Author Topic: Settimana 21-27 Giugno (vari gli news)  (Read 1295 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 444389
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Giugno (vari gli news)
« Reply #8 on: 06/21/21, 21:01 »
La Fiorentina accelera a destra: è Zappacosta il candidato a sostituire Lirola

I viola cercano un sostituto allo spagnolo, diretto nuovamente a Marsiglia, e hanno individuato in Zappacosta il nome giusto

Torna di moda il nome di Davide Zappacosta per la Fiorentina. I viola hanno iniziato a dialogare con il Chelsea - che detiene ancora il cartellino dell'esterno - per capire se ci sono margini di manovra per riportarlo in Italia. Come scrive La Nazione, i blues sembrano disponibili a farlo tornare dopo il prestito al Genoa e anche il giocatore ha dato l'ok al trasferimento a titolo temporaneo con riscatto fissato a 8 milioni. Occhio alla concorrenza dell'Inter.

Zappacosta andrebbe a prendere il posto di Pol Lirola, sul quale il Marsiglia è tornato alla carica. Il terzino spagnolo ha manifestato l'intenzione di tornare all'Olympique, che si sarebbe deciso ad accontentare le richieste viola dopo non aver esercitato l'opzione di riscatto: 12 milioni.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 444389
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Giugno (vari gli news)
« Reply #9 on: 06/21/21, 21:02 »
Filo diretto con la Lazio: Sarri chiede Pezzella e il pupillo Callejon

Doppia operazione in uscita per la Fiorentina? I viola devono sfoltire, la Lazio chiede Pezzella e Callejon, vecchio fedelissimo di Sarri

L'arrivo di Sarri sulla panchina della Lazio ha acceso l'interesse dell'allenatore toscano su un suo vecchio pallino, quel Josè Maria Callejon che bene ha fatto nel triennio sotto la guida dell'ex tecnico del Napoli. Come scrive La Nazione, l'operazione si può fare anche in prestito secco, con la Fiorentina che si libererebbe così di un ingaggio pesante.

Non solo Callejon, visto che Igli Tare vorrebbe accontentare Sarri anche per quanto riguarda un altro giocatore viola, il capitano German Pezzella. I biancocelesti potrebbero offrire 8 milioni, la Fiorentina vorrebbe una somma più robusta ma è probabile che a 10 si possa anche chiudere.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 444389
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Giugno (vari gli news)
« Reply #10 on: 06/21/21, 21:06 »
Corvino garantisce: “Vlahovic è da Juve, Berardi era a un passo dalla Viola”

L'intervista allo storico dirigente, tanti gli aneddoti e curiosità

Pantaleo Corvino, ds del Lecce ha concesso una lunga intervista a Tuttosport. Assai numerosi gli argomenti trattati, tra aneddoti, curiosità, retroscena e valutazioni personali. Ovviamente la Fiorentina grande protagonista. Tra i nomi dei colpi mancati o sfiorati c'è quello di Domenico Berardi, attore principale con la nazionale. Ad un passo nell'ultima stagione con la Fiorentina. Corvino e il retroscena su Chiesa...

Spazio dedicato anche alla coppia serba Milenkovic-Vlahovic, due intuizioni di grande livello. Per il primo, ritenuto insostituibile, i Della Valle rifiutarono 40 milioni di euro più bonus dal Manchester United. Mentre per il bomber ricorda la necessità di pagare la cifra del cartellino tutta in anticipo per anticipare la concorrenza. Cifre e contratto molto importante per un ragazzo di 17 anni del Partizan:

    Lo ammetto, dopo la firma ero spaventato. Sono convinto che se ne accorse pure il padre di Vlahovic, il quale mi disse: “Direttore, sono sicuro che stai portando a Firenze il nuovo Batistuta”. Rivolgendomi anche alla madre, risposi: “Beh, io ero convinto, invece, di aver portato un nuovo Luca Toni”. Ci fu una risata generale.

E aggiunge poi che Vlahovic adesso potrebbe fare il centravanti sia nella Juventus sia nel Liverpool o nel Tottenham.

Tema allenatori, secondo il dirigente la rivelazione della prossima Serie A sarà Alessio Dionisi alla guida del Sassuolo. Confidando che in passato avrebbe voluto portarlo a Firenze per allenare la Primavera. Sulla rottura improvvisa e clamorosa tra i gigliati e Gattuso spesa soltanto una frase:

    Non so chi avesse il dente cariato, ma quando fa male è meglio toglierselo subito.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 444389
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Giugno (vari gli news)
« Reply #11 on: 06/21/21, 21:07 »
Pulgar non si muove. E per il centrocampo torna di moda Sensi

Dopo aver chiuso bene il campionato scorso, Pulgar non si muoverà. E per il centrocampo rispunta il nome del nerazzurro Sensi

Una volta sistemata la questione allenatore, la Fiorentina tornerà a tuffarsi a piene mani nelle trattative di mercato. Chiuso Nico Gonzalez, torna d'attualità la pista che porta al nerazzurro Stefano Sensi. I ripetuti infortuni hanno fatto scattare un campanello d'allarme, ma la Fiorentina spera di trovare un punto d'incontro con l'Inter che non sarà facile da raggiungere.

Per quel che riguarda il centrocampo, tornano ad alzarsi le quotazioni di Erick Pulgar: i viola hanno bloccato la cessione del cileno - protagonista in questi giorni in Copa America - che ha chiuso lo scorso campionato in crescendo. E' lui uno dei maggiori candidati a vestire la maglia di regista per la Fiorentina che verrà.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 444389
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Giugno (vari gli news)
« Reply #12 on: 06/21/21, 21:10 »
Via libera per Nico Gonzalez, visite mediche programmate

Gli ultimi aggiornamenti

Secondo quanto riportato da Repubblica, in programma domani in Argentina le visite mediche di rito per Nico Gonzalez. Tutto fatto per il colpo più costoso della storia della Fiorentina, Commisso si è superato in questo record due volte. Prima con Amrabat, poi con l'esterno. Allo Stoccarda 23 milioni di euro più 4 di bonus. Decisivo nella trattativa il ruolo del neo-dirigente viola Nicolas Burdisso. Per l'ufficialità si attende il via libera dell’Afa (Federazione calcistica dell'Argentina), il ragazzo infatti è attualmente impegnato in Copa America con la Selecion dove ha soffiato il posto a Di Maria.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 444389
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Giugno (vari gli news)
« Reply #13 on: 06/21/21, 21:11 »
La Fiorentina riparte, è il giorno di Italiano. L’allievo di Prandelli

Dopo lo tsunami Gattuso, la Viola risolve la cruciale questione allenatore

Non ha dubbi il Corriere dello Sport-Stadio, l'ora di Italiano sta per scoccare. Oggi dovrebbe essere il giorno giusto, lui l’allenatore scelto dalla Fiorentina dopo lo tsunami scatenato dall’uscita di scena di Gennaro Gattuso. Chi non ha gradito l’interferenza è lo Spezia, riporta il giornale, che fino a ieri ha fatto sapere di non aver registrato contatti con i viola, né tra i dirigenti che vivono in Italia né tra la famiglia Platek tornata negli Stati Uniti. C’è da pagare una clausola rescissoria un milione netto, circa 1,8 al lordo. Nella giornata di oggi è attesa l’accelerata.

Dopo aver fatto tesoro dei suggerimenti del maestro Cesare Prandelli, incrociato a Verona, in tema di gestione dei calciatori, strategie, organizzazione e tecniche di motivazione, toccherà a Italiano, provare ad aprire un nuovo ciclo. Nell’ultima stagione, ha aggirato le difficoltà legate ad infortuni o indisponibilità attingendo a tutta la rosa a disposizione, trovando sempre soluzioni tattiche innovative (vedi Agudelo falso nove) e valorizzando i figli del vivaio. Di fatto, la squadra col ventesimo monte ingaggi della Serie A, con lui in panchina, ha messo insieme appena un punto in meno rispetto alla Fiorentina (settima per monte ingaggi).

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 444389
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Giugno (vari gli news)
« Reply #14 on: 06/21/21, 21:12 »
Calcio in tv: Euro 2020 e Copa America

Per chi vuole vedere sul piccolo schermo le partite in diretta ecco l'elenco completo

Calcio in tv il 21 giugno

18.00 Diretta Goal (Europei) - SKY SPORT (canale 251 satellite)

18.00 Macedonia-Olanda (Europei) - SKY SPORT (canali non ancora comunicati)

18.00 Ucraina-Austria (Europei) - SKY SPORT (canali non ancora comunicati)

21.00 Diretta Goal (Europei) - SKY SPORT (canale 251 satellite)

21.00 Finlandia-Belgio (Europei) - RAI UNO e SKY SPORT (canali non ancora comunicati)

21.00 Russia-Danimarca (Europei) - SKY SPORT (canali non ancora comunicati)

23.00 Uruguay-Cile (Copa America) - SKY SPORT SERIE A

MARTEDÌ 22 GIUGNO

02.00 Argentina-Paraguay (Copa America) - SKY SPORT SERIE A

goal.com

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 444389
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Settimana 21-27 Giugno (vari gli news)
« Reply #15 on: 06/21/21, 21:14 »
Liti, dietrofront, mercato condiviso, crescita. Commisso e uno sfizio da 27 milioni

La Fiorentina ha scelto la "sua" strada di mercato, non piegarsi alle volontà degli altri. E un messaggio: "gli allenatori passano, il club resta"

Le "sconsiderate" commissioni chieste da Mendes che hanno portato alla clamorosa rottura con Gattuso, sono servite da pungolo per Rocco Commisso. In un lampo il presidente viola ha speso 23 milioni (più 4 di bonus) e chiuso per Nico Gonzalez: una trattativa chiusa in poche ore senza alcun tipo di risparmio. La Nazione entra nel dettaglio della "rivalsa" personale che Commisso si è preso.

"Volete 27 milioni? Ecco 27 milioni. Ma perché decido io e non mi obbligate voi" è il riassunto del pensiero del n° 1 di Mediacom, che non vuole piegarsi alle condizioni di Mendes. Ovvio che - scrive il quotidiano - la Fiorentina avrà versato delle commissioni per arrivare all'argentino, ma senza infilarsi in una strada obbligata che avrebbe previsto altre operazioni. Difficile trovare una logica nello spendere 30 milioni senza avere ancora il nome dell'allenatore- si legge - tra Gonzalez e il premio di valorizzazione di Sottil, ma il Commisso-pensiero sembra chiaro: essere padrone dei propri soldi e decidere di spendere pochi o tantissimi sempre nel pieno controllo delle proprie scelte.

Il quotidiano ribatte sul fatto che la Fiorentina doveva interrogarsi prima dell'ingombrante figura di Mendes, e allo stesso tempo la decisione di fare un mercato autocratico, dove al centro c'è il club e non l'allenatore. "Il club resta, gli allenatori passano" il messaggio che filtra dagli ambienti viola, un discorso che non sempre però funziona completamente. Serve anche un progetto di crescita condiviso, cosa che con Gattuso non sembrava fosse esattamente così.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task