Post reply

Warning - while you were reading a new reply has been posted. You may wish to review your post.
Name:
Email:
Subject:
Message icon:

Anti-spam: complete the task

shortcuts: hit alt+s to submit/post or alt+p to preview


Topic Summary

Posted by: Chiesa
« on: 10/02/20, 12:32 »

Morte Astori, la superperizia slitta a dicembre

Unico indagato, Giorgio Galanti. Il sostituto procuratore contesta l’omicidio colposo

La superperizia sul cuore di Davide Astori non è ancora pronta. Lo sarà, assicurano i due periti del giudice Angelo Antonio Pezzuti, entro la fine di questo mese. Per questo, ieri mattina, il Gip che deve decidere delle sorti dell’unico indagato, l’ex direttore della medicina sportiva di Careggi Giorgio Galanti, ha dato appuntamento al 18 dicembre prossimo. Il giorno in cui saranno discusse le conclusioni dei due esperti incaricati dal tribunale, il cardiologo torinese Fiorenzo Gaita e il medico legale, anch’egli piemontese, Gianluca Bruno. Prima della prossima udienza, i periti avranno sicuramente depositato il loro lavoro. E sarà quello la stella polare che guiderà il giudice, in un senso o nell’altro, verso la conclusione del rito abbreviato scelto da Galanti, assistito dall’avvocato Sigfrido Fenyes.

Il sostituto procuratore Antonino Nastasi, sulla base di un’altra consulenza – effettuata dal prof di Padova, Domenico Corrado –, contesta l’omicidio colposo al medico che firmò l’idoneità agonistica di Astori nel 2016 e soprattutto del 2017, l’ultima prima della morte improvvisa avvenuta nell’hotel di Udine in cui la Fiorentina era in ritiro prima della partita di campionato. Secondo l’accusa, il male oscuro di Astori, la cardiomiopatia aritmogena, poteva essere scoperto dalle avvisaglie emerse nelle prove da sforzo dell’ultima visita. Invece, ribatte la consulenza difensiva, da quegli esami non erano emersi campanelli d’allarme tali da evidenziare la necessità di ulteriori approfondimenti o da impedire il rilascio dell’ok all’abilitazione agonistica. (La Nazione)

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 09/11/20, 15:00 »

Morte Astori: indagini terminate. Per uno dei medici rimane l’accusa di omicidio colposo

Arrivano novità a livello giudiziario sul caso aperto dalla Procura per la morte del capitano della Fiorentina Davide Astori

La Procura di Firenze ha concluso la sua seconda trance di indagini relative alla morte dell’ex capitano della Fiorentina Davide Astori, avvenuta il 4 Marzo 2018. Come viene riportato su La Repubblica questa mattina i pm hanno inviato l’avviso di termine di indagini a tutti i tre medici indagati per la morte del giocatore: Giorgio Galanti, Pietro Amedeo Modesti e Loira Toncelli. I pm hanno indagato sulla possibilità di redazione di documenti sanitari falsati e manomessi. Nello specifico tale esame clinico chiamato strain non era stato rinvenuto nella prima perquisizione eseguita. Tra i tre medici Galanti è quello a cui permane l’accusa di omicidio colposo come unico imputato. Questo perchè, come viene specificato dalla Procura, il Galanti avrebbe convalidato l’idoneità sportiva senza considerare le anomalie fisiche di Astori nelle prove di sforzo.

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 07/20/20, 16:15 »

Morte di Davide Astori, prosciolto il medico Francesco Stagno che lavorava al Cagliari

Prosciolto il dottor Stagno in merito alla scomparsa di Davide Astori

Con il decreto di archiviazione giunge definitivamente all’epilogo il procedimento penale relativo alla morte dell’ex capitano della Fiorentina Davide Astori per quanto riguarda la posizione del dottore Francesco Stagno, il medico che, nelle vesti di responsabile dell’Istituto di medicina dello sport di Cagliari, al tempo della permanenza del calciatore al Cagliari (2008-2014) ne rilasciò l’idoneità sportiva. Stagno era stato indagato per la morte improvvisa di Astori, trovato senza vita il 4 marzo 2018 in un albergo a Udine, alla vigilia della partita che la Fiorentina avrebbe dovuto giocare nella città friulana. Il calciatore, secondo gli accertamenti autoptici, morì per cardiomiopatia aritmogena biventricolare. Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Firenze, Angela Fantechi, ha accolto la richiesta di archiviazione presentata dal pubblico ministero Antonino Nastasi, accogliendo la tesi difensiva del dottor Stagno, assistito dall’avvocato Andrea Puccio, managing partner di Puccio Penalisti Associati. Il gip, nel dettaglio, spiega il difensore, “ha valorizzato gli elementi probatori e le evidenze tecniche forniti dalla difesa in sede di interrogatorio, giungendo ad affermare l’infondatezza della notizia di reato e l’inconsistenza delle fonti di prova acquisite dalla Procura della Repubblica”. Lo scrive Lanazione.it.
 
Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 06/25/20, 21:17 »

Astori, domani a Torino la perizia per stabilire le cause della morte

Si terranno domani venerdì 26 a Torino le operazioni peritali, rinviate a causa dell’emergenza Coronavirus

Come riporta l’edizione online de La Nazione, si terranno domani a Torino le operazioni peritali, rinviate a causa dell’emergenza Coronavirus, disposte dal gup Angelo Antonio Pezzuti per stabilire le cause della morte del capitano della Fiorentina, Davide Astori. Il procedimento penale, che si sta celebrando col rito abbreviato a Firenze, è quello nei confronti del professor Giorgio Galanti, imputato per omicidio colposo. Le operazioni si svolgeranno presso lo studio del consulente nominato dal tribunale, il medico legale Gianluca Bruno.

Con lui il tribunale ha nominato anche il professor Fiorenzo Gaita, cardiologo. Saranno presenti anche il professor Domenico Corrado e il professor Carlo Moreschi, nominati dalla Procura, il professor Vittorio Fineschi e il professor Gianfranco Sinagra, nominati per l’imputato dall’avvocato. Sigfrido Fenyes, il professor Francesco Fedele e il professor Antonio Oliva, nominati per la parte civile, la moglie di Astori Francesca Fioretti e la piccola Vittoria Astori, dall’avvocato Alessio Mazzoli. L’udienza per la discussione della perizia è stata fissata per il primo ottobre 2020.

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 03/05/20, 21:08 »

Davide Astori per sempre

"In questa giornata ricordiamo Davide Astori, il nostro Capitano. Non ho avuto la fortuna di conoscere questo ragazzo, ma tutti quelli che mi hanno parlato di lui hanno avuto sempre parole eccezionali nei suoi confronti. Oggi il mio pensiero va alla sua famiglia, ai suoi cari, ai suoi compagni di squadra, ai suoi amici, ai tifosi e a tutti coloro che hanno pianto e si sono commossi per la tragica scomparsa di Davide. La Famiglia Viola ricorderà per sempre il suo Capitano".
Rocco Commisso

Posted by: Chiesa
« on: 03/04/20, 21:20 »

Da Vitor Hugo a Pezzella, da Chiesa alle sue ex squadre: gli omaggi social per Astori

Ricorrono oggi due anni dalla morte di Davide Astori, vi mostriamo una carrellata di post social

4 marzo 2018. Una data rimasta scolpita nella memoria di tutti i tifosi viola, ma anche e soprattutto in coloro che con Davide Astori hanno condiviso momenti professionali e di amicizia. Nel giorno del secondo anniversario della morte del Capitano della Fiorentina, non mancano gli omaggi, in primis quello del club viola. E arrivano anche le parole di Commisso. Sotto altre testimonianze sparse dal mondo dei social.

https://www.instagram.com/p/B9UVzeCpDeR/?utm_source=ig_embed
vh.oficial
Para sempre em nossos corações!! 💜 #DavideAstori13 #2anni #indimenticabile

https://www.instagram.com/p/B9UDfGOKIGH/?utm_source=ig_embed
gianluigibuffon
“...eri l’espressione migliore di un mondo antico...” #DA13
#sempreconnoi

https://www.instagram.com/p/B9UezMJJyJE/?utm_source=ig_embed
benassi
Tu con il tuo sorriso,sarai sempre al nostro fianco Davide 💜❤️
#da13

https://www.instagram.com/p/B9UEN1pqAuE/?utm_source=ig_embed
vlahovicdusan
Insieme siamo stati poco ma ho capito, attraverso il ricordo di Firenze e delle persone che ti hanno conosciuto, che grande uomo sei stato Capitano. 💜

https://www.instagram.com/p/B9TlkPnKwuy/?utm_source=ig_embed
cristianobiraghi34
#DA13 ovunque tu sia🙏

https://www.instagram.com/p/B9TjNIcoyS1/?utm_source=ig_embed
giorgiochiellini
Sempre con noi ❤ #DA13

https://www.instagram.com/p/B9TeHt7IEZ3/?utm_source=ig_embed
lucalezzerini
Namaste , amico mio 🙏🏻💜

https://www.instagram.com/p/B9Tm0boFHOl/?utm_source=ig_embed
cfreitas66
Ciao Davide Sono passati due anni ma tu continui presente nella vita di tutti quelli che hanno avuto il privilegio di condividere il tuo quotidiano. La tua umanità, educazione, sono un legato indistruttibile per noi.

https://www.instagram.com/p/B9TjBOxIH9I/?utm_source=ig_embed
acmilan
Another year has gone by without Davide Astori. We miss you ❤🖤
Due anni senza di te: Davide Astori sempre nei nostri cuori ❤🖤




Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 02/17/20, 23:14 »

Processo Astori, nominati i due periti per stabilire la causa del decesso

Nuova perizia disposta dal gup, in merito al processo a carico del professor Galanti. La nuova udienza fissata per ottobre

Saranno un cardiologo e un medico legale, entrambi di Torino, a eseguire la perizia disposta dal gup Angelo Antonio Pezzuti per stabilire le cause della morte del capitano della Fiorentina Davide Astori. L’udienza per il conferimento dell’incarico si è tenuta questa mattina negli uffici del Palazzo di Giustizia di Firenze, dove è in corso il processo con rito abbreviato a carico del medico pratese Giorgio Galanti, indagato in qualità di direttore sanitario del Centro di riferimento di medicina dello sport dell’Azienda ospedaliero universitaria di Careggi. I periti avranno 90 giorni di tempo per presentare le loro conclusioni. L’udienza per la discussione della perizia è stata fissata per il 1 ottobre 2020. (tvprato.it)

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 01/10/20, 15:57 »

Astori, la risposta della difesa: “La sua morte non era prevedibile”

Il prof Giorgio Galanti sarà giudicato con rito abbreviato

Quanto emerso dall’esame post mortem sul calciatore non era “sospettabile in vita” e “quanto tragicamente accaduto, stante l’assenza di sintomi, alterazioni elettrocardiografiche” aveva “il carattere dell’imprevedibilità e non prevenibilità“. Sono le conclusioni – scrive La Nazione – dei consulenti della difesa di Galanti, i prof Vittorio Fineschi, Massimo Volpe e Gianfranco Sinagra, rispettivamente ordinario di medicina legale, cardiologia alla Sapienza di Roma e cardiologia a Trieste. Una contro consulenza che definisce “scrupoloso” il lavoro di Galanti, e al tempo stesso smonta le conclusioni per l’accusa del professor Corrado dell’università di Padova.

Redazione VN