Author Topic: Il punto dopo 13a giornata  (Read 45 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 317414
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Il punto dopo 13a giornata
« on: 02/11/18, 02:17 »
Continua il duello Juve-Brescia

In archivio cinque gare, la 13^ giornata si chiude domani alle 14.00 con il posticipo AGSM Verona-Ravenna in diretta su RaiSport.

La Juventus soffre ma con un cinismo che ricorda molto quello della squadra maschile espugna il campo della Res Roma a 15’ dal fischio finale grazie al gol della norvegese Isaksen che festeggia al meglio il proprio compleanno. Le ragazze di Rita Guarino centrano la 13° vittoria in altrettante partite rimanendo in testa alla classifica a + 3 dal Brescia. La Res Roma ha accarezzato il sogno ma i punti utili per la salvezza li cercherà altrove a patto che torni a vincere in casa, un successo che manca dal 18 novembre.

Le leonesse non mollano e rimangono in scia alle bianconere. D’autorità il successo sul campo del Sassuolo, dopo soli tre minuti Brescia già in vantaggio grazie a un colpo di testa della Bergamaschi (settimo centro in campionato). A metà ripresa Daniela Sabatino ha chiuso la gara con un’altra incornata di precisione. Per le ragazze di Piovani questo 2018 è iniziato alla grande, porta inviolata nelle ultime quattro gare, 14 gol segnati e miglior attacco insieme alla Juventus. Il Sassuolo incassa il secondo ko consecutivo, rimane in fondo alla classifica ma con le speranze di salvezza immutate.

Atalanta-Tavagnacco è stato un vero e proprio concentrato di emozioni con le bergamasche che sono emerse alla distanza superando le rivali con un pirotecnico 4-2. Atalanta avanti al 16’ con l’Alborghetti, Tavagnacco capace di ribaltare il risultato tra fine prima frazione ed inizio ripresa grazie alle stoccate di Camporese e Frizza. In venti minuti tra il 66’ e l’86’ le orobiche si sono scatenate con le stilettate di Scarpellini, Pellegrinelli e Monterubbiano. Tre colpi ferali per un Tavagnacco che nonostante il ko rimane al terzo posto. L’Atalanta rafforza la quarta piazza con vista sul gradino superiore.

Nell’anticipo della mattinata la Fiorentina ha colto il suo terzo successo esterno stagionale su un campo difficile come quello di Bari. E’ accaduto tutto ad inizio ripresa, tra il 5’ e il 21’ un autogol ed i centri di Bartoli e Caccamo hanno marchiato a fuoco una gara difficile da spiegare soprattutto per la Pink che rimane comunque in una zona relativamente tranquilla. Le viola fanno un bel passo avanti verso il terzo posto.

Il Chievo ha espugnato il campo dell’Empoli, tornando alla vittoria dopo quattro turni e riprendendosi il sesto posto. Eppure la gara non era iniziata bene, tutt’altro: all’8’ le toscane erano passate in vantaggio con il centro della Mastalli. Le clivensi avevano risposto al 19’ con Katia Coppola. Sembrava che il canovaccio della gara fosse indirizzato verso un pareggio annunciato ma negli ultimi 10’ il Chievo ha ingranato la quarta marcia prendendosi il match grazie ai colpi Boni, il secondo sigillo di Coppola e Mason. Nonostante il ko l’Empoli rimane a -5 dalla salvezza.

http://calciofemminile.lnd.it
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 317414
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Il punto dopo 13a giornata
« Reply #1 on: 02/13/18, 16:45 »
La Juve non si ferma più. La Fiorentina torna a sorridere, Bari in zona rossa

Si è conclusa anche la tredicesima giornata della serie A declinata al femminile. Non si arresta la corsa della Juventus, che fin qui ha saputo soltanto vincere: la squadra di Guarino sbanca anche la Capitale imponendosi di misura sulla Res Roma per 0-1. A determinare il successo delle bianconere è una rete di Isaksen al minuto 75. Tredici su tredici: alla faccia dei numeri sfortunati.

Sarà lotta fino alla fine, probabilmente, con il Brescia, che risponde anch’esso in trasferta con un altro acuto: 0-2 in casa del Sassuolo: a decidere la contesa prima Bergamaschi, a segno dopo 3′, poi Sabatino al 71′. Restano tre le lunghezze di distacco in classifica.

In lotta per il terzo posto si riaccende la sfida fra Tavagnacco e Fiorentina, con le viola che tornano a farsi sotto portando via l’intera posta da Bari: 3-0 il finale di una gara mai in discussione, ma decisa nel giro di un quarto d’ora della ripresa. Bartoli realizza una doppietta in cinque giri d’orologio, mentre Caccamo chiude a tripla mandata l’incontro. La squadra di Fattori e Cincotta sale a 22 e rosicchia tre punti alle gialloblu, che tornano con zero punti da Bergamo contro il Mozzanica. Al vantaggio della squadra di Garavaglia con Alborghetti risponde l’uno-due avversario di Camporese prima e di Frizza poi, ma le friulane crollano sotto le successive tre reti di Scarpellini, Pellegrinelli e Monterubbiano.

Torna al successo il Valpolicella: la formazione di Zuccher rialza la testa dopo quattro K.O. di fila andando a sbancare Empoli 4-1: e dire che le toscane erano anche passate in vantaggio con Mastalli dopo 8′. Dieci minuti dopo arriva il pari di Coppola, ma sono decisivi gli ultimi scampoli di match: Boni su rigore porta in vantaggio le venete, quindi ancora Coppola e Mason chiudono i conti.

Infine, nel posticipo, arrivano altri 3 punti fondamentali per il Verona, che si gode una Kostova in forma strepitosa: il nuovo acquisto dell’AGSM, dopo la doppietta segnata alla Fiorentina, si regala altri due gol anche contro il Ravenna, indirizzando decisamente i binari dell’incontro già nel primo tempo. Il tris a firma Soffia viene parzialmente arginato dal rigore di Manieri e dal gol di Errico, che intervallano il 4-2 finale di Hannula.

Federico Gennarelli
http://www.donnenelpallone.com
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 317414
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Il punto dopo 13a giornata
« Reply #2 on: 02/13/18, 16:48 »
Juventus Women e Brescia Femminile, la fuga continua!

Tutto come previsto o quasi nella 13ª giornata del campionato di Serie A con la lotta Champions League che si chiude e con quella relativa alla salvezza che si complica ulteriormente.

Vittoria con il brivido per la Juventus Women che espugna solamente nei minuti finali il campo della Res Roma. Le ragazze di mister Guarino faticano a trovare il varco giusto contro la coriacea squadra giallorossa capace di imbavagliare le “bocche di fuoco” bianconere. La rete del successo per le torinesi viene messa a segno, infatti, dalla centrocampista Isaksen sempre più perno di questa squadra.

Resta in scia il Brescia che espugna il campo del Sassuolo Femminile per 0-2. Le neroverdi si confermano in netta crescita rispetto al girone d’andata ma le leonesse sono ancora fuori portata aprendo le danze con Bergamaschi dopo appena 3’ e chiudendo la sfida nella ripresa con la rete della solita Daniela Sabatino. La squadra di mister Piovani resta a -3 dalla Juventus Women ma allunga sulle rivali in ottica Champions League.

Il big match di giornata tra Atalanta Mozzanica e Tavagnacco va, infatti, alle bergamasche che battono 4-2 le friulane allontanandole forse definitivamente dalla zona europa. Altalena di emozioni sul campo delle nerazzurre che passano subito in vantaggio con Alborghetti salvo poi subito l’aggancio ed il sorpasso ospite messi a segno da Camporese e Frizza. Nel finale, però, le ragazze di mister Garavaglia tirano fuori gli artigli e dilagano in virtù dei centri di Scarpellini, Pellegrinelli e Monterubbiano.

Torna al successo anche la Fiorentina Women’s che, dopo la sconfitta cocente contro l’Agsm Verona, batte in trasferta la Pink Bari per 0-3. La compagine del duo Fattori-Cincotta non riesce a sfondare nel primo tempo ma fa valere il maggior tasso tecnico nella ripresa chiudendo la gara in poco più di mezz’ora con l’autogol di Quazzico e le reti di Bartoli e Caccamo.

In zona retrocessione importanti successi di Agsm Verona e Chievo Valpolicella che regolano rispettivamente San Zaccarica (4-2, doppietta di Kostova, Soffia ed Hannula per le scaligere, Manieri ed Errico per le romagnole) ed Empoli Ladies (1-4, vantaggio toscano con Mastalli e poi festa gialloblu con la doppietta di Coppola unita alle reti di Boni e Mason).

https://www.calciofemminileitaliano.it
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 317414
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Il punto dopo 13a giornata
« Reply #3 on: 02/13/18, 17:22 »
Giudice Sportivo

A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA Euro 200,00 EMPOLI LADIES F.B.C.
Per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato all'interno del settore loro riservato due fumogeni al 5º e al
9º del primo tempo. Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti. I medesimi sostenitori rivolgevano anche espressioni offensive nei confronti della terna arbitrale.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER 3 GARE
PISTOLESI ALESSANDRO (EMPOLI LADIES F.B.C.) Per aver protestato nei confronti dell'arbitro pronunciando espressione blasfema. Allontanato, alla notifica del provvedimento proferiva altra espressione blasfema nonche' ingiurie nei confronti dell'arbitro.

A CARICO DI CALCIATRICI ESPULSE DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE

ESPERTI COSTANZA (EMPOLI LADIES F.B.C.) Calciatrice sanzionata per doppia ammonizione.

A CARICO DI CALCIATRICI NON ESPULSE DAL CAMPO
AMMONIZIONE (III INFR)

FILANGERI MARIA LUISA (EMPOLI LADIES F.B.C.), MASTALLI GIULIA (EMPOLI LADIES F.B.C.), FACCIOLI LISA
(FIMAUTO VALPOLICELLA), PIRONE VALERIA (MOZZANICA), SORO FRANCESCA (PINK SPORT TIME).

AMMONIZIONE (II INFR)
BORGHESI ILARIA (EMPOLI LADIES F.B.C.), DI GUGLIELMO LUCIA (EMPOLI LADIES F.B.C.), PARRINI SIMONA (EMPOLI LADIES F.B.C.), QUAZZICO FRANCESCA (PINK SPORT TIME).

AMMONIZIONE (I INFR)
PRUGNA CECILIA (EMPOLI LADIES F.B.C.), BONI VALENTINA
(FIMAUTO VALPOLICELLA), MASCANZONI DAIANA (FIMAUTO VALPOLICELLA), RINALDI PRECILLIA (FIORENTINA WOMEN' S FC), CARUSO ARIANNA (JUVENTUS SPA), THALMANN GAELLE (MOZZANICA), LOMMI BENEDETTA (RES ROMA A R.L.).
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task