I giovani? Stanno crescendo, devo essere bravo a metterli nel momento giusto. Contro l’Empoli Sottil era il cambio di Chiesa, è in crescita. Montiel è ancora un po’ indietro rispetto agli altri. Capisco la curiosità della piazza ma dobbiamo aspettare il momento giusto, conta che abbiano qualità. Montiel deve crescere a livello fisico, ha talento e quando ci sarà occasione avrà spazio.
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 23:52
⏳ #TBT #GoalOfTheDay
💪 Bryan #Dabo
🆚 Genoa CFC 🔴🔵
#NoiSiamoFirenze ⚜️ #InsiemeSiamoPiùForti

[/facebook]
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 23:54
📺 Conferenza stampa Mister Stefano Pioli 📝

[/facebook]
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/28/18, 23:54
🔝3️⃣⚽️ 🆚 Genoa CFC
❤️ Adrian Mutu
😄 Alberto Gilardino
😮 Mario Gomez
Scegli il tuo preferito!👇
#NoiSiamoFirenze ⚜️ #InsiemeSiamoPiùForti

[/facebook]
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 14:19
Fiorentina, cosa succede oggi

Il programma viola giorno per giorno

SERIE A 19a giornata Stadio Ferraris (Marassi) ore 15
GENOA vs FIORENTINA
TV – Telecronaca DAZN
RADIO – Radiocronaca Radio Bruno Toscana in esclusiva per la Toscana
WEB Diretta testuale commentabile su Violanews.com

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 14:20
Inaffidabile e indecifrabile: che Fiorentina sarà contro il Genoa?

Con la Fiorentina non ci si annoia mai, la squadra ha alle spalle la solita collezione di comportamenti contrastanti

Quarta partita in tredici giorni, la Fiorentina – scrive La Nazione – ha alle spalle la solita collezione di comportamenti contrastanti e nessuno – compreso Pioli – sa bene quanto sarà affidabile oggi la squadra a Marassi nelle situazioni complesse della partita. Ce ne saranno parecchie, quindi chi lo sa. Il gruppo viola arriva dalla vittoria a San Siro contro il Milan seguita dalla sconfitta in casa contro il Parma: non ci si annoia mai, da queste parti, in attesa dell’equilibrio giusto o del decollo di qualche singolo. Out per squalifica Vitor Hugo e Gerson, le buone notizie riguardano Milenkovic e Mirallas, che dopo gli infortuni sono stati convocati e potrebbero partire dall’inizio; quelle cattive magari si scopriranno per strada, se la Fiorentina non riuscirà a impostare la partita che vuole contro un avversario che fra gli optional ha il capocannoniere Piatek. Tredici gol per lui, molte di più di quelle segnate da tutti gli attaccanti viola messi insieme. A Marassi aveva lasciato il segno anche Simeone, che in questo campionato sta soffrendo di solitudine in un 4-3-3 che non riesce a decollare soprattutto in attacco: la linea di forza si sta rivelando quella più fragile, il problema dovrà essere affrontato nel mercato di gennaio

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 14:25
Ferrara scrive: “Tre punti per sognare un futuro”

Leggiamo insieme un estratto dell’ articolo di Benedetto Ferrara per La Repubblica:

 “La verità è che Pioli non può essere soddisfatto di tanta discontinuità, ma restando sulla terra del realismo va detto che la Fiorentina è più o meno dove dovrebbe stare, almeno stando ai piani della società. Il che non vuol dire che va tutto bene, semmai si può dire che l’idea di puntare al settimo posto come obiettivo pregiato è un po’ triste, almeno per la storia e la ambizioni della Firenze del pallone. Ma così è. Pioli ha ragione quando dice che i suoi hanno sempre saputo reagire dopo le sconfitte. Farlo prima di chiduere l’anno sarebbe importante, anche per vivere la lunga sosta senza tormenti addosso. Simeone sfiderà il suo passato e c’è da augurarsi che ci metta tutto l’orgoglio possibile e anche un gol.”

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 14:33
I titoli viola dei quotidiani di oggi

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

QUOTIDIANI SPORTIVI

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2Flogogazzetta1.jpg%3Fv%3D20181229132500&hash=f8ae319b71b38ff5b14f446e2c8cbe9d)
A pagina 32: “Prandelli e la viola: ‘Ora con il Genoa le stesse emozioni“. Di spalla, sulla destra: “Torna Mirallas. Pioli attacca: ‘Dovevamo avere almeno 3 punti in più”.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2Flogocorsportstadio.jpg%3Fv%3D20181229132500&hash=1c2618e17f537b1f8131a6eafccfce43)
A pagina 26: “Fiorentina ora cresci” . A pagina 27 in alto: “Firenze-Prandelli: un amore profondo di chi ha fatto sognare un’intera città“, mentre in basso: “Simeone-Piatek: se il gol è nel dna“.

QUOTIDIANI POLITICI

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2FNazionelogo1.jpg%3Fv%3D20181229133200&hash=207d3f8411f638033c512a65f795a9dd)
L’apertura del Qs è: “Fionda Veretout”. A pagina 6: “Fiorentina: doppia sfida”. In taglio basso: “Cesare, tra nostalgia e nuova vita: “Vogliamo uscire tra gli applausi” A pagina 7 le parole di Pioli: “Meritiamo di più”. In taglio basso: “Occhio, sono squadre imprevedibili”. A pagina 8: “Mirallas, velocità in più. Una spalla per Simeone”.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2FRepubblicalogo.jpg%3Fv%3D20181229133200&hash=894cb1ab668dfba33b181e0b46500f74)
A pagina 12: “Ma quale passato…servono tre punti per ripartire“.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2Flogocorrierefiorentino1.jpg%3Fv%3D20181229133200&hash=406d9de70abfb69e80ef3adc371b5a59)
A pagina 11: “La trasferta dei bilanci“. Sulla sinistra: “Un sabato diverso per un calcio ostaggio dei violenti”. In taglio basso le parole di Prandelli: “Non ho sassolini da togliermi”.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 14:58
Fiorentina, serve un momento di riflessione: la squadra è troppo incostante

“Un sabato diverso per un calcio ostaggio dei violenti“. Si intitola così l’articolo di Alessandro Bocci sul Corriere Fiorentino. Dopo la prima parte dedicata ai fattacci di Milano, il giornalista si concentra su Genoa-Fiorentina. Riportiamo una parte del pezzo:

Anche per la Fiorentina deve essere un momento di riflessione. La sconfitta con il Parma ha vanificato l’impresa di Milano. Siamo costanti nell’incostanza. E in una corsa a tappe come il campionato non c’è difetto peggiore. Le cadute rovinose come l’ultima del Franchi lasciano il segno e potrebbero pesare in maniera decisiva nella volata di maggio. Il problema non è solo l’ultimo passo falso. Ma quanto visto in questi due mesi. Anche a Milano la Fiorentina ha giocato poco e vinto con l’unico tiro in porta. La squadra è solida, sempre incollata alla partita, ma non riesce a sviluppare un gioco offensivo. Un po’ per la crisi del suo tridente in cui anche Chiesa sta perdendo colpi, ma anche perché quando si propone è ingessata, piatta, monocorde. Prevedibile. Tocca a Pioli trovare le soluzioni alternative in attesa che Corvino privo a migliorare la rosa, magari con un attaccante.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:02
Prandelli contro la “sua” Fiorentina: quando il calcio è questione di cuore

Oggi Prandelli sfiderà per la prima volta da ex dal 2010 la Fiorentina

Quando il calcio diventa una questione di cuore. C‘è un abbonato speciale nella tribuna centrale del «Franchi» a Firenze: si chiama Cesare Prandelli, e dall’inizio dello scorso dicembre, dopo la chiamata ricevuta dal presidente genoano Enrico Preziosi, ha lasciato vuota la sua poltroncina allo stadio. Perché l’ex allenatore viola, dopo avere chiuso l’esperienza alla guida del club dei Della Valle nel 2010, quest’anno ha acquistato una tessera per seguire da vicino le gare di campionato dei viola. Come un qualunque appassionato, ha seguito regolarmente le partite casalinghe della squadra di Pioli, seduto in mezzo ai tifosi, come se fosse la cosa più naturale del mondo.

Oggi – scrive La Gazzetta dello Sport – il passato ritorna. E per la prima volta, dal 2010 in poi, Prandelli torna ad affrontare da ex la squadra che ha guidato per 190 partite dalla panchina: un percorso professionale che ha segnato profondamente la sua carriera e la sua esistenza, ben oltre il semplice risultato sportivo. Dopo la Viola, era venuta l’esperienza come c.t. azzurro e, quindi, le tre avventure all’estero. Qui si chiude finalmente il cerchio: prima o poi sarebbe dovuto fatalmente accadere. Non é il miglior momento per il Genoa che lui ha ereditato da Ivan Juric dopo il k.o. casalingo in coppa Italia contro l’Entella. E forse anche per questo, ad appena tre giorni dal k.o. di Cagliari, Prandelli fatica a capire cosa proverà oggi al Ferraris.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:04
Benassi apparso stanco, spazio a Norgaard

Norgaard potrebbe trovare nuovamente una maglia da titolare

Fiorentina-Genoa, ultima gara del 2018, dove la Fiorentina ha bisogno di punti e di riscattarsi dalla sconfitta di Santo Stefano contro il Parma. Naturale ricambio per la sfida odierna, con Hugo e Gerson squalificati, con il danese Norgaard che potrebbe ritrovare spazio in mezzo al campo. Come riportano il Corriere dello Sport e La Gazzetta dello Sport, nelle ultime uscite Benassi è apparso stanco, e dopo tante partite consecutive potrebbe aver bisogno di un pomeriggio di riposo, mentre il nazionale danese scalpita per trovare spazio, dopo la gara in casa contro l’Empoli dove non è apparso così lontano dalla condizione ottimale. Con l’ex Brondby in campo, Veretout può tornare alla sua posizione naturale di mezzala, con Edimilson a dare equilibrio a completare il terzetto di centrocampo.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:05
TOTO FORMAZIONE – Chance per Norgaard, Laurini in vantaggio su Ceccherini, Benassi out

Le scelte dei quotidiani per Genoa-Fiorentina

Ecco la probabile formazione della Fiorentina ipotizzata dai quotidiani in edicola per la partita contro il Genoa. Per quanto riguarda il turno precedente per l’assenza dei quotidiani abbiamo conteggiato 11 punti per tutti come se avessero fatto l’en plein.
 
GAZZETTA     CORSPORT    REPUBBLICA    CORR. F.NO     NAZIONE
Lafont    Lafont    Lafont    Lafont    Lafont
Laurini     Milenkovic     Milenkovic    Laurini    Laurini
Pezzella    Pezzella    Pezzella    Pezzella    Pezzella
Milenkovic     Ceccherini    Ceccherini    Milenkovic     Milenkovic
 Biraghi     Biraghi    Biraghi    Chiesa     Biraghi
Veretout     Veretout     Veretout    Veretout    Veretout
Norgaard     Norgaard     Norgaard    Norgaard    Norgaard
Edimilson     Edimilson     Edimilson    Edimilson     Edimilson
Mirallas    Chiesa    Chiesa     Biraghi    Mirallas
Simeone    Simeone    Simeone    Simeone    Simeone
Chiesa     Mirallas    Mirallas    Mirallas    Chiesa

CLASSIFICA dopo 18 partite (198 punti in palio)
La Gazzetta dello Sport 191
Corriere Fiorentino 190
Il Corriere dello Sport 189
La Nazione 188
La Repubblica 184

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:06
Genoa, la probabile formazione: difesa a tre e coppia-gol le certezze di Prandelli

Vediamo insieme la probabile formazione del Genoa per la sfida di oggi di Marassi

Cesare Prandelli, storico ex allenatore della Fiorentina europea, dal 2005 al 2010, affronterà per la prima volta con il suo Genoa i viola, in una partita che entrambe le squadre devono provare a vincere. Il Grifone punterà sui suoi punti forti, partendo dal giovane Radu in porta, ed il classico 3-5-2. La linea di difesa dovrebbe essere comporta da Biraschi, Romero e Criscito, mentre il folto centrocampo dovrebbe vedere sulle due corsie l’ex Romulo e Lazovic, mentre in mezzo al campo il terzetto formato da Hiljemark, Veloso (in alternativa Sandro) e Bessa. Davanti ci sarà la temibile coppia gol vista fin qui, formata dal capocannoniere Piatek e Kouame.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:08
Genoa e Fiorentina imprevedibili: quanti punti dilapidati

Le statistiche di Genoa e Fiorentina, avversarie oggi pomeriggio

I numeri e le statistiche spiegano l’imprevedibilità di Genoa-Fiorentina. Le due squadre hanno avuto, fino adesso, un approccio diametralmente opposto nei primi tempi di gara: la Fiorentina, infatti, è la squadra che va al riposo più volte sullo 0-0 (8 in tutto, quasi la metà delle partite disputate), a differenza della squadra rossoblù, che ha terminato i primi 45 minuti solo una volta a reti bianche. Esiste poi un poco invidiabile «massimo comune divisore» che unisce le compagini, che guidano, infatti la graduatoria delle squadre che dilapidano più punti nelle tante gare condotte inizialmente in vantaggio: 10 i punti persi dai viola e, addirittura, 17 quelli dei rossoblù. Gigliati e grifoni hanno una certa difficoltà nel recuperare quando passano in svantaggio: solo 2 punti il bottino ottenuto dal Genoa in quelle gare e 4 per la Fiorentina (con 3 punti guadagnati solo contro l’Empoli). Lo scrive La Nazione.
 
Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:09
Capitani africani contro il razzismo, la provocazione del Corriere dello Sport

Arriva dalle pagine del Corriere Dello Sport la provocazione per superare i cori razzisti contro Koulibaly

Dopo quanto di brutto si è visto a San Siro, con Koulibaly perseguitato da cori razzisti dei tifosi neroazzurri, tutto il mondo del calcio ha pensato come combattere questa piaga. Prendendo spunto da quanto detto a Beppe Sala, sindaco di Milano, che consigliava all’ Inter di scegliere Asamoah come capitano per la gara odierna, il Corriere Dello Sport ha voluto lanciare una provocazione, invitando tutte le squadre a scegliere un giocatore africano di nascita o di origine, e dargli la fascia, solo per questa giornata, in segno di ripartenza contro l’ignoranza di alcuni (pochi) tifosi. Ecco chi sarebbero i due capitani suggeriti dal quotidiano, per la gara tra Genoa e Fiorentina:

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2018%2F12%2Fsenza-categoria%2Flafontkouame.png%3Fv%3D20181229140800&hash=bafe67e7bf06da6b970c277b56e4975e)

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:11
FOTO- Piatek pronto alla sfida del Marassi

Piatek, capocannoniere della Serie A è pronto per la gara di oggi pomeriggio

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2018%2F12%2Fsenza-categoria%2Fpiatek.jpg%3Fv%3D20181229141000&hash=27a4f78caa05afa415e67bd72423a7cc)

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:13
Torna Mirallas, Laurini in difesa: doppio ballottaggio a centrocampo. Genoa con Kouamé-Piatek

Le probabili formazioni di Genoa-Fiorentina, le scelte di Cesare Prandelli e Stefano Pioli

LA PARTITA

Sei punti di distacco in classifica, ambizioni diverse ma la stessa voglia di concludere l’anno con una vittoria. Il Genoa ospita la Fiorentina per l’ultima gara del girone d’andata: due squadre reduci da altrettante sconfitte di misura, rispettivamente contro Cagliari e Parma. “Prandelli ha migliorato la fase offensiva. Dovremmo stare molto attenti anche agli inserimenti dei centrocampisti”, ha commentato Stefano Pioli in conferenza stampa, anticipato di qualche minuto da Cesare Prandelli: “La Fiorentina ha più pregi, i difetti sono di natura anagrafica, ma hanno Chiesa che fa la differenza, è un talento, sarà il più temibile con Pezzella”.

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:14
Torna Mirallas, Laurini in difesa: doppio ballottaggio a centrocampo. Genoa con Kouamé-Piatek

Le probabili formazioni di Genoa-Fiorentina, le scelte di Cesare Prandelli e Stefano Pioli

IL GENOA

Prima da ex per Claudio Cesare Prandelli contro la Fiorentina. Il 3-5-2 vedrà confermato tra i pali Ionut Radu, mentre al centro della difesa stazionerà Cristian Romero. L’altro ex Romulo sulla fascia destra, Darko Lazovic dalla parte opposta e nel mezzo Sandro è in vantaggio su Miguel Veloso. Davanti il duo collaudato formato da Christian Kouamé e Krzysztof Piatek.

La probabile formazione (3-5-2): Radu, Biraschi, Romero, Criscito, Romulo, Hiljemark, Sandro, Bessa, Lazovic, Kouamé, Piatek. All.: Prandelli.

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:15
Torna Mirallas, Laurini in difesa: doppio ballottaggio a centrocampo. Genoa con Kouamé-Piatek

Le probabili formazioni di Genoa-Fiorentina, le scelte di Cesare Prandelli e Stefano Pioli

LA FIORENTINA

Doppia assenza per squalifica per Stefano Pioli: Vitor Hugo e Gerson salteranno il Genoa, spazio dunque a Vincent Laurini e Christian Nørgaard. Come riportato dai quotidiani, a centrocampo è ballottaggio aperto tra Edimilson e Marco Benassi, confermatissimo invece Jordan Veretout. Con l’inserimento di Laurini a destra, Nikola Milenkovic potrebbe scalare al centro della difesa. In attacco, torna Kevin Mirallas a completare il tridente con Federico Chiesa e Giovanni Simeone.

La probabile formazione (3-5-2): Lafont, Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi, Edimilson, Nørgaard, Veretout, Chiesa, Mirallas, Simeone. All.: Pioli.

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:16
Marassi, tutto pronto nello spogliatoio della Fiorentina

Tutto pronto a Marassi per la gara tra Genoa e Fiorentina

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2018%2F12%2Fsenza-categoria%2Fpezzella-1-576x1024.jpg%3Fv%3D20181229141500&hash=f062c4950a3c938a34720db67e8a8c03)

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:17
Corradi: “Prandelli ha dato al Genoa equilibrio, Simeone per me è un rebus”

ha parlato a Radio Bruno prima di Genoa-Fiorentina

Sidio Corradi, ex giocatore e figura storica del Genoa, ha parlato a Radio Bruno al Pentasport, per parlare di Genoa-Fiorentina, che andrà in scena a Marassi alle 15:

“Il Genoa con Prandelli ha ritrovato tranquillità ed equilibrio. Contro il Cagliari è venuto fuori qualche problema, ma l’ambiente è rimasto unito. Oggi sarà una bella partita, sia Genoa e Fiorentina arrivano da due sconfitte, entrambe vogliono rifarsi. La Fiorentina è un osso dure, con un ex davanti come Simeone che vorrà fare bene, c’è da stare attenti a questa viola.  Sicuramente i giovani, che hanno entrambe le squadre, danno esuberanze ma anche qualche grattacapo, quando manca l’esperienza qualche problema arriva a galla. Chiesa è un giovane diverso dagli altri, è un grande giocatore. Piatek? Non sapevo chi fosse prima di averlo visto al Genoa, ma ci ha stupito subito. Sta bruciando le tappe, e viene da chiedersi cosa sarebbe in grado di fare in una squadra di alta classifica. Simeone? La sua stagione è un po’ un rebus. A Genova aveva fatto molto bene, e anche a Firenze il primo anno è stato positivo. Non capisco che situazione personale può aver avuto per questa involuzione. Non riesce a fare le cose che faceva in passato. “

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:17
FOTO- La Fiorentina è arrivata al Marassi

La Fiorentina è arrivata allo stadio Marassi

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2018%2F12%2Fsenza-categoria%2Fsquadra-al-ferraris-576x1024.jpg%3Fv%3D20181229141700&hash=668eed5b573879cdec63f5957c7edb1a)

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:26
Liveblog – Genoa-Fiorentina, i vostri tweet: “Simeone, neanche con le mani!”

I commenti dei tifosi durante la partita, da Twitter a Violanews

Redazione VN

http://www.violanews.com/social/liveblog-genoa-fiorentina-con-i-vostri-tweet/ (http://www.violanews.com/social/liveblog-genoa-fiorentina-con-i-vostri-tweet/)
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:27
Simeone: “Sempre grato al Genoa, c’è emozione”

Giovanni Simeone ha parlato prima della gara tra Genoa e Fiorentina su Dazn:

“Il Genoa è stata la prima squadra che mi ha portato in Europa, mi hanno dato fiducia e sarò sempre grato a loro. Tornare qui è sempre una bella sensazione, sopratutto rivedere questo stadio e i miei ex compagni. L’emozione c’è, ma quando la partita inizierà non ci penserò.”

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA Sabato ore 15.00
Post by: Chiesa on 12/29/18, 15:28
Antognoni: “Mercato? Siamo coperti, magari in attacco però…”

Ha parlato Giancarlo Antognoni prima della gara tra Genoa e Fiorentina a Dazn

Poche parole di Giancarlo Antognoni a Dazn prima della gara tra Genoa e Fiorentina:

“Siamo coperti in tutti i settori. Forse abbiamo un unico piccolo problemino in fase offensiva, vedremo cosa succederà e valuteremo.”

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0 (live)
Post by: Chiesa on 12/29/18, 16:09
Dal settore ospiti: “Cesare Prandelli ooh”, il tributo dei tifosi viola

dal nostro inviato a Genova

L’arbitro Massa ha appena fischiato la fine del primo tempo di Genoa-Fiorentina e dal settore ospite di ‘Marassi’ i tifosi viola celebrano Cesare Prandelli, attuale allenatore del Grifone con cinque stagioni sulla panchina gigliata. “Cesare Prandelli ooh“, cantano gli oltre quattrocento sostenitori arrivati per seguire la formazione in maglia bianca.

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0 (live)
Post by: Chiesa on 12/29/18, 16:12
Gallery VN – Le foto più belle di Genoa-Fiorentina: Simeone, che errore

Le foto più belle di Genoa-Fiorentina

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2018%2F12%2Fnews-viola%2Fgettyimages-1075668330-720x478.jpg%3Fv%3D20181229154432&hash=9fc16eefd8d64ba241db4b47ead17bf5)

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2018%2F12%2Fnews-viola%2Fgettyimages-1075668336-717x478.jpg%3Fv%3D20181229154435&hash=9d03559addf57807589cd26dc27ca426)

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2018%2F12%2Fgettyimages-1075689426-718x478.jpg%3Fv%3D20181229155836&hash=0a50a289007c1848422abd50cd969784)

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2018%2F12%2Fgettyimages-1075689372-718x478.jpg%3Fv%3D20181229155834&hash=5ac1a547dec0e040c76b32f3767086c1)

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 20:28
Caos in campo, Pioli espulso dall’arbitro: la Fiorentina protesta per un rigore al VAR

dal nostro inviato a Genova

Minuti di tensione a ‘Marassi’: ammonito Biraghi, espulso Pioli. La Fiorentina reclamava un fallo di mano di Veloso su una percussione di Chiesa, che il direttore di gara Massa non ha ravvisato neanche con l’ausilio del VAR poiché il tocco del portoghese avviene prima con la coscia, poi con il braccio (molto largo). Polemiche dei viola, con tutta la panchina in piedi e un grande caos intorno all’arbitro. Allontanato l’allenatore gigliato.

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 20:32
I primi 19 turni di Pioli restano fra i più mediocri della storia della Fiorentina nei tornei con 3 punti a vittoria

L’analisi completa dei punti conquistati dalla Fiorentina nei primi 19 turni nei campionati con 3 punti a vittoria

Punti conseguiti dalla Fiorentina dopo le prime 19 gare nei campionati di Serie A con 3 punti a vittoria:
41 –  1998-99 [Trapattoni]   
40 – 2005-06 [Prandelli]       
38 – 2015-16 [Sousa]
37 –  1995-96 [Ranieri] e 2013-14 [Montella]
35 – 2012-13
34 – 2006-07 e 2007-08
33 – 1997-98
32 – 2008-09
30 – 1994-95, 2009-10, 2014-15 e 2016-17
27 – 1996-97  e 2017-18 [Pioli]
26 – 2000-01 e 2018-19 [Pioli]
25 – 1999-00
24 – 2010-11
23 – 2004-05  [salva all’ultimo turno]
22 – 2011-12  [salva al penultimo turno]
16 – 2001-02  [retrocessa]
 
Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 20:33
Bessa: “Abbiamo rischiato di perdere, ma nel secondo tempo meglio noi”

Il commento del centrocampista del Genoa, Daniel Bessa

Intervenuto nel post-partita di Genoa-Fiorentina, il centrocampista del Genoa Daniel Bessa ha commentato il pari a reti bianche del Ferraris: “Nel primo tempo la Fiorentina ha fatto meglio di noi e di conseguenza anche i loro centrocampisti hanno lavorato in modo migliore, mentre nel secondo siamo stati più bravi noi. Al di là del palo che hanno preso il pareggio è il risultato più giusto. Abbiamo beccato una Fiorentina molto propositiva e pericolosa in contropiede. L’importante è non subire gol. Peccato perché in certi momenti potevamo anche portare a casa il risultato, ma come è già capitato abbiamo anche rischiato di perderla. Sono contento della mia prestazione”.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 20:35
Biraghi: “Oggi la porta sembrava stregata. Ma nessun vittimismo”

Il commento sui social di Cristiano Biraghi

https://www.instagram.com/p/Br-sVm5BluK/?utm_source=ig_embed (https://www.instagram.com/p/Br-sVm5BluK/?utm_source=ig_embed)
cristianobiraghi34Oggi la porta sembrava semplicemente stregata. Un po’ la fotografia di questa prima metà di campionato. Senza vittimismi ricominceremo il nuovo anno senza pensare al passato e cercando di scacciare via errori e sfortuna. #fiorentina #da13 #firenze #seriea

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 20:40
GP ViolaNews – Scegliete i tre migliori della Fiorentina

La speciale classifica con le vostre segnalazioni dei tre migliori viola

Gran Premio Violanews, la speciale classifica stilata da molti anni dai nostri lettori che di volta in volta scelgono i tre giocatori meritevoli di menzione per ogni partita. La votazione resta aperta fino alle 20 del giorno successivo alla partita. Il migliore si aggiudica 20 punti, 12 vanno al secondo, 8 al terzo, 5 al quarto, 3 al quinto e 1 al sesto.

SONDAGGIO
GP VIOLANEWS- scegliete i tre viola preferiti

    Lafont
    Laurini
    Pezzella
    Milenkovic
    Biraghi
    Edimilson
    Norgaard
    Veretout
    Chiesa
    Simeone
    Mirallas
    Benassi
    Ceccherini
    Pjaca

LA CLASSIFICA dopo Fiorentina-Parma
Chiesa 188
Veretout 131
Pezzella 101
Milenkovic 96
Lafont 73
Vitor Hugo 61
Benassi 57
Simeone 35
Mirallas 37
Gerson 28
Ceccherini 15
Dragowski, Edimilson 12
Eysseric 11
Biraghi 9
Pjaca 6
Sottil, Dabo, Hancko e Laurini 5

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 20:41
Riganò se la prende con Simeone: “Questo lo faceva anche un bimbo!”

L’ex bomber viola critica il Cholito per il gol facile facile fallito in Genoa-Fiorentina

Il gol incredibilmente fallito da Giovanni Simeone dopo neanche un minuto in Genoa-Fiorentina ha fatto sobbalzare dalla sedia i tifosi, ma anche chi di gol con la maglia viola ne ha segnati a valanga. L’ex bomber Cristian Riganò sul proprio profilo Facebook c’è andato giù pesante con il Cholito, che si è mangiato una rete facile facile davanti a Radu.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2018%2F12%2Fsenza-categoria%2Frigano-565x478.jpg%3Fv%3D20181229194000&hash=571af0be33073f3ccd6740c82098bf62)

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 20:42
Prandelli: “Fiorentina contro? Mi sono commosso. Chiesa straordinario”

Le parole di Prandelli in sala stampa

Intervenuto in sala stampa dopo lo 0-0 con la Fiorentina, il tecnico del Genoa ed ex Cesare Prandelli ha commentato il match:

    Per noi è un punto molto prezioso, siamo partiti male nel primo tempo e avremmo meritato di prendere gol poi abbiamo sistemato qualcosa e a abbiamo sfiorato la vittoria con alcune occasioni. Rigore negato alla Fiorentina? Non ho visto nulla, tutti hanno diritto di reclamare.

    Avere la Fiorentina contro? E’ stata una grande emozione, ho ritrovato persone che conosco e ci siamo anche commossi, poi però sono stato un avversario leale. Pezzella e Chiesa? Chiesa ha capacità di ribaltare le azioni e chiuderle, è straordinario. Pezzella copre e imposta altrettanto bene.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 20:56
Antognoni: “Rigori negati contro Parma e Genoa, ci mancano minimo quattro punti”

Il club manager della Fiorentina, Giancarlo Antognoni, ha parlato dopo il pareggio per 0-0 contro il Genoa. Il dirigente viola si è soffermato anche sull’episodio da rigore su Chiesa:

    A parte l’arbitro, la Fiorentina ha giocato un’ ottima partita. Lo pseudo rigore era rigore, nella partita contro la Juve il rigore è stato dato. C’è amarezza, vogliamo equità nel giudizio arbitrale. Era rigore perché il giocatore del Genoa ha aperto il braccio, ha aumentato il volume del corpo.

    Bilancio? Sapevamo che sarebbe stato un anno più difficile di quello passato. A causa di questi episodi ci mancano minimo quattro punti. Se ci sarà la possibilità, la società cercherà di rinforzare la rosa, ma siamo contenti della prestazione di oggi dopo quella brutta col Parma dove, anche lì, non ci è stato dato un rigore. Sappiamo delle difficoltà in zona gol, ma intanto l’importante è non prendere gol, il palo fa parte della porta, questi due punti ci pesano molto. Ho visto due rigori assurdi in Juve-Sampdoria, bisogna valutare la volontarietà o meno.

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 20:56
Pezzella spaesato: “Quali sono le regole sui tocchi di mano? Ma ci manca cattiveria sotto porta”

Le parole del capitano viola dopo il pareggio per 0-0 che chiude il 2018

Intervenuto in zona mista, il capitano della Fiorentina German Pezzella ha risposto alle domande dei giornalisti dopo lo 0-0 di Marassi con il Genoa:

    Sono arrabbiato perché non abbiamo vinto, sia per le occasioni sprecate che per il rigore non dato. Abbiamo fatto una buona partita, ma sprecato quattro occasioni nitide sotto porta. Il rigore non dato? E’ strano: contro la Juve era stato fischiato per molto meno col braccio attaccato al corpo. Qua il braccio è largo. L’arbitro è andato a rivedere al Var, ma noi non sappiamo quali sono i parametri giusti che portano ad un fischio o meno.

    Ci sta mancando cattiveria sotto porta. Simeone? Se segniamo subito la partita cambia, il Genoa doveva rischiare di più, ma anche dopo abbiamo avuto altre occasioni. Non abbiamo vinto non solo per quell’errore, bisogna essere più cattivi. Classifica giusta? Abbiamo iniziato bene, poi siamo stati tanto senza vincere. Siamo decimi, a due punti dalla Europa League,  è un campionato difficile per tutti. Certo, vogliamo stare più avanti in classifica, dobbiamo fare qualche punto in più”.

    La sosta? Ci serve per riposare gambe e testa e per vedere più chiaro quello che abbiamo fatto nel girone d’andata. Poi serve ripartire forte con la Coppa Italia ed il girone di ritorno. Marcare Piatek? E’ forte, sappiamo che gli basta un centimetro in area per calciare in porta e dovevamo accorciare e non lasciargli spazio, gli abbiamo concesso solo due tiri da fuori.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 20:58
Pioli: “Vogliamo essere trattati come le altre squadre. Decisione sbagliata, era rigore”

Pioli infuriato dopo il pari col Genoa

Il tecnico della Fiorentina, Stefano Pioli, ha parlato in conferenza stampa dopo il pareggio contro il Genoa per 0-0:

    Siamo stati sfortunati, purtroppo non è la prima volta, dobbiamo fare meglio, non deve essere un campionato di rimpianti. Oggi devo dire poco ai miei giocatori, purtroppo non siamo stati precisi, dobbiamo fare qualcosa in più. Non siamo fortunati neanche per nostra colpa.

    L’episodio del rigore? Ho visto Juventus-Sampdoria. Vogliamo essere trattati come le altre squadre. Ci è stato detto che, se il braccio amplia il volume del corpo, è rigore, Bene, quello era rigore. Non ho parlato con l’arbitro, ho solo alzato le braccia, mi è dispiaciuto, è stata una decisione sbagliata. Quando c’è rigore, ce lo devi dare.

    Bilancio di metà campionato? Avremmo dovuto vincere due partite in più, sarebbe cambiato molto nei giudizi. Questa squadra può giocare un buon girone di ritorno, può fare più di 26 punti, dobbiamo migliorare alcune situazioni che non ci permettono di tornare a casa con i tre punti. Dobbiamo fare più di 57 punti.

    Il gol sbagliato da Simeone? Andavo segnato.

    Norgaard e Veretout in campo insieme di nuovo? E’ una variante in più, mi pareva la partita giusta per farli giocare insieme.

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 20:59
Una Fiorentina più quadrata, spreca e poi rischia

Il pareggio a Marassi ci regala una Fiorentina briosa finalmente con qualche variante tattica apportata da Pioli.

Genoa-Fiorentina, ovvero quando il fattore C ce la mette proprio tutta per negare alla Fiorentina la vittoria.  Nel primo tempo pareva arrivare da un momento all’altro la rete: prima il colpo di testa di Simeone, poi Edimilson con assist al bacio di Chiesa, il palo di Mirallas. Insomma una vera e propria squadra sola in campo. Presente in tutto il campo con una copertura completa, ben sistemata e ben disposta anche in fase offensiva. Poi nel secondo tempo il secondo palo di Chiesa, anche se poi è uscito il Genoa che nel finale ha messo ai paletti i viola che hanno rischiato qualcosa.

Pioli ha finalmente riportato nel ruolo di mezzala Veretout (ci ha messo un tempo per tornare decisivo) e tolto dalla naftalina un Norgaard che per 60′ è stato un buon metronomo per finire la partita senza più un briciolo di benzina. Una situazione che deve essere riproposta anche perché mi pare inutile mandare in campo chi come Gerson non fa la differenza e non è neanche un giocatore di proprietà. Attendendo il ritorno di un Benassi accettabile potrebbe essere questa la sistemazione ideale.

In avanti poi la posizione di Mirallas fra le linee ha tolto spazio a Rolon, il regista del Genoa e ha permesso a Chiesa di poter giocare più vicino a Simeone diventando spesso imprendibile per la difesa genoana. Infine la difesa: Milenkovic e Pezzella costituiscono una coppia di centrali fra le migliori della Serie A e l’inserimento di Laurini ha permesso alla squadra di non essere bloccata a destra e costretta a usare solo il laterale sinistro (Biraghi) per allargare le difese avversarie. Per quando modesto Laurini ha più predisposizione di Milenkovic ad andare sulla fascia e il serbo è certamente più sicuro di un Hugo che spesso si concede pericolose distrazioni. A proposito, che fine ha fatto Diks? E’ sempre nella rosa della Fiorentina? Visto che ha giocato lo scorso anno a buoni livelli in Olanda pare difficile che debba essere completamente inutilizzabile in una Fiorentina da centro classifica.

Insomma la Fiorentina torna da Genova con un solo punto, ma con un Pioli che finalmente ha dato una scossa all’impostazione iniziale e con qualche giocatore che potrebbe essere utile per un girone di ritorno in cui i viola partono fuori dall’Europa, ma non di tanto. A volte stare un po’ coperti per uscire alla distanza potrebbe essere utile. Se poi sul mercato si potesse apportare qualche miglioria non sarebbe poi tanto male. Ci dicono che i campioni non sono in vendita a gennaio. Vero, ma la Fiorentina non cerca campioni, ma giocatori funzionali ad una squadra che ha qualche punto debole da riempire e qualche doppione da salutare.

Saverio Pestuggia
@s_pestuggia
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 21:01
PAGELLE VN: Chiesa ci prova in tutti i modi, che errore Simeone! Bene Pezzella e Lafont

La Fiorentina produce occasioni ma il gol non arriva: alla fine c’è un “brodino”. Le nostre pagelle

TOP & FLOP

CHIESA 6,5: Con un destro potente, da posizione defilata, impegna severamente Radu al quarto d’ora. Offre palloni anche ai compagni, bello quello per Edimilson che però non sfrutta a dovere. Da non credere il palo che gli nega un gol a colpo sicuro, che sfortuna. Poco dopo chiama il portiere ad un altro grande intervento e propizierebbe anche un rigore, ma arbitro e Var non accordano. Fa quasi tutto lui, gli manca un pizzico di fortuna.

SIMEONE 5: Meno di un minuto e si divora un gol incredibile, da un metro. Bravo al quarto d’ora nel proteggere palla tra due uomini e smarcare Chiesa al tiro. Buona anche la sponda per Mirallas sul palo. Nel finale di primo tempo non riesce ad approfittare di un erroraccio di Radu. Bene nel lavoro di squadra, ma sotto porta manca. E nell’ultima mezzora sparisce.

Simone Bargellini
@SimBarg
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 21:02
PAGELLE VN: Chiesa ci prova in tutti i modi, che errore Simeone! Bene Pezzella e Lafont

La Fiorentina produce occasioni ma il gol non arriva: alla fine c’è un “brodino”. Le nostre pagelle

TUTTI GLI ALTRI

LAFONT 6,5: Primo tempo da spettatore, bravo a respingere la botta di Bessa che gli era anche rimbalzata davanti. In due tempi dice di no a Kouame. Poi un balzo felino per deviare il colpo di testa di Piatek.

LAURINI 6: Fa il compitino dietro e offre anche un paio di cross interessanti.

Dal 65′ CECCHERINI 6: Entra subito in partita.

MILENKOVIC 6,5: Torna centrale e stavolta è subito a suo agio. Nel finale torna a destra, senza sbavature.

PEZZELLA 6,5: Concede poco e nulla a bomber Piatek. Sempre attento, sempre lucido.

BIRAGHI 6: Si vede poco, arriva raramente sul fondo. Nel finale è prezioso in difesa.

FERNANDES 5,5: La sua spizzata in mischia propizia l’occasionissima sprecata da Simeone. Spreca una buonissima chance calciando debole da distanza ravvicinata.

Dal 57′ BENASSI 5,5: Si vede poco.

NORGAARD 6: Qualche buon recupero di palla, si limita al semplice quando deve impostare. Ma sbaglia poco.

VERETOUT 6: Torna all’antico sulla mezzala e ci mette un po’ a (ri)entrare a regime. Dalla fascia mette dentro un gran pallone per il palo di Chiesa. Sostanza e dinamismo.

MIRALLAS 6: Di fatto è trequartista centrale, a ridosso del Cholito. Generoso nell’aggredire Rolon in fase di non possesso. Sfortunato quando con il destro colpisce il palo a portiere battuto. Nella ripresa si nota più per il lavoro a centrocampo che non in zona gol.

Dall’83’ PJACA sv

Simone Bargellini
@SimBarg
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 21:03
PAGELLE VN: Chiesa ci prova in tutti i modi, che errore Simeone! Bene Pezzella e Lafont

La Fiorentina produce occasioni ma il gol non arriva: alla fine c’è un “brodino”. Le nostre pagelle

IL MISTER

PIOLI 6: Cambia qualcosa, con Veretout finalmente mezzala e Mirallas alle spalle di Simeone e di un Chiesa libero di svariare. La Fiorentina produce molte occasioni e meriterebbe il vantaggio, ma due pali e tanta sfortuna negano la gioia del gol. Neanche l’arbitro sorride ai viola, per un rigore che poteva starci non accordato. Nel finale emerge la stanchezza e ci vuole un grande Lafont per evitare la sconfitta, ma sarebbe stata una beffa. Brodino di fine anno.

Simone Bargellini
@SimBarg
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 21:05
Pezzella chiede chiarezza: “Con la Juve era rigore e questo no?”

Non si dà pace il capitano viola, che chiede lumi sull’utilizzo della Var


Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 21:07
Pioli: “Il gol di Simeone… andava segnato. Dobbiamo eguagliare 57 punti”

Pioli recrimina per il gol mangiato dal Cholito e prova a guardare avanti


Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 21:08
Antognoni: “Vogliamo equità nel giudizio arbitrale. Ci mancano quattro punti”

Rigore negato alla Fiorentina, Antognoni se la prende con l’utilizzo della Var


Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 21:10
Highlights Geno-Fiorentina 0-0

Le immagini salienti della gara

http://it.violachannel.tv/dettaglio-pagina-video/items/id-29-12-2018_17-52-49_highlights-geno-fiorentina-0-0.html (http://it.violachannel.tv/dettaglio-pagina-video/items/id-29-12-2018_17-52-49_highlights-geno-fiorentina-0-0.html)
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 21:11
Pezzella: "C'è rammarico per non aver vinto,difformità di giudizi sui rigori"

Le parole del Capitano Pezzella dopo Genoa-Fiorentina.

http://it.violachannel.tv/dettaglio-pagina-video/items/id-29-12-2018_18-14-27_pezzellace-rammarico-per-non-aver-vintodi.html (http://it.violachannel.tv/dettaglio-pagina-video/items/id-29-12-2018_18-14-27_pezzellace-rammarico-per-non-aver-vintodi.html)
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 21:12
Pioli: ”Abbiamo giocato una grande partita, pretendiamo equità di giudizio"

La conferenza stampa di mister Pioli dopo Genoa-Fiorentina.

http://it.violachannel.tv/dettaglio-pagina-video/items/id-29-12-2018_17-39-46_pioliabbiamo-giocato-una-grande-partitapr.html (http://it.violachannel.tv/dettaglio-pagina-video/items/id-29-12-2018_17-39-46_pioliabbiamo-giocato-una-grande-partitapr.html)
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 21:13
Antognoni: "Episodi valutati in modo differente. Prestazione della squadra positiva"

Giancarlo Antognoni, club manager viola, commenta così la prova di Marassi

http://it.violachannel.tv/dettaglio-pagina-video/items/id-29-12-2018_19-06-00_antognoni-episodi-valutati-in-modo-differ.html (http://it.violachannel.tv/dettaglio-pagina-video/items/id-29-12-2018_19-06-00_antognoni-episodi-valutati-in-modo-differ.html)
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 21:24
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 21:26
Prandelli: “Mi sono commosso davanti ai viola, poi sono stato un avversario duro”

Ex per la prima volta, Cesare Prandelli ha parlato dei sentimenti provati ad affrontare la Fiorentina


Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 23:39
Ancora Pioli: “Bilancio? Meritiamo quattro punti in più, sarebbe cambiato molto nei giudizi”

Pioli fa il bilancio della stagione viola a metà campionato


Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 23:41
Ancora Antognoni: “Giocata ottima partita, quello era rigore”

Antognoni ha commentato così l’episodio che poteva cambiare la partita della Fiorentina


Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 23:43
Pezzella non ci sta: “Sono arrabbiato per non aver vinto. L’arbitro…”

Il commento del capitano viola a fine gara


Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/29/18, 23:59
violanews.comfiorentinanews.comfiorentina.itfirenzeviola.itacffiorentina.eu
LAFONT6,56,56,56,56,5
LAURINI66666+
CECCHERINI66666
MILENKOVIĆ6,56,56,56,56,5
PEZZELLA6,56,5777
BIRAGHI65,5666
NØRGAARD66666
VERETOUT666,56,56,5
EDIMILSON5,55,55,55,55
BENASSI5,54,55,55,54
MIRALLAS65,55,55,56
PJACA--6--
SIMEONE544,555
CHIESA6,56,5666,5
PIOLI6-666
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 15:31
Fiorentina, un camion di rimpianti. L’errore di Simeone è un horror

Ennesimo pareggio per la Fiorentina che chiude il girone d’andata con 26 punti, uno in meno rispetto all’anno scorso

“Frullatore Fiorentina. Errori, due pali e il Var. Il festival dei rimpianti“. Titola così La Nazione in riferimento al pareggio di ieri per 0-0 contro il Genoa. Riportiamo una parte dell’articolo di Angelo Giorgetti:

Cinque occasioni da gol e due pali non bastano alla Fiorentina, che sciupa lo sciupabile e resta inchiodata allo 0-0 contro una squadra che subiva gol da 12 partite consecutive: alla somma dei rimpianti si aggiunge poi la rabbia per un rigore che sembra netto (Veloso con il braccio largo sul blitz di Chiesa), senz’altro più di quelli concessi su altri campi dopo la consultazione del Var. A proposito di errori, anche quello commesso da Simeone dopo un minuto di gioco _ deviazione di testa a un metro dalla porta, Radu rassegnato, palla incredibilmente fuori _ rientra nel genere horror. Un camion di rimpianti per i viola, anche se poi Lafont evita una clamorosa beffa (77’) deviando sopra la traversa un colpo di testa che Piatek cerca di far schizzare sotto la traversa, e quasi ci riesce con la sua mira da cecchino. La Fiorentina chiude il girone a 26 punti _ uno in meno dell’anno scorso _ e probabilmente nei prossimi giorni cercherà di capire come ha fatto a non vincere questa partita. Pioli, espulso per proteste dopo il verdetto negativo del Var, alla fine chiede «rispetto per la Fiorentina» e cita apertamente il rigore concesso alla Juve per un tocco di mano molto meno evidente: latitudini e pesi specifici evidentemente diversi.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 15:33
Fiorentina, un’altra occasione sprecata: l’opinione di Ferrara sullo 0-0 di Genova

Secondo il giornalista de La Repubblica, i viola hanno mostrato una buona personalità, creando diverse occasioni, ma non è bastato

Gol sbagliati, pali, errori arbitrali. Anche per Benedetto Ferrara la Fiorentina non si è fatta mancare proprio nulla ieri in quel di Genova. I viola, secondo il giornalista, hanno tenuto in pugno il match per buona parte di gara, ma non è bastato per battere il Genoa di Cesare Prandelli. “E comunque la rabbia per una decisione arbitrale non deve togliere l’attenzione dal senso di questa partita, nel bene e nel male. Il bene sta nel vedere una squadra comunque capace di mostrare una buona personalità… Questa squadra perde punti per strada anche quando riesce a dare il meglio di sé. Imprecisione, ingenuità. Come dice Pioli: c’è da lavorare”. Poi Ferrara si sofferma sull’attacco, vera croce e delizia della Fiorentina: dall’importanza di Chiesa alla delusione Simeone, fino a Marko Pjaca, definito un “fallimento tecnico”.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 15:37
Aspettando il gol di Corvino: gennaio è alle porte, serve un rinforzo davanti

Anche contro il Genoa zero gol segnati: il problema dell’attacco viola deve essere affrontato (e risolto) dal d.g. gigliato

“La Fiorentina e il gol rischiano di diventare due rette che non si incontrano quasi mai”. Con questa metafora geometrica Alessandro Rialti sul Corriere dello Sport di oggi definisce il problema principale mostrato dai viola in questi primi cinque mesi di stagione: la scarsa vena realizzativa dei Pioli-boys. Del resto i numeri dimostrano quanto la truppa gigliata abbia seri problemi ad inquadrare in modo vincente la porta avversaria, nonostante le occasioni create, i tiri verso lo specchio ed il possesso palla. Fin qui Giovanni Simeone ha fatto davvero poco, Federico Chiesa dal canto suo è l’eterno migliore della Fiorentina ma anche lui non è un bomber, in più c’è da considerare l’inconsistenza di Marko Pjaca. Ed allora ecco che deve essere il mercato a dare una mano: di nomi ne sono giù usciti, occhio però alla solita sopresa di Pantaleo Corvino.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 15:41
I titoli viola dei quotidiani di oggi

La nostra rassegna stampa ‘ultra veloce’ sulla Fiorentina

QUOTIDIANI SPORTIVI

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2Flogogazzetta1.jpg%3Fv%3D20181230143700&hash=e6ecd3fee2353996ea6db739e2ce9bfa)
A pagina 24: “La Fiorentina grazia l’ex maestro Prandelli. Ma Pioli è furibondo“.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2Flogocorsportstadio.jpg%3Fv%3D20181230143700&hash=21a51f27e79b2edac984f53c57ee1366)
In prima pagina: “Viola No Gol”. A pagina 18 “Fiorentina, due pali e accuse all’arbitro”, in taglio basso le pagelle: “Milenkovic non sbaglia, Veretout un po’ confuso”. A pagina 19 le parole dei due allenatori: “Coerenza e rispetto” per Pioli, “Brividi e tante emozioni” per Prandelli; sotto “Antognoni: Ci manca un rigore”. Infine, a pagina 21: “E ora Corvino faccia un gol”.

QUOTIDIANI POLITICI

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2FNazionelogo1.jpg%3Fv%3D20181230143700&hash=87b69192a71c8d544f9691aaae1740a8)
L’apertura del Qs è: “Manicomio”. A pagina 2: “Frullatore Fiorentina. Errori, due pali e il val. Il festival dei rimpianti”. A pagina 4: “Pioli non ne può più: ‘Pretendeo rispetto. Quel fallo è evidente'”.A pagina 5: “Vice Cholito, Lapadalu può essere un’idea. Gabbiadini: si tratta”. In taglio basso: “Pezzella duro: ‘Rigore? Non capisco’”.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2FRepubblicalogo.jpg%3Fv%3D20181230143700&hash=4a95f04630a3a2d980f303c0fb51a581)
Nella prima pagina dell’edizione fiorentina: “Errori e sfortuna, Fiorentina che rabbia“. A pagina 10 “Ora la personalità c’è, ma errori e sfortuna bloccano ancora la Viola” ed a pagina 11 “Norgaard libera Veretout, più qualità in mezzo al campo”.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2015%2F08%2Flogocorrierefiorentino1.jpg%3Fv%3D20181230143700&hash=a08bde4eb590bd03a467929f8121918b)
A pagina 10: “In bianco, ancora una volta“. A pagina 11″Pioli furioso con l’arbitro: ‘Assurdo, vogliamo rispetto'”.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 15:43
Fiorentina nella terra di mezzo: mai così male dal 2012

Per raggiungere l’Europa la Fiorentina dovrà cambiare passo nel girone di ritorno

Il Corriere Fiorentino usa un doppio senso – in riferimento al colore della maglia – nel titolo dell’articolo dedicato allo 0-0 della Fiorentina contro il Genoa: “In bianco, ancora una volta“. Riportiamo una parte del pezzo di Matteo Magrini:

C’è chi promette di smettere di fumare, chi di mettersi a dieta o chi più, più banalmente, di impegnarsi ad essere migliore. Col nuovo anno ogni ha il suo bel proposito. Alla Fiorentina potremmo suggerire questo: ricordarsi che, per vincere le partite, bisogna far gol. Altrimenti si rischia davvero di ricordare questo campionato, come aveva detto Pioli alla vigilia, come quello dei rimpianti. Basta pensare alla partita di ieri. Uno 0-0 che rappresenta il manifesto del girone d’andata. 19 partite concentra in 90′. Occasioni sprecate, gol sbagliati, sfortuna. E così, al giro di boa, i numeri raccontano una verità che avrebbe potuto essere diversa. Con 26 punti (mai così male dal 2012), la Fiorentina si ritrova nella terra di mezzo. Decimo posto e zona Euro che si allontana. Certo, l’obiettivo resta più che alla portata, ma basta dare un occhio all’almanacco per rendersi conto che, nel girone di ritorno, servirà un cambio di passo. L’anno scorso servirono 60 punti (all’Atalanta) per agganciare l’ultimo piazzamento buono per l’Europa. La Fiorentina deve eliminare in fretta alcuni difetti. Non si può, come successo ieri, andare in trasferta e chiudere senza segnare una partita nella quale si costruiscono almeno cinque occasioni nitide.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 15:45
Le pagelle dei quotidiani: Lafont, Pezzella, Milenkovic e Chiesa i migliori, flop Simeone

Le pagelle della stampa dopo la partita di ieri: le testate fiorentine danno i voti ai calciatori viola

Le valutazioni per Genoa-Fiorentina da parte dei quotidiani di Firenze, Radio Bruno e Violanews.

VNews     Gazz     CoSpo     Naz     Rep     CorFi     Bruno
Lafont     6,5     6,5     6,5     7     7    6,5     6,5
Laurini     6    5,5     6    6     5,5     6     6,5
Pezzella     6,5     6,5     6,5    7     7     6,5     7
Milenkovic 6,5    6,5     6,5    6,5     6,5     6    6,5
Biraghi    6    6     6     6     5,5    6     6
Edimilson 5,5    6     5,5    5,5     6    5,5     5
Norgaard 6    5,5     6,5     6,5     6     6    6,5
Veretout     6    5     6    6,5     6,5     6     6,5
Chiesa    6,5     7     6,5    6     6,5    7    7
Simeone    5     5,5    5,5    4,5     5    6     5
Mirallas    6    6     6     6     6,5     6,5     6
Benassi      5,5    5,5     5,5     5,5     5,5    5     5,5
Ceccherini 6    5,5     6     6     6    6    6
Pjaca     sv     sv     sv     sv     sv    sv     sv
 
Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 15:51
Fiorentina, i conti non tornano: tanti tiri ma pochi gol, nel 2019 occorre cambiare

I viola sono tra quelli che in Serie A concludono di più verso la porta avversaria, ma con scarsi risultati

Non è stata soltanto la grande prestazione di Andrei Radu, giovane portiere rumeno del Genoa, a frenare le ambizioni della Fiorentina nell’ultima partita del 2018. Il Corriere dello Sport, infatti, sottolinea anche e soprattutto una statistica importante: i viola sono tra quelli che in Serie A, fin qui, calciano di più verso la porta avversaria. Addirittura, ad esempio, nel turno di Santo Stefano, contro il Parma, il gruppo gigliato aveva stabilito il record di conclusioni del turno in questione, ovvero 34. Senza, però, segnare. Ed è questo il problema più grande in casa Fiorentina. E allora non ci si può attaccare soltanto alla sfortuna, nonostante i due pali clamorosi colpiti al Marassi. Il quotidiano non può non citare l’errore di Simeone da due passi ad inizio partita, un errore che ha pesato fortemente sull’andamento del match. Nel 2019 occorre invertire la rotta per poter puntare all’Europa, altrimenti…

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 15:57
Veretout ed un ritorno al passato, grazie a… Norgaard

Con l’inserimento contro il Genoa del play danese tra i titolari, l’ex Saint-Etienne è tornato a ricoprire il ruolo di mezz’ala

Questa mattina l’edizione fiorentina de La Repubblica sottolinea come Jordan Veretout contro il Genoa sia tornato a ricoprire quel ruolo di interno in cui la scorsa stagione aveva fatto tanto bene, segnando gol pesanti e fornendo diversi assist. Questo è stato possibile grazie all’inserimento di Christian Norgaard tra i titolari: con il danese, l’ex Saint-Etienne è più libero da vincoli tattici e può giocare qualche metro più avanti, diventando maggiormente pericoloso per gli avversari. A trarne beneficio è anche e soprattutto la manovra viola, come appunto si è visto a Marassi. Vedremo se adesso Stefano Pioli lavorerà anche su questa strada, magari sfrutttando il mini-ritiro invernale durante il quale potrà insistere su Norgaard come centrale di centrocampo e Veretout mezz’ala. Sempre che il mercato di gennaio non regali un’alternativa: La Repubblica fa il nome di Federico Viviani (qui la sua scheda), un nome che in chiave viola circola dalla scorsa estate tra l’altro.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 15:59
Adesso un po’ di riposo, poi la partenza per Malta

La Fiorentina tornerà in campo domenica 13 gennaio contro il Torino in Coppa Italia in trasferta

La Fiorentina ha chiuso il girone di ritorno con l’amaro pareggio contro il Genoa per 0-0. I giocatori viola usufruiranno di alcuni giorni di ferie, poi, il 5 gennaio, partiranno per il mini ritiro di Malta. La squadra di Pioli tornerà in campo domenica 13 gennaio contro il Torino in Coppa Italia in trasferta.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 16:00
La Fiorentina “vince” ai punti, ma alla fine rischia la beffa

“La Fiorentina grazia l’ex maestro Prandelli. Ma Pioli è furibondo“. E’ intitolato così l’articolo de La Gazzetta dello Sport dedicato allo 0-0 di ieri tra Genoa e Fiorentina. Ve ne riportiamo una parte:

    Se fosse stato un match di pugilato, avrebbe vinto la Fiorentina ai punti. Se fosse stata una beffa, l’avrebbe servita il Genoa all’ultimo soffio di gara con quel tiro di Piatek deviato quel tanto che basta per finire in angolo e non in rete. Invece è stato un ribaltamento di statistiche da una parte e un atto di recente coerenza (sgradita) dall’altra. Il Genoa che incassava gol da 13 gare di fila e ne segnava da 15 in casa, ci piazza uno 0. E può dirsi soddisfatto. La Fiorentina, invece, è alla quarta partita nelle ultime sette in cui non riesce a trovare la via del gol. Nonostante le tante occasioni e il reclamo per un rigore non concesso dal Var per un mani di Veloso. Pioli furioso: «Pretendo rispetto. Siamo la Fiorentina, dobbiamo essere trattati come le altre squadre. Sono stati fischiati rigori per falli di mano molto meno evidenti».

C’è anche tanta sfortuna, come testimoniano i pali presi da Mirallas e Chiesa (al volo, bellissimo). Ma se sbagli tanto, alla fine rischi pure. La Viola ha preso presto in mano la partita con una buona organizzazione e un Chiesa scatenato: sette tiri e un invito d’oro per Edimilson ipnotizzato da Radu. Il Genoa aveva un giro palla lento e farraginoso. Prandelli è ancora alla ricerca di un centrocampo che sappia interdire e costruire allo stesso tempo, come testimoniato dalla girandola di titolari nelle ultime partite. Non riuscendo bene nella manovra, il Genoa provava con lanci lunghi per Piatek e Kouame. Ma quando hai davanti due mammasantissima come Pezzella e Milenkovic, una delle migliori coppie centrali del campionato se non la migliore, non è la soluzione ideale. La Fiorentina poteva chiudere il primo round con almeno due gol di vantaggio. Nel secondo invece le cose si sono fatte più equilibrate: la Fiorentina è un po’ calata, tranne Chiesa, il Genoa è salito grazie anche alla crescita di Bessa e l’inserimento di Veloso per dare più qualità. Pioli si è coperto passando a 3 dietro con Ceccherini e cambiando Edimilson con Benassi. A conti fatti, mosse non azzeccate perché il Genoa ha preso campo e nell’assalto finale ha provato la beffa due volte con Piatek. Sarebbe stato troppo.
 
Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 16:16
La moviola: niente rigore alla Fiorentina, scelta discutibile

La moviola di Genoa-Fiorentina: occhi puntati sul mancato rigore concesso ai viola

Vi proponiamo la moviola di Genoa-Fiorentina 0-0 a cura de La Gazzetta dello Sport e del Corriere dello Sport:

GAZZETTA DELLO SPORT – Al 23’ della ripresa l’episodio che fa infuriare Pioli (espulso): il pallone crossato da Chiesa sbatte prima sul piede poi sul braccio molto largo di Veloso. Il Var Giacomelli lo invita alla review, ma Massa conferma la scelta di non assegnare il rigore ai viola: molto discutibile.

CORRIERE DELLO SPORT – A metà ripresa un tiro di Chiesa finisce sul braccio (largo) di Veloso: sembra rigore netto a prima vista, ma il Var richiama Massa. In effetti il pallone prima di toccare l’arto del portoghese schizza sul suo piede. Per il quotidiano, allora, non è rigore, anche se sottolinea come in passato (viene riportato l’esempio di Milan-Chievo) sia stato concesso un penalty per molto meno.
 
Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 16:17
L’analisi dell’ex arbitro Marelli: “Il tocco di Veloso non lo assolve dall’irregolarità. Rigore netto”

La moviola affidata a Luca Marelli, ex fischietto italiano

“Non sempre una precedente deviazione del pallone con un’altra parte del corpo determina la non punibilità del tocco di mano”, spiega l’ex arbitro Luca Marelli attraverso il proprio blog. “Quello di Genoa–Fiorentina è uno dei rari casi in cui il precedente tocco del pallone da parte di Veloso non lo assolve dall’irregolarità: l’errore è palese, il calcio di rigore è netto”: il braccio di Veloso è in posizione chiaramente innaturale, è molto largo, spiega l’ex fischietto.

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 16:18
L’ex fischietto Chiesa: “Decisione errata, c’era rigore. Il braccio è largo e occupa volume”

Tante polemiche per l’episodio al 67′ di Genoa-Fiorentina: la spiegazione dell’ex arbitro Chiesa

L’ex arbitro Massimo Chiesa ha spiegato l’episodio del VAR in Genoa–Fiorentina sulle pagine di Calciomercato.com:

    Massa dopo aver rivisto l’episodio al monitor conferma la propria decisione e non concede il penalty alla squadra viola. Decisione errata: il braccio è largo e occupa volume, manca un rigore alla Fiorentina

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 16:20
Gli errori che pesano

Il gol sbagliato da Simeone ma non solo: un dominio che si scontra con l’imprecisione davanti a Radu

La mimica del corpo di Giovanni Simeone è stata probabilmente quella di ogni tifoso della Fiorentina. Mani in testa, disperazione sportiva e una commistione tra incredulità e scoraggiamento. Era trascorso un minuto, la partita poteva cambiare. “Quei gol vanno… uhm, segnati”, ha commentato Stefano Pioli, senza aggiungere altro. “Avremmo disputato un altro tipo di gara”, ha invece risposto Pezzella. Certo è che, se quel colpo di testa da pochi passi fosse entrato, l’inerzia della sfida sarebbe pesa ancor più dalla parte della Viola.

All’errore del Cholito è seguito un dominio, tanto bello quanto sterile. Più occasioni rispetto alla partita contro il Parma, sebbene i ducali a Firenze, oltre al gol, non abbiano mai spaventato Lafont, al contrario di Piatek. Chiesa ha sparato addosso a Radu dopo un pallone ben lavorato da Simeone, altrettanto ha fatto Edimilson su assist dello stesso Chiesa. E poi quel palo di Mirallas, sporcato da un avversario. Non è finita, perché i gigliati non si sono persi d’animo e, fino all’occasione delle polemiche VAR, hanno bersagliato la porta genoana: il palo di Chiesa, la parata di Radu, quei cross senza un destinatario e le conclusioni ribattute dalla difesa.

La classifica parla di un punto in meno rispetto alla scorsa stagione: un giro di boa fatto di rimpianti, visto che solamente cinque giorni fa la Fiorentina distava tre punti dalla Champions League, quelli che ora la separano dall’obiettivo stagionale della seconda competizione europea. Con tutti quei gol sbagliati nel girone d’andata, chissà dove potrebbe essere la formazione di Pioli. Proprio per questo, la società sta sondando da oltre un mese varie piste per rinforzare il reparto offensivo, tradito dai nuovi innesti e da quelle che, lo scorso anno, erano punti di forza.

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 16:31
Massa-rà rigore?

Tante polemiche e pareri discordanti sulla situazione VAR in Genoa-Fiorentina

È il 67′ di Genoa-Fiorentina, un velo di Mirallas innesca una percussione di Chiesa che potrebbe calciare, preferisce tentare un altro dribbling finendo per perdersi: poi si volta, cerca il cross ma trova sulla propria strada il corpo di Veloso. Le proteste sono accese, l’arbitro Massa consulta il VAR e decide che no, non ci sono gli estremi per assegnare il calcio di rigore ai viola. Ferventi lamentele da parte degli ospiti, che circondano il direttore di gara: Biraghi viene ammonito, Pioli addirittura allontanato dalla panchina. Rimangono i dubbi, così come le scorie.

“Ho visto Juventus-Sampdoria e il rigore dato, noi pretendiamo rispetto, vengono fischiati certi rigori meno evidenti appunto, il fallo di mano c’è e il rigore va dato. Punto. La decisione è sbagliata”, ha tuonato in conferenza stampa lo stesso allenatore gigliato. La Fiorentina recrimina. “Contro la Juve ci è stato fischiato un rigore contro che era simile, contro il Parma e oggi però non è stata usata la stessa misura. Sul concetto di volontarietà mi sembra che ormai si dia sempre rigore, per questo non si capisce come mai in questi ultimi due episodi non sono stati concessi rigori evidenti con il VAR”, ha replicato il Club Manager Antognoni, seguito a ruota da capitan Pezzella: “Contro la Juventus ci hanno dato un rigore contro per molto meno, mentre oggi non è stato dato un rigore ancora più evidente. Non si capisce cosa possa essere successo, soprattutto se hanno rivisto l’azione”.

Ma cosa dice la moviola? “Il Var Giacomelli lo invita alla review – scrive La Gazzetta dello Sport – ma Massa conferma la scelta di non assegnare il rigore ai viola: molto discutibile“, mentre Il Corriere dello Sport spiega: “In effetti il pallone prima di toccare l’arto del portoghese schizza sul suo piede. Non è rigore, sebbene in passato siano stati concessi penalty (vedi Milan-Chievo) per molto meno“. Rigore netto, invece, per l’ex arbitro Marelli: “Errore palese del direttore di gara“, e sulla stessa linea è un altro ex fischietto, Chiesa. Restano i rimpianti.

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 16:53
La sopresa Norgaard: Veretout e la Fiorentina ringraziano

Dopo l’esordio dal primo minuto con l’Empoli, Pioli ripropone il danese in mezzo al campo. Veretout e tutta la Fiorentina ne beneficiano

C’è voluto quasi un girone di campionato intero ma alla fine è arrivata l’occasione per vedere il centrocampo della Fiorentina composto da Norgaard e Veretout nelle loro rispettive posizioni sulla linea di centrocampo.

Nella trasferta di ieri contro il Genoa di Prandelli, mister Pioli ha in parte sorpreso con il centrocampo scelto nella  formazione titolare diramata nel corso del pre-partita. Soltanto panchina per Benassi (annunciato) e Gerson, continuando a dare fiducia a Fernandes e dando una nuova possibilità a Christian Norgaard. Il danese nelle ultime settimane aveva trovato una maglia da titolare contro l’Empoli, risultando un pò impacciato e ‘legnoso’ in mezzo al campo a causa della lunga inattività ma comunque in grado, nel complessivo, di convincere.

Dopo la prestazione al Franchi con i cugini toscani, dentro Norgaard dal primo minuto con l’aggiunta di Jordan Veretout (assente con l’Empoli per squalifica). Con la presenza del francese, il mister della Fiorentina si è sentito più sicuro e deciso nello sbottonarsi tatticamente: Norgaard play basso in mediana e il numero 17 viola avanzato sulla trequarti in fase offensiva, nella posizione che ha sempre occupato nella scorsa stagione.. nella sua posizione.

Il mediano arrivato in estate non ha poi demeritato rispetto ai suoi compagni e rispetto alla prestazione generale della sua squadra. Si è limitato ad eseguire i ‘compiti’ assegnati da Pioli e staff tecnico. Copertura sulla linea di centrocampo, pressing e un semplice fraseggio con i compagni di reparto nell’accompagnare la manovra. Non troppi i compiti di impostazione visto che la squadra di Pioli spesso cerca di sviluppare la manovra sfruttando la sovrapposizione sulle fasce o affidandosi alla linea dei trequartisti.

Tutto sommato la prova di ieri di Norgaard è apparsa sufficiente, condita da tanta corsa, pressing e qualche pallone recuperato. La sua presenza poi, ha potuto di conseguenza liberare il compagno Veretout dai compiti e dalla posizione con cui Pioli ci ha abituato nel corso di questa prima parte di stagione. In fase offensiva Jordan era libero di avanzare sulla trequarti ed accompagnare l’attacco viola facendo da supporto soprattutto sulla fascia sinistra a Chiesa e fraseggiando con Biraghi quando c’era la possibilità di una sovrapposizione sulla fascia.

La presenza di entrambi garantisce inoltre due linee di pressing ed un centrocampo forse più solido rispetto alla copertura che può dare, ad esempio, Gerson. Giusto da ricordare che l’avversario di turno fosse un Genoa anch’esso alla ricerca del mio miglior smalto e forma, ma per esser la prima volta l’esperimento sembra esser riuscito.

Adesso c’è la pausa, con la Fiorentina che si apprestera’ ad andare in ritiro a Malta: un’occasione d’oro per Pioli ed il suo staff per consolidare tale scelta tattica. Finora il tecnico viola si è sempre limitato a centellinare le prestazioni ed il minutaggio di Norgaard, tanto da far mettere in dubbio il suo stesso valore ma ha sempre espresso buone parole per lui, cosi’ come ieri nel post gara quando ha affermato:

“Norgaard-Veretout?  E’ una variante in più, mi pareva la partita giusta per farli giocare insieme”.

Norgaard basso e Veretout sulla trequarti è solo l’ultimo dei tanti esperimenti a centrocampo tentati da Pioli. Per adesso è bene concentrarsi sul presente e sui componenti presenti in rosa mantenendo sempre viva la speranza di un rinforzo che potrebbe arrivare dal mercato di riparazione.

Leonardo Vignozzi
@VignozziLeonard
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 16:57
⏱️ FULL TIME ⏱️
⚽ #GenoaFiorentina 0-0
#NoiSiamoFirenze ⚜️ #InsiemeSiamoPiùForti #FullTime
(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/49192781_2272399142791269_6294700834907226112_n.jpg?_nc_cat=106&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&oh=63b2dc67cf6889a86573f07b0cffbd6c&oe=5CD959C7)
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 17:07
Gallery 📸 of #GenoaFiorentina ⚽️
#NoiSiamoFirenze ⚜️ #InsiemeSiamoPiùForti

(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/49151081_2272483179449532_1815569606157271040_n.jpg?_nc_cat=100&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&oh=08e41a685c08e903ec19892ca6340f32&oe=5C9D03E4)

(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/49612789_2272483246116192_6933011435555389440_n.jpg?_nc_cat=111&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&oh=12c0bcb59df56507bf8b6b9751dab5bd&oe=5CC9511C)

(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/49263646_2272483072782876_2845796986177716224_n.jpg?_nc_cat=102&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&oh=88d43ad1ce66fd5cfe6a49a1a6d32d94&oe=5C913382)

(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/49051946_2272482662782917_3930258567512195072_n.jpg?_nc_cat=109&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&oh=7571db94040b976d877df40fbc8d2027&oe=5C8B7EB8)

(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/48985319_2272482606116256_8617227064761647104_n.jpg?_nc_cat=107&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&oh=12283f12dec9914d6282f161aa240596&oe=5C9ADC23)

(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/49676599_2272482532782930_8260172418966880256_n.jpg?_nc_cat=105&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&oh=37a3db298b4efa983bb79760ef35e76f&oe=5CC98558)

(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/48409123_2272482479449602_2976565662165499904_n.jpg?_nc_cat=101&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&oh=9800f1616fede6bd353768fedcfdc0a4&oe=5CD61184)

(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/49035865_2272482449449605_5193220540151627776_n.jpg?_nc_cat=101&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&oh=d9020e485b7bde5b2437674924adfc37&oe=5C9A417B)

(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/49007459_2272474796117037_9009727740642852864_n.jpg?_nc_cat=104&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&oh=471f6feb0932346aa87e97792ad02f03&oe=5CCA4B24)
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/30/18, 23:33
GP ViolaNews – Lafont brucia Chiesa sul filo di lana

La speciale classifica con le vostre segnalazioni dei tre migliori viola

Gran Premio Violanews, la speciale classifica stilata da molti anni dai nostri lettori che di volta in volta scelgono i tre giocatori meritevoli di menzione per ogni partita. La votazione resta aperta fino alle 20 del giorno successivo alla partita. Il migliore si aggiudica 20 punti, 12 vanno al secondo, 8 al terzo, 5 al quarto, 3 al quinto e 1 al sesto.

SONDAGGIO
GP VIOLANEWS- scegliete i tre viola preferiti

    Lafont (66%, 252 Voti)
    Chiesa (65%, 247 Voti)
    Pezzella (63%, 239 Voti)
    Milenkovic (27%, 104 Voti)
    Norgaard (25%, 95 Voti)
    Mirallas (15%, 56 Voti)
    Veretout (13%, 50 Voti)
    Laurini (7%, 25 Voti)
    Simeone (3%, 13 Voti)
    Ceccherini (2%, 6 Voti)
    Edimilson (1%, 5 Voti)
    Pjaca (1%, 5 Voti)
    Biraghi (1%, 3 Voti)
    Benassi (1%, 3 Voti)

Totale Votanti: 380
Archivio Sondaggi

LA CLASSIFICA dopo Fiorentina-Parma
Chiesa 188
Veretout 131
Pezzella 101
Milenkovic 96
Lafont 73
Vitor Hugo 61
Benassi 57
Simeone 35
Mirallas 37
Gerson 28
Ceccherini 15
Dragowski, Edimilson 12
Eysseric 11
Biraghi 9
Pjaca 6
Sottil, Dabo, Hancko e Laurini 5

Redazione VN
Title: Re: GENOA CFC - ACF FIORENTINA 0:0
Post by: Chiesa on 12/31/18, 20:32
🎖️MVP TIME ⏰
➡️ Il MAN OF THE MATCH di #GenoaFiorentina scelto da voi è Federico Chiesa!! 👏
#NoiSiamoFirenze ⚜️ #InsiemeSiamoPiùForti #Mvp

(https://scontent-waw1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/49056731_2272454029452447_5285017035082825728_n.png?_nc_cat=100&_nc_ht=scontent-waw1-1.xx&oh=9b5d4566e83f8e6239a0dad97e933cee&oe=5CCBB1EF)