Author Topic: Il fine settimana delle giovanili viola (29-30.09)  (Read 138 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Nazionale U19 femminile, ecco le convocate per le qualificazioni europee: presenti due viola
 
Conclusa la prima fase della preparazione a Formia, il tecnico della Nazionale U19 femminile Enrico Sbardella ha ufficializzato la lista delle 20 calciatrici che parteciperanno alla prima fase di qualificazione al Campionato Europeo in programma ad Albena, in Bulgaria.

L’Italia, che fa parte del gruppo 11 con Bulgaria, Romania e Portogallo, esordirà contro le padrone di casa lunedì 1° settembre allo stadio di Balchik (ore 15.30 lt, ore 14.30 italiane), giovedì 4 affronterà la Romania allo stadio di Albena (ore 15 lt, ore 14 italiane) e domenica 7 chiuderà il girone contro il Portogallo allo stadio di Albena ore 15 lt, ore 14 italiane).

L’elenco delle convocate
Portieri:
Roberta Aprile (Pink Bari), Camilla Forcinella (ASD Verona)
Difensori: Maria Luisa Filangeri (Florentia), Caterina Fracaros (Comunale Tavagnacco), Greta Maretti (Sassuolo), Sofia Meneghini (ASD Verona), Vanessa Panzeri (Juventus), Chiara Ripamonti (Fiorentina Women), Angelica Soffia (AS Roma)
Centrocampisti: Bianca Bardin (ASD Verona), Melissa Bellucci (Juventus), Sofia Colombo (Mozzanica), Azzurra Corazzi (Fiorentina Women), Benedetta Orsi (Sassuolo), Valentina Puglisi (Juventus), Martina Tomaselli (Sassuolo);
Attaccanti: Flavia Devoto (Juventus), Giada Greggi (AS Roma), Francesca Imprezzabile (Sassuolo), Elisa Polli (Comunale Tavagnacco)
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Primavera, parla Coppitelli: “Fiorentina una delle più forti, servirà un grandissimo Torino”

Domani al “Bozzi” di Firenze andrà in scena Fiorentina-Torino, terza giornata del campionato Primavera. Dal sito ufficiale della società piemontese arrivano le parole alla vigilia dell’allenatore granata Federico Coppitelli:

“Quello di domenica è un confronto di massimo livello contro una delle squadre più forti di questa categoria, nonché probabilmente quella che è partita meglio: servirà dunque un grandissimo Torino. A me interessa molto la prestazione, spero che usciremo rafforzati da questa partita. Una cosa su cui dobbiamo migliorare è la capacità di non prendere gol, e la partita contro la Fiorentina è l’esame più difficile siccome hanno uno dei reparti offensivi più forti del campionato. Proprio per questo, la partita di domani è la più probante per trovare le attenzioni giuste e cercare di non subire gol. Le idee le abbiamo, siamo bravi a creare tanto, ma dobbiamo trovare ancora i nostri equilibri“.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Fiorentina-Torino Primavera, probabili formazioni: Bigica cambia attaccante, nei granata c’è Lyanco
 
Domani al “Bozzi” la Fiorentina di Emiliano Bigica sfiderà il Torino di Federico Coppitelli nella terza giornata del campionato Primavera 1.

I viola arrivano all’incontro forti di due vittorie in altrettante partite e vogliono fare tris per restare a punteggio pieno insieme alla Juventus. I granata, invece, vogliono dar seguito al successo casalingo contro il Genoa per mettersi definitivamente alle spalle il ko esterno di Palermo all’esordio.

Passando alle probabili formazioni, Bigica è intenzionato a confermare i dieci undicesimi della formazione protagonista nelle prime due partite. L’unico volto nuovo sarà al centro dell’attacco: Vlahovic convocato con la prima squadra, a sostituirlo Graiciar, in prestito dal gruppo di Pioli, o Longo. Dall’altra parte Coppitelli conferma Kone a supporto di Rauti e bomber Millico (3 gol), mentre difesa avrà a disposizione due over: oltre all’ex Ferigra ci sarà anche Lyanco, ’97, al ritorno in campo nove mesi dopo l’infortunio.

Probabili formazioni
FIORENTINA (4-2-3-1):
Brancolini; Ferrarini, Antzoulas, Gillekens, Simonti; Hanuljak, Beloko; Montiel, Meli, Koffi; Graiciar.
TORINO (4-3-1-2): Gemello; Gilli, Ferigra, Lyanco, Samake; Adopo, Onisa, De Angelis; Kone; Millico, Rauti.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
L’arbitro spiana la strada, il Torino ne approfitta: Primavera travolta al “Bozzi”
 
Dopo due vittorie di fila, la Primavera cade in campionato. La squadra di Emiliano Bigica è stata travolta dal Torino, che si è imposto per 4-1 al “Bozzi” di Firenze. Una gara che, però, è stata contraddistinta da due gravi errori arbitrali del direttore di gara, Pascuta di Ravenna, che hanno portato sul doppio vantaggio i granata nel primo tempo.

Al 12′ nessun contatto tra Brancolini e Rauti fuori area, ma l’arbitro vede un fallo del portiere viola e assegna rigore agli ospiti: dal dischetto Millico non sbaglia. Il secondo episodio al 36′: mano di Antzoulas lievemente appoggiata sulla schiena di Millico, che in corsa scivola e cade al limite dell’area: per l’arbitro è chiara occasione da gol e espulsione per il difensore viola.

Dai venti metri l’attaccante granata disegna la traiettoria perfetta e raddoppia. Fiorentina che in precedenza aveva colpito un palo con Sottil, in prestito dalla prima squadra insieme a Graiciar. Nella ripresa i viola accorciano con Hanuljak, poi la tripletta di Millico e l’ex Ferigra chiudono definitivamente la gara.

La formazione viola scesa in campo: Brancolini, Ferrarini, Gillekens, Antzoulas, Simonti, Beloko, Hanjulak (69′ Bocchio), Sottil, Meli (38′ Dutu), Montiel, Graiciar (46′ Lakti). A disp.: Chiorra, E. Pierozzi, Fiorini, Longo, Koffi, N. Pierozzi, Toure, Nannelli, Simic.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Under 17, basta Gaeta per superare il Sassuolo
 
Gli Under 17 di Matteo Cioffi passano in casa del Sassuolo, vincendo per 1-0. Primo tempo con poche emozioni degne di note, ad inizio ripresa la rete da tre punti di Gaeta, che al 45′ insacca in girata su cross di Morleo. Emiliani pericolosi con Galli su punizione: Nannelli c’è. Nel finale occasione non concretizzata da Gaeta per il raddoppio. Fiorentina che sale così a 9 punti in classifica

La formazione viola scesa in campo: Nannelli, Sabatini, Frison, Masi, Bianco, Dalle Mura, Milani (35′ st Munno), Guerini, Gaeta (35′ st Pantani), Silvestri (14′ st Sacchini), Morleo (14′ st Guedegbe). A disp.: Fogli, Bayslach, Spedalieri, Poggesi, Ferla.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Under 15, che tonfo: la Lazio schianta i viola al “Bartolozzi”
 
Pesante sconfitta casalinga per gli Under 15 di Mirko Mazzantini, strapazzati per 5-1 dalla Lazio al “Bartolozzi” di Scandicci. Nella prima mezz’ora gli ospiti segnano due volte, con Milani e Legnante, nel mezzo il momentaneo pari di Favasuli. Nella ripresa la gara si mette ulteriormente in salita a causa dell’espulsione di Messini. Da lì in poi biancocelesti che arrotondano il punteggio ancora con Legnante, Tallini e Nori. Dopo tre vittorie di fila i viola incappano così nel primo stop, restando fermi a quota 9 punti.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Under 16, sconfitta casalinga in rimonta contro la Lazio
 
Gli Under 16 cadono al “Bartolozzi” di Scandicci contro la Lazio. La squadra di Matteo Fazzini ha perso per 2-1 contro i biancocelesti nella quarta giornata di campionato. Viola in vantaggio con Lofoco nel corso del primo tempo, ripresi da Manzo prima dell’intervallo. Nella ripresa Santilli ribalta la situazione e consegna la vittoria ai suoi. Fiorentina che resta a 4 punti in classifica.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 332046
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Viola in prestito: Torricelli e Pinto si confermano, buon debutto per Hristov, Ranieri ok
 
SERIE B
Jaime BAEZ (Cosenza): resta in panchina contro il Perugia.
Gaetano CASTROVILLI (Cremonese): ancora una volta in campo tutta la partita nel pari a reti bianche contro l’Ascoli. Soliti spunti interessanti tra qualche pausa di troppo.
Michele CEROFOLINI (Cosenza): resta in panchina contro il Perugia.
Gabriele GORI (Foggia): resta in panchina contro il Benevento.
Luca RANIERI (Foggia): entra al posto di Kragl dopo 63′ nella vittoria per 3-1 a Benevento. Grande attenzione difensiva per proteggere insieme ai compagni un risultato prezioso.
Andres SCHETINO (Cosenza): non convocato.
Mattia TROVATO (Cosenza): fuori per infortunio
Lorenzo VENUTI (Lecce): subentra dopo un’ora a Fiamozzi nel pari (1-1) con il Cittadella. Buon ingresso in corsa.

SERIE C
Andy BANGU (Matera): sostituito dopo 82′ nella sconfitta per 1-0 contro la Vibonese. Ottima prova, con due tentativi a rete che per poco non si concretizzano.
Giuseppe CASO (Cuneo): rinviata la gara contro l’Entella.
Petko HRISTOV (Ternana): in campo 90′ nel pari a reti bianche contro la Vis Pesaro. Buon debutto, senza sbavature e convincente.
Marco MAROZZI (Fermana): in panchina contro il Renate.
Luca MOSTI (Arezzo): non convocato.
Pierluigi PINTO (Arezzo): sempre in campo 90′, si distingue con un’altra ottima prova nella vittoria per 2-1 contro l’Arzachena. In crescita.
Luca ZANON (Robur Siena): subentra a Gliozzi a cinque minuti dalla fine nel pari a reti bianche contro il Pontedera.

PRIMAVERA
Kevin BRIC (Lecce/Primavera 2): resta in panchina contro il Pescara.
Giacomo SINIEGA (Torino/Primavera 1): non convocato.
Francesco SOLDANI (Bologna/Primavera 2): rileva Visconti a dieci dalla fine nella vittoria per 2-0 contro la Cremonese.

DILETTANTI
Niccolò BIGICA (Scandicci/Serie D): prende il posto di Poli dopo 78′ nella sconfitta casalinga contro il Ponsacco (0-1).
Lapo TORRICELLI (Valdarno/Eccellenza): titolare e ancora decisivo, pur senza segnare, nella vittoria in rimonta per 2-1 contro la Lastrigiana. Conquista il calcio di rigore del pari, sempre pericoloso sul fronte offensivo.

ESTERO
Julian ILLANES (Argentinos Juniors/Primera Division): non convocato.
Rafik ZEKHNINI (Twente/Eerste Divisie): c’è anche il suo zampino nella vittoria per 2-1 in rimonta contro il PSV Jong. In campo ad inizio secondo tempo, serve a Cantalapiedra l’assist per il gol decisivo.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task