Post reply

Warning - while you were reading 5 new replies have been posted. You may wish to review your post.
Name:
Email:
Subject:
Message icon:

Anti-spam: complete the task

shortcuts: hit alt+s to submit/post or alt+p to preview


Topic Summary

Posted by: Chiesa
« on: 07/31/20, 19:31 »

Stadio Fiorentina a Campi, c’è chi dice no: “Rischi idraulici e d’inquinamento”

Ballerini ha ribadito il no del suo gruppo consiliare all’eventuale realizzazione dello stadio della Fiorentina a Campi Bisenzio

Intervenuto con un video pubblicato su Facebook, Lorenzo Ballerini, consigliere comunale di Campi a Sinistra ha ribadito il no del suo gruppo consiliare all’eventuale realizzazione dello stadio della Fiorentina in viale Allende a Campi Bisenzio. Ecco quanto evidenzia Tuttosesto.net:

    Per l’ennesima volta abbiamo rimarcato la nostra contrarietà a questa opera anche votando no alla delibera presentata dall’amministrazione comunale. Lo stadio non serve al Comune di Campi e ai cittadini. E’ un’opera che non può essere sostenuta dal nostro territorio sul piano dell’inquinamento e del rischio idraulico che, di fatto, sarebbe importante vista la collocazione dello stadio e delle attività commerciali.

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 07/31/20, 19:03 »

Carla Casini: “Con la Fiorentina preludio all’operazione stadio. Campi è…. Firenze”

Parla la proprietaria dei terreni di Campi Bisenzio opzionati dalla Fiorentina

Carla Casini, proprietaria insieme alla famiglia dei terreni opzionati dalla Fiorentina a Campi Bisenzio, ha parlato a margine dell’evento “Joe uno di noi” organizzato nella serata di ieri al teatrodante “Carlo Monni”:

    Quello che abbiamo fatto con la Fiorentina è il preludio ad un’operazione. Ci sono buoni rapporti, ma vedremo cosa accadrà in futuro. Negli ultimi tempi non ci sono stati contatti con Commisso, del resto non ce n’è la necessità: ci sono tempi che vanno rispettati. La speranza è la nostra ma è anche quella di tutti, Campi Bisenzio è viola, è Firenze. Se credo nello stadio a Campi? Beh, sarebbe una risposta assolutamente di parte… (ride, ndr)

Federico Targetti
@fedetarge
Posted by: Chiesa
« on: 07/30/20, 16:30 »

Fuksas: “Stadio? Con Nardella non ne ho parlato. Dispiace non aver realizzato la Nuvola per i DV”

Fuksas si è incontrato con Nardella: tanti i temi toccati, non quello relativo allo stadio viola

Dopo l’incontro con il sindaco di Firenze Dario Nardella, dove si è parlato di un nuovo concetto di città, Massimiliano Fuksas ha parlato a La Nazione, toccando anche il tasto dolente relativo allo stadio della Fiorentina. All’archistar è stato chiesto se nella chiacchierata con il primo cittadino si è parlato del Franchi: “Questa ormai è una fissazione, con me il sindaco Nardella dello stadio non ha mai parlato. L’ultimo stadio che ho progettato per Firenze è quello che ho fatto per la famiglia Della Valle e che mi dispiace molto non aver visto realizzare. Tenevo moltissimo alla Nuvola”.

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 07/27/20, 23:34 »

Giani dubbioso: “Aeroporto? Inutile parlarne se poi ci metti lo stadio che lo rallenta”

Il passaggio sulla questione legata al nuovo impianto

Eugenio Giani, candidato del PD alla presidenza dell Regione, è intervenuto in mattinata a Lady Radio, e ha parlato brevemente anche della questione stadio:

Sul nuovo stadio della Fiorentina, nel caso in cui prevalga la scelta dell’area di Campi Bisenzio “voglio capire se è compatibile con l’aeroporto, perché è inutile parlare di aeroporto se poi in fondo al cono di volo metti lo stadio che poi ne rallenta o ne impedisce l’iter costruttivo”.

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 07/24/20, 15:41 »

Decreto Semplificazioni: arriva l’articolo per ampliare la pista di Peretola

L’articolo 50 permetterà all’aeroporto di Firenze di ripartire con l’iter di ampliamento della pista voluto da Toscana Aeroporti. Fiorentina alla finestra

Come anticipato di ieri da Il Fatto Quotidiano, l’articolo 50 compreso nel Decreto Semplificazioni, che andrà ad equiparare la situazione degli aeroporti a quella dei porti marittimi, permetterà all’aeroporto di Firenze di ripartire con l’iter di ampliamento della pista voluto da Toscana Aeroporti. La notizia potrebbe interessare anche la Fiorentina vista la possibile conflittualità tra nuova pista e nuovo stadio a Campi Bisenzio.

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 07/03/20, 17:31 »

Campi Bisenzio, la proprietaria dei terreni: “Trattativa rapida con Commisso, area ideale per lo stadio”

Carla Casini è la proprietaria dei terreni che Commisso ha opzionato a Campi Bisenzio

Il Brivido Sportivo, nell’edizione speciale dedicata al tema stadio, ha intervistato l’imprenditrice Carla Casini proprietaria dei terreni che la Fiorentina ha opzionato a Campi Bisenzio per realizzare il nuovo stadio. Vi proponiamo un estratto dell’intervista che potete trovare sul periodico nel formato integrale.

    Mi ha colpito la celerità della trattativa, Rocco ed i suoi collaboratori sono persone affabili e con entusiasmo. Sono bastati pochissimi incontri per trovare un accordo condiviso. Commisso ha grande determinazione, si vede che è abituato a perseguire gli obiettivi. La nostra famiglia acquistò quei terreni negli anni ’70, la posizione è strategica per realizzare una grande opera come uno stadio con i suoi annessi e connessi.
 
Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 06/29/20, 22:46 »

Giovedì la stretta sul Decreto Semplificazioni. Conte: “Ultimo treno per l’Italia”

Anche quella di domani è una giornata importante

“Il decreto semplificazioni è l’ultimo treno per rilanciare l’Italia”. Così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte sul documento che, tra gli altri numerosi effetti, avrebbe quello di sbloccare l’impasse che regna sulla questione-stadio della Fiorentina. Dopo quasi due mesi di rinvii, il decreto pensato per rendere più agili e semplici concessioni e permessi potrebbe finalmente vedere la luce questa settimana. Nell’agenda di Conte ci sono due giorni cerchiati in rosso: domani, 30 giugno, potrebbe esserci un vertice politico di maggioranza sul dossier, poi giovedì 2 luglio se ne discuterà al Consiglio dei ministri. Non c’è più tempo da perdere, fanno capire da Palazzo Chigi. Lo riporta La Stampa.

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 06/24/20, 18:57 »

Sind. Sesto: “Politica impreparata di fronte alla proposta della Fiorentina”

Falchi: “Il fatto che un impianto di questo tipo possa trovarsi fuori dai confini comunali per me è un dato di fatto”

Intervistato da La Nazione per commentare le parole di Dario Nardella su una “Firenze Grande” e non su una “Grande Firenze”, il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, ha commentato brevemente anche la vicenda stadio:

    Lo scontro tra Firenze e Campi sullo stadio non mi appassiona perché il fatto che un impianto di questo tipo possa trovarsi fuori dai confini comunali per me è un dato di fatto. Non entro in valutazioni specifiche e tecniche, mi limito a constatare che davanti alla proposta della Fiorentina la politica si è fatta trovare ancora una volta impreparata e incapace di ragionare con un respiro metropolitano. Chiedo a Nardella come sindaco metropolitano e a tutti gli altri sindaci della Grande Firenze di avviare subito un confronto permanente, un tavolo di condivisione per definire le priorità per il nostro territorio, ampliando la partecipazione alle forze politiche e sociali.

Redazione VN