Author Topic: Triangolare a Malta  (Read 230 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 348333
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Triangolare a Malta
« Reply #8 on: 01/09/19, 20:04 »
👥 L' #11Viola in campo
⚽ #VisitMaltaTournament
#NoiSiamoFirenze ⚜️ #InsiemeSiamoPiùForti

- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 348333
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Triangolare a Malta
« Reply #9 on: 01/09/19, 20:17 »
FOTO – Il Gzira United celebra Astori con una maglietta speciale: “Eterno”

I maltesi celebrano il Capitano viola con una maglietta speciale


gziraunitedfc
La maglia che la nostra societa regalera alla @acffiorentina durante il torneo #thevisitmaltatournament. Davide sempre nel nostri cuori e di tutti l isportivi nel mondo. Eterno Capitano #Malta #gziraunited #DA13

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 348333
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Triangolare a Malta
« Reply #10 on: 01/09/19, 20:56 »
I più e i meno del torneo di Malta: Muriel sugli scudi, bene Nørgaard e Dabo. Male Simeone-Pjaca

dal nostro inviato al Ta’ Qali di Malta

Dapprima una vittoria per 6-0 contro l’Hibernians, poi altri tre punti contro il Gzira United: la Fiorentina trionfa nel ‘Visit Malta Tournament’ e chiude la rassegna maltese allo stadio Ta’ Qali. Abbiamo recensito le singole prestazioni viola nel triangolare, primo impegno del 2019 in vista dell’esordio in Coppa Italia contro il Torino.

I PIÙ

Luis MURIEL – Trentanove minuti e tre reti. Apre su rigore, poi si mette in proprio e infine finalizza un assist di Chiesa. La forma sta arrivando, in allenamento è cresciuto e contro l’Hibernians ha suggellato la propria crescita con una tripletta che fa già sognare i tifosi viola. Chi ben comincia… (L’approfondimento sull’esordio di Luis Muriel)

Christian NØRGAARD – Geometrie da applausi per il danese, schierato davanti alla difesa nei primi quarantacinque minuti. Lanci illuminanti all’indirizzo degli esterni, l’intensità del pressing maltese non è stata probante e gli spazi erano sicuramente maggiori rispetto all’Italia, ma Nørgaard cresce e si candida per il girone di ritorno, dato anche lo spostamento di Veretout nel ruolo di mezzala.

David HANCKO – Terzino sinistro nella prima gara, poi al centro della difesa, è l’unico confermato da Pioli nel doppio impegno. Si disimpegna bene in entrambi i ruoli, spingendo molto contro l’Hibernians e provando anche numerosi traversoni. Una possibile, futura certezza.

Bryan DABO/Jordan VERETOUT – Rispettivamente assist e gol in occasione del secondo gol contro lo Gzira United. Avanzato mezzala Veretout, Dabo prende campo e agisce quasi da trequartista, servendo palloni che non vengono però finalizzati e con un tocco di joga bonito. Due note liete nel ritmo più lento della seconda sfida.

I MENO

Marko PJACA – Adesso desta preoccupazione. Fisicamente è impacciato, colpisce il palo da due metri su assist di Dabo per poi sciupare un contropiede, facendosi recuperare da un difensore maltese nonostante un ampio vantaggio. Le voci di mercato sono pesanti, la Fiorentina non vuol lasciarlo ma la situazione è in divenire dopo l’incontro tra Fali Ramadani – che ne cura gli interessi – e la Juventus.

Giovanni SIMEONE – Haber gli ha tolto un colpo di testa dallo specchio della porta con un balzo felino, ma è l’unica attenuante della gara. Muriel preme e l’argentino continua a essere in difficoltà: a secco anche contro lo Gzira United, non riesce a insaccare più di una volta, anche in modo abbastanza clamoroso.

Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 348333
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Triangolare a Malta
« Reply #11 on: 01/09/19, 20:59 »
⏱️ FULL TIME ⏱️
⚽FIORENTINA 🆚 GZIRA UNITED 2-0
🏟 #VisitMaltaTournament
#NoiSiamoFirenze ⚜️ #InsiemeSiamoPiùForti #FullTime — z: Visit Malta

- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 348333
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Triangolare a Malta
« Reply #12 on: 01/09/19, 21:40 »
VIDEO VN – Pezzella alza il trofeo. E i maltesi: “Chi non salta bianconero è…”

La singolare esultanza al termine del torneo di Malta


Giacomo Brunetti
@gia_brunetti
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 348333
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Triangolare a Malta
« Reply #13 on: 01/09/19, 21:42 »
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 348333
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Triangolare a Malta
« Reply #14 on: 01/09/19, 21:43 »
Biraghi, niente di grave: il difensore è uscito solo per precauzione

Le ultime su Biraghi, uscito anzitempo dal match con lo Gzira

Arrivano rassicurazioni positive sulle condizioni di Cristiano Biraghi, uscito anzitempo dalla seconda sfida maltese contro lo Gzira United. Il terzino, secondo quanto si apprende, si è fermato solo a scopo precauzionale dopo un pistone e le sue condizioni non destano preoccupazioni.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 348333
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Triangolare a Malta
« Reply #15 on: 01/09/19, 21:44 »
Fiorentina sul velluto contro i dilettanti maltesi. Ma il bicchiere non è del tutto pieno

Bene subito Muriel. Pioli però dovrà cercare di risollevare il morale di Simeone e Pjaca, e fare i conti con l’infortunio di Biraghi

Ok, bisognava solo ritrovare la gamba e mettere minuti in vista della sfida di Coppa Italia con il Torino, ma per la Fiorentina – e per Stefano Pioli – le indicazioni non sono mancate. Il mini-ritiro di Malta è servito ai viola soprattutto per vedere all’opera il nuovo acquisto Luis Muriel, (autore di una tripletta nella prima gara del triangolare Visit Malta Tournament), ma anche tracciare una linea su Giovanni Simeone e Marko Pjaca. Sui due era puntata la lente d’ingrandimento, e anche contro una squadra di basso rango come il Gzira United, sono riusciti a non farsi trovare pronti all’appuntamento con il gol. Un paio di occasioni sprecate (palo per il croato, diagonale fuori per il Cholito) che fanno riemergere vecchi fantasmi e vizi. Meglio invece nel complesso la squadra che ha giocato la prima sfida – 6-0 all’Hibernians – dove la squadra viola è andata in scioltezza per 45′.

La Fiorentina ha fatto capire che il panettone è stato definitivamente smaltito, e adesso ci si può concentrare sugli impegni di campionato e di Coppa Italia. Sei gol all’Hibernians e due al Gzira rappresentano il viatico giusto per approcciare il 2019 al meglio. Se Pjaca e Simeone sono le note stonate, Benassi, Veretout e il redivivo Cyril Thereau sono riusciti a mettersi in mostra. Bene anche David Hancko apparso propositivo e pronto a sfilare la maglia da titolare a Cristiano Biraghi. Il terzino azzurro è uscito infatti zoppicante e le sue condizioni saranno da valutare nelle prossime ore.

Pier F. Montalbano
@____MONTY____
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task