Author Topic: ACF FIORENTINA - JUVENTUS FC 0:3  (Read 787 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 339770
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - JUVENTUS FC Sabato ore 18.00
« Reply #24 on: 12/01/18, 00:30 »
Fiorentina, niente è impossibile: quando Davide ha battuto Golia

Battere la Juventus sembra impossibile, ma il calcio, si sa, è strano e a volte può capitare che Davide abbia la meglio su Golia: alcuni esempi

RIMBALZO STRANO

Nello stesso giorno di Roma-Spal si gioca Juventus-Genoa. I bianconeri sono uno schiacciasassi. L’ennesima vittoria sembra ad un passo quando Cristiano Ronaldo firma l’1-0. Nel secondo tempo, però, la squadra di Allegri abbassa i ritmi. All’altezza della bandierina il pallone, invece di uscire fuori, resta in campo grazie ad uno strano rimbalzo, Kouamé crossa, Bonucci si addormenta e Bessa pareggia di testa. Solo il Grifone è riuscito a strappare punti alla Vecchia Signora.

Stefano Niccoli
@stefanoniccoli3
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 339770
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - JUVENTUS FC Sabato ore 18.00
« Reply #25 on: 12/01/18, 00:30 »
Fiorentina, niente è impossibile: quando Davide ha battuto Golia

Battere la Juventus sembra impossibile, ma il calcio, si sa, è strano e a volte può capitare che Davide abbia la meglio su Golia: alcuni esempi

MADRE RUSSIA

Terminiamo cambiando competizione: dalla Serie A alla Champions League. 2 ottobre 2018: in Russia si gioca Cska Mosca-Real Madrid, seconda giornata della fase a gironi. Lopetegui guida un’astronave, ma dopo 64 secondi Kroos sbaglia un retropassaggio e Vlasic batte Navas col mancino dopo aver superato Varane. 1-0. Il risultato non cambia nonostante il forcing dei Blanços.

Stefano Niccoli
@stefanoniccoli3
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 339770
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - JUVENTUS FC Sabato ore 18.00
« Reply #26 on: 12/01/18, 00:31 »
La Fiorentina lancia il sondaggio per la coreografia. Ma è polemica nei commenti

Fiorentina-Juventus vuol dire anche coreografia: i canali social lanciano la sfida, ma…

Un sondaggio con quattro scelte che i tifosi della Fiorentina non hanno digerito. Non solo per l’assenza di alcune, recenti coreografie, bensì per la mancanza di quelle storiche dello scorso secolo e non solo. “La storia è esistita anche prima dei Della Valle“, scrive qualcuno, mentre altri contestano: “La più bella sarà quando ve ne andrete”

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 339770
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - JUVENTUS FC Sabato ore 18.00
« Reply #27 on: 12/01/18, 00:32 »
La Fiorentina affronta la Juve con un ritmo da zona retrocessione. Due mesi senza successi. Tutti i numeri

L’analisi statistica delle gare giocate in campionato dalla Fiorentina negli ultimi 2 mesi

La Fiorentina riceverà la Juventus al “Franchi” con un andamento negli ultimi 2 mesi (in cui non ha mai vinto) da zona retrocessione ed i numeri confermano questo recente ruolino di marcia abbastanza negativo per la squadra di Pioli:
– 5 punti conquistati nelle ultime 6 gare (media punti/gara: 0,83, che corrispondono ad una proiezione di 32 punti finali)
– 4 reti segnate nelle ultime 6 gare, di cui 2 su rigore (nessuno ha segnato meno)
– 8 punti “dilapidati” nelle ultime 6 gare giocate in cui la Fiorentina è passata in vantaggio
– -1 nella differenza reti nelle ultime 6 gare

Ricordiamo che l’ultima vittoria della squadra di Pioli risale al 30 settembre scorso (Fiorentina-Atalanta 2-0), unico successo delle ultime 8 partite giocate.

L’unico dato confortante è quello che riguarda la difesa, in grado di subire solo 5 reti nelle ultime 6 gare (3° miglior difesa di questo periodo dietro a Juventus e Napoli).

Il nostro sito partner www.numericalcio.it ha recentemente lanciato l’Instant Ranking di Serie A, un meccanismo per valutare lo stato di forma delle squadre nelle ultime quattro partite di campionato. Un punteggio che valuta gli incontri disputati e gli avversari incontrati

CLASSIFICA ULTIMI 2 MESI (6 GARE – dall’8° al 13° turno):
16  Juventus
15  Inter
14  Napoli
12  Atalanta
11  Lazio
10  Milan e Parma
09  Cagliari e Torino
08  Roma
07  Empoli
06  Frosinone e Sassuolo
05  FIORENTINA e Sampdoria
04  Bologna, SPAL e Udinese
03  Genoa
02  Chievo

Roberto Vinciguerra
@RobWinwar
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 339770
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - JUVENTUS FC Sabato ore 18.00
« Reply #28 on: 12/01/18, 00:32 »
CR… d’oro: con gli incassi della Champions, Ronaldo è stato quasi ripagato

Analizzando le entrate, la Juventus ha vinto 4 partite su 5, per 900 mila euro ogni punto. Come scrive TuttoMercatoWeb.com, sono 10,8 milioni di euro che arrivano dai premi, più il market pool iniziale da 10 – in base al ranking – e la partecipazione, che è una quota fissa. Così la Juve, approssimativamente, ha già ricevuto 67 milioni di euro, più 9,5 per la qualificazione agli ottavi di finale. Agnelli ha ammesso che lo Stadium è piccolo per la richiesta di biglietti della Juventus, ma è vero che la crescita è stata esponenziale. Senza Ronaldo, contro lo Young Boys, sono stati incassati 2,2 milioni di euro. Con il Valencia, ieri, sono arrivati 3 milioni, mentre con lo United c’è stato un record di incassi con 4,3 milioni. Un totale di 10 milioni a cui andranno aggiunti i (almeno) 4 milioni dell’ottavo di finale. Insomma, virtualmente 14 milioni dal botteghino – esclusa la hospitality, che solo per lo United era di circa 700 mila euro – che portano la quota a 90 milioni. Quasi come Cristiano Ronaldo.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 339770
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - JUVENTUS FC Sabato ore 18.00
« Reply #29 on: 12/01/18, 00:33 »
Ujfalusi racconta: “Con la Juventus gara speciale. Settimana frizzante a Firenze”

Ujfalusi racconta il clima che si respira in città prima di Fiorentina-Juventus

Con un post sul proprio profilo Instagram, Tomas Ujfalusi ha spiegato ai suoi followers cosa significhi Fiorentina-Juventus per i tifosi viola:


tomasujfalusi_official
Forza Viola 💪💜 #Fiorentina #forzaviola #firenze
~
La gara con la Juve ha sempre un certo fascino, è un vero e proprio derby, a Firenze durante la settimana che precede la partita si respira un'aria frizzante, i tifosi viola trasmettono quella grinta in più che poi tutti i giocatori devono portare sul terreno di gioco.
✍ G.E. • Press Officer

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 339770
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - JUVENTUS FC Sabato ore 18.00
« Reply #30 on: 12/01/18, 00:34 »
Torricelli: “Juve stratosferica, ma a volte si addormenta. Il mio Fiorentina-Juve? Quello del ’98”

Torricelli parla di Fiorentina-Juventus

Il doppio ex Moreno Torricelli è intervenuto oggi a Lady Radio per parlare di Fiorentina-Juventus di sabato e dei ricordi che lo legano a questo match:

    Fiorentina-Juve è sempre una partita speciale, a prescindere dalle annate. Quest’anno c’è una Juve davvero stratosferica. Lo conferma il +8 in classifica sul Napoli. E’ una Fiorentina che ha iniziato bene e poi ha rallentato. E’ però ricca di giovani interessanti. Una gara contro la Juve giocata bene potrebbe tirar fuori energie nascoste per ritrovare la giusta strada. E’ una Juve forte, che dà sempre l’idea di essere superiore agli avversari, ma certe volte rischia di addormentarsi. La Fiorentina deve saperne approfittare e trovare giocate vincenti. Questo tipo di gare ti portano a dare qualcosa in più che può fare la differenza. Ha bisogno anche di un po’ di fortuna. Il mio Fiore-Juve? E’ quello del 1998. L’1-0 con gol di Bati. Quello è stato un match speciale, contro la mia ex squadra. E’ stata una goduria indescrivibile. Quando vestivo i colori bianconeri ricordo invece il 3-2 con gol fantastico di Del Piero. Quella gara fu determinante per il campionato. Perdevamo 2-0 alla fine del primo tempo e la ribaltammo. Crisi del’attacco? La Fiorentina segna poco, però dall’altra parte c’è da sottolineare la grande tenuta della difesa. In Italia avere una gran difesa di solito fa la differenza. La seconda miglior difesa è indice di grande squadra, di equilibrio tattico. E’ chiaro poi che là davanti si debba fare di più. Penso che in questa stagione possa comunque competere alla fine per un posto in Europa League. Cosa dava Trapattoni a quella Fiorentina? Allora la Fiorentina era ricca di grandi campioni, oggi ci sono giovani che possono diventare campioni. Trapattoni era un ottimo difensivista, ma giocava sempre con almeno 3-4 punte. L’organizzazione delle ripartenze era fondamentale. Con Bati, Oliveria, Rui ed Edmundo era facile. Oggi, essendoci invece dei buoni giovani, quando le cose non vanno bene, fanno fatica a livello di personalità a tirar fuori risorse per cambiate la gara.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 339770
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - JUVENTUS FC Sabato ore 18.00
« Reply #31 on: 12/01/18, 00:34 »
Spauracchio

Cristiano Ronaldo ha dato il via a una nuova era del calcio italiano, elevando la Juventus

È inutile negarlo: Cristiano Ronaldo ha catalizzato gli eventi. Dal giorno dei primi approcci dal resort greco in cui alloggiava, il portoghese si è preso la scena nel panorama calcistico italiano. E non poteva essere altrimenti, spazzando via i dubbi di chi “con le difese italiane non segnerà tanto”. Senza remore, è il giocatore atteso. Quello che, al momento dell’ingresso in campo per la fase di riscaldamento tra i fischi dello stadio, ruberà gli sguardi.

La Juventus, da quando c’è lui, fa ancora più paura. Perché CR7 l’ha elevata, rendendola grande. Per questo: più di prima, visti i risultati da corazzata sul campo e la crescita esponenziale negli uffici e nei conti. In tutti gli stadi, anche i tifosi avversari lo aspettano. Lo temono e, soprattutto, lo rispettano. Come tutta la truppa di Allegri: perché la rivalità non toglie la paura di subire la squadra che ha centrato la miglior partenza di sempre.

La presenza di Cristiano Ronaldo offusca la forza della Juventus. È lui l’uomo copertina: è stato preso per questo, oltre che per vincere. Quando il “dipinto” che ritraeva Tomovic sdradicare il pallone al 7 del Real Madrid fece esaltare Firenze, l’asso portoghese sembrava solamente un alieno distante. Ora, i difensori della Fiorentina dovranno affrontarlo sul serio: c’è chi l’ha già fatto, come Pezzella, e chi lo studia, conscio che le difficoltà arriveranno anche dai compagni, specialmente da quel Mandzukic in forma smagliante e dal recuperato Douglas Costa. E attenzione, poi, alle condizioni di Bernardeschi, il miglior partner di CR7. Uno spauracchio, perché oltre i dieci gol stagionali ci sono anche i sette assist messi a referto. Uomo squadra.

Giacomo Brunetti
@giacomobrun_24
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO