Author Topic: ACF FIORENTINA - INTERNAZIONALE FC 5:4  (Read 395 times)

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 264683
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
ACF FIORENTINA - INTERNAZIONALE FC 5:4
« on: 04/20/17, 23:50 »
Partita incredibile al Franchi! Doppio Vecino e Babacar, tripletta inutile di Icardi

Fiorentina: Tătărușanu - Tomović (54' Salcedo), C. Sánchez, Astori - Tello (82' Cristóforo), Vecino, Badelj, Milić - Bernardeschi (57' Iličič), B. Valero - Babacar. A disp.: Sportiello, Drągowski, De Maio, M. Olivera, Maistro, Hagi, Saponara, Chiesa, Mlakar. All.: Sousa

Indisponibile: G. Rodríguez
Squalificato: Kalinić
Decisione del tecnico: -
Altri: Satalino (Primavera)
Diffidati: Milić, B. Valero, M. Olivera

Inter: Handanovič - Medel, Miranda, D'Ambrosio, Nagatomo (73' Éder) - Gagliardini, J. Mário, Kondogbia (76' Brozović) - Candreva, Perišić - Icardi. A disp.: Carrizo, Murillo, Andreolli, Sainsbury, Santon, Palacio, Banega, Biabiany, Barbosa. All.: Pioli

Indisponibile: Ansaldi
Squalificati: -
Decisione del tecnico: Berni, Pinamonti, Yao, Bakayoko
Altri: -
Diffidati: Medel, Murillo

Arbitro: Valeri (Rzym)

Reti: 23', 64' Vecino, 63' Astori, 70', 79' Babacar - 29' Perisić, 34', 88', 92' Icardi

Ammoniti: Astori, C. Sánchez, Cristóforo - Handanović

Spettatori: 30.011 (incasso totale di 628.785 euro)

10°C
« Last Edit: 04/24/17, 02:26 by Chiesa »


- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 264683
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - INTERNAZIONALE FC Sabato ore 20.45
« Reply #1 on: 04/21/17, 22:25 »
Qui Inter: la probabile formazione di Pioli per domani sera

La sensazione è che il tecnico nerazzurro sia orientato a confermare la formazione che ha pareggiato nel derby

Inter al lavoro in vista della gara di domani sera contro la Fiorentina. Con i recuperi di Miranda e Kondogbia, la sensazione è che Stefano Pioli, sia orientato a confermare la formazione che ha pareggiato nel derby. Ecco quindi il probabile 11 anti-viola: Handanovic; Nagatomo, Miranda, Medel, D’Ambrosio; Kondogbia, Gagliardini; Perisic, Joao Mario, Candreva; Icardi.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 264683
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - INTERNAZIONALE FC Sabato ore 20.45
« Reply #2 on: 04/21/17, 22:26 »
CorFio: Pioli strizza l’occhio all’ipotesi Fiorentina

Il Corriere Fiorentino interpreta le frasi di ieri di Pioli come un’apertura verso un ipotetico futuro in viola

Il Corriere Fiorentino parla di Pioli e del suo “occhiolino” a Firenze interpretando le sue parole di ieri come una apertura verso l’ipotesi di allenare la Fiorentina. Pioli non dice no, anzi – si legge nell’articolo – ha fatto capire che a Firenze si sente legato per davvero. Le sue parole sono considerate una carezza che non sarà passata inosservata neppure a Casette d’Ete. Il tecnico si giocherà le ultime chance di restare all’Inter, ma in caso di addio considererebbe Firenze ben più di una soluzione di ripiego. Corvino lo stima e i Della Valle avevano già pensato a lui prima dell’ingaggio di Sousa. Per questo resta un candidato forte alla panchina viola, con Di Francesco prima alternativa.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 264683
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - INTERNAZIONALE FC Sabato ore 20.45
« Reply #3 on: 04/21/17, 22:33 »
Repubblica, sliding doors: incrocio con Pioli tra futuro e passato

Paradossalmente, la Fiorentina spera che Sousa dia al collega un’altra spallata per allontanarlo dalla zona Europa League e avvicinarlo all’addio, e quindi a Firenze

Come scrive La Repubblica, nel calcio come nella vita s’incontrano diversi bivi. Durante l’autunno scorso i dirigenti viola erano alle prese con l’ennesima crisi del rapporto con Sousa. Esonero o conferma? Furono avviati i contatti con Stefano Pioli, ma poi si scelse la seconda via. Nessuno lo ammetterà mai, ma oggi in molti sono pentiti di quella scelta.

A volte però i treni ripassano e la sensazione è che proprio Pioli sia il grande favorito, insieme a Di Francesco, per sostituire Sousa a fine stagione. Con l’Inter fuori dall’Europa l’allenatore sarà sacrificato all’altare di un grandissimo nome, come Simeone o Conte. Paradossalmente, la Fiorentina spera che Sousa dia al collega un’altra spallata per allontanarlo dalla zona Europa League e avvicinarlo all’addio, e quindi a Firenze.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 264683
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - INTERNAZIONALE FC Sabato ore 20.45
« Reply #4 on: 04/21/17, 22:33 »
Stadio, Babacar ha fretta di dimostrare chi è

Il senegalese è un classe ’93 come il nerazzurro Icardi e, nella sfida a distanza di Fiorentina-Inter, insegue un gol che sarebbe storico: il duecentesimo nella storia viola contro l’Inter

Sul Corriere dello Sport si parla di Khouma Babacar. Il senegalese è un classe ’93 come il nerazzurro Icardi e, nella sfida a distanza di Fiorentina-Inter, insegue un gol che sarebbe storico: il duecentesimo nella storia viola contro l’Inter.

Baba ha un sogno, ovvero superare il record personale di marcature in Serie A (7, nel 2014/15) e raggiungere quota 14 in stagione. Out Kalinic per squalifica, contro l’Inter è l’occasione più grande per trasformarsi nel valore aggiunto della squadra, convincendo tutti di essere almeno un co-titolare dell’attacco e non solo una riserva.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 264683
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - INTERNAZIONALE FC Sabato ore 20.45
« Reply #5 on: 04/21/17, 22:37 »
Nazione: Paulo e Stefano, partenti diversi. E Pioli si informa su Firenze…

Fiorentina-Inter sarà un incrocio tra due allenatori prossimi a lasciare il proprio club, per situazioni molto differenti tra loro

Fiorentina-Inter ha il fascino di una grande partita a metà, la settima del campionato italiano che va a far visita all’ottava ha l’appeal di uno sbadiglio in un periodo di fuochi d’artificio e abbagli Champions (visti in tv) e poi l’umore è quel che è, soprattutto a Firenze. Ci sono anche due allenatori in uscita, separati in casa o non più funzionali: Sousa in realtà ha chiarito la sua anaffettiva posizione da tempo, pur non gestendo il lancio delle frecciate che a volte rumorosamente gli sfuggono, Pioli ha steccato le ultime partite – soprattutto gli ultimi risultati – ma per i ricchi Cinesi la differenza non esiste.

La presenza di un contratto fino al 2018 non lo salverà dall’esonero e molto gli piacerebbe poter approdare laddove i Della valle volentieri lo vedrebbero, cioè a Firenze. Situazione in stallo, di sicuro Pioli è informatissimo e niente gli sfugge di quel che si dice o si scrive a Firenze. Diciamo che si tiene informato e questo non è un dettaglio. Sousa-Pioli sono due partenti diversi e al primo sta riuscendo l’impresa alla rovescia di prendere le distanze dalla società inimicandosi gli stessi tifosi che la contestano: e se non è un record poco ci manca.

(…)

Angelo Giorgetti – La Nazione

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 264683
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - INTERNAZIONALE FC Sabato ore 20.45
« Reply #6 on: 04/21/17, 23:23 »
Pioli: “Trasferta di Firenze molto importante. Mio futuro? Dipende dai risultati”

Dopo le dichiarazioni di ieri in conferenza stampa, Stefano Pioli ha parlato oggi ai microfoni di Premium Sport in vista della trasferta di Firenze: “Sono fortunato perché la società ci sta sostenendo al meglio, ma le cose non possono andare sempre bene, sono legato come tutti gli altri ai risultati e dobbiamo fare meglio possibile. Le voci cambiano, da una settimana all’altra, ma non è cambiato il nostro modo di lavorare. Credo che debba essere un’Inter capace di migliorare la posizione, di arrivare più in alto possibile e che in futuro sia in grado di assestarsi nelle posizioni alte. Non siamo stati in grado di vincere una partita che dovevamo e potevamo vincere, abbiamo lavorato molto sulle palle inattive in questi giorni. Firenze? Non decisiva come trasferta, ma molto importante”.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Offline Chiesa

  • Administrator
  • *
  • Posts: 264683
  • Gender: Male
  • Sangue viola. Questo l'amore non si finisce mai!
Re: ACF FIORENTINA - INTERNAZIONALE FC Sabato ore 20.45
« Reply #7 on: 04/21/17, 23:39 »
Gonzalo, ora c’è pessimismo. Difficile vederlo tra i titolari

Il capitano viola non ha ancora smaltito del tutto la contusione

Alla vigilia di Fiorentina-Inter non è ancora stato sciolto il nodo relativo al recupero di Gonzalo Rodriguez. Il capitano viola nel corso della settimana aveva svolto degli allenamenti in gruppo facendo pensare che la contusione rimediata la scorsa settimana fosse superata. Ma quest’oggi il difensore – come riporta Radio Bruno – è tornato a lavorare a parte e mister Sousa in conferenza stampa non ha voluto sbilanciarsi sulla sua convocazione. Decisivo sarà il test di domattina, subito prima della lista dei convocati, ma è probabile che Gonzalo non parta dal 1′ domani sera contro l’Inter.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO