Author Topic: ACF FIORENTINA - SPAL 3:0  (Read 626 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - SPAL Sabato ore 18.00
« Reply #16 on: 09/21/18, 11:15 »
Pjaca va di corsa: e c’è un tabù da sfatare

Pjaca potrebbe essere riproposto titolare contro la Spal. Il croato deve sfatare un tabù col nostro campionato

Il Corriere dello Sport si concentra su Marko Pjaca, al debutto da titolare contro la Sampdoria. Non è ancora al cento per cento, ma è lui il giocatore che può cambiare il destino del tris d’assi che la Fiorentina conta di poter calare. A Genova ha cominciato a togliersi di dosso qualche tossina. E’ andato vicino al gol, ha aiutato Biraghi, si è scambiato con Chiesa dimostrando abilità pure a destra. Peccato per quel rigore in movimento non trasformato.

In carriera ha segnato 42 gol, ma è ancora a caccia della prima rete in Serie A. L’Italia è stata, fin qui, una maledizione, da sfatare il prima possibile. Con la condizione in crescita, spetterà a lui “spaccare” le partite, togliere punti di riferimento agli avversari affinare l’intesa con i terzini. Contro la Spal punta ad alzare l’asticella.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - SPAL Sabato ore 18.00
« Reply #17 on: 09/21/18, 11:15 »
Verso la Spal: torna Lafont, attenzione a Norgaard

Pioli effettuerà alcuni cambi per la partita contro la Spal in programma domani pomeriggio. Lafont è pronto a riprendersi il posto tra i pali

Oggi la Fiorentina scenderà in campo per l’unico, vero allenamento prima della gara contro la Spal. Pioli effettuerà alcuni cambi, mentre in porta – su questo Repubblica e Corriere dello Sport concordano – tornerà Lafont, tranne colpi di scena. Il francese è recuperato ed era già stato convocato per la partita contro la Sampdoria.

Tornerà titolare, scrive il Corriere dello Sport, Benassi, in panchina a Genova, mentre a sedersi sarà Gerson. Edimilson e Veretout confermati. Attenzione, però, alla candidatura di Norgaard che nel pre campionato ha giocato molto come frangiflutti davanti alla difesa. Tra l’altro la Fiorentina giocherà nuovamente martedì sera, a San Siro contro l’Inter.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - SPAL Sabato ore 18.00
« Reply #18 on: 09/21/18, 11:17 »
Pioli si affida a Pjaca per sfondare il muro Spal. E in attacco qualcuno può rifiatare

Quanto al resto della formazione, pronti al rientro Benassi e Dragowski

L’attacco disegnato sulla carta in estate ha trovato a Genova la prova del campo, con risultati discreti. Marko Pjaca è il meno in forma dei tre e si è visto a Marassi, ma logicamente anche quello con margini di crescita maggiori. Domani contro la Spal sarà ancora titolare, mentre sono da valutare le condizioni di Chiesa e Simeone, spremuti tra club e nazionale. Se il recupero sarà ottimale spazio ancora al tridente top, altrimenti uno (Chiesa?) potrebbe riposare. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - SPAL Sabato ore 18.00
« Reply #19 on: 09/21/18, 13:24 »
L’opinione: “Se non farà 20 gol, Simeone ci andrà vicino. Spal con più coraggio”

Il parere di Marco Cellini, ex attaccante della Spal, tifoso della Fiorentina

L’ex attaccante della Spal, nonché tifoso della Fiorentina, Marco Cellini, ha parlato così a Radio Blu della partita di domani tra la squadra viola e quella biancazzurra:

    La Fiorentina mi sta piacendo, è una squadra giovane e le dobbiamo dare tempo. Nelle ultime due partite abbiamo affrontato due squadre forti. Il pareggio di mercoledì lo apprezzeremo più avanti, sono contento perché ho visto una squadra viva al Ferraris. Simeone? Mi piace tanto, si sacrifica per la squadra e fa gol. Se non ne farà venti, ci andrà vicino. La Spal? Ha fatto un grande lavoro, la forza è che hanno lo stesso allenatore e lo stesso modulo, la squadra può fare meglio dell’anno scorso. La partita di domani? Mi aspetto una gara diversa rispetto a quella della scorsa stagione, la Spal ha acquisito coraggio, penso che giocherà più a viso aperto.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - SPAL Sabato ore 18.00
« Reply #20 on: 09/21/18, 14:04 »
Patron Spal: “Nessuna richiesta della Fiorentina per Lazzari. Semplici…”

Le parole di Simone Colombarini, patron della Spal, alla vigilia della partita contro la Fiorentina

Intervenuto a Radio Bruno Toscana, Simone Colombarini, patron della Spal, ha parlato alla vigilia della partita contro la Fiorentina:

    Siamo partiti al di sopra delle nostre aspettative, nove punti rappresentano un bel bottino. Semplici? Lo abbiamo scelto anche per via della sua esperienza nel settore giovanile della Fiorentina. Ha lavorato bene negli ultimi anni. Un giorno, chissà, andrà in una grande squadra che lotterà per lo scudetto, ma spero che accada il più tardi possibile. Lazzari? Abbiamo parlato con lui, ci ha detto di voler restare alla Spal. Se dovessero arrivare chiamate da parte di formazioni importanti, ne parleremo. Per lui non mi è mai arrivata nessuna richiesta della Fiorentina. Non so se ci sono stati contatti tra il suo agente e la società.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - SPAL Sabato ore 18.00
« Reply #21 on: 09/21/18, 14:23 »
Semplici tenta il terzo sgambetto viola, ma la Fiorentina non può fallire

Domani le “trappole” non mancheranno, ma la Fiorentina non può fallire l’appuntamento del Franchi, non fosse altro perché i prossimi incontri fino alla sosta si preannunciano ancor più difficili di quello con la Spal

Dopo quattro giornate di campionato, nessuno avrebbe immaginato di vedere la Spal al secondo posto a quota nove punti. Un bottino considerevole in ottica salvezza. In attesa delle big del campionato, è la formazione emiliana l’anti Juve. Concedeteci la battuta. Tre vittorie, quattro gol fatti, appena uno subìto. Bastano questi numeri per farci capire quanto sarà complicata la partita di domani.

Il nostro amico Leonardo Semplici tenterà di fare un altro sgambetto alla sua squadra del cuore. La scorsa stagione ci riuscì sia all’andata che al ritorno. A Ferrara sfiorò addirittura la vittoria. Solo un colpo di classe di Chiesa poco prima del triplice fischio evitò la sconfitta. Altro copione al Franchi. La Fiorentina dominò la gara, ma non seppe buttar giù il muro biancazzurro. Triste 0-0 e sorpasso al Milan fallito.

Semplici ci riproverà. Anzi, probabilmente giocherà un match meno difensivo: la Spal è cresciuta sotto il profilo della qualità e del coraggio. Non potrebbe essere un male per i ragazzi di Stefano Pioli, da sempre in difficoltà contro squadre chiuse. Le trappole non mancheranno, a partire dalla stanchezza, ma la Fiorentina non può fallire l’appuntamento di domani. Troppo importante conquistare i tre punti, non fosse altro perché i prossimi incontri fino alla sosta si preannunciano ancor più difficili di quello con la Spal.

Stefano Niccoli
@stefanoniccoli3
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - SPAL Sabato ore 18.00
« Reply #22 on: 09/21/18, 19:13 »
La Nuova Ferrara: “La SPAL si prepara alla battaglia a centrocampo”

La Nuova Ferrara di questa mattina apre in prima pagina con la sfida di domani tra SPAL e Fiorentina: “I biancazzurri si preparano a dar battaglia a centrocampo”. Entrambe le squadre amano giocare a calcio e avere il pallino del gioco. Il direttore generale spallino Gazzoli ha dichiarato: “Sta andando tutto per il meglio ma è ancora molto presto per fare bilanci. Andiamo a Firenze per giocarcela”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 347371
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - SPAL Sabato ore 18.00
« Reply #23 on: 09/21/18, 19:36 »
Il doppio ex Bresciani: “Chiesa? L’ho seguito per tanti club, crescita enorme. La Spal…”

Carlo Bresciani, ex attaccante di Spal e Fiorentina e oggi allenatore del Forte dei Marmi in Serie D, ha parlato così della sfida di domani fra le sue due ex squadre a Tuttomercatoweb.com:

    La Spal è davvero una bella sorpresa e sono contento per Ferrara perché erano anni che si meritava di tornare a vivere questi momenti. E’ una sorpresa gradita perchè in quella città sono stato benissimo. C’era davvero bisogno di calcio a grandi livelli a Ferrara che ha vissuto momenti di grandi soddisfazioni negli anni Sessanta. E’ sempre stata una squadra ben voluta e simpatica. Semplici ha fatto indubbiamente un gran lavoro. E a Ferrara hanno fatto bene a puntare anche su giocatori che venivano da categorie inferiori. Chi segna in C o in B poi lo fa anche in A. E’ il caso di Antenucci. E poi segnalo la crescita di Lazzari, dalla C è arrivato in Nazionale. Grandi meriti a Semplici. Fiorentina? L’obiettivo deve essere quello di entrare in Europa. Sarà dura ma può lottare per qualificarsi. In avanti Simeone è diventato una realtà. Il tridente? Chiesa sta andando anche oltre le previsioni. L’ho seguito da osservatore per vari club e si vedeva che era forte però credo che abbia fatto davvero una crescita eccezionale. Pjaca lo conosciamo tutti e allora dico che con un tridente così niente è precluso: l’Europa è raggiungibile. E’ una squadra equilibrata, ben costruita in tutti i reparti.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO