Author Topic: ACF FIORENTINA - CAGLIARI CALCIO 1:1  (Read 926 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347554
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - CAGLIARI CALCIO Domenica ore 18.00
« Reply #8 on: 10/18/18, 23:30 »
Biraghi e Castro, la sfida si rinnova un anno dopo

Castro del Cagliari e il viola Biraghi: lo scorso la sfida non fu banale…

Il Corriere dello Sport si sofferma sulla sfida che andrà in scena al Franchi fra Castro del Cagliari e il viola Biraghi. Lo scorso anno si affrontarono, il centrocampista giocava al Chievo e fece due gol alla Fiorentina. Proprio quella partita fu la più complicato per l’esterno viola che ebbe un confronto con alcuni tifosi via social. Un anno dopo è cambiato tutto, Biraghi arriva in fiducia dopo il gol in nazionale.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347554
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - CAGLIARI CALCIO Domenica ore 18.00
« Reply #9 on: 10/18/18, 23:31 »
Chiesa e Barella, cifre da capogiro sul mercato. E domenica sarà la loro partita

I due giovani giocatori della Nazionale si sfideranno al Franchi alle 18

Il Corriere Fiorentino questa mattina fa il punto della situazione e il confronto tra due giocatori che saranno i grandi protagonisti della gara di domenica: Federico Chiesa e Nicolò Barella. “Fiorentina-Cagliari – leggiamo – sarà anche la loro partita. Capitano uno (Nicolò), vice l’altro (Federico). Simboli e leader riconosciuti da tifosi, allenatori e compagni nonostante l’età. Del resto in questo momento, in Italia, è difficile trovare di meglio. Basta pensare a quanto accaduto nelle due gare che hanno visto la Nazionale sfidare prima l’Ucraina e poi la Polonia. Titolari (e tra i migliori) sia a Marassi che a Chorzow. Con una certezza: Mancini, non può farne a meno. Stesso anno di nascita (1997), uniti da una storia (parecchio) simile e da un destino che sembra scritto”.

Intanto le cifre sul mercato per la loro valutazione sono da capogiro: “Oggi Federico (esattamente come Nicolò) è sul taccuino di tutti i club più importanti d’Europa e la sua valutazione corre veloce. Cinquanta, sessanta, forse settanta milioni. E Barella? Qualche mese fa il Cagliari ha respinto cifre vicine ai 40 milioni ed è facile immaginare che, dopo le ultime apparizioni in Nazionale, il prezzo sia salito ancora”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347554
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - CAGLIARI CALCIO Domenica ore 18.00
« Reply #10 on: 10/18/18, 23:50 »
Rastelli: “Fiorentina squadra sbarazzina, complimenti a Pioli”

Il parare di Massimo Rastelli, ex tecnico del Cagliari

Intervenuto a Radio Blu, l’ex tecnico del Cagliari, Massimo Rastelli, ha parlato così dela partita di domenica tra la Fiorentina e la squadra rossoblù:

Cagliari male in trasferta? Difficile spiegare certi risultati. Cagliari e Fiorentina sono in grande salute, sarà una partita difficile per tutte e due le squadra.

La Fiorentina? Piace a tutti gli addetti ai lavori, è una squadra sbarazzina ed esuberante, offre un calcio gradevole, è sempre propositiva, bisogna fare i complimenti a Pioli, al momento è una delle sorprese del campionato. La Fiorentina si pone alle spalle delle prime sei-sette squadra, molto dipenderà dalla crescita dei giocatori. Se cresceranno, la Fiorentina potrà ambire a qualcosa di più alto del sesto-settimo posto.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347554
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - CAGLIARI CALCIO Domenica ore 18.00
« Reply #11 on: 10/18/18, 23:52 »
Qui Cagliari: le possibili scelte di Maran per la gara contro la Fiorentina

Ecco come il Cagliari potrebbe scendere in campo contro la Fiorentina al Franchi

Con la certezza di Cragno tra i pali e il ritorno del croato Srna dopo l’infortunio subito contro i felsinei, per completare il resto del reparto arretrato Maran dovrà valutare attentamente. Klavan è ancora out, e la scelta dei due centrali titolari sarà quasi certamente una corsa a tre, ovvero Ceppitelli, Pisacane e Romagna, con Andreolli pronto in caso di forfait dei primi tre. Per quanto riguarda invece l’out di sinistra, Padoin al momento è inamovibile: Lykogiannis è ancora fermo per infortunio, e per quanto riguarda Pajac non ci dovrebbero essere cambiamenti di valutazione da parte del mister: ora come ora non è in lizza per un posto da titolare.  Non dovrebbero avere un seguito, almeno dal primo minuto di gara, gli esperimenti del mister sulla difesa a tre.

Punti fermi, ma anche intercambiabili. Il centrocampo rossoblù vede ormai stabile il posto in cabina di regia di Bradaric e dell’azzurro Barella, con Ionita e Castro pronti a scambiarsi di posizione. La prestazione dell’argentino contro il Bologna ha dato nuova linfa alla fase offensiva, regalando così a Maran nuove soluzioni tattiche.

Pavoletti è il perno, Joao Pedro dovrebbe essere la sua nuova spalla. Quanto visto contro il Bologna dovrebbe ripetersi anche a Firenze, se non altro per cercare conferme di uno schieramento che ha dato dei buoni risultati. A Farias e Sau saranno date ulteriori chance, ma difficilmente, almeno per la prossima gara, potranno cambiare le gerarchie viste in campo contro la squadra di Pippo Inzaghi. Lo scrive calciocasteddu.it.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347554
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - CAGLIARI CALCIO Domenica ore 18.00
« Reply #12 on: 10/19/18, 00:13 »
Cagliari al lavoro verso Firenze. In tre si sono allenati a parte

Le ultime sul Cagliari di Maran a poco meno di tre giorni dalla gara del Franchi

Seduta mattutina per il Cagliari in vista del confronto di domenica al Franchi contro la Fiorentina. Al termine dell’attivazione a secco, i rossoblù si sono concentrati sulle prove per i calci piazzati. Quindi, la parte tattica della sessione con lavoro sulla fase difensiva a reparto, seguita da una partitella a metà campo. Infine, esercitazioni tecniche sui tiri in porta e lavoro tecnico individuale. Si segnala l’allenamento differenziato per Farias, Klavan e Lykogiannis. Per domani mattina è in programma una nuova seduta di allenamento. Lo scrive il sito ufficiale del Cagliari.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347554
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - CAGLIARI CALCIO Domenica ore 18.00
« Reply #13 on: 10/19/18, 00:20 »
Pjaca e Simeone, il tempo delle risposte. E alle loro spalle c’è chi scalpita

I due attaccanti viola devono dare risposte in campo e aiutare la squadra a vincere

La Fiorentina lavora al completo con il rientro dei giocatori dalle rispettive Nazionali. In vista c’è la sfida contro il Cagliari di domenica alle ore 18, e mister Pioli lavora per preparare la squadra al meglio. Capire quale sarà la formazione che il tecnico viola deciderà di schierare non è semplice, e i nodi sono soprattutto in attacco. Ci sono infatti due giocatori che scalpitano per trovare posto nel reparto offensivo: Kevin Mirallas e Dusan Vlahovic.

Sono entrambi pronti per dare manforte alla Fiorentina, nella speranza di trovare spazio magari dal primo minuto. Il belga è già partito titolare contro l’Inter a San Siro, disputando un’ottima gara, e ha collezionato quattro presenze in questo scorcio iniziale di campionato. Per l’attaccante classe 2000 invece ci sono stati pochi minuti, sempre contro i nerazzurri. Ma adesso, dopo mesi di allenamento, è pronto per confrontarsi con i big della Serie A.

Per quello che concerne i titolari, sono soprattutto due i giocatori del tridente da cui ci si attendono delle risposte: Giovanni Simeone e Marko Pjaca. Il Cholito non segna da un mese, precisamente dalla trasferta di Genova contro la Sampdoria. Pjaca non è ancora diventato un fattore per la squadra come si sperava, nonostante si sia ripreso completamente dall’infortunio. Dopo la sosta per le Nazionali hanno entrambi la possibilità di tornare a fare la differenza. Anche perché alle spalle c’è concorrenza, e le “riserve” scalpitano.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347554
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - CAGLIARI CALCIO Domenica ore 18.00
« Reply #14 on: 10/19/18, 00:34 »
Curva Fiesole, verrà consegnata una targa alla famiglia Astori prima della partita di domenica

La Curva Fiesole chiama a raccolta i tifosi viola per ricordare ancora una volta il capitano Davide Astori nel giorno in cui le due squadre più importanti della sua carriera, ovvero Fiorentina e Cagliari, si affronteranno al Franchi.

“Domenica alle 17.30, davanti al Murales in onore di Davide, la Curva Fiesole donerà una targa alla famiglia Astori” così scrivono sulla pagina Facebook “Fuori dal Coro”. Ecco il post:

http://www.violanews.com/news-viola/curva-fiesole-verra-consegna-una-targa-alla-famiglia-astori-prima-della-partita/

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347554
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - CAGLIARI CALCIO Domenica ore 18.00
« Reply #15 on: 10/19/18, 00:39 »
Amoruso: “Non sottovalutiamo il Cagliari. Simeone? Non è un bomber”

Lorenzo Amoruso ha parlato durante il Pentasport su Radio Bruno della partita che aspetta domenica la Fiorentina al Franchi contro il Cagliari

L’ex viola Lorenzo Amoruso ha parlato durante il Pentasport su Radio Bruno della partita che aspetta domenica la Fiorentina al Franchi contro il Cagliari:

Loro forti di testa? I gol su palle inattive non sono un caso e non vanno sottovalutati. Il Cagliari ha fatto ottime partite ultimamente con un ritmo importante, ha messo in grande difficoltà il Milan. Sfruttare l’attaccante “principe”, nel loro caso Pavoletti è una cosa positiva per loro. Loro possono mantenere un ritmo importante se glielo concedi ma la Fiorentina ha corsa e qualità e può mettere in difficoltà i sardi su ogni piano. Sappiamo anche correre bene anche se qualcuno deve imparare a gestirsi ancora. Anche contro le più grandi non ha mai demeritato. Simeone? Non deve pensare al gol, deve pensare a fare bene per la squadra, il gol verrà. Lui è questo: non è un bomber, aiuta la squadra, si sacrifica ma sbaglia qualcosa in zona gol
 
Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO