Author Topic: Il punto dopo 14a giornata  (Read 70 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 335908
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Il punto dopo 14a giornata
« on: 02/20/18, 00:19 »
La Juve chiama e il Brescia risponde: prova di forza delle Leonesse sul Tavagnacco

Continua il duello a distanza fra le due più forti candidate alle posizioni europee in serie A. La Juventus non ha sbagliato nemmeno contro l’Empoli e ha inanellato un secco poker – restando a punteggio pieno in vetta. Tutti gli occhi erano puntati sulla gara fra Tavagnacco e Brescia, rispettivamente terza e seconda in classifica. Ebbene, le Leonesse di Piovani non sono state da meno, sfoderando una prova di forza assoluta in casa delle gialloblu. 0-4 già nel primo tempo e gara mai in discussione: servono 18 minuti a Sikora per siglare il vantaggio su assist di Sabatino, mentre 7′ dopo è Di Criscio a gonfiare la rete su corner di Giugliano. Alla mezz’ora triplica Giacinti su pallonetto, mentre c’è gloria anche per Girelli in chiusura di frazione. Finita? Nemmeno per sogno. Il Tavagnacco non ci sta e rientra in campo agguerrito per la ripresa, dimezzando lo svantaggio prima con un rigore di Brumana, quindi con il 2-4 propiziato da un’autorete di Mendes. Il finale di gara, però, è ancora di marca biancoblu: prima Giacinti ringrazia Girelli e segna la quinta volta, quindi c’è spazio anche per il 6-2 anche per lo stesso capitano, che realizza la personale doppietta.

Una sfida che permette al Brescia di pensare ora alla sfida in Coppa Italia e di rimanere agganciata alla lotta per i primi posti. Per il Tavagnacco, invece, soltanto 3 punti nelle ultime cinque uscite. Adesso è realtà l’aggancio in classifica da parte della Fiorentina. Ecco la classifica aggiornata.

Juventus  42
Brescia  39
Fiorentina  25
Tavagnacco  25
Mozzanica  23
Valpolicella  19
Res Roma  15
Verona  15
Bari  13
Ravenna  11
Empoli  8
Sassuolo  7

Federico Gennarelli
http://www.donnenelpallone.com/
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 335908
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Il punto dopo 14a giornata
« Reply #1 on: 02/20/18, 00:26 »
Sorridono Juventus, Fiorentina, Atalanta, Chievo e Ravenna

In attesa del posticipo Tavagnacco-Brescia, domenica alle 14.30, la Juventus prende il largo grazie al successo per 4-0 sull’Empoli. Le ragazze di Rita Guardino centrano la 14esima vittoria in altrettante gare al termine di una partita mai in discussione. Bianconere subito avanti al 18’ con Barbara Bonansea che infila il suo undicesimo centro in campionato. Nella ripresa la Juventus dilaga con Franssi (due volte) e Galli. L’attaccante finlandese sale così a quota otto centri. A Vinovo la capolista non ha ancora subito un gol, guida il campionato grazie alla miglior difesa e attacco della Serie A. L’Empoli rimane in penultima posizione e rincorre un successo che manca da cinque giornate.

La Fiorentina continua a dare segnali importanti centrando il quarto successo nelle ultime cinque giornate, il secondo consecutivo. Stavolta a farne le spese è il Sassuolo regolato con un gol per tempo, Bonetti e Linari. Le viola momentaneamente salgono al quarto posto grazie a un rendimento interno quasi perfetto, solo un ko in otto partite casalinghe. Il Sassuolo, al terzo ko di fila, nonostante le ultime buone prestazioni, rimane ultimo.

L’Atalanta rafforza il suo quinto posto con vista sul quarto dopo aver superato di misura in casa la Res Roma. Una gara che può aver segnato lo spartiacque della stagione delle due contendenti. Il sesto gol in stagione dell’azzurra Lisa Alborghetti ha permesso alle bergamasche di portare a casa il terzo successo nelle ultime quattro giornate. Negli ultimi tempi le prestazioni dell’Atalanta davanti ai propri tifosi stanno facendo la differenza. La Res Roma dopo due successi esterni consecutivi si ferma proprio sul più bello senza aver demeritato. La zona retrocessione rimane lontana due lunghezze. La Res Roma si conferma una squadra solida che subisce poco, nelle ultime quattro giornate ne ha vinte due e perse altrettante sempre per 1-0.

Il Chievo fa suo il derby con il Verona grazie al gol di Silvia Fuselli al 17’ del primo tempo tornando ad esultare davanti ai propri tifosi dopo tre sconfitte. Con questa vittoria Boni e company consolidano la propria posizione nel cuore della classifica. Il Verona che poteva raccogliere di più da questo derby rimane comunque a + 2 dalla zona rossa.

Lo scontro salvezza Ravenna-Pink Bari sorride alle romagnole capaci di ribaltare il match negli ultimi 10’. Bari avanti subito al 3’ con la firma di Romina Pinna. A 10’ dal termine della gara il Ravenna si scatena segnando tre gol, due in pieno recupero. Merito anche di una Luisa Pugnali autrice di una tripletta bella e importante all’80’, 93’ e 95’. Con il secondo successo stagionale le romagnole salgono al terz’ultimo posto distanziando di tre lunghezze la zona della retrocessione diretta. La Pink Bari nonostante la sfortuna rimane a -2 dalla salvezza ma il quarto ko di fila è più di un campanello d’allarme.
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 335908
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Il punto dopo 14a giornata
« Reply #2 on: 02/20/18, 00:29 »
Game, set & match Brescia! In coda si staccano Sassuolo ed Empoli

Ancora un week end ad alta intensità per il calcio femminile italiano di Serie A con il duello in vetta che prosegue e la lotta per non retrocedere che comincia a delinearsi.

Fa quattordici la Juventus Women di mister Rita Guarino che a Vinovo spazzano via l’Empoli Ladies con un rotondo 4-0.  Le toscane hanno il merito di restare in partita per tutto il primo tempo, terminato solamente 1-0 in favore delle bianconere per la rete della solita Barbara Bonansea. Nella ripresa Gama e compagne fanno valere la maggior tecnica ed una tenuta fisica invidiabile dilagando grazie alle reti di Franssi (doppietta) e Galli.

Resta agganciato al treno Scudetto il Brescia che espugna il difficile campo del Tavagnacco con una prova sontuosa terminata sul punteggio di 2-6. Le ragazzi di mister Piovani chiudono già la pratica nel primo tempo con le realizzazioni di Sikora, Di Criscio, Giacinti e Girelli. Nella ripresa le friulane hanno un sussulto d’orgoglio ed accorciano le distanze con Brumana e l’autogol di Mendes ma nel finale le leonesse ruggiscono ancora due volte con Giacinti e Girelli che firmano, così, la propria doppietta personale.

Grazie a questo risultato aggancia il terzo posto la Fiorentina Women’s del tandem Fattori-Cincotta che, seppur non brillando particolarmente, sconfigge all’inglese un Sassuolo Femminile terminato in dieci per l’espulsione di Prost nell’arco di due minuti. Le reti viola sono state messe a segno da Bonetti e Linari, due gol che valgono tre punti.

Continua a risalire la china anche l’Atalanta Mozzanica di coach Garavaglia che batte di misura la Res Roma in virtù del centro di Lisa Alborghetti. Stesso risultato anche nel derby di Verona dove il Chievo Valpolicella conquista la sua prima storica vittoria in una stracittadina grazie alla rete di Fuselli.

In chiave salvezza vittoria di piombo per il Ravenna Women che stende in rimonta il Pink Bari per 3-1. Sono le baresi, però, a passare subito in vantaggio con Pinna al 3’ ed a gestire le operazioni. Nel finale, però, si scatena Luisa Pugnali che in dieci minuti firma una tripletta strepitosa che consente alle romagnole di staccare in coda Sassuolo Femminile ed Empoli Ladies.

www.calciofemminileitaliano.it
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 335908
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Il punto dopo 14a giornata
« Reply #3 on: 03/03/18, 03:07 »
La classifica dei marcatori di Serie A: Cristiana Girelli al comando

Durante la sosta delle Nazionali è ancora di tracciare un bilancio e le somme sulle statistiche. Andiamo ad analizzare chi si trova ai vertici con il maggior numero di reti per il Campionato di Serie A.

Al primo posto troviamo la leonessa Cristiana Girelli con 15 reti, mentre con 12 a pari merito vi sono la scozzese Lana Clelland e l’altra leonessa Valentina Giacinti. Subito dietro con una rete in meno e a quota 11 la bianconera Barbara Bonansea.

Con uno stacco di tre gol, in classifica si arriva a trovare a 8 Franssi Sanni e Paola Brumana, rispettivamente la finlandese della Juventus Women e il capitano dell’UPC Tavagnacco. Valentina Bergamaschi (Brescia), la giovane Benedetta Glionna (Juventus Women) e Valeria Pirone (Atlanta Mozzanica) si a quota 7 reti.

Infine a chiudere la classifica della top 10 vi è Emma Errico del Ravenna Woman con 6 timbri.

Classifica:
Cristiana Girelli (Brescia) – 15
Lana Clelland (UPC Tavagnacco) – 12
Valentina Giacinti (Brescia) – 12
Barbara Bonansea (Juventus Women) – 8
Franssi Sanni (Juventus Women) – 8
Paola Brumana (UPC Tavagnacco) – 8
Valentina Bergamaschi (Brescia) – 7
Benedetta Glionna (Juventus Women) – 7
Valeria Pirone (Atlanta Mozzanica) – 7
Emma Errico (Ravenna Woman) – 6

Francesca Fumagalli
www.calciofemminileitaliano.it
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task