ACFFiorentina.eu - forum of Fiorentina supporters, Fiorentina, Fiorentina forum

TIFOSI VIOLA ITALIANI => PARTITE FIORENTINA => 2012/2013 => Topic started by: Chiesa on 05/17/13, 23:27

Title: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/17/13, 23:27
Una beffa incredibile per la Fiorentina, che fino a 6 minuti dalla fine era in Champions League. Il Milan ha ribaltato il risultato a Siena, i viola così sono quarti in classifica. Nonostante le ingiustizie, nonostante le maglie con il logo della Champions, nonostante l’arroganza la Fiorentina meritava il terzo posto ed anche oggi lo ha dimostrato. Il calcio però sa essere spietato. Grazie comunque per le emozioni che i viola hanno regalato a tutti coloro che amano la Fiorentina.

PESCARA: Perin - Zauri, Cosic (68' Catalano), Capuano, Bocchetti - Rizzo, Togni - Di Francesco (84' Mbodi), Bjarnason, Celik (68' Vittiglio) - Sforzini. A disp.: Falso, Zanon, Karkalis, Iannascoli, Quintero, Mancini. All.: Nobili-Bucchi

Indisponibili: Sculli, Bianchi Arce, Caraglio, D'Agostino, Modesto, Weiss, Caprari, Pelizzoli, Blasi, Kroldrup, Cascione, Abbruscato
Squalificato: Balzano
Decisione del tecnico: Vukusic, Chiaretti
Altri: -
Diffidati: Quintero, Togni, Cosic, D'Agostino

FIORENTINA: Viviano (72' Lupatelli) - Tomovic, G. Rodriguez, Compper, Pasqual - M. Fernandez, Pizarro, Valero - Cuadrado (63' G. Rossi), Jovetic, Ljajic (60' Wolski). A disp.: Neto, Hegazy, Savic, Roncaglia, Llama, Romulo, Aquilani, Migliaccio, Toni. All.: Montella

Indisponibili: Larrondo, Sissoko, Camporese, El Hamdaoui
Squalificati: -
Decisione del tecnico: Capezzi, Bernardeschi, Madrigali, Zohore, Ashong, Lezzerini
Altri: -
Diffidati: Jovetic, Cuadrado, Toni

Arbitro: De Marco (Chiavari)

Reti: 77' Vittiglio - 16', 25', 59' Ljajic, 28' M. Fernandez, 54' Jovetic

Ammoniti: -

Spettatori: 15.000

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fwww.tempoitalia.it%2Ftemplate%2Fimages%2Ficons%2Fweather%2Fsite%2Fnotte%2F23%2Fsereno.png&hash=2cab00e3664d06ed497f97596e72f7a9) 17.5°C

Primo tempo
Amici di Violanews.com tra pochissimo la diretta testuale di Pescara-Fiorentina, l’ultimo atto di una grande stagione
Squadre in campo, Fiorentina in completo viola
PARTITI! Al via il Pescara!
1′ Pizarro sbaglia l’appoggio a centrocampo, recupera palla il Pescara
1′ OCCASIONE PESCARA. Cross di Zauri per Sforzini, che però conclude su Gonzalo
3′ Avvio non facile per la Fiorentina, il Pescara fa pressing e crea problemi ai viola
3′ Cuadrado guadagna una interessante punizione dalla destra. Dal corner devia Jovetic, sul secondo pallo stava però per arrivare Mati Fernandez
5′ Prova a partire Ljajic, il Pescara riesce a chiudere
7′ Anticipato Ljajic (esce Perin), la Fiorentina resta in attacco.
12′ OCCASIONE FIORENTINA. Lancio per Pasqual, assist per Jovetic, conclusione troppo debole del montenegrino
16′ GOOOOOLLLL FIORENTINAAAAAAA! Ljajic porta in vantaggio la Fiorentina, dopo un’azione Borja Valero-Cuadrado!
18′ Prova la conclusione Cuadrado, palla fuori
20′ Grande numero di Mati a centrocampo, poi cross di Jovetic, non c’è però nessuno in area di rigore
21′ Straordinaria invenzione di Borja Valero per Ljajic, che non arriva sul pallone
25′ GOOOOOOLLLLLLL FIORENTINAAAAAA! Ancora Ljajic, ancora una grande azione dei viola con Cuadrado e Mati
26′ Siena in vantaggio sul Milan, la Fiorentina (e tutta Firenze) non deve perdere la concentrazione
28′ GOOOOLLLLLL FIORENTINA!!! Grande conclusione di Mati Fernandez, grande prestazione del centrocampista viola
31′ A Pescara ormai la partita è chiusa, la Fiorentina controlla la gara
33′ Buona conclusione di Di Francesco, palla deviata in angolo
34′ Contropiede viola con Ljajic che stavolta poteva passare il pallone a Jovetic
37′ Fallo su Pizarro, punizione Fiorentina
40′ OCCASIONE PESCARA. Sforzini perde il tempo, ancora una volta molto bravo Gonzalo
42′ Cross di Pasqual per Jovetic, pallone deviato, il montenegrino ci arriva di testa ma conclude debolmente
43′ Conclusione di Bjarnason, si allunga Viviano e nell’occasione si fa male
45′ FINISCE IL PRIMO TEMPO, Viola senza problemi a Pescara
Secondo tempo
PARTITI! Inizia adesso il secondo tempo
47′ Si sta scaldando Pepito Rossi nei viola…
49′ Ovviamente il match di Pescara ormai non regala troppe emozioni, se non il possibile ingresso di Rossi tra poco
52′ Possesso palla incredibile dei viola, che non stanno rischiando niente
54′ GOOOOLLLLL FIORENTINA!! Colpisce Jovetic, è probabilmente il suo ultimo gol in maglia viola!
58′ Nella Fiorentina sta per entrare Wolski
58′ TRIPLETTA LJAJICCCCCC!! Assist eccezionale di Jovetic, freddo il serbo
59′ SOSTITUZIONE FIORENTINA: esce Ljajic, entra Wolski
63′ SOSTITUZIONE FIORENTINA! E’ il momento di Pepito Rossi, che entra al posto di Cuadrado
66′ Conclusione Bjarnason, guadagna un corner il Pescara. Niente di fatto dalla bandierina…
68′ DOPPIO CAMBIO PESCARA. Escono Cosic e Celik, entrano Catalano e Vittiglio
71′ Sta per entrare Lupatelli!
72′ SOSTITUZIONE FIORENTINA. Esce Viviano, entra Lupatelli
75′ Punizione per il Pescara, Togni conclude alto
77′ GOL PESCARA. A segno Vittiglio dopo una respinta di Lupatelli
80′ La gara dell’Adriatico ormai ha ben poco da dire…
84′ Bruttissima notizia da Siena, sofferenza incredibile dei giocatori viola e di tutta Firenze
85′ Situazione surreale a Pescara
87′ Purtroppo il Milan ha segnato a Siena, beffa incredibile per la Fiorentina
88′ Vergognosi cori dei tifosi del Pescara contro i tifosi viola
90′ Saranno due i minuti di recupero
FINISCE QUI. La Fiorentina vince a Pescara ma è quarta in classifica

a cura di NICCOLO’ GRAMIGNI
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA Domenica ore 20.45
Post by: Chiesa on 05/19/13, 15:25
Come seguire Pescara-Fiorentina su VN

Come di consueto Violanews vi offre la diretta testuale della partita della Fiorentina con aggiornamenti automatici della pagina ogni minuto ed inoltre su Televiola.tv lo streaming della radiocronaca di David Guetta su Radio Blu. Dalle 20.40 la nostra diretta testuale. Potete trovare le azioni salienti della gara nella nostra pagina di Twitter: seguiteci.

LINK
Diretta testuale
Radiocronaca Radio Blu
Live su Twitter
Commenta nel Forum Mondiale dei Tifosi Viola
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA Domenica ore 20.45
Post by: Chiesa on 05/19/13, 15:26
Montella fa i complimenti all’amico Di Francesco

Prima volta in assoluto per il Sassuolo in serie A e grande festa in terra emiliana ieri sera, con sorpresa per il tecnico dei neroverdi Eusebio Di Francesco che nel corso della cena svolta insieme al suo staff tecnico e a parte della squadra ha ricevuto la chiamata del suo ex compagno alla Roma Vincenzo Montella. Congratulazioni e qualche sfotto’ da parte del tecnico campano verso il ‘collega’ e futuro avversario in serie A Di Francesco, con quest’ultimo che, ha ringraziato e speso parole importanti proprio nei confronti dello stesso Montella, da alcune stagioni punto di riferimento del mister del Sassuolo, tanto da venire a vedere dal vivo qualche volta la Fiorentina, direttamente allo stadio ‘Franchi’ di Firenze, nella stagione della massima serie che oggi si avvia alla conclusione.

calciomercato.com
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA Domenica ore 20.45
Post by: Chiesa on 05/19/13, 20:21
Pasqual: “Dobbiamo crederci fino in fondo”

Il capitano della Fiorentina  Manuel Pasqual ha rilasciato queste parole ai microfoni di Sky ad 1 ora dal fischio d’inizio di Pescara-Fiorentina: ” Dobbiamo cercare la vittoria e sperare nel risultato di Siena. Dobbiamo crederci fino in fondo e giocarcela.”
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA Domenica ore 20.45
Post by: Chiesa on 05/19/13, 20:23
Formazioni ufficiali di Pescara-Fiorentina

Pescara: Perin Capuano Zauri Bjarnason Celik Bocchetti Rizzo Togni Cosic Sforzini Di Francesco
Fiorentina: Viviano Tomovic Rodríguez Compper Cuadrado M.Fernández Pizarro B.Valero Pasqual Jovetić Ljajic

 
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA ore 20.45
Post by: Chiesa on 05/19/13, 20:37
Pradè: “La stagione è una vittoria di squadra e proprietà”

Daniele Pradè interviene a Sky per parlare della stagione viola: “Questa stagione è una grandissima vittoria della squadra e della famiglia Della Valle, siamo contenti di giocarsi questa chance e ce la giocheremo fino all’ultimo minuto”
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 0:3 (live)
Post by: Chiesa on 05/19/13, 21:43
Ljajic: “Per noi è come una finale”

A metà gara ecco Adem Ljajic autore di una doppietta: “Una partita molto importante, per noi è una finale e adesso la stiamo vincendo. Non so cosa fa il Siena… Vince? Se finisce così siamo in Champions”
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/19/13, 23:50
WIOLA KOMIKS: La pernacchia di Viviano

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fwww.violanews.com%2Fimages%2F2013%2F05%2Fladri_col.jpg%3F67b5f3&hash=20e2e49d3e28a917518b1623fb60af80)
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 00:20
Grazie ragazzi, terzi sul campo

Per un momento cerchiamo di essere più forti di tutto e di tutti: dei cattivi pensieri provenienti da Siena e, più in generale, da un campionato con molte ombre, soprattutto. La Fiorentina, però, è tutt’altra cosa: una stagione da incorniciare a prescindere. Quarto posto con 70 punti, record abbattuti ad ogni angolo di una strepitosa annata.

Dall’estate del 2012 ad oggi sono passati 10 mesi: eppure sembra un abisso. Tutto rifondato, un patron come Andrea Della Valle che torna protagonista e costruisce una squadra da sogno, un tassello dopo l’altro. Torna anche il fratello Diego e Firenze ritrova, oltre alla serenità dei bei tempi, anche un filotto di vittorie da far invidia alle cosiddette big della Serie A. E poi il fiore all’occhiello della viola targata Vincenzo Montella: il gioco ipnotico stile tiqui-taqa del Barcellona.

Questa squadra ha saputo stupire non solo l’Italia, ma tutta l’Europa che apprezza il bel gioco e la vittoria che passa attraverso il divertimento di chi in campo è protagonista e di chi, sugli spalti, si gusta una formazione spumeggiante e scintillante. La Fiorentina torna in Europa e lo fa da protagonista assoluta. Passerà dalla porta dell”Europa League, che di certo non è un palcoscenico da evitare: anzi, è un passaggio fondamentale per un gruppo che vorrà sicuramente ambire alla Champions già dal prossimo anno. E poi, se permettete, pensate alla finale di coppa allo Juventus Stadium: brividi puri.

Insomma, siamo tornati nei palcoscenici che ci meritano e che tutta Firenze aspettava ormai da tre anni. Firenze e la sua Fiorentina sono nuovamente lì, gomito a gomito con le più grandi della Serie A e, dal prossimo anno, anche d’Europa. Tutto il resto, rigori puntuali concessi e non concessi a Milan e Siena (sequenza non casuale delle parole), lasciamolo a chi deve per forza appigliarsi a ciò per ottenere quello che, sul campo, non avrebbe potuto ottenere in altro modo. Perché Firenze lo sa: questa Fiorentina ha ottenuto il terzo posto sul campo. Non da altre parti.

MATTEO DOVELLINI
Twitter @MatteoDovellini
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 00:21
FOTO, Gonzalo: “Se dico cosa penso non gioco più”

Sul suo profilo Twitter Gonzalo Rodriguez ha fatto un’affermazione a dir poco sibillina. Giudicate voi…

(https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net/hphotos-ak-frc1/481893_10201065225262545_200944678_n.jpg)
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 00:38
TWITTER: Cuadrado e gli arbitri italiani

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fwww.violanews.com%2Fimages%2F2013%2F05%2Ftwcuadrado.jpg%3F67b5f3&hash=0d2a1ca620123e3ee37e0b5b9a428d22)
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 00:41
Serie A, la classifica finale

La classifica finale:
Juventus 87
Napoli 78
Milan 72
Fiorentina 70
Udinese 66
Roma 62
Lazio 61
Catania 56
Inter 54
Parma 49
Cagliari 47
Chievo 45
Bologna 44
Sampdoria 42
Atalanta 40
Torino 39
Genoa 38
Palermo 32
Siena 30
Pescara 22
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 00:46
Quei sogni che non andranno mai via…

Un rigore e una maglietta già pronta – come nel finale scontato di un film penoso – non potranno mai cancellare la passione di una città intera verso la propria squadra.

Dubbie decisioni arbitrali non potranno togliere i meriti ad una Fiorentina che ha espresso senz’altro il miglior gioco d’Italia. Una Fiorentina che meritava la Champions e che invece si dovrà accontentare dell’Europa League, con la consapevolezza che però i viola andranno lontano. Sì, lontano. Saranno più forti delle ingiustizie, più forti delle provocazioni, avranno più classe di chi pensa di poter vincere solo con l’arroganza. La Fiorentina oggi non può avere più paura di nessuno perché è tempo di un altro salto di qualità.

La possibilità economiche saranno inferiori rispetto alle big, ma le idee – ne siamo certi – non mancheranno mai. Così come non mancherà la passione di tutti coloro che credono in questa squadra e credono nei sogni. Oggi abbiamo sicuramente una Champions in meno da giocare, ma i sogni – quelli no – non se ne andranno. Mai. 

NICCOLO’ GRAMIGNI
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 00:58
PAGELLE VN: Ljajic-Mati da capogiro

VIVIANO 6+: Poco più che ordinaria amministrazione per il portiere gigliato, che si concede anche un dribbling d’alta scuola nella ripresa. Dal 72′ LUPATELLI 6: Una parata goffa e un gol subìto sulla respinta.

TOMOVIC 6+: Serata tranquilla per il serbo, spinge poco come al solito.

GONZALO 6,5: Soffre un po’ più del previsto contro Sforzini nei primissimi minuti. Poi tutto tranquillo.

COMPPER 6,5: Come Gonzalo, anche un po’ più attento rispetto al compagno di reparto.

PASQUAL 6,5: Solito avanti-indietro sulla fascia sinistra, e anche in fase difensiva fa il suo più che bene.

MATI FERNANDEZ 7,5: Primo gol stagionale proprio all’ultima gara, se lo merita per la crescita dimostrata nelle ultime uscite. Fa anche un assist, per una prestazione d’alto livello per dimostrare che può giocarsi la riconferma.

PIZARRO 7: La solita regia d’alta classe, costante per tutta la gara.

BORJA VALERO 7: Dal limite dell’area mette in mezzo i palloni che mettono in difficoltà la linea difensiva del Pescara, nel gol di Ljajic infatti c’è molto di suo.

CUADRADO 6,5: Vivace sulla sua fascia, mette l’assist per il primo gol di Ljajic, poi si vede meno, ma è anche per i ritmi balneari che caratterizzano gran parte della gara. Dal 64′ ROSSI 6: Solo una passerella per Pepito, giustamente un po’ timido alla sua prima in maglia viola.

JOVETIC 6,5: Segna il suo tredicesimo gol stagionale, ma è poco brillante per tutto il resto della partita.

LJAJIC 8,5: Sblocca il risultato, poi arrotonda e segna la sua prima tripletta, coronamento di una seconda metà di stagione incredibile. Dal 59′ WOLSKI 6+: Alla fine fa poco di concreto, ma le sue giocate sono una goduria per gli occhi.

FRANCESCO CIANFANELLI
twitter @FCianfanelli
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 01:11
VIOLANEWS.COM
VIVIANO 6+
LUPATELLI 6
TOMOVIC 6+
GONZALO 6,5
COMPPER 6,5
PASQUAL 6,5
MATI FERNANDEZ 7,5
PIZARRO 7
BORJA VALERO 7
CUADRADO 6,5
ROSSI 6
JOVETIC 6,5
LJAJIC 8,5
WOLSKI 6+

FIORENTINANEWS.COM
DIECI E LODE PER TUTTA LA SQUADRA E MISTER MONTELLA

FIORENTINA.IT
VIVIANO 6.5
TOMOVIC 7
GONZALO RODRIGUEZ 7
COMPPER 7
PASQUAL 7
MATI FERNANDEZ 7.5
PIZARRO 7.5
BORJA VALERO 7.5
CUADRADO 7
JOVETIC 7
LJAJIC 8
WOLSKI 6.5
G. ROSSI 7
MONTELLA 8

FIRENZEVIOLA.IT
VIVIANO 6
LUPATELLI 6
TOMOVIC 7
RODRIGUEZ 7
COMPPER 7
CUADRADO 7
ROSSI 6,5
FERNÀNDEZ 8
PIZARRO 7
B. VALERO 7
PASQUAL 7
LJAJIC 8,5
WOLSKI 6
JOVETIC 6,5
MONTELLA 8

ACFFIORENTINA.EU
VIVIANO 6
LUPATELLI 6
TOMOVIC 7
RODRIGUEZ 7
COMPPER 7
CUADRADO 8
ROSSI 6
FERNÀNDEZ 8,5
PIZARRO 7,5
B. VALERO 7,5
PASQUAL 7
LJAJIC 9
WOLSKI 6,5
JOVETIC 6,5
MONTELLA 8
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 01:19
Rossi: “Contento per l’esordio, Jovetic…”

Post partita di Pescara-Fiorentina queste le dichiarazioni di Giuseppe Rossi ai microfoni di Sky: “Il Milan? La classifica è questa, significa che sono stati più bravi di noi. Abbiamo espresso un calcio bellissimo, il più bello d’Italia. Spero che questo sia solo l’inizio, sono felice per l’esordio. Jovetic? È un grande campione, spero che rimanga a Firenze”.
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 01:20
Pradè: “Adesso non ho parole”

Zona mista dello stadio “Adriatico”, queste le parole del diesse viola Daniele Pradè, riportate da Radio Blu: “Adesso non ho parole, da una parte c’è la gioia di aver formato la squadra più bella del campionato. Meritavamo più di questo, non ci hanno dato niente. Ci avevamo creduto, faccio i complimenti al Siena. Siamo sulla strada giusta a livello comportamentale. Non siamo…bischeri, la nostra società ha una proprietà forte. Siamo rispettati dal calcio italiano ed europeo, siamo una squadra che piace e che la gente vuol vedere. È uno dei risultati più ingiusti, dobbiamo essere contenti per i 70 punti, non sarà facile ripeterci. Giuseppe Rossi? È un ragazzo eccezionale, è un top player e ce lo teniamo, sarà la nostra ripartenza per il prossimo anno. Il rigore per il Milan? Siamo impotenti di fronte a questa situazione. Orgoglio e testa alta, è questa la parola d’ordine, il popolo viola deve esser fiero di questa squadra. Devo fare i complimenti ai ragazzi, ho sentito Andrea Della Valle, mi ha detto di portare comunque gioia all’interno dello spogliatoio anche se oggi non è facile”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 01:21
Pasqual: “Rigore regalato al Milan, ma…”

Zona mista dello stadio “Adriatico”, queste le parole di Manuel Pasqual, riportate da Radio Blu: “Ci credevamo, abbiamo messo sotto il Pescara, ci rimani male a vedere un rigore regalato per il Milan. Perdere un preliminare di Champions per un rigore del genere dà fastidio. Da questa serata vorrei ringraziare il Siena, c’era anche un rigore per il Siena, evitiamo di prendere squalifiche perché il prossimo anno sarà più dura. Stasera è difficile festeggiare. La migliore stagione, magari da inserire insieme al 2005/06. Quest’anno abbiamo creato un grande gruppo, è tornato l’entusiasmo a Firenze. Vogliamo ripartire ed essere protagonisti anche in Europa. Ringrazio tutti coloro che sono venuti a Pescara, peccato per questo finale di partita. L’attacco da sogno Jovetic-Rossi? La speranza è di poterli vedere insieme, Jovetic poi farà le proprie scelte”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 01:22
Ljajic: “Grande delusione, ma testa alta”

Zona mista dello stadio “Adriatico”, queste le parole di Adem Ljajic, riportate da Radio Blu: “Questo pallone è importante per me, me lo porto a casa vista la tripletta. Voglio ringraziare il mister e i miei compagni, la società mi ha aiutato tanto. Devo continuare così. Nello spogliatoio c’è tristezza, parlerò dopo aver visto la gara di Siena. Dobbiamo uscire da questa situazione con la testa alta. Il mio girone di ritorno? Sono cambiato tanto, anche da un punto di vista mentale, gli allenamenti hanno fatto il resto. Un messaggio per i tifosi? Non posso dire niente, meritavamo la Champions, va bene anche l’Europa League. Novità sul futuro? Tutti i giorni si parla del mio futuro, parliamo ma per me non c’è problema. La penna per firmare il contratto? A casa ce l’ho…”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 01:23
Montella: “Complimenti alla squadra”

Post partita di Pescara-Fiorentina, queste le parole in sala stampa del tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella (parole riportate da Radio Blu): “Abbiamo avuto la forza di risalire, complimenti alla squadra per questa stagione, mi sono divertito a vedere i viola. Sono cose che succedono gli episodi. Non so se c’era il rigore per il Milan, stavo vedendo la mia partita. Rossi è guarito, ha bisogno di allenarsi, a luglio partirà alla pari con i compagni”.

Queste le dichiarazioni di Vincenzo Montella ai microfoni di Sky: “Dopo una mezz’ora avevamo chiuso la partita, sappiamo tutti i dettagli, c’erano attenzione su altri campi. Dobbiamo essere sereni ed orgogliosi, ci abbiamo provato e creduto fino alla fine. Quello con il Milan è stato un bel duello, faccio i complimenti ai rossoneri e ad Allegri. I rigori? I giocatori del Milan li hanno tirati meglio dei nostri. La squadra ha disputato un campionato strepitoso, siamo inciampati nel percorso ma ci siamo sempre rialzati. Oggi non deve esserci delusione”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 01:55
Le emozioni viola del 2012-2013

In cinque minuti le emozioni della stagione viola.

Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 02:18
Mixed Zone: Ljajic - Pasqual : "Stagione fantastica, non abbiamo rimpianti"

Il commento dopo l'ultima di campionato a Pescara per il capitano viola Pasqual e Adem Ljajic.

Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 03:48
Highlights: Pescara - Fiorentina

Guarda la sintesi della gara.

Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 14:51
Pescara-Fiorentina 1-5. Tutte le statistiche della partita.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fwww.violanews.com%2Fimages%2F2013%2F05%2FPescara-Fiorentina-1-5-STATS.jpg%3F67b5f3&hash=d43aaf4347dd2c267a98df0c32deb4c2)

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fwww.violanews.com%2Fimages%2F2013%2F05%2FPescara-Fiorentina-1-5-STATS-2.jpg%3F67b5f3&hash=50b8513ea6d62efa84dc3fb02112c375)
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 14:59
FOTO VN: I tifosi aspettano la squadra ai campini

Malgrado l’aggancio alla zona Champions League sia fallito una cinquantina di tifosi si è radunata fra lo Stadio e i campini per salutare il ritorno della Fiorentina da Pescara. L’arrivo dei giocatori é atteso per le 2,30 circa al centro sportivo.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fwww.violanews.com%2Fimages%2F2013%2F05%2Ftifosicampini.jpg%3F67b5f3&hash=cf08d7c4dfde6ef5e470384cca24ec92)
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 15:04
Applausi e cori nella notte al rientro dei viola

Firenze ringrazia i viola, nella maniera più spontanea, al termine di una stagione da ricordare. Un centinaio di tifosi ha aspettato fino alle tre di notte il pullman della squadra, e sostando davanti al Centro Sportivo, piantonando i due ingressi, ha riconosciuto con grande entusiasmo il valore di questo gruppo. Applausi e cori per tutti, dal capitano Pasqual a Viviano.

Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 15:06
TWITTER P. Ferrari: “Dispiace per la Fiorentina…”

Paola Ferrari dopo aver condotta la Domenica Sportiva si è espressa così:

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fwww.violanews.com%2Fimages%2F2013%2F05%2Fpaolaferrari-300x260.jpg%3F67b5f3&hash=a6fe366289923668779fb0ca52e9dfdf)
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 15:08
Stazione C.d.M., tensione all’arrivo del Milan

Attimi di tensione questa notte alla stazione di Campo di Marte. Secondo quanto riporta La Nazione la comitiva rossonera è giunta da Siena in pullman per prendere il treno e fare rientro a Milano. Pochi metri prima che i rossoneri raggiungessero la banchina una trentina di sostenitori della Fiorentina se la sono presa con loro con grida e cori che hanno espresso tutto il malumore derivato dall’esito della gara di Siena.

STE. RO.
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 15:21
Il calcio spettacolo più bello della fiction

Mentre la Fiorentina travolgeva il Pescara, ci chiedevamo cosa si sarebbero potuti inventare negli ultimi minuti a Siena. Per un attimo abbiamo perfino pensato che lo sport potesse vincere. Sì, il più bravo che sorpassa il più ricco e potente. Un lampo. Brevissimo. Ingenuo. Poi abbiamo visto quello che è accaduto. E non resta niente da dire, se non che ormai il ridicolo non fa più paura a nessuno. Ed è tutto molto triste. Ma la malinconia finisce qui. Perché preferiamo godere di ciò che abbiamo. Ovvero una Fiorentina bellissima, che avrebbe meritato la grande Europa per il gioco, per la freschezza, perché è stata lei la stella che ha brillato nella semioscurità di questo povero campionato italiano. È stata una luccicante sorpresa a inizio stagione. Poi una realtà capace di attrarre su di sé gli occhi di mezzo mondo per la qualità del gioco. Dalle geometrie e dai i movimenti palla a terra, fino allo sfruttamento delle punizioni e dei calci d’angolo. Nella seconda parte della stagione la Fiorentina ha anche dimostrato di saper cambiare pelle. Una squadra che può giocare col 3-5-2 e col 4-3-3. Senza un vero centravanti, col centravanti e con la doppia prima punta come è accaduto in situazioni di emergenza. In ogni caso con un centrocampo coraggioso: Pizarro, Borja Valero, Aquilani. Una fantastica follia.

Leggi l’articolo integrale di Benedetto Ferrara su la Repubblica di oggi!
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 15:24
(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fwww.violanews.com%2Fimages%2F2013%2F05%2Fs2005.jpg%3F67b5f3&hash=f0605a45b3981ce33ac8c80ac7ed6e40)

Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 16:03
TWITTER Camporese: “Rigore di Balotelli imbarazzante”

Anche Michele Camporese ieri sera su Twitter ha espresso il proprio giudizio sul rigore concesso al Milan a Siena.

(https://www.acffiorentina.eu/proxy.php?request=http%3A%2F%2Fwww.violanews.com%2Fimages%2F2013%2F05%2Fcamporese-300x284.jpg%3F67b5f3&hash=87d4dca0efa1949a4b4718ae16f2239b)
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 16:05
Le pagelle viola della stampa fiorentina

Ecco il riassunto dei voti dei media fiorentini per la partita Pescara-Fiorentina
VIOLANEWS    NAZIONE    STADIO    GAZZETTA    REPUBBLICA    COR.FIO.    

Viviano     6+    6,5    6,5    6     6    6     6,5
Tomovic     6+    6,5    6,5     6,5     6,5    6     6
Gonzalo    6,5     6,5     7    6,5    6,5    6,5     6
Compper    6,5     6,5     7    6,5    6,5     6     6
Pasqual    6,5     7     6,5     7     6,5    6,5    7
Mati           7,5    7     7,5     7     7    7     7,5
Pizarro     7    6,5     7     6,5     7    6,5     7
B. Valero     7     7     7     7    7,5    6,5     6,5
Cuadrado 6,5     7     7     7     7,5    6    6,5
Jovetic    6,5     6,5    7    6,5    6    6    6,5
Ljajic    8,5    8    8,5     8    8,5    8    8
Lupatelli    6     sv    5,5     sv     sv    sv
Wolski     6    sv     6     6     sv    sv
Rossi    6    sv     6     6    sv    sv
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 16:18
La MoViola: tutto ok a Pescara. Milan rigore ‘inventato’

La Moviola dei due principali quotidiani sportivi in riferimento a Pescara-Fiorentina e Siena-Milan:

CORRIERE DELLO SPORT-STADIO

Molto lavoro per gli assistenti, Galloni e Preti, non ci sono errori decisivi, i gol realizzati, anche quelli meritevoli di moviola, sono regolari. Non commette errori l’arbitro De Marco.

PRIMO TEMPO – Da segnalare solo la bontà del gol dello 0-1, quello che ha aperto le marcature: al momento del cross di Cuadrado, Ljajic che segnerà è dietro sia la linea del pallone, sia quella della difesa del Pescara, fissata da Bocchetti.

SECONDO TEMPO – E’ regolare la rete dello 0-4 realizzata da Jovetic: al momento dell’assist di Fernandez, c’è Bocchetti che lo tiene in gioco. Ok anche la rete di Ljajic dello 0-5 sull’assist di Jovetic. Esordio e gol in A per Vittiglio, Galloni è attento e vede bene: al momento della punizione di Togni, ribattuta da Lupatelli, l’esordiente pescarese è tenuto in gioco da Rodriguez e da Pasqual.

E veniamo a Siena-Milan
PRIMO TEMPO

Clamoroso rigore negato al Siena: su un angolo di Rosina, Ambrosini trattiene nettamente la maglietta di Vitiello, che si allunga, né Bergonzi, né l’arbitro d’area Russo vedono o comunque reputano falloso l’intervento. Un rebus: pallone in gioco o no? Le immagini non chiariscono, sembrerebbe che Rosina abbia già battuto, ma quando l’immagine si allarga Vitiello è già per terra. Rosina crossa, è in linea Terzi che segna: ok l’1-0.Mexes su Della Rocca, bruttissimo fallo, manca sicuramente il giallo ma siamo verso… l’arancione.

SECONDO TEMPO

Espulsi Ambrosini e Terlizzi nello spazio di un minuto: entrambe le seconde ammonizioni sono molto severe. Il rigore, che non c’è: Terzi trattiene Balotelli per la maglietta, la tirata (minima) è dietro le spalle mentre l’attaccante rossonero cade in avanti (c’è dunque una incongruenza fra causa ed effetto) e si porta appresso l’avversario, tenendolo per il braccio destro. Mentre lo fa, urla e guarda nella direzione dell’arbitro. E’ regolare il gol di Mexes: non c’è possesso del pallone da parte di Pegolo, che lo lascia nel momento esatto del tocco del francese verso la porta.

LA GAZZETTA DELLO SPORT

Il Milan trova il terzo posto in quella che la rosea definisce “una sfida difficile anche per Bergonzi”. Due gli episodi oggetto della MoViola.

PRIMO TEMPO – Ambrosini trattiene per un arco di tempo prolungato Vitiello. Resta da stabilire se il pallone era già stato calciato oppure no nel momento in cui inizia la trattenuta, altrimenti sarebbe stato semplice cartellino giallo per Ambrosini.

SECONDO TEMPO – Su cross di De Sciglio in area di rigore Felipe trattiene Balotelli e Bergonzi concede il penalty: l’attaccante non fa nulla per rimanere in piedi, si tratta di un rigore non proprio limpido.
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 16:20
TOTO FORMAZIONE: Vince il Corriere Fiorentino sul filo di lana

Si conclude con la vittoria dei colleghi del Corriere Fiorentino la nostra rubrica che vi ha tenuto compagnia per tutto il campionato. L’ultima giornata vede l’en plein di Gazzetta Nazione e Repubblica, con un errore per i capolisti del Corriere Fiorentino e doppio errore per Stadio.

Un applauso a tutti i colleghi ma in particolare a Ernesto Poesio e Leonardo Bardazzi estensori delle formazioni per il Corriere ad Antonio Montanaro responbabile dello sport e anche al Direttore Paolo Ermini che ha messo su la squadra vincente.

La classifica finale
CORRIERE FIORENTINO 406 (su 418 punti disponibili)
GAZZETTA DELLO SPORT 405
CORSPORT-STADIO 401
LA REPUBBLICA 396
LA NAZIONE 393
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 16:22
Confronto tifosi-Milan a Campo di Marte

La festa rossonera per il terzo posto si è interrotta nel peggiore dei modi a Campo di Marte, la stazione ferroviaria fiorentina dove il Milan era atteso nella notte dal treno speciale per fare rientro a Milano. Una trentina di ultrà della Fiorentina – rimasta fuori dalla zona Champions in seguito alla vittoria milanista – ha infatti aspettato il pullman della squadra, che tornava da Siena, e ha dato vita a una contestazione degenerata quasi subito. Un blitz evidentemente premeditato. I primi cori sono stati “sapete solo rubare”, ma si è passati quasi subito agli ululati razzisti non appena è sbucato dal pullman Balotelli.

PROTEZIONE — Il cordone delle forze dell’ordine ha retto (non senza fatica), e la security rossonera ha portato via immediatamente Galliani (già bersagliato da cori e oggetti nell’ultima sfida di campionato a Firenze).

REAZIONE BALOTELLI — I giocatori hanno iniziato a entrare alla spicciolata in stazione, ma i cori anziché cessare sono aumentati di intensità. Ululati compresi. E qui c’è stato il momento più delicato perché Robinho e soprattutto Balotelli, sono tornati indietro per affrontare faccia a faccia i tifosi. Binho è stato stoppato quasi subito, mentre per Mario sono serviti due o tre agenti. Nel parapiglia generale, fra urla e spintoni, sono intervenuti anche compagni e dirigenti per cercare di placarlo, portandolo praticamente di forza a bordo del treno. Prima della partenza è piovuta l’ultima dose di insulti, con gli ultrà viola appollaiati sul camminamento che corre sopra la stazione. Il treno ha lasciato Firenze all’1.15, in ritardo di quasi mezzora sulla tabella di marcia.

www.gazzetta.it
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 16:26
Corriere Fiorentino: Il sapore dell’ingiustizia

Così fa ancora più male. Dopo aver strameritato sul campo, dopo essere stati in Champions per oltre un’ora, dopo aver chiuso il campionato con altri 5 gol e il secondo attacco del campionato. Così ha ancora una volta il sapore dell’ingiustizia, dolorosissima. Ma per battere il Diavolo non è bastato il bel gioco, il fair play, l’idea di un calcio diverso. Non sono bastati i gol (gli ultimi 5 ieri a Pescara) le giocate, e quei campioni scovati la scorsa estate mentre le grandi, compreso il Milan, sperperavano milioni alla ricerca del grande nome da dare in pasto ai tifosi, magari con la toppa della Champions già sulla maglia.

Lo sguardo di Pradè dopo la notizia del rigore a Siena racchiude in sè il sentimento di una città. Che si sente ferita, defraudata. Con lo sguardo cupo, la testa bassa e il passo veloce il ds della Fiorentina ha abbandonato la tribuna subito dopo il momentaneo pareggio di Balotelli. Eppure i viola in quel momento erano ancora in Champions, eppure resisteva una fiammella di speranza. Ma Pradè non ci credeva già più, e forse immaginava l’amaro finale. Capacità divinatorie? Possibile, oppure consapevolezza che le belle favole nel calcio (almeno quello italiano) difficilmente hanno un lieto fine. Certo il campionato della Fiorentina resta da incorniciare, ma nessuno ieri a Pescara ha avuto voglia di sorridere.

(…)

Ernesto Poesio – Corriere Fiorentino
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 16:30
La Nazione: La Fiorentina può guardarsi allo specchio, gli altri…

Storia di un terzo posto sfiorato, ma meritato e probabilmente scippato: se nella vita bisogna avere rispetto di se stessi, la Fiorentina potrà guardarsi a testa alta in tutti gli specchi. Sarà così anche per gli altri? Consolazione che nel regno dei Potenti vale il giusto, perché i viola riescono solo a sfiorare il daspo a tutto il Milan e la vendetta contro Galliani in fuga dalle tribune e ieri da se stesso fino all’89 di Siena-Milan. Lo sbarco nei preliminari Champions sarebbe stato un viaggio nel futuro per lanciare i viola in orbite impensabili, un fantastico risultato per una squadra che ha saputo giocare il calcio più bello del campionato battendo anche le logiche dei più ricchi. Invece no. La Fiorentina ha vinto 5-1 a Pescara, il Milan ha ribaltato in un soffio il risultato nel finale a Siena. Il quarto posto porterà i viola in Europa League. Complimenti comunque! E testa altissima.

(…)

Angelo Giorgetti – La Nazione
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 16:45
La versione di Giacomo

I’ve a dream…. così iniziava un suo celebre discorso Martin Luther King nel lontano ’63…. Anche io avevo un sogno. Si chiamava Fiorentina in Champions. Lo avevo detto chiaramente la scorsa settimana. Guardatevi la Versione di Giacomo mercoledì 15 maggio…… Ma oggi, magari, ho pensato che mi ero sbagliato.. Che ci fosse ancora qualcosa di pulito in questo calcio. Che magari sarei stato proprio io, il Totem porta “sfortuna” al Milan in quel di Siena. Ho visto con spasmodica apprensione la partita di Siena. Non sembrava vero. La Fiorentina rimarcava la sua superiorità e in nemmeno mezzora aveva già sbarcato la pratica. Terzi. Sembrava il nome di un gol nel segno del destino. Sono un giovane che ha ancora molto da imparare. Il calcio è pulito. Il Diavolo senza idee a 8 minuti dal termine cadrà al Franchi e tutte le mie maldicenze verranno spazzate via in 90 minuti che sanciranno il nostro vero valore e ci collocheranno dove meritiamo di stare.
Che ingenuo…. Minuto 84. Se l’arbitro non avrebbe fischiato l’ennesimo rigore al Milan nessuno si sarebbe stupito. Una lieve trattenuta, oltretutto su un cross totalmente innocuo. Neppure lo stacco di Jordan ai tempi migliori avrebbe tramutato quel traversone in un’azione pericolosa. Ma è rigore. Certo. Che stupido. Serviva un rigore, mancavano 2 gol; qualcosa bisognava inventare. Il resto è storia.
Jovetic se ne andrà. Spero che invece tanti altri onorino questo meraviglioso progetto e che i Della Valle si facciano sentire. Sennò non si andrà da nessuna parte (scusate sullo 0-0 non c’era lo stesso identico rigore, anzi più evidente per il Siena?…). Un’unica cosa mi resta da dire. La finale di Europa League 2014 si giocherà allo Juventus Stadium. Essendo sicuro che la corazzata rossonera (Montolivo in primis ai microfoni Sky godendo come un bambino… che errore averti considerato un’eventuale nostra bandiera) sarà con noi quanto prima a giocarsi questa competizione (non penserete davvero di andare da qualche parte in Champions?!), giocatori Viola, fate un bel patto di sangue, di gruppo, di vita… Essere in quello stadio quel maledetto/benedetto giorno del 2014. Io a questo punto ci credo, anzi, lo considero un dovere per ogni FIORENTINO. Detto questo, ennesima vergogna. Semplice, come respirare. Come un inesperto giovane uomo aveva scritto la settimana scorsa. Onore ai Viola e saluti a tutti. Come dite?? “se l’arbitro non avrebbe dato” è un grave errore in italiano…. E’ vero, scusate, cavolo ve ne siete accorti subito.. Pensavo che gli errori MACROSCOPICI in Italia passassero quasi inosservati… Mah, forse dipende dai Santi in Paradiso che ognuno può permettersi. E la Viola dovrebbe potersi permettere ben più di questo. Per tutti quelli che la amano e continuano a credere. Malgrado tutto.

Giacomo Pisaneschi
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 17:03
Il Milan difende Landucci: “Nessuna aggressione”

Questa la ricostruzione del Milan, attraverso il proprio sito ufficiale, di quanto accaduto stanotte alla stazione di Campo di Marte ed in particolare del ‘contatto ravvicinato’ con il tifoso della Fiorentina che ha denunciato un’aggressione da parte di Landucci.

La scorsa notte, all’arrivo alla stazione ferroviaria fiorentina di Campo di Marte, subito dopo la vittoriosa trasferta di Siena e sulla strada del ritorno verso Milano, il pullman rossonero si è imbattuto in uno sparuto gruppo di persone che si rivolgeva in maniera ostile, con cori ed epiteti, ai giocatori del Milan.

All’interno del tunnel di Campo di Marte che portava direttamente al convoglio Frecciarossa che attendeva il Milan, una di queste persone ha affrontato duramente l’istruttore dei portieri rossoneri Marco Landucci. Ne è nato un faccia a faccia solo ed esclusivamente, unicamente e puramente verbale.

Testimoni oculari, presenti alle spalle di Marco Landucci, confermano assolutamente che non c’è stato alcun contatto fisico, nessuno ha alzato le mani contro nessuno. Dopo il faccia a faccia a suon di parole, Marco Landucci si è allontanato e ha raggiunto il Frecciarossa insieme a tutto il resto della squadra.
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 17:05
Terzi… incomodi

Il buon Terzi del Siena non c’entra niente. Lui il suo l’ha fatto. Con buona pace dell’ideatore della pagina Facebook “Siena, se fermi il Milan” e di tutti i tifosi fiorentini che si erano lanciati in pittoreschi fioretti, la compagine di Iachini aveva veramente imposto un 1-0 pesantissimo al Diavolo. Poi però doveva esserci la pagina Facebook “Bergonzi, se fermi il Milan”. Quella non è mai nata, invece. Perché noi “poveracci” e tutta Firenze, anche di fronte ai tanti scippi di questo ultimo spezzone di stagione, al calcio pulito ci credevamo ancora. E ci abbiamo creduto per ottanta minuti, quando il Milan mostrava le sue tante lacune calcistiche, e la Fiorentina si imponeva per 5-1 col suo solito gioco spumeggiante a Pescara. Poi, però, ci sono gli altri “terzi”. Che non segnano di testa, ma di fischietto. Veri fantasisti del calcio moderno, capaci di inventare rigori e rivoluzionare partite e intere stagioni. Pedine nella scacchiera di quello che non è più un campionato, ma un calcio falsato. “Terzi” (che si chiamino Bergonzi, Mazzoleni, Tagliavento e chi più ne ha più ne metta) hanno deciso un duello calcistico tra Fiorentina e Milan, seguendo alla lettera un copione già scritto in cui il campo di gioco e i suoi avvicendamenti si riducevano a pura comparsa. Per mano di “terzi” la serie A sta perdendo credibilità, non solo agli occhi del tifoso, ma anche agli occhi di chi ci gioca da professionista. Terzi. Alla fine terzi, come da logo sulle magl… ehm, come predestinati, ci sono arrivati loro. Nel modo peggiore in cui potevano arrivarci. Scippando lo scippabile. Rubacchiando, dove sapevano di poter scippare. Relegandoci a forza (o meglio a fatica) in Europa League, ma regalandoci l’amara consapevolezza che se ci fosse un “date al campo quel che è del campo” i preliminari di Champions sarebbero stati nostri. Purtroppo, non è così. Per ora, il terzo posto lo lasciamo a loro. Siamo convinti che, per quel poco mostrato sul rettangolo verde, sia anche un pò “incomodo” per i rossoneri (li passeranno i preliminari senza rigori inventati ?). Noi, invece, si sappia, quarti ci stiamo comodissimi, portatori sani di “bel gioco e vittorie sul campo” e quando verrà il momento saremo anche orgogliosamente terzi. Per meriti nostri.

M&M’s
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 17:15
Meglio quarti che… indovinate voi

Il richiamo a quel “Meglio secondi che ladri” di 31 anni fa è quasi inevitabile. Oggi come allora la Fiorentina si vede penalizzata da decisioni arbitrali a lei sfavoreli… e molto favorevoli ad altri. Il bello è che da Milano ci accusano di vittimismo, loro che parlavano di “campionato falsato” perchè i viola giocavano a porte chiuse a Cagliari, dove tra l’altro avrebbero perso. Loro che, sempre attraverso lo stesso dirigente, creavano ad hoc un caos mediatico per un episodio – fastidioso ma non paragonabile a quanto accade domenicalmente in ogni stadio – avvenuto nella tribuna d’onore del Franchi. Loro che si cucivano il logo Champions sulla maglia con largo anticipo, come fosse qualcosa che gli spettasse. Il bello – si fa per dire – è che a Milano si esalta, sul sito ufficiale rossonero, “Una qualificazione meritata” e c’è qualche testata locale che celebra “Il destino” che ha voluto così. Evidentemente è stato il fato a concedere un rigore inesistente sul tuffo di Balotelli e a non concederne uno solare al Siena.

Ma se si trattasse “solo” di questo, si potrebbe anche accettare con serenità l’errore arbitrale, la svista sporadica. Il problema è che in questa stagione, specialmente nel girone di ritorno, gli “aiutini” al Milan sono stati continui. La squadra di Allegri ha compiuto una grande rimonta in classifica, ma senza le spintine nei momenti decisivi di tante partite, probabilmente oggi sarebbe molti punti dietro alla Fiorentina. Con i se e i ma, purtroppo, non si va lontano, ma questo non ci farà dimenticare che dal Siena al Siena il Milan ha ottenuto 7 rigori a favore, di cui pochi evidenti (e alcuni indecenti, come quello con l’Udinese al 93′… o quello di ieri). Che di rigori contro ne sono stati assegnati molto meno di quanti ce ne fossero (ricordate il doppio fallo di mano dei difensori rossoneri sul campo del Genoa?). Che non si vive di solo rigori e a volte un’espulsione dopo 15′ (Candreva in Milan-Lazio) o dopo 40′ (Tomovic) può cambiare in modo ancor più pesante una partita. E sul fronte viola, inutile ribadirlo, di episodi arbitrali se ne sono visti quasi esclusivamente a sfavore, basti citare l’enorme fallo di mano di De Rossi che avrebbe fruttato quasi certamente 3 punti (come sarebbe oggi la classifica?). Eppure la Fiorentina ha saputo lottare alla “pari” (?) fino alla fine, e anzi sentirsi in Champions League fino a 8′ dalla fine del campionato. Con un gioco spettacolare, con idee innovative, con una mentalità nuova. Peccato che il calcio italiano sia sempre lo stesso.

SIMONE BARGELLINI
twitter @SimBarg
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 17:25
Agroppi a VN: “Uno schifo”

Firenze non ha ancora sbollito la rabbia per un terzo posto vergognosamente tolto alla Fiorentina. La città in queste ore è in fermento e non può dimenticare. Violanews.com ha chiesto un breve commento ad un grande uomo di calcio come Aldo Agroppi che ha rilasciato queste dichiarazioni: “Non possiamo usare tanti giri di parole, quello che è successo ieri è uno schifo. Una vergogna, il Milan doveva arrivare terzo, era già stato tutto deciso ed ha ragione Pradè. Capisco l’amarezza dei tifosi viola, ma quando di mezzo c’è il Milan è una battaglia persa in partenza. La Fiorentina merita un applauso da parte di tutto il calcio italiano, sia per il gioco che hanno espresso i viola sia per l’eleganza di aver evitato commenti quando tutti hanno capito che il Milan sarebbe arrivato in Champions. C’era da aspettarsi un epilogo del genere”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 17:26
Viviano: “Una stagione indimenticabile”

Questo l’ultimo post di Emiliano Viviano sul suo sito, con un bilancio sulla stagione della Fiorentina, riuscendo ad evitare la polemica arbitrale:

Una stagione indimenticabile…

Orgogliosi e felici di quello che abbiamo fatto. È stata una stagione ricca di soddisfazioni…ci siamo divertiti.

Nulla mi può togliere la soddisfazione di aver contribuito a riportare il Viola in Europa…poteva essere Champions con un po’ più di fortuna, ma è andata così e godiamoci questo momento fino in fondo!

Forza Viola sempre.
Title: Re: PESCARA CALCIO - ACF FIORENTINA 1:5
Post by: Chiesa on 05/20/13, 17:31
Casarin a VN: “Arbitraggio scadente, non voglio pensar male”

“Gli errori sono sotto gli occhi di tutti. Si è trattato di un arbitraggio scadente”. Sono queste le parole dell’ex arbitro Paolo Casarin che – a Violanews.com – ha commentato così l’amaro epilogo (per la Fiorentina) di ieri e la serata storia di Bergonzi: “Non c’è niente di nuovo, non sono stupito perché gli errori ci sono sempre stati e credo che ne parleremo ancora per molto tempo. La gestione della partita è da criticare, Bergonzi ha fatto diversi errori e questo ha certamente condizionato la corsa Champions, tutti sapevano che Siena-Milan sarebbe stata una partita ad alto rischio: poteva finire 5-1 per il Milan, così come i rossoneri potevano trovare difficoltà, come è realmente successo. Il rigore per il Siena è netto, la trattenuta di Ambrosini su Vitiello è evidente, non so perché non sia stato fischiato ma non voglio pensare male. Di non facile interpretazione la trattenuta di Felipe su Balotelli, in generale però non mi è piaciuta la gestione della gara: Bergonzi ha lasciato correre alcuni falli molto brutti, così come ha fatto finta di non ascoltare certe proteste plateali e assurde. Ripeto, non penso male ma è evidente che siamo in presenza di una direzione di gara altamente insufficiente”.

NICCOLO’ GRAMIGNI