ACFFiorentina.eu - forum of Fiorentina supporters, Fiorentina, Fiorentina forum

TIFOSI VIOLA ITALIANI => PARTITE FIORENTINA => 2012/2013 => Topic started by: Chiesa on 01/24/13, 18:46

Title: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/24/13, 18:46
Che beffa per la Fiorentina, rimontata dai gol di Legrottaglie e Castro che vanificano così l’1-0 di Migliaccio. Per Jovetic ancora una prestazione incolore, tanta sfortuna ma anche tanti errori, a cominciare dall’espulsione di Aquilani.

CATANIA: Andujar - Legrottaglie, Spolli, Bellusci (77' Potenza) - Alvarez, Capuano (56' Ricchiuti), Izco, Biagianti (84' Paglialunga) - Gomez, Castro, Barrientos. A disp.: Frison, Terracciano, Augustyn, Gontan, Salifu, Doukara, Pektovic. All.: Maran

Indisponibili: Sciacca (incerto 27ª giornata), Almiron (23ª giornata), Rolin (23ª giornata)
Squalificati: Lodi, Bergessio
Decisione del tecnico: Barisic, Cabalceta, Messina, Aveni, Addamo
Altri: Cani
Diffidati: Alvarez, Castro, Barrientos

FIORENTINA: Neto - Roncaglia, G. Rodriguez, Savic - Cuadrado, Aquilani, Migliaccio, Valero, Pasqual (81' Tomovic) - Ljajic (69' Toni), Jovetic.  A disp.: Viviano, Lupatelli, Camporese, Cassani, Llama, Romulo, Capezzi, Larrondo, Seferovic. All.: Montella

Indisponibili: Rossi (rientro metà marzo), Hegazy (4 mesi), Pizarro (23ª giornata), M. Fernandez (23ª giornata)
Squalificati: -
Decisione del tecnico: Bernardeschi, Madrigali, Zohore, Ashong, Lezzerini
Altri: El Hamdaoui (in Coppa d'Africa), Compper, Wolski
Diffidati: Jovetic, Tomovic, Migliaccio, Borja Valero

Arbitro: Celi (Campobasso)

Reti: 50' Legrottaglie, 88' Castro - 22' Migliaccio

Ammoniti: Capuano, Bellusci, Biagianti, Spolli, Alvarez, Castro - Savic, Cuadrado

Espulso: 77' Aquilani

Spettatori: 20.000

(http://www.tempoitalia.it/template/images/icons/weather/site/giorno/54/nuvoloso.png) 12°C

Primo tempo
Squadre in campo! Fiorentina in maglia bianca, visti i risultati di Lazio e Roma è il momento di vincere!
1′ PARTITI! Batte la Fiorentina
2′ OCCASIONE CATANIA. Perde palla Aquilani, intelligente palla di Gomez per Barrientos che in corsa – e in equilibrio precario – calcia fuori
4′ Brutta entrata di Aquilani su Izco, poteva starci il giallo, graziato il centrocampista viola
5′ Cross di Capuano, bravo Castro ad inserirsi ma la palla era uscita, quindi si riparte da una rimessa dal fondo per la Fiorentina
8′ Catania molto aggressivo in questi minuti, evidentemente Maran vuole distruggere sul nascere il gioco della Fiorentina
12′ Fiorentina in possesso palla, ma la squadra di Montella mostra le solite difficoltà quando si tratta di entrare in area di rigore
14′ Fallo di Bellusci su Ljajic, punizione dalla sinistra per la Fiorentina
15′ Andujar riesce ad uscire con i pugni sulla punizione di Pasqual. Prova poi il tiro Cuadrado, sarà angolo
18′ Ammonito Capuano per un netto fallo su Cuadrado, il colombiano oggi sembra molto reattivo
22′ GOLLLLLLLLLL FIORENTINA. Migliaccio si fa trovare pronto sul secondo palo, ottimo l’inserimento del centrocampista viola su cross di Pasqual
25′ Migliaccio a terra, gioco fermo
26′ Fallo di Borja Valero su Barrientos, il pubblico di Catania protesta, voleva l’ammonizione
28′ Numero di Cuadrado che salta nettamente Izco, ancora una volta il giocatore del Catania costretto a commettere fallo
28′ Ottima giocata di Ljajic, che riesce ad andar via alla difesa del Catania, poi però Spolli riesce a rimediare
31′ Ammonito Savic, fallo da dietro su Barrientos
33′ Errore della difesa viola, bravo poi Savic a rimediare, momento difficile per i viola
35′ Punizione di Gomez dalla destra, sul secondo palo chiedono il rigore i giocatori del Catania. Viene ammonito Bellusci, il rigore non c’era
36′ Ammonito Biagianti per un brutto fallo su Aquilani
38′ Se ne va Ljajic sulla sinistra, poi cade in area toccato da Legrottaglie, Celi indica che si può proseguire
40′ Grande palla di Ljajic per Cuadrado, che poi non riesce a finalizzare. Squadre molto lunghe
43′ Fiorentina chiusa, il Catania prova a raddrizzare la gara prima della fine del primo tempo
45′ Un minuto di recupero concesso da Celi
FINISCE IL PRIMO TEMPO! Viola in vantaggio grazie al gol di Migliaccio!

Secondo tempo
PARTITI! Inizia la ripresa!
47′ Punizione Catania, alla fine nessun problema per Neto
50‘ GOL CATANIA. Punizione di Gomez, errore di Neto, Legrottaglie lo anticipa e realizza di testa l’1-1
52′ TRAVERSA DI CUADRADO! Ancora una volta grande cross di Pasqual, schiaccia di testa Cuadrado e da due passi colpisce la traversa con Andujar che non sarebbe arrivato.
53′ ANCORA TRAVERSA! Stavolta è Ljajic con una bella punizione a colpire la traversa, poi Aquilani calcia fuori, altra buona occasione. Che sfortuna…
56′ SOSTITUZIONE CATANIA: esce Capuano, entra Ricchiuti
57′ Sassata di Jovetic dal limite dell’area, palla alta. Il montenegrino dà segnali di vita?
59′ Brivido Catania, col sinistro prova la conclusione Barrientos, palla fuori. E non di molto
60′ Ammonito Spolli nel Catania
61′ Bel fraseggio Ljajic-Jovetic, punizione molto interessante per la Fiorentina
62′ Aquilani calcia sulla barriera, è Gonzalo a deviare il pallone con il volto
64′ Ammonito Cuadrado per proteste
67′ Squadre molto lunghe, entrambe danno l’impressione di voler vincere la partita ma è in particolare la Fiorentina ad attaccare
68′ OCCASIONE FIORENTINA. Prova la botta Cuadrado, Andujar si distende in angolo
69′ SOSTITUZIONE FIORENTINA. Esce Ljajic, entra Toni
70′ Prova la conclusione anche Aquilani, Andujar blocca il pallone senza problemi
72′ Conclusione di Castro, Neto non perfetto nella chiusura, palla in angolo
74′ OCCASIONE FIORENTINA. Da ottima posizione Cuadrado spara un missile, errore in questo caso del colombiano
75′ Toni su invito di Pasqual, spara su Andujar ma era fuorigioco. In ogni caso troppe le occasioni sprecate dai viola.
77′ SOSTITUZIONE CATANIA. Fuori Bellusci, entra Potenza
77′ ESPULSO AQUILANI. Offese all’indirizzo di Celi, rosso diretto per il centrocampista viola
81′ SOSTITUZIONE FIORENTINA: esce Pasqual, entra Tomovic
82′ OCCASIONE FIORENTINA. La prima cosa bella di Jovetic! Potenza e precisione, palla fuori
84′ SOSTITUZIONE CATANIA: esce Biagianti, entra Paglialunga
86′ Ammonito Alvarez per un netto fallo su Cuadrado, che ormai l’aveva saltato
88′ GOL CATANIA. E’ Castro a segnare di testa, su cross di Barrientos. Il giocatore del Catania anticipa Roncaglia, questa è una mazzata per tutta la Fiorentina
90′ Saranno 4 i minuti di recupero
91′ Jovetic prova la conclusione, poteva anche servire Toni: palla fuori
92′ Ammonito Castro
94′ FINISCE QUI. Un gennaio terribile per Montella, questa è una sconfitta molto pesante per il modo in cui è avvenuta. L’ingenuità di Aquilani è grave, l’episodio che probabilmente causa la sconfitta della Fiorentina.
a cura di NICCOLO’ GRAMIGNI
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA Domenica ore 15.00
Post by: Chiesa on 01/27/13, 12:38
Come seguire Catania-Fiorentina su VN

Come di consueto Violanews vi offre la diretta testuale della partita della Fiorentina con aggiornamenti automatici della pagina ogni minuto ed inoltre su Televiola.tv lo streaming della radiocronaca di David Guetta su Radio Blu. Dalle 20.50 la nostra diretta testuale. Potete trovare le azioni salienti della gara nella nostra pagina di Twitter: seguiteci.

LINK
Diretta testuale
Radiocronaca Radio Blu
Live su Twitter
Commenta nel Forum Mondiale dei Tifosi Viola
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA Domenica ore 15.00
Post by: Chiesa on 01/27/13, 14:23
Catania-Fiorentina, le formazioni ufficiali

CATANIA (3-4-3): Andujar, Spolli, Legrottaglie, Bellusci; Alvarez, Izco, Biagianti, Capuano; Castro, Gomez, Barrientos. A disp. Frison, Potenza, Paglialunga, Augustyn, Ricchiuti, Gontan, Terracciano, Salifu, Doukara, Pektovic. All. Maran
FIORENTINA (3-5-2): Neto, Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Migliaccio, Borja V., Pasqual; Ljajic, Jovetic.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA ore 15.00
Post by: Chiesa on 01/27/13, 14:57
Pulvirenti: “Stimo Montella, Maran ottimo sostituto”

Intervenuto a Sky Sport il presidente del Catania Antonio Pulvirenti ha parlato anche del rapporto con Vincenzo Montella: “Ho sempre una grande stima nei confronti dell’allenatore e dell’uomo Montella. L’Europa per noi è lontana ma credo che Maran sia la persona giusta per continuare il lavoro iniziato da Montella. C’è da dire anche che la squadra non è stata smantellata ma rinforzata”.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA ore 15.00
Post by: Chiesa on 01/27/13, 14:57
Montella abbraccia Pulvirenti

il tecnico viola saluta e abbraccia a bordo campo il suo ex presidente. L’atmosfera sembra serena, tra i due sorrisi e una calorosa stretta di mano.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA ore 15.00
Post by: Chiesa on 01/27/13, 14:58
Pasqual: “Oggi cerchiamo punti pesanti”

Le parole di Manuel Pasqual a pochi minuti dal calcio d’inizio di Catania – Fiorentina: “Catania? Una squadra in grande forma. La volonta’ nostra pero’ e’ quella di arrivare in Europa. Non vogliamo perdere altre occasioni. Ultime gare pochi punti per la Fiorentina? Abbiamo raccolto poco rispetto a quello che abbiamo seminato”. (violachannel.tv)
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 0:1 (in corso)
Post by: Chiesa on 01/27/13, 15:53
Migliaccio: “Aspettiamo a giudicare…”

A metà gara parla Giulio Migliaccio ai microfoni di Sky: “Mancano ancora 45′ quindi aspettiamo a commentare questa partita. La gara di Catania è importante perché siamo reduci da un periodo in cui giochiamo bene ma non siamo stati fortunati”.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 0:1 (in corso)
Post by: Chiesa on 01/27/13, 15:54
Pradè: “Quagliarella non ci interessa”

Il diesse della Fiorentina Daniele Pradè ha parlato nel prepartita di Catania ai microfoni di Sky smentendo l’interesse per Quagliarella: “Non abbiamo mai parlato con la Juventus. Il nostro mercato al novanta per cento è chiuso così poi nel calcio può sempre succedere di tutto. Viviano via? Abbiamo fatto di tutto per portarlo a Firenze. Spero che rimanga con noi, poi a fine anno vedremo”.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 0:1 (in corso)
Post by: Chiesa on 01/27/13, 15:55
Catania: fischi a Montella

Qualche fischio dal pubblico di Catania quando lo speaker dello stadio legge in nome di Montella.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 0:1 (in corso)
Post by: Chiesa on 01/27/13, 15:56
Centrocampo: nuovo assetto a Catania

Montella oggi sta provando una nuova impostazione di centrocampo in assenza di Pizarro. Dopo Migliaccio e Aquilani è la volta di Borja Valero a giocare al centro con Migliaccio a destra e Aquilani a sinistra.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 17:12
Il gol di Migliaccio (FOTO)

Ecco il fotogramma del gol segnato da Migliaccio

(http://www.violanews.com/images/2013/01/golmigliaccio.jpg?67b5f3)
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 17:14
Le due traverse che fermano i viola (FOTO)

Ecco le due traverse in 3 minuti colte dalla Fiorentina

(http://www.violanews.com/images/2013/01/traversacuadrado.jpg?67b5f3)
La conclusione di Cuadrado

(http://www.violanews.com/images/2013/01/traversaljajic.jpg?67b5f3)
La punizione di Ljajic
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 17:16
Le pagelle di VN: Neto disastro, JoJo non c’è

NETO 4: Un’altra giornata da incubo, per lui e per la Fiorentina. E dire che il primo tempo era stato da spettatore, poi nella ripresa l’uscita completamente fuoritempo per l’1-1 di Legrottaglie. Insicuro anche sul tiro di Castro dal limite, sul terzo tiro del Catania si fa superare dal colpo di testa centrale dello stesso numero 19.

RONCAGLIA 5: Il migliore della difesa fino al 2-1 sul quale si fa sovrastare da Castro.

RODRIGUEZ 5: Più di una volta dà l’impressione di piacersi troppo e combina un paio di leggerezze imperdonabili in fase di impostazione, per fortuna non sfruttate dal Catania. Sul pareggio Legrottaglie parte accanto a lui, senza essere seguito.

SAVIC 5: Stavolta anche il montenegrino va in sofferenza contro la rapidità di Gomez e Barrientos: è quest’ultimo a puntarlo e trovare il fondo nell’azione del raddoppio. Compartecipa anche alla dormita sull’1-1.

CUADRADO 6,5: Nel primo tempo soliti dribling, soliti falli subiti, solita vivacità ma spesso sterile. Nella ripresa è il più pericoloso dei viola, ma l’imprecisione e la sfortuna gli impediscono di trovare il gol: una traversa di testa in tuffo (ma da 5 metri) poi il gran tiro dal limite su cui si esalta Andujar; infine al 74′ sparacchia alto da ottima posizione.

MIGLIACCIO 6: Il primo gol in maglia viola si rivelerà inutile. Contributo modesto alla manovra.

BORJA VALERO 6: Stavolta tocca a lui fare “il Pizarro” e la cosa gli riesce per un tempo. Nella ripresa sparisce quasi dal gioco, inspiegabilmente.

AQUILANI 5: Schierato da interno sinistro, sbaglia qualche passaggio di troppo nel primo tempo. Cresce decisamente nella ripresa e e sfiora il gol con un’acrobazia dal limite. Poi rovina tutto facendosi cacciare dopo un ‘vaffa’ a Celi, da principiante.

PASQUAL 6,5: Si perde subito Alvarez che dopo 1′ si inserisce in area e sfiora il gol. Poi però cresce e spinge con continuità firmando anche l’assist per Migliaccio. Ha il piede caldo e offre anche la palla a Cuadrado che prende la traversa. Dall’81′ TOMOVIC sv

LJAJIC 6: Rilanciato da titolare, dopo un inizio impalpabile comincia a crescere. Al 38′ è bravo a rubare palla a Bellusci, poi però in area finisce contro Legrottaglie. Bella palla per Cuadrado in chiusura di primo tempo. Poi la splendida punizione che si stampa sulla traversa. Su azione però non fa mai male. Dal 69′ TONI 5,5: Si mangia un gol da due passi, per “fortuna” in fuorigioco.

JOVETIC 4,5: Ci si accorge della sua presenza negli ultimi 15′, con un bell’assist per Cuadrado e un tiro da lontano che non trova l’incrocio di pochissimo. Il resto è il nulla, e adesso è sempre più preoccupante.

MONTELLA 5,5: Continua la maledizione del 2013 e arriva un’altra sconfitta che complica ulteriormente la corsa europea. C’è ancora la sfortuna a metterci lo zampino, perchè le due traverse nel giro di un minuto gridano vendetta. L’impiego di Borja davanti alla difesa funziona per un tempo, nella ripresa gira tutto storto e l’assenza di un portiere ed una punta ormai pesano in modo determinante. Ma oggi quello da togliere davanti era Jovetic.

SIMONE BARGELLINI
twitter @SimBarg
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 17:26
VIOLANEWS.COM
NETO 4
RONCAGLIA 5
RODRIGUEZ 5
SAVIC 5
CUADRADO 6,5
MIGLIACCIO 6
BORJA VALERO 6
AQUILANI 5
PASQUAL 6,5
TOMOVIC sv
LJAJIC 6
JOVETIC 4,5
MONTELLA 5,5

FIORENTINANEWS.COM
Neto 4,5
Roncaglia 5,5
Rodriguez 6
Savic 6
Cuadrado 6,5
Migliaccio 6
Aquilani 5
Borja Valero 6
Pasqual 7
Tomovic SV
Jovetic 5,5
Ljajic 6,5

FIRENZEVIOLA.IT
NETO 4
RONCAGLIA 5,5
RODRIGUEZ 6
SAVIC 6,5
CUADRADO 6
AQUILANI 5
MIGLIACCIO 6,5
BORJA VALERO 6
PASQUAL
TOMOVIC Sv
LJAJIC 5
TONI 5,5
JOVETIC 5
MONTELLA 5,5

ACFFIORENTINA.EU
NETO 4
RONCAGLIA 5,5
RODRIGUEZ 6
SAVIC 6,5
CUADRADO 6,5
AQUILANI 4
MIGLIACCIO 6+
BORJA VALERO 6+
PASQUAL 6,5
TOMOVIC Sv
LJAJIC 6+
TONI 5,5
JOVETIC 4
MONTELLA 5
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 17:32
Migliaccio: “Gennaio terribile, ma abbiamo qualità”

Zona mista dello stadio “Massimino”, queste le parole di Giulio Migliaccio, riportate da Radio Blu: “Il mese di gennaio è stato terribile, per fortuna adesso è passato. Un po’ di sfortuna, un po’ per mancanza di precisione non riusciamo a concretizzare. Abbiamo qualità importanti. L’umore non è dei migliori, ma nel calcio ci stanno dei periodi negativi, la squadra cresce anche grazie alle batoste. Non mi permetto di giudicare un errore di un compagno, gli errori aiutano a crescere. Il gol al Massimino? Il gol che ho fatto non mi interessa molto, gli obiettivi della squadra vengono prima di quelli personali, era il massimo fare gol e riuscire a portar via punti ma non è andata così. Io non vivo per il gol, vivo per fare qualcosa di importante per la squadra. Tanti compagni mi sono stati vicino in periodi poco fortunati, oggi è andata bene”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 17:33
Castro: “Adesso vediamo l’Europa”

A fine gara è il match winner Castro a parlare ai microfoni di Sky: “Stiamo facendo bene e dobbiamo continuare così noi ci crediamo per andare in Europa. Il gol? E’ il lavoro del nostro preparatore”.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 17:52
VIDEO: i gol di Catania-Fiorentina

Vi proponiamo i 3 gol di Catania-Fiorentina. Nel primo tempo sblocca Migliaccio che manda i viola in vantaggio all’intervallo. Nella ripresa il pareggio di Legrottaglie su palese errore di Neto (e dormita di Rodriguez e Savic) quindi nel finale il gol decisivo di Castro con Roncaglia che sta a guardare e Neto che si butta all’indietro. Più tardi gli highliths completi:

Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 17:58
Montella: “Aquilani? Credo più all’arbitro”

Post partita di Catania-Fiorentina, queste le parole in sala stampa del tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella (parole riportate da Radio Blu): “Il Catania nel primo tempo ha avuto un inizio importante, ci hanno pressato molto e ci hanno dato poca possibilità di fare gioco. Il primo tempo è scivolato via con grande equilibrio, dopo il pareggio del Catania ho visto una grande reazione della Fiorentina, abbiamo creato occasioni nitide senza concedere niente all’avversario. Abbiamo cercato anche la vittoria in 10 uomini, abbiamo subito questo contropiede e abbiamo perso. Abbiamo fatto un grande secondo tempo. Il Catania è in lotta per le alte posizioni, sta dimostrando maturità, l’anno scorso non ricordo di aver vinto una partita del genere, il Catania ha subito l’avversario ma ha saputo colpire ed è cresciuta. Aquilani? Non so cosa ha detto, ma sono atteggiamenti che non mi piacciono, credo più all’arbitro che a lui. Il mio ritorno a Catania? Ho sentito grande affetto, è stata una bella giornata di sport, peccato per la sconfitta. A gennaio non sono fortunato da allenatore…”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 17:59
Ancora Montella: “Tanta sfortuna”

Le parole di Vincenzo Montella ai microfoni di Rai Sport: “Oggi abbiamo giocato bene, abbiamo creato moltissimo. La nostra idea di calcio non deve cambiare, ma abbiamo avuto tanta sfortuna e io non ricordo un periodo così. Vogliamo arrivare in Europa, per questo le nostre ambizioni non devono cambiare. Il mercato? Abbiamo tante soluzioni. Jovetic? Oggi non è stato fortunato”.

Ecco invece le dichiarazioni del tecnico viola a Mediaset Premium: “Abbiamo subito poco, peccato per la sconfitta. Sappiamo dove possiamo migliorare, anche per quanto riguarda il mercato, vediamo…”.

NIC.GRA.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 18:00
Maran: “Oggi abbiamo avuto anche fortuna”

Queste le parole del tecnico del Catania Rolando Maran ai microfoni di Mediaset Premium: “Siamo lontani dalla zona retrocessione, oggi abbiamo sofferto molto ma siamo riusciti a vincere e stiamo facendo veramente un grande campionato. Ci vuole anche fortuna, oggi ne abbiamo avuta, ma abbiamo sempre tenuto e alla fine sono arrivati i tre punti”.

NIC.GRA.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 18:01
Pulvirenti: “Salvezza? Ora prospettive diverse”

Queste le parole del presidente del Catania Antonino Pulvirenti ai microfoni di Rai Sport alla fine della partita: “La salvezza? Per noi adesso si aprono prospettive diverse, vediamo cosa succedere. Le parole su Agnelli? Mi hanno provocato, ma comunque è un discorso chiuso, io sono uno che rispetto ma voglio anche essere rispettato” (calcionews24.com)
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 18:02
Maran: “La Fiorentina ci ha fatto correre a vuoto”

Post partita di Catania-Fiorentina, queste le parole in sala stampa del tecnico del Catania Rolando Maran (parole riportate da Radio Blu): “Nella seconda parte ci siamo giocati la partita, come siamo abituati. La Fiorentina ha dimostrato di essere una grande squadra, il fatto di resistere e di non perdere la calma nella difficoltà ha fatto sì che poi sia arrivata la vittoria, è un grande merito. Le partite vanno viste in funzione di quello che riesci a sviluppare, oggi la Fiorentina ci ha fatto correre a vuoto, non siamo riusciti a fare ciò che volevamo all’inizio”.

NIC.GRA.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 18:08
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 18:37
Montella: “Il mercato? Con i grandi giocatori…”

Post partita di Catania-Fiorentina queste le dichiarazioni di Vincenzo Montella ai microfoni di Sky: “Abbiamo fatto una grande partita, abbiamo creato 6-7 occasioni nitide, a me è piaciuta la gestione della partita da parte della squadra. Dobbiamo accettare questo momento. Sarei contento se la squadra dovesse continuare con questa convinzione. Sono un po’ amareggiato per quello che succede. L’assenza di Pizarro? Lui è un valore in più, ma non è solo lui la Fiorentina. Jovetic si sta dando da fare, ma non è molto fortunato. A me interessa la squadra come sta fisicamente, vedo la solita Fiorentina, poi dobbiamo fare meglio in fase realizzativa e non solo con gli attaccanti. La squadra mi identifica in quello che voglio io. Se basta Larrondo? Avevo chiesto Drogba, poi Di Marzio mi ha detto di no (ride ndr). Il nostro è un percorso a lungo termine, siamo partiti da lontano, non possiamo permetterci un top player come ingaggio e costo del cartellino. Se mi aspetto una punta entro giovedì? Vediamo cosa c’è sul mercato, la società è molto attenta, si ha più possibilità di vincere se si hanno grandi giocatori. Neto e Viviano? Le mie scelte sono fatte sommando tante cose e sempre in buona fede, rifarei dunque le stesse mosse: sono due portieri titolari, Neto poteva fare meglio in queste occasioni ma è un buon portiere. La determinazione c’è, la squadra oggi è rimasta in 10 su un campo difficile ed ha avuto la partita in mano, finché non ha subito il 2-1: in 10 uomini potevamo segnare, la squadra è sempre presente. Anche a me piacerebbe vincere con due tiri in porta”.

NICCOLO’ GRAMIGNI
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 18:38
Gasparin: “La Fiorentina meritava di più”

L’ad del Catania, Sergio Gasparin ha parlato nella mixed zone del Massimino per commentare la vittoria della squadra di Maran contro la Fiorentina. “Siamo riusciti a vincere una gara difficile con sacrificio, sofferenza, generosità mostrando una salute psicofisica straordinaria e la forza del gruppo. Abbiamo raccolto più di quanto mostrato in campo ma eravamo in credito e oggi abbiamo riscosso. La Fiorentina non meritava la sconfitta. Il Catania ha fatto vedere cose pregevoli vedi il gol di Castro rimasto in volo per diverso tempo dopo il bel cross di Barrientos. L’obiettivo non muta, resta la salvezza che è a 5 punti, è giusto però che i tifosi sognino”. (itasportpress.it)
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 18:39
Catania-Fiorentina, tensione tra tifosi

Attimi di tensione nella zona esterna della Curva Nord del Massimino durante Catania-Fiorentina. Circa 30 ultras viola hanno cercato di entrare nello stadio pur non essendo in possesso del biglietto. Ci sono stati scambi di slogan con i tifosi etnei. L’intervento delle forze dell’ordine, che hanno allontanato e messo in sicurezza i sostenitori toscani, ha evitato possibili contatti e la tensione è subito scemata. (ansa.it)
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 18:41
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 18:42
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 18:45
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/27/13, 22:20
I viola dominano, ma pagano ancora l’imprecisione al tiro

(http://www.violanews.com/images/2013/01/Catania-Fiorentina-2-1-300x233.jpg?67b5f3)
I NUMERI DELLA GARA
Elaborazione dati di ROBERTO VINCIGUERRA
                    
CATANIA - FIORENTINA
                    
7 (2+5)    TIRI TENTATI (fuori area + area) 14 (9+5)
2 (0+2)    GOL  (fuori area + area)    1 (0+1)
0    PALI / TRAVERSE (fuori area + area) 2 (1+1)
1 (0+1)    TIRI “RIMPALLATI” (fuori area + area) 3 (2+1)
1 (1+0)    TIRI PARATI (fuori area + area) 2 (2+0)
3 (1+2)    TIRI FUORI (fuori area + area) 6 (4+2)
0    RIGORI REALIZZATI    0
0    RIGORI SBAGLIATI    0
0    AUTOGOL A FAVORE 0
6 19' Capuano, 35' Bellusci, 37'  Biagianti, 60' Spolli, 86' Alvarez 92' Castro AMMONIZIONI 2 32'  Savic, 64' Cuadrado
0    ESPULSIONI 1 78'  Aquilani
1    CALCI D’ANGOLO 4
4    FUORIGIOCO    2
24    FALLI COMMESSI 12
46%    POSSESSO PALLA 54%
494    PALLE GIOCATE 585
19    RIMESSE LATERALI    26
13 (10+3) CROSS TENTATI (su azione) 21 (16+5)
45% TERRITORIALITA’ 55%
5  RETROPASS. PORTIERE 9
 
TENTATIVI A RETE DEI GIOCATORI DELLA FIORENTINA:
Cuadrado 4 [1 rimpallato + 1 traversa + 1 parato + 1 fuori]
Jovetic    3 [3 fuori]
Aquilani    3 [1 fuori + 1 rimpallato + 1 parato]
Migliaccio    2 [1 GOL + 1 rimpallato]
Ljajic    1 [1 traversa]
Roncaglia 1 [1 fuori]
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/28/13, 15:07
La Nazione: La Fiorentina è nemica di se stessa

Va bene che era partita come la squadra dei miracoli, ma quando giochi a calcio non si può vincere senza portiere e senza attaccanti. Al massimo, messa com’è oggi, la Fiorentina può vincere il festival dei pali o il campionato dei passaggi laterali, due specialità dove ultimamente non ha rivali. Ma per sperare ancora in un piazzamento europeo non basta più baloccarsi con il pallone, ormai tutti hanno scoperto i segreti della bella Viola, sanno che all’inizio bisogna aver pazienza e aspettare il momento giusto per colpire, e che con un pizzico di fortuna può diventare un colpo grosso. Per conferma chiedere a Maran e ai giocatori del Catania. Ieri a fine partita saltavano come grilli ma con sguardo stupito, perché persino loro stentavano a capire come fossero riusciti a vincere una gara che pareva persa in partenza: per una serie di assenze importanti, per il predominio dei viola sul piano del gioco e il primo sigillo impresso da Migliaccio dopo appena 22 minuti. Con tutto il rispetto per tre punti meritatissimi, nessuno dei siciliani avrebbe osato sperare tanto. Invece è successo, grazie ad un errore dietro l’altro: dormita generale della difesa sul pari, uscita da dilettante di Neto per il 2-1, palo di Cuadrado e traversa di Ljajic, atteggiamenti irritanti come l’evanescenza di Jovetic e il gesto di stizza nei confronti dell’arbitro che è costato ad Aquilani l’espulsione.
E’ successo, qui sta il nocciolo della questione, che ormai la Fiorentina è diventata la vera nemica di se stessa. Nelle ultime quattro sconfitte (coppa Italia compresa) gli avversari hanno recitato sempre o quasi un ruolo marginale, al confronto con i danni che i viola si sono procurati da soli (e in parte per mano degli arbitri). La prova di Catania diventa la punta dell’iceberg solo perché nell’occasione si son riviste la verve, la lucidità e la facilità di manovra che nel periodo post natalizio sembravano un po’ arrugginite. Ma anche stavolta nel suo momento migliore, in particolare ad inizio ripresa quando è tornata in campo ancora più sciolta e leggera, la squadra non è riuscita come sempre a concretizzare la sua supremazia. (…)

Laura Alari – La Nazione
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/28/13, 15:07
Gazzetta: I tre problemi della Fiorentina

Vincenzo Montella archivia un gennaio da incubo. Tre sconfitte e un pareggio. Più l’eliminazione dalla Coppa Italia. Il sogno Champions sbiadisce e anche l’Europa torna a essere a rischio. Dove è finita la squadra che aveva fatto innamorare il calcio italiano? (…)

Senza Pizarro le idee latitano. Montella, stavolta, ha provato ad arretrare Borja Valero in cabina di regia dopo i fallimentari esperimenti con Migliaccio e Aquilani. Ma anche lo spagnolo non ha convinto. Il secondo caso aperto è il portiere. Il tecnico dopo aver messo in un angolo Viviano si è affidato a Neto. Le prove del brasiliano sono simili a un diagramma impazzito: disastroso a Udine, decisivo contro il Napoli e stavolta ancora disastroso. Il gol del pari a inizio ripresa lo firma Legrottaglie che, di testa, sfrutta un’uscita fuori tempo di Neto. E anche la rete che decide la gara, un altro colpo di testa stavolta di Castro, nasce da un blackout della difesa. Roncaglia che si fa bruciare sul tempo dall’attaccante e Neto che sembra quasi piantato per terra. E’ proprio il caso di lasciar partire Viviano? Il portiere forse meriterebbe un’altra opportunità. Le note negative non sono finite. E’ senza giustificazioni l’espulsione di Aquilani che indirizza male parole all’arbitro Celi e continua a non convincere l’attacco dove Jo-Jo non va oltre la normalità, Cuadrado sbaglia gol fatti, Ljajic non lascia il segno e Toni sembra invecchiato.

(…)

Luca Calamai – La Gazzetta dello Sport
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/28/13, 15:09
PRIMA PAGINA: i titoli viola dei quotidiani

(http://www.violanews.com/images/2012/03/logo.stadio.jpg?67b5f3)
In prima pagina leggiamo “Fiorentina reagisci”. A pagina 10 “La Fiorentina si fa del male”, al centro “Il Catania rompe con Marchese: sarà deferito” mentre in taglio basso “Altra papera di Neto: il problema portieri sta diventando scivoloso”. Alla pagina successiva “Montella: Però giochiamo bene” e le pagelle dal titolo “Aquilani è imperdonabile Cuadrado, quei gol falliti…”. Nella prima pagina regionale le parole di Migliaccio, “E’ difficile spiegare…”, nella seconda quelle di Wolski, “Io dopo Bati e Baggio”.

(http://www.violanews.com/images/2012/03/logo.gazzetta1.jpg?67b5f3)
A pagina 15 si parla della sfida del Massimino con “Nasce l’Euro Catania. Fiorentina in crisi: è già un anno orribile”. Sommario “Montella in caduta libera, la Champions è un miraggio. Dieci punti in 4 gare: nessuno meglio di Maran nel 2013″. Di fianco le pagelle: “Barrientos pennella, Neto è imbarazzante”.

(http://www.violanews.com/images/2012/03/logonazione.jpg?67b5f3)
La copertina del QS è col titolone “ALLARME ROSSO” e all’interno leggiamo: “Un gennaio da incubo, altri punti al vento”. In basso le pagelle: “Neto sbaglia tutto: disastroso. Savic tiene in piedi la baracca”. Accanto il commento: “Così si rovinano da soli”. A pagina 4 le parole di Montella: “Rilancio con Inter e Juve. Un’altra occasione persa, ora cambierò qualcosa”. Quindi il caso portieri “Neto flop: e ora è rebus” e “Fari puntati su Viviano: torna titolare o se ne va”. A pagina 6-7 il mercato: “Quagliarella, ore decisive per strappare il sì” e sottotitolo “Montella contatta il giocatore: l’arrivo a Torino di Anelka potrebbe facilitare le cose”.

(http://www.violanews.com/images/2012/03/logo.repubblica.jpg?67b5f3)
In prima pagina dell’edizione fiorentina le parole di Montella: “Basta, ora si cambia”. All’interno si racconta il “Gennaio nero: tanto gioco, ma per vincere servono i gol”. In basso il commento: “Quelle scelte da fare subito” e di spalla le mosse di mercato: “Pradè torna in pressing per Alonso”. Infine le pagelle: “Neto, la papera costa cara. Migliaccio sostanza in rete”.

(http://www.violanews.com/images/2012/03/logo.cORRIERE-FIORENTINO.jpg?67b5f3)
“Più nera di così” è il titolo in prima pagina con “La Fiorentina domina, sbaglia tanto e perde. L’Europa si allontana”. All’interno la partita: “Chi gioca e chi segna. Viola, un’altra beffa”. A pagina 3 la chiave: “La maledizione del gol. Troppi errori sotto porta”. A pagina 4 il dopo gara: “Montella: avanti senza rivoluzioni”. Infine le parole di Wolski: “Ho scelto la Fiorentina per Bati e Baggio. Voglio giocare”.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/28/13, 15:11
Montella: “Adesso cambieremo qualcosa”

Queste le parole di Vincenzo Montella riportate da La Nazione: «Sono tre, quattro partite che siamo qui a commentare la nostra delusione. Purtroppo devo essere sincero e devo dire che abbiamo buttato via l’ennesima grande occasione. Il momento giusto tornerà, ma la situazione in questo momento è questa e quindi dobbiamo essere concentrati ad affrontarla. Diciamo che nella ripresa abbiamo fatto noi una bella gara, anzi abbiamo fatto un grandissimo secondo tempo, soprattutto dopo il pareggio del Catania, ma le cose non sono andate nella direzione giusta. Siamo dispiaciuti, ma reagiremo. E comunque dovremo cambiare qualcosa. E’ evidente che, adesso, dobbiamo recuperare un po’ del terreno che abbiamo perduto in queste settimane. E’ vero il calendario ci mette davanti a una serie di partite non semplici, ma abbiamo le carte in regola per ritrovare il passo giusto. Sarebbe sbagliato mollare, sarebbe un errore non continuare a credere in quello che abbiamo sempre creduto».
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/28/13, 15:13
E Pepito se la rifà con la sfortuna

Un tweet brevissimo ma decisamente eloquente quello di ieri sera da parte di Giuseppe Rossi. Alle ore 22,37 italiane Pepito ha scritto “Che sfiga ragazzi” e il riferimento alla Fiorentina sembra evidente. Tra l’altro da quando è diventato giocatore viola l’attaccante ha vissuto solo delusioni.

S. BARG.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/28/13, 15:16
La moViola: manca un rigore su Toni

La moviola dei due principali quotidiani sportivi in riferimento a Catania-Fiorentina.

CORRIERE DELLO SPORT-STADIO

Giornata no per Celi: mancano due rigori, uno per parte, e non è poco.

PRIMO TEMPO - Bellusci tiene in gioco Migliaccio sul gol dello 0-1 sul cross di Pasqual. Una richiesta di rigore per parte. Bellusci lo meriterebbe, c’è la spinta di Pasqual col braccio sinistro mentre l’avversario è in aria per il colpo di testa. Sembra invece già in caduta Ljajic quando arriva il contatto sospetto con Legrottaglie.

SECONDO TEMPO - Ok il gol di Legrottaglie, è da rigore la trattenuta di Spolli su Toni, l’episodio proprio sotto gli occhi di Damato. Toni davanti ad Andujar: off side. Aquilani protesta troppo: rosso.

GAZZETTA DELLO SPORT
Manca un rigore alla Fiorentina: netta (e sotto gli occhi dell’addizionale Damato) la trattenuta di Spolli su Toni. La Fiorentina resta in 10 nella ripresa: espulso Aquilani per qualche parola non affettuosa rivolta all’arbitro.
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/28/13, 15:18
Corriere Fiorentino: Un’altra beffa per i viola

Clamoroso al Cibali, e questa volta di mezzo c’è la Fiorentina. Che esce dal Massimino di Catania stordita e arrabbiata per una sconfitta tanto assurda da far esplodere in un boato incredulo gli stessi tifosi siciliani. Perché ancora una volta in questo inizio 2013 l’avversario impossibile da battere è stata la sfortuna oltre, va detto, l’imprecisione dei propri attaccanti. Due pali, un dominio netto per tutta la partita dimostrato dal fatto di aver subito il triplo dei falli, ma anche un cartellino rosso ad Aquilani per offese all’arbitro e due gol subiti dopo il vantaggio (ancora una volta su calcio piazzato) di Migliaccio. Così per la prima volta in questa stagione la Fiorentina finisce sesta, fuori dalla zona che vale un posto in Europa, scavalcata in classifica dal Milan e avvicinata dallo stesso Catania ora distante un solo punto con la Roma subito dietro a due lunghezze di distanza. Una domenica maledetta quella del ritorno di Montella in una piazza che non gli ha perdonato l’addio con telenovela dello scorso giugno. (…)

Ancora in difficoltà sono sembrati sia Jovetic che Ljajic. I due talenti viola hanno finito per non trovare quasi mai la posizione là davanti, con il risultato che l’enorme mole di gioco creata dalla squadra ha finito quasi sempre per scontrarsi contro l’attenta difesa siciliana. Come contro il Pescara, l’altra partita stregata che ha inaugurato questo 2013, la Fiorentina ha trovato pali e traverse sulla sua strada. E quelle indecisioni difensive che nelle ultime quattro gare hanno provocato 8 gol, per una media di due reti subite a gara. Numeri che la Fiorentina è chiamata a invertire il prima possibile. Sfortuna permettendo.

Ernesto Poesio – Corriere Fiorentino
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/28/13, 15:51
Le pagelle viola della stampa fiorentina

Ecco il riassunto dei voti dei media fiorentini per la partita Catania-Fiorentina
 
VIOLANEWS    NAZIONE    STADIO    GAZZETTA    REPUBBLICA    COR.FIO.    RADIOBLU
Neto     4    4,5    4,5    4    4,5    4    4,5
Roncaglia     5    5    5    4,5    5    5,5    5,5
Gonzalo     5    5     5,5    5,5    6    5    5,5
Savic     5    6,5    6    6    5    6    6
Cuadrado  6,5    5,5     5,5    5,5    6,5    6    7-
Migliaccio     6    6     6,5    6,5    6,5    6    6,5
Borja V.    6    6    6,5    6    6,5    5,5    6
Aquilani    5    5     4    5    4,5    4,5    4,5
Pasqual     6,5    6,5     6,5    6,5    6    6    6,5
Jovetic     4,5    5     6    6    5    5    5
Ljajic     6    6,5     5    6    5    6    6
Toni      5,5    sv    5,5    5    6    5,5    5,5
Tomovic     sv    sv     sv    5,5    sv    sv    sv
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/28/13, 15:57
FOCUS: Poco più del solito Ljajic. I numeri

Finalmente una prova incoraggiante per Adem Ljajic, qualcosa di più delle prestazioni sconfortanti delle ultime settimane. La partita del serbo non è però di quelle indimenticabili, specialmente se si considera che è uno dei due attaccanti della Fiorentina. Vista da questo punto di vista una gara trascorsa senza conclusioni su azione e con sole due giocate in area è comunque deludente, ma il giovane ex Partizan ha comunque il merito di essere stato uno dei pochi ad andare vicini alla rete in una partita in cui i viola si sono visti poco davanti, se non su calcio da fermo.

La partita di Ljajic si può riassumere in tre episodi, ovvero le due sortite in area nel primo tempo -entrambe concluse con un pallone perso- e la punizione che impatta la traversa nella ripresa. Per il resto si vede poco, ma sulla vacuità della sua partita influisce anche il fatto che al suo fianco ci sia uno Stevan Jovetic in versione Belfagor, il fantasma del Massimino. Fra i due c’è intesa, ma finchè nessuno dei due attacca la porta i duetti e gli scambi si riducono ad un esercizio di onanismo calcistico, inconcludente quanto i due sono in forma, figurarsi quando il montenegrino è in queste condizioni. E non è un caso che il numero 22 sia più insidioso quando l’azione se la crea da solo. La partita di Ljajic si chiude al 24′ della ripresa, forse troppo presto.
 
Passaggi effettuati    17
di cui riusciti    82%
di cui in verticale    35%
Palloni persi    3
Palloni recuperati    1
Assist    0
Dribbling    2
Tiri in porta    0
Tiri fuori    1
Falli fatti    1
Falli subiti    3
Fuorigioco    1
Giocate in area    2
Scambi con Jovetic    7

FRANCESCO CIANFANELLI
twitter @FCianfanelli
Title: Re: CATANIA CALCIO - ACF FIORENTINA 2:1
Post by: Chiesa on 01/28/13, 16:04
FOCUS: Migliaccio, oltre il gol poco

L’esaltazione per il primo gol in maglia viola non basta a Giulio Migliaccio per sfoderare una prestazione sopra le righe, se si esclude ovviamente il fatto di aver portato in vantaggio la Fiorentina. L’ex Palermo prende il posto di mezz’ala destra, e fa spazio in regia a Borja Valero, per la prima volta nelle vesti di vice-Pizarro. La scelta non è particolarmente felice, ma visto che neanche Aquilani si era destreggiato particolarmente bene davanti alla difesa, mentre lo stesso Migliaccio contro la Roma si era dimostrato poco a suo agio in un ruolo tanto centrale, l’esperimento era comprensibile.

Al di là del gol del vantaggio Migliaccio si nota raramente, tocca uno scarso numero di palloni, e contribuisce ben poco alla manovra offensiva, con solo il 22% di passaggi in avanti. Difensivamente la sua prova è discreta, con 6 palloni recuperati e solo due occasioni in cui viene saltato dal diretto avversario, ma la testata con cui segna lo 0-1 è determinante per dare un giudizio positivo sulla gara del centrocampista.

Passaggi effettuati    18
di cui riusciti    83%
di cui in verticale 22%
Palloni persi 4
Palloni recuperati 6
Assist    0
Dribbling    0
Tiri in porta 1
Tiri fuori    1
Falli fatti    1
Falli subiti 3

FRANCESCO CIANFANELLI
twitter @FCianfanelli