Author Topic: Fantacalcio 2017/2018  (Read 188 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320717
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Fantacalcio 2017/2018
« on: 09/03/17, 03:59 »
Fantacalcio, chi comprare della Fiorentina?

Veniamo incontro ai nostri lettori appassionati di fantacalcio, facendo un punto sulla rosa della Fiorentina

La pausa per le nazionali combacia spesso con la tanto attesa asta del fantacalcio, storico gioco che appassiona giovani e meno, tenendoli incollati ai loro “pupilli” per tutta la stagione. Violanews ha deciso di venire incontro ai lettori, aiutando a selezionare i profili migliori della rosa della Fiorentina.

DA COMPRARE

I giocatori che più si addicono al fantacalcio nella rosa viola non sono pochi. Sicuramente Federico Chiesa (che da centrocampista può essere un vero e proprio gioiello) e Giovanni Simeone (sarà l’attaccante titolare della Fiorentina, da comprare), sono in cima alla lista, seguiti dalla coppia Veretout-Badelj, anche loro sicuri del posto e, tenendo molto il pallone tra i piedi, potrebbero regalare dei bonus. Buon investimento può essere Sportiello, anche se dipende dal rodaggio della difesa, e Astori, sicuro titolare e che difficilmente prende 4.

DA EVITARE

Non bocciature, ma rischi, quindi solo per cuori forti. Babacar e Lo Faso sono strettamente legati a Simeone, e da considerarsi riserve a tutti gli effetti. I terzini viola, che per ora hanno traballato, è meglio lasciarli come ultime risorse, rischio di gravi errori e pochi bonus.

SCOMESSE

Tante sono le scommesse nella rosa viola, che con tanti volti nuovi può stupire, anche se alcuni giocatori potrebbero trovare poco spazio. Gil Dias è in cima alla lista, può fare molto bene, ha grandi qualità, ma il posto non è assicurato, così come per Thereau, che gli appassionati di Fantacalcio hanno amato all’ Udinese. Benassi può regalare bonus, ma deve inserirsi nel gioco di Pioli e trovare una posizione precisa, stesso discorso vale per Eysseric. Purtroppo Saponara finisce tra le scommesse visti i vari acciacchi, ma se in forma è assolutamente da prendere. Infine Pezzella, che può essere un vero e proprio cardine della difesa, e magari anche pericoloso in zona gol.

Iacopo Nathan
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320717
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Fantacalcio 2017/2018
« Reply #1 on: 10/21/17, 16:13 »
I consigli della 9ª giornata di Serie A

Chi schierare e chi evitare in questo turno di campionato

Il campionato prende ritmo. Oggi la nona giornata, poi il turno infrasettimanale subito a ruota. Anche al Fantacalcio è bene prendere ritmo, perché i punti cominciano a pesare. Attraverso gli esperti di Gazzetta.it proviamo a darvi qualche consiglio.

SAMPDORIA-CROTONE — Da schierare Gli manca il gol, ma Praet in questo scorcio di stagione ha dimostrato di essersi ambientato in Serie A, dopo un anno di assestamento. Sicurezza. Da evitare Torna a Genova, dove è stato una meteora: Budimir però non si è ripreso neanche a Crotone, sinora.
———————————————————————————————-
NAPOLI-INTER — Da schierare Un’ira di dio sulla sinistra: Ghoulam è la piacevole sorpresa dell’inizio stellare del Napoli di Sarri. Da evitare Nagatomo avrà a che fare con Callejon: sulla carta un mismatch pericoloso, così come quello tra Perisic e Hysaj dall’altra parte.
———————————————————————————————-
CHIEVO-VERONA — Da schierare Azione in risalita per Castro, arrivato al 6,5 spaccato di media voto. Da evitare Bessa deve ancora ingranare: 5,71 di media voto e poche tracce di sé sinora.
———————————————————————————————-
ATALANTA-BOLOGNA — Da schierare Momento di forma più che buono per Ilicic, che in mancanza del Papu Gomez giocherà anche più avanzato. Da evitare L’assenza di Mbaye rilancia Torosidis, che ha fatto bene con la Grecia, ma si troverà contro Spinazzola. Scontro duro.
———————————————————————————————-
BENEVENTO-FIORENTINA — Da schierare I campani sono in emergenza in difesa, Chiesa, Simeone e Thereau possono andare a nozze. Da evitare È un ex viola e quando è stato schierato al centro della difesa Venuti ha sempre sofferto. Sarà una domenica complicata.
———————————————————————————————-
MILAN-GENOA — Da schierare Contro il Cagliari è tornato titolare e ha cambiato il Genoa: Luca Rigoni può essere l’uomo della svolta in rossoblù. Da evitare Brutto insistere, ma Bonucci al momento non offre alcuna garanzia.
———————————————————————————————-
SPAL-SASSUOLO — Da schierare La spinta di Lazzari può mandare in tilt Peluso sulla fascia. Da evitare Appena un gol, su rigore: la Serie A 2017-18 non è partita nel migliore dei modi per Berardi.
———————————————————————————————-
TORINO-ROMA — Da schierare Segna quasi sempre e il Toro dietro non è un muro: Dzeko può essere L’eroe di giornata. Da evitare Baselli può soffrire la fisicità del centrocampo giallorosso.
 ———————————————————————————————-
UDINESE-JUVENTUS — Da schierare Il ritorno di Pjanic ha riportato la Juve alla vittoria: si passa dalla notte al giorno. Da evitare Behrami se la vedrà soprattutto con Dybala: partita di sofferenza?
———————————————————————————————-
LAZIO-CAGLIARI — Da schierare L’esplosione di Luis Alberto è sotto gli occhi di tutti. Attenzione: in casa va ancora meglio che fuori. Da evitare  Inizio di stagione sotto tono per Ionita: 5,62 di media voto.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320717
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Fantacalcio 2017/2018
« Reply #2 on: 02/16/18, 14:58 »
Serie A, le probabili formazioni della 25esima giornata: De Rossi c’è, Cutrone inamovibile

Per gli amici che giocano al Fantacalcio una nuova rubrica che Violanews vi offre ogni venerdì alle 12

Sicuramente chi gioca al Fantacalcio vorrà sapere quali sono i calciatori da impiegare nel turno che domani inizierà, ma anche gli appassionati di calcio potranno essere interessati a questa nuova rubrica di violanews che vi porta direttamente agli undici previsti da gazzetta.it per le 20 squadre di Serie A. Se avete dei consigli da darci per migliorare la rubrica fatecelo sapere nel commenti qui sotto.

ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI STILATE DA GAZZETTA.IT http://www.gazzetta.it/Calcio/prob_form/

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320717
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Fantacalcio 2017/2018
« Reply #3 on: 02/24/18, 18:45 »
Serie A, le probabili formazioni della 26esima giornata

Per gli amici che giocano al Fantacalcio una nuova rubrica che Violanews vi offre ogni settimana

Sicuramente chi gioca al Fantacalcio vorrà sapere quali sono i calciatori da impiegare nel turno che inizierà già oggi, ma anche gli appassionati di calcio potranno essere interessati a questa nuova rubrica di violanews che vi porta direttamente agli undici previsti da gazzetta.it per le 20 squadre di Serie A. Se avete dei consigli da darci per migliorare la rubrica fatecelo sapere nel commenti qui sotto.

ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI STILATE DA GAZZETTA.IT http://www.gazzetta.it/Calcio/prob_form/

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320717
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Fantacalcio 2017/2018
« Reply #4 on: 03/02/18, 19:58 »
Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata

Per gli amici fantacalcisti, grazie a gazzetta.it le ultime novità anche dagli altri campi

SPAL-BOLOGNA — sabato, ore 15
Spal: Felipe ritorna dopo la squalifica e si riprende il posto in difesa. Semplici in mezzo deve fare a meno di Schiattarella. In regia ecco Viviani mentre davanti Paloschi va verso una conferma ed è lui a fare coppia con Antenucci.
Bologna: Verdi è tornato ad allenarsi in gruppo ed è probabile che possa scendere in campo dal 1′, dietro alla punta centrale Destro. Nel centrocampo a 5 spazio anche a Di Francesco, Donsah, Dzemaili e Masina.

LAZIO-JUVE — sabato, ore 18
Lazio: Inzaghi punterà sulla sua formazione tipo, senza Marusic squalificato), a destra c’è quindi Basta. Qualche dubbio su Caceres uscito affaticato dalla semifinale di Coppa Italia col Milan, ma è pronto Bastos. Davanti come sempre Luis Alberto dietro a Immobile (Felipe Anderson parte dalla panchina).
Juve: Allegri dovrebbe confermare la squadra che ha eliminato l’Atalanta in Coppa Italia, con Khedira al posto di Marchisio in mediana. Con il tedesco ecco Pjanic e Matuidi. Davanti, Dybala, Mandzukic punta centrale e Douglas Costa. Alex sandro torna a fare il terzino sinistro.

NAPOLI-ROMA — sabato, ore 20.45
Napoli: Sarri va avanti senza esitazioni con i suoi titolarissimi, ma potrebbe fare a meno di Hamsik (influenzato). Al posto del capitano ecco Zielinski. Il tridente d’attacco Callejon, Mertens e Insigne non si tocca. Milik torna tra i convocati.
Roma: Florenzi e Dzeko, lasciati fuori dai titolari col Milan, dovrebbero partire dal 1′, così come De Rossi. Restano quindi fuori Bruno Peres, Schick e Pellegrini. Recuperato anche Nainggolan. Confermatissimo il turco Under. Perotti sì, El Shaarawy no.

GENOA-CAGLIARI — Domenica, ore 12.30
Genoa: Ballardini in difesa dovrebbe puntare su Rossettini (Biraschi in panchina) e davanti su Galabinov invece che Lapadula. Pepito Rossi torna ad allenarsi in gruppo, vicino il rientro di Veloso, ancora fuori per infortunio Taarabt (mal di schiena).
Cagliari: In attacco il nordcoreano Han va verso una maglia da titolare, con lui c’è Pavoletti. Centrocampo a 5 formato da Faragò, Ionita, Barella (regista) e Lykogiannis.

ATALANTA-SAMPDORIA — Domenica, ore 15
Atalanta: In difesa torna Toloi dopo la squalifica, probabile che parta dalla panchina. I tre dietro dovrebbero essere Masiello, Caldara, Palomino. Petagna out (lesione muscolare), Cornelius scalpita, ma la coppia d’attacco dovrebbe essere Gomez e Ilicic. In mediana, De Roon e Freuler, con Cristante dietro le punte.
Sampdoria: Giampaolo non cambia i due davanti: Quagliarella e Zapata. Ramirez verso il forfait, al suo posto Alvarez e non Caprari. In difesa si ferma Bereszynski, al suo posto a destra c’è Sala. Recuperato in mezzo Praet, ma dovrebbe partire Linetty.

BENEVENTO-VERONA — Domenica, ore 15
Benevento: In mezzo, Viola è squalificato, De Zerbi lo rimpiazza con Cataldi, Sandro è infortunato, in mediana Memushaj e Cataldi. In difesa, Sagna è ormai titolarissimo. Dietro a Coda punta centrale, ecco Guilherme, Brignola e Djuricic.
Verona: Pecchia deve fare a meno di Romulo out per squalifica, al suo posto ci sarà Matos. In attacco, confermata la coppia Kean-Petkovic. Buchel migliora, ma dovrebbe partire dalla panchina, c’è ancora Calvano.

CHIEVO-SASSUOLO — Domenica, ore 15
Chievo: In dubbio inglese (botta al ginocchio), ma l’attaccante dovrebbe stringere i denti e fare coppia con Meggiorini. Giaccherini migliora, ma va verso il forfait, così come Gamberini. In mezzo castro, Radovanovic e Hetemaj.
Sassuolo: Squalificato Berardi, al suo posto nel tridente c’è Ragusa. In difesa rientra dopo la squalifica Goldaniga , a destra c’è Lirola che ha recuperato. Duncan in mediana.

TORINO-CROTONE — Domenica, ore 15
Torino: Burdisso squalificato, nuovo stop per Lyanco e out anche Molinaro. In difesa, dentro Moretti e Ansaldi. Rincon ha un problema alla caviglia , al suo posto Baselli. Trio d’attacco Iago Falque-Belotti-NiangI confermato.
Crotone: In porta Cordaz potrebbe non farcela (tendine d’Achille), si scalda il terzo portiere Viscovo perché anche Festa è in dubbio. Zenga dovrebbe fare a meno anche di Ricci e Benali, in mezzo ecco Zanellato-Ajeti e Mandragora. In attacco spazio a Ricci-Budimir-Nalini.

UDINESE-FIORENTINA — Domenica, ore 15
Udinese: In difesa stop a Danilo e allo squalificato Larsen, al loro posto dal Angella e Nuytinck. In ballottaggio per l’attacco Perica e Maxi Lopez, con il primo che parte favorito. Jankto è il trequartista.
Fiorentina: http://www.violanews.com/news-viola/dal-centro-sportivo-pioli-si-mette-a-specchio-milenkovic-e-thereau/

MILAN-INTER — Domenica ore 20.45
Milan: In ballottaggio i terzini Rodriguez-Abate con il primo favorito, Calabria sulla destra. Kalinic scalpita, ma Gattuso dovrebbe confermare al centro dell’attacco Cutrone. Centrocampo a tre formato da Kessie, Biglia e Bonaventura.
Inter: Tornano dal 1′ Miranda e Icardi. Ma Spalletti potrebbe lanciare Candreva trequartista. Sulle ali Perisic e Karamoh. In mediana Vecino e Gagliardini (Borja Valero alle prese con un fastidio muscolare dovrebbe partire dalla panchina). Cancelo e D’Ambrosio terzini.

TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI http://www.gazzetta.it/Calcio/prob_form/

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320717
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Fantacalcio 2017/2018
« Reply #5 on: 03/16/18, 22:42 »
Serie A, le ultime dai campi e le probabili formazioni della 29° giornata

Le ultime novità verso il turno di campionato che scatta domani alle 18

Per gli amici fantacalcisti (e gli amanti del calcio in genere) vi proponiamo le ultime dai campi in vista della 29esima giornata di Serie A grazie a gazzetta.it. Per le probabili formazioni clicca QUI

UDINESE-SASSUOLO — Sabato, ore 18
Udinese: Oddo, in difesa, recupera Larsen (squalifica scontata) e Danilo: entrambi dovrebbero scendere in campo dal 1′. Davanti, Maxi Lopez scalpita, ma è più probabile l’utilizzo di Jankto in coppia con De Paul.
Sassuolo: Iachini deve fare a meno di Peluso, Ragusa e Berardi. Possibile passaggio al 3-5-2 con Adjapong sull’out di sinistra e la coppia Babacar-Politano davanti.

SPAL-JUVE — Sabato, ore 20.45
Spal: Si ferma l’ex bianconero Mattiello (distorsione alla caviglia), ma come esterno sinistro di centrocampo ci sarà Costa. Con lui a completare il reparto ecco Kurtic, Schiattarella, Grassi e Lazzari.
Juve: Ancora fuori Cuadrado e Bernardeschi a cui si aggiungono Benatia (squalificato) e Khedira (influenzato). Allegri dovrebbe schierare la Juve con il 4-2-3-1. Centrali di difesa dovrebbero essere Barzagli e Rugani, terzino destro De Sciglio (ma Lichtsteiner è recuperato), sinistro Alex Sandro. In mezzo Pjanic e Matuidi. In attacco, ecco Douglas Costa, Dybala e Mandzukic dietro Higuain. In porta Buffon.

SAMPDORIA-INTER — Domenica, ore 12.30
Sampdoria: Bereszynski dovrebbe tornare sulla fascia destra. In mezzo, Linetty è squalificato, Praet è il titolare. In dubbio Viviano, tra i pali potrebbe giocare Belec. Davanti, Ramirez dietro Quagliarella e Zapata.
Inter: Luciano Spalletti perde Andrea Ranocchia. Risonanza magnetica per il difensore: lesione di primo grado al retto femorale della coscia destra. In mediana, Vecino va verso una maglia da titolare con Gagliardini che dovrebbe completare la linea mediana. Borja Valero dovrebbe essere preferito sulla trequarti (Rafinha in panchina) dietro Icardi. Difesa a 4 confermata: Cancelo, Skriniar, Miranda e D’Ambrosio.

BENEVENTO-CAGLIARI — Domenica, ore 15
Benevento: Squalificato Del Pinto, Viola recupera e si riprende una maglia da titolare a centrocampo. Migliorano anche Sandro e D’Alessandro, ma Cataldi è a rischio. Davanti: Guilherme, Coda e Brignola.
Cagliari: Fuori Cigarini, João Pedro (sospeso per doping), il greco Lykogiannis e Sau. Ancora ai box anche l’esterno mancino, conferma per Miangue a sinistra. Lopez per l’attacco dovrebbe preferire il coreano Han a Farias. Con lui Pavoletti.

CROTONE-ROMA — Domenica, ore 15
Crotone: Zenga dovrebbe confermare la squadra che ha asfaltato la Samp. Spazio quindi a Capuano e Ceccherini centrali difensivi, Stoian, Mandragora e Benali in mezzo e il tridente d’attacco formato da Ricci, Trotta, Nalini.
Roma: Pochi dubbi per Di Francesco. De Rossi squalificato, al suo posto Pellegrini. In attacco, Under riposa ecco allora El Shaarawy-Dzeko e Perotti

VERONA-ATALANTA — Domenica, ore 15
Verona: Romulo rientra dopo la squalifica e Valoti è a disposizione. Pecchia, in mediana, potrebbe affiancargli Calvano. Kean out per infortunio, coppia d’attacco formata da Matos-Petkovic.
Atalanta: Gasperini in difesa potrebbe puntare su Caldara (recuperato) e Masiello fuori nella gara col Torino. In mezzo, Freuler dovrebbe partire dal 1′, a sinistra c’è Spinazzola. Davanti Petagna scalpita, Gomez non è al meglio (fastidio muscolare) ma potrebbero giocare entrambi nel tridente completato da Ilicic.

MILAN-CHIEVO — Domenica, ore 15
Milan: Gattuso dovrebbe puntare sulla sua formazione tipo. Terzini: Calabria e Rodriguez. In mediana, Kessie, Biglia e Bonaventura. Davanti, Kalinic dovrebbe essere il prescelto (Cutrone e André Silva in panchina). Con lui Suso e Calhanoglu.
Chievo: Maran sempre senza Gamberini per la difesa (Tomovic-Bani coppia centrale) e potrebbe puntare, per l’attacco, su Giaccherini e Birsa dietro Inglese punta centrale.

TORINO-FIORENTINA — Domenica, ore 15
Torino: Niang recupera: superato il problema alla coscia e provata una nuova maschera. Si candida anche Edera, convocato in Under 21, ma Mazzarri potrebbe confermare Berenguer con Iago e Balotti. Acquah verso una maglia da titolare a centrocampo.
Fiorentina: Milenkovic non è al meglio, ed è in ballottaggio con Laurini. Simeone è a secco di gol dall’Inter (5 gennaio scorso), ma dovrebbe restare titolare con coppia con Chiesa: dietro di loro potrebbe agire Saponara.

LAZIO-BOLOGNA — Domenica, ore 20.45
Lazio: Inzaghi potrebbe ritrovare una delle su pedine fondamentali: Milinkovic-Savic sembra aver superato il risentimento muscolare, ma sarà decisiva la giornata di domani. Luis Alberto trequartista, ma Felipe Anderson lo incalza..
Bologna: Palacio ha recuperato e potrebbe prendersi una maglia da titolare ai danni di Destro o Avenatti. In mediana, Donsah e Dzemaili. Di Francesco e Verdi non si toccano. Donadoni pensa alla difesa a tre, con De Maio-Gonzalez e Helander.

NAPOLI-GENOA — Domenica ore 20.45
Napoli: Sarri punterà come al solito sui titolarissimi. Ecco allora Allan, Jorginho e Hamsik in mezzo, Callejon, Mertens e Insigne davanti. Ma per la volata finale serviranno anche forze fresche, per cui possibile inserimento di Rog o Diawara a centrocampo, di Ounas per Callejon, o magari di Milik dal primo minuto. Chiriches lavora a parte: recupero improbabile
Genoa: Difesa a tre confermata: Biraschi, Spolli, Zukanovic. In attacco, Lapadula scalpita, ma Ballardini dovrebbe confermare la coppia Galabinov-Pandev, Torna a disposizione Taarabt.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320717
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Fantacalcio 2017/2018
« Reply #6 on: 04/06/18, 21:37 »
Serie A, le probabili formazioni della 31esima giornata. Domani 4 anticipi

Per gli amici fantacalcisti, le probabili formazioni di tutte le partite del weekend

Grazie a gazzetta.it tutte le ultime di formazione in vista della 31esima giornata in programma tra sabato e domenica. Per le probabili formazioni clicca qui

BENEVENTO-JUVENTUS — Sabato ore 15.
Benevento: non ci sarà Letizia (squalificato), ma rientrano Sagna che si prende una maglia da titolare, Puggioni e Costa (partiranno dalla panchina). In attacco sono in netta risalita le quotazioni di Diabatè, ma il tridente dovrebbe essere Brignola, Guilherme e Iemmello.
Juventus: Allegri potrebbe attingere profondamente alla panchina dopo l’impegno di Champions. In porta ci sarà Szczesny; in difesa Lichtsteiner, Benatia, Rugani e Asamoah. Centrocampo probabile a due con Pjanic e Matuidi. Davanti Cuadrado, Dybala, Douglas Costa con Mandzukic prima punta.

ROMA-FIORENTINA — Sabato ore 18.
Roma: Di Francesco farà turnover dopo la trasferta di Barcellona in Champions. Sono in pole per una maglia da titolare Juan Jesus e Defrel, mentre sono quasi impossibili i rientri di Nainggolan e Under. Probabile una staffetta tra Dzeko e Schick.
Fiorentina: Pioli dovrà rinunciare a Chiesa (squalificato) – per sostituirlo è ballottaggio tra Saponara (favorito) e Gil Dias – di Thereau (affaticamento muscolare) e di Badelj. Probabile Eysseric dal 1′. Convocato per la prima volta un altro figlio d’arte Riccardo Sottil, maglia numero 21.

SPAL-ATALANTA — Sabato ore 18.
Spal: nel reparto difensivo è Salamon l’indiziato numero uno a prendere il posto dello squalificato Vicari. Possibile convocazione per Mattiello, torna arruolabile anche Kurtic dopo la squalifica, probabile il suo utilizzo dal 1′.
Atalanta: restano ancora fuori causa per infortunio Ilicic, Rizzo e Spinazzola. De Roon, invece, dovrebbe recuperare dal fastidio alla spalla. Restano da valutare le condizioni di Caldara. In attacco ancora Petagna favorito su Cornelius.

SAMPDORIA-GENOA — Sabato ore 20.45.
Sampdoria: è Quagliarella l’osservato speciale di questi giorni che accompagnano al derby. Le sue condizioni sono tutte da valutare, e probabilmente la decisione su un suo impiego verrà presa da Giampaolo solo nelle ultime ore. In forte dubbio anche Alvarez.
Genoa: potrebbe essere Lapadula la novità del derby di Genova. Lavora ancora a parte Galabinov, e allora si è aperto il ballottaggio tra ex milanisti tra Lapadula e Taarabt. Pandev sicuro di una maglia.

TORINO-INTER — Domenica ore 12.30.
Torino: squalificato Rincon, ci sarà una maglia da titolare per Obi. Non cambia l’assetto difensivo, dove però rientrerà N’Koulou (torna in panchina Bonifazi) con Moretti e Burdisso. In attacco Ljajic è favorito su Niang.
Inter: difficile immaginare cambi nell’undici impiegato da Spalletti nel derby. Borja Valero e Vecino proveranno a modificare le idee del tecnico, ma novità nella formazione appaiono in questo momento difficili da prevedere.

CROTONE-BOLOGNA — Domenica ore 15.
Crotone: Stagione finita per Benali (quinto metatarsi fratturato). Tornano però titolari Capuano, Mandragora e Stoian.
Bologna: tre i dubbi di Donadoni a tre giorni dalla trasferta di Crotone. In difesa Mbaye è favorito su Torosidis, a centrocampo Dzemaili in seconda fila deve recuperare posizioni su Donsah mentre davanti Di Francesco resta l’ipotesi numero 1 con Destro pronto a subentrare in corso d’opera. Gonzalez fuori, condizioni da valutare.

VERONA-CAGLIARI — Domenica ore 15.
Verona: in porta torna Nicolas e Fares si riprenderà la fascia sinistra. Dopo il k.o. di Benevento la squadra è in ritiro e la situazione è molto pesante: non sono esclusi colpi di scena nelle scelte di Pecchia. In attacco però probabile l’utilizzo della coppia Cerci-Petkovic.
Cagliari: Pisacane e Romagna prenderanno il posto degli squalificati Ceppitelli e Andreolli. Sotto osservazione Farias e Han che non dovrebbero farcela. In attacco ecco Sau-Pavoletti.

NAPOLI-CHIEVO — Domenica ore 15.
Napoli: assenti per squalifica Albiol e Jorginho, al loro posto Chiriches (anche perché Tonelli non è al meglio) e Diawara. Per il resto, confermato Mertens davanti anche se Milik scalpita.
Chievo: fuori causa Cacciatore per squalifica, è in corso il tentativo di recuperare Dainelli e Jaroszynski. Giaccherini e Birsa si giocano una maglia, in questo momento è favorito il primo. Davanti ci sono Stepinski e Inglese.

UDINESE-LAZIO — Domenica ore 18.
Udinese: Oddo ha disperato bisogno di un risultato per uscire dalla crisi. Potrebbe affidarsi a Maxi Lopez in attacco, ma anche Lasagna ha ottime possibilità. Centrocampo a 5: Zampano, Barak, Balic, Jankto e Adnan.
Lazio: ci potrebbero essere 2-3 cambi rispetto alla vittoria in Europa League contro il Salisburgo: Felipe Anderson giocherà al posto di Luis Alberto e Marusic per Basta.

MILAN-SASSUOLO — Domenica ore 20.45.
Milan: Gattuso ha problemi di stanchezza per alcuni giocatori, su tutti Suso e Bonaventura, ma è difficile che voglia privarsene. Oggi servirà per valutare le condizioni atletiche di chi non ha mai staccato la spina. Biglia rientra dalla squalifica e prenderà il posto di Montolivo. Al centro dell’attacco consueti ballottaggi: André Silva, che al tecnico rossonero era piaciuto molto contro la Juve, potrebbe essere favorito su Cutrone e Kalinic
Sassuolo: a forte rischio la presenza di Berardi, che ha preso una botta al ginocchio nel recupero di campionato contro il Chievo. Problemi, di carattere muscolare, anche per Goldaniga. Entrambi saranno valutati nelle prossime ore. Probabile che Iachini schieri solo due attaccanti: Babacar e Politano.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 320717
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: Fantacalcio 2017/2018
« Reply #7 on: 04/13/18, 22:49 »
Serie A, le probabili formazioni delle gare del weekend

Le ultime dai campi alla vigilia dell’inizio della 32esima giornata

Grazie a Gazzetta.it le ultime di formazione in vista della 32esima giornata in programma tra sabato e domenica. Per tutte le probabili formazioni clicca QUI

CAGLIARI-UDINESE ore 15.00
Nei sardi è recuperato Cigarini, tornerà in cabina di regia con lo slittamento di Padoin a sinistra. Indisponibili Farias, Dessena e Deiola, per l’attacco ha recuperato per tempo Han che si accomoderà in panchina. Dal 1′ Sau al fianco di Pavoletti. Nei friulani Fofana è ristabilito, dovrebbe allora tornare titolare a centrocampo a svantaggio di Balic. Sulle fasce Larsen e Adnan, a rischio panchina Widmer. In attacco in leggero vantaggio De Paul su Maxi Lopez per assistere l’azione di Lasagna.

CHIEVO-TORINO ore 18.00
Arruolabili Castro per la mediana e Cacciatore per la difesa, in campo dall’inizio. E’ recuperato anche Birsa, lo sloveno contende a Bastien il posto per rimpiazzare lo squalificato Giaccherini. In attacco Stepinski piùù di Meggiorini come partner di Inglese. Nei granata allarme Ljajic! Il serbo giovedì frenato da un risentimento muscolare che mette a forte rischio la sua presenza in campo al Bentegodi, fa comunque parte dei 21 convocati granata per il Veneto. OUT, invece, gli infortunati Lyanco, Berenguer, Niang e Milinkovic. Mister Mazzarri rilancerà Rincon a centrocampo vicino a Obi, poi De Silvestri e Ansaldi sulle fasce. La novità è rappresentata da Baselli nei panni di trequartista, con il forfait di Ljajic. Avanti Falque e Belotti.

GENOA-CROTONE ore 18.00
Nel Grifone tengono banco le condizioni di un affaticato Bertolacci, senza di lui mister Ballardini potrebbe affidarsi a Cofie per la regia. Squalificato poi Rigoni, in lizza Bessa e Omeonga per farne le veci. Recuperabili Spolli e Rosi, l’argentino dovrebbe guidare la difesa con Rossettini e Zukanovic ai lati complice le indisponibilità di Izzo e Biraschi. In attacco Lapadula in pole su Galabinov per affiancare Pandev. Non al meglio Perin che resta da valutare, scalda i guantoni Lamanna. Nei pitagorici dovrebbe stringere i denti Barberis, malgrado una contusione alla caviglia che gli ha impedito di allenarsi a pieno regime. Smaltita l’influenza per Martella, sarà presente in difesa così come Ajeti che prenderà il posto dello squalificato Capuano. In attacco Simy va verso la conferma dal 1′ con Trotta e Ricci ai suoi lati. Non convocati i noti infortunati Benali, Nalini e Budimir.

ATALANTA-INTER ore 20.45
Nella Dea è squalificato Petagna, al suo posto dovrebbe farcela Cornelius, che ha smaltito le noie fisiche lamentate giovedì, per far coppia con Gomez. Ai box Spinazzola, Rizzo e Ilicic, qualche problema anche per Palomino che non fa parte dei convocati ed allora in difesa potrebbe essere rilanciato Caldara dal 1′ minuto. Nei meneghini dubbio Candreva per una contusione alla caviglia, scalda i motori Karamoh sulla destra d’attacco. Squalificato Brozovic, si giocano una maglia il ristabilito Vecino e Borja Valero. Per la difesa rimane da valutare Miranda, in preallarme Ranocchia per affiancare Skriniar.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

 

With Quick-Reply you can write a post when viewing a topic without loading a new page. You can still use bulletin board code and smileys as you would in a normal post.

Warning: this topic has not been posted in for at least 30 days.
Unless you're sure you want to reply, please consider starting a new topic.

Name: Email:
Anti-spam: complete the task