ACFFiorentina.eu - forum of Fiorentina supporters, Fiorentina, Fiorentina forum

TIFOSI VIOLA ITALIANI => EUROPA LEAGUE => SERIE A => 2018/2019 => Topic started by: Chiesa on 06/29/18, 19:50

Title: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 06/29/18, 19:50
Intanto l’Europa League parte: subito la sorpresa, vittoria per la squadra di San Marino!

In attesa di conoscere quale sarà la terza squadra italiana a partecipare alla manifestazione, l’Europa League apre i battenti. Vittoria per il Tre Fiori, squadra sammarinese, contro i gallesi del Bala Town.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/02/18, 23:18
Milan all’ultima spiaggia, a breve il ricorso al Tas: le stime sui tempi

In queste ore il Milan invierà il suo ricorso ufficiale al Tas di Losanna. Audizione e nuova sentenza potrebbero concentrarsi nella stessa giornata

Secondo quanto si legge all’interno dell’edizione di oggi de La Gazzetta dello Sport, in queste ore, al massimo domani, il Milan invierà il suo ricorso ufficiale al Tas di Losanna. Audizione e nuova sentenza potrebbero concentrarsi nella stessa giornata, magari intorno al 9-10 luglio.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/03/18, 14:57
Il Milan al Tas: c’è anche l’ipotesi di un “congelamento” delle sanzioni

La decisione del Tas è attesa entro il 20 luglio: e se tutto fosse rinviato all’anno prossimo?

Sulla Gazzetta dello Sport si fa il punto della situazione sul Milan e sulla vicenda che interessa direttamente la Fiorentina e la sua partecipazione all’Europa League. Ieri è partita ufficialmente la lettera al Tas. La decisione dovrebbe maturare nello stesso giorno dell’audizione (entro il 20 luglio) con ampi margini di manovra: confermare il precedente dispositivo o ribaltarlo oppure modificarlo o congelarlo. Attenzione a questa ultima ipotesi: il Milan sarebbe ammesso alle coppe e le eventuali sanzioni, compresa l’esclusione dalle coppe europee, posticipate alla prossima estate. Intanto Fassone sulla questione societaria ha detto: “Non so cosa abbia in testa Mr Li”

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/04/18, 12:46
Milan, le motivazioni del ricorso al Tas: si punta su sproporzione sanzione

Dopo aver inviato due giorni fa la richiesta ufficiale per il ricorso al Tas, ora il club di via Aldo Rossi è al lavoro per preparare le motivazioni da presentare al Tribunale di Losanna: secondo il Corriere della Sera in edicola oggi, i rossoneri vogliono puntare soprattutto sulla sproporzione della sanzione dell’Uefa che ha escluso il Milan per un anno dalle coppe europee.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/04/18, 12:47
Sorteggio: l’avversario della Fiorentina in caso di ripescaggio (Uefa permettendo)

L’avversario della Fiorentina in Europa League in caso di ripescaggio

A Nyon è stato sorteggiato quest’oggi l’elenco delle gare del primo e secondo turno preliminare di Europa League. Per quello che concerne il secondo turno, l’avversaria dell’Atalanta sarà la vincente del confronto fra Banants (ARM)–Sarajevo (BIH). Ricordiamo che, nel caso in cui il Milan non dovesse essere ammesso, la casella dell’Atalanta dovrebbe essere occupata dalla Fiorentina, che dunque andrebbe a sfidare la vincente di questa partita, valutazioni dell’Uefa permettendo. Le gare del secondo turno preliminare di Europa League si disputeranno il 26 luglio e il 2 agosto.

Curiosità: per la prima volta il sorteggio è slittato di oltre due ore con comunicazioni arrivate proprio a ridosso dell’evento. Che abbia influito anche la situazione relativa al Milan nelle tempistiche?

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/04/18, 12:55
La retromarcia di Malagò: “Milan fuori dall’Europa League? Regole vanno rispettate”

Ieri Giovanni Malagò, Presidente del CONI, è tornato a parlare della sentenza della Camera giudicante dell’Organo di Controllo Finanziario dei Club di Calcio UEFA che, giorni fa, ha escluso il Milan dalla prossima edizione dell’Europa League.

    Nel mondo del calcio qualsiasi parola rischia di essere male interpretata. Sono stato religioso nel rispettare tutte le fasi antecedenti la sentenze della UEFA. Poi è normale che è un dispiacere se c’è una squadra italiana così blasonata che ha una sanzione del genere. Ma lo ribadisco, se ci sono delle regole vanno rispettate. Sta al TAS, non a Malagò, dare un giudizio. Aspettiamo con doveroso rispetto questo tipo di sentenza.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/04/18, 18:56
Bellinazzo (Sole 24 Ore) sul Milan: “Poche possibilità di ribaltare sentenza con proprietà cinese”

Il parere di Marco Bellinazzo sul caso Milan

Intervenuto a sportnotizie24.it, Marco Bellinazzo, giornalista de Il Sole 24 Ore, ha parlato di quale potrebbe essere l’esito del ricorso del Milan al Tas di Losanna:

    Sinceramente fare un pronostico è difficilissimo, perché il tribunale del TAS per sua natura lavora in maniera complessa, andando sempre a cercare il giusto compromesso tra le parti. Molto dipenderà da come il Milan si presenterà: con l’attuale proprietà, oppure con una nuova. Effettivamente il dispositivo della sentenza parla del triennio 2014-2017, ma poi nelle motivazioni alla condanna si fa chiaramente riferimento, almeno stando alle indiscrezioni di tutta la stampa, ad una proprietà poco credibile. In poche parole se fosse stato solo per il deficit, come accaduto anche per altre società, la pena probabilmente non sarebbe stata la squalifica dalle coppe. Se il Milan si presenta con la proprietà attuale ha scarse possibilità di vedersi ribaltata la sentenza, anche se non nulle, con una nuova Proprietà ne avrebbe invece molte di più.
 
Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/04/18, 19:01
College Europa FC-FC Prishtina (45'rig. Carreño - 50' Korenica)
UE Sant Julià-Gżira United FC 0:2 (20'rig. Samb, 97' Jorginho)
UE Engordany-SS Folgore 2:1 (39' Cellay, 86' Mig. Ruiz - 72' Semeraro)
B36 Tórshavn-St Joseph's FC 1:1 (33'rig. Cieślewicz - 41'rig. Boro)
Birkirkara FC-KÍ Klaksvík 1:1 (72' Mifsud - 88' Pavlović)
SP Tre Fiori-Bala Town FC 3:0 (7'aut. Miley, 32' Pracucci, 36' Vassallo)
Cefn Druids AFC-Trakų FK 1:1 (48' Davies - 86' Kazlauskas)

Ritorno 5 luglio
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/05/18, 18:35
Coppe europee: ecco il quarto cambio

Dalla prossima stagione anche in Champions e Europa League ci sarà un’opzione in più per gli allenatori

Una serie di emendamenti alle regole del calcio entrerà subito in vigore in varie competizioni UEFA. Lo rende noto la stessa associazione europea del calcio. Gli emendamenti approvati dall’International Football Association Board(IFAB), l’organo legislativo del calcio, riguardano il numero di sostituzioni, le ulteriori sostituzioni se un incontro procede ai tempi supplementari, il numero massimo di sostituti che possono essere iscritti sul referto di gara, il numero e la posizione di sedili aggiuntivi nell’area tecnica e l’uso delle comunicazioni elettroniche nell’area tecnica.

In Spagna-Russia, ai Mondiali, nel corso del primo tempo supplementare, Erokhin ha preso il posto di Kuzyayev: questo è stato il primo “quarto cambio” della storia della kermesse iridata, in base alle recenti disposizioni della Fifa. Ora anche la Uefa ammetterà, nei supplementari, la quarta sostituzione.Cio’ vale a partire dalla Champions League 2018/19, dalla Europa League 2018/19 e dalla Supercoppa Uefa 2018, che sara’ dunque la prima gara con la nuova regola. Lo scrive il sito internet di tuttosport.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/05/18, 23:27
Storica qualificazione per i sammarinesi del Tre Fiori

Ad un passo dalla qualificazione anche la Folgore

Storica giornata per il calcio di San Marino. Per la prima volta nella storia, infatti, un club della repubblica del Titano ha superato un turno in una competizione europea. Si tratta del Tre Fiori, che, nonostante la sconfitta per 1-0 in Galles contro il Bala Town, avanza al turno successivo di Europa League grazie alla vittoria per 3-0 dell’andata. Ad un passo dalla qualificazione anche la Folgore, che, dopo aver vinto per 2-1 in trasferta contro gli andorrani dell’Engordany, ha subìto il gol dell’1-1 al 96′ nel match di ritorno.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/05/18, 23:39
FC Prishtina-College Europa 5:0 (9'rig., 35'rig. Dallku, 13' Mankenda, 59' Januzi, 86' Pefqeli)
Gżira United-UE Sant Julià 2:1 (66'rig. Samb, 93' Bilbao - 62' Méndez)
SS Folgore-UE Engordany 1:1 (86' Sacco - 96'aut. Sartori)
St Joseph's-B36 Tórshavn 1:1 (88' J.L. Otero - 14'rig. Cieślewicz) d.c.r. 2-4
KÍ Klaksvík-Birkirkara FC 2:1 (45' Pavlović, 59' Klettskarð - 90' Marcelo Henriqe)
Bala Town-SP Tre Fiori 1:0 (77' Burke)
Trakų FK-Cefn Druids 1:0 (29'rig. Bilaletdinow)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/07/18, 23:50
Il 19 la sentenza del TAS. L’avversaria ai preliminari…

Novità e certezze sul fronte Europa: il Milan ha presentato il ricorso, il 19 la sentenza

Arriverà il 19 luglio il verdetto riguardante la Fiorentina e l’Europa League. La sentenza del TAS di Losanna, infatti, sarà pubblicata proprio il giorno citato, sciogliendo qualsiasi riserva sulla terza partecipante italiana alla competizione. Inoltre, in caso di ammissione viola, come conseguenza della conferma della decisione presa dall’UEFA, l’avversaria resterebbe quella dell’Atalanta, dunque una tra Sarajevo e Banants. Ancora da decidere se la prima gara, in programma giovedì 26 luglio, sarà giocata in casa o in trasferta.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/08/18, 13:38
Milan, la prossima settimana la memoria difensiva: i tre punti chiave per il Tas

Fasi decisive per capire se la Fiorentina giocherà o meno in Europa League

La Gazzetta dello Sport parla della sentenza del Tas sul Milan, decisione che interessa da vicino anche la Fiorentina, in attesa di sapere se potrà o meno giocare l’Europa League. Alla fine della prossima settimana – si legge sulla rosea – il club di via Aldo Rossi invierà la sua memoria difensiva: a lavorare sulla documentazione è il pool di legali coordinato dall’avvocato Roberto Cappelli, che presenzierà all’audizione/sentenza del 19 luglio in Svizzera insieme con il collega Andrea Aiello e un consulente svizzero «ingaggiato» per il ricorso.

La strategia ruoterà attorno a tre punti chiave: 1) sottolineare il fatto che le responsabilità dei conti in rosso nei bilanci del triennio 2014-17 – quello analizzato da Camera Investigativa e Camera Giudicante Uefa – sono da attribuire alla vecchia proprietà; 2) dimostrare che un anno di esclusione dalle coppe è una pena sproporzionata rispetto alle violazioni commesse; 3) provare che il business plan presentato alla Uefa non è «contraddittorio» e «poco credibile» come ritenuto dai giudici di Nyon, ma che ha subito delle modifiche in corsa per migliorarne l’efficacia (ad esempio correggendo le previsioni iniziali sui ricavi dalla Cina). Certo, l’eventuale ingresso di un nuovo socio di maggioranza resterebbe l’ultima, importante carta da giocare, ma tutto dipende da quello che succederà nelle prossime ore tra Mr. Li, Elliott e l’ipotetico acquirente.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/11/18, 02:54
Sentenza UEFA-Milan, le motivazioni dell’esclusione dall’Europa League

Panorama illustra, sul proprio sito, le motivazioni che hanno spinto l’UEFA a escludere il Milan dall’Europa League

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fimages2.gazzanet.gazzettaobjects.it%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F21%2F2018%2F07%2Fsenza-categoria%2Fcattura-630x380.jpg%3Fv%3D20180710190610&hash=b75641c18976c4338ef8a17ae89bfcac)

Panorama rende note le motivazioni della sentenza UEFA che ha escluso il Milan dall’Europa League.

Trentatré pagine firmate dal portoghese Cunha Rodrigues, il presidente della CFCB Uefa, l’organo di controllo finanziario sui club. Il destino del Milan con l’esclusione dalla prossima Europa League si è consumato in un percorso lungo 20 mesi con errori, business plan presentati e poi ritirati, impegni sul rifinanziamento non mantenuti e una situazione a rischio per la continuità aziendale certificata dal bilancio presentato dallo stesso Milan.

Il viaggio nelle motivazioni della sentenza Uefa che lo scorso 27 giugno 2018 ha sancito l’esclusione dalla prossima Europa League per la violazione delle norme sul Fair Play Finanziario è un viaggio nei dubbi (crescenti) e nelle certezze (poche) della gestione cinese di Yonghong Li. Cifre, tabelle, previsioni: tutto messo nero su bianco nel carteggio tra il Milan e l’Uefa e ricostruito passo passo dalla Camera Giudicante fino al verdetto finale. Impietoso.

Una sentenza in cui, scrive la Uefa, non pesa solo lo sforamento rispetto ai parametri del FFP (120 milioni di euro in 30 mesi dal giugno 2014 al dicembre 2017). No. Contano molto di più i dubbi sulla credibilità del piano economico presentato e riscritto almeno due volte e i rischi per la continuità aziendale già presenti nel bilancio 2016-2017 e ribaditi con forza nel marzo 2018.

Dalla Uefa? No. Da Ernest Young nel report consegnato dallo stesso Milan a corredo del bilancio chiuso al 31 dicembre 2017 dove i revisori citano la situazione di “stress” finanziario dovuto a indebitamento e performance negative e concludono che “vi è un’incertezza che potrebbe sollevare dubbi significativi sulla capacità del Gruppo Milan di continuare a operare”. Sei mesi prima (bilancio 30 giugno 2017) avevano scritto che il raggiungimento dell’equilibrio a lungo termine dipendeva dal raggiungimento degli obiettivi del business plan 2017-2022, dei target sul mercato asiatico, dalla rinegoziazione del debito e dalle ricapitalizzazioni della proprietà.

DUBBI SU LI – I dubbi su Yonghong Li e sulla sua forza economica sono chiari sin da subito all’Uefa che già nel novembre 2017 (con ancora l’ipotesi del voluntary agreement in campo) richiede al Milan informazioni dettagliate sul piano di rifinanziamento del debito e garanzie sulle iniezioni di capitale da parte della proprietà.

Il club, guidato dall’amministratore delegato Marco Fassone, aveva già presentato un secondo business plan dopo aver congelato e ritirato il primo nell’estate ottenendo una seconda chance dall’Uefa. Le precisazioni di Ernst Young e le stime sui ricavi commerciali dalla Cina riviste al ribasso (da 277 milioni previsti in quattro anni nello scenario di base a 128 scritti nella revisione) sono già sul tavolo e i giudici di Nyon che non si accontentano dell’esclusiva data dal Milan a HPS Investment Partners per cercare nuovi fondi e vorrebbero che Li depositasse 165 milioni di euro su un conto di garanzia a copertura degli aumenti di capitale indicati dal piano presentato.

Non accade. Il voluntary agreement viene negato (15 dicembre 2017) e nei passi successivi per cercare almeno il settlement agreement il Milan non riesce mai a dare risposte certe sul rifinanziamento del debito della proprietà che finisce in mano a Merryl Linch (marzo 2018) al posto di HPS con impegno a concluderlo che slitta di mese in mese fino al tardo giugno, inizio luglio 2018. Quando poi Li non riesce a restituire i soldi dell’ultimo aumento di capitale anticipato da Elliott.

Addirittura il management mette nero su bianco che non è esclusa la possibilità che parte del debito di Li venga passato al Milan. Il club, a sua volta, ha deciso di creare una Media Company dove far confluire gli assets fruttuosi (diritti tv, sponsorizzazioni, brand etc…) per emettere obbligazioni da 300 milioni (poi diventano 270) per restituire i suoi 128 a Elliott e finanziarsi per il futuro in una corsa al debito che viene fotografata dai revisori indipendenti di Pricewaterhouse Coopers con la cifra totale di 505 milioni di euro.

Da lì a qualche giorno (aprile 2018) un nuovo business plan con l’azzeramento dei ricavi cinesi per il primo anno e la sparizione dell’indicazione degli aumenti di capitale garantiti da Yonghong Li per il 2019 (47 milioni di euro) e il per il 2020 (56 milioni).

CROLLO DEI RICAVI CINESI – A minare la credibilità dei piani presentati dal Milan – scrive la Uefa a pagina 27 delle motivazioni – è la notevole diminuzione della stima dei ricavi provenienti dagli affari commerciali in Cina tra il primo e il terzo business plan che ha avuto “grande impatto sulla credibilità delle informazioni presentate dal club e sulla fiducia che il club possa raggiungere comunque gli obiettivi prefissati”.

Le tabelle allegate sono chiare. Si passa da una stima di 277,6 milioni tra il 2017-2018 e il 2020-2021 nello scenario base ai soli 42 milioni del terzo piano (aprile 2018). In mezzo il “worst scenario” da 229,5 milioni (maggio 2017) e il secondo business plan rivisto al ribasso a 128,7 milioni.

A colpire negativamente l’Uefa è l’andamento dei ricavi certificati nella prima stagione del Milan cinese: zero. Lo certifica PWC ricordando i 19 e 9 milioni promessi nel primo (worst scenario) e secondo piano economico di Fassone. E aggiunge come “nessuno contratto firmato per il 2019 e 2020” sia stato portato al tavolo dei revisori.

LINEA DIFENSIVA – Tra una bocciatura e l’altra, il Milan passa dalla speranza del voluntary agreement (prima richiesta nel dicembre 2016) all’esclusione dall’Europa League. Nelle osservazioni spedite alla Camera Giudicante prima dell’ultimo verdetto, contestando il settlement agreement negato, i manager rossoneri accusano la Uefa di aver giudicato mossa da pregiudizio verso Li, di aver mal interpretato i documenti e di non essere stata equa dimenticando che altri club in situazione di deficit simile avevano ottenuto il settlement.

I giudici di Nyon rispondono punto su punto e sottolineano come la gravità dello sforamento dei parametri (120 milioni) non sia l’unico metro di giudizio ma pesi anche il resto. Anzi, molto più il resto nel decidere (come poi la Camera Giudicante fa) che non solo il Milan va escluso dall’Europa League, ma che nemmeno si possa trasformare la sanzione in condizionale come richiesto in ultima istanza.

“La proposta di sospensione di misura disciplinare… dovrebbe essere fatta per incoraggiare la conformità con le regole del Fair Play Finanziario, non per permettere a una società di competere in una manifestazione Uefa su basi differenti rispetto alle altre” scrive la Camera Giudicante a pagina 31. La deviazione dai parametri del Milan non è considerata accettabile e, soprattutto, correggibile in un tempo definito “sotto un business plan che sia credibile e ragionevole” e dove “il management abbia dimostrato con i fatti un chiaro impegno a portare il club nelle regole”.

Dunque, gli ultimi giudicanti si definiscono incompetenti a riaprire il dossier sul mancato settlement agreement (anche se sottolineando che, in caso di competenza, sarebbero arrivati alla conclusione che il Milan non ha provato un errore da parte dei giudici) e procedono con la squalifica. Ma a far male è la ricostruzione di 19 mesi che hanno spinto il Milan fuori dall’Europa con troppi errori e troppi punti oscuri non chiariti.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/13/18, 00:01
Sentenza Tas: anche con Elliott le speranze per il Milan restano poche

Al di là delle speranze, Elliott potrebbe non bastare per cancellare la squalifica sentenziata dalla Uefa
di Redazione VN   

Come ricorda Il Corriere dello Sport, l’arrivo di Elliott ha riacceso le speranze rossonere di riprendersi l’Europa League attraverso un verdetto favorevole del Tas. Con il fondo americano come proprietario, infatti, di fatto il Milan non ha più un debito da rifinanziare e, inoltre, adesso esiste una continuità aziendale. Insomma, verrebbero meno due delle ragioni che hanno prodotto prima il no al voluntary agreement e poi al settlement.

Il problema, però, è che l’esclusione dalle Coppe, decisa dalla Camera Giudicante dell’Uefa, dipende anche da altro, visto che è stato messo in pesante discussione l’operato della dirigenza in questi mesi. Si parla, infatti, di un business plan poco credibile e di un management che, con i fatti, non ha dimostrato un chiaro impegno per riportare il club nelle regole del Financial Fair Play. Insomma, al di là delle speranze, Elliott potrebbe non bastare per cancellare la squalifica.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/13/18, 03:35
Sarajevo ipoteca la qualificazione. Sanmarinesi seppelliti di gol in Slovenia. Tutti i risultati

Nuovamente in campo tante squadre nella fase preliminare di Europa League

Si sono giocate quest’oggi le gare di andata del 1° turno preliminare di Europa League. Negli anticipi di ieri il Sarajevo si è imposto 2-1 in trasferta con il Banants ipotecando così il passaggio del turno. Ricordiamo che la vincente di questa sfida affronterà nel prossimo turno la formazione italiana che ad oggi sarebbe la Fiorentina (Tas permettendo).

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/15/18, 14:20
Milan, situazione congelata. Filtra pessimismo per la sentenza del Tas

Secondo il Qs è improbabile che la sentenza Uefa sia ribaltata: la Fiorentina spera

Questo l’incipit dell’articolo odierno del QS sulla situazione rossonera:

Non c’è pace per il Milan. Le difficoltà finanziarie di Yonghong Li hanno portato il club nelle mani salde e sicure di Elliott, la decisione del Tas incombe (filtra pessimismo sulla possibilità di ribaltare la sentenza Uefa ed essere riammessi all’Europa League) e la società è paralizzata sia sul campo che fuori – non è stata ancora lanciata la campagna abbonamenti -, con una struttura aziendale congelata in attesa dell’assemblea dei soci del 21.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/16/18, 02:37
Stjarnan Garðabær-JK Nõmme Kalju 3:0 (19'rig. Halldórsson, 49' Sigurðsson, 70' Baldvinsson)
FC DAC Dunajská Streda-Dinamo Tbilisi 1:1 (30' V.I. Bayo - 15' Ziwziwadze)
Racing FC Union Luxembourg-Viitorul Constanța 0:2 (23' Drăguș, 82'rig. Hagi)
Derry City FC-Dinamo Mińsk 0:2 (2' Galović, 64' Chwaszczinskij)
Shamrock Rovers FC-AIK Solna 0:1 (74' Sundgren)
Bananc Erewan-FK Sarajevo 1:2 (34' Ajwazjan - 16' Ahmetović, 21' Halilović)
Balzan FC-Keşlə FK 4:1 (12' Effiong, 21' Lecão, 34' Kaljević, 55' Cadú - 29'rig. Meza)
FC Ilves-Sławija Sofia 0:1 (80' Cwetanow)
Stumbras Kowno-Apóllon FC 1:0 (91' Maczaraszwili)
FC Samtredia-Toboł Kostanaj 0:1 (95' Fiedin)
B36 Tórshavn-OFK Titograd Podgorica 0:0
Connah's Quay Nomads FC-Szachtior Soligorsk 1:3 (89'rig. Morris - 20' Ebong, 34' Bakaj, 75' Szybun)
UE Engordany-   Kajrat Ałmaty 0:3 (5'aut. W. Wagner, 25'rig. Isłamchan, 91' Eppel)
FK Rabotnički Skopje-Budapesti Honvéd SE 2:1 (34' Petkovski, 60' Šarkoski - 45' Ger. Nagy)
KÍ Klaksvík-Žalgiris Vilno 1:2 (60'rig. Bjartalíð - 40' Antal, 92' Mbodj)
NK Široki Brijeg-NK Domžale 2:2 (47' Turčin, 83' Marković - 12' Bizja, 26' Melnjak)
Partizani Tirana-NK Maribor 0:1 (50' Bajde)
Górnik Zabrze-Zaria Bălți 1:0 (87' Angulo)
FC Lahti-FH Hafnarfjörður 0:3 (4' H.O. Björnsson, 18' Lennon, 90' Crawford)
Petrocub Hîncești-NK Osijek 1:1 (65' Ambros - 52' Marić)
FK Rudar Pljevlja-FK Partizan Belgrado 0:3 (44'rig. Jevtović, 50' Soumah, 57' Ric. Gomes)
CS Fola Esch-FC Prishtina Kosovo 0:0
Rangers FC-FK Škupi Skopje 2:0 (23' Murphy, 92'rig. Tavernier)
Neftçı Baku-Újpest FC 3:1 (23', 72' B. Dabo, 90' Mahmudov - 9' D. Nagy)
FK Spartak Subotica-Coleraine FC 1:1 (96'rig. Savković - 23' McCauley)
FK Ventspils-Luftëtari Gjirokastër 5:0 (8'rig., 12', 24', 43' Akinyemi, 37'rig. Aiyegun)
AS Anórthossis Ammochóstou-   KF Laçi 2:1 (52'rig. Pranjić, 59' Sék. Cissé - 21' Hoxhallari)
CSKA Sofia-Riga FC 1:0 (49' T. Rodrigues)
Glenavon F&AC-Molde FK 2:1 (37' Marshall, 59' Daniels - 36' Hestad)
Qəbələ FK-FC Progrès Niedercorn 0:2 (51' de Almeida, 61'rig. Thill)
FK Budućnost Podgorica-AS Trenčín 0:2 (27' Čataković, 30' Mance)
Pjunik Erewan-   FK Vardar Skopje 1:0 (28' M. Konaté)
Cliftonville F&AC-FC Nordsjælland 0:1 (19' A.S. Olsen)
Ferencvárosi TC-Maccabi Tel Aviv 1:1 (61' Spirovski - 91' Atar)
Milsami Orhei-ŠK Slovan Bratislava 2:4 (59' Bugaiov, 75' Surdu - 10', 41' Rharsalla, 22' Šporar, 79'aut. Crăciun)
FK Radnički Nisz-Gżira United FC 4:0 (14' Pankov, 53', 85' Haskić, 55' Mrkić)
Hibernian FC-NSÍ Runavík 6:1 (3'rig., 21', 48' Kamberi, 29' O. Shaw, 43', 83' Mallan - 53' Pet. Knudsen)
Lech Poznań-Gandzasar Kapan 2:0 (10', 15'rig. Gytkjær)
NK Rudar Velenje-SP Tre Fiori 7:0 (33', 59' Tučić, 48', 78' Radić, 49' Parfitt-Williams, 75'aut. Nic. Della Valle, 84' Solomun)
Czichura Saczchere-   Beitar Jerozolima 0:0
FC Levadia Tallin-Dundalk FC 0:1 (53' Connolly)
FC Vaduz-   Levski Sofia 1:0 (14' M. Coulibaly)
ÍBV Vestmannaeyjar-Sarpsborg FF 0:4 (59' R. Muhammed, 66' Mortensen, 91' O.J. Halvorsen, 94' Askar)
JK Trans Narva-NK Željezničar Sarajevo 0:2 (15' Bakrač, 74' Šabanadžović)
Kuopion Palloseura-FC København 0:1 (75' R. Skov)
Trakų FK-Irtysz Pavlodar 0:0
FK Liepāja-BK Häcken 0:3 (74' Irandust, 77' Paulinho, 82' Çelik)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/16/18, 19:10
TAS d’attesa. L’UEFA consegna la sentenza, il Milan si riorganizza, l’Atalanta si sbottona

È un conto alla rovescia che scorre fluidamente, intaccato dalle vicende che lo contornano, spazzandole, accumulandole e prendendone atto. Quasi quarantotto ore separano il Milan, la Fiorentina e l’Atalanta dall’estenuante attesa per la stagione corrente. Dapprima ventura, adesso in preparazione. Con l’incertezza, però, nella programmazione e nel destino sportivo. Entro domani, l’UEFA consegnerà al TAS di Losanna la documentazione relativa alla sentenza sulla società rossonera, redatta con particolare attenzione all’interno di tempistiche dilatatesi con veemenza. La condanna “in primo grado” doveva essere severa, e così è stato. Da scoprire, adesso, se questa sarà ribaltabile o quanto meno lenibile.

Il 19, in mattinata, si svolgerà l’udienza svizzera, alla quale probabilmente non assisterà nessun uomo viola. La Fiorentina, “parte interessata”, resta vigile sugli sviluppi, così come gli orobici. Il pessimismo che regnava a Casa Milan si è leggermente rasserenato, sebbene il CdA con l’insediamento di Elliott prenderà vita solamente il 21, rendendo più difficile la concretezza in fase di dibattito davanti al Tribunale. Intanto è dibattito sui futuri dirigenti: Rocco Sabelli, Massimo Ferrari, Giorgio Furlani e Franck Tuil sono i papabili, mentre per il ruolo di direttore generale è stata sondata la disponibilità di Leonardo. Ma l’alone di Li è ancora presente: potrebbe aprire un contenzioso con lo stesso fondo in merito all’extra-profitto successivo alla restituzione del prestito.

Le strategie della Fiorentina, invece, sono passive e d’attesa. Difficile pianificare altro o muoversi altrimenti, come in casa Atalanta. Gasperini, in conferenza stampa, si è esposto sulla vicenda, parlando di possibile passaggio diretto ai gironi. E lo staff di Pioli, dal canto proprio, non sta svolgendo nessuna pianificazione ad hoc in vista delle avversarie. Solo lavoro e crescita sotto ogni punto di vista, scalfendo le giornate dolomitiche lontana dalle voci di mercato, sempre più negativamente insistenti. Tutto è da scrivere.

Giacomo Brunetti
@giacomobrun_24
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/17/18, 22:06
Risultati anticipi del ritorno del 1° turno preliminare. I Rangers passano il turno

Nuovamente in campo tante squadre nella fase preliminare di Europa League

Oggi sono stati disputati alcuni anticipi delle gare di ritorno del 1° turno preliminare di Europa League. Il Sarajevo, nella gara d’andata, si è imposto 2-1 in trasferta con il Banants, ipotecando così il passaggio del turno. Ricordiamo che la vincente di questa sfida affronterà nel prossimo turno la formazione italiana che ad oggi sarebbe la Fiorentina (Tas permettendo).

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/18/18, 13:00
Domani la sentenza del Tas: nessun rappresentante viola in Svizzera

Domani il Tas di Losanna si esprimerà sul caso Milan. Come scrive La Nazione, è improbabile che un rappresentante della società viola sia in Svizzera, anche perché la convocazione riguarda solo i rappresentanti e i legali del Milan, e la Fiorentina non si sbilancia sulle percentuali di ammissione ai preliminari.

Certo è che sono state preparate due posizioni da comunicare in modo tempestivo subito dopo il verdetto: la prima di soddisfazione, l’altra molto meno diplomatica. A conferma del fatto che la Fiorentina, molto ottimista fino a quando mister Li non è uscito di scena e un poco più prudente quando la proprietà del club rossonero è passata al fondo Elliot, punta davvero a partecipare al torneo europeo.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/18/18, 23:56
Milan, un avvocato svizzero per ribaltare la sentenza: c’è un precedente

Domani la sentenza del Tas di Losanna sul caso Milan

Il giornalista de Il Sole 24 Ore, Carlo Festa, ha scritto il seguente articolo sul suo blog circa la sentenza del Tas di Losanna sul caso Milan attesa domani:

    Il Milan pronto a giocare le sue chance di ribaltare il verdetto al Tas di Losanna. E per farlo si servirà anche di un noto avvocato svizzero esperto di contenziosi vinti al Tas che si unirà al team di avvocati del club: si tratta, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, di Antonio Rigozzi dello studio Lévy Kaufmann-Kohler di Ginevra, grande esperto di contenzioso sportivi e profrondo conoscitore delle dinamiche dell’Uefa e della Fifa. C’è un precedente in cui Rigozzi ha vinto con un club italiano al Tas di Losanna. Nel 2015 in rappresentanza della Juventus, che si era vista accogliere l’appello che avevano presentato contro la decisione della Dispute Resolution Chamber (la Camera di risoluzione delle vertenze) della Fifa sul caso Mutu. I bianconeri erano stati condannati a un risarcimento al Chelsea di 17,7 milioni di euro, saliti ormai a 22 circa per via degli interessi. Il Milan in effetti spera di ribaltare il verdetto di esclusione dalle Coppe al Tas di Losanna. E la delegazione rossonera, capitanata dall’amministratore delegato Marco Fassone e dall’avvocato Roberto Cappelli dello studio Gianni Origoni Grippo Cappelli, sarebbe già pronta con un voluminoso fascicolo a dimostrare la sproporzione del verdetto dell’Uefa di fine giugno, se confrontata ad altri casi di valutazione su club europei, soprattutto alla luce di un investitore solido come Elliott nella compagine azionaria al posto del cinese Yonghong Li. Secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, la base di partenza sarà la tesi dell’”equal treatment”, cioè del trattamento uguale per tutti. Per il Milan c’è stata una sproporzione nella sanzione applicata al club rossonero rispetto alla punizione subita da squadre come Paris Saint Germain, Manchester City e la stessa Inter, sanzionati con il settlement agreement. L’ulteriore argomentazione sarà che ora nella compagine c’è un socio solido e di lungo periodo come Elliott. Nella delegazione milanista, secondo il Sole, dovrebbe essere presente anche un membro di Elliott.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/19/18, 01:14
Milan, domani la sentenza del TAS: ecco quando la Fiorentina conoscerà il suo destino

Finalmente ci siamo. Domani il TAS di Losanna si pronuncerà sulla possibile o meno riammissione del Milan nelle coppe europee, sentenza che vede la Fiorentina diretta interessata per poter eventualmente prendere il posto dei rossoneri. Il verdetto definitivo arriverà nel tardo pomeriggio, dopo le 18.00, orario di chiusura dell’Assemblea. Secondo Sky Sport, la delegazione difensiva dei rossoneri, composta da Franck Tuil, uomo di Elliott, Marco Fassone, il Direttore Finanziario Valentina Montanari, l’avvocato Roberto Cappelli e i colleghi Andrea Aiello e Antonio Rigozzi, esperti in contenziosi sportivi.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/19/18, 13:46
Milan, stasera la sentenza del Tas per ribaltare il giudizio dell’Uefa. La Fiorentina spera

Elliott spera, Fassone e gli avvocati hanno preparato la memoria difensiva: alle 18 il verdetto

Il giorno della verità è arrivato. Oggi il Milan – e di conseguenza anche la Fiorentina – conoscerà il proprio destino europeo in seguito all’esclusione dall’Europa League con la bocciatura della Camera giudicante. Stamattina a Losanna Marco Fassone e il pool di avvocati verranno ascoltati al Tas. Nel tardo pomeriggio, dopo le 18.00, arriverà la sentenza. Il collegio arbitrale sarà presieduto da Ulrich Haas, professore dell’Università di Zurigo, l’arbitro scelto dal Milan è invece l’avvocato svizzero Pierre Muller e insieme alla delegazione rossonera proverà a ribaltare la sentenza del CFCB, l’organo di controllo finanziario per club. Sarà invece l’inglese Mark Hovell il terzo arbitro scelto dalla Uefa.

La posizione del Milan dopo il passaggio delle quote societarie al fondo americano potrebbe migliorare grazie a nuovi fondamentali elementi. Da un lato la società ha azzerato il debito nei confronti, in quanto ora il fondo è diventato proprietario del Milan, inoltre non ci sono più le famose incertezze nei confronti di Mr. Li e del suo patrimonio personale. L’Uefa d’altronde ha tenuto come motivazione base il passivo in bilancio di 121 milioni del triennio 2014-2017 in più è stato ritenuto poco credibile il piano aziendale che si basava su ingenti redditi derivanti dal business cinese, con un risultato difficile da raggiungere nei mesi successivi. Lo scrive il Corriere dello Sport.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/19/18, 15:31
Milan-Tas, udienza iniziata. Il verdetto potrebbe slittare a domani

In corso l’udienza del Milan al Tas che deciderà sulla partecipazione dei rossoneri (o della Fiorentina) all’EL

Ha preso il via intorno alle 10 l’udienza del Milan davanti al Tas di Losanna, di cui la Fiorentina è spettatrice molto interessata. In ballo la partecipazione all’Europa League dei rossoneri o, come sappiamo, quella dei viola (che inizierebbe dai preliminari). Della delegazione, oltre all’ad Marco Fassone, fa parte Franck Tuil, uno dei Portfolio Manager di Elliott. Il pool di legali del club è composto fra gli altri da Roberto Cappelli, Andrea Aiello e dallo svizzero Antonio Rigozzi, specializzato in arbitrati sportivi. L’udienza si concluderà intorno alle 18 e secondo quanto filtra la sentenza potrebbe anche non arrivare subito. Tutto è atteso nel giro di 24 ore, quindi tra stasera e domani.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/19/18, 17:50
Milan-Tas, tocca all’Uefa. Le ultime in attesa del verdetto

In corso l’udienza del Milan al Tas che deciderà sulla partecipazione dei rossoneri (o della Fiorentina) all’EL

16.16 Prima di pranzo la difesa (il Milan) ha spiegato le proprie ragioni e a prendere parola è stato l’a.d. rossonero Marco Fassone, prima dei legali. Ora tocca alla Uefa ribadire la propria posizione. La fine dell’audizione è prevista per le 18. La sentenza dovrebbe arrivare poco dopo. A scriverlo è Gazzetta.it.
11.51 Ha preso il via intorno alle 10 l’udienza del Milan davanti al Tas di Losanna, di cui la Fiorentina è spettatrice molto interessata. In ballo la partecipazione all’Europa League dei rossoneri o, come sappiamo, quella dei viola (che inizierebbe dai preliminari). Della delegazione, oltre all’ad Marco Fassone, fa parte Franck Tuil, uno dei Portfolio Manager di Elliott. Il pool di legali del club è composto fra gli altri da Roberto Cappelli, Andrea Aiello e dallo svizzero Antonio Rigozzi, specializzato in arbitrati sportivi. L’udienza si concluderà intorno alle 18 e secondo quanto filtra la sentenza potrebbe anche non arrivare subito. Tutto è atteso nel giro di 24 ore, quindi tra stasera e domani.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/19/18, 19:56
Tas, Fassone ottimista: “Fatto il possibile, presenza di Elliott molto importante”

Arrivano le parole di Marco Fassone, appena uscito dalla sede del Tas di Losanna, dopo una giornata lunga e complicata, che porterà alla sentenza di domani, ecco cosa ha detto a Sky Sport:

“Oggi giornata molto intensa, siamo qui dalle 9.30 da questa mattina e c’è stato ampio tempo per ascoltarci tutti nel dettaglio. Sono stati esplorati gli aspetti di business, finanziari, legali e ora il panel ha tutti gli elementi per giudicare al meglio. Abbiamo messo insieme tutte le possibilità che avevamo a livello legale, con esperti, e la presenza di Tuil ha dato ulteriore supporto alle tesi che avevamo già illustrato alla UEFA in passato. La presenza fisica di Tuil è sicuramente significativa. Ci aspettiamo che la sentenza arrivi domani in mattinata”.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/19/18, 23:05
Risultati ritorno del 1° turno preliminare. Passano Újpest e Sarajevo, che troverà Atalanta o Fiorentina

Nuovamente in campo tante squadre nella fase preliminare di Europa League

Si sono disputate quest’oggi le gare di ritorno del 1° turno preliminare di Europa League. Il Sarajevo, che ha nuovamente sconfitto il Banants, ha passato il turno ed affronterà la formazione italiana che, ad oggi, sarebbe la Fiorentina (Tas permettendo).

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/20/18, 11:57
In arrivo la sentenza del Tas: la Fiorentina aspetta in silenzio

Oggi verso le 12 il Tas di Losanna emetterà la sentenza sul caso Milan. La Fiorentina guarda interessata, ma in silenzio, anche se la posizione del club viola, scrive La Nazione, è chiara: le regole devono essere rispettate e una sentenza di primo grado ha ampiamente dimostrato che il Milan e il fair play finanziario viaggiavano su binari paralleli.

Dentro o fuori l’Europa, non è proprio un dettaglio per la Fiorentina anche perché i tempi per organizzarsi sono minimi e – più ancora dell’eventuale avversario –  c’è la logistica che incalza. C’è un mondo virtuale in assetto di innesco. Ci sono anche due versioni del piano A, quello che prevede la partecipazione, perché in caso di prima partita in trasferta (il 26 luglio) dovrà essere organizzato in poco tempo il viaggio per la squadra, mentre se la prima gara dovesse essere a Firenze ci sono aspetti legati all’organizzazione di un match europeo (stadio, sicurezza, biglietteria).

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/20/18, 12:12
Milan e Tas, per pranzo la grande verità: i rossoneri ci sperano

Ieri l’udienza durata dieci ore, oggi per l’ora di pranzo si aspetta il responso dell’organo di Losanna, che ha analizzato la vicenda partendo da zero

Diciamolo subito, il Milan è ottimista in vista della sentenza del Tas, che verrà comunicata ufficialmente tra qualche ora. Durante un’udienza durata circa dieci ore, il caso relativo al club rossonero è stato rivisto completamente, ex novo appunto. Dunque, adesso, i meneghini sperano fortemente di essere riammessi all’Europa League. Il fondo Elliott, tramite il suo manager rappresentante – Franck Tuil – ha dichiarato di fronte agli arbitri dell’organo di Losanna il proprio impegno su tutti i fronti, sia economici che sportivi, in seno al Milan, specificando tra l’altro che “i nostri investimenti tipicamente durano almeno tre anni”.
Il debito finanziario del club non è più verso un soggetto terzo – come era appunto nel caso di Yonghong Li – ma nei confronti dello stesso proprietario della società, appunto Elliott, che sosterrà ampiamente il nuovo business plan. “La presenza di Tuil all’udienza è stata molto importante – ha dichiarato all’uscita dal tribunale Marco Fassone – perchè ha sottolineato come il cambio di proprietà rappresenti la nostra più grande garanzia”. A riportare tutto questo è il Corriere della Sera, secondo il quale è impossibile fare previsioni in merito alla sentenza del Tas. Il fatto, comunque, che il caso-Milan sia stato affrontato ripartendo da zero rispetto a quanto analizzato dall’Uefa lascia ben sperare i dirigenti rossoneri.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/20/18, 13:05
UFFICIALE, il Tas ha deciso: la Fiorentina è fuori dall’Europa League. Milan riammesso

Il Tribunale Arbitrale dello Sport ha emesso la propria sentenza dopo l’udienza della giornata di ieri

È arrivata la sentenza del TAS, la Fiorentina non disputerà l’Europa League. È stato accolto il ricordo del Milan, ribaltando così la comunicazione della UEFA, che aveva dapprima estromesso i rossoneri dalla competizione europea in favore dei gigliati.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/20/18, 13:06
UFFICIALE, Il Tas annulla l’esclusione del Milan. Il contenuto della sentenza

Arriva anche l’ufficialità direttamente dal sito del TAS, dove si legge quanto segue: “Il Collegio del Tas incaricato del procedimento arbitrale ha parzialmente accolto le istanze del Milan ed ha deciso quanto segue: la decisione dell’UEFA del 19 giugno 2018 è confermata nella parte in cui si stabilisce il mancato adempimento, da parte del Milan, del requisito del pareggio di bilancio; la decisione dell’UEFA del 19 giugno 2018 è annullata nella parte in cui si stabilisce l’esclusione del Milan dalla prossima competizione UEFA per la quale si sarebbe, altrimenti, qualificato nelle due stagioni successive (ovvero la stagione 2018/19 o la stagione 2019/20); il caso è rinviato alla UEFA per l’irrogazione di una sanzione disciplinare proporzionata.

Poi i due passi salienti: “(Il Collegio) Ha stabilito che la decisione dell’UEFA di escludere il Milan dalle competizioni per club da essa organizzate non è proporzionata. Il Collegio ha ritenuto che alcuni elementi rilevanti non fossero stati adeguatamente considerati dall’Adjudicatory Chamber, (…), tra cui in particolare l’attuale situazione finanziaria del club, significativamente migliorata in seguito al recente cambio di proprietà dello stesso”.

Questa la chiusura: “Il collegio ha emanato la decisione senza le motivazioni, che verranno rese note in data successiva”.

Simone Torricini
@TorriciniSimone
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/20/18, 13:07
Tas: tanto tuonò che… non piovve

E’ arriva la sentenza del Tas che riammette il Milan in Uefa

Abbiamo atteso per settimane, siamo arrivati alla vigilia dell’inizio della eventuale partecipazione ai preliminari di Europa League e alla fine abbiamo capito che era tutto uno scherzo, il bilancio pesantemente negativo del Milan può essere tralasciato e i rossoneri possono giocare in Europa grazie alla promessa di immissione di liquidità fresca da parte del fondo americano.

Cosa dire, solo una grande amarezza e non tanto per la mancata partecipazione della Fiorentina ai preliminari di Europa League, quanto soprattutto per il mancato rispetto delle regole che dovrebbero costituire le linee guida per il calcio moderno. C’è chi si affanna per rientrare nei parametri e chi promette che rientrerà. Eppure la decisione non viene da tribunale italiani, questa volta ci arriva dal TAS di Losanna sito nell’integerrima Svizzera. Insomma tutto il mondo è paese, se sei potente conti se lo sei meno fischi.

Saverio Pestuggia
@s_pestuggia
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/20/18, 15:07
La caTAStrofe è anche economica. Ecco quanto poteva guadagnare la Fiorentina dall’Europa

La qualificazione ai sedicesimi di Europa League avrebbe portato, in potenza, quasi 8.500.000€ nelle casse della Fiorentina

Dopo settimane di attesa è arrivato il verdetto del TAS, che ha annullato la sentenza comminata al Milan e, di conseguenza, vanificato le speranze della Fiorentina di accedere al secondo turno di qualificazione. Una decisione fortemente penalizzante per la Fiorentina da più punti di vista, tra cui quello economico, in virtù degli introiti che la UEFA destina alle squadre che prendono parte alla Europa League. Introiti che rispetto all’ultimo triennio sono lievitati e non di poco.

Ma scendiamo nel dettaglio. La Fiorentina sarebbe entrata al secondo turno e avrebbe ricevuto, prima ancora del fischio d’inizio, 260.000€. Nel caso in cui fosse passata al primo ne sarebbero seguiti altri 280.000€, mentre la partecipazione agli spareggi avrebbe portato con sé 300.000€, ma soltanto per la squadra eliminata. In sintesi, se la Fiorentina fosse arrivata ai play-offs e avesse mancato la qualificazione ai gironi, sarebbero entrati nelle casse viola 840.000€. Passando il turno, invece, la cifra sarebbe scesa a 540.000€.

Andando avanti le cifre si facevano ancora più interessanti. Ognuna delle 48 squadre che raggiungeranno la fase a gironi di Europa League, scrive infatti la UEFA, riceverà 2.920.000€, da sommare ad un premio di 570.000€ per ogni vittoria e 190.000€ per ciascun pareggio. Quindi: vincendo lo spareggio gli introiti sarebbero saliti a 540.000€ più 2.920.000€, ossia 3.460.000€; una volta inseriti nel girone, la forbice sarebbe andata da quella cifra – considerando l’eventualità di sei sconfitte su altrettante partite – a 3.460.000€ più 3.420.000€, ossia 6.880.000€, nel caso in cui i viola le avessero vinte tutte.

La prima classificata di ogni gruppo riceverà inoltre 1.000.000€, mentre alla seconda saranno destinati 500.000€; entrambe le somme saranno rinforzate da ulteriori 500.000€ di premio per il passaggio del girone. Arrivare ai sedicesimi, in sintesi, avrebbe significato incassare potenzialmente 8.380.000€. E lo scaglionamento a crescere prosegue: le 16 squadre qualificate agli ottavi avranno in dote 1.100.000€ aggiuntivi; le 8 dei quarti 1.500.000€, le semifinaliste 2.400.000€, le due finaliste 4.500.000€. La vincitrice della Europa League incasserà 4.000.000€ supplementari. Il tutto senza considerare il market pool, che ammonta a 168.000.000€ e verrà distribuito in base al valore proporzionale di ciascun mercato televisivo. Insomma, oltre che in termini sportivi la vittoria del Milan al TAS pesa anche, e non poco, sulle casse della Fiorentina.

Simone Torricini
@TorriciniSimone
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/20/18, 22:03
Tas, sentite Milan ed Elliot: “Proveremo a vincere rispettando il fair play finanziario”

Ecco cosa scrive il club rossonero dopo la sentenza del Tas di Losanna e la riammissione all’Europa League

Dopo il comunicato della Fiorentina, anche il Milan scrive la sua sulla decisione del Tas di riammettere i rossoneri all’Europa League. Ecco cosa scrive la società sul proprio sito internet:

    Accogliamo con soddisfazione e condividiamo con i nostri tifosi l’esito della sentenza del Tas che riammette il Milan alla prossima edizione della UEFA Europa League. Ecco, invece, il testo integrale del comunicato di Elliott, diramato dalle principali agenzie internazionali.

    Elliott considera l’annullamento dell’esclusione di un anno dalle competizioni europee decisa oggi dal Tribunale arbitrale dello Sport di Losanna “il primo importante passo nella ricostruzione del Milan”, che “non sarà un progetto a breve termine”. È quanto si legge in una dichiarazione di un portavoce di Elliott. Nel comunicato del Tribunale arbitrale si fa espressamente riferimento al cambio di proprietà del Milan come elemento migliorativo della situazione finanziaria del club. “Ora lavoreremo duramente per ricostruire la credibilità del club con la Uefa e per dimostrare di poter conquistare nuovi successi sul campo nel pieno rispetto delle regole del financial fair play”, si legge nella nota.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/20/18, 22:27
Sentenza Tas, il comunicato viola: “Fiorentina spettatrice rispettosa, la partecipazione alle coppe…”

Il comunicato pubblicato dalla Fiorentina

In tutta questa vicenda la Fiorentina ha avuto un chiaro ruolo di spettatrice rispettosa delle decisioni che le Autorità competenti avrebbero preso. Teniamo inoltre a precisare che noi la partecipazione alle Coppe siamo abituati a guadagnarcela sul campo per meriti sportivi come del resto abbiamo fatto per tanti anni.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/21/18, 20:44
Nardella sul Tas: “Decisione da rispettare, ma lascia amarezza”

Il breve commento del sindaco di Firenze, Dario Nardella

C’è amarezza in casa Fiorentina dopo la sentenza del Tas di Losanna che ha riammesso il Milan alla prossima Europa League. Anche il sindaco di Firenze, Dario Nardella, attraverso i microfoni di Radio Toscana, ha commentato brevemente la decisione dell’organismo svizzero:

    Certo la decisione va rispettata ma lascia amarezza. È una notizia che dispiace ovviamente, perché si cominciava a farci un po’ la bocca.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/21/18, 21:24
Fiorentina fuori dall’Europa League: la reazione dei vip viola

Da Vallesi a Masini, da Conti a Beldì a Monti: le risposte dei tifosi viola vip

Sono tanti i commenti sulla sentenza del Tas di Losanna che ha riammesso all’Europa League il Milan a discapito della Fiorentina. Su La Nazione troviamo le parole di alcuni tifosi viola vip.

Paolo Vallesi:

    Un po’ me lo aspettavo perché già da qualche giorno circolavano voci sulla riammissione del Milan in Europa League. Non so se siamo davvero di fronte all’ennesima farsa del calcio ma di certo il subentro di Elliot e le voci sull’arrivo in rossonero di Morata o Higuain hanno giocato un peso importante.

Marco Masini:

    Sono deluso fino a un certo punto di quanto sancito dal Tas: adesso quantomeno ci sarà più tempo per preparare la nuova stagione e per provare a centrale l’obiettivo Europa League sul campo» ha raccontato Masini: «Credo che Andrea Della Valle, quando a Moena ha parlato di settimo posto, abbia volutamente tenuto bassa l’asticella per evitare proclami che rischiano di portare delusioni. Credo in Pioli e nella sua squadra: ci riprenderemo l’Europa con il campionato e non attraverso le aule del tribunale.

Carlo Conti:

    Così siamo più concentrati per il campionato e la coppa Italia. Accettiamo i verdetti delle autorità. Sarà più bello conquistare la Uefa con i risultati.

Gianfranco Monti:

    È una vergogna quello che è successo: ormai è chiaro, nel calcio di oggi avere i conti a posto non serve davvero a nulla, ormai è davvero permessa qualsiasi cosa. Quello che fa specie è che il Milan sarà ugualmente multato, a riprova del fatto che evidentemente qualcosa di non regolare c’è stato. Ha fatto bene la Fiorentina ad indignarsi, era il minimo che potesse fare.

Paolo Beldì:

    Non posso dire quello che penso davvero sennò manderei in causa il giornale. Diciamo allora che sono contento per i miei amici rossoneri. Nient’altro.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/21/18, 21:35
Nazione: “TAS vuol dire Tribunale Assurdità Sportive. Alla prossima farsa.”

Editoriale su La Nazione contro la decisione del Tas

L’editoriale di Paolo Chirichigno su La Nazione lancia una pesante invettiva contro il Tas e tutta la situazione che ha tenuto banco in casa Fiorentina fino a ieri:

“Resta negli occhi lo splendido castello di Losanna del Tas (da ieri Tribunale Assurdità Sportive) che ha partorito una simile sentenza, il non senso del calcio. Si premia chi ha avuto l’incoscienza di andare oltre i parametri del fair play finanziario (l’ ex presidente del Milan è indagato per falso in bilancio) immaginando che un cambio di proprietà potesse ripulire conti e coscienze. Non è tanto l’Europa League sfumata a far arrabbiare i tifosi viola, quanto il fatto di essere stati presi in giro. A rispettare le regole in questo calcio si va sotto: non è una bella lezione. Tanto per gradire, il Tas ha rimandato all’Uefa la patata bollente, raccomandandosi che la società rossonera venga sanzionata. Tanto il danno (alla Fiorentina, e in parte all’Atalanta) è stato già fatto. Che nessuno ora si azzardi a raccontarci ancora la balla che nel calcio internazionale l’aria è cambiata, che si sta più attenti alla correttezza dei bilanci. Non è vero: ci sono casi illuminanti (anche recenti) di plusavlenze perlomeno misteriose, che hanno permesso a grandi club con le pezze al sedere di passare inosservati all’esame dell’Uefa. In Italia c’è persino il Chievo che non se la passa benissimo sotto questo profilo. Dunque niente Europa League per la Fiorentina: siamo sicuri che la rabbia espressa su Instagram dal capitano Pezzella (ha postato l’immagine del funerale di Astori con la scritta «Insieme siamo più forti») sia quella di tutta la squadra, che saprà conquistarsi sul campo l’Europa. Certo il calcio in generale non ci fa una bella figura, e sarà bene tenere a mente la sentenza del Tas in futuro, alla prossima farsa.”

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/21/18, 23:24
Bellinazzo: “Giusta la sentenza del Tas, il Milan non doveva essere squalificato”

L’esperto di economia sportiva Marco Bellinazzo ha spiegato la situazione della sanzione Uefa

Marco Bellinazzo del Sole24Ore, esperto di calcio ed economia, è intervenuto a Radio Bruno per spiegare la sentenza del Tas:

“Milan? Me l’aspettavo. La prima sanzione era eccessiva rispetto a quello che era stato lo sforamento dai parametri del Fair Play finanziario. Si parlava di alcuni aspetti che non rientravano nella giurisprudenza. Il cambiamento nell’assetto societario ha portato a questa decisione del Tas. Attenendoci a quello che doveva essere fatto, il Milan non doveva essere stato squalificato. Sarebbe arrivata la squalifica in caso, per esempio di ricevere un settlement agreement e poi violarlo. La figura di Li era molto ambigua, spero che si faccia chiarezza intorno a lui, e bisogna anche capire davvero se Elliott è stato lungimirante o solo fortunato a trovarsi il Milan per 300 milioni. La Uefa in più situazioni ha voluto dimostrare che la proprietà cinese non era vista di buon grado.”

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/21/18, 23:28
Masini:”Deluso dal Tas, spero che la Fiorentina si prenda l’Europa sul campo”

Il noto cantante Marco Masini ha parlato del momento della Fiorentina

Marco Masini, noto cantante Fiorentino, ha parlato ai microfoni di Radio Bruno del momento della Fiorentina:
“Tas? Un po’ di delusione naturalmente c’è. L’Europa League sarebbe stato un premio per questi ragazzi che, non sul campo ma come lavoro e motivazioni, se l’era meritata. Peccato che sia stato tutto ribaltato, ma non mi convince il progetto del gruppo Eliott per i prossimi tre anni. Aver fatto fuori Fassone è una nuova dimostrazione che qualcosa di sbagliato è stato fatto. Viene alla luce che la società sia fuori dalle stanze del potere, sia questa che Pontello e Cecchi Gori. Dovremmo costruire un certo tipo di ingranaggio grazie al quale la Fiorentina possa mostrare il suo peso. Cosa mi aspetto? Sono dispiaciuto perchè Firenze ha dimostrato di essere grande, in occasione della tragedia di Davide, e mi aspettavo qualcosa di più. Sono però fiducioso per il campionato, non credo la Fiorentina sia peggiore delle concorrenti,anzi. Voglio che la Fiorentina si prenda sul campo l’ Europa League anno prossimo.”

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/23/18, 16:24
Con le regole attuali della UEFA la Fiorentina avrebbe giocato quasi sempre in Europa in passato, soprattutto in CL!

Uno studio specifico mette in risalto il fatto che, con le attuali regole UEFA, la squadra viola avrebbe disputato spesso le competizioni europee in passato, soprattutto (e in proporzione) prima del fallimento dell’AC Fiorentina

Raramente il calcio italiano, grazie alla presenza dell’Italia nelle prime 4 posizioni del Ranking UEFA, ha potuto schierare così tante squadre di club (7) nelle manifestazioni europee organizzate dalla UEFA e la domanda/curiosità che diversi tifosi viola si stanno ponendo in questo periodo è “Quante volte in passato la Fiorentina avrebbe potuto partecipare alla Champions League in passato se ci fossero state le regole attuali?
E quante volte avrebbe disputato la fase finale di Europa League oppure vi avrebbe preso parte dal 2° turno preliminare?”
Tenetevi forte perché i numeri, soprattutto per chi non conosce la storia della Fiorentina, sono devastanti.
Partiamo, innanzitutto, dal numero di stagioni in cui la squadra viola avrebbe potuto prendere parte ad una competizione europea organizzata dalla UEFA con le regole attuali: per ben 55 stagioni la Fiorentina avrebbe giocato in Europa, di cui 46 prima del 2002 e 7 dopo l’avvento dei Della Valle.
Sotto questo aspetto è interessante notare come, prima del fallimento del 2002, l’AC Fiorentina, stando sempre alle regole attuali avrebbe passato in Europa 2/3 delle stagioni (cioé il 66,7% sul totale), molto di più, quindi, in proporzione, rispetto alla quota dell’attuale gestione, che è del 50% (ossia 7 volte su 14).
Va specificato che, in questa analisi, abbiamo considerato le stagioni in cui la squadra gigliata avrebbe potuto ottenere un piazzamento UEFA (escluse, quindi, le prime 2 stagioni della gestione Della Valle, più  4 delle prime 5 annate della gestione Ridolfi).
Continuando l’analisi storico-virtuale, possiamo apprezzare il fatto che, con l’attuale regola sulla Champions League, la Fiorentina avrebbe potuto disputare la più importante competizione per ben 27 volte, di cui 22 volte prima del 2002. Da evidenziare il fatto che la squadra viola avrebbe potuto partecipare alla Champions League in maniera quasi continuata dal 1952 al 1970 (13 volte su 18!).
Non solo.
Sempre con le attuali regole della UEFA la Fiorentina avrebbe potuto partecipare ininterrottamente alle competizione europee per 21 anni dal 1950-51 al 1970-71!

Questo significa che, sotto le gestioni Befani, Longinotti e Baglini la Fiorentina avrebbe sempre giocato in Europa.
Interessante, poi, notare come la Fiorentina del presidente Ugolini avrebbe giocato in Europa più della metà delle stagioni disputate sotto la sua gestione, come del resto sarebbe successo nel periodo dei Pontello.
Con queste considerazioni vogliamo, semplicemente, dimostrare come la Fiorentina, in passato (ed, in particolare prima del fallimento del 2002), avrebbe potuto raggiungere importanti risultati a livello continentale (oltre a quelli, comunque, conseguiti realmente) se fossero esistite le regole attuali della UEFA in campo europeo.
 
Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/23/18, 16:37
Sorteggio 3° turno preliminare: ecco chi avrebbe incrociato la Fiorentina

Ecco cosa attende l’Atalanta, in caso di passaggio del turno contro il Sarajevo

Si è svolto il sorteggio del 3° turno preliminare di Europa League, competizione da cui la Fiorentina si è ritrovata “estromessa” dalla sentenza del Tas sul Milan. Al posto dei viola sarà dunque l’Atalanta a scendere in campo questo giovedì contro il Sarajevo (2° turno preliminare) e in caso di passaggio del turno farà i conti con una formazione islandese o con una israeliana.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/23/18, 19:00
JK Nõmme Kalju-Stjarnan Garðabær 1:0 (88' A.M. Tamm)
Dinamo Tbilisi-FC DAC 1904 Dunajská Streda 1:2 (41' Ziwziwadze - 86', 94' V.I. Bayo)
Viitorul Constanța-Racing FC Union Luxembourg 0:0
Dinamo Minsk-Derry City 1:2 (28' Sacziwko - 7' Roy, 75' Hale)
AIK Solna-Shamrock Rovers FC 1:1 d.t.s. (94' Stefanelli - 19' Carr)
FK Sarajevo-Bananc Erewan 3:0 (31' Mujakić, 38' Ahmetović, 72' Resić)
Keşlə FK-Balzan FC 2:1 (11'rig. Meza, 92' Alxasov - 96' Majdevac)
Slawija Sofia-FC Ilves 2:1 (36', 56' G. Iwanow - 55' Noubissi)
Apóllon FC-Stumbras Kowno 2:0 (7', 62' Yuste)
Tobol Kostanaj-FC Samtredia 2:0 (12' Turysbiek, 83' Darabajew)
OFK Titograd Podgorica-B36 Tórshavn 1:2 (4' Petrović - 51' Heinesen, 83'aut. Radulović)
Szachtior Soligorsk-Connah's Quay Nomads FC 2:0 (24'rig. Bakaj, 82' Bordaczow)
Kajrat Almaty-UE Engordany 7:1 (4', 11', 44', 75' Eppel, 42' Eseoła, 53' Isłamchan, 87' Worogowskij - 72' M. Lafont)
Budapesti Honvéd SE-FK Rabotnički Skopje 4:0 (6', 16' Holender, 63'rig., 84' Danilo)
Žalgiris Vilnus-KÍ Klaksvík 1:1 (6' Antal 6 - 66' R-M Iversen)
NK Domžale-NK Široki Brijeg 1:1 (11' Melnjak - 73' Matić)
NK Maribor-Partizani Tirana 2:0 (31' Derviševič, 93' Tavares)
Zaria Bălți-Górnik Zabrze 1:1 (7' Pitty - 85' Smuga)
FH Hafnarfjörður-FC Lahti 0:0
NK Osijek-Petrocub Hîncești 2:1 (15' Mudražija, 61' Barišić - 22'rig. Ambros)
FK Partizan Belgrado-FK Rudar Pljevlja 3:0 (11' Pantić, 44' Ožegović, 83' Ric. Gomes)
FC Prishtina-CS Fola Esch 0:0 d.c.r. 4-5
FK Škupi Skopje-Rangers FC 0:0
Újpest FC-Neftçı Baku 4:0 (19' Litauszki, 21' Sanković, 49' Zsótér, 65' Nwobodo)
Coleraine FC-FK Spartak Subotica 0:2 (33' Savković, 93' Čečarić)
Luftëtari Gjirokastër-FK Ventspils 3:3 (43'rig. Shkurti, 55' Ymeraj, 61' Milosavljev - 44', 45' Akinyemi, 93' Alfa)
KF Laçi-AS Anórthossis Ammochóstou 1:0 (88' Uzuni)
Riga FC-CSKA Sofia 1:0 (44' Černomordijs) d.c.r. 3-5
Molde FK-Glenavon F&AC 5:1 (28'rig. Hussain, 34', 59', 90' Hestad, 94' Sarr - 62'aut. Forren)
FC Progrès Niedercorn-Qəbələ FK 0:1 (28' Joseph-Monrose)
AS Trenčín-FK Budućnost Podgorica 1:1 (70' Mance - 90' Perović)
FK Vardar Skopje-Pjunik Erewab 0:2 (85', 89' B. Baldé)
FC Nordsjælland-Cliftonville F&AC 2:1 (58' Donyoh, 83'aut. Harney - 6'rig. Gormley)
Maccabi Tel Aviv-Ferencvárosi TC 1:0 (45' Atar)
ŠK Slovan Bratislava-Milsami Orhei 5:0 (15', 25' Šporar, 33', 77' Rharsalla, 52' Cmiljanić)
Gżira United FC-FK Radnički Nisz 0:1 (8' Pankov)
NSÍ Runavík-Hibernian FC 4:6 (1'aut. Ambrose, 6', 35', 67' Klæ. Olsen - 10' McGinn, 16' Stevenson, 45' Gray, 50' Ambrose, 70, 77' Mallan)
Gandzasar Kapan-Lech Poznań 2:1 (50' Musonda, 67' Harutjunjan - 95' Trałka)
SP Tre Fiori-NK Rudar Velenje 0:3 (43' Bolha, 47' Šimunac, 71' Kamara)
Beitar Gerusalemme-Czichura Saczchere 1:2 (62' Vered - 73' Kakubawa, 83'rig. Gabedawa)
Dundalk FC-FC Levadia Tallin 2:1 (31' Hoban, 33' Duffy - 42' Debełko)
Lewski Sofia-FC Vaduz 3:2 (35' Buș, 53' Belaïd, 85' J. Cabral - 25' M. Coulibaly, 55' Tadić)
Sarpsborg 08 FF-ÍBV Vestmannaeyjar 2:0 (13', 82' Agger)
NK Željezničar Sarajewo-JK Trans Narva 3:1 (25' Zajmović, 29, 82' Krpić - 5' Plotnikov)
FC København-Kuopion Palloseura 1:1 (81'rig. Vavro - 75' Karjalainen)
Irtysz Pawłodar-Trakų FK 0:1 (19' Čyžas)
BK Häcken-FK Liepāja 1:2 (42' Mohammed - 11' S. Guèye, 86' Karlsons)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/26/18, 20:44
Le formazioni ufficiali di Atalanta-Sarajevo

Al via l’avventura europea dei nerazzurri

L’Atalanta sfida il Sarajevo nel secondo turno di qualificazione all’Europa League, ecco le formazioni ufficiali:

Atalanta: Berisha; Toloi, Mancini, Masiello, Hateboer, de Roon, Pessina, Gosens, D’Alessandro, Barrow, Gomez.
Sarajevo: Pavlovic; Hebibovic, Adukor, Mujakic, Pidro, Dupovac, Rahmanovic, Sisic, Velkoski, Halilovic, Ahmetovic.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/26/18, 22:40
L’Atalanta spreca il doppio vantaggio e si fa rimontare dal Sarajevo

Al via l’avventura europea dei nerazzurri

L’Atalanta sfida il Sarajevo nel secondo turno di qualificazione all’Europa League, ecco le formazioni ufficiali:

Atalanta: Berisha; Toloi, Mancini, Masiello, Hateboer, de Roon, Pessina, Gosens, D’Alessandro, Barrow, Gomez.
Sarajevo: Pavlovic; Hebibovic, Adukor, Mujakic, Pidro, Dupovac, Rahmanovic, Sisic, Velkoski, Halilovic, Ahmetovic.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 07/26/18, 22:44
Atalanta-Sarajevo 2:2 (11' Tolói, 45' Pessina - 67' Handžić, 72' Šišić)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/02/18, 23:26
Le gare di ritorno del 2° turno preliminare. Atalanta a valanga: 0-8 al Sarajevo!

Oggi si sono disputate le gare di ritorno del 2° turno preliminare di Europa League

L’Atalanta vince in trasferta il Sarajevo nel ritorno del secondo turno di qualificazione all’Europa League e guadagna l’accesso al turno successivo.
 
Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/03/18, 00:26
2° turno preliminare (andata)

Dundalk FC-Aek Larnaca 0:0
RB Leipzig-BK Häcken 4:0 (35' Bruma, 39' Matheus, 50' Kampl, 84' J-K Augustin)
Linzer ASK-Lillestrøm SK 4:0 (6', 70' Goiginger, 45' Holland, 91' Frieser)
Atalanta BC-FK Sarajevo 2:2 (11' Tolói, 45' Mancini - 67' Handžić, 72' Šišić)
FK Ufa-NK Domžale 0:0
Kajrat Almaty-AZ Alkmaar 2:0 (12', 50' Eseoła)
NK Rudar Velenje-FCSB Bukcaresti 0:2 (5' Man, 74' Teixeira)
CSKA Sofia-FC Admira Wacker Mödling 3:0 (29', 34' Despodow, 38'rig. Maurides)
B36 Tórshavn-Beşiktaş JK 0:2 (8' Lens, 26' Gönül)
Aberdeen FC-Burnley FC 1:1 (19'rig. Mackay-Steven - 80' Vokes)
Hapoel Hajfa-FH Hafnarfjörður    1:1 (65' Papázoglou 65 - 53' Ed. Gomes)
FK Spartak Subotica-AC Sparta Praga 2:0 (8' Ćalasan, 57' Đuričin)
Jagiellonia Białystok-Rio Ave FC 1:0 (9' Machaj)
FK Ventspils-FC Girondins de Bordeaux 0:1 (3' Youssouf)
Hibernian FC-AGS Astéras Trípolis 3:2 (64' Ambrose, 77' Gray, 90' Kamberi - 12', 35' Kyriakópoulos)
Viitorul Constanța-SBV Vitesse 2:2 (44', 49' Drăguș - 54' Matavž, 72' Linssen)
FC Sant Gallen-Sarpsborg 08 FF 2:1 (41' Hefti, 66' Buess - 6' Heintz)
KRC Genk-CS Fola Esch 5:0 (4' Malinowśkyj, 19' Pozuelo, 25', 73'rig. Trossard, 28' Dewaest)
Dinamo Brest-APS Atrómitos Athinón 4:3 (5' Filipović, 13'rig., 61', 70' Sawickij - 74' Manoússos, 80'aut. Wierietiło, 88'  Kouloúris)
Djurgårdens IF-FK Mariupol 1:1 (94' Badji - 47' Jaworśkyj)
Sevilla FC-Újpest FC 4:0 (7' Navas, 32'rig. Ben Yedder, 44' Sarabia, 92' Vázquez)
HNK Hajduk Split-Sławija Sofia 1:0 (79' Said)
FC Santa Coloma-Valur Reykjavík 1:0 (72'aut. Eiríksson)
Spartaks Jūrmala-SP La Fiorita 6:0 (6', 26' Kobzar, 20' Malejew, 64' Šlampe, 66' Smith, 73' Stuglis)
The New Saints FC-Lincoln Red Imps FC 2:1 (6' Ebbe, 83' Hudson - 31' Chipolina)
Žalgiris Wilno-FC Vaduz 1:0 (86' Antal)
NK Osijek-Rangers FC 0:1 (18' Morelos)
Budapesti Honvéd SE-FC Progrès Niedercorn 1:0 (82' Baráth)
Torpedo Kutaisi-Víkingur 3:0 (27' Kapanadze, 73' Kimadze, 84' Kutalia)
HŠK Zrinjski Mostar-   Valletta FC 1:1 (51' Bilbija - 90' Fontanella)
Football 1991 Dudelange-Drita Gnjilane 2:1 (66' Nic. Perez, 81'rig. Turpel - 45' Shabani)
Apoel Nicosia-FC Flora Tallin 5:0 (25' Tavares, 44' Souza, 47'rig. Morais, 73' Sallai, 78' Dellatorre)
NK Olimpija Lublana-Crusaders FC 5:1 (30, 68' Kin. Boateng, 56', 75' Črnic, 92' Kadrić - 73'aut. Ilič)
NK Željezničar Sarajevo-   Apóllon FC 1:2 (90' Krpić - 23'aut. Bogičević, 79' Sachetti)
FK Sutjeska Nikšić-Alaszkert Erewan 0:1 (11' Zeljković)
Tobol Kostanaj-Pjunik Erewan 2:1 (49' Fiedin, 80' Nurgalijew - 90' Korjan)
FC DAC 1904 Dunajská Streda-Dinamo Minsk 1:3 (45'rig. Pačinda- 24' Biegunow, 77' Makaś, 95' Nikolić)
Molde FK-KF Laçi 3:0 (6'rig. Håland, 24' Hestad, 79' James)
FK Partizan Belgrado-Trakų FK 1:0 (57'aut. Januševskis)
Szachtior Soligorsk-Lech Poznań 1:1 (53' Bakaj - 89' Jo. Amaral)
Maccabi Tel Awiw-FK Radnički Nisz 2:0 (51', 69'rig. Kjartansson)
Stjarnan Garðabær-FC København 0:2 (52' Kodro, 58' Fischer)
Balzan FC-ŠK Slovan Bratislava 2:1 (17' Kaljević, 67' Ljubomirac - 74' V. Savićević)
Górnik Zabrze-AS Trenčín 0:1 (39' Azango)
FC Nordsjælland-AIK Solna 1:0 (11' M.K. Andersen)
Czichura Saczchere-NK Maribor 0:0
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/03/18, 01:14
2° turno preliminare (ritorno)

Aek Larnaca-Dundalk FC 4:0 (13', 38' Tričkovski, 21' Tete, 87' Tomàs)
BK Häcken-RB Leipzig 1:1 (85' Irandust - 47' Bruno)
Lillestrøm SK-Linzer ASK 1:2 (79' Th. Olsen - 35' Goiginger, 65' Tetteh)
FK Sarajevo-Atalanta BC 0:8 (4' J. L. Palomino, 14', 27' A.D. Gómez, 18' Masiello, 38'aut. Ahmetović, 51', 70', 86' Barrow)
NK Domžale-FK Ufa 1:1 (50' Bizjak - 87' Jokič)
AZ Alkmaar-Kajrat Almaty 2:1 (41' Til, 94'rig. Koopmeiners - 28'rig. Isłamchan)
FCSB Bukareszt-NK Rudar Velenje 4:0 (22'rig. Tănase, 49' Moruțan, 68' Coman, 93' Benzar)
FC Admira Wacker Mödling-CSKA Sofia 1:3 (55' Bakış - 14', 53' Maurides, 80' Intima)
Beşiktaş JK-B36 Tórshavn 6:0 (31', 61', 79' Larin, 43' Erkin, 74' Özyakup, 93'rig. Love)
Burnley FC-Aberdeen FC 3:1 d.t.s. (6' Ch. Wood, 102' Cork, 114'rig. Ash. Barnes - 27' L. Ferguson)
FH Hafnarfjörður-Hapoel Hajfa 0:1 (68' Elbaz)
AC Sparta Praga-FK Spartak Subotica 2:1 (28' Šural, 66' Plavšić - 75'rig. Čečarić)
Rio Ave FC-Jagiellonia Białystok 4:4 (27', 45' Galeno, 63' Gelson, 84' Furtado - 6' Sheridan, 56', 79' Romanczuk, 71' Pospíšil)
FC Girondins de Bordeaux-FK Ventspils 2:1 (9' Kamano, 48' Koundé - 66' Akinyemi)
AGS Astéras Trípolis-Hibernian FC 1:1 (56' Tsilianídis - 44' McGinn)
SBV Vitesse-Viitorul Constanța 3:1 (23' Matavž, 48' Linssen, 77' Beerens - 50' Drăguș)
Sarpsborg 08 FF-FC Sant Gallen 1:0 (31' Mortensen)
CS Fola Esch-KRC Genk 1:4 (61' Bensi - 13', 63' Zhegrova, 16' Heynen, 59' Gano)
APS Atrómitos Athinón-Dinamo Brest 1:1 (80' Manoússos - 95' Niechajczik)
FK Mariupol-Djurgårdens IF 2:1 d.t.s. (63' Pichalonok, 97'rig. Fomin - 77' Badji)
Újpest FC-Sevilla FC 1:3 (77' Zsótér - 36', 50' Sarabia, 83' Muriel)
Sławija Sofia-HNK Hajduk Split 2:3 (45'rig. G. Iwanow, 70' Jomow - 25' Jurić, 55'rig., 87' Caktaš)
Valur Reykjavík-FC Santa Coloma 3:0 (53' Lárusson, 63' Eiríksson, 94' Adolphsson)
SP La Fiorita-Spartaks Jūrmala 0:3 (26', 65' Smith, 45' Aguirre)
Lincoln Red Imps FC-The New Saints FC 1:1 (41' Montesinos - 82' Ebbe)
FC Vaduz-Žalgiris Vilnus 1:1 (34' Dossou - 66' Šimkovič)
Rangers FC-NK Osijek 1:1 (53' Katić - 89'aut. Goldson)
FC Progrès Niedercorn-Budapesti Honvéd SE 2:0 (21' de Almeida, 84' Y.M. Marques)
Víkingur-Torpedo Kutaisi 0:4 (11' Lačný, 24' Kobachidze, 59' Azaćkyj, 81' Kapanadze)
Valletta FC-HŠK Zrinjski Mostar 1:2 (56' Borg - 31' Barišić, 66' Filipović)
Drita Gnjilane-Football 1991 Dudelange 1:1 (26' Limani - 46' Stumpf)
FC Flora Tallin-Apoel Nicosia 2:0 (32' Kams, 37' Poom)
Crusaders FC-NK Olimpija Lublana 1:1 (41' Heatley - 15' Kapun)
Apóllon FC-NK Željezničar Sarajewo 3:1 (2', 57'rig., 91' Papoulís - 43' Zec)
Alaszkert Erewan-FK Sutjeska Nikšić 0:0
Pjunik Erewan-Tobol Kostanaj 1:0 (82' Konaté)
Dinamo Minsk-FC DAC 1904 Dunajská Streda 4:1 (19', 58' Nikolić, 47' Chwaszczinskij, 51'rig. F. Iwanow - 73' K. Vida)
KF Laçi-Molde FK 0:2 (41'rig. Aursnes, 45' Strand)
Trakų FK-FK Partizan Belgrado 1:1 (9' Osipow - 45' Miletić I)
Lech Poznań-Szachtior Soligorsk 3:1 d.t.s. (15', 94', 118' Gytkjær - 79' Łaptiew)
FK Radnički Nisz-Maccabi Tel Aviv 2:2 (44', 58' Stanisavljević - 33'aut. Pankov, 38' Atar)
FC København-Stjarnan Garðabær 5:0 (4' Fischer, 24' Holse, 39', 47', 74' Kodro)
ŠK Slovan Bratislava-Balzan FC 3:1 (7' Čavrić, 70', 71' Šporar - 77' Cadú)
AS Trenčín-Górnik Zabrze 4:1 (10' Sleegers, 20', 91' Čataković, 59' Azango - 60' Smuga)
AIK Solna-FC Nordsjælland 0:1 (29' A.S. Olsen)
NK Maribor-Czichura Saczchere 2:0 (70' L. Zahovič, 96' Tavares)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/09/18, 23:47
Andata 3° turno prel.: l’Atalanta ipoteca il play off. In gol Pasalic. Tonfo dello Zenit!

Si giocano oggi le gare d’andata del 3° turno preliminare di Europa League

Atalanta ha vinto la gara d’andata del terzo turno preliminare di Europa League in Israele con l’Hapoel Haifa. La partita si è conclusa 4-1 per i bergamaschi con reti di Hateboer, Zapata, Pasalic e Barrow.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/10/18, 01:15
3° turno preliminare (andata)

Cork City FC-Rosenborg BK 0:2 (22', 44' Levi)
Zoria Lugansk-SC Braga 1:1 (72' Karawajew - 69' Horta)
Dinamo Minsk-Zenit Sankt Petersburg 4:0 (12', 67' Nikolić, 32' Chwaszczinskij, 41' Galović)
Olympiakós SFP Pireo-FC Luzern 4:0 (10', 33' Christodoulópoulos, 36', 84' M.Á. Guerrero)
Sarpsborg 08 FF-HNK Rijeka 1:1 (72' Zachariassen - 83' Gorgon)
SK Sigma Olomuniec-Kajrat Almaty 2:0 (21 Sladký, 50' Pilař)
İstanbul Başakşehir FK-Burnley FC 0:0
ŠK Slovan Bratislava-SK Rapid Vienna 2:1 (29' Bożikow, 49'aut. Barać - 12' Schwab)
AS Trenčín-Feyenoord Rotterdam 4:0 (6', 37', 63' Mance, 44' Azango)
Jagiellonia Białystok-KAA Gent 0:1 (85' J. David)
FK Spartak Subotica-Brøndby IF 0:2 (29' Kaiser, 46' Mukhtar)
RB Leipzig-Universitatea Craiova 3:1 (25' I. Konaté, 77' Cunha, 87' Y. Poulsen - 94' Martić)
Pjunik Erewan-Maccabi Tel Awiw 0:0
Sheriff Tiraspol-Valur Reykjavík 1:0 (85' Badibanga)
Hapoel Beer Szeva-Apoel Nicosia 2:2 (42' Ogu, 70' Nwakaeme - 13'rig. Morais, 28' Dellatorre)
Legia Warszawa-Football 1991 Dudelange 1:2 (27' Carlitos - 24' Couturier, 62'rig. Turpel)
KRC Genk-Lech Poznań 2:0 (44' Malinowśkyj, 56' Samatta)
NK Olimpija Lublana-HJK Helsinki 3:0 (28', 59' Abass, 50'rig. Kronaveter)
The New Saints FC-FC Midtjylland 0:2 (9', 27' Onuachu)
Torpedo Kutaisi-FK Kukësi 5:2 (3', 15' Kuchianidze, 28' Marin, 31' Kimadze, 86' Kapanadze - 22' Harba, 88'rig. Plaku)
Alaszkert Erewan-CFR Cluj 0:2 (5', 49'rig. Țucudean)
Spartaks Jūrmala-Sūduva Marijampolė 0:1 (52' Finkler)
Ludogorec Razgrad-HŠK Zrinjski Mostar 1:0 (16' Moți)
SBV Vitesse-FC Basel 0:1 (94' van Wolfswinkel)
SK Sturm Graz-AÉK Larnaca 0:2 (46' Truyols, 74' Tričkovski)
Hibernian FC-Molde FK 0:0
HNK Hajduk Split-FCSB Bucaresti 0:0
FC Nordsjælland-FK Partizan Belgrado 1:2 (71' Rasmussen - 10' Ric. Gomes, 64' Zakarić)
Beşiktaş JK-Linzer ASK 1:0 (6' Babel)
CSKA Sofia-FC København 1:2 (15' Maurides - 64' Vavro, 74'rig. Kodro)
Sevilla FC-Žalgiris Vilnius 1:0 (34' Banega)
FK Ufa-FC Progrès Niedercorn 2:1 (38' Igboun, 63' Oblakow - 80' Thill)
Apóllon FC-Dinamo Brest 4:0 (46', 58' Zelaya, 87' Marković, 92'aut. Wierietiło)
FK Mariupol-FC Girondins Bordeaux 1:3 (7' Myszniow - 33', 37' Laborde, 49' Tchouaméni)
Hapoel Hajfa-Atalanta BC 1:4 (7' Buzaglo - 18' Hateboer, 20' D. Zapata, 65' Pašalić, 86' Barrow)
Rangers FC-NK Maribor 3:1 (6' Morelos, 50'rig. Tavernier, 86' Las. Coulibaly - 40' Viler)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/16/18, 23:49
3° turno preliminare (ritorno)
Rosenborg BK-Cork City FC 3:0 (26' Šerbečić, 34' Søderlund, 58' Trondsen)
SC Braga-Zoria Lugansk 2:2 (65' Novais, 73' Horta - 70' Ratão, 83' Karavaev)
Zenit Sankt Petersburgo-Dinamo Minsk 8:1 d.t.s. (22' L.D. Paredes, 66' Noboa, 75', 78', 116'rig. Dzyuba, 109' Driussi, 122'rig., 124' R. Mak - 99' S. Yahaya)
FC Luzern-Olympiakós SFP Pireo 1:3 (82' Demhasaj - 23', 59' Christodoulopoulos, 68' M.Á. Guerrero)
HNK Rijeka-Sarpsborg 08 FF 0:1 (84' Mortensen)
Kajrat Almaty-SK Sigma Olomuniec 1:2 (61' Eppel - 19' Nešpor, 51' Houska)
Burnley FC-İstanbul Başakşehir FK 1:0 d.t.s. (98' Cork)
SK Rapid Vienna-ŠK Slovan Bratislava 4:0 (3', 79', 95' Knasmüllner, 84' Murg)
Feyenoord Rotterdam-AS Trenčín 1:1 (8' Botteghin - 9' Mance)
KAA Gent-Jagiellonia Białystok 3:1 (13' Awoniyi, 84' Yaremchuk, 89' J. David - 58' Pospíšil)
Brøndby-FK Spartak Subotica 2:1 (68' Kaiser, 94' Wilczek - 80' Djenic)
Universitatea Craiova-RB Leipzig (85' Baicu - 39' Sabitzer)
Maccabi Tel Aviv-Pjunik Erewan 2:1 (55' Micha, 68' Atar - 11' Voynov)
Valur Reykjavík-Sheriff Tiraspol 2:1 (40' H.P. Sigurðsson, 91' K.I. Halldórsson - 68' Badibanga)
APÓEL Nicosia-Hapoel Beer Szeva 3:1 (64'aut. Nwakaeme, 79', 93' Luc. Souza - 19' Ben Basat)
Football 1991 Dudelange-Legia Warszawa 2:2 (7' Stumpf, 17' Stelvio - 33', 86' Kanté)
Lech Poznań-KRC Genk 1:2 (50' Cywka - 19' Samatta, 45'rig. Trossard)
HJK Helsinki-NK Olimpija Lublana 1:4 (85' Chrisantus - 20' Abass, 72' Avramovski, 75'aut. Rafinha, 92'rig. Brkić)
FC Midtjylland-The New Saints FC 3:1 (16' Mayron, 62', 80' Okusun - 22' Ebbe)
FK Kukësi-Torpedo Kutaisi 2:0 (29'rig., 76'k. Reginaldo Faife)
CFR Cluj-Alaszkert Erewan 5:0 (19'rig. Culio, 45', 62' Omrani, 58' Hoban, 92' Mailat)
Sūduva Marijampolė-Spartaks Jūrmala 0:0
HŠK Zrinjski Mostar-Ludogorec Razgrad 1:1 (92' Bilbija - 24' Keșerü)
FC Basel 1893-SBV Vitesse 1:0 (29' Ajeti)
AÉK Larnaca-SK Sturm Graz 5:0 (8', 67', 80' Tričkovski, 65'rig. Larena, 86' Taulemesse)
Molde FK-Hibernian FC 3:0 (35', 82' Håland, 66' Aursnes)
FCSB Bucaresti-HNK Hajduk Split 2:1 (55'rig., 93' H-E Gnohéré - 81' S.A. Said)
FK Partizan Belgrado-FC Nordsjælland 3:2 (11' Miletić, 30' M. Janković, 35' S. Marković - 9' A.S. Olsen)
Linzer ASK-Beşiktaş JK 2:1 (42' J. Victor, 68' Frieser - 91' Negredo)
FC København-CSKA Sofia 2:1 (23', 64' N'Doye - 58' Evandro)
Žalgiris Vilnius-Sevilla FC 0:5 (6', 83' Nolito, 7', 44' Sarabia, 80' Arana)
FC Progrès Niedercorn-FK Ufa 2:2 (2'aut. Alikin, 72' de Almeida - 51', 94' Paurević)
Dinamo Brest-Apóllon FC 1:0 (86' Nekhaychik)
FC Girondins de Bordeaux-FK Mariupol 2:1 (54' Poundjé, 56' Sankharé - 66' Fomin)
Atalanta BC-Hapoel Hajfa 2:0 (71' D. Zapata, 92' Cornelius)
NK Maribor-Rangers FC 0:0
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/16/18, 23:59
I risultati delle gare del 3° turno preliminare. Atalanta senza problemi. Che impresa lo Zenit!

I risultati delle partite valide per il ritorno del 3° turno preliminare di Europa League

Si sono giocate le gare valide per il ritorno del 3° turno preliminare di Europa League, che vedeva impegnata anche l’Atalanta che ha conquistato il passaggio del turno grazie ad un altro successo contro l’Hapoel Haifa (per 2-0 a Reggio Emilia). Da evidenziare la goleada dello Zenit che ne ha rifilati ben 8 alla Dinamo Minsk, ribaltando la pesante sconfitta dell’andata.
 
Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/18/18, 02:56
Ranking UEFA per club – Napoli e Roma pronte a dare l’assalto alla top ten

Il Ranking UEFA per club aggiornato

Di seguito mostriamo il Ranking UEFA per club aggiornato. La Juventus (quinta) si conferma la prima delle italiane. La Roma ha raggiunto la 13° posizione ed è diventa la seconda squadra italiana in classifica. Il Napoli, superato dai giallorossi, si mantiene in 14° posizione. Fiorentina e Lazio (rispettivamente al 36° e al 39° posto) hanno perso posizioni rispetto allo scorso anno perdono posizioni. Rimonta posizioni l’Inter, mentre il Milan è sceso di circa 30 posizioni ed ora occupa l’81° posto.
——————-
RANKING UEFA PER CLUB 
1 Real Madrid 131
2 Bayern München 112
2 Barcelona 112
4 Atlético Madrid 111     
5 Juventus 107     
6 Sevilla 93
7 Paris Saint-Germain 88     
8 Manchester City 85
9 Arsenal 78
10 Porto 74
10 Shakhtar Donetsk 74
12 Borussia Dortmund 71
13 Roma 68
14 Liverpool 66
14 Napoli  66
16 Zenit St. Petersburg 64
17 Manchester United 63
18 Monaco 61
19 Chelsea 60
20 Besiktas 59
21 Dinamo Kiev 57 
22 Tottenham Hotspur 56
23 Villarreal   55
24 FC Basel  54
24 Benfica 54
26 Bayer Leverkusen 53
27 Schalke 04  50   
28 Ol. Lyonnais 48,5
29 Ajax 46,5
30 Anderlecht 46
30 Athletic Bilbao 46
32 Sporting CP 43
32 CSKA Moscow 43
34 Salzburg 41
35 Wolfsburg 40   
36 Fiorentina 39   
37 Olympiakos  38
38 Sparta Praha 35,5
39 Lazio 34   
39 PSV Eindhoven 34
——————————————–
Le altre italiane:
65  Internazionale  20
81  Milan 15
92  Atalanta 13
92  Torino 13
95  Sassuolo 12,945
95  Sampdoria  12,945

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/18/18, 03:00
Ranking UEFA [aggiornato] – Il distacco dell’Italia dal 2° posto si mantiene a meno di un punto

Il Ranking UEFA per Nazioni aggiornato

Ranking UEFADi seguito mostriamo il nuovo Ranking UEFA per Nazioni. Da notare come l’Italia si sia riportata decisamente a ridosso dell’Inghilterra al secondo posto grazie ai 2 punti e mezzo in meno scartati rispetto agli inglesi. La Francia, invece, sempre per l’effetto del minor numero di punti scartati, ha accorciato notevolmente il distacco dal 4° posto occupato dalla Germania.

RANKING UEFA PER NAZIONI (PRIME 10 POSIZIONI CLASSIFICA GENERALE)
1° 86,855  España (Spagna)           
2° 65,534  England (Inghilterra)
3° 64,868  ITALIA                             
4° 59,427  Deutschland (Germania)         
5° 50,581  France (Francia)           
6° 44,966  Россия (Russia)           
7° 38,732  Portugal (Portogallo)
8° 34,900  Україна (Ucraina)
9° 34,200  Belgique/België  (Belgio)     
10° 30,700 Türkiye (Turchia)
 
Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/23/18, 23:12
L’Atalanta sbatte sul Copenhagen

Si sono giocate le gare valide per l’andata del Play Off di Europa League. L’Atalanta, impegnata a Reggio Emilia contro il Copenaghen, non è andata oltre il pareggio a reti bianche contro i danesi. Questo è l’ultimo turno preliminare prima della fase a gironi.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/23/18, 23:14
Fiorentina, senti Gasperini: “Campionato? No, scelgo l’Europa League”

Poco tempo per rifiatare per l’Atalanta, che dopo lo 0-0 contro il Copenhagen nei playoff di Europa League dovrà tornare in campo tra tra giorni, contro la Roma. E a chi gli chiede se preferisce il campionato o l’Europa League, Gian Piero Gasperini risponde così: “In linea teorica sceglierei l’Europa, ma l’importante adesso è giocarci il ritorno dei playoff e arrivare ai gironi – dice a Sky – Poi è chiaro che la stagione sposta gli obiettivi, a seconda dei momenti”.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/29/18, 00:17
4° turno preliminare (andata)
Sheriff Tiraspol-Qarabağ Ağdam 1:0 (8' Kapić)
Sūduva Marijampolė-Celtic FC 1:1 (13' Verbickas - 3' Ntcham)
APÓEL Nicosia-FK Astana (2) 1:0 (79' Cajú)
Malmö FF-FC Midtjylland 2:2 (12' Rosenberg, 25' Antonsson - 60' Wikheim, 77' Okosun)
Rosenborg BK-FK Škendija 79 Tetovo 3:1 (11' Jebali, 15' Bendtner, 44' Levi - 76' St. Júnior)
NK Olimpija Lublana-FC Spartak Trnava 0:2 (23'rig. Bakoš, 35'aut. Ilič)
SK Sigma Olomunec-Sevilla FC 0:1 (84' Sarabia)
Rangers FC-FK Ufa 1:0 (41' Goldson)
AS Trenčín-AÉK Larnaca 1:1 (55' Sleegers - 60' Barrera)
Atalanta BC-FC København 0:0
Zoria Lugansk-RB Leipzig 0:0
Football 1991 Dudelange-CFR Cluj 2:0 (67' Turpel, 80' Sinani)
Torpedo Kutaisi-Ludogorec Razgrad 0:1 (45' Wánderson)
Zeenit Sant Petersburgo-Molde FK 3:1 (71' Dziuba, 80' Zabołotnyj, 90' Mevlja - 42' Hestad)
FC Basel-Apóllon FC 3:2 (6', 69' van Wolfswinkel, 84' Cömert - 49' Maglica, 53' Papoulís)
Sarpsborg 08 FF-Maccabi Tel Aviv 3:1 (2' Heintz, 7'rig. M.L. Nielsen, 56'rig. Mortensen - 13'rig. V.Ö. Kjartansson)
FK Partizan Belgrado-Beşiktaş JK 1:1 (14' Ric. Gomes - 15' Arslan)
Olympiakós SFP Pireo-Burnley FC 3:1 (19', 60'rig. Fortoúnis, 49' Bouchalákis - 33'rig. Wood)
KRC Genk-Brøndby IF 5:2 (37', 55', 70' Samatta, 45'rig., 91' Trossard - 47' H. Hermannsson, 51' Wilczek)
SK Rapid Vienna-FCSB Bucaresti 3:1 (4' Knasmüllner, 40' Sonnleitner, 49' Schwab - 47' Gnohéré)
KAA Gent-FC Girondins Bordeaux 0:0
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/31/18, 00:10
4° turno preliminare (ritorno)
Qarabağ Ağdam-Sheriff Tiraspol 3:0 (9' Medvedev, 42' W-D Guerrier, 55' Ozobić)
Celtic FC-Sūduva Marijampolė 3:0 (27' Griffiths, 53' McGregor, 61' Ajer)
FK Astana (2)-APÓEL Nicosia 1:0 (16'rig. P. Henrique) d.c.r. 2-1
FC Midtjylland-Malmö FF 0:2 (32' Antonsson, 79' Rosenberg)
FK Škendija 79 Tetovo-Rosenborg BK 0:2 (67' Hovland, 84' Reginiussen)
FC Spartak Trnava-NK Olimpija Lublana 1:1 (12' Godál - 42' Kapun)
Sevilla FC- SK Sigma Olomunec 3:0 (21' Gonalons, 26'aut. Nešpor, 76' Ben Yedder)
FK Ufa-Rangers FC 1:1 (32' Sysujew - 9' Ejaria)
AÉK Larnaca-AS Trenčín 3:0 (1', 65' Giánnou, 36' Barrera)
FC København-Atalanta BC 0:0 d.c.r. 4-3
RB Leipzig-Zoria Lugansk 3:2 (7' Cunha, 69' J-K Augustin, 91'k. Forsberg - 35' Ratão, 48' Hordijenko)
CFR Cluj-Football 1991 Dudelange 2:3 (85' També, 88' Omrani - 51', 54' Sinani, 78' Turpel)
Ludogorec Razgrad-Torpedo Kutaisi 4:0 (6' Misidjan, 38', 59' Campanharo, 62' Wánderson)
Molde FK-Zenit Sankt Petersburg 2:1 (65' Hestad, 77' Håland - 21' Kuziajew)
Apóllon FC-FC Basel 1:0 (53' Kyriákou)
Maccabi Tel Aviv-Sarpsborg 08 FF 2:1 (52'rig. Atzili, 60' Atar - 81'rig. O.J. Halvorsen)
Beşiktaş JK-FK Partizan Belgrad 3:0 (37', 69' Pepe, 45' Özyakup)
Burnley FC-Olympiakós SFP Pireo 1:1 (86' Vydra - 83' Podence)
Brøndby IF-KRC Genk 2:4 (34' Wilczek, 58' J. Larsson - 14' Malinowśkyj, 32' Ndongala, 66' Dewaest, 86' Samatta)
FCSB Bucaresti-SK Rapid Vienna 2:1 (12' Gnohéré, 45' Roman - 63' Sonnleitner)
FC Girondins Bordeaux-KAA Gent 2:0 (10' Kamano, 64'rig. Briand)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/31/18, 00:16
Atalanta, addio Europa League: festa Copenaghen ai rigori

Dopo il pari interno con il Copenhagen, l’Atalanta di Gasperini va in Danimarca per strappare il pass per i gironi

Niente da fare per l’Atalanta, che dice addio all’Europa League ai calci di rigore. Fatali gli errori del Papu Gomez prima e di Cornelius poi. A qualificarsi ai gironi è il Copenaghen dopo che la sfida non si era schiodata dallo 0-0 in 120′. 

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/31/18, 00:17
Fiorentina in Europa League? Sarebbe stata testa di serie. E la Lazio ringrazia il Tas

La squadra di Pioli avrebbe spinto i biancocelesti in seconda fascia

Solo una squadra italiana si presenta come testa di serie in Europa League. Si tratta della Lazio di Simone Inzaghi. E se ci fosse stata la Fiorentina? Si sarebbe profilato uno scenario completamente diverso, con i viola (stessi punti dell’Olympiakos nel ranking) che sarebbero stati testa di serie spingendo la Lazio in seconda fascia.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/31/18, 13:52
GIRONE A    
Leverkusen
Ludogorets
Zürich
AEK Larnaca

GIRONE B
Salzburg
Celtic
Leipzig
Rosenborg

GIRONE C    
Zenit
København
Bordeaux
Slavia Praha

GIRONE D
Anderlecht
Fenerbahçe
Dinamo Zagreb
Spartak Trnava

GIRONE E    
Arsenal
Sporting CP
Qarabağ
Vorskla Poltava

GIRONE F
Olympiacos
Milan
Real Betis
F91 Dudelange

GIRONE G
Villarreal
Rapid Wien
Spartak Moscow
Rangers

GIRONE H
Lazio
O. Marseille
Eint. Frankfurt
Apollon Limassol

GIRONE I    
Beşiktaş
Genk
Malmö FF
Sarpsborg 08

GIRONE J
Sevilla
Krasnodar
Standard Liège
Akhisarspor

GIRONE K    
Dynamo Kyiv
Astana
Rennes
Jablonec

GIRONE L
Chelsea
PAOK
BATE Borisov
Videoton FC Fehérvár
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 08/31/18, 15:13
Sorteggio: la Lazio ritrova Garcia. Il Milan pesca la lussemburghese

Prende forma l’Europa League 2018-19

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 09/11/18, 15:52
Non solo Champions ed EL: in arrivo la terza coppa europea

Quasi certa la reintroduzione della terza coppa a partire dal 2021

Sul Corriere dello Sport di oggi si riporta una notizia importante che trapela dall’Eca (European Club Association), riunita ieri a Spalato. Le grandi squadre vogliono il ritorno alle tre coppe europee, come ai tempi in cui c’erano la Coppa dei Campioni, la Coppa Uefa e la Coppa delle Coppe. Dal 2021 alla Champions League e all’Europa League è quasi scontato che si aggiunga una terza competizione che coinvolgerà una parte delle formazioni che adesso partecipano alla seconda coppa. Restano da stabilire il posizionamento della nuova manifestazione (sarà considerata più o meno importante rispetto all’EL?) e i criteri di ammissione per le formazioni delle varie leghe, ma il passo è stato compiuto e la Uefa, favorevole al ritorno della terza coppa, non dirà no. L’ufficialità è attesa nei prossimi mesi.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 09/11/18, 16:00
Agnelli conferma: “Via libera alla terza competizione europea”

Il presidente dell’ECA (e della Juventus) conferma le indiscrezioni

Champions League ed Europa League potrebbero non essere più le uniche due coppe europee nel corso della stagione. A partire dalla stagione 2021/2022, infatti, potrebbe aggiungersi una terza competizione continentale. Ad annunciare la novità Andrea Agnelli, presidente dell’ECA, nel corso di una conferenza stampa tenutasi questa mattina a Spalato: “In attesa dell’approvazione della UEFA, i club hanno dato il via libera per l’introduzione della terza competizione a livello europeo a partire dalla stagione 2021/2022. Si porterà così a 96 il numero complessivo delle squadre partecipanti”. (gazzetta.it)

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 09/18/18, 22:10
All. Dudelange prima dell’EL contro il Milan: “Un mese di Higuain vale un anno del nostro club”

La società lussemburghese affronterà i rossoneri in Europa League

“Con un mese di Gonzalo Higuain possiamo pagare un anno di gestione e di stipendi di tutto il Dudelange“. Sorride, Dino Toppmoller, allenatore del Dudelange, avversario lussemburghese del Milan in Europa League, nell’intervista a TuttoMercatoWeb.com. “Siamo semi-professionisti, molti non sono calciatori a tempo pieno in rosa. Non possiamo definirci un club professionistico a trecentosessanta gradi: ci sono tante cose da migliorare, c’è decisamente da crescere ma intanto siamo felici, entusiasti, onorati, per essere il primo club della storia del nostro paese a giocare ai gironi di Europa League”, ha proseguito il tecnico.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 09/21/18, 01:49
Sesta vittoria consecutiva per Sarri, ma lui non si accontenta: “Dobbiamo migliorare”

L’ex allenatore del Napoli, dopo la vittoria in Europa League del suo Chelsea contro il Paok Salonicco, tiene alta la tensione dei blues

Dopo la sconfitta contro il Manchester City di inizio stagione in Community Shield, il Chelsea di Maurizio Sarri (e dell’ex viola Marcos Alonso) non si è più fermato: cinque le vittorie in campionato in altrettante gare, e stasera l’1-0 ottenuto in terra greca contro il Paok. A Londra sono molto contenti del lavoro, fin qui, del tecnico italiano, ma è lo stesso ex allenatore del Napoli ha spengere facili entusiasmi ed a tenere alta la concentrazione dei suoi giocatori:

Sono felice per i tre punti e per la prestazione, ma non per il risultato. Abbiamo avuto varie occasioni per chiudere prima l’incontro ma non l’abbiamo fatto. Dobbiamo migliorare, essere più cinici. Il turnover di stasera? Ci stava, abbiamo diversi giovani interessanti in rosa, che meritano spazio.

Chissà cosa penserà De Laurentiis di queste parole, lui che ha sempre rinfacciato al mister toscano di aver fatto giocare sempre gli stessi durante la sua gestione all’ombra del Vesuvio.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 09/21/18, 01:49
Lazio, Inzaghi: “L’anno scorso era più facile, adesso ci aspettano tutti”

Il tecnico biancoceleste spiega le differenze con la stagione passata, quando la sua formazione brillava e dava spettacolo

I risultati ottenuti fin qui non sono proprio malaccio (tre le vittorie in cinque gare ufficiali), ma nei confronti della Lazio inizia a muoversi qualche critica, soprattutto per il gioco espresso in questo inizio di annata, specie se lo si paragona a quello visto nella passata stagione. L’anno scorso la truppa biancoceleste segnava a ripetizione, terminando il campionato con ben 89 reti messe a segno (miglior attacco della Serie A). Per ora, invece, Immobile e compagni fanno fatica in zona gol, come si è visto anche nel primo turno di Europa League contro l’Apollon. Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, spiega con grande tranquillità: “Nella passata stagione, forse anche perchè eravamo un po’ la sorpresa per il modo di giocare, era più facile concludere e concretizzare la nostra mole di gioco, quest’anno invece ci conoscono e ci aspettano, complicandoci la vita. Ma non sono preoccupato”. Queste le parole dell’allenatore biancoceleste riportate da Sky Sport.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 09/21/18, 01:50
Lazio a fatica sull’Apollon. Il Milan sorride con il Pipita

Luis Alberto ed Immobile regalano i primi tre punti europei di questa stagione a Simone Inzaghi, Ringhio Gattuso ringrazia Higuain

Tre punti importanti quelli ottenuti dalla Lazio di Simone Inzaghi nel match d’esordio dell’Europa League edizione 2018/2019. All’Olimpico i biancocelesti hanno sconfitto 2-1 i ciprioti dell’Apollon, grazie alle reti di Luis Alberto al 14′ del primo tempo e di Ciro Immobile dal dischetto a 6′ dalla fine. Il gol siglato da Zelaya all’87’ ha fatto soffrire fino alla fine i capitolini, che però sono riusciti a portare i tre punti a casa. In Milan, invece, ha vinto 1-0 in casa del Dudelange, grazie al primo gol con la maglia rossonera in Europa per Gonzalo Higuain, decisivo con un destro di prima intenzione al 59′. Gli uomini di Gattuso hanno sofferto più del previsto per ottenere la vittoria.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 09/22/18, 13:29
Sentenza Milan, l’Uefa è impaziente: vuole le motivazioni dal Tas

Continua la querelle che ha portato all’ammissione all’Europa League del Milan, escludendo di fatto la Fiorentina

Sul Corriere dello Sport si parla della situazione che riguarda il Milan e la sua ammissione all’Europa League decisa dal Tas di Losanna. Dalla Uefa trapela una certa impazienza dal momento che non sono state ancora inviate le motivazioni della sentenza dal Tas. Nyon vuole chiudere definitivamente la vicenda che è viene giudicata “interminabile” per come si è svolta fino a questo momento.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 09/24/18, 01:39
1° Giornata

Gruppo A
AÉK Larnaca-FC Zürich 0:1 (61'rig. Kololli)
Ludogorec Razgrad-Bayer Leverkusen 2:3 (8' Keșerü, 31' Marcelinho - 38', 69' Havertz, 63' Thelin)

Gruppo B
RB Leipzig-FC Salzburg 2:3 (70' Laimer, 82' Y. Poulsen - 20' M. Dabour, 22' Haïdara 22, 89' Gulbrandsen)
Celtic-Rosenborg 1:0 (87' Griffiths)

Gruppo C
FC København-Zenit Sant Petersburgo 1:1 (63' Sotiríou - 44' R. Mak)
Slavia Praga-Girondins Bordeaux 1:0 (35' Zmrhal)

Gruppo D
Spartak Trnava-Anderlecht 1:0 (79' Oravec)
Dinamo Zagabria-Fenerbahçe 4:1 (16' Šunjić, 27', 57' Hajrović, 60' Olmo - 47' Neustädter)

Gruppo E
Sporting Lisbona-Qarabağ Ağdam 2:0 (54' Raphinha, 88' J. Cabral)
Arsenal-Worskla Poltava 4:2 (32', 56' Aubameyang, 48' Welbeck, 74' Özil 74 - 77' Chesnakov, 94' Sharpar)

Gruppo F
Football Dudelange-AC Milan 0:1 (59' Higuaín)
Olympiakós Pireo-Real Betis 0:0

Gruppo G
Villarreal-Rangers 2:2 (1' Bacca, 69' G. Moreno - 67' Arfield, 76' Lafferty)
Rapid Vienna-Spartak Mosca 2:0 (50'aut. Timofiejew, 68' Murg)

Gruppo H
Olympique Marseille-Eintracht Frankfurt 1:2 (3' Ocampos - 52' Torró, 89' Jović)
Lazio-Apóllon FC 2:1 (14' L. Alberto, 84'rig. Immobile - 87' Zelaya)

Gruppo I
Beşiktaş-Sarpsborg FF 3:1 (51' Babel, 69' Roco, 82' Lens - 94' Zachariassen)
Genk-Malmö FF 2:0 (37' Trossard, 71' Samatta)

Gruppo J
Sevilla FC-Standard Liège 5:1 (8', 74'rig. Banega, 41' F. Vázquez, 49', 70' Ben Yedder - 39' Djenepo)
Akhisar Belediyespor Kulübü-FK Krasnodar 0:1 (26' Claesson)

Gruppo K
Rennes-FK Jablonec 2:1 (31' I. Sarr, 91'rig. Ben Arfa - 54' Trávník)
Dinamo Kiev-FK Astana 2:2 (11' Cyhankow, 45' Harmash - 21' Aničić, 95' Murtazajew)

Gruppo L
PAÓK Salonicco-Chelsea FC 0:1 (7' Willian)
Videoton FC Fehérvár-BATE Borisov 0:2 (27' Tuominen, 85' Filipienko)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 09/24/18, 02:09
RANKING UEFA PER CLUB
1 Real Madrid  33
2 Barcelona 114
2 Bayern München 114
4 Atlético Madrid 13
5 Juventus 109     
6 Sevilla 94
7 Paris Saint-Germain 88     
8 Manchester City 85
9 Arsenal 78
10 Porto  75
10 Shakhtar Donetsk 75 
12 Borussia Dortmund 73
13 Roma 68
13 Liverpool 68 +1
15 Napoli 67  -1
16 Zenit St. Petersburg 65
16 Manchester United 65 +1
18 Monaco 61
19 Chelsea  60
19 Besiktas 60
21 Dinamo Kiev 57     
22 Tottenham Hotspur 56
23 Villarreal 55
23 Benfica 55
25 FC Basel 54,5
26 Bayer Leverkusen 53
27 Schalke 51   
28 Ol. Lyon  50,5
29 Ajax 49,5
30 Anderlecht 46
30 Athletic Bilbao 46
32 CSKA Mosca 44
33 Sporting CP 43 -1
34 Salzburg 41,5
35 Wolfsburg 40   
36 Fiorentina 39   
36 Olympiakos 39   
38 Sparta Praga 35,5
39 PSV Eindhoven 35
40 Lazio 34   
——————————————–
Le altre italiane:
62 Inter  22  +3
81 Milan 15
87 Atalanta  13,50
96 Torino 13,26
96 Sassuolo 13,26
96 Sampdoria 13,26 
 
Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 09/24/18, 02:12
Ranking UEFA [aggiornato] – Il distacco dell’Italia dal 2° posto si mantiene a meno di un mezzo punto

Il Ranking UEFA per Nazioni aggiornato

Di seguito mostriamo il Ranking UEFA per Nazioni aggiornato. Da notare come l’Italia, rispetto alla scorsa stagione, si sia riportata decisamente a ridosso dell’Inghilterra al secondo posto grazie ai 2 punti e mezzo in meno scartati rispetto agli inglesi. La Francia, invece, sempre per l’effetto del minor numero di punti scartati, ha accorciato notevolmente il distacco dal 4° posto occupato dalla Germania.

RANKING UEFA PER NAZIONI
(PRIME 10 POSIZIONI CLASSIFICA GENERALE)

1° 88,569 España (Spagna) [7/7]       
2° 66,748 England (Inghilterra) [6/7]
3° 66,297 Italia [6/7]         
4° 61,070 Deutschland (Germania) [7/7]     
5° 51,498 France (Francia) [6/6]
6° 45,882 Россия (Russia) [5/6]       
7° 40,432 Portugal (Portogallo)[3/5]
8° 35,500 Україна (Ucraina) [4/5]
9° 35,100 Belgique/België (Belgio) [4/5]
10° 31,800 Türkiye (Turchia) [2/5]

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/04/18, 23:45
Inzaghi snobba la Fiorentina e schiera tutti i big in EL. Badelj (e Rebic) in panchina

Stasera in campo la Lazio con quasi tutti i titolari, nonostante l’impegno di domenica con la Fiorentina

Simone Inzaghi non sembra pensare troppo alla prossima gara con la Fiorentina a giudicare dalle scelte fatte per la gara di stasera contro l’Eintracht Francoforte. A differenza del solito il tecnico della Lazio ha ridotto al minimo il turnover, schierando quasi tutti i big a partire da Immobile e Milinkovic. Risparmiato solo Luis Alberto, ma anche per motivi fisici, oltre al portiere Strakosha. Ancora in panchina Badelj così come, dall’altra parte, l’altro ex viola Ante Rebic.

Qui sotto le formazioni ufficiali:

Eintracht (4-4-2): Trapp; Da Costa, Hasebe, Russ, Falette; Gacinovic, De Guzman, Torro, Kostic; Haller, Jovic.
Lazio (3-5-1-1): Proto; Luiz Felipe, Acerbi, Wallace; Basta, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Durmisi; Correa; Immobile.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/05/18, 00:06
Notte da incubo per la Lazio: perde 4-1 e chiude in 9

Segui l’andamento della serata di Europa League

Seconda giornata della fase a gironi di Europa League con anche due italiane in campo: la prima a scendere in campo è il Milan, che in casa contro l’Olympiakos ha avuto la meglio per 3 a 1 dopo essere stato a lungo sotto. Alle 21 tocca alla Lazio (prossima avversaria della Fiorentina) in trasferta con l’Eintracht Francoforte. Da segnalare l’infortunio dopo 17 minuti di Durmisi, sostituito da Lulic per un serio infortunio rimediato al polso. Il punteggio finale è di 4-1 per i tedeschi, che approfittano anche delle espulsioni di Basta e Correa.

Redazione VN

http://www.violanews.com/altre-news/live-le-gare-di-europa-league-in-campo-il-milan-stasera-tocca-alla-lazio/ (http://www.violanews.com/altre-news/live-le-gare-di-europa-league-in-campo-il-milan-stasera-tocca-alla-lazio/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/05/18, 00:07
Inzaghi: “Con la Fiorentina reagiremo. Eintracht? L’arbitro ha chiuso la partita”

Le parole dell’allenatore dei biancocelesti, prossimo avversario della Fiorentina

Dopo la sfida contro l’Eintracht Francoforte, prende la parole il tecnico della Lazio Simone Inzaghi. Ecco le sue parole ai microfoni di Sky Sport:

Questa sera la partita l’ha chiusa l’arbitro perché Correa era forse da ammonizione. La sua espulsione (la seconda della serata ndr) ha chiuso la gara. Penso che in undici contro undici non avremmo perso la gara, però non dobbiamo cercare alibi. Guardiamo con fiducia a domenica alla Fiorentina, sono convinto che la squadra reagirà. Dobbiamo andare avanti, ci sta di perdere due partite.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/05/18, 00:07
Parolo: “Momento difficile, daremo tutto contro la Fiorentina”

Le parole del centrocampista biancoceleste

Al termine della gara persa contro l’Eintracht Francoforte, arrivano a Sky Sport le parole di Marco Parolo in vista della gara di domenica con la Fiorentina:

Daremo tutto davanti al nostro pubblico per vincere, abbiamo bisogno di ribaltare questo momento evidentemente difficile. Spero che i tifosi ci spingano e ci diano una mano.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/05/18, 00:08
Ranking UEFA – Incredibile: l’Inghilterra supera nuovamente l’Italia! Fatale la sconfitta della Lazio

La graduatoria aggiornata del Ranking UEFA per Nazioni

A distanza di 24 ore dal sorpasso dell’Italia sull’Inghilterra al 2° posto, dobbiamo registrare il controsorpasso degli inglesi che, grazie ai successi di Arsenal e Chelsea, si sono riportati (seppur per questione di decimi) dietro alla Spagna. Fatale per l’Italia è stata la sconfitta della Lazio. Da segnalare il tris di vittorie delle squadre tedesche, che hanno permesso alla Germania di ridurre il distacco dalle 2 inseguitrici della Spagna nella graduatoria continentale.

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/05/18, 00:21
2° giornata

Gruppo A
Bayer Leverkusen-AEK Larnaca 4:2
FC Zürich-Ludogorets Razgrad 1:0

Gruppo B
Rosenborg-RB Leipzig 1:3
Salzburg-Celtic 3:1

Gruppo C
Bordeaux-FC Koebenhavn 1:2
Zenit St. Petersburg-Slavia Praga 1:0

Gruppo D
Anderlecht-Dinamo Zagabria 0:2
Fenerbahce-Spartak Trnava 2:0

Gruppo E
Qarabag FK-Arsenal 0:3
Vorskla Poltava-Sporting CP 1:2

Gruppo F
AC Milan-Olympiacos 3:1
Real Betis-F91 Dudelange 3:0

Gruppo G
Rangers-Rapid Vienna 3:1
Spartak Mosca-Villarreal 3:3

Gruppo H
Apollon Limassol-Marseille 2:2
Eintracht Frankfurt-Lazio 4:1

Gruppo I
Malmö FF-Besiktas 2:0
Sarpsborg 08-Genk 3:1

Group J
FC Krasnodar-Sevilla 2:1
Standard Liege-Akhisarspor 2:1

Gruppo K
FC Astana-Rennes 2:0
Jablonec-Dinamo Kiev 2:2

Gruppo L
BATE Borisov-PAOK Salonicco 1:4
Chelsea-Vidi FC 1:0
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/05/18, 00:28
Ranking UEFA per club – Il Napoli supera il Liverpool. Risalgono Inter e Milan

Il Ranking UEFA per club aggiornato

Di seguito mostriamo il Ranking UEFA per club aggiornato. La Juventus (quinta) si conferma la prima delle italiane. La Roma ha raggiunto la 13° posizione nelle settimane scorse ed è diventata la seconda squadra italiana in classifica. Il Napoli ha superato il Liverpool e si è portato nuovamente in 14° posizione. Fiorentina e Lazio (rispettivamente al 36° e al 40° posto) sono stabili rispetto l’ultimo aggiornamento. L’Inter ha rimontato 5 posizioni, mentre il Milan è risalito di 3 posti.

RANKING UEFA PER CLUB
1  Real Madrid  133
2  Barcelona 116  +1
3  Bayern München 115 -1
3  Atlético Madrid 115    +1
5 Juventus 111 
6 Sevilla  94
7 Paris Saint-Germain 90     
8 Manchester City 87
9 Arsenal  79
10 Porto 77   +1
11 Shakhtar Donetsk 76   -1
12  Borussia Dortmund 75
13 Roma  70
14 Napoli 69   +1
15 Liverpool  68   -1
16  Manchester United 66
17  Zenit St. Petersburg 65
18  Monaco 61
18  Chelsea 61   +1
20  Besiktas 60    -1
21  Benfica  57
21  Dinamo Kiev 57     
23  Tottenham Hotspur 56
24  Villarreal 55
25  FC Basel  54,5
26  Bayer Leverkusen 54
27  Schalke 04 53    +1
28  Ol. Lyonnais 51,5   -1
29  Ajax 50,5
30 Anderlecht 46
30 CSKA Moscow 46
30 Athletic Bilbao 46
33 Sporting CP 44
34 Salzburg  42,5
35 Wolfsburg 40   
36 Fiorentina 39    
36  Olympiakos 39   
38  Sparta Praha 35,5
39  PSV Eindhoven 35
40 Lazio 34   
——————————————–
Le altre italiane:
57  Internazionale 24   +5
78  Milan 17 +3
87  Atalanta 13,50
91  Torino 13,49     -1
91  Sassuolo 13,49     -1
91  Sampdoria 13,49     -1

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/05/18, 00:35
Ranking UEFA [aggiornato] – Incredibile: l’Inghilterra supera nuovamente l’Italia! Fatale la sconfitta della Lazio

Il Ranking UEFA per Nazioni aggiornato

Di seguito mostriamo il Ranking UEFA per Nazioni aggiornato. A distanza di 24 ore dal sorpasso dell’Italia sull’Inghilterra al 2° posto, dobbiamo registrare il controsorpasso degli inglesi che, grazie ai successi di Arsenal e Chelsea, si sono riportati (seppur per questione di decimi) dietro alla Spagna. Fatale per l’Italia è stata la sconfitta della Lazio. Da segnalare il tris di vittorie delle squadre tedesche, che hanno permesso alla Germania di accorciare il distacco dalle 2 inseguitrici della Spagna nella graduatoria continentale.

RANKING UEFA PER NAZIONI
(PRIME 10 POSIZIONI CLASSIFICA GENERALE)

1° 89,712  España (Spagna)    [7/7]
2° 67,748  England (Inghilterra)  [6/7]  +1
3° 67,726 Italia                [6/7]   -1
4° 62,641 Deutschland (Germania)     [7/7]     
5° 52,165 France (Francia)       [6/6]
6° 47,049 Россия (Russia)      [5/6]       
7° 41,632 Portugal (Portogallo)  [3/5]
8° 35,900 Україна (Ucraina)    [4/5]
9° 35,500 Belgique/België  (Belgio)      [4/5]
10° 32,200 Türkiye (Turchia)   [2/5]
 
Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/20/18, 15:00
Milan, le motivazioni del TAS: la palla torna all’UEFA. I tempi beffarono i viola, ora austerity

Sono state comunicate le motivazioni della sentenza estiva, quella che tolse l’Europa League alla Fiorentina

L’attesa è stata lunga, non snervante come quella che a luglio ha riconsegnato l’Europa League in mano ai rossoneri, ma comunque importante. Il TAS di Losanna, organo che in estate aveva riammesso il Milan alla seconda competizione europea, a discapito della Fiorentina, ha pubblicato le motivazioni della sentenza che scontentò il popolo viola. Il pallone torna all’UEFA, inizia una nuova e non facile sfida per la società lombarda, che adesso può contare sulla solidità di Elliott e sulla professionalità di un manager come Gazidis.

La differenza di vedute – spiega La Gazzetta dello Sport – tra i giudici di Losanna e quelli di Nyon è legata soprattutto ai tempi di decisione: l’UEFA il 19 giugno aveva giudicato il Milan cinese, che non offriva nessuna garanzia. Il TAS, invece, si era trovato di fronte il fondo Elliott, decidendo di prendere in considerazione il nuovo scenario. Le carte, quindi, sono tornate alla camera giudicante UEFA, che dovrebbe pronunciarsi entro novembre.

Nel futuro del Milan è molto probabile un po’ di austerity. Arriverà una sanzione – multa, limitazione della rosa, esclusione di nuovi acquisti, stop del mercato –  e successivamente inizierà la discussione con la commissione inquirente per il nuovo settlement. Nelle trattative, l’UEFA chiederà un business plan credibile e sostenibile, con un piano di rientro quadriennale del deficit (viste le cifre in ballo, sarà un piano molto rigido). Il nuovo Milan farà notare ai giudici di Nyon che la mala gestione precedente è stata la causa, ma l’austerity sarà inevitabile.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/25/18, 23:18
Gir. A
AEK Larnaca-Ludogorets Razgrad 1:1 (25'rig. Larena - 7' Lukoki)
FC Zürich-Bayer Leverkusen 3:2 (44' Marchesano, 59' Domgjoni, 78' Odey - 50, 54' Bellarabi)

Gir. B
RB Leipzig-Celtic 2:0 (31' Cunha, 35' Bruma)
Salzburg-Rosenborg 3:0 (34', 59'rig. Dabour, 53' Wolf)

Gir. C
FC Koebenhavn-Slavia Praga 0:1 (46' Matoušek)
Zenit St. Petersburg-Bordeaux 2:1 (41' Dziuba, 85' Kuziajew - 26' Briand)

Gir. D
Anderlecht-Fenerbahce 2:2 (35', 50' Bakkali - 53' Frey, 57' Kaldırım)
Spartak Trnava-Dinamo Zagabria 1:2 (32' Ghorbani - 64' Gavranović, 77' Oršić)

Gir. E
Qarabag FK-Vorskla 0:1 (48' Kulach)
Sporting CP-Arsenal 0:1 (78' Welbeck)

Gir. F
Milan-Real Betis 1:2 (83' Cutrone - 30' Sanabria, 55' Lo Celso)
F91 Dudelange-Olympiacos 0:2 (66' Torossídis, 81' Fortoúnis)

Gir. G
Rangers-Spartak Mosca 0:0
Villarreal-Rapid Vienna 5:0 (26' Fornals, 30' Ekambi, 45'aut. Barać, 63' Raba, 85' G. Moreno)

Gir. H
Eintracht Frankfurt-Apollon Limassol 2:0 (13' Kostić, 32' Haller)
Marseille-Lazio 1:3 (86' Payet - 10' Wallace, 59' Caicedo, 90' Marušić)

Gir. I
Besiktas-Genk 2:4 (74', 86' V. Love - 23', 69' Samatta, 81' Ndongala, 83' Piotrowski)
Sarpsborg 08-Malmoe FF 1:1 (87' Halvorsen - 79' Vindheim)

Gir. J
Sevilla-Akhisarspor 6:0 (7' Mesa, 9'rig. Sarabia, 35'aut. Lukač, 50' Muriel, 60' Promes, 67' Mercado)
Standard Liege-FC Krasnodar 2:1 (47' Emond, 93' Laifis - 39' Ari)

Gir. K
Jablonec-FC Astana 1:1 (4' Považanec - 11' P. Henrique)
Rennes-Dynamo Kiev 1:2 (40' Grenier - 21' Kędziora, 89' Buyalsky)

Gir. L
Chelsea-Bate Borisov 3:1 (2, 8', 54' Loftus-Cheek - 79' Rios)
Paok Salonicco-Vidi FC 0:2 (12' Huszti, 45' Stopira)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/25/18, 23:25
Il Milan cade contro il Betis. Lazio trionfante a Marsiglia

Segui con noi le partite di Europa League

Terza giornata della fase a gironi di Europa League con le due italiane impegnate ad orari diversi. Alle 18,55 Milan-Betis, alle 21 Marsiglia-Lazio. Clicca sulla partita per la cronaca testuale, per il programma completo c’è il nostro link in basso.

Milan 1-2 Real Betis

Marsiglia 1-3 Lazio

Redazione VN

http://www.violanews.com/altre-news/europa-league-live-milan-betis-0-0/ (http://www.violanews.com/altre-news/europa-league-live-milan-betis-0-0/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/25/18, 23:52
Ranking UEFA per club – Juventus e Roma si consolidano ad alti livelli, Il Milan perde un posto

Il Ranking UEFA per club aggiornato

Di seguito mostriamo il Ranking UEFA per club aggiornato. La Juventus (quinta) si conferma la prima delle italiane. La Roma ha consolidato la 13° posizione e si conferma seconda squadra italiana in classifica. Il Napoli è stato affiancato dal Liverpool in 14° posizione. Fiorentina e Lazio (rispettivamente al 36° e al 40° posto) sono stabili rispetto l’ultimo aggiornamento, come del resto l’Inter (57° posto), mentre il Milan, superato dallo Zurigo, ha perso una posizione ed è sceso al 79° posto.

RANKING UEFA PER CLUB
1  Real Madrid 135
2  Barcelona 118  +1
3  Bayern München 117   -1
4  Atlético Madrid 115
5 Juventus 113 
6 Sevilla 95
7 Paris Saint-Germain 91     
8 Manchester City 89
9 Arsenal 81
10 Porto 79  -1
11  Borussia Dortmund 77 +1
12  Shakhtar Donetsk 76 -1
13 Roma 72
14 Napoli 70
14 Liverpool 70 +1
16  Zenit St. Petersburg 67  +1
17  Manchester United 66 -1
18  Chelsea 63 +1
19  Monaco 62 -1
20  Besiktas 60
21  Dinamo Kiev 58
22  Benfica 57 -1
22  Tottenham Hotspur 57 -1
24  Villarreal 56
25  FC Basel  54,5
26  Bayer Leverkusen 54
26  Schalke 04 54  +1
28  Ol. Lyonnais 52,5
28  Ajax 52,5   +1
30 Anderlecht 46
30 CSKA Moscow 46
30 Athletic Bilbao 46
33 Salzburg 44,5  +1
34 Sporting CP 44 -1
35 Wolfsburg 40   
36 Fiorentina 39 
36  Olympiakos 39   
38  PSV Eindhoven 36  +1
39  Sparta Praha 35,5  -1
40 Lazio 35   
——————————————–
Le altre italiane:
57  Internazionale 24
79  Milan 16   -1
92  Atalanta 13,75  -1
92  Torino 13,75   -1
92  Sassuolo 13,75   -1
92  Sampdoria 13,75   -1
 
Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 10/25/18, 23:56
Ranking UEFA [aggiornato] – Incredibile: l’Inghilterra controsorpassa nuovamente l’Italia al 2° posto!

Il Ranking UEFA per Nazioni aggiornato

Di seguito mostriamo il Ranking UEFA per Nazioni aggiornato. Grazie ai successi di Liverpool, Arsenal e Chelsea ed al pareggio del Tottenham l’Inghilterra ha operato il controsorpasso sull’Italia al 2° posto. Il successo della Lazio, Il pareggio del Napoli e le sconfitte di Inter e Milan hanno permesso all’Italia di guadagnare solo 43 centesimi, che non sono stati utili per evitare il sorpasso inglese. Al primo posto c’é sempre la Spagna.

RANKING UEFA PER NAZIONI
(PRIME 10 POSIZIONI CLASSIFICA GENERALE)
1° 91,283  España (Spagna)    [7/7]
3° 69,034  England (Inghilterra)  [6/7]  +1
2° 68,725  Italia [6/7]   -1
4° 64,070 Deutschland (Germania) [7/7]     
5° 52,665 France (Francia)       [6/6]
6° 47,549  Россия (Russia)      [5/6]       
7° 42,032  Portugal (Portogallo)  [3/5]
8° 36,700  Україна (Ucraina)    [4/5]
8° 36,700  Belgique/België  (Belgio) [4/5]  +1
10° 32,600  Türkiye (Turchia)   [2/5]
 
Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 11/09/18, 01:03
Suso risponde a Lo Celso: termina in parità Betis-Milan

Biancocelesti e Milan in campo nel giovedì di coppa

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Luiz Felipe, Acerbi; Marusic, Parolo, Cataldi, Berisha, Durmisi; Correa; Immobile.
MARSIGLIA (3-4-2-1): Pele; Rami, Luiz Gustavo, Caleta-Car; Sakai, Sanson, Strootman, Ocampos; Thauvin, Lopez; Njie.

Lazio 2-1 Marsiglia   

BETIS (3-5-2): Pau Lopez; Mandi, Bartra, Feddal; Tello, Lo Celso, William Carvalho, Canales, Junior Firpo; Joaquin, Sanabria.
MILAN (3-5-2): Reina; Musacchio, Zapata, Rodriguez; Borini, Kessie, Bakayoko, Calhanoglu, Laxalt; Suso, Cutrone.

Real Betis  1-1   Milan   

Redazione VN

http://www.violanews.com/altre-news/europa-league-live-la-lazio-ospita-il-marsiglia-per-chiudere-il-discorso-qualificazione/ (http://www.violanews.com/altre-news/europa-league-live-la-lazio-ospita-il-marsiglia-per-chiudere-il-discorso-qualificazione/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 11/09/18, 01:04
Ranking UEFA per club – L’Olympiakos supera la Fiorentina. Adesso i viola sono nel “mirino” della Lazio

Il Ranking UEFA per club con cui inizierà la stagione 2018-19

Ranking UEFA per club – La Juventus (quinta in graduatoria) si conferma la prima delle italiane. La Roma ha consolidato la 13° posizione e si conferma seconda squadra italiana in classifica, seguita dal Napoli che ha staccato momentaneamente il Liverpool in 14° posizione. La Fiorentina è scesa al 37° posto superata dall’Olympiakos, mentre la Lazio ha guadagnato 3 posti ed è salita al 38° posto. L’Inter si conferma in 56° posizione, mentre il Milan recupera e si riporta al 77° posto.

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 11/29/18, 23:50
Incredibile partita a San Siro: Milan-Dudelange 5-2

La cronaca testuale delle gare in programma alle ore 18:55

Oggi in campo l’Europa League: in settimana, però, si è giocata anche la Champions League. Su NumeriCalcio.it il resoconto di risultati e classifica.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 11/29/18, 23:58
La Lazio cade a Cipro: 2-0 dell’Apollon Limassol

La cronaca testuale delle gare in programma alle ore 21:00

Oggi in campo l’Europa League: in settimana, però, si è giocata anche la Champions League. Su NumeriCalcio.it il resoconto di risultati e classifica. E qui tutto sull’Europa League

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 12/13/18, 23:02
Suicidio Milan in Grecia, perde 3-1 ed è eliminato

La cronaca testuale delle partite di Europa League in programma alle ore 21:00

Redazione VN

http://www.violanews.com/altre-news/live-europa-league-il-milan-di-scena-in-grecia-la-diretta-delle-gare-alle-21/ (http://www.violanews.com/altre-news/live-europa-league-il-milan-di-scena-in-grecia-la-diretta-delle-gare-alle-21/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 12/14/18, 21:31
Milan, arriva la sentenza Uefa: limitazioni e trattenute. Rischia l’esclusione dalle coppe

Se il club non dovesse rispettare il pareggio di bilancio al 30 giugno 2021, sarà escluso dalla partecipazione alla successiva competizione UEFA

La sentenza della UEFA sul Milan per il mancato rispetto del Financial Fair Play è finalmente arrivata. Ecco il comunicato presente sul sito del massimo organo calcistico europeo:

    La camera arbitrale dell’Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club (CFCB) ha preso la decisione sul caso AC Milan dopo la sentenza del Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS 2018/A/5808, AC Milan contro UEFA). Il TAS aveva deferito la questione alla CFCB affinché imponesse una misura disciplinare adeguata per la violazione delle regole sulle licenze per club e sul fair play finanziario UEFA, con particolare riferimento al pareggio di bilancio.

    Di conseguenza, se il club non dovesse rispettare il pareggio di bilancio al 30 giugno 2021, sarà escluso dalla partecipazione alla successiva competizione UEFA alla quale dovesse qualificarsi nel corso delle due stagioni successive, 2022/23 e 2023/24. Al club verranno anche trattenuti 12 milioni di euro di profitti della UEFA Europa League 2018/19. Inoltre, non potrà registrare più di 21 giocatori per le competizioni UEFA 2019/20 e 2020/21.

    Contro questa sentenza, la società può presentare ricorso al Tribunale Arbitrale dello Sport, come previsto dall’articolo 34(2) delle Norme procedurali dell’Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club e dagli articoli 62 e 63 degli Statuti UEFA

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 12/14/18, 21:37
Sentenza Uefa, il Milan prepara un nuovo ricorso al Tas di Losanna

Possibilità prevista dall’articolo 34 delle Norme procedurali dell’Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club e dagli articoli 62 e 63 degli Statuti UEFA

Secondo quanto emerge dagli ambienti rossoneri, il Milan parrebbe intenzionato a presentare nuovamente ricorso al Tribunale Arbitrale dello Sport – come previsto dall’articolo 34 delle Norme procedurali dell’Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club e dagli articoli 62 e 63 degli Statuti UEFA – nei confronti della sentenza emessa dalla Camera Giudicante del massimo organismo continentale. A riportarlo è il sito spaziomilan.it.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 12/16/18, 15:01
Il commento: “La sentenza Uefa sul Milan è criptica”

Le parole di Carlo Festa, giornalista de Il Sole 24 Ore, sulla sentenza Uefa sul Milan

Intervistato da milannews.it, il giornalista de Il Sole 24 Ore, Carlo Festa, ha commentato così la sentenza Uefa sul Milan:

    La multa in sé, dal punto di vista economico, è lieve. Il Milan si aspettava sui 7 milioni circa, con una parte variabile legata ai risultati. Il Milan ne aveva accantonati 17 in bilancio in misura preventiva. Quello che viene considerato poco corretto da parte di Elliott e dei suoi legali, che stanno analizzando la sentenza, è la perdita cumulativa di 30 milioni nei tre anni. Io so che gli avvocati di Elliott e del Milan stanno analizzando questa questione dal punto di vista tecnico, perché la sentenza della UEFA è abbastanza criptica. Se sono perdite complessive nei tre anni un problema c’è. Quello che dicono da Elliott è che loro hanno ereditato in estate una situazione che era già compromessa con in dote già costi elevati per contratti pluriennali. Per questo, probabilmente, faranno ricorso. Se così sarà, sarà per cercare di avere più flessibilità finanziaria nei prossimi tre anni. Il Milan si ritrova, al momento, in una corsa verso il risanamento. Se vengono posti questi paletti, in una situazione non provocata da Elliott, porta a delle limitazioni nella gestione e nel rilancio del club. Elliott sta puntando a fare una grande squadra, per poi rivenderla. Sarebbe una buonissima sentenza, se il Milan non avesse progetti di rilancio a livello sportivo.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 12/17/18, 23:53
Sorteggio: ecco le avversarie di Inter, Napoli e Lazio

Gli accoppiamenti dei Sedicesimi di finale di Europa League

Dopo il sorteggio di Champions League in chiaroscuro per le italiane, dall’urna di Nyon sono usciti gli accoppiamenti per i Sedicesimi di finale di Europa League. Sfida ostica per la Lazio, che non era testa di serie, e che se la vedrà con il Siviglia. Più morbida, sulla carta, la pesca del Napoli contro lo Zurigo e quella dell’Inter contro il Rapid Vienna.

Viktoria Plzen - Dinamo Zagreb
Bruges - Salzburg
Rapid Wien - Inter
Slavia Praha - Genk
Krasnodar - Leverkusen
Zürich - Napoli
Malmö - Chelsea
Shakhtar Donetsk - Eintracht Frankfurt
Celtic - Valencia
Stade Rennais - Real Betis
Olympiacos - Dynamo Kyiv
Lazio - Sevilla
Fenerbahçe - Zenit
Sporting Lisbona - Villarreal
BATE Borisov - Arsenal
Galatasaray - Benfica

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/12/19, 23:37
Fenerbahçe - Zenit 1:0 (21' Slimani)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/13/19, 16:37
Polveriera Inter: Icardi non convocato per la gara di Europa League

Che caos in casa Inter: tutto legato al rinnovo di Icardi?

Aria tesa in casa Inter. Mauro Icardi, intatti, non è più il capitano della squadra nerazzurra. Le ragioni non sono ancora note. A spiegarle sarà Luciano Spalletti nella conferenza stampa di presentazione della partita di Europa League contro il Rapid Vienna. Intanto l’attaccante argentino non è stato convocato per la gara di domani.

(https://pbs.twimg.com/media/DzSj4s2WwAQ5sVw.jpg)
Inter

@Inter
#RapidInter, i 19 convocati per la trasferta di #UEL 📄👇

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/14/19, 19:55
VIDEO – Gil Dias, gol pazzesco in Europa League

Guardate cosa si è inventato l’ex viola Gil Dias

E’ proprio lui, quel Gil Dias che a Firenze non è riuscito a lasciare tracce significative. Dopo una prima parte di stagione al Nottingham Forrest, nella serie B inglese, l’ex viola si è trasferito a gennaio all’Olympiakos e stasera ha trovato il suo primo gol con il club greco nella gara di Europa League contro la Dinamo Kiev. E guardate che gol!

Dimitris Samolis @dimsamolis
Gil Dias #OLYFCDK #olympiacos

Redazione VN

http://www.violanews.com/news-viola/video-gil-dias-gol-pazzesco-in-europa-league/ (http://www.violanews.com/news-viola/video-gil-dias-gol-pazzesco-in-europa-league/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/14/19, 23:11
Lazio KO all’Olimpico. Bene Inter e Napoli. Tonfo Arsenal!

I risultati delle gare d’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Sono 3 le squadre italiane ancora in lizza

SEDICESIMI DI FINALE
(And.: 14 febbraio – Rit.: 21 febbraio)

Lazio-Siviglia 0:1 (22' Ben Yedder)
SK Rapid Vienna-Inter 0:1 (39'rig. L. Martínez)
FC Zurigo-Napoli 1:3 (83'rig. Kololli - 11' L. Insigne, 21' Callejón, 77' Zieliński)

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar

http://www.violanews.com/statistiche/europa-league-segui-in-tempo-reale-le-gare-di-lazio-inter-e-napoli/ (http://www.violanews.com/statistiche/europa-league-segui-in-tempo-reale-le-gare-di-lazio-inter-e-napoli/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/14/19, 23:35
Viktoria Plzeň - Dinamo Zagreb 2:1 (54', 83' Pernica - 41' Olmo)
Club Brugge - FC Salzburg 2:1 (64' Denswil, 81' Wesley - 17' Januzović)
Rapid Vienna - Inter 0:1 (39'rig. L. Martínez)
Slavia Praga - Genk 0:0
Krasnodar - Bayer Leverkusen 0:0
FC Zürich - Napoli 1:3 (83'rig. Kololli - 11' L. Insigne, 21' Callejón, 77' Zieliński)
Malmö FF - Chelsea FC 1:2 (80' And. Christiansen - 30' Barkley, 58' Giroud)
Shakhtar Donetsk - Eintracht Frankfurt 2:2 (10'rig. Marlos, 67' Taison - 7' Hinteregger, 50' Kostić)
Celtic FC - València 0:2 (42' Cheryshev, 49' Sobrino)
Rennes - Real Betis 3:3 (2' Hunou, 10'aut. J. García, 45'rig. Ben Arfa - 32' Lo Celso, 62' Sidnei, 90' Lainez)
Olympiacós Pireo - Dinamo Kyiv 2:2 (9' A.H. Koka, 40' Dias - 28' Buyalsky, 89' Verbič)
Lazio - Sevilla FC 0:1 (22' Ben Yedder)
Sporting Lisbona - Villarreal 0:1 (3' Pedraza)
Bate Borisov - Arsenal FC 1:0 (45' Dragun)
Galatasaray - Benfica 1:2 (54' Luyindama - 27'rig. Salvio, 64' Seferović)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/14/19, 23:40
Ranking UEFA per club – Anche il Bruges supera la Fiorentina. Adesso i viola sono nel “mirino” della Lazio

Il Ranking UEFA per club con cui inizierà la stagione 2018-19

La Juventus (quinta in graduatoria) si conferma prima squadra delle italiane nel Ranking UEFA per club. La Roma ha consolidato la 12° posizione e si conferma seconda italiana in classifica, seguita dal Napoli che ha raggiunto il Manchester United in 15° posizione. La Fiorentina è scesa al 38° posto, superata dal Bruges, ed ora si trova in scia della Lazio. Decisamente più staccate Inter e Milan.

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/14/19, 23:44
Ranking UEFA per club – Il PSG è più vicino alla Juve. La Roma “vede” la top ten. Rimontano Napoli e Inter

Il Ranking UEFA per club aggiornato

Di seguito mostriamo il Ranking UEFA per club aggiornato.

RANKING UEFA PER CLUB
(la variazione è riferita alla posizione occupata nella classifica precedente)

1° Real Madrid 146    
2° Barcelona 127    
2° Bayern München 127    
4° Atlético Madrid 125    
5° Juventus 120    
6° Paris Saint-Germain 103    
7° Sevilla 101    
8° Manchester City 99 -1
9° Porto 90    
10°    Arsenal 86    
11° Borussia Dortmund 85    
12° Roma 81    
13° Shakhtar Donetsk 80 -1
14° Liverpool    77    
15° Manchester United 75    
15° Napoli 75 +1
17° Zenit
St. Petersburg 70    
17° Chelsea 70 +1
19° Tottenham Hotspur 69    
20° Schalke 63    
20  Dinamo Kiev 63  +1
22  Benfica 62  +4
22  Villarreal 62  +4 
22  Monaco 62  -1
22  Besiktas 62  -1
26  Ajax 61,5   -2
27  Ol. Lyonnais 60,5 -2
28  Bayer Leverkusen 60
29  FC Basel 54,5
30 Salzburg 50,5
31 Sporting CP 49   
32 CSKA Moscow 48
33 Anderlecht 46
33 Athletic Bilbao 46   
35 Olympiakos 44 
36 Wolfsburg 40
37 Club Brugge 39,5  +1
38 Fiorentina 39 -1
39 Lazio 37
39  PSV Eindhoven 37
——————————————–
Le altre italiane:
52  Internazionale 28  +3
76  Milan 19
91  Atalanta 14,60
91  Torino 14,60
91  Sassuolo 14,60
91  Sampdoria 14,60
 
Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/14/19, 23:59
Ranking UEFA [aggiornato] – La Roma e l’Inter rinforzano il 3° posto dell’Italia

Il Ranking UEFA per Nazioni aggiornato

RANKING UEFA PER NAZIONI
(PRIME 10 POSIZIONI CLASSIFICA GENERALE)
1° España (Spagna) [7/7] 98,855
2° England (Inghilterra) [6/7] 76,177
3° ITALIA [5/7]  73,011
4° Deutschland (Germania) [5/7] 70,070
5° France (Francia) [3/6] 57,665
6° Россия (Russia) [2/6] 49,882
7° Portugal (Portogallo) [3/5] 46,232
8° Belgique/België (Belgio) [2/5] 39,900
9° Україна (Ucraina) [2/5] 38,500
10° Türkiye (Turchia) [2/5] 34,400


Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/20/19, 23:15
Sevilla-Lazio 2:0 (20' Ben Yedder, 78' Sarabia)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/21/19, 00:15
Lazio eliminata: niente impresa contro il Siviglia

La Lazio non è riuscita a ribaltare lo 0-1 dell’andata

SIVIGLIA (3-5-2): Vaclik, Mercado, Kjaer, Sergi Gomez, Navas, Sarabia, Roque Mesa, Vazquez, Escudero, André Silva, Ben Yedder. A disposizione Soriano, Arana, Promes, Rog, Amadou, Gil, Munir.
LAZIO (3-5-2): Strakosha, Patric, Acerbi, Radu, Marusic, Cataldi, Badelj, Milinkovic, Lulic, Caicedo, Immobile.
A disposizione: Proto, Guerrieri, Durmisi, Parolo, Romulo, Leiva, Correa.

Siviglia-Lazio 2:0 (20' Ben Yedder, 78' Sarabia)

IL PROGRAMMA DELL’EUROPA LEAGUE SU NUMERICALCIO.IT

Redazione VN

http://www.violanews.com/altre-news/europa-league-la-diretta-di-siviglia-lazio/ (http://www.violanews.com/altre-news/europa-league-la-diretta-di-siviglia-lazio/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/21/19, 13:55
Qui Inter: stasera contro il Rapid Vienna, riposo per alcuni big. I probabili undici

La probabile formazione dell’Inter che questa sera affronta il Rapid Vienna in Europa League

Match di ritorno a Milano tra Inter e Rapid Vienna per i sedicesimi di finale di Europa League. I nerazzurri arrivano dall’1-0 dell’andata che li pone in vantaggio per quanto riguarda il passaggio del turno. Ma Luciano Spalletti chiede ai suoi anche una prestazione convincente, in linea con quella che domenica ha permesso di battere la Sampdoria, in modo da allontanare definitivamente la crisi e scacciare le polemiche sul caso Icardi.

QUI INTER – Il tecnico toscano sarà ancora privo di Icardi, benché gli esami effettuati ieri non abbiano rilevato alcun tipo di infortunio: di fatto, quella dell’ex capitano è da catalogare come auto-esclusione. Assente ancora Keita, dunque attacco ridotto all’osso (convocato anche il baby Adorante). Toccherà ancora a Lautaro fare a sportellate con i difensori austriaci, con Candreva (favorito su Politano) e Perisic sugli esterni. Per il resto, probabile un turno di riposo per D’Ambrosio, De Vrij e Brozovic, con Cedric, Miranda e Borja Valero in campo dal 1′.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cedric, Miranda, Skriniar, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Candreva, Nainggolan, Perisic; Martinez. Panchina: Padelli, De Vrij, Ranocchia, D’Ambrosio, Brozovic, Politano, Adorante.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/21/19, 21:45
Napoli-Zurigo: tutto facile per gli azzurri che passano agli ottavi

Partenopei in campo per confermarsi in Europa League dopo il 3-1 in terra elvetica

Redazione VN

http://www.violanews.com/altre-news/europa-league-la-diretta-testuale-di-napoli-zurigo/ (http://www.violanews.com/altre-news/europa-league-la-diretta-testuale-di-napoli-zurigo/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/21/19, 22:54
Arsenal-BATE Borisov 3:0 (4'aut. Volkov, 39' Mustafi, 60' Papastathopoulos)
Dinamo Zagreb-Viktoria Plzen 3:0 (15' Oršić, 34' Dilaver, 73' Petković)
Eintracht Frankfurt-Shakhtar Donetsk 4:1 (23' Jović, 27'rig., 80' Haller, 88' Rebić - 64' J. Moraes)
Napoli-FC Zürich 2:0 (43' Verdi, 75' Ounas)
Salzburg-Club Brugge 4:0 (17' Schlager, 29', 43' Daka, 94' Dabbur)
Valencia-Celtic 1:0 (70' Gameiro)
Villarreal-Sporting CP 1:1 (80' Fornals - 45'  B. Fernandes)
Zenit St. Petersburgo-Fenerbahce 3:1 (4' Ozdoev, 37', 76' Azmoun - 43' Topal)
Bayer Leverkusen-FC Krasnodar 1:1 (87' Aránguiz - 84' Suleymanov)
Benfica-Galatasaray 0:0
Chelsea-Malmö FF 3:0 (55' Giroud, 74' Barkley, 84' Hudson-Odoi)
Dynamo Kiev-Olympiacos 1:0 (32' Sol)
Genk-Slavia Praga 1:4 (10' Trossard - 23' Coufal, 53' I.B. Traoré, 64', 68' Škoda)
Inter-Rapid Vienna 4:0 (11' Vecino, 18' Ranocchia, 80' Perišić, 87' Politano)
Real Betis-Rennes 1:3 (41' Lo Celso - 22' Bensebaini, 30' Ben Arfa, 94' Niang)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/21/19, 23:10
Due ex viola in Europa League stasera: uno supera il turno, l’altro invece…

Al Benfica di Seferovic basta lo 0-0, l’Olympiacos con Gil Dias in campo nel primo tempo viene fatto fuori dalla Dinamo Kiev

Haris Seferovic sorride, Gil Dias no. Il Benfica questa sera ha, infatti, eliminato il Galatasaray accedendo così agli ottavi di finale: ai lusitani è bastato lo 0-0 dopo il 2-1 ottenuto in terra turca all’andata. L’attaccante svizzero, di proprietà della Fiorentina dal 2010 al 2013, è stato pure uno dei migliori in campo, senza riuscire però a trovare la via del gol. E’ andata peggio, invece, a Gil Dias: il mancino portoghese ha giocato solo il primo tempo (durante il riposo è stato sostituito) in Dinamo Kiev-Olympiacos, con i greci eliminati a causa dell’1-0 subito poco fa in Ucraina.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/21/19, 23:11
Inter-Rapid Vienna: sagra del gol a San Siro

I nerazzurri in campo contro gli austriaci per i sedicesimi di EL prima di affrontare domenica la Fiorentina

Le formazioni ufficiali:
INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cedric, Ranocchia, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Candreva, Nainggolan, Perisic; Martinez.
A disposizione: Padelli, De Vrij, Miranda, D’Ambrosio, Borja Valero, Politano, Adorante.
Allenatore: Spalletti.
RAPID VIENNA (4-2-3-1): Strebinger; Potzmann, Sonnleitner, Hofmann, Bolingoli-Mbombo; Ljubicic, Grahovac; Murg, Knasmüllner, Ivan; Pavlovic.
A disposizione: Knoflach, Auer, Müldür, Alar, Schwab, Thurnwald, Schobesberger
Allenatore: Kühbauer

Tutto sulle partite di Europa League sul nostro sito partner www.numericalcio.it

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 02/22/19, 14:17
Sorteggiati gli ottavi: sorride il Napoli, mentre l’Inter…

Escono gli accoppiamenti per gli ottavi, sorteggiate anche le avversarie delle due squadre italiane ancora in gioco

Decisi gli ottavi di Europa League. L’Inter pesca i tedeschi dell’Eintracht Francoforte e giocherà la prima sfida in Germania, mentre il Napoli ha trovato il Salisburgo (con l’andata che si giocherà al San Paolo). Le partite si disputeranno, in gare di andata e ritorno, il 7 e il 14 marzo. Ai sedicesimi il Salisburgo ha eliminato il Bruges, mentre l’Eintracht ha fatto fuori lo Shaktar Donetsk guidato dal bomber serbo Luka Jovic (capocannoniere in Bundesliga).

Qui di seguito gli accoppiamenti sorteggiati:

Chelsea-Dinamo Kiev
Eintracht Francoforte-Inter
Dinamo Zagabria-Benfica
Napoli-Salisburgo
Valencia-Krasnodar
Siviglia-Slavia Praga
Arsenal-Rennes
Zenit-Villarreal

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 03/07/19, 21:05
L’Inter va in bianco in Germania. Arsenal KO!

Il programma degli ottavi di Europa League

Eintracht Francoforte-Inter 0:0

Redazione VN

http://www.violanews.com/live/europa-league-live-segui-in-tempo-reale-le-gare-degli-ottavi-di-inter-e-napoli/ (http://www.violanews.com/live/europa-league-live-segui-in-tempo-reale-le-gare-degli-ottavi-di-inter-e-napoli/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 03/07/19, 23:17
Dinamo Zagreb-Benfica 1:0 (38'rig. Petković)
Eintracht Frankfurt-Inter 0:0
Rennes-Arsenal 3:1 (42' Bourigeaud, 65'aut. Monreal, 88' Sarr - 4' Iwobi)
Sevilla-Slavia Prague 2:2 (1' Ben Yedder, 28' El Haddadi - 25' Stoch, 39' Král)
Zenit St. Petersburg-Villarreal 1:3 (35' Azmoun - 33' Iborra, 64' G. Moreno, 71' Morlanes)
Chelsea-Dynamo Kyiv 3:0 (17' P. Rodríguez, 65' Willian, 90' Hudson-Odoi)
Napoli-Salzburg 3:0 (10' Milik, 18' F. Ruiz, 58'aut. Onguéné)
Valencia-FC Krasnodar 2:1 (12', 24' Rodrigo - 63' Claesson)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 03/07/19, 23:27
Napoli a forza tre

Il programma degli ottavi di Europa League

Napoli-FC Red Bull Salisburgo 3:0

Redazione VN

http://www.violanews.com/live/europa-league-live-segui-in-tempo-reale-le-gare-degli-ottavi-di-inter-e-napoli/ (http://www.violanews.com/live/europa-league-live-segui-in-tempo-reale-le-gare-degli-ottavi-di-inter-e-napoli/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 03/07/19, 23:30
Ranking UEFA [aggiornato] – Inter e Napoli rinforzano il 3° posto dell’Italia. L’Inghilterra è scappata

Il Ranking UEFA per Nazioni aggiornato

1° España [5/7] 100,712
2° England [6/7] 78,320
3° Italia [3/7] 74,011
4° Deutschland [3/7] 70,784
5° France [2/6] 58,498
6° Россия [2/6] 50,382
7° Portugal [2/5] 47,232
8° Belgique/België [0/5] 39,900
9° Україна[1/5] 38,900
10° Türkiye [0/5] 34,600

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 03/07/19, 23:36
Ranking UEFA per club – Il Napoli supera ManUnited e Liverpool. Che salto in avanti dell’Inter!

Il Ranking UEFA per club aggiornato

Di seguito mostriamo il Ranking UEFA per club aggiornato.

RANKING UEFA PER CLUB
(la variazione è riferita alla posizione occupata nella classifica precedente)

1 Real Madrid 146    
2 Barcelona 128    
2 Bayern München 128    
4 Atlético Madrid 127    
5 Juventus 120    
6 Sevilla 104    
7 Paris Saint-Germain 103 -1
8 Manchester City 101    
9 Porto 93    
10 Arsenal 88    
10 Borussia Dortmund 88 +1
12 Roma 81
13 Shakhtar Donetsk 80    
14 Napoli 77 +1
15 Manchester United 78    
15 Liverpool 78 -1
17 Chelsea 74    
18 Zenit St. Petersburg 72 -1
19 Tottenham Hotspur 69    
20 Dinamo Kiev 65    
20  Villarreal 63   +1
22  Ajax 64,5 +4
23  Schalke 63 -2
23  Benfica 63  -2
25  Monaco 62 -1
25  Besiktas 62  -1
27  Ol. Lyonnais 61,5     -1
28  Bayer Leverkusen 61
29  FC Basel 54,5
30 Salzburg 52,5
31 Sporting CP 50   
32 CSKA Moscow 48
33 Anderlecht 46
33 Athletic Bilbao 46   
35 Olympiakos 44 
36 Wolfsburg 40
37 Club Brugge 39,5
38 Fiorentina 39
39 Lazio 37
39 PSV Eindhoven 37
——————————————–
Le altre italiane:
45  Internazionale 31  +7
76  Milan 19
92  Atalanta 14,16  -1
92  Torino 14,16  -1
92  Sassuolo 14,16  -1
92  Sampdoria 14,16  -1

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 03/15/19, 00:00
L’Eintracht elimina l’Inter, Napoli ok a fatica. Slavia Praga e Benfica si qualificano dopo 120′

Il programma degli ottavi di Europa League

Redazione VN

http://www.violanews.com/live/europa-league-live-segui-in-tempo-reale-le-gare-degli-ottavi-di-inter-e-napoli/ (http://www.violanews.com/live/europa-league-live-segui-in-tempo-reale-le-gare-degli-ottavi-di-inter-e-napoli/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 03/15/19, 00:18
Dinamo Kiev-Chelsea 0:5 (5', 33', 59' Giroud, 45' M. Alonso, 78' Hudson-Odoi )
Krasnodar-Valencia 1:1 (85' Suleymanov - 93' Guedes)
Salzburg-Napoli 3:1 (25' Dabbur, 65' Gulbrandsen, 91' Leitgeb - 14' Milik)
Arsenal-Rennes 3:0 (5', 72' Aubameyang, 15' Maitland-Niles)
Benfica-Dinamo Zagreb 3:0 d.t.s. (71' Jonas, 94' Fr. Ferreira, 105' Grimaldo)
Inter-Eintracht Frankfurt 0:1 (6' Jovic)
Slavia Praga-Sevilla 4:3 d.t.s (15' Ngadeu-Ngadjui, 47'rig. Souček, 102' van Buren, 119' I.B. Traoré - 44'rig. Ben Yedder, 54' El Haddadi, 98' F. Vázquez)
Villarreal-Zenit Sant Petersburgo 2:1 (29' G. Moreno, 47' Bacca - 91' Ivanović)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 03/15/19, 00:25
Ranking UEFA per club – Il Liverpool supera il Napoli e aggancia la Roma. Che salto in avanti dell’Inter!

Il Ranking UEFA per club aggiornato

Di seguito mostriamo il Ranking UEFA per club aggiornato.

RANKING UEFA PER CLUB
(la variazione è riferita alla posizione occupata nella classifica precedente)

1° Real Madrid 146    
2° Barcelona 131    
3° Bayern München 128    -1
4° Atlético Madrid 127    
5° Juventus 123    
6° Manchester City 104 +2
6° Sevilla 104    
8° Paris Saint-Germain 103 -2
9° Porto 93    
10° Arsenal 91    
11° Borussia Dortmund 85    
12° Liverpool 81 +2
12° Roma 81    
14° Shakhtar Donetsk 80 –1
14° Napoli 80 +1
16° Manchester United 78  -1
17° Chelsea 77    
18° Zenit St. Petersburg 72 -1
18° Tottenham Hotspur 72    
20° Villarreal 68    
21  Benfica 66
22  Dinamo Kiev 65 -2
23  Ajax 64,5  +3
24  Schalke 63 -3
25  Monaco 62  -1
25  Besiktas 62  -1
27  Ol. Lyonnais 61,5 -1
28  Bayer Leverkusen 61
29  FC Basel 54,5
29 Salzburg 54,5  +1
31 Sporting CP 50   
32 CSKA Moscow 48
33 Anderlecht 46
33 Athletic Bilbao 46   
35 Olympiakos 44 
36 Wolfsburg 40
37 Club Brugge 39,5
38 Fiorentina 39
39 Lazio 37
39 PSV Eindhoven 37
——————————————–
Le altre italiane:
46  Inter 31  +6
77  Milan 19  -1
92  Atalanta  14,92  -1
92  Torino 14,92  -1
92  Sassuolo 14,92  -1
92  Sampdoria 14,92  -1
 
Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 03/15/19, 00:28
Ranking UEFA – La Germania si avvicina e l’Inghilterra è lontana. L’Italia rischia di scendere dal 2° al 4° posto

Il Ranking UEFA per Nazioni aggiornato

RANKING UEFA PER NAZIONI
(PRIME 10 POSIZIONI CLASSIFICA GENERALE)
1° España (Spagna) [3/7] 101,855
2° England (Inghilterra) [6/7] 80,034
3° Italia [2/7] 74,583
4° Deutschland (Germania) [1/7] 71,213
5° France (Francia) [0/6] 58,498
6° Россия (Russia) [0/6] 50,549
7° Portugal (Portogallo) [2/5] 47,832
8° Belgique/België (Belgio)  [0/5]    39,900
9° Україна (Ucraina) [0/5] 38,900
10° Türkiye (Turchia) [0/5] 34,600

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 03/22/19, 01:09
Il sorteggio dei quarti di finale: al Napoli va male

Le gare dei quarti di finale di Europa League

Archiviati gli ottavi di finale, l’urna di Nyon sorteggerà le qualificate ai quarti sulla strada della finalissima di Baku. Oltre al Napoli, sono ancora in gioco il Chelsea di Maurizio Sarri, il Benfica, l’Arsenal, il Benfica, il Valencia, l’Eintracht Francoforte, e lo Slavia Praga. Scopri l’esito del sorteggio.

QUARTI DI FINALE

Andata:  11 aprile
Ritorno: 18 aprile

ARSENAL - NAPOLI
VILLARREAL - VALENCIA
BENFICA - EINTRACHT
SLAVIA PRAHA - CHELSEA

ACCOPPIAMENTI SEMIFINALI

Andata:  2 maggio
Ritorno: 9 maggio

Vinc.  Arsenal-Napoli - Vinc.  Villarreal-Valencia
Vinc.  Benfica-Eintracht - Vinc.  Slavia Praha-Chelsea

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 04/17/19, 00:34
Uefa, ancora guai per il Milan: deferito alla Camera Arbitrale

La decisione dovuta al mancato rispetto del fair play finanziario nell’ultimo triennio

La Camera di Investigazione Uefa per il Controllo Finanziario dei Club (CFCB) ha comunicato la decisione di deferire il caso AC Milan alla Camera Arbitrale CFCB poiché il club non è riuscito a rispettare il requisito di pareggio di bilancio nel corrente periodo di osservazione determinato nella stagione 2018-19 e riguardante gli esercizi conclusi nel 2016, 2017 e 2018. La Uefa – riporta gazzetta.it – non rilascerà altri commenti al riguardo fino a una decisione da parte della Camera Arbitrale CFCB. Il deferimento non riguarda la decisione presa dalla Camera Arbitrale CFCB a dicembre 2018, relativa al periodo di osservazione precedente e inerente agli esercizi conclusisi nel 2015, 2016 e 2017. Detta decisione è attualmente oggetto di appello al Tas.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 04/17/19, 01:25
Bellinazzo: “La Uefa può considerare la recidività del Milan. Ecco cosa rischiano i rossoneri”

Le parole del noto giornalista de Il Sole 24 Ore sulle vicende finanziarie dell?A.C.Milan

In riferimento alla notizia del deferimento da parte della UEFA all’A.C.Milan per il non raggiungimento del pareggio di bilancio delle stagioni precedenti dal 2016 al 2018, il giornalista de Il Sole 24 Ore Marco Bellinazzo ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di tuttomercatoweb.com:

“Il deferimento è in merito al pareggio di bilancio non raggiunto nelle stagioni tra il 2016 e il 2018. Nella valutazione del 2018 si è arrivati ad un passivo di 126 milioni di euro. I due anni precedenti erano oggetto della prima sanzione. Da un punto di vista penale non si può punire due volte per lo stesso illecito. Adesso può entrare in gioco la recidiva, il terzo anno doveva essere quello che avrebbe dovuto far tornare il club bei parametri richiesti. Invece si è fatto peggio dei tre anni precedenti. Il limite è un rosso di 30 milioni di euro. Essendoci state già delle sanzioni relative all’anno scorso la UEFA può ritenere il Milan recidivo. Questo porterebbe all’esclusione dalle coppe europee a partire dalla prossima stagione. C’è il rischio muro contro muro UEFA-Milan, che eventualmente può ricorrere al TAS”.

Redazione VN
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 04/17/19, 02:45
L’Arsenal piega il Napoli, vincono anche Chelsea, Benfica e Valencia

Le gare dei quarti di finale di Europa League

QUARTI DI FINALE
Andata:  11 aprile
Ritorno: 18 aprile

Redazione VN

http://www.violanews.com/statistiche/europa-league-live-segui-in-tempo-reale-arsenal-napoli-e-i-risultati-dei-quarti-di-finale/ (http://www.violanews.com/statistiche/europa-league-live-segui-in-tempo-reale-arsenal-napoli-e-i-risultati-dei-quarti-di-finale/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 04/18/19, 23:09
I risultati dei quarti: Napoli eliminato

Le gare dei quarti di finale di Europa League

Redazione VN

http://www.violanews.com/statistiche/europa-league-live-segui-in-tempo-reale-arsenal-napoli-e-i-risultati-dei-quarti-di-finale/ (http://www.violanews.com/statistiche/europa-league-live-segui-in-tempo-reale-arsenal-napoli-e-i-risultati-dei-quarti-di-finale/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 05/02/19, 23:14
FINALE: le due semifinali di Europa League. Doppio disastro dell’ex viola Neto

La cronaca delle due gare d’andata per decidere le due finaliste della competizione europea

Questa sera si disputeranno l’andata delle due semi finali di Europa League. L’Arsenal riceverà in casa il Valencia mentre a Francoforte l’Eintracht se la vedrà con il Chelsea di Sarri. Da segnalare la presenza di cinque ex viola in queste due gare: Cristiano Piccini, Facundo Roncaglia e Norberto Neto nel Valencia, Ante Rebic nell’Eintracht e Marcos Alonso nel Chelsea del toscano Maurizio Sarri. Fischio d’inizio per entrambe alle ore 21:00.

Redazione VN

http://www.violanews.com/altre-news/live-le-due-semi-finali-di-europa-league-in-campo-tre-ex-viola/ (http://www.violanews.com/altre-news/live-le-due-semi-finali-di-europa-league-in-campo-tre-ex-viola/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 05/10/19, 00:04
Arsenal e Chelsea imitano le connazionali Liverpool e Tottenham

I Blues eliminano l’Eintracht di Rebic ai rigori, l’Arsenal espugna il Mestalla di Valencia: anche nella seconda competizione continentale la finale sarà completamente british

Come già successo in Champions League, anche in Europa League ci sarà una finale tutta inglese, tra Chelsea ed Arsenal. La squadra di Maurizio Sarri ha faticato contro l’Eintracht Francoforte, battuto solo ai rigori, mentre per i Gunners dello specialista Unai Emery è stato più semplice sconfiggere in terra spagnola il Valencia.

Qui sotto vi riportiamo le formazioni delle quattro squadre e i rispettivi LIVE.

CHELSEA (4-3-3): Kepa, Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Emerson Palmieri, Loftus-Cheek, Jorginho, Kovacic, Willian, Giroud, Hazard. A disp: Caballero, Alonso, Barkley, Higuain, Pedro, Zappacosta, Cahill. All. Sarri

EINTRACHT (4-2-3-1): Trapp, Da Costa, Abraham, Hinteregger, Falette, Hasebe, Rode, Rebic, Gacinovic, Kostic, Jovic.
A disp: Ronnow, N’Dicka, Fernandes, De Guzman, Haller, Chandler, Paciencia. All. Hutte

VALENCIA (4-4-2): Neto, Piccini, Paulista, Garay, Gayà, Wass, Parejo, Coquelin, Guedes, Gameiro, Rodrigo. All: Marcelino

ARSENAL (3-4-1-2): Cech, Mustafi, Sokratis, Monreal, Maitland-Niles, Torreira, Xhaka, Kolasinac, Özil, Aubameyang, Lacazette. All: Emery.

Redazione VN

http://www.violanews.com/altre-news/europa-league-le-formazioni-ufficiali-delle-quattro-semi-finaliste-quanti-ex-viola-si-giocano-la-finale/ (http://www.violanews.com/altre-news/europa-league-le-formazioni-ufficiali-delle-quattro-semi-finaliste-quanti-ex-viola-si-giocano-la-finale/)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 05/10/19, 00:07
Chelsea* - Eintracht Frankfurt 1:1 (28' Loftus-Cheek - 49' Jović) d.c.r. 4-3
Valencia - Arsenal* 2:4 (11', 58' Gameiro - 17', 69', 88' Aubameyang, 50' Lacazette)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 05/10/19, 00:11
Ranking UEFA – L’Inghilterra consolida ulteriormente il 2° posto. La Germania è vicina all’Italia

RANKING UEFA PER NAZIONI
(PRIME 10 POSIZIONI CLASSIFICA GENERALE)

1° España (Spagna) [0/7] 103,571
2° England (Inghilterra) [4/7] 84,892
3° Italia [0/7] 74,726
4° Deutschland (Germania) [0/7] 71,928
5° France (Francia) [0/6] 58,498
6° Россия (Russia) [0/6] 50,549
7° Portugal (Portogallo) [0/5] 48,232
8° Belgique/België (Belgio)[0/5] 39,900
9° Україна (Ucraina) [0/5] 38,900
10° Türkiye (Turchia) [0/5] 34,600

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 05/10/19, 00:18
Ranking UEFA per club – Dopo il Liverpool, anche il Chelsea ha superato Roma e Napoli. Salgono gli Spurs

1° Real Madrid 146    
2° Barcelona 137    
3° Bayern 128    
4° Atlético Madrid 127    
5° Juventus 124    
6° Manchester City 106    
7° Sevilla 104    
8° Paris Saint-Germain 103    
9° Arsenal 101*    
10° Porto 93    
11° Liverpool 89*    
12° Borussia Dortmund 85    
12° Chelsea 85* +1
14° Roma 81    
15° Shakhtar Donetsk 80    
15° Napoli 80    
17° Manchester United 78    
17° Tottenham 78* +1
19° Zenit 72    
20° Ajax 70,5

38 Fiorentina 39
39 Lazio 37
39  PSV Eindhoven 37
39  Valencia 37
——————————————–
Le altre italiane:
46  Inter 31
77  Milan 19
92  Atalanta 14,95
92  Torino 14,95
92  Sassuolo 14,95
92  Sampdoria 14,95

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 05/29/19, 23:00
Chelsea-Arsenal 4:1 (49' Giroud, 60' P. Rodríguez, 65'rig., 72' E. Hazard - 69' Iwobi)
Title: Re: I commenti per Europa League
Post by: Chiesa on 05/29/19, 23:04
Goleada del Chelsea a Baku: primo trofeo in carriera per Sarri

A Baku scendono in campo Chelsea ed Arsenal

Ecco le formazioni ufficiali della finalissima di Europa League tra Chelsea ed Arsenal, derby inglese che deciderà la vincitrice dell’edizione 2018/2019. Solo panchina per l’ex viola Marcos Alonso nei Blues, così come per Gonzalo Higuain.

CHELSEA (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Emerson; Kovacic, Jorginho, Kantè; Pedro, Giroud, Hazard. All. Sarri.
ARSENAL (3-4-1-2): Cech; Sokratis, Koscielny, Monreal; Maitland-niles, Xhaka, Torreira, Kolasinac; Ozil; Lacazette, Aubameyang. All. Emery.

Redazione VN

http://www.violanews.com/live/europa-league-le-formazioni-ufficiali-della-finalissima-ecco-il-derby-english/ (http://www.violanews.com/live/europa-league-le-formazioni-ufficiali-della-finalissima-ecco-il-derby-english/)