Post reply

Warning - while you were reading a new reply has been posted. You may wish to review your post.
Name:
Email:
Subject:
Message icon:

Anti-spam: complete the task

shortcuts: hit alt+s to submit/post or alt+p to preview


Topic Summary

Posted by: Chiesa
« on: 09/03/19, 20:07 »

Euro2021 – L’Italia vince ancora, ma la qualificazione è a rischio a causa della differenza reti!

Le azzurre cercano la qualificazione ad Euro 2021

La nazionale femminile italiana si è affermata di misura (1-0 su rigore) in Georgia nella seconda giornata di gare del girone eliminatorio di qualificazione ad Euro 2021. In campo nell’undici titolare azzurro il capitano della Fiorentina Women’s Alia Guagni.

Le azzurre, nonostante le due vittorie nelle prime due gare (giunte, però, con il minimo “sforzo”) potrebbero rischiare l’eliminazione a causa della minore differenza reti rispetto a Danimarca e Bosnia, che nelle gare d’esordio, si sono imposte, rispettivamente, per 8-0 e 7-1.

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Posted by: Chiesa
« on: 08/19/19, 19:43 »

Italia, la viola Durante tra le novità. Mauro esclusa

Le convocate del Ct Milena Bertolini per le prime due gare di quaificazione all’Europeo 2021

Con l’inizio del nuovo ciclo di qualificazione al Campionato Europeo Femminile UEFA 2021, la cui fase finale verrà disputata in Inghilterra, la Nazionale guidata da Milena Bertolini, reduce dall’ottima prestazione nella Coppa del Mondo, torna a radunarsi giovedì 22 agosto presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano in vista dei due primi impegni ufficiali contro Israele e Georgia. Nella lista delle 23 convocate azzurre figurano ben cinque novità rispetto al mondiale, tra cui il portiere Francesca Durante della Fiorentina. Presente anche Alia Guagni, non convocata invece Ilaria Mauro. Qui sotto la lista completa:

Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Francesca Durante (Fiorentina Women), Rachele Baldi (Empoli Ladies)
Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Laura Fusetti (AC Milan), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women), Martina Lenzini (Sassuolo), Elena Linari (Atletico de Madrid), Linda Tucceri Cimini (AC Milan)
Centrocampisti: Valentina Bergamaschi (AC Milan), Barbara Bonansea (Juventus), Agnese Bonfantini (AS Roma), Arianna Caruso (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (AS Roma), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma)
Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (AC Milan), Daniela Sabatino (Sassuolo), Stefania Tarenzi (FC Inter)

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 07/16/19, 23:38 »

Bertolini: “Calcio femminile, il momento è propizio”

La nostra intervista al CT della Nazionale Italiana femminile a Firenze


Alessandro Lilloni
@AleLilloni
Posted by: Chiesa
« on: 07/15/19, 03:32 »

Ranking FIFA: le azzurre raggiungono la stessa posizione… degli uomini

Il Ranking FIFA femminile, aggiornato dopo i recenti mondiali francesi, vede sempre al comando gli USA

Grazie ai buoni risultati ottenuti dalle azzurre ai recenti mondiali l’Italia è riuscita a rimontare una posizione nel Ranking FIFA ed a riportarsi al 14°posto (esattamente come hanno fatto recentemente gli uomini, posizione che le donne che non occupavano da 3 anni, esattamente dal marzo 2016. Ricordiamo che il record assoluto in fatto di migliori posizioni occupate dalle azzurre nella graduatoria mondiale è rappresentato dal 10° posto, in cui l’Italia ha stazionato ininterrottamente fra il 2003 ed il 2006 e, successivamente, nell’agosto 2012. Per quello che concerne il vertice della graduatoria possiamo sottolineare la conferma al primo posto degli USA, seguiti sempre da Germania e dall’Olanda che ha scavalcato Francia ed Inghilterra.

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
Posted by: Chiesa
« on: 07/10/19, 16:46 »

Gravina sul Mondiale Femminile: “Abbattuta ogni differenza di genere nel calcio”

Le parole del presidente della Federcalcio, riportate dall’Ansa

Con la partecipazione della nazionale italiana al mondiale femminile in Francia “è stata abbattuta ogni differenza di genere nel calcio”. Lo ha detto il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, durante la cerimonia al Quirinale dove le giocatrici di Milena Bertolini sono state ricevute. “Queste ragazze ci hanno regalato la gioia della partecipazione allo sport senza odiose sovrastrutture” ha aggiunto Gravina.

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 06/30/19, 22:33 »

Guagni: “Abbiamo fatto qualcosa di grande, non smetterò mai di ringraziarvi!”

Il messaggio della capitana della Fiorentina, che ieri è stata eliminata con l’Italia ai quarti di finale della Coppa del Mondo

Di seguito il pensiero che Alia Guagni ha postato su Instagram il giorno dopo l’eliminazione dell’Italia dalla Coppa del Mondo Femminile per mano dell’Olanda.

https://www.instagram.com/p/BzVmmEfiUrh/
aliaguagni3
Eccoci qua...il giorno dopo la fine dei giochi! E come accade per tutti i sogni...prima o poi dovevamo svegliarci! Ma questo non è stato un sogno come tanti...è di quelli che al mattino quando apri gli occhi ti porti dietro una scia di felicità...la serenità e la gioia di aver fatto qualcosa di grande...qualcosa che ha cambiato le idee di tante persone! Abbiamo condiviso questo sogno con tutti voi italiani...abbiamo sentito la vostra vicinanza e il vostro calore...avete gioito con noi nelle vittorie e pianto con noi quando tutto è finito! E per questo...non smetterò mai di ringraziarvi tutti! Abbiamo scritto una pagina importante della nostra storia e questa esperienza rimarrà nei nostri cuori per sempre!
Un grazie immenso a tutto lo staff, che ha creduto in noi fino dall’inizio e ci ha permesso di arrivare fin qua.
Ma soprattutto un GRAZIE di CUORE alle mie compagne di squadra, siamo un gruppo incredibile, sempre pronte ad aiutarci a vicenda. Ognuna di noi ha dato tutto quello che aveva e anche di più! Sono veramente orgogliosa di noi!
Adesso sappiamo di cosa siamo capaci...miglioreremo e lavoreremo ancora più forte per riuscire un giorno ad alzare quella coppa! Ma di questa esperienza mi rimarranno soltanto dei bellissimi ricordi!💙


#daretoshine #fifawwc #nazionaleitaliana #ragazzemondiali #proudofus #soccerlife #ricordiindelebili #sbeeem #corrisuperandotestesso •

Tutto questo lo dedico alla mia famiglia al completo,siete persone meravigliose, capaci di sostenermi ogni giorno e aiutarmi quando penso di non farcela più!siete la parte migliore di me! ♥️
Addio nonna, ci hai visto vincere e sorridere fino alla fine...sarai sempre con me!

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 06/30/19, 22:24 »

Bertolini dopo il k.o. al Mondiale: “Ora creare eventi come Juve-Fiorentina”

Il commento in conferenza stampa del ct dell’Italia femminile

Il giorno dopo l’eliminazione dal Mondiale dell’Italia femminile, il ct Milena Bertolini ha parlato in conferenza stampa: “Adesso finisce il Mondiale iniziano campionato e Champions, la Serie A quest’anno crescerà di livello perché entrano in gioco altre squadre professionistiche come l’Inter, assieme alle squadre che già ci sono. Di conseguenza creare eventi importanti come Juve-Fiorentina allo Stadium. Credo che ci sia un lavoro di sinergia tra la Federazione, i club e fare un calendario intelligente, nel senso andare vedere in certi momenti del campionato maschile quando ci sono le soste e mettere le partite importanti come successo casualmente con Juve-Fiorentina che ha portato 40mila persone allo stadio. Quest’anno c’è la possibilità del derby Milan-Inter e quindi creare l’evento e tutto questo alimenta in positivo”.

Redazione VN
Posted by: Chiesa
« on: 06/30/19, 21:55 »

Guagni: “Sconfitta che brucia, ma ci servirà per crescere e tornare più forti di prima”

Parla il capitano della Fiorentina Women’s

La giocatrice viola Alia Guagni ha commentato a Sky Sport l’eliminazione della Nazionale femminile del Mondiale: “È una sconfitta che brucia e che ci fa stare male adesso, ma ci servirà per crescere e tornare più forti di prima. Ho realizzato il mio sogno da bambina, siamo state qua ed è stato emozionante, esperienza incredibile. Senso di appartenenza? Invito tutti a continuare a seguirci, tutti hanno aperto gli occhi: è una realtà bellissima e possiamo dare tanto. Soprattutto se ci sono tanti che credono in noi ogni giorno e ogni minuto di ogni partita”.

Redazione VN